Principale / Faringite

Quali sono le cause del mal di gola in un bambino, cosa fare con la tosse secca e come trattare a casa?

Faringite

Lo scopo fisiologico della tosse è quello di pulire le vie aeree di sostanze irritanti e estranee (muco, espettorato, polvere, pezzi di cibo).

Quando i bambini non tossiscono più di 5 volte al giorno, non preoccuparti. Con una maggiore frequenza di tosse è un sintomo di molte malattie: infezioni respiratorie acute, con l'ingestione di un corpo estraneo nel tratto respiratorio, inalazione di polvere. Tubercolosi, cancro, asma bronchiale può verificarsi con un singolo sintomo - tosse.

Quando un bambino tossisce, come se spesso formasse un formicolio alla gola, i genitori dovrebbero essere vigili. A volte è solo una reazione protettiva del corpo, ma più spesso un sintomo della malattia.

Il bambino tossisce come se fosse un mal di gola.

La tosse, al mattino o al pomeriggio, libera le vie respiratorie superiori. Quando la tosse è frequente, parossistica, preoccupa un bambino di notte, questo indica una malattia.

Perché?

Un mal di gola e una tosse secca possono comparire nelle seguenti condizioni e patologie:

  • aumento della respirazione durante l'esercizio;
  • infiammazione delle tonsille, che si manifesta con febbre, deterioramento del benessere generale, perdita di appetito;
  • ARI;
  • malattie endocrine (una ghiandola tiroidea ingrossata comprime la gola, provoca una tosse);

È molto importante determinare quando c'è mal di gola e tosse in un bambino, ora del giorno, qual è la durata. Cosa provoca mal di gola in un bambino: mangiare, camminare per strada. È necessario determinare il suo stato di salute, la presenza di mancanza di respiro, un cambiamento di voce.

Cosa fare se un bambino ha mal di gola e tosse con respiro sibilante, udito da lontano? È necessaria un'attenzione medica urgente. La terapia intensiva sarà richiesta nelle seguenti condizioni:

  • l'emergenza di una tosse improvvisa e crescente;
  • se il bambino ha un carattere parossistico tosse;
  • tosse con espettorato verde, presenza di sangue;
  • Spunta il collo per più di una settimana.

Cosa fare a casa?

Se un bambino ha mal di gola e tosse, cosa fare prima:

  • aerare la stanza;
  • inumidire l'aria;
  • Organizzare correttamente regime di bere.

La quantità di liquido che bevi sarà sufficiente se il bambino urina ogni 3 ore. La bevanda deve essere calda, vicina alla temperatura corporea (32-39 ° C).

Per ammorbidire la tosse, usa il tè al lampone, l'acqua con miele e limone, il latte con la soda. Quando il bambino ha mal di gola, cosa si deve fare a casa? Puoi usare le erbe medicinali:

  1. Infusione di fiori di camomilla. Su un bicchiere d'acqua 30 g di materie prime. Dopo 10 minuti di infusione, bevono tre volte al giorno. Se tocchi il collo, puoi aggiungere il miele.
  2. Il decotto di tiglio viene utilizzato per il risciacquo. Ricetta: mezzo litro di acqua bollente prende un cucchiaio di fiori di tiglio. Efficace con tosse secca.

Le inalazioni a base di erbe sono efficaci se il bambino ha mal di gola.

Trattamento per la tosse secca

Quando un bambino ha un mal di gola da trattare? La moderna terapia della tosse secca nei bambini ha i seguenti gruppi di farmaci:

  1. Farmaci antitosse.
  2. Farmaci che alleviano l'irritazione.
  3. Antibiotici.

L'eliminazione della tosse è necessaria se è secca, porta sofferenza al bambino (non dorme di notte, provoca vomito, provoca un attacco di soffocamento). Quali farmaci vengono usati quando un bambino ha mal di gola e tosse secca?

Le droghe antitosse sono divise in narcotico e non narcotico. Nella pratica pediatrica vengono usati antitussivi non narcotici. Secondo il meccanismo d'azione, sono divisi in droghe:

  • azione centrale;
  • azione periferica.

Il primo gruppo comprende:

Agiscono sul centro respiratorio, situato nel midollo allungato. Questi farmaci non hanno una forza inferiore alla codeina, ma non hanno effetti collaterali:

  • mancanza di dipendenza e tossicodipendenza;
  • depressione respiratoria;
  • violazione della motilità intestinale.

Oltre all'inibizione del riflesso della tosse, il butamirato ha un effetto espettorante e antinfiammatorio.

In caso di mal di gola e tosse secca, usare farmaci antitussivi non narcotici ad azione periferica. Influenzano i recettori della laringe mucosa e dei bronchi (la parte afferente dell'arco della tosse), ha effetti analgesici e antinfiammatori locali.

Se il tuo bambino ha un punto collo, applica i mezzi di avvolgimento:

  • losanghe;
  • sciroppi composti da componenti vegetali (estratti di piantaggine, eucalipto, tiglio;
  • miele;
  • aerosol e inalazioni di vapore con erbe medicinali.

Quando un bambino ha il collo dolorante, i farmaci topici alleviano l'irritazione alla gola e riducono il riflesso della tosse.

Quando la tosse diventa produttiva, i medici prescrivono farmaci mucolitici ed espettoranti:

  1. Medicinali che diluiscono l'espettorato e normalizzano la viscosità delle secrezioni bronchiali, o mucolitico (acetilcisteina, carbocisteina, bromexina).
  2. Farmaci espettoranti (Bronholitin, Mukaltin).

Solletico e tosse permanenti

Che cosa causa persistente mal di gola in un bambino? Quando è costantemente dolorante nella faringe in assenza di sintomi della malattia, è necessaria la consultazione dell'otorinolaringoiatra. Diagnosticherà e prescriverà un trattamento.

motivi

La causa della tosse costante può essere:

  1. Malattie del seno mascellare e dei seni mascellari. In queste condizioni, il muco del naso scorre sulla parte posteriore del rinofaringe e lo irrita, a causa del quale c'è un mal di gola costante nel bambino.
  2. In alcuni casi, le ragioni per cui il bambino ha costantemente mal di gola sono le reazioni allergiche. Procedono con ulteriori sintomi (respirazione nasale ostruita, lacrimazione).
  3. Cause di mal di gola in un bambino possono essere associate a una violazione del tratto gastrointestinale. L'aspetto del bruciore di stomaco (reflusso gastroesofageo) irrita le vie respiratorie, e il bambino è costantemente in contrazione al collo. Con questa malattia, non ci sono sintomi del raffreddore.

Come trattare?

Per eliminare le cause di mal di gola persistente in un bambino è quello di curare la malattia del tratto respiratorio superiore. I medici ENT prescrivono i seguenti farmaci:

  1. Antistaminico e antinfiammatorio.
  2. Vasocostrittore.
  3. Antibiotici.

Quando la gola è dolorante, i seni vengono lavati con una soluzione salina, decotto di erbe. Le procedure vengono eseguite quando si visita un medico oa casa. Per liquefare vengono usati i farmaci mucolitici dell'espettorato.

Come trattare il mal di gola in un bambino con sinusite e sinusite? Un'aggiunta efficace è l'uso di procedure fisioterapiche:

Se un bambino ha mal di gola e tosse di origine allergica, il medico prescrive un trattamento sintomatico. Si tratta delle seguenti attività:

  1. Definizione di un allergene. È necessario sottoporsi a una diagnosi completa da parte di un medico. Il successo della terapia dipende dall'esclusione del contatto del bambino con l'allergene. Nei bambini, il collo è pieno di polvere, peli di animali domestici, aria secca, giocattoli morbidi e cosmetici.
  2. Quando un bambino ha un mal di gola e tosse per alleviare la condizione, sono prescritti farmaci antitosse. In caso di allergie, sono prescritti farmaci antistaminici (Cetrin, Zyrtec), che hanno un effetto prolungato.
  3. Il trattamento con enterosorbenti (Polysorb, carbone attivo) dà una tendenza positiva.

Considerare cosa trattare se il bambino ha mal di gola e vuole tossire dopo aver mangiato in assenza di sintomi di infiammazione. Questa condizione è associata a una violazione del tratto gastrointestinale e richiede la consultazione di un gastroenterologo per l'esame. Mal di gola quando il contenuto acido dello stomaco entra nel tratto respiratorio superiore, che li irrita, causa tosse. Il trattamento principale per l'esofagite da reflusso:

  • preparati per migliorare il tono dello sfintere esofageo e la motilità gastrica (Itoprid, Ganaton);
  • farmaci che riducono la funzione secretoria dello stomaco.
  • farmaci antiacidi.
ai contenuti ↑

Come rimuovere un mal di gola in un bambino

Ci sono situazioni in cui un bambino tossisce costantemente, come se avesse un mal di gola. Cosa può indicare? Sappiamo tutti che mal di gola in un bambino e un adulto è uno dei primi segni di un raffreddore. Il freddo è definito come una varietà di malattie virali e batteriche. Alcuni di loro sono mortali (come l'influenza, mal di gola), mentre altri di solito passano facilmente e senza conseguenze (ad esempio, un'infezione da rinovirus che causa rinofaringite).

Il mal di gola può essere osservato sia sullo sfondo della temperatura normale e durante la febbre, e può essere accompagnato o non accompagnato da dolore durante la deglutizione. Inoltre, la rinite è spesso accompagnata da un naso che cola o tosse.

Quando si effettua una diagnosi, vengono presi in considerazione tutti i sintomi associati, sia di natura locale (presenza di placca in gola, gonfiore delle tonsille, ecc.) Che generale (indicatori termometrici, attività del bambino, appetito).

In ogni caso, se un bambino ha mal di gola, ha bisogno dell'attenzione dei genitori. Dovrebbe esaminare il paziente, in primo luogo - la sua gola. Se si sospetta la presenza di faringite o tonsillite, si consiglia di consultare un pediatra o un otorinolaringoiatra.

In questo articolo, discuteremo le cause del mal di gola nei bambini e vi parlerò dei modi efficaci per trattare il mal di gola.

È accettato per chiamare la percezione una sensazione di dolore moderato, secchezza e bruciore alla gola. Tali sensazioni sono spesso il primo messaggero di malattie respiratorie. Quindi, il solletico può verificarsi nelle prime fasi delle seguenti malattie:

l'influenza; parainfluenza; infezione respiratoria sinciziale; faringite; laringiti; tonsillite (cioè, angina); forme miste di infezioni respiratorie acute (ad esempio rinofaringite, faringolaringite, laringotracheite, ecc.).

A seconda della malattia, il paziente sviluppa altri sintomi della malattia, ad esempio un naso che cola (con rinofaringite), raucedine (con laringite), dolore acuto durante la deglutizione (con angina).

Per giudicare le cause e la localizzazione della malattia sulla base di un segno, vale a dire mal di gola, non è pratico. È necessario considerare altri sintomi osservati nel paziente.

Vi suggeriamo di fare conoscenza con la tabella, che presenta i principali sintomi del raffreddore della gola umana (Tabella 1). Nota: la tabella non può essere utilizzata per la diagnosi e il trattamento. Le informazioni presentate aiutano a formare un'idea della varietà di malattie della gola e della variabilità delle loro manifestazioni cliniche.

Sia i rimedi farmaceutici che quelli casalinghi aiuteranno a liberarsi dal mal di gola in un bambino. Il successo del trattamento dipende dallo stadio della malattia. Quindi, solletico, che ha cominciato solo a disturbare, puoi calmarti bevendo tè caldo con miele e limone. Già al secondo o terzo giorno di malattia, questo metodo sarà inefficace. In questo caso, si dovrebbe passare a strumenti più potenti:

gargarismi. Il trattamento più semplice, più economico e più sicuro. Puoi fare i gargarismi con brodi di piante medicinali, una soluzione di soda (1 cucchiaino da tè per bicchiere d'acqua) o solo una soluzione salina debole (1 cucchiaino da tè per litro d'acqua). Riassorbimento di caramelle e pillole I bambini adorano questo metodo di trattamento, poiché i moderni preparati di riassorbimento hanno un gusto piacevole. Il lecca-lecca aiuterà a ridurre il dolore e ridurre l'infiammazione. Irrigazione spray per la gola. Ha un effetto antisettico, analgesico e antinfiammatorio. Inalazione di vapore Riduce il dolore, facilita lo scarico di muco e placca. Può essere usato se la temperatura corporea del bambino è normale. I bambini sotto i 3 anni questo metodo è controindicato.

Se un bambino ha un mal di gola, l'infezione deve essere immediatamente cancellata, prima che si diffonda in profondità nel sistema respiratorio. Il trattamento tempestivo consente di sbarazzarsi della malattia in breve tempo e prevenire le complicazioni.

Alcune malattie della gola non sono così facili da curare come potrebbe sembrare a prima vista. Ad esempio, in caso di angina, il trattamento locale è inefficace - sono necessari antibiotici per uccidere l'infezione, inoltre, in un determinato dosaggio e per un numero sufficiente di giorni. Se entro 2-3 giorni il trattamento domiciliare non porta risultati positivi, consultare un medico.

Mal di gola è un fattore relativamente innocuo, ma può portare un sacco di disagio per la vita del bambino. Il solletico non è una malattia indipendente, ma un sintomo che può parlare di pericolose patologie della gola. Un sintomo si presenta inaspettatamente, seguito da una tosse o lacrime sporgenti a causa del dolore. Oltre alle spiacevoli sensazioni del collo, il bambino può iniziare un attacco sullo sfondo della tosse. Tali attacchi non possono essere ignorati, non è necessario impegnarsi in auto-trattamento e urgentemente dovrebbe consultare un medico. I bambini da 3 mesi fino all'età scolare hanno più probabilità di avere complicazioni.

Il solletico è un sintomo comune in varie malattie. La gola può essere dolorante per due motivi: una malattia infettiva o non infettiva.

Malattie infettive infiammatorie:

faringite (forma acuta o cronica), rinofaringite (forma acuta o cronica), malattie virali respiratorie, infezioni batteriche, funghi nel cavo orale.

Con queste malattie, si raccomanda di iniziare urgentemente il trattamento in modo che l'infezione non si diffonda al tratto respiratorio inferiore.

Malattie di natura non infettiva:

Neurosi della faringe. Si verifica quando viene interrotta la connessione tra i nervi faringei e il sistema nervoso centrale. In caso di danno meccanico o infezione dei nervi, si verifica un dolore persistente nella faringe. Oltre al solletico, si osserva un certo numero di sintomi: intorpidimento di alcune parti della faringe, formicolio, dolore che dà alle orecchie o alla lingua. Con questa malattia, è difficile deglutire e il bambino potrebbe soffocare il cibo. Un'allergia alla gola può essere scatenata da allergie, le allergie possono anche causare dolore al collo. Alcuni ingredienti alimentari per i quali esiste una particolare sensibilità, così come pollini o polvere delle piante possono irritare la gola. Per alleviare il dolore in un bambino, è importante liberarsi dell'allergene e non entrare in contatto con esso. Sovraestensione delle corde vocali. Il canto o l'urlo intensi possono causare lesioni all'apparato vocale. La Pershenia è accompagnata da raucedine, tumore al cervello, patologie tiroidee. Se hai mal di gola, nervosismo e stanchezza sono presenti.Ernia esofagea. Oltre all'irritazione, ci sono questi sintomi: eruttazione, nausea e pesantezza. Ulcera gastrica.

Fino a quando arriva il medico, può iniziare un attacco. Sullo sfondo della debolezza generale, il bambino respira rumorosamente, tossendo, gonfiando le ali delle sue narici. Hoarse si sente nella voce. Un segno caratteristico di asma in crescita è ovvio - il triangolo naso-labiale inizia a diventare blu. L'intonaco di senape, che viene posto sul petto, sui polpacci o sulla gola, contribuirà a facilitare l'attacco prima che il medico arrivi.

Dopo di che, è necessaria una diagnosi da un medico che può determinare la natura di questo sintomo. Avendo determinato la causa, è facile scrivere un corso di trattamento. In caso di una malattia infettiva, i farmaci antisettici e antinfiammatori sono prescritti come standard. Si raccomanda di lavare, irrigare, inalare o lubrificare la bocca, è necessario rispettare il regime del letto e del bere.

Se il bambino ha un mal di gola a causa di un'allergia, quindi escludere l'allergene e trattarlo con farmaci antiallergici. I problemi digestivi suggeriscono che devi guardare alla tua dieta quotidiana in un modo nuovo. Per escludere dalla dieta componenti dannosi per il corpo.

Se la natura della trasgressione è psicologica, uno specialista focalizzato focalizzato aiuterà a far fronte a questo problema. Aiuterà e farà un corso di trattamento.

Sintomo di mal di gola nei bambini

Questo articolo si occupa delle cause del mal di gola nei bambini di diverse età. Così come su quale medico rivolgersi e quali farmaci trattare. Che ricette della medicina tradizionale aiuteranno in questo caso.

Pochi dei genitori rimarranno indifferenti quando noteranno che il bambino ha mal di gola. Di solito, avendo trovato tali sintomi nel loro bambino, i genitori iniziano a cercare intensamente una soluzione a questo problema. Tuttavia, l'automedicazione potrebbe non essere sicura.

Mio figlio ha mal di gola, cosa dovrei fare? La cosa migliore che una madre premurosa può fare è chiamare un dottore. E prima del suo arrivo per creare le condizioni più confortevoli per il bambino malato. Cioè, per ventilare la stanza dove si trova il bambino, per inumidire l'aria lì, per dargli molta acqua e per sciacquare la gola con soluzione salina.

La lacrimazione può essere descritta da un bambino come una sensazione di bruciore, dolore, irritazione, causando un desiderio di tossire. Se il bambino ha mal di gola, l'aiuto dovrebbe essere fornito il prima possibile.

Ci sono molte ragioni per lo sviluppo del sintomo del solletico. È più conveniente considerarli nella divisione infettiva e non infettiva.

faringite, laringite o tonsillite - con la gola di un bambino, gemiti e tosse, mal di gola, infezioni respiratorie acute o SARS.

La manomissione nella gola di un bambino può essere causata da malattie non infettive più gravi:

malattia della tiroide, esofagite da reflusso - l'ingestione di contenuti gastrici nell'esofago - di solito un bambino di 7 anni ha mal di gola in questa patologia, malattie cardiache, lesioni al collo, vermi, nematodi, allergie, proliferazione adenoide.

Spesso, nello studio del medico, i genitori fanno questa domanda: "Il bambino ha la bronchite, mal di gola. Che cosa dovrebbe essere fatto per alleviare le condizioni del bambino? "Qui è necessario un trattamento completo.

Nei primi giorni della malattia, la tosse è solitamente secca. Non cancella le vie respiratorie, ma irrita, asciugando la mucosa. Quindi, si scopre che il bambino ha prurito alla gola. Come puoi vedere, le cause del mal di gola sono molto diverse.

Una diagnosi esatta può essere effettuata solo dopo studi diagnostici. Forse invierà il bambino per l'esame ad altri specialisti: un cardiologo, un neurologo, un allergologo, un gastroenterologo e un otorinolaringoiatra. L'auto-medicazione non è solo imprudente, ma a volte pericolosa per la salute del bambino.

Alla reception, il medico esaminerà la gola del bambino e determinerà la causa del solletico.

È possibile migliorare le condizioni del bambino malato e curare il mal di gola con l'aiuto di medicinali prescritti dal medico.

Tabella. Farmaci per mal di gola:

Perché il bambino ha costantemente mal di gola

Mal di gola è un sintomo di problemi, che indica un processo infiammatorio, le cui cause sono spesso di natura infettiva, ma può anche avere un'origine non infettiva.

Mal di gola - che cos'è

Il solletico è visto come un sintomo di molte malattie. Più spesso questo fenomeno è causato da malattie infettive. Descrive il mal di gola, come una spiacevole sensazione di bruciore, dolore, irritazione, che non causa dolore, ma ricorda a se stessi il desiderio di tossire.

Appollaiarsi è accompagnato da sintomi:

tosse secca - singola o parossistica; voce roca, bocca secca; bruciore di stomaco, odore di alito; groppo in gola.

Cause infettive

Mal di gola e tosse costanti causano infiammazione nel rinofaringe causata da virus, batteri, funghi microscopici. Dolore spiacevole si verifica con faringite, tonsillite, pertosse, laringiti, adenoidi, mal di gola.

Con un raffreddore, ARVI, sinusite, etmoidite, muco che si forma, che scorre lungo il muro del rinofaringe, irrita le terminazioni nervose, provocando il solletico.

La causa del disagio può essere la sifilide progressiva negli adulti.

Cause non contagiose di spasmi

Un senso di crudezza può provocare irritazioni meccaniche, chimiche esterne quando si fuma, inalando vapori di alcali caustici, acidi, aria inquinata e fumosa.

Insegnanti, emittenti, la ragione per cui costantemente solleticano la gola, dovrebbero essere ricercate nelle loro attività professionali. Il disagio sorge da loro a causa di un sovraccarico delle corde vocali durante una prolungata conversazione, alzando la voce.

Questo problema è particolarmente acuto per gli insegnanti che lavorano durante la stagione di riscaldamento in una stanza in cui l'aria non viene umidificata. Affina il problema dell'inalazione di particelle di gesso, che l'insegnante scrive sulla lavagna.

La causa di irritazione non infettiva delle terminazioni nervose della gola mucosa, causando dolore, è l'inalazione di aria contaminata da carbone, polvere di cemento, terra. Costruttori, minatori, fuochisti e scavatori devono affrontare questi rischi professionali.

Quando il danno meccanico alla mucosa, i microtraumi - schegge, graffi, ferite causate da un corpo estraneo, ci sono anche dolori di disagio, causando l'impulso di tossire.

Il desiderio di ridurre l'irritazione, di cancellare la gola si verifica quando la gola è irritata dalla pressione di un tumore in crescita di origine maligna o benigna.

La torsione del setto nasale può causare solletico, costringendo a dormire con la bocca aperta. Durante la respirazione attraverso la bocca, le membrane mucose sono esposte all'effetto essiccante dell'aria, che causa disagio al mattino.

Punti in gola con alcune malattie interne del sistema nervoso, digestivo, endocrino, disturbi metabolici.

Quindi cosa fare se hai mal di gola? Leggi nel nostro articolo Pershes in the Goth - cosa fare.

Disagio accompagnato da:

le allergie; gastrite, ernia dell'esofago, ulcera gastrica, esofagite da reflusso, colecistite; bassa funzione tiroidea; diabete; tumori della laringe, faringe; aumento della produzione di ormoni glucocorticosteroidi; nevrosi faringea; malattie cardiache, malattie dei vasi sanguigni.

La nevrosi faringea si sviluppa negli adulti, accompagna i disturbi del sistema nervoso e talvolta si osserva durante un tumore al cervello.

L'esofagite da reflusso, caratterizzata dal ritorno del cibo dallo stomaco nell'esofago, può causare solletico.

Se hai mal di gola dopo aver mangiato, sdraiato, allora molto probabilmente la ragione dovrebbe essere assunta nella malattia del tratto digestivo, e chiedere aiuto a un gastroenterologo.

Il rallentamento della circolazione sanguigna e il conseguente aumento della viscosità dell'espettorato durante il sonno notturno contribuiscono anche alla comparsa di indolenzimento al mattino, il desiderio di tossire.

Con un gozzo nodulare diffuso, le formazioni nella ghiandola tiroidea esercitano pressione, irritando le terminazioni nervose della faringe, causando una sensazione di "coma", un sintomo del colletto e un collo alto nel collo.

Il solletico è causato da una diminuzione della salivazione nel diabete mellito, una sensazione di secchezza delle fauci.

Mal di gola nei bambini

Nei bambini, la causa del mal di gola persistente può essere allergica. Alcune medicine, polvere domestica, polline delle piante causano un'allergia.

La causa del mal di gola in un bambino può essere il mughetto causato dalla crescita dei funghi Candida. Provoca la rapida crescita dell'infezione da funghi, così come la ricezione incontrollata di antisettici, antibiotici, trattamento con metodi non convenzionali che utilizzano materie prime contaminate da Candida.

La nevrosi, il disturbo ossessivo-compulsivo è in grado di provocare un senso di crudezza. E il fatto che un bambino abbia costantemente mal di gola non significa sempre una malattia somatica.

Forse il bambino ha bisogno di essere mostrato a un neurologo, o ha solo bisogno di più attenzione e amore da parte dei genitori.

È possibile perforare la gola di un bambino con ascaris. I sintomi di questa infestazione da verme nei bambini sono simili a quelli del raffreddore, accompagnati da febbre, tosse secca, irritazione, che complica la diagnosi.

Il solletico può essere non solo un sintomo di frequenti malattie infettive, come laringiti, tracheiti, ma anche un segno indiretto dell'espansione dell'aorta, malattia cardiaca congenita o acquisita.

Che medico tratta il solletico

L'esatta causa del problema viene rilevata durante un esame diagnostico. L'appuntamento può essere la responsabilità dell'allergologo, cardiologo, otorinolaringoiatra, gastroenterologo, neuropatologo.

Cercare di sostituire tutti gli specialisti con l'auto-guarigione è pericoloso. E, prima di iniziare il risciacquo, l'inalazione, il trattamento con metodi tradizionali, è necessario visitare il medico e scoprire la causa della malattia.

L'ipotermia, di regola, è accompagnata da raucedine della voce, tosse irritante, dolore durante la deglutizione. Se un bambino ha mal di gola, cosa si dovrebbe fare in questa situazione? Quasi tutti i genitori in questi casi iniziano un trattamento per raffreddore, raffreddore o tonsillite. Ma ci sono molte altre cause di disagio nell'orofaringe, quindi è necessario considerare attentamente l'aspetto dei primi sintomi e le condizioni generali del bambino.

Una varietà di cause del solletico orofaringeo

Raschiare in gola, desiderare di tossire, secchezza delle fauci sono sensazioni familiari agli adulti e ai bambini. Il solletico non è una malattia indipendente della gola. Questo è un sintomo di un gran numero di condizioni e malattie. L'aspetto è più spesso associato con l'infiammazione della membrana mucosa del tratto respiratorio superiore. Le cause tipiche sono infezioni virali, batteriche o fungine. La membrana mucosa del mal di gola diventa rossa, gonfia, macchie e bolle possono apparire.

Condizioni e malattie in cui il bambino inizia a grattarsi la gola:

allergico a qualsiasi fattore chimico, ambientale; SARS, faringite o altre malattie infettive della gola; reflusso di succo gastrico nella parte superiore dell'esofago (reflusso); fumo passivo, inalazione di fumo dal fuoco; insufficiente pulizia della cavità orale; mughetto (fungo nell'orofaringe); infiammazione della tiroide.

Succede che il bambino costantemente "colpisce" la sua gola, come se cercasse di tossire. Questa condizione è osservata con nevrosi della faringe. La malattia si verifica in violazione delle funzioni dei recettori in gola. La nevrosi differisce da tonsillite e ARVI in altri segni, tranne che per i graffi e il desiderio di tossire, non appaiono.

Prurito nell'orofaringe può causare particelle di polvere, pelle, saliva e peli di animali, uccelli. Ricuce la gola in un bambino con allergie a fiori, cibo, droghe. L'irritazione nell'orofaringe si verifica quando l'acidità del succo gastrico è elevata. In tutte queste situazioni sarà richiesta la diagnosi e il trattamento professionale del bambino. Se il disagio nasce da un forte pianto, cantando, spesso scompaiono da soli.

L'infezione è una delle principali cause di disagio alla gola.

Il sistema immunitario si forma gradualmente nei primi anni di vita, "impara" a far fronte a una varietà di virus e batteri. Vengono trasmessi parlando, starnutendo, soffiando il naso, abbracciando, usando giocattoli condivisi e altri oggetti. Più un bambino diventa adulto, meglio è protetto dall'infezione. Con ogni invasione di microrganismi patogeni dall'ambiente, l'immunità diventa più perfetta.

I bambini piccoli spesso soffrono di raffreddori a causa dello sviluppo insufficiente del sistema immunitario. Un altro motivo è la ristrettezza del tratto respiratorio superiore. Provoca grave irritazione alla gola negli adenovirus dei bambini. Poi il bambino "picchia", come se la sua gola avesse prurito, o sentisse un groppo nel collo.

I segni più comuni di infezione virale respiratoria acuta:

la mucosa nasale si gonfia, appare un naso che cola; il muco nei primi giorni è limpido, acquoso, poi giallastro, purulento; mal di testa, dolori muscolari e dolore; mal di gola e mal di gola; mancanza di respiro; febbre; febbre; tossire.

L'influenza, a differenza del comune raffreddore, di solito inizia improvvisamente con un aumento della temperatura fino a 38 ° C e oltre. Il bambino sente forte mal di testa e dolori articolari, ha una tosse secca.

Per l'angina microbica è caratterizzata da un forte arrossamento della membrana mucosa e un aumento delle tonsille. C'è un solletico; il mal di gola aumenta gradualmente, si estende a una o entrambe le orecchie. La temperatura sale a 38 ° C e oltre, brividi, dolori alle articolazioni. L'appetito è disturbato, può iniziare il vomito.

Le pareti mucose dei passaggi nasali, l'orofaringe e la laringe dei bambini sono molto sensibili a vari agenti infettivi. Dopo la nascita e in età precoce, si verificano spesso complicazioni di raffreddore, infiammazione dei bronchi e dei polmoni, asma bronchiale.

Mal di gola nei bambini: come comportarsi con i genitori

L'irritazione e il dolore nell'orofaringe si verificano di solito quando esposti a un'infezione, un processo infiammatorio. Per determinare con precisione la causa di indisposizione, è necessario contattare il pediatra o il medico ORL pediatrico. Il medico raccomanda i rimedi contro la gola per i bambini, prescrive farmaci per il trattamento di malattie infettive o di altre malattie del tratto respiratorio superiore. Sarà necessaria una terapia complessa per non solo alleviare le spiacevoli sensazioni, ma anche per prevenire complicazioni.

Cosa fare se il bambino ha mal di gola (prima di recarsi dal medico):

Risciacquare con una soluzione di 1 cucchiaino. sale su una tazza di acqua calda per ridurre il gonfiore e disinfettare le mucose. Prendi una quantità sufficiente di liquido (tè verde caldo, infuso di camomilla, fiori di tiglio). Infuso di foglie di salvia o fiori di salvia gorgogliare gargarismi. Latte caldo con miele da bere a piccoli sorsi (la bevanda è data a un bambino di età superiore ai 2 anni). Per il risciacquo, è possibile utilizzare la soluzione pastiglie furatsilina, bicarbonato di sodio. Lo zenzero prepara come il tè, scioglie i pezzi di rizoma candito. Fare inalazioni di vapore con timo e bere il tè.

Limone e miele riducono gonfiore e infiammazione. L'agrume è una ricca fonte di vitamina C e flavonoidi, il miele è un agente antibatterico e antivirale naturale. Ad un bicchiere di acqua calda aggiungi una fetta di limone e un cucchiaino di miele. Puoi prendere 2-3 tazze di bevanda al giorno.

Succhiando caramelle e pasticche con salvia, la vitamina C. aiuta.Uscita aggiuntiva di saliva aiuta a idratare le mucose, i principi attivi del farmaco disinfettano l'orofaringe, riducono l'attività dei microbi, riducono il dolore. Le caramelle, le losanghe e le pastiglie in farmacia vengono rilasciate senza prescrizione medica. Contengono sapori, quindi è necessario fare attenzione quando il corpo del bambino è sensibile agli additivi chimici.

Preparati locali - losanghe, losanghe, spray, spray con componenti antisettici e anti-infiammatori - eliminano rapidamente mal di gola.

Un bambino che ha mal di gola è difficile da inghiottire compresse e capsule. I bambini ancora non sanno come prendere la medicina correttamente. È molto positivo che i preparativi per il trattamento dei bambini vengano ora rilasciati in forma liquida. I genitori devono prestare attenzione a questo quando acquistano medicinali in farmacia. Molti preferiscono prodotti con ingredienti naturali. Compresse per riassorbimento, tintura e soluzione oleosa Il clorofilitato a base di estratti di foglie di eucalipto ha un forte effetto antisettico.

Se il bambino ha calore e dolore, somministrare paracetamolo o ibuprofene (forme e dosaggi dei bambini). Gocce di antistaminico Zyrtec, Fenistil e altri aumentano l'effetto di antipiretici e antidolorifici, migliorano il sonno del bambino. Possono essere necessari rimedi nasali per facilitare la respirazione attraverso il naso. Le gocce nasali di vasocostrittore possono essere utilizzate per non più di 5 giorni.

Una tosse secca dolorosa viene eliminata con l'aiuto di un antitosse, dopo aver consultato un pediatra. Solo su prescrizione del medico danno una sospensione con un antibiotico, per esempio Cefalexin, Sumamed. Se necessario, uno specialista nominerà uno sciroppo per la tosse.

Mal di gola con pertosse

È necessario distinguere dalla faringite e dalla malattia batterica ARVI, che causa la pertosse. Quando la pertosse appare prima sintomi freddi - naso che cola e mal di gola. A poco a poco, vengono sostituiti da tosse prolungata. Il bambino grugnisce la gola, a volte si verifica il vomito. Il paziente con pertosse nel periodo iniziale della malattia è prescritto antibiotici. Per ridurre il disagio in gola somministrare antistaminici, antisettici, antinfiammatori.

Se possibile, l'uso di un condizionatore d'aria durante la malattia di un bambino dovrebbe essere evitato. È importante non asciugare eccessivamente, ma umidificare l'aria nella stanza. È possibile installare una grande ciotola d'acqua o appendere un asciugamano bagnato vicino al riscaldatore.

La temperatura nella camera da letto deve essere mantenuta entro 16-18 ° C.

L'allergia è una causa comune di disagio alla gola.

L'esposizione all'allergene nel cibo, l'aria inalata porta spesso a una situazione in cui costantemente agita la gola. Assicurati di escludere un irritante dall'ambiente del bambino. Forti allergeni sono presenti nel cioccolato, noci, latte, agrumi, polvere domestica, fumo di tabacco.

Gli antistaminici Cetrin, Zyrtec, Parlazin, Eslotin aiutano a eliminare l'irritazione. Ai bambini piccoli vengono somministrate gocce di Fenistil. Tuttavia, la costante ricezione di tali fondi è indesiderabile. È necessario identificare l'allergene, ridurre o eliminare completamente il suo effetto sul corpo del bambino. Questo è possibile solo a causa di un trattamento complesso e di una dieta.

Reflusso - la probabile causa di prurito in gola

A volte prurito nella gola di un bambino quando il contenuto gastrico viene gettato nella parte superiore del tubo esofageo. L'aspetto di prurito e graffi è causato dal fatto che una soluzione molto acida si deposita sulla delicata membrana mucosa. L'effetto è dovuto alla chiusura insufficiente dello sfintere esofageo inferiore nei bambini piccoli e alle malattie gastrointestinali nei bambini più grandi.

La consultazione di uno psicologo da bambini è necessaria. Lo specialista prescriverà un trattamento con procinetici per migliorare le contrazioni dello sfintere esofageo inferiore e farmaci che riducono l'acidità del succo gastrico.

Elenco dei farmaci:

motilium; ranitidina; Motilak; Omez.

Il reflusso può essere riconosciuto da sintomi come bruciore di stomaco e eruttazione. Il bambino geme, tossisce, come se fosse dolorante in gola. I sintomi compaiono spesso durante la notte, ma possono verificarsi durante il giorno in cui il bambino è seduto, costantemente inclinato. L'uso di cioccolato, salsa di pomodoro, cibi zuccherati e grassi e succo di agrumi porta allo stesso effetto. Pertanto, oltre al trattamento farmacologico, è richiesta una dieta.

Ci sono situazioni in cui un bambino tossisce costantemente, come se avesse un mal di gola. Cosa può indicare? Sappiamo tutti che mal di gola in un bambino e un adulto è uno dei primi segni di un raffreddore. Il freddo è definito come una varietà di malattie virali e batteriche. Alcuni di loro sono mortali (come l'influenza, mal di gola), mentre altri di solito passano facilmente e senza conseguenze (ad esempio, un'infezione da rinovirus che causa rinofaringite).

Il mal di gola può essere osservato sia sullo sfondo della temperatura normale e durante la febbre, e può essere accompagnato o non accompagnato da dolore durante la deglutizione. Inoltre, la rinite è spesso accompagnata da un naso che cola o tosse.

Quando si effettua una diagnosi, vengono presi in considerazione tutti i sintomi associati, sia di natura locale (presenza di placca in gola, gonfiore delle tonsille, ecc.) Che generale (indicatori termometrici, attività del bambino, appetito).

In ogni caso, se un bambino ha mal di gola, ha bisogno dell'attenzione dei genitori. Dovrebbe esaminare il paziente, in primo luogo - la sua gola. Se si sospetta la presenza di faringite o tonsillite, si consiglia di consultare un pediatra o un otorinolaringoiatra.

In questo articolo, discuteremo le cause del mal di gola nei bambini e vi parlerò dei modi efficaci per trattare il mal di gola.

Cause di mal di gola

È accettato per chiamare la percezione una sensazione di dolore moderato, secchezza e bruciore alla gola. Tali sensazioni sono spesso il primo messaggero di malattie respiratorie. Quindi, il solletico può verificarsi nelle prime fasi delle seguenti malattie:

l'influenza; parainfluenza; infezione respiratoria sinciziale; faringite; laringiti; tonsillite (cioè, angina); forme miste di infezioni respiratorie acute (ad esempio rinofaringite, faringolaringite, laringotracheite, ecc.).

A seconda della malattia, il paziente sviluppa altri sintomi della malattia, ad esempio un naso che cola (con rinofaringite), raucedine (con laringite), dolore acuto durante la deglutizione (con angina).

Per giudicare le cause e la localizzazione della malattia sulla base di un segno, vale a dire mal di gola, non è pratico. È necessario considerare altri sintomi osservati nel paziente.

Vi suggeriamo di fare conoscenza con la tabella, che presenta i principali sintomi del raffreddore della gola umana (Tabella 1). Nota: la tabella non può essere utilizzata per la diagnosi e il trattamento. Le informazioni presentate aiutano a formare un'idea della varietà di malattie della gola e della variabilità delle loro manifestazioni cliniche.

Mal di gola: quando un sintomo innocente parla della cattiva salute di un bambino

I pediatri non secernono una gola in un bambino in una malattia indipendente. Questo fenomeno è tra i sintomi di una varietà di patologie e alcuni di essi possono rappresentare una seria minaccia per la salute del bambino. Molto spesso, la cicatrizzazione è supportata da una tosse soffocante e lacrimazione.

Cause di acufene

Quando costantemente solleticare nella gola, ORL cerca di comunicare il disagio della malattia rinofaringe e violazione degli organi interni. Poiché una sensazione spiacevole può essere causata da un'infezione o da una patologia non infettiva, è importante analizzare tutte le possibili fonti di disagio.

Se il tuo bambino ha mal di gola e tosse, è possibile che soffra di malattie infiammatorie:

  1. Quando i virus pneumotropici della SARS influenzano il sistema respiratorio.
  2. Con la faringite, il tessuto faringeo si infiamma. Sono provocati da cambiamenti di temperatura, funghi candidi, virus e microrganismi.

Inoltre, mal di gola e tosse possono essere non infettivi. Ad esempio, nelle allergie stagionali, il polline diventa irritante. Provoca disagio nell'orofaringe e costringe il bambino a tossire.

Un'altra causa comune di indolenzimento è la sovratensione dell'apparato vocale. Quando i bambini gridano, le loro corde vocali sono sotto pressione. La voce diventa rauca o silenziosa, c'è la sensazione che la gola sia pruriginosa.

Le cause più pericolose di disturbi del costante mal di gola sono le malattie della ghiandola tiroidea. Qualsiasi patologia che provoca un aumento del corpo, lo costringe a fare pressione sul sistema respiratorio e provocare irritazione. I problemi con la tiroide indeboliscono il sistema immunitario e aumentano la suscettibilità della faringe alle infezioni.

Se il solletico nella gola di un bambino dopo un pasto, dovrebbe mostrare un gastroenterologo, perché questo fenomeno si riferisce ai sintomi di esofagite da reflusso. Le cause della malattia sono diverse, ma la sostanza è la stessa - c'è un'emissione di contenuto gastrico acido, che passa attraverso l'esofago nella gola e brucia membrana mucosa.

Soluzioni e pillole in gola

Se il disagio non scompare in modo indipendente, il bambino deve essere mostrato a uno specialista. Un pediatra o un medico ORL deciderà che una madre sarà in grado di dare al bambino il solletico. Se il problema si pone sullo sfondo dell'infiammazione, il medico suggerirà antisettici locali:

  • Geksoral. La soluzione è utilizzata per sciacquare l'orofaringe dopo i pasti da 3 anni.
  • Faringosept. Le pillole intere sono trattate in pazienti di età superiore ai 7 anni. Il farmaco si consiglia di sciogliere 3 p. al giorno, 1 compressa 15 minuti dopo i pasti. Tra l'assunzione della medicina per il solletico e il cibo, è necessario mantenere un intervallo di 2 ore. Per i bambini di 3-7 anni, Faringosept viene somministrato con una dose di 0,01 g tre volte al giorno.
  • Tetraciclina. Fino a 3 anni di età, la dose giornaliera del farmaco viene calcolata da 12,5 a 25 mg per ogni kg di peso con una divisione di 4-6 volte. I bambini più grandi ricevono 50-75 mg per dose. Con 8 anni aumenta il dosaggio.

In caso di reazioni allergiche, gli antistaminici contribuiranno a rimuovere la sudorazione. Ad esempio, Tavegil nel secondo anno di vita, i bambini vengono prescritti sotto forma di sciroppo per 1 cucchiaino. Dopo 6 anni, 0,5 mg di 2 p. al giorno Dall'età di 12 anni, i bambini assumono 1 mg di Tavegil 2 p. al giorno

La terapia del dolore allergico viene effettuata anche in base all'età del paziente:

  1. da 6 a 12 mesi - 2,5 mg una volta al giorno;
  2. da uno a due anni - 5 mg giornalieri suddivisi in 2 dosi;
  3. 2 - 6 anni - 5 mg al giorno dare al bambino per 1 o 2 volte;
  4. dopo 6 anni, da 5 a 10 mg una volta al giorno.

Sciroppi, caramelle, spray

Lo sciroppo di Erespal sarà un modo gustoso per combattere la forte cotta per i bambini. Neonati e bambini sotto i 2 anni danno 2-4 ore l. al giorno Nell'adolescenza, lo sciroppo viene assunto in una quantità ottenuta moltiplicando 4 mg per peso corporeo. Dai 2 ai 15 anni Erespal è bevuto da 2 a 4 cucchiai. l. al giorno

I bambini di età superiore a 4 anni sono prescritti losanghe di Trahisan. Il paziente deve sciogliere ogni 2 ore sulla "caramella", ma non più di 6 pezzi. per 1 giorno. Strepsils prescritto a pazienti di età superiore ai 5 anni. Viene anche assorbito da 1 compressa, ma con un intervallo di 3 ore. La quantità consentita del farmaco è di 8 pezzi al giorno.

L'irrigazione del nasofaringe con spray Givalex è un buon modo per eliminare il solletico e il mal di gola. Gli adolescenti di età compresa tra 12-15 anni vengono mostrati con una procedura di irrorazione di non più di 3 p. al giorno I bambini di età superiore ai 15 anni possono eseguire fino a 6 manipolazioni al giorno. Mangiare dopo l'irrigazione è possibile in 10 minuti.

Inalazioni per collo problema

Accelerare espettorato per la tosse secca e alleviare crudezza gola aiuto inalazione con erbe e oli essenziali. Il bambino è seduto su piatti pieni di calda infusione di foglie di camomilla, menta o eucalipto. Se non vi è alcuna materia prima fito secca, 2 - 3 gocce di etere di queste piante gocciolano nell'acqua.

Il metodo d'inalazione della nonna: raduni sopra la padella, in cui le patate venivano cotte in una "uniforme". Non lasciare che un bambino respiri a coppie per molto tempo - 5 minuti saranno sufficienti.

Cause di mal di gola in un bambino: cosa e come trattare

I bambini in età prescolare sono inclini a malattie respiratorie. Cosa fare se il bambino ha mal di gola. Devo provare tutti i metodi di casa.

In primo luogo, portare il bambino da un otorinolaringoiatra, che determinerà la causa del mal di gola e prescriverà un trattamento. Le misure corrette alleviano la malattia. L'automedicazione porta a ritardare il problema con conseguenze imprevedibili.

Perché un bambino ha mal di gola

Il disagio alla gola dà fastidio ai bambini. Tosse frequente in un bambino causa preoccupazione ai genitori, sorge la domanda su cosa fare. Il sistema immunitario imperfetto e le alterazioni legate all'età degli organi portano a frequenti malattie del tratto respiratorio superiore.

I sintomi di mal di gola in un bambino sono di solito il primo segno della malattia, e cosa trattare dipende dalla causa. Per stabilire la diagnosi, il medico esamina la faringe con gli specchi.

In alcuni casi è richiesta un'analisi o una radiografia. La gola di un bambino è dolorante per vari motivi, che non sono sempre associati alle vie aeree.

Malattie infettive

Faringe irritata sotto forma di dolore, bruciore provoca un costante desiderio di tossire. Le cause più comuni di mal di gola in un bambino sono le infezioni del tratto respiratorio:

  • faringiti:
  • laringiti;
  • mal di gola;
  • l'influenza;
  • infezione da adenovirus;
  • tonsillite cronica;
  • adenoidi;
  • ARI.

La faringite è un'infiammazione delle pareti faringee. La malattia si verifica più spesso nella stagione fredda. Agenti infettivi - virus. Se visto dalla gola si avverte un arrossamento del cielo. L'iperemia grave è più evidente nella parte posteriore della faringe.

In questo caso, il bambino ha mal di gola, ma non si osserva dolore durante la deglutizione. C'è tosse frequente, specialmente al mattino, quando il muco si accumula nelle vie respiratorie. La temperatura di solito non supera i 38,0 ° C.

Quando l'infiammazione della laringite si diffonde alla laringe. La malattia è anche causata da virus e si verifica dopo un raffreddore.

La causa di un mal di gola in un bambino può essere un sovraccarico delle corde vocali dopo un lungo pianto. Il sintomo principale della laringite è raucedine e tosse.

La tonsillite cronica è solitamente il risultato di un trattamento improprio dell'angina. Questo accade quando automedicazione o un ciclo incompleto di antibiotici. Per lungo tempo, ci sono disagi alla gola, specialmente nella stagione fredda quando si inala aria fredda.

Se un bambino ha costantemente mal di gola, questo può essere il primo segno di un mal di gola virale, mentre il bambino lamenta un leggero dolore durante la deglutizione. Le tonsille si infiammano, diventano rosse e friabili. La temperatura di solito non supera i 38,0 ° C.

Attenzione! L'ipertermia alta fino a 39,0 ° C per mal di gola parla dell'aggiunta di batteri: streptococchi, stafilococchi. In questo caso, la malattia procede in una forma grave. C'è un odore sgradevole in bocca e mal di gola peggiore quando si deglutisce la saliva.

Altre malattie

Qualsiasi sensazione insolita in gola richiede l'attenzione dei genitori. All'esame, si possono vedere arrossamenti o eruzioni cutanee al palato o tonsille. I bambini si lamentano di dolore, bruciore in bocca.

Se un bambino ha costantemente mal di gola, l'infiammazione può essere non infettiva. Le ragioni si trovano in altri organi:

  • la causa più comune è la crescita delle adenoidi;
  • malattie allergiche;
  • patologia della tiroide;
  • condizioni climatiche errate della stanza;
  • elmintiasi;
  • esofagite da reflusso.

Con frequenti raffreddori crescono le tonsille nasofaringee. Non avendo il tempo di riprendersi dalla prossima malattia delle infezioni respiratorie acute, rimangono costantemente in aumento. Questo porta a difficoltà nella respirazione nasale.

Come risultato della violazione del flusso d'aria nella gola, c'è sempre un forte solletico.

Sensazione di bruciore causata da esofagite da reflusso. Nei bambini, questa patologia è rara. Tuttavia, con frequente rigurgito, il cibo penetra nell'esofago e parzialmente nel tratto respiratorio. Il contenuto acido irrita la gola, provoca una sensazione di bruciore, mal di gola.

Patologia della tiroide è anche la causa del mal di gola. Una ghiandola allargata schiaccia la trachea, laringe. Questo provoca il solletico o la tosse.

Mal di gola si verifica nelle malattie allergiche. La causa è spesso polline di piante e alberi, peli di animali. La febbre da fieno è accompagnata da arrossamento, gonfiore delle mucose del rinofaringe. Allo stesso tempo c'è un naso che cola.

Scarica nasale luminosa, mucosa. La temperatura corporea è normalmente normale, ma in alcuni casi sale a 37,2 ° C. Oltre a questi segni, vi è la sensazione di un nodulo alla gola e alla secchezza.

Spesso la causa del solletico è le condizioni climatiche sbagliate nella stanza del bambino. La temperatura dell'aria nel soggiorno dovrebbe essere di 20-22 ° C e l'umidità del 50-70%. L'aria secca e calda dei riscaldatori asciuga le vie respiratorie, accompagnata da fastidio alla gola.

Cosa fare se un bambino ha mal di gola

Prima di trattare qualsiasi cosa, è necessario scoprire la causa della malattia. La prima cosa da fare è consultare un bambino con uno specialista ORL. Dopo aver esaminato la faringe con gli specchi, il medico determinerà la natura della malattia. Potrebbe essere richiesto un esame del sangue per chiarire la diagnosi.

Dirà al medico se c'è un'infiammazione o una reazione allergica. L'esame a raggi X aiuterà a identificare la patologia dei seni mascellari o corpi estranei nel rinofaringe.

Attenzione! Fino a quando non si può fare una diagnosi, non è possibile agire a propria discrezione. Questo può aggravare la malattia. Ad esempio, il risciacquo con le erbe nei bambini è irto di una reazione allergica.

Dopo che la diagnosi è stata stabilita, il medico spiegherà come trattare la gola di un bambino. Assegnare vari farmaci a seconda della natura della malattia. Quando si fa gola ai bambini, pasticche e pastiglie per succhiare aiuto.

Salvia - agente anti-infiammatorio con azione antimicrobica. Contiene estratto secco della pianta e olio essenziale.

Tonsilgon è una medicina erboristica progettata per alleviare i sintomi del raffreddore. Lo strumento allevia i sintomi di irritazione degli organi respiratori, accelerando il recupero.

Disponibile Tonsilgon H sotto forma di sciroppo, confetti, compresse e gocce. Include camomilla, Altea, corteccia di quercia e achillea. Il farmaco ha anche proprietà immunostimolanti.

inalazione

Un metodo come l'inalazione può rimuovere un mal di gola in un bambino. Per faringite e laringite si applica la somministrazione di farmaci attraverso un nebulizzatore.

In questo modo, il farmaco viene iniettato sotto forma di aerosol direttamente nel tratto respiratorio, fornendo un effetto anti-infiammatorio.

I farmaci hanno un effetto locale sul processo patologico, alleviano il gonfiore e l'infiammazione, idratano il rivestimento interno della faringe. Per inalazione vengono utilizzati farmaci - Lasolvan, Rotokan, Miramistin, Atrovent. Per le allergie, il medico può prescrivere glucocorticoidi.

sciacquare

Le gole sono ampiamente utilizzate per il risciacquo dei bambini. Se il disagio alla gola è causato dall'asciugarsi della faringe, la procedura viene eseguita con rimedi casalinghi, sempre disponibili a portata di mano. Per fare questo, preparare una soluzione di soda o sale al ritmo di 1 cucchiaino. su un bicchiere di acqua tiepida.

Risciacquare e preparare agenti antimicrobici - Chlorophyllipt, Tantum Verde. Queste sostanze sono consentite per l'uso nei bambini dai tre anni di età.

Con una leggera infiammazione, viene applicato un risciacquo alla camomilla. Per preparare la soluzione, è possibile utilizzare bustine per farmacia monouso già pronte. Ogni risciacquo dovrebbe essere fatto 6-7 volte al giorno dopo i pasti.

Le soluzioni devono essere calde. Dopo la procedura, non è consigliabile assumere cibo o bevande per prolungare l'effetto delle sostanze medicinali.

Le ragioni del mal di gola sono molte. Se il disagio appare di recente e procede con la temperatura, somministrare Paracetamolo, sciacquare e consultare un pediatra. Quando si brucia per un lungo periodo, la causa potrebbe essere una malattia allergica o un'infezione cronica che non dovrebbe essere attivata.

Cosa fare se un bambino ha mal di gola o si prende a calci in gola

L'ipotermia, di regola, è accompagnata da raucedine della voce, tosse irritante, dolore durante la deglutizione. Se un bambino ha mal di gola, cosa si dovrebbe fare in questa situazione? Quasi tutti i genitori in questi casi iniziano un trattamento per raffreddore, raffreddore o tonsillite. Ma ci sono molte altre cause di disagio nell'orofaringe, quindi è necessario considerare attentamente l'aspetto dei primi sintomi e le condizioni generali del bambino.

Una varietà di cause del solletico orofaringeo

Raschiare in gola, desiderare di tossire, secchezza delle fauci sono sensazioni familiari agli adulti e ai bambini. Il solletico non è una malattia indipendente della gola. Questo è un sintomo di un gran numero di condizioni e malattie. L'aspetto è più spesso associato con l'infiammazione della membrana mucosa del tratto respiratorio superiore. Le cause tipiche sono infezioni virali, batteriche o fungine. La membrana mucosa del mal di gola diventa rossa, gonfia, macchie e bolle possono apparire.

Condizioni e malattie in cui il bambino inizia a grattarsi la gola:

  • allergico a qualsiasi fattore chimico, ambientale;
  • SARS, faringite o altre malattie infettive della gola;
  • reflusso di succo gastrico nella parte superiore dell'esofago (reflusso);
  • fumo passivo, inalazione di fumo dal fuoco;
  • insufficiente pulizia della cavità orale;
  • mughetto (fungo nell'orofaringe);
  • infiammazione della tiroide.

Succede che il bambino costantemente "colpisce" la sua gola, come se cercasse di tossire. Questa condizione è osservata con nevrosi della faringe. La malattia si verifica in violazione delle funzioni dei recettori in gola. La nevrosi differisce da tonsillite e ARVI in altri segni, tranne che per i graffi e il desiderio di tossire, non appaiono.

Prurito nell'orofaringe può causare particelle di polvere, pelle, saliva e peli di animali, uccelli. Ricuce la gola in un bambino con allergie a fiori, cibo, droghe. L'irritazione nell'orofaringe si verifica quando l'acidità del succo gastrico è elevata. In tutte queste situazioni sarà richiesta la diagnosi e il trattamento professionale del bambino. Se il disagio nasce da un forte pianto, cantando, spesso scompaiono da soli.

L'infezione è una delle principali cause di disagio alla gola.

Il sistema immunitario si forma gradualmente nei primi anni di vita, "impara" a far fronte a una varietà di virus e batteri. Vengono trasmessi parlando, starnutendo, soffiando il naso, abbracciando, usando giocattoli condivisi e altri oggetti. Più un bambino diventa adulto, meglio è protetto dall'infezione. Con ogni invasione di microrganismi patogeni dall'ambiente, l'immunità diventa più perfetta.

I bambini piccoli spesso soffrono di raffreddori a causa dello sviluppo insufficiente del sistema immunitario. Un altro motivo è la ristrettezza del tratto respiratorio superiore. Provoca grave irritazione alla gola negli adenovirus dei bambini. Poi il bambino "picchia", come se la sua gola avesse prurito, o sentisse un groppo nel collo.

I segni più comuni di infezione virale respiratoria acuta:

  1. la mucosa nasale si gonfia, appare un naso che cola;
  2. il muco nei primi giorni è limpido, acquoso, poi giallastro, purulento;
  3. mal di testa, dolori muscolari e dolore;
  4. mal di gola e mal di gola;
  5. mancanza di respiro;
  6. febbre; febbre;
  7. tossire.

L'influenza, a differenza del comune raffreddore, di solito inizia improvvisamente con un aumento della temperatura fino a 38 ° C e oltre. Il bambino sente forte mal di testa e dolori articolari, ha una tosse secca.

Per l'angina microbica è caratterizzata da un forte arrossamento della membrana mucosa e un aumento delle tonsille. C'è un solletico; il mal di gola aumenta gradualmente, si estende a una o entrambe le orecchie. La temperatura sale a 38 ° C e oltre, brividi, dolori alle articolazioni. L'appetito è disturbato, può iniziare il vomito.

Le pareti mucose dei passaggi nasali, l'orofaringe e la laringe dei bambini sono molto sensibili a vari agenti infettivi. Dopo la nascita e in età precoce, si verificano spesso complicazioni di raffreddore, infiammazione dei bronchi e dei polmoni, asma bronchiale.

Mal di gola nei bambini: come comportarsi con i genitori

L'irritazione e il dolore nell'orofaringe si verificano di solito quando esposti a un'infezione, un processo infiammatorio. Per determinare con precisione la causa di indisposizione, è necessario contattare il pediatra o il medico ORL pediatrico. Il medico raccomanda i rimedi contro la gola per i bambini, prescrive farmaci per il trattamento di malattie infettive o di altre malattie del tratto respiratorio superiore. Sarà necessaria una terapia complessa per non solo alleviare le spiacevoli sensazioni, ma anche per prevenire complicazioni.

Cosa fare se il bambino ha mal di gola (prima di recarsi dal medico):

  • Risciacquare con una soluzione di 1 cucchiaino. sale su una tazza di acqua calda per ridurre il gonfiore e disinfettare le mucose.
  • Prendi una quantità sufficiente di liquido (tè verde caldo, infuso di camomilla, fiori di tiglio).
  • Infuso di foglie di salvia o fiori di salvia gorgogliare gargarismi.
  • Latte caldo con miele da bere a piccoli sorsi (la bevanda è data a un bambino di età superiore ai 2 anni).
  • Per il risciacquo, è possibile utilizzare la soluzione pastiglie furatsilina, bicarbonato di sodio.
  • Lo zenzero prepara come il tè, scioglie i pezzi di rizoma candito.
  • Fare inalazioni di vapore con timo e bere il tè.

Limone e miele riducono gonfiore e infiammazione. L'agrume è una ricca fonte di vitamina C e flavonoidi, il miele è un agente antibatterico e antivirale naturale. Ad un bicchiere di acqua calda aggiungi una fetta di limone e un cucchiaino di miele. Puoi prendere 2-3 tazze di bevanda al giorno.

Succhiando caramelle e pasticche con salvia, la vitamina C. aiuta.Uscita aggiuntiva di saliva aiuta a idratare le mucose, i principi attivi del farmaco disinfettano l'orofaringe, riducono l'attività dei microbi, riducono il dolore. Le caramelle, le losanghe e le pastiglie in farmacia vengono rilasciate senza prescrizione medica. Contengono sapori, quindi è necessario fare attenzione quando il corpo del bambino è sensibile agli additivi chimici.

Un bambino che ha mal di gola è difficile da inghiottire compresse e capsule. I bambini ancora non sanno come prendere la medicina correttamente. È molto positivo che i preparativi per il trattamento dei bambini vengano ora rilasciati in forma liquida. I genitori devono prestare attenzione a questo quando acquistano medicinali in farmacia. Molti preferiscono prodotti con ingredienti naturali. Compresse per riassorbimento, tintura e soluzione oleosa Il clorofilitato a base di estratti di foglie di eucalipto ha un forte effetto antisettico.

Se il bambino ha calore e dolore, somministrare paracetamolo o ibuprofene (forme e dosaggi dei bambini). Gocce di antistaminico Zyrtec, Fenistil e altri aumentano l'effetto di antipiretici e antidolorifici, migliorano il sonno del bambino. Possono essere necessari rimedi nasali per facilitare la respirazione attraverso il naso. Le gocce nasali di vasocostrittore possono essere utilizzate per non più di 5 giorni.

Una tosse secca dolorosa viene eliminata con l'aiuto di un antitosse, dopo aver consultato un pediatra. Solo su prescrizione del medico danno una sospensione con un antibiotico, per esempio Cefalexin, Sumamed. Se necessario, uno specialista nominerà uno sciroppo per la tosse.

Mal di gola con pertosse

È necessario distinguere dalla faringite e dalla malattia batterica ARVI, che causa la pertosse. Quando la pertosse appare prima sintomi freddi - naso che cola e mal di gola. A poco a poco, vengono sostituiti da tosse prolungata. Il bambino grugnisce la gola, a volte si verifica il vomito. Il paziente con pertosse nel periodo iniziale della malattia è prescritto antibiotici. Per ridurre il disagio in gola somministrare antistaminici, antisettici, antinfiammatori.

Se possibile, l'uso di un condizionatore d'aria durante la malattia di un bambino dovrebbe essere evitato. È importante non asciugare eccessivamente, ma umidificare l'aria nella stanza. È possibile installare una grande ciotola d'acqua o appendere un asciugamano bagnato vicino al riscaldatore.

La temperatura nella camera da letto deve essere mantenuta entro 16-18 ° C.

L'allergia è una causa comune di disagio alla gola.

L'esposizione all'allergene nel cibo, l'aria inalata porta spesso a una situazione in cui costantemente agita la gola. Assicurati di escludere un irritante dall'ambiente del bambino. Forti allergeni sono presenti nel cioccolato, noci, latte, agrumi, polvere domestica, fumo di tabacco.

Gli antistaminici Cetrin, Zyrtec, Parlazin, Eslotin aiutano a eliminare l'irritazione. Ai bambini piccoli vengono somministrate gocce di Fenistil. Tuttavia, la costante ricezione di tali fondi è indesiderabile. È necessario identificare l'allergene, ridurre o eliminare completamente il suo effetto sul corpo del bambino. Questo è possibile solo a causa di un trattamento complesso e di una dieta.

Reflusso - la probabile causa di prurito in gola

A volte prurito nella gola di un bambino quando il contenuto gastrico viene gettato nella parte superiore del tubo esofageo. L'aspetto di prurito e graffi è causato dal fatto che una soluzione molto acida si deposita sulla delicata membrana mucosa. L'effetto è dovuto alla chiusura insufficiente dello sfintere esofageo inferiore nei bambini piccoli e alle malattie gastrointestinali nei bambini più grandi.

La consultazione di uno psicologo da bambini è necessaria. Lo specialista prescriverà un trattamento con procinetici per migliorare le contrazioni dello sfintere esofageo inferiore e farmaci che riducono l'acidità del succo gastrico.

Elenco dei farmaci:

Il reflusso può essere riconosciuto da sintomi come bruciore di stomaco e eruttazione. Il bambino geme, tossisce, come se fosse dolorante in gola. I sintomi compaiono spesso durante la notte, ma possono verificarsi durante il giorno in cui il bambino è seduto, costantemente inclinato. L'uso di cioccolato, salsa di pomodoro, cibi zuccherati e grassi e succo di agrumi porta allo stesso effetto. Pertanto, oltre al trattamento farmacologico, è richiesta una dieta.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Non riesco a schiarirsi la voce: cosa fare se l'espettorato non è espettorato

Mal di gola

Se soffri di tosse, l'espettorato non tossisce, fa male al petto, la persona non può concentrarsi sul lavoro e condurre una vita normale.

Come spremere il pus dalle tonsille a casa?

Faringite

Il verificarsi di ulcere sulle tonsille è un fenomeno abbastanza comune, specialmente durante l'infanzia. Le formazioni purulente sono associate a ridotta immunità e infezione batterica, che possono verificarsi da sole o contro lo sfondo di un'altra malattia.