Principale / Rinite

Neurosi della gola: i principali sintomi della malattia

Rinite

La nevrosi della gola è un fenomeno comune nel mondo moderno. Stress costante, sovraccarico fisico ed emotivo, informazioni negative provenienti dagli schermi televisivi: tutto ciò mantiene una persona in costante tensione e causa disturbi neurovegetativi. Un nodo alla gola, perdita di voce - i primi segnali per aiutare il corpo.

L'attuale situazione nel mondo rende una persona in grado di sopportare un enorme stress psico-emotivo. In molte persone, il sistema nervoso non affronta gli effetti negativi e si manifesta come stati di nevrosi. I disturbi nevrotici della laringe sono un problema frequente della popolazione urbana.

Perché c'è nevrosi della faringe

La nevrosi faringea è un disturbo associato a una violazione del sistema nervoso centrale.

Le principali cause di nevrosi della faringe:

  1. Forte stress inaspettato - la perdita di una persona cara, il licenziamento dal lavoro, la notizia di una grave malattia.
  2. Lungo carico estenuante: necessità di competere in azienda, lavoro per "usura", consegna di rapporti.
  3. Lavora con persone che richiedono una resistenza psicologica: un insegnante, un medico, un venditore.
  4. Stati depressivi
  5. Malattie croniche che portano all'astenia negli esseri umani: gastrite, ulcere gastriche e duodenali, malattie neoplastiche.
  6. Disturbi personali che si verificano sullo sfondo della patologia del sistema nervoso centrale.
  7. Disturbi d'ansia
  8. Neurasthenia sullo sfondo dell'esaurimento emotivo.
  9. Disturbo dell'umore e labilità mentale: il pianto lascia il posto all'euforia, alla debolezza - all'eccitazione.
  10. Aggressione nascosta, che non trova una via d'uscita (verso il capo, il coniuge, i figli).
  11. Disturbi del sonno

Abbastanza spesso, la nevrosi della faringe si verifica dopo aver sofferto di infezioni virali e batteriche: ARVI, faringite, tonsillite, laringite. In questi casi, il trattamento non è necessario, poiché i sintomi migliorano, gradualmente scompariranno da soli.

Video utile - Come dimostra un groppo in gola:

Tipi di disturbi della sensibilità della faringe:

  • Anestesia - la mancanza di sensibilità generale della faringe. Si manifesta con crisi isteriche, caratterizzata da una violazione della deglutizione, mancanza di aria. Il paziente cerca freneticamente di riprodurre movimenti di deglutizione, allarga la bocca, cercando di inalare.
  • Ipestesia: riduzione della sensibilità delle mucose. Funzione di deglutizione salvata, ma c'è disagio e un nodo alla gola.
  • Iperestesia - una sensazione di bruciore e un nodo in gola, disagio durante la deglutizione.
  • Iperalgesia - un costante dolore alla gola, la faringe, nella regione della ghiandola tiroidea, può essere aggravata durante il mangiare e il bere.
  • Parestesia: i sentimenti del paziente cambiano continuamente. Una persona non è in grado di descrivere pienamente i suoi sentimenti, è confusa nella selezione delle parole, nervosa.

Sintomi principali

Un nodo alla gola è un segno di nevrosi della faringe!

I sintomi della malattia non sono specifici e dipendono dallo stato mentale del paziente:

  • C'è una gola secca, una leggera tosse costante o una tosse parossistica secca. La tosse può essere provocata da prurito, bruciore, sensazione di "capelli" in gola. Gli attacchi di tosse possono affliggere un paziente. In combinazione con una violazione dell'equilibrio mentale ed emotivo, ciò porta all'uso di un gran numero di farmaci diversi.
  • Più della metà dei pazienti con condizioni simili alla nevrosi sono preoccupati per il "nodulo" nella gola. Il nodulo riduce l'appetito, costringe la persona a rifiutare il pasto. Può causare depressione e peggioramento dell'umore, esacerbando il problema. Più spesso appare prima di eventi importanti, grandi spettacoli.
  • Raucedine e afonia (completa perdita di voce) sono frequenti nevrosi di accompagnamento della faringe. Cambiamenti nella voce, leggera raucedine, cambiamenti nel timbro, "falsetto" - appaiono inaspettatamente e possono essere provocati dal raffreddore. Nei nevrotici dopo aver subito un'infiammazione della laringe, i cambiamenti nella voce persistono per più di 2-3 settimane. In tali casi, è necessario consultare uno psicoterapeuta. La perdita totale della voce appare sempre all'improvviso sullo sfondo del completo benessere visibile o dopo un attacco di isteria. Il sintomo caratteristico - "afonia immaginaria" - il paziente, quando tossisce e ride, è in grado di parlare ad alta voce, e solo il sussurro è possibile a riposo.

I sintomi della nevrosi della faringe possono manifestarsi in modo molto insolito: i pazienti sentono soffocamento, ispessimento del collo, trovano "protuberanze" in se stessi, cercano di sentire costantemente il collo, esaminano indipendentemente la bocca con una torcia elettrica.

Tali pazienti possono rivolgersi a diversi medici, cercando di capire la causa della loro malattia. Sfortunatamente, in Russia un appello a uno psicologo o uno psichiatra non è accolto favorevolmente dalla gente, è considerato qualcosa di vergognoso.

Diagnosi di disturbo

La diagnosi primaria di nevrosi faringea è l'otorinolaringoiatra.

Se escludi tutte le patologie concomitanti e la clinica rimane, allora il problema è nella testa.

  • Analisi generale del sangue e delle urine.
  • Ricerca biochimica
  • Sangue per gli ormoni tiroidei.
  • Ultrasuoni della tiroide e linfonodi nel collo.
  • USDG (ecografia Doppler) dei vasi del collo e del cervello.
  • Radiografia della laringe, dei polmoni e del mediastino, cervello.
  • Scansione MRI e TC della laringe.
  • Fibrogastroduodenoscopia dello stomaco e del duodeno.

È necessaria la consultazione con terapeuta, endocrinologo, otorinolaringoiatra, neurologo e psichiatra.

Trattamento della nevrosi faringea

Il trattamento è strettamente individuale e richiede un approccio integrato!

Il trattamento necessario per la nevrosi della faringe è prescritto da uno psicoterapeuta. Le conversazioni, i giochi, la terapia di gruppo sono condotti con il paziente. A volte ricorrono all'ipnosi, che aiuta a rimuovere in modo sicuro tutti i sintomi associati a traumi psicologici.

Il trattamento di sanatorio-resort aiuta a cambiare luoghi, aria fresca, foresta, regime diurno sostenibile - forma emozioni positive, riduce i livelli di ansia, istituisce un paziente per il recupero.

La balneoterapia - bagni con acqua minerale di cloruro e iodio-bromo, doccia di Charcot, doccia circolare, sorgenti calde - ha un grande successo: riducono l'irritabilità, ripristinano la motilità del tratto gastrointestinale, riducono le reazioni infiammatorie, hanno un potente effetto sedativo.

Quando gli stati di nevrosi, l'isteria, la depressione richiedono una terapia farmacologica.

Vengono utilizzati tre gruppi principali di farmaci:

  1. Antidepressivi: ripristinare lo scambio di serotonina e norepinefrina. Usato: Coaxil, Acefen, Anafranil, Fluoxetine, Citalopram.
  2. Tranquillanti - hanno un pronunciato effetto anti-ansia, riducono la percezione emotiva. Utilizzati tranquillanti giornalieri, il solito corso di 3-6 settimane. I seguenti farmaci sono ampiamente conosciuti (possono essere acquistati in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica): Mebicar, Afobazol, Adaptol, Grandaxin. Mebicar 0,03-0,1 g 2-3 volte al giorno per 1-6 settimane: funziona entro mezz'ora, regola il sonno durante il giorno, migliora la nutrizione e la circolazione sanguigna del cuore. Afobazol prende 10 mg 2-3 volte al giorno - rimuove le nevrosi, l'ansia, è usato per la sindrome dell'intestino irritabile. Adaptol è usato a 0,5 g 2-3 r / d - riduce l'irritabilità e la labilità dell'umore, migliora la memoria e il pensiero. Grandaxina 50 mg 1-3 p / d - ansiolitico, nootropico. Può essere usato in pazienti con miastenia, perché non ha effetto rilassante muscolare. Non puoi prendere Grandaxine per la depressione e la nevrosi - c'è il rischio di tentare un suicidio.
  3. Nei casi gravi vengono prescritti agonisti dei recettori delle benzodiazepine: Clonazepam, Fenazepam, Mezapam. Il principale svantaggio della droga - la dipendenza rapida e la sindrome da astinenza. Dopo l'abolizione del farmaco nei pazienti, insonnia, debolezza, si verificano attacchi di panico.
  4. I neurolettici - hanno un potente effetto sedativo, alleviano l'eccitazione e un attacco di isteria. Spesso usato: aloperidolo, aminazina, truksal, eperapazina.

Consigli e ricette popolari

Trattiamo la nevrosi faringea con erbe lenitive.

Infusi e decotti di erbe lenitive sono stati usati per lungo tempo fino ai giorni nostri. Erbe con effetto calmante e anti-ansia: adonis primaverili, biancospino rosso sangue, biancospino, melissa, erba cipollina, maggiorana, aralia manchuriana, eleuterococco, ginseng, madreperla a cinque lobi.

Infusi e decotti che riducono la nevrosi faringea:

  • Prendete 10 grammi di erba primaverile adonis, melissa, origano, assenzio, mollusco trilobato, foglie di betulla, cinorrodi. Versare un bicchiere di acqua bollente e insistere per 3-4 ore. Bere 30 minuti prima dei pasti 4 volte al giorno.
  • Con la malattia della faringe, causata dall'esaurimento nervoso, il decotto Aralia Manchurian aiuterà. 2-3 cucchiai di foglie essiccate versare un bicchiere di acqua bollita, insistere 30-40 minuti. Prendi 2 cucchiai. l. 3 giorni / giorno 2 settimane. Non puoi prenderlo prima di andare a letto, perché ha un effetto tonico.
  • La tintura di eleuterococco e ginseng ha un effetto simile. In farmacia, sono venduti in forma finita.
  • Erbe biancospino rosso sangue, droga, origano, l'erba di San Giovanni prende ugualmente, 3 cucchiai. l. sostanza secca versare 3 tazze di acqua bollente. Infondere per 2-3 ore, filtrare. Prendi la tintura mezz'ora prima dei pasti per un bicchiere di 3 p / giorno 1-15 giorni.

Prevenzione della nevrosi faringea:

  1. Lavoro fisico: danza, palestra, jogging, nuoto.
  2. Riposo completo
  3. Sonno sano
  4. Nutrizione ricca di fibre, vitamine e oligoelementi.
  5. Tecniche di rilassamento: meditazione, yoga.

Una nevrosi faringea rende difficile la vita del paziente, lo fa sentire difettoso, e in combinazione con problemi mentali la prognosi può essere sfavorevole.

Se non trattati, i problemi nervosi sviluppano problemi al tratto gastrointestinale, ai polmoni e agli organi urinari. Il corpo umano - un meccanismo armonioso e un piccolo fallimento influenzano negativamente tutti i sistemi.

Disagio alla gola: una nevrosi innocua o un tumore?

I sintomi caratteristici della nevrosi faringea possono indicare una grave patologia. È necessario escludere le lesioni organiche dal sistema endocrino, dal tratto respiratorio superiore, dalle vertebre cervicali, dal cervello.

Malattie che possono innescare nevrosi:

  • La tireotossicosi è una malattia accompagnata da iperproduzione di ormoni tiroidei.
  • Un tumore al cervello con una lesione delle vie provoca la paralisi bulbare, i cui principali sintomi sono una violazione della deglutizione, perdita della voce, una violazione dell'articolazione della lingua.
  • Osteocondrosi cervicale - cancellazione e spostamento dei dischi intervertebrali, ernie causano il pizzicamento di vasi e nervi. Interruzione dell'afflusso di sangue e innervazione porta a disturbi della faringe - disagio, pesantezza al collo, un nodo alla gola.
  • Laringiti e faringiti croniche - alterazioni infiammatorie della mucosa dell'epiglottide, ispessimento dei legamenti provocano sensazioni spiacevoli nella gola e affaticamento dopo una lunga conversazione o canto.
  • Lesioni tumorali della ghiandola tiroidea, della laringe, della trachea, dell'esofago, del mediastino - il neoplasma schiaccia le strutture adiacenti, causa la distruzione degli organi, stimola le reazioni infiammatorie.
  • La miastenia è una malattia autoimmune caratterizzata da una progressiva diminuzione della forza muscolare. I segni principali sono la fatica quando masticano il cibo, la stanchezza in gola quando si parla, la raucedine periodica, nasale (dovuta al rilassamento della cortina palatina);
  • La miotonia è una malattia ereditaria in cui i muscoli non sono in grado di rilassarsi rapidamente. Sintomi: violazione della deglutizione, difficoltà a parlare a causa di una violazione del movimento della lingua, tensione muscolare a freddo o pianto, atrofia dei muscoli del collo e della fascia superiore della spalla.

Cosa causa nevrosi della gola: sintomi, caratteristiche, metodi di prevenzione e trattamento

La nevrosi laringea è una perdita di sensibilità e funzionamento del canale di imbuto, a causa del danneggiamento dei plessi nervosi e del sistema mucoso della gola, o dovuto allo sviluppo di anomalie patologiche dell'attività nervosa. Questa malattia è spesso mascherata da altri processi infiammatori, quindi è molto difficile diagnosticare la nevrosi nel tempo. Le cause di questa malattia sono molte, una diagnosi esatta può essere fatta solo da un medico specializzato in questo campo.

Caratteristiche e tipi di nevrosi della faringe

Gli esperti hanno da tempo dimostrato che la causa principale di qualsiasi malattia sono i nostri nervi, poiché il sistema nervoso centrale è responsabile del lavoro dell'intero organismo e regola il suo lavoro. Se anche il minimo errore si verifica nel sistema, avrà necessariamente un impatto negativo sulla salute umana. Questa è la caratteristica principale della nevrosi laringea.

Questa malattia ha diverse forme di sviluppo:

  1. Anestesia o ipoestesia. Questo tipo implica la perdita del riflesso faringeo in un certo periodo di tempo. Il grado di sviluppo - mite. Se non si fornisce un trattamento tempestivo, allora questo tipo di nevrosi può portare a deviazioni patologiche di natura nervosa - lo sviluppo dell'aspirazione salivare e alimentare, e questo può già comportare una minaccia per la vita del paziente.
  2. Ipersensibilità. Questa forma include un aumento della sensibilità della faringe a causa degli effetti di vari fattori eziologici. I segni caratteristici dello sviluppo sono le malattie nevralgiche - l'isteria e la nevrastenia. Per la diagnosi, consultare l'otorinolaringoiatra.
  3. La parestesia è un cambiamento patologico, nel momento in cui il paziente avverte le seguenti anomalie: bruciore, prurito e un nodulo nella laringe. Molto spesso tale lesione si sviluppa nelle persone irritabili o nelle donne al momento della menopausa. La caratteristica principale di questa forma è che una persona su base nervosa pensa a sintomi acuti e si convince della presenza di dolore ed esacerbazione.

Le cause della patologia

Le cause comuni di nevrosi della faringe sono molte. Il più fondamentale di loro è l'isteria. L'isteria è un disturbo mentale che porta a un malfunzionamento delle funzioni motorie e sensoriali della coscienza. Tali disturbi nervosi possono interessare qualsiasi parte del corpo, ma la gola soffre prima.

Inoltre, lo sviluppo della nevrosi può provocare danni organici agli organi e le seguenti gravi malattie:

  • sifilide
  • sclerosi multipla
  • paralisi dopo l'ictus o dopo l'infortunio
  • tumore al cervello
  • osteocondrosi del rachide cervicale
  • malattie infettive: difterite, influenza, morbillo e tifo

La ridotta sensibilità laringea può verificarsi a causa di:

  • grave infiammazione della mucosa faringea, tracheale o laringea
  • nelle malattie croniche: faringite, laringite e tonsillite
  • la presenza di cattive abitudini: tabagismo, dipendenza da alcol
  • lavoro lungo in imprese pericolose per la salute e le vie respiratorie

Inoltre, la nevralgia laringea può svilupparsi a causa di grave shock, depressione, insonnia cronica, distonia vegetativa-vascolare e natura sospetta. Se una persona in tale stato ha sentito sensazioni estranee nell'area della laringe, inizia a concentrarsi troppo su quello che aumenta la sua attenzione e il dolore a livello subconscio.

I sintomi della malattia

I sintomi più pronunciati della malattia sono le seguenti manifestazioni:

  1. Mancanza di aria pulita, anche dopo un respiro profondo.
  2. Al momento della deglutizione, il paziente avverte un nodo alla gola, e anche quando mangia cibo solido, acqua e tosse, la sensazione non scompare.
  3. Sete e secchezza della laringe mucosa.

Ai primi sintomi, è importante sottoporsi ad un esame adeguato o almeno consultarsi con uno specialista. Forse la ragione è minore e la ripresa arriverà nel prossimo futuro.

Procedure diagnostiche cliniche

Prima di prescrivere farmaci, il medico prescriverà il passaggio di varie attività diagnostiche. La diagnosi clinica della nevrosi della laringe è abbastanza difficile da fare, in quanto i sintomi possono indicare lo sviluppo di molte malattie che sono attentamente mascherate. È impossibile fare una conclusione solo sulla base dell'esame iniziale, delle parole e dei reclami del paziente, è solo possibile causare danni irreparabili al paziente.

Oltre al test del sangue biochimico, al paziente vengono prescritte le seguenti procedure:

  • FGS stomaco ed esofago
  • esame elettromiografico
  • radiografia
  • imaging a risonanza magnetica

Alcuni esami possono richiedere significativi costi materiali, ma non si dovrebbe risparmiare sulla salute. La vita è più preziosa!

Trattamento efficace: farmaci e metodi

Per il trattamento di questa malattia, i medici usano la terapia manuale e l'uso di vari farmaci.

Prima di tutto, si raccomanda di normalizzare il funzionamento del sistema nervoso vegetativo e centrale del paziente. Per fare questo, è necessario bilanciare la nutrizione, il buon esercizio fisico e l'esercizio fisico, le procedure per rafforzare la cervicale e la sua struttura muscolare.

Inoltre, vengono prescritti farmaci nootropici per supportare i processi metabolici e la funzione cerebrale: Piracetam, Fenotropil, Phenibut, Vinpocetina. Il corso del trattamento dovrebbe essere tenuto due volte l'anno, in primavera e in autunno, al momento della grave esacerbazione. Si raccomandano anche iniezioni intramuscolari sulla base di Mexidol e Actovegin, i contagocce sono collocati entro venti giorni (proporzione: 2 milligrammi di Mexidol o Actovegin per 10 milligrammi di soluzione salina).

Inoltre, per rafforzare il corpo e migliorare le fibre nervose, viene prescritta la terapia vitaminica - piridossina cloridrato, milgamma e acido nicotinico, i farmaci hanno effetti riparatori.

Oltre alle medicine convenzionali, uso efficace della medicina tradizionale. Esistono diverse ricette per il trattamento di patologie di natura neurologica:

  • Numero di ricetta 1. Ingredienti: corteccia di salice, acqua bollente. Si prelevano dieci grammi di radice di salice e si versano 300 milligrammi di acqua bollente, il brodo viene portato ad ebollizione e infuso per 20 minuti.
  • Numero della ricetta 2. Due o tre volte al giorno per bere tè caldo con l'aggiunta di menta. Alcune foglie di melissa o menta possono calmare il sistema nervoso.
  • Numero di ricetta 3. Ingredienti: timo, vodka o alcool. Si usano 50 grammi di timo per mezzo litro di vodka. La capacità con la tintura è importante lasciare per 14 giorni in un luogo buio. Prendere tre volte al giorno, dieci gocce.

Azione preventiva

La prevenzione della patologia richiede misure preventive: combattere un'infezione virale in modo tempestivo, per evitare che la malattia diventi una condizione cronica. Regolarmente sottoposti a terapia terapeutica:

  1. Non esagerare con il corpo, meno nervoso.
  2. Dopo un forte shock psicologico, chiedere aiuto a uno psicologo e assumere psicofarmaci.
  3. Tieni traccia della tua dieta.
  4. Conduci uno stile di vita sportivo.
  5. Cammina il più spesso possibile in aria pulita e natura.
  6. Riposarsi, dare il tempo necessario agli hobbies e agli hobby.

Se non puoi farlo da solo, chiedi al medico di aiutarti a controllare le tue emozioni e i disturbi neurologici.

Raccomandazioni di specialisti

Il paziente deve essere consapevole che tutto dipende direttamente dallo stato emotivo. Tuttavia, ci sono azioni che possono aggravare la situazione. Quando la nevrosi è controindicata:

  • fumo di alcol e tabacco
  • shock nervosi e stressanti, è necessario evitarli almeno durante il trattamento, fare ciò che si ama e riposare più spesso
  • insonnia
  • bisogno di lasciare il lavoro se è dannosa per la sua salute
  • seguire la dieta - rifiutare cibi grassi, pesanti e farinosi

Questi consigli ti permetteranno di proteggerti non solo dalla nevrosi della gola, ma anche di migliorare il corpo per molti anni.

Quindi, la nevrosi laringea è un'anomalia patologica, che nella maggior parte dei casi si verifica a causa di shock neurali e uno stile di vita sbagliato. Esistono metodi sia popolari che medici per curare la malattia. Ai primi sintomi, la cosa principale è calmarsi e andare immediatamente in ospedale per la diagnosi e la prescrizione del trattamento.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Nevrosi alla gola: può il mal di gola dai nervi?

Si scopre che i nervi possono ferire qualsiasi cosa, compresa la gola. La nevrosi alla gola è una condizione patologica associata a una violazione della sua innervazione o a disturbi del sistema nervoso centrale di una persona. Esistono diverse forme di questa malattia (anestesia, iperestesia e parestesia), ognuna delle quali ha i suoi sintomi. Anche il trattamento per una diagnosi di "nevrosi della faringe" può essere diverso e dipende dalla forma della malattia e dalle cause della sua insorgenza.

anestesia

Anestesia della mucosa faringea - la mancanza di sensibilità, così come l'assenza del riflesso faringeo. Le ragioni possono essere:

  • isteria (tali sintomi nell'isteria non sono rari);
  • sifilide e tumori cerebrali;
  • paralisi di boulevard;
  • sclerosi multipla;
  • influenza ritardata o difterite.

Quando si estende ulteriormente l'anestesia della faringe, nell'area della laringe, c'è un serio pericolo di aspirazione del cibo (una persona può inavvertitamente inalare il cibo).

Per cominciare, è necessario consultare i seguenti specialisti: un neurologo e un otorinolaringoiatra, per assicurarsi che la malattia sia di natura neurogenica e per escludere altre malattie (malattie della gola e disturbi organici del sistema nervoso).

Se gli specialisti hanno escluso altri disturbi, un neurologo prescriverà il trattamento. Potrebbe anche richiedere l'aiuto di uno psicoterapeuta - aiuterà a far fronte all'isteria.

iperestesia

Iperestesia è un'ipersensibilità della faringe. Può essere causato dai seguenti motivi:

  • manifestato come conseguenza di malattie croniche della gola e della laringe (faringite, tonsillite), ulteriormente provocato dal fumo, assunzione di alcool;
  • si manifesta come effetti collaterali nell'isteria e nella nevrastenia, e anche lievi cambiamenti locali causano disturbi di dolore, spasmi, graffi, graffi nell'area della gola.

Inizialmente, è anche necessario avere un sondaggio da un otorinolaringoiatra e un neurologo. Se l'otorinolaringoiatra esclude la presenza di malattie nel suo profilo, allora il trattamento sarà prescritto da un neurologo. Su raccomandazione di un neurologo, puoi anche ricevere un trattamento per la nevrastenia o l'isteria da uno psicoterapeuta.

parestesia

Il tipo più strano di nevrosi faringea, in cui i pazienti si lamentano di tutta una serie di sensazioni spiacevoli, mentre i medici non trovano ragioni oggettive per giustificare tali sintomi. I reclami sono incerti - i pazienti avvertono la "presenza di un corpo estraneo in gola", spasmo laringeo, formicolio, spasmo alla testa, dolore e bruciore, che danno sotto la gola alla zona della laringe.

Questa forma di nevrosi della gola è caratteristica dei disturbi nevrotici, come l'isteria e la nevrastenia. A volte questo tipo di nevrosi accompagna la menopausa.

In ogni caso, l'esame iniziale viene eseguito da tutti gli stessi specialisti - l'otorinolaringoiatra e il neuropatologo (neurologo). Se si è davvero confrontati con la parestesia, l'otorinolaringoiatra non troverà alcuna violazione, anche se il paziente stesso, concentrando tutta la sua attenzione sulla sua malattia, molto spesso inizia a esaminare la gola, notare alcuni sintomi immaginari e "trova" molti problemi inesistenti (carcinofobia, phthisiophobia).

Il trattamento della nevrosi della gola, in questo caso, avviene secondo lo stesso schema del trattamento di altri tipi di nevrosi - trattamento prescritto da un neurologo, la psicoterapia può fornire un buon aiuto.

Raccomandazioni generali

Se senti disagio alla gola, spasmo alla laringe, dolore o diminuzione della sensibilità, "grumi alla gola", spasmi alla gola e altri fastidi alla gola e alla faringe, non cercare di diagnosticare te stesso. La malattia può essere causata da gravi disturbi organici. La visita medica è necessaria per condurre.

Se, tuttavia, i medici hanno determinato la natura nevrotica della malattia e hanno prescritto un trattamento, cerca di aiutare gli specialisti, osservando semplici regole generali per la nevrosi: regime di giorno stabile, quantità adeguata di sonno, riduzione dell'attività emotiva e fisica, rifiuto delle cattive abitudini, ecc. Maggiori informazioni su questo argomento nella sezione "Psoprofilassi".

Cause, sintomi e trattamento della nevrosi della faringe - come rimuovere il nodo nervoso in gola?

L'affermazione che tutti i problemi di salute sono causati da un malfunzionamento del sistema nervoso non è senza significato. Il sistema nervoso controlla tutti i processi nel corpo. Se una persona è spesso nervosa, viene perseguita dallo stress costante, quindi il risultato può essere una malattia grave.

Spesso le persone si lamentano di un nodo costante alla gola, è difficile per loro deglutire e, a volte, anche respirare. Si rivolgono a medici specialisti, ma non riescono a stabilire una diagnosi. Poche persone associano un nodo alla gola con disturbi nel sistema nervoso, e questo potrebbe essere il primo sintomo di nevrosi della faringe.

Pharyngoneurosis - concetto e caratteristiche

Sotto la nevrosi della laringe si comprende la patologia del canale a forma di imbuto che collega la bocca all'esofago. La patologia è espressa nella perdita di sensibilità del muco di questo canale, la cui lunghezza è compresa tra 10 e 12 centimetri.

La ragione della violazione è una forte tensione psico-emotiva, stress, esperienza costante. Quasi ogni persona ha sentito un mal di gola, il solletico, la tosse, che è iniziata senza una ragione apparente prima di un incontro o una performance importanti.

In effetti, fu il primo sintomo della nevrosi della faringe, che scomparve gradualmente. L'uomo si calmò e le sue condizioni tornarono normali.

La nevrosi della gola si verifica in connessione con la distruzione del funzionamento del sistema nervoso. Poiché le mucose della laringe sono concentrate in un gran numero di terminazioni nervose, qualsiasi violazione può manifestare una serie di sintomi. Con una forte sovratensione nervosa, la reazione si verifica quasi immediatamente.

Questa malattia colpisce più spesso le persone di età media e più anziana. Per sbarazzarsi di una tale malattia, è certamente necessario contattare un neuropatologo o uno psichiatra.

Cos'altro può causare

La nevrosi della gola è sempre un sintomo concomitante di un'altra malattia. I sintomi simili all'aspetto di un coma nervoso nella gola possono indicare:

  • malattie della gola causate da infezioni;
  • processi infiammatori alla gola o alla laringe;
  • infezione del sistema nervoso centrale o complicanze dopo determinate malattie;
  • la paralisi;
  • la sconfitta delle cellule tumorali del cervello o dei suoi gusci;
  • osteocondrosi della colonna vertebrale, in particolare, del rachide cervicale;
  • lavorare in condizioni difficili, sostanze nocive, polvere, sostanze chimiche;
  • forte paura e stress;
  • cattive abitudini;
  • complicazioni dopo l'assunzione del farmaco.

Forme di nevrosi faringea con una descrizione dei sintomi

Gli esperti identificano quattro forme principali di faringoneosi, ognuna delle quali ha i suoi sintomi:

  • anestesia;
  • ipoestesia;
  • ipersensibilità;
  • parestesia.

Più in dettaglio sui sintomi di ogni forma di nevrosi della faringe:

  1. L'anestesia della gola è caratterizzata da una diminuzione della sensibilità della laringe o della sua completa assenza. Il paziente ha difficoltà a deglutire. Di solito i sintomi simili si verificano con gli isterici. Può anche indicare un segnale di blocco inviato dalle cellule cerebrali alla laringe. Spesso questo indica una formazione maligna nel cervello, infezione, paralisi o sclerosi multipla.
  2. Ipoestesia. Questa forma ha sintomi simili di manifestazione con l'anestesia, con l'unica differenza che sembra più delicatamente. Il paziente può deglutire, anche se la mucosa faringea rimane insensibile. Ipestesia può verificarsi sullo sfondo di malattie precedentemente trasferite di natura virale o influenza. Affinché la sensibilità si ripristini, ci vorrà del tempo. Se i sintomi non vanno via, ma solo peggiorati, è necessario consultare un medico senza fallo. Trascurare il trattamento in alcuni casi può portare alla morte, quindi se si perde la sensibilità della faringe, una persona rischia di soffocare il cibo o l'acqua.
  3. Ipersensibilità. Questa forma di faringoneosi, al contrario, è molto sensibile. Il paziente lamenta difficoltà nel mangiare cibo. I sintomi di questa forma sono dolore persistente alla gola, formicolio e prurito. L'iperestesia può essere una conseguenza di tonsillite, mal di gola o faringite. I sintomi sono più pronunciati se la persona ha l'abitudine di fumare. Inoltre, una forte sovra-stimolazione emotiva porta a difficoltà di respirazione. Tutti i sintomi scompaiono quando lo stato emotivo ritorna normale.
  4. Parestesia. I sintomi di questa forma quasi ripetono l'iperestesia. Le seguenti caratteristiche completano l'immagine: forte prurito; sensazione di intorpidimento; sensazioni di un nodo nervoso in gola. I pazienti lamentano anche mal di testa persistente, che aumentano di intensità quando si mangia o si deglutisce. La parestesia è caratteristica delle persone che sono caratterizzate come emotivamente instabili, con maggiore irritabilità. Spesso, le denunce di un nodo alla gola provengono da donne durante la menopausa.

Fare una diagnosi

Ogni persona con mal di gola o difficoltà a deglutire dovrebbe prestare attenzione a questi sintomi. Forse questa è la prima manifestazione di gravi malattie.

In ogni caso, non sarà superfluo consultare uno specialista.

Condurrà la diagnostica necessaria, vale a dire:

  1. Assegna una radiografia del collo. Con questo studio, è possibile determinare la causa della violazione. La pratica medica mostra che la nevrosi della faringe provoca problemi spinali o irritazione.
  2. Tomografia spinale per tutta la sua lunghezza.

Approccio alla terapia

Dopo l'esame e la diagnosi della nevrosi della faringe, il medico prescrive il trattamento necessario, che viene selezionato esclusivamente sulla base della gravità dei sintomi e del quadro clinico.

Il paziente può essere assegnato:

  • blocco basato sulla novocaina;
  • procedure di elettroforesi;
  • sessioni di psicoterapia con metodi appositamente sviluppati;
  • prendere medicine;
  • assunzione di minerali essenziali e preparati vitaminici.

La base del successo del trattamento della nevrosi della gola è l'identificazione della malattia che lo ha causato. Se la causa è un tumore maligno, viene applicata la sua rimozione e un ciclo di chemioterapia.

Massaggi, fisioterapia e fisioterapia contribuiranno ad alleviare le condizioni del paziente e ripristinare la sensibilità della laringe in violazione del funzionamento del sistema muscolo-scheletrico.

Fumare, bere cibo troppo caldo o freddo, l'alcol può peggiorare ulteriormente la situazione. Tutto ciò irrita la superficie della faringe, aumentando così il periodo di recupero.

Medicina popolare

Ben provato nel trattamento delle nevrosi significa della medicina tradizionale. Aiutano ad alleviare tutti i sintomi della malattia, rimuovono il nodo nervoso in gola e allo stesso tempo non hanno controindicazioni.

Applicato con successo per alleviare la condizione della corteccia di salice. Dal suo cuoco il brodo. Per lui, prendi un cucchiaino di corteccia e versa 200 ml di acqua calda bollita. Questa miscela viene portata ad ebollizione e cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti. Il brodo viene raffreddato e preso un cucchiaio durante un pasto.

La menta è stata a lungo conosciuta per le sue proprietà lenitive e la capacità di far fronte a disturbi nervosi, tra cui la nevrosi faringea.

Le foglie di menta possono essere aggiunte al tè o farne un decotto. Per la sua preparazione serve un cucchiaio di materie prime secche. Viene riempito con acqua bollente e portato a ebollizione a fuoco basso. Il brodo viene raffreddato e filtrato. Per sbarazzarsi dei sintomi basta usare 100 ml di brodo due volte al giorno.

Misure preventive

Per prevenire le complicanze neurologiche, è necessario ridurre al minimo l'impatto dei fattori negativi. Per questo consiglio:

  • riposo e sonno adeguati, è necessario dormire almeno 8 ore al giorno in una stanza ben ventilata;
  • prestare attenzione alla nutrizione, cercare di includere nella dieta il più possibile verdure e frutta;
  • cammina all'aria aperta contribuisce alla rimozione della tensione nervosa;
  • cercare di evitare shock nervosi e stress;
  • per sempre rinunciare a cattive abitudini.

I sintomi che si verificano sullo sfondo dello stress scompaiono senza lasciare traccia se si concede al corpo qualche giorno di riposo. Il sistema nervoso dovrebbe tornare alla normalità e recuperare. Per fare questo, puoi fare yoga e meditazione. Anche il ricamo di quadri e disegni lenisce perfettamente i nervi.

Se il dolore alla laringe e al mal di gola è una conseguenza delle malattie virali, allora i medici raccomandano alcuni giorni per seguire una dieta speciale.

Questo non significa che devi rinunciare completamente al cibo. È necessario dare la preferenza a piatti e prodotti che non irritano le pareti della laringe e non lo irritano. Il cibo dovrebbe essere morbido e facile da masticare.

Se contattate immediatamente il vostro medico per aiuto, seguite chiaramente le sue raccomandazioni, abbandonate le cattive abitudini, evitate anche lo stress e prestate attenzione al vostro stato emotivo, quindi l'esito del trattamento sarà favorevole.

Cause e trattamento della nevrosi laringea

Le nevrosi formano un enorme gruppo di malattie di natura psicogena. La nevrosi laringea è una delle varietà di questo tipo di patologia, che nella maggior parte dei casi è reversibile, ma può richiedere un trattamento a lungo termine. Vale la pena dare un'occhiata più da vicino ai sintomi, ai segni e alle cause della malattia per cercare aiuto il più rapidamente possibile e riportare la propria salute alla normalità.

Caratteristiche della nevrosi

Cambiamenti patologici nella sensibilità della laringe sono in grado di apparire in una varietà di malattie di questa zona del corpo. Di regola, sono tutti associati a una violazione della conduttività nervosa della membrana mucosa della laringe. La nevrosi della gola come processo che porta a un cambiamento nella sensibilità di un organo può essere causata da un danno ai plessi laringei o dalla patologia del sistema nervoso centrale.

La nevrosi della gola può manifestarsi in tre forme:

  1. Ipotesi o anestesia. È l'assenza del riflesso faringeo, manifestato in periodi diversi e in diversi gradi di gravità.
  2. Ipersensibilità. Questa malattia è di aumentare la sensibilità della laringe sullo sfondo dell'influenza di vari fattori eziologici. È uno dei componenti caratteristici di una varietà di malattie nevralgiche, tra cui nevrastenia e isteria.
  3. Parestesia. Gli esperti includono tutte le sensazioni anormali nella laringe che non sono correlate alla sua lesione organica (nodulo alla gola, prurito, bruciore e altri sintomi).

Cause della malattia

La causa più probabile di qualsiasi forma di nevrosi laringea è l'isteria. Questo disturbo mentale porta a un cambiamento nei campi della coscienza, accompagnato da alterata funzione sensoriale e motoria. Altri disturbi neuropsichiatrici possono manifestarsi anche come nevrosi di qualsiasi parte del corpo, tra cui faringe e laringe.

Le interruzioni organiche del corpo possono anche causare violazioni della sensibilità della gola verso il suo aumento o diminuzione. Quindi, le cause dell'anestesia della laringe possono essere:

  • la sifilide;
  • tumore al cervello;
  • postare ictus e altri tipi di paralisi;
  • sclerosi multipla;
  • infezioni precedenti (influenza, difterite, tifo, morbillo, ecc.);
  • osteocondrosi cervicale.

La sensibilità della gola può essere associata a:

  • processo infiammatorio acuto nella laringe, trachea, faringe;
  • tonsillite cronica, faringite, laringite;
  • cattive abitudini esistenti (alcolismo, fumo);
  • lavorare in industrie pericolose

Le parestesie sono più caratteristiche per le persone sospette che sono inclini all'irritabilità (più spesso le donne), spesso amplificate durante la menopausa. Inoltre, le parestesie possono verificarsi dopo grave stress, shock, insonnia cronica, IRR, ecc. Una volta che una sensazione sorge nella faringe porta ad una concentrazione di attenzione su di lui da parte della persona, e di conseguenza, sullo sfondo di eccitazione, ansia, cercando le ragioni per il problema artificioso, i segni di parestesia possono solo intensificarsi.

Sintomi di patologia

Anche i sintomi di varie forme di nevrosi di gola sono diseguali. L'ipestesia è inerente a un segno come una violazione del riflesso faringeo nella direzione del suo declino, o la completa assenza di un riflesso. Al contrario, con iperestesia, il quadro clinico si basa sul miglioramento del riflesso faringeo e comprende i seguenti sintomi:

  • sensazione di coma, film in gola;
  • la presenza di solletico, prurito;
  • la presenza di tentativi di tosse, che causano nausea, vomito.

Con parestesie, i pazienti il ​​più delle volte sentono intorpidimento, pelle d'oca in gola, formicolio, pressione, prurito e la gravità di questi sintomi possono variare nel corso della giornata da praticamente impercettibili a molto forti, irritanti. Con parestesia a lungo termine, una persona può sviluppare una sensazione di presenza costante di un corpo estraneo nella gola. A volte c'è dolore alla gola, che è in grado di dare nell'orecchio, la lingua.

Tutti i tipi di nevrosi della gola in diverse persone sono spesso accompagnati da sintomi comuni: aumento della sudorazione, tachicardia, pianto, insonnia, irritabilità. Spesso ci sono mal di testa, perdita di memoria, attenzione, eccitabilità eccessiva, disturbi dell'appetito. A volte la nevrosi laringea è combinata con emicrania, così come con una reazione dolorosa ai suoni e alla luce.

Le complicanze della nevrosi della faringe si manifestano più spesso nella sua forma, come l'anestesia. Se la nevrosi viene pronunciata, può causare l'aspirazione di saliva e cibo, che provoca gravi conseguenze dai polmoni o può causare asfissia.

Diagnosi di nevrosi alla gola

L'esame per sospetta nevrosi della laringe dovrebbe essere molto approfondito. Se il paziente si rivolgesse inizialmente a un otorinolaringoiatra, dovrebbe essere chiamato un neurologo per fare una diagnosi. Ricerche condotte sulle funzioni della faringe, organi adiacenti, cervello.

I principali tipi di esami per la nevrosi della gola sono:

  • radiografia o TAC della colonna cervicale;
  • Risonanza magnetica del cervello;
  • laringoscopia, microlaringoscopia;
  • Esofago e stomaco FGS;
  • radiografia dei polmoni e del mediastino.

Differenziare le nevrosi con l'osteocondrosi della colonna vertebrale, così come con altre malattie di quest'area del corpo, associate all'irritazione delle radici del midollo spinale o all'interruzione del sistema nervoso simpatico nella colonna cervicale.

Metodi di trattamento

L'algoritmo per il trattamento di una malattia dipende in gran parte dalla sua causa. I seguenti tipi di trattamento possono essere necessari per eliminare il fattore eziologico:

  • terapia antibiotica sotto il controllo di un neurologo per eliminare gli agenti causali della sifilide;
  • trattamento chirurgico, chemioterapico, radioterapico dei tumori;
  • un certo numero di misure riabilitative e terapeutiche dopo un ictus;
  • massaggio, stiramento della colonna vertebrale, riflessologia per normalizzare la condizione del collo nell'osteocondrosi;
  • terapia completa di faringite cronica, laringite;
  • smettere di fumare, bere alcolici, ecc.

Al fine di eliminare completamente i disturbi sensoriali della laringe, il trattamento deve essere completo e deve includere varie attività raccomandate da un neurologo o uno psicoterapeuta. Questi includono:

  • blocco della novocaina nella faringe laterale o nella regione dei fasci nervosi;
  • elettroforesi del cloruro di calcio;
  • ipnosi, metodi speciali di psicoterapia (corsi di formazione, conversazioni, ecc.);
  • agopuntura, elettrosleep;
  • l'uso di nootropi, rilassanti muscolari;
  • prendendo tranquillanti, antidepressivi, sedativi a base di erbe;
  • consumo di vitamine, complessi minerali.

La medicina tradizionale offre le proprie soluzioni al problema, se, naturalmente, non è associato alla patologia organica, ma a causa di disturbi mentali e nervosi. Per eliminare gli effetti dello stress, come metodo di rinforzo e di rilassamento, puoi usare la ricezione di tali mezzi:

  1. Versare 300 ml di acqua bollente 10 g di corteccia di salice, portare a ebollizione, insistere 20 minuti. Bevi un cucchiaio quattro volte al giorno.
  2. In qualsiasi tè caldo è necessario aggiungere 1-2 foglie di menta, prendere questa bevanda 2-3 volte al giorno ogni giorno.
  3. Qualsiasi nevrosi può essere trattata con erba di timo. Per fare questo, dovresti preparare una tintura di 50 g di erbe e 0,5 litri di vodka, lasciare al buio per 14 giorni. Beva tre volte al giorno, 10 gocce.

Cosa non fare

Se una persona non ha malattie gravi, che è stata confermata da un esame approfondito, e l'intero problema risiede nell'influenza dei fattori psicogeni, solo un cambiamento dello stile di vita aiuterà a curare la nevrosi alla gola. Il paziente deve capire che l'intera faccenda è nel suo sistema nervoso, e non esiste una grave distruzione del corpo. Tuttavia, alcune azioni non fanno altro che esacerbare il problema. Non vale la pena con nevrosi:

  • fumare, bere alcolici;
  • sottoponiti a stress inutili;
  • non prestare attenzione agli effetti dello stress;
  • sopportare l'insonnia;
  • lavorare in industrie pericolose;
  • Mangia male, abusi pesanti, farina, cibi grassi.

Se hai una nevrosi alla gola, devi dedicare più tempo possibile al riposo, tranquillo passatempo, se possibile, lasciare il lavoro non amato e fare affari che porteranno piacere.

Prevenzione delle malattie

Per prevenire la nevrosi della laringe è necessario:

  • trattare le malattie virali nel tempo, non permettere malattie croniche di qualsiasi localizzazione, o sottoporsi a regolari corsi di medicina;
  • non permettere gravi esaurimenti, stress;
  • in presenza di shock nervosi - visita uno psicologo, prendi i farmaci prescritti;
  • escludere avvelenamento, intossicazione, fumo, abuso di alcool;
  • mangiare bene;
  • dedicare tempo allo sport;
  • più spesso essere in natura, nell'aria;
  • avere degli hobby;
  • visitare uno specialista per imparare come controllare i disturbi neurologici.

Neurosi, attacchi di panico, ovunque? In tali condizioni, tendiamo a rivolgerci alla psicoterapia, ma spesso non proviamo progressi. Cerca di prestare attenzione al tuo stile di vita, ai tuoi sensi - i tuoi aiutanti che aiuteranno a stabilire un equilibrio e faciliteranno una ripresa più rapida.

Sei uno di quei milioni che vogliono rafforzare il sistema immunitario?

E tutti i tuoi tentativi non hanno avuto successo?

E hai già pensato a misure radicali? È comprensibile, perché un corpo forte è un indicatore di salute e un motivo di orgoglio. Inoltre, è almeno la longevità dell'uomo. E il fatto che una persona sana sembri più giovane è un assioma che non richiede prove.

Pertanto, ti consigliamo di leggere l'articolo di Elena Malysheva, su come rafforzare il tuo corpo prima del freddo autunnale. Leggi l'articolo >>

Nevrosi alla gola

La nevrosi faringea è una violazione della sensibilità della mucosa dell'imbuto faringeo con lo sviluppo di anestesia o disagio: dolore, bruciore, prurito, prurito. I cambiamenti che ne derivano esacerbano le caratteristiche personali negative, le anomalie mentali che rafforzano la nevrosi. La nevrosi faringea viene diagnosticata sulla base dei risultati di un neurologo, otorinolaringoiatra, psichiatra, risonanza magnetica del collo e del cervello, faringoscopia, radiografia spinale e ricerca tiroidea. Il trattamento comprende effetti psicoterapeutici, terapia farmacologica, trattamento della patologia di base, fisioterapia.

Nevrosi alla gola

Il concetto di nevrosi faringea (faringoneurosi) unisce un gruppo di disturbi etiologicamente eterogenei della sensibilità della mucosa faringea. La condizione è nota da oltre 100 anni, originariamente descritta come una sensazione di coma nella gola in pazienti con isteria. Successivamente, la comprensione delle cause e delle manifestazioni cliniche della faringoneosi si è significativamente estesa. La nevrosi di gola è osservata principalmente in emotivamente labili, irritabili, fissi sui sentimenti delle persone. La patologia è più comune tra le persone di età superiore a 20 anni, si verifica nei bambini. Specialisti di diversi campi di medicina adiacenti possono diagnosticare e curare la nevrosi: neurologia, psichiatria, otorinolaringoiatria.

Cause di nevrosi faringea

La base della faringoneosi è una variazione totale / parziale della sensibilità dell'imbuto faringeo. Gli etiofattori della formazione della sensibilità alterata sono cause psicogene e organiche che possono essere suddivise in tre gruppi principali:

  • Disordini della sfera mentale. L'isteria, la sindrome aseno-nevrotica, la malattia mentale, gli stati stressanti provocano nevrosi a causa della aumentata eccitabilità dei recettori faringei. La sospettosità eccessiva contribuisce alla fissazione del disagio.
  • Disturbi di innervazione L'innervazione faringea soffre di danni al sistema nervoso centrale: tumori cerebrali, neurosifilide, sclerosi multipla, ictus. La causa più comune di alterazione dell'innervazione periferica è l'osteocondrosi spinale nella regione cervicale. La patologia dell'apparato nervoso porta ad un indebolimento / rafforzamento degli impulsi afferenti che emanano dall'apparato del recettore della mucosa.
  • Malattie della faringe: faringite, tonsillite, tonsillite cronica, rinofaringite, laringite. Il processo infiammatorio cronico è accompagnato da cambiamenti atrofici che causano una diminuzione della sensibilità (ipestesia) della mucosa. Vari disagio, il dolore alla gola può essere risolto e persistono dopo aver sofferto di infiammazione, portando allo sviluppo di iperestesia.

patogenesi

Il meccanismo di comparsa della faringoneosi varia a seconda della causa della patologia. La variante psicogena della malattia (vera nevrosi della faringe) si forma sullo sfondo di tratti di personalità o disturbi mentali, associati a funzionamento alterato del complesso limbico-reticolare. I trigger possono servire come stress, superlavoro e infezioni. Nelle malattie del sistema nervoso centrale, il lavoro delle strutture cerebrali responsabili della percezione e dell'elaborazione degli impulsi provenienti dai recettori viene disturbato. Nella maggior parte dei casi, la percezione è ridotta a una completa mancanza di sensibilità (anestesia). Le sindromi dolorose nell'osteocondrosi cervicale (cervicalgia, sindrome radicolare) sono accompagnate dalla diffusione degli impulsi del dolore lungo i tronchi nervosi. Il coinvolgimento dei nervi faringei in questo processo provoca la formazione di dolore e parestesie che formano la nevrosi.

classificazione

Il quadro clinico della faringoneosi dipende dal tipo di disturbo della sensibilità. Di conseguenza, ci sono tre forme della malattia:

  • Iperestesia - ridotta sensibilità delle mucose. Si manifesta con intorpidimento, inibizione del riflesso faringeo. Accompagnanti lesioni centrali del sistema nervoso, processi atrofici della mucosa faringea, possibili con l'isteria.
  • Ipestesia: ipersensibilità Il quadro clinico è dominato dal dolore, dal disagio nella faringe. Tipico delle condizioni nevrotiche, osservato dopo le malattie acute della faringe.
  • La parestesia è una percezione alterata che porta alla sensazione di un corpo estraneo, solleticante nella faringe. In combinazione con iperestesia caratteristica della patologia del rachide cervicale. Rilevato da disturbi mentali.

Sintomi di nevrosi della faringe

La sintomatologia è determinata dalla forma della malattia. La nevrosi della faringe con iperestesia è caratterizzata da sensazioni spiacevoli: dolore, indolenzimento, sensazione di secchezza. Il dolore irradia sulla lingua, l'orecchio, può essere accompagnato da mal di testa. Con parestesie, il paziente è preoccupato per il prurito, il bruciore, la sensazione di un "nodo in gola" e grattarsi. Questi sintomi possono coprire un'area specifica della mucosa. Alcuni pazienti indicano la diffusione di sensazioni su tutta la gola. Il disagio è costante o si verifica periodicamente, provoca una tosse secca.

I sintomi sono aggravati dall'inalazione di aria inquinata: al lavoro, in una stanza polverosa, quando si fuma. Un aumento del riflesso faringeo porta al vomito a causa della tosse, la deglutizione di cibo masticato male. La nevrosi della faringe con anestesia è accompagnata da inibizione del riflesso faringeo, spasmi, difficoltà nel deglutire il cibo. I sintomi faringei locali si manifestano sullo sfondo di una maggiore irritabilità, labilità psicoemotiva, frequenti mal di testa, sintomi vegetativi (tachicardia, iperidrosi) e prestazioni ridotte.

complicazioni

Le sensazioni spiacevoli che si manifestano in gola influenzano negativamente l'umore, lo stato mentale del paziente, provocano disturbi del sonno, l'appetito. Si forma un circolo vizioso: le manifestazioni di nevrosi rafforzano i disturbi mentali, che a loro volta aumentano la gravità dei sintomi. Ipocondria, depressione, carcinofobia sono aggiunti ai disturbi mentali esistenti. Gravi complicazioni accompagnano l'anestesia della mucosa, che si verifica con una diminuzione del riflesso faringeo. Possibile aspirazione di cibo nelle vie respiratorie, presenza di asfissia, polmonite da aspirazione.

diagnostica

La ricerca diagnostica è volta ad escludere malattie che causano disagio nell'area interessata: ingrossamento della tiroide, esofagite, noduli al collo e tumori faringei. Un otorinolaringoiatra, un neurologo, uno psichiatra prendono parte al processo di diagnosi. La diagnostica strumentale include:

  • Pharyngoscope. Consente di ispezionare la mucosa, valutare le condizioni delle tonsille, identificare le malattie infiammatorie e tumorali di quest'area.
  • Risonanza magnetica del collo La scansione strato-a-strato delle strutture del collo consente di eliminare i processi volumetrici: neoplasie, cisti del collo.
  • Risonanza magnetica del cervello Necessario per escludere / identificare la patologia cerebrale, che è la causa principale della faringoneosi. Quando è impossibile eseguire una risonanza magnetica, viene utilizzato CT.
  • Radiografia del rachide cervicale. Viene utilizzato per rilevare deformità, spondiloartrosi, ridurre l'altezza dei dischi intervertebrali, la presenza di osteofiti. Sospetto tumore spinale, ernia intervertebrale è un'indicazione per una risonanza magnetica della regione cervicale.
  • Ultrasuoni della tiroide. Mira all'eliminazione dell'ipertrofia dell'organo. Se necessario, completato da uno studio del livello degli ormoni: T3, T4, TSH.
  • Esofagoscopia. L'esame endoscopico dell'esofago è finalizzato all'identificazione di alterazioni infiammatorie, neoplasie, ulcere.

Trattamento della nevrosi faringea

La terapia è effettuata in un complesso, necessariamente include il trattamento di una patologia causativa. Le malattie della faringe richiedono la cura otorinolaringoiatra, disturbi mentali - uno psichiatra. Dopo aver scoperto i processi volumetrici del cervello, il paziente viene inviato a un neurochirurgo e un vertebrologo è coinvolto nel trattamento delle malattie spinali. La nevrosi della gola stessa è trattata da una combinazione di metodi psicoterapeutici e farmacologici.

  • Metodi psicoterapeutici Includono la psicoterapia psicoanalitica, cognitivo-comportamentale, l'apprendimento delle tecniche di rilassamento. La psicoterapia è mirata alla consapevolezza da parte del paziente della natura psicogena della malattia, dei cambiamenti negli atteggiamenti nei confronti della situazione stressante, dello sviluppo della capacità di percepire con calma, gentilmente, gli eventi della vita che si verificano.
  • Farmacoterapia. La selezione individuale dei farmaci viene effettuata tenendo conto della natura della nevrosi. Per le manifestazioni neurotiche leggere, vengono prescritti rimedi erboristici sedativi e per la fatica e la depressione vengono prescritti antidepressivi (fluoxetina, imipramina). Isteria, ipocondria sono indicazioni per l'uso di neurolettici (sulpiride, clorpromazina).

La terapia viene effettuata per diversi mesi, in casi gravi - anni. Un'aggiunta al trattamento principale è la fisioterapia: elettrosleep, agopuntura, darsonvalization. Un prerequisito per una terapia efficace è l'aderenza al lavoro e al riposo, il sonno completo, l'eliminazione dello stress, il sovraccarico emotivo.

Prognosi e prevenzione

Sullo sfondo di un'adeguata terapia complessa, la nevrosi faringea ha una prognosi prevalentemente favorevole per il recupero. Le difficoltà si alzano quando il trattamento radicale di una patologia causativa è impossibile (conseguenze persistenti di un colpo, tumori cerebrali inoperabili, malattie mentali). La prevenzione della faringoneurosi consiste nella corretta formazione delle priorità di vita, nella promozione di una visione positiva benevola degli eventi attuali, nel mantenimento di uno stile di vita sano, nel trattamento tempestivo delle malattie della faringe, del sistema nervoso e della colonna vertebrale.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Lincomicina - istruzioni per l'uso

Faringite

Per l'uso in odontoiatria, nel trattamento della sinusite, tracheite, altre malattie degli organi ENT viene utilizzata la Lincomicina - le istruzioni per l'uso del farmaco indicano il regime posologico e le indicazioni.

Ciò che rende le orecchie

Rinite

Le principali cause della congestione dell'orecchio si trovano nelle differenze di pressione interna ed esterna sul timpano. Un eccessivo assalto di aria sulla membrana porta al suo allungamento, in conseguenza del quale il segnale acustico che passa attraverso l'orecchio esterno non aumenta.