Principale / Naso che cola

Le migliori gocce dal freddo - TOP-10

Naso che cola

Il naso che cola non è mortale, ma è in grado di fornire un sacco di problemi. L'ostruzione nasale e nasale interferisce con il lavoro e il sonno. Cercando di liberarti di entrambi, spesso ti imbatti in droghe inefficaci. Considerare le migliori gocce dal freddo, che è consigliabile utilizzare in determinate situazioni.

Ci sono molte soluzioni al problema. A causa delle caratteristiche individuali di ogni persona, il migliore sarà un determinato farmaco. Inoltre, con il tempo, la situazione sta cambiando: ciò che ha aiutato ieri potrebbe essere inutile oggi. Pertanto, è necessario essere in possesso di tutte le informazioni - prepararsi in anticipo esaminando la classificazione dei farmaci.

Questa è esattamente la classificazione con esempi di farmaci. In ciascuna delle dieci categorie dei suoi preferiti, che meritavano una reputazione positiva grazie all'elevata efficienza.

1 - gocce di vasocostrittore

Questa è la categoria più popolare. Il principio di azione è basato sul restringimento dei vasi sanguigni nel naso. Di conseguenza, per qualche tempo il gonfiore delle mucose scompare - il naso ha la capacità di respirare normalmente. A sua volta, questa classe è divisa in 4 sottocategorie, a seconda della predominanza di una determinata sostanza.

Vasocostrittore gocce ramificate in gruppi contenenti:

  • xylometazoline;
  • nafazolina;
  • ossimetazolina;
  • Fenilefrina.

Le preparazioni più comuni di Xilometazolina sono Galazolin e Farmazolin. I "Naphthyzinum" e "Sanorin" più popolari appartengono alle gocce di napazolina. Il gruppo ossimetazolina è rappresentato da "Nazol", "Rinazolin", "Nazivin".

Una sottocategoria separata è basata sulla fenilefrina. Sulla base di questa sostanza le gocce di rilascio da un raffreddore per bambini. Ai bambini non è raccomandato l'uso di spray, perché la loro cavità nasale non è sufficientemente formata per questo. I farmaci più comuni ed efficaci di questo tipo includono "Nazol Baby" e "Vibrocil".

2 - gocce idratanti

In realtà, questi non sono farmaci. Il compito di tali gocce - idratando le mucose. Le gocce contribuiscono a una separazione più rapida ed efficace del muco accumulato. L'effetto maggiore si ottiene attraverso l'uso di questi strumenti in combinazione con altri terapeutici.

Le gocce idratanti sono fatte sulla base di acqua di mare o acqua da fonti minerali. La composizione dei mezzi ausiliari di sale e vari oligoelementi. I componenti normalizzano il lavoro delle ghiandole e contribuiscono a un movimento più attivo delle ciglia della mucosa.

A differenza di molti altri mezzi, questi possono essere applicati quasi senza alcuna restrizione. Gli stessi farmaci vasocostrittori non sono raccomandati per più di una settimana - altrimenti c'è una dipendenza, l'efficienza diminuisce bruscamente, il muco diventa sovraeccitato. Le gocce idratanti non provocano effetti collaterali. Si raccomanda di applicarli se non c'è gonfiore, ma solo un'abbondanza di muco.

Tra gli idratanti efficaci:

3 - gocce per allergie ed edema

Per aumentare l'impatto dei punti vasocostrittori convenzionali, aggiungono componenti che alleviano i sintomi allergici ed edematosi. Il più grande beneficio da tali fondi sarà la persona che soffre di rinite allergica. A volte è consigliabile applicarli per il raffreddore.

Gocce allergiche di questo tipo:

  • "Sanorin-Analergin". Il farmaco ceco è efficace, ma non è consigliabile utilizzarlo per più di una settimana. Inoltre, quando possibile, è meglio applicarlo prima di andare a dormire. Le gocce causano sonnolenza e rallentano la reazione, quindi nel periodo della veglia le allergie non saranno facili.
  • "Vibrocil". La droga già citata, che viene spesso prescritta ai bambini, aiuta bene nei casi correlati agli effetti delle allergie. I preparativi del produttore svizzero sono venduti sia in formato goccia che sotto forma di spray e gel.

4 - farmaci ormonali

In caso di malattia grave causata da allergie, è indicato l'uso di agenti con componenti ormonali. Ma possono essere utilizzati solo dopo l'approvazione di uno specialista. Il consumo incontrollato di droghe porta alla soppressione della difesa immunitaria della mucosa nasale. Il risultato è un'eccellente microflora per i batteri.

  • "Bekonaze". È consentito applicare da 6 anni.
  • "Flixonase". Soglia di età inferiore - 3 anni.
  • "Nasonex". Disponibile in formato spray. Effetto tangibile - dopo mezza giornata. Può essere utilizzato dai 3 anni di età.
  • "Nasobek". Un altro strumento efficace che sarà utile per un bambino da 6 anni.

5 - agenti antimicrobici

Se la vasocostrizione è piccola e l'effetto antimicrobico è necessario, i seguenti preparati nasali verranno in soccorso:

  • "Pinosol". Ci sono gocce, spray, unguenti, creme e persino capsule. Nella composizione - una combinazione di vari oli vegetali. La particolarità dello strumento è che non crea dipendenza e fa fronte a virus e batteri.
  • "Dr. Theis Nazollin." È fatto sulla base di xilometazolina. Insieme a questo, come uno dei componenti - l'olio di eucalipto, che ha un effetto antimicrobico.
  • "Bactroban". Se le gocce non sono quello che ti serve, prova un unguento. Basta non confondere con uno strumento simile, progettato per combattere le malattie della pelle. Occasione per spalmare mucose - un naso che cola a lungo e l'aspetto di secrezione purulenta. Il componente principale è caratterizzato dall'attività contro gli stafilococchi.

6 - agenti antibatterici

Motivi per utilizzare tali gocce - infiammazione dei seni mascellari o l'adesione di flora batterica, che sono il risultato del comune raffreddore. Il migliore di questi rimedi non sono le gocce di sinusite, ma gli aerosol. Tra loro ci sono:

Se un naso che cola diventa una conseguenza dello sviluppo di un'infezione virale, vale la pena chiedere aiuto con mezzi speciali. Sono un buon aiuto nella fase iniziale della malattia. I farmaci stanno attivamente combattendo i virus grazie a componenti potenti creati attraverso l'ingegneria genetica e isolati dal sangue dei donatori.

Si consiglia di utilizzare come agenti profilattici - quando compare una minaccia di infezione. Se è una questione di uso terapeutico, allora è desiderabile iniziare i preparativi con i primi sintomi.

Gocce popolari ed efficaci di questo tipo - "Grippferon". La soluzione non favorisce la dipendenza e non porta alla comparsa di ceppi resistenti al farmaco. Usando le gocce, puoi ridurre della metà la durata della malattia.

8 - basato su argento

Le gocce che contengono argento aiutano a ridurre l'infiammazione, eliminano il naso che cola eccessivamente prolungato o hanno un effetto antisettico. Come in altri casi, è meglio applicarli all'inizio dello sviluppo di un problema nasale. Tra i mezzi efficaci:

  • "Collargol": disponibile sotto forma di una soluzione al 2 percento;
  • "Protargol" - è realizzato in un formato simile.

Entrambi i prodotti contengono argento colloidale. Una volta sulla mucosa nasale infiammata, la sostanza lavora a maglia di muco. È caratterizzato dall'effetto anti-infiammatorio.

9 - gocce omeopatiche

I mezzi più popolari ed efficaci di questa categoria sono:

Hanno un effetto positivo complesso sul corpo - eliminare i virus, alleviare il gonfiore, aumentare l'immunità. Sono spesso usati come mezzi per affrontare il comune raffreddore causato da ARVI. Nella fase acuta della malattia nel primo paio d'ore, si consiglia di instillare le gocce ogni 15 minuti.

I rimedi omeopatici possono essere efficaci, ma è necessario selezionare farmaci e dosaggi singolarmente. Pertanto, nonostante il logico impatto delle droghe nella lista, potrebbero non avere l'effetto desiderato se il corpo di una determinata persona non contribuisce a questo.

10 - gocce vegetali

In tali fondi comprendono vari oli essenziali. Ma gli ingredienti più comuni sono l'olio di menta piperita e il mentolo. Quest'ultimo componente non è in grado di eliminare l'edema, ma a causa del suo effetto sui recettori nasali freddi, facilita la respirazione.

Tra i mezzi più comuni - Sinupret. Questo farmaco ha un effetto combinato - riduce l'infiammazione, diluisce l'espettorato, aumenta la capacità delle mucose di resistere agli agenti patogeni.

Riassumiamo. Le migliori gocce da un raffreddore possono essere quelle che sono "affilate" per un problema specifico e per un organismo specifico. Sono necessari consigli e esperimenti di esperti. Alcuni sono ben aiutati da alcune gocce nel naso da allergie, tra l'altro - gli altri. Accade anche che uno strumento efficace cessi di essere tale. Per aiutarti - il buon senso e la lista di farmaci di cui sopra.

Farmaci vasocostrittori: il mezzo più efficace

SOMMARIO:

Quali sono i farmaci vasocostrittori più popolari? Possono essere utilizzati nel trattamento della rinite nei bambini? Cosa cercare quando si sceglie e si applicano agenti vasocostrittori?

I principali gruppi di farmaci vasocostrittori e le loro differenze

Gli agenti vasocostrittori sono divisi in tre gruppi principali:

  1. Breve recitazione
  2. Durata media
  3. Lunga esposizione

I farmaci a breve durata d'azione comprendono tutte le gocce di vasocostrittore che colpiscono il corpo umano per tutte le 4-6 ore. Gli ingredienti attivi di questo gruppo sono Naphazoline, Tetrizolin, Phenylephrine. Se si utilizzano tali fondi per un lungo periodo, possono causare gonfiore medico delle mucose e naso che cola. Principio attivo La fenilefrina è l'opzione migliore per il trattamento della rinite nei bambini sotto i 3 anni.

I farmaci di media durata includono farmaci che alleviano il gonfiore della mucosa e costringono i vasi sanguigni per 6-10 ore. I principali rappresentanti di questo gruppo sono - Xilometazolina, Tramazolin. Sono spesso usati nel trattamento delle reazioni allergiche, perché le sostanze hanno un'azione rapida.

Per l'esposizione a lungo termine i farmaci comprendono gocce che restringono i vasi sanguigni per più di 10 ore. Il principio attivo di questo gruppo è Oxymetazoline. Il principale vantaggio dei farmaci vasocostrittori con questo componente è l'assenza di un effetto collaterale come la rinite indotta da farmaci.

Inoltre, tutti i farmaci vasocostrittori sono suddivisi in 4 tipi, a seconda del principale ingrediente attivo utilizzato:

Un noto farmaco con questa sostanza è Vibrocil, Nazol Beibi, Nazol Kids. I farmaci restringono i vasi sanguigni entro 5 minuti dall'instillazione del naso e mantengono attivamente un volume normale della mucosa per altre 2-4 ore.

Gocce popolari vasocostrittore - Otrivin, Galazolin, Xymelin. I mezzi supportano i vasi ristretti della mucosa nasale per 8 ore.

Le droghe famose sono - Nazivin, Nazol, Rinazolin. I mezzi con questo principio attivo aiutano a respirare attraverso il naso per un massimo di 10 ore.

Farmaci spesso trovati - Naphthyzinum, Sanorin. Bene, aiuta a rimuovere l'edema della mucosa, ma la durata dell'esposizione in diversi pazienti non è la stessa - da 4 a 8 ore.

I farmaci vasocostrittori con diversi principi attivi devono essere selezionati non dalla durata dei loro effetti locali sul corpo, ma dal grado di complessità della rinite. Ad esempio, se un paziente ha un debole gonfiore della mucosa, può essere limitato a mezzi con fenilefrina. E in caso di edema virale della forma grave, si raccomanda di seppellire farmaci più potenti con l'effetto della vasocostrizione.

Per quanto tempo possono essere usati farmaci vasocostrittori?

Non è raccomandato applicare alcun mezzo per restringere le navi più lunghe di 5-7 giorni. Inoltre, l'appuntamento indipendente di tali farmaci potrebbe non essere fattibile, perché il gonfiore della mucosa è spesso causato non solo dal comune raffreddore o dagli agenti infettivi, ma anche da altri gravi motivi:

  • Un setto curvo (che causerà la congestione nasale fino alla sua correzione chirurgica);
  • La presenza di adenoidi o polipi (il loro trattamento viene effettuato con metodi specifici e richiede la consulenza di uno specialista esperto);
  • La reazione allergica (senza identificare l'allergene causale e minimizzare il contatto con esso non funzionerà per eliminare la congestione nasale costante);
  • Disturbi vasomotori (richiede una terapia specifica, è piuttosto difficile da trattare).

Ci sono altri motivi che possono causare gonfiore delle mucose, quindi prima di usare farmaci vasocostrittori, devi essere esaminato e scoprire la causa della malattia.

L'uso prolungato di gocce di vasocostrittore è pericoloso perché gli ingredienti attivi creano dipendenza. Succhiare il sangue, i componenti del farmaco nel tempo causano il restringimento delle navi solo dopo il loro uso. Pertanto, i processi inversi si verificano nella mucosa - prima di applicare le gocce, rimane gonfio e per ripristinare le sue normali funzioni, il paziente dovrà sottoporsi a un corso speciale di trattamento che svezzerà il corpo dall'essere dipendente da agenti vasocostrittori.

Farmaci popolari vasocostrittore

Vari tipi di gocce di vasocostrittore possono contenere sia un ingrediente attivo che una composizione combinata. Abbiamo già considerato i farmaci popolari, i cui componenti principali sono quattro agenti attivi:

  • fenilefrina;
  • xylometazoline;
  • ossimetazolina;
  • Nafazolina.

Tutti loro sono la mucosa nasale coinvolgente, così come l'essiccazione dei tessuti molli. L'uso prolungato contribuisce alla perdita parziale o totale della sensibilità del guscio della cavità nasale. Ma vale la pena ricordare che tali prodotti come Tizin, Otrivin hanno agenti idratanti nella loro composizione. E Noksprey, Rinoflu - olii essenziali vegetali.

I farmaci vasocostrittori con sostanze combinate possono contribuire all'attuazione di diverse procedure mediche. Ad esempio, le gocce combinate più popolari sono:

  • Xymelin, Vibrocil (hanno un effetto anti-allergico);
  • Nasik (può essere usato per le lesioni della membrana mucosa, perché hanno l'effetto di guarigione della membrana interessata);
  • Evkazolin (diverso effetto anti-infiammatorio e idratante, perché contiene olio di eucalipto).

C'è un gruppo separato di farmaci vasocostrittori che sono raccomandati per le reazioni allergiche:

  • ALLERGODIL;
  • Kromofarm;
  • Lorizan;
  • Baconase, Nasonex (contengono anche componenti ormonali).

I mezzi innocui con effetto vasocostrittore sono droghe che vengono prodotte con sale marino:

Rimedio omeopatico per la rinite - Euphorbium Compositum.

Gocce contenenti antibiotici:

Tutti i farmaci sono disponibili in forme convenienti: gocce, spray, gel, aerosol.

Farmaci vasocostrittori per bambini

Poiché il corpo dei bambini è ancora nella fase di formazione e sviluppo, i farmaci vasocostrittori possono essere usati solo in casi estremi. Il motivo principale di questa cautela è la rapida inducibilità delle membrane mucose ai principi attivi dei preparati, nonché l'effetto generale sul corpo del bambino, a causa del quale la pelle dei bambini può svanire.

Tali gocce con un dosaggio minimo del principio attivo contribuiranno ad alleviare la respirazione per i bambini:

Per la rinite batterica, sono adatti gli agenti antibatterici (possono essere utilizzati solo su indicazione di un pediatra):

Nelle prime fasi del comune raffreddore, Derinat è usato come agente preventivo e immunomodulatore. Anche sicuri sono spray omeopatici - Euphorbium Compositum, Ocarisalia.

Vasocostrittore popolare

Gli ingredienti vegetali fatti in casa sono spesso usati nel trattamento della rinite o della congestione nasale. I più popolari sono:

Sin dai tempi antichi, le cipolle sono state utilizzate come agente antimicrobico. Per preparare la medicina, la cipolla tritata viene versata con olio raffinato (coprendolo completamente). La miscela viene lasciata per un paio d'ore, l'olio viene scaricato e utilizzato come gocce per il naso. Sepolto nei passaggi nasali di 2 gocce di olio.

Grattugiare le barbabietole e le carote, spremere il succo e aggiungere olio vegetale (in rapporto 1: 1). Instillare 1-2 gocce di olio nelle narici o iniettare tamponi di cotone inumiditi con il farmaco nei passaggi nasali.

L'eucalipto e il mentolo sono spesso usati per l'instillazione del naso. Possono essere diluiti con poche gocce di acqua bollita e seppellire un paio di gocce. Inoltre, gli olii essenziali possono essere usati come inalazione di vapore.

Nella rinite cronica, puoi fare un'infusione di calendula: 1 cucchiaio. i fiori hanno versato 1 cucchiaio. acqua bollente e lasciato per 30-60 minuti. Infusione filtro e aggiungere un po 'di sale (1 cucchiaino.). Bene aiuta soluzione di lavaggio nasale di calendula.

Farmaci vasocostrittori per mal di testa, emicranie, per il cervello

Gli studi dimostrano che i forti attacchi di mal di testa sono più spesso causati da alterazioni delle funzioni dei vasi sanguigni nel cervello. La principale causa di malattie, come l'emicrania o frequenti mal di testa, è l'espansione e la contrazione irregolare dei vasi, le cui pareti fanno pressione su parti del cervello e delle cellule nervose.

Contribuire all'espansione dei vasi sanguigni e alla pressione intracranica di tali fattori:

  • Situazioni stressanti;
  • Alta pressione sanguigna;
  • Dipendenza da nicotina;
  • Eccessivo eccitazione nervosa, ecc.

I farmaci vasocostrittori della cefalea aiutano a eliminare i sintomi delle patologie. I più popolari sono tali mezzi:

  • Kafergot, Migrenol (gruppo ergotonina);
  • Digidergot (principio attivo - diidroergotamina);
  • Imigran (gruppo triptano di azione rapida);
  • Zolmitripan, Naratripan (agonisti della serotonina).

Per l'emicrania, gli agenti vasocostrittori devono essere assunti rigorosamente secondo le istruzioni, senza superare il dosaggio indicato.

Uso corretto del video di farmaci vasocostrittori:


Il mercato della farmacologia è rappresentato da un gran numero di farmaci vasocostrittori efficaci ed economici che vengono usati per trattare la rinite e il mal di testa. Ma uno qualsiasi degli strumenti popolari può essere usato solo su prescrizione medica.

Gocce di naso: con tutta la ricchezza della scelta.

Quando arriviamo in farmacia e chiediamo consigli per le gocce nasali, spesso non sospettiamo nemmeno lo stallo del farmacista. La gamma di preparati locali per la somministrazione intranasale - vale a dire le cosiddette gocce nasali in farmacologia - ha dozzine di posizioni. Mettiamoli al loro posto.

>> Il sito contiene una vasta selezione di farmaci per il trattamento della sinusite e altre malattie del naso. Usa per la salute!

La più famosa e più "legata all'età", il nafthzin, contenente nafazolina nella sua composizione, è già quasi diventata obsoleta.

Il nafthzin irrita la mucosa del naso e la disidrata, e inoltre non richiede più di 2-3 ore. Pertanto, nonostante il prezzo molto basso di Naftizin, è ancora meglio dimenticare la sua esistenza.

Il successivo nella serie di mimetici alfa adrenergici è la xilometazolina, che è contenuta, per esempio, nel Galazolin e nei suoi analoghi: Otrivin, Xylen, Sanorine-Xylo, For Dynos, Rinonorm e altre gocce nel naso. È più morbido di Naphthyzinum ed è attivo da 4-5 ore. Tuttavia, la xilometazolina non è l'ideale.

Una delle gocce nasali di vasocostrittore moderno, che combina l'efficienza con un costo accettabile, è l'ossimetazolina. Contiene farmaci Nazivin, Afrin, Nazol e altri. Tutti loro sono approvati per l'uso da parte dei bambini dalla nascita. Oxymetazoline non danneggia la membrana mucosa, costringe rapidamente e permanentemente i vasi sanguigni e facilita la respirazione e l'escrezione di muco.

Separatamente nella lista delle gocce di vasocostrittore da congestione nasale per adulti e bambini è il farmaco a base di olio Vibrocil. Contiene fenilefrina adrenomimetica e il componente anti-allergico dimetinden. La fenilefrina è leggermente più debole nei vasi sanguigni dei restringenti rispetto agli altri farmaci di questo gruppo, ma il suo effetto è potenziato dalla seconda sostanza, il dimetinden. Il vibrocilico può essere usato anche nei neonati, ma va tenuto presente che facilita la respirazione meno, ad esempio, della stessa ossimetazolina.

Pericolo nascosto: rinite medica

E l'ultimo Comprare gocce di vasocostrittore, non dimenticare che possono causare dipendenza persistente, che i medici chiamano sindrome da astinenza o rinite medica. Dopo 7-10 giorni di uso costante di questi farmaci, la mucosa inizia a cambiare e automaticamente si passa da un paziente a una vittima. Inoltre, potrebbe esserci una situazione in cui, con un naso chiuso, le gocce semplicemente non saranno più d'aiuto. Come sbarazzarsi della dipendenza?

Prima di tutto, è necessario almeno un po 'dimenticare l'esistenza di un vasocostrittore. Se sei così abituato a loro che la respirazione libera non è più possibile, i corticosteroidi intranasali aiutano. Questi includono, ad esempio, Baconase, Nasobek e Nasonex è considerato il mezzo più efficace di questo gruppo.

E per evitare uno scenario così spiacevole, è importante non dimenticare mai la semplice regola:

Tutte le gocce nasali di vasocostrittore non possono essere applicate per più di una settimana.

Sicuro: gocce di naso con acqua di mare

Il prossimo gruppo di farmaci, che consideriamo, scende nel naso con acqua di mare o cloruro di sodio. Il loro grande vantaggio è la sicurezza: è il più alto possibile. Le soluzioni saline non possono essere overdose, è impossibile esagerare, non possono essere "perekapat".

Le gocce nasali con soluzioni saline vengono utilizzate per qualsiasi malattia della cavità nasale, che è accompagnata da mucose secche o naso che cola negli adulti e nei bambini. Nella rinite allergica, anche le gocce nel naso con soluzioni saline sono indispensabili: lavano via gli allergeni che si trovano convenientemente sulla membrana mucosa, riducendo così la gravità e la gravità della reazione allergica.

Inoltre, le soluzioni saline vengono utilizzate per scopi igienici, ad esempio per la cura della cavità nasale dei neonati. Allo stesso tempo, non bisogna dimenticare che non è raccomandato l'uso di spray nei bambini al di sotto di 1 anno, poiché una eccessiva pressione della soluzione medicinale può provocare broncospasmo. Ma gocce con soluzioni saline sono un mezzo ideale di lavaggio e pulizia di croste e muco di piccoli ugelli.

La concentrazione universale di soluzioni saline è considerata isotonica, 0,9%. Le soluzioni ipotoniche contenenti meno dello 0,9% di cloruro di sodio sono talvolta prescritte per i bambini al di sotto di un anno e le gocce nasali ipertoniche sono indicate per gli scarichi purulenti. A causa della differenza di pressione osmotica, che si crea quando l'instillazione di cloruro di sodio con una concentrazione superiore allo 0,9%, è facilitata la fuoriuscita di muco denso e purulento.

Soluzioni saline "in faccia"

Le farmacie vendono molti prodotti nasali contenenti soluzioni saline. La maggior parte di essi contiene acqua di mare. In contrasto con la soluzione banale del cloruro di sodio, questi preparati contengono un complesso complesso di oligoelementi, che esercita il suo effetto benefico sulla mucosa nasale.

Sialor aqua e Marimer sono le gocce più popolari nel naso con acqua di mare. Una soluzione di cloruro di sodio nelle gocce può essere acquistata sotto il nome Physiomer.

Recentemente, l'industria farmaceutica ha iniziato a produrre prodotti combinati contenenti un componente vasocostrittore e acqua di mare come solvente. Snoop, un farmaco tedesco economico di Stada, che include xilometazolina, è uno di questi nasali.

Non si può dire che tali combinazioni abbiano un vantaggio tangibile rispetto al vasocostrittore standard, in cui il solvente è acqua depurata. Dopotutto, lo stesso Snoop può essere usato solo in stretta conformità con i dosaggi raccomandati, cioè 2-3 gocce 3 volte al giorno per non più di una settimana. Con un tale trattamento, è quasi impossibile inumidire la membrana mucosa e ancora di più per lavarla. Pertanto, gli slogan pubblicitari che elogiano i benefici dei farmaci vasocostrittori contenenti acqua di mare non dovrebbero essere presi a cuore. E, naturalmente, va ricordato che l'uso di tali farmaci di combinazione per più di sette giorni è severamente proibito.

Gocce negli immunomodulatori nasali: cosa non dirà l'istruzione?

La protezione immunitaria consente al corpo di resistere all'assalto di un'infezione virale, batterica o fungina. Tuttavia, spesso l'immunità non è in grado di far fronte a questo importante compito. Molto spesso, sotto l'impatto di agenti patogeni patogeni sono i bambini piccoli, gli anziani o coloro che prendono immunosoppressori (ad esempio, i malati di cancro). Il gruppo di farmaci immunomodulatori, che sono spesso usati per prevenire le infezioni virali, include gocce nasali.

interferoni

I prodotti di interferone locali sono noti fin dall'epoca sovietica.

L'interferone è una proteina prodotta dall'organismo in risposta a un'infezione virale. Per reazioni complesse, gli interferoni interrompono la moltiplicazione dei virus.

Il corpo sintetizza tre tipi di interferoni: alfa, beta e gamma, e tutti svolgono un ruolo importante nella formazione della risposta immunitaria.

Dalla seconda metà del secolo scorso, i farmacisti sono stati in grado di stabilire la produzione di preparati di interferone, che in una certa misura sostituiscono le proprie proteine. Particolarmente popolari sono gli interferoni di classe alfa-2b, che sono efficaci in varie infezioni virali. E se le gocce nel naso con interferone aiutano a recuperare rapidamente dalla SARS, compresi i bambini di età molto precoce, allora le soluzioni endovenose sono a volte l'unico mezzo efficace per combattere l'epatite virale C.

Ma torniamo alle gocce. Per lungo tempo, i preparati di interferone per uso intranasale sono stati rilasciati sotto forma di polvere, da cui è stata preparata una soluzione prima dell'uso. Questa forma di rilascio "scomoda" è stata forzata: i farmacisti non sono riusciti a trovare un componente ausiliario che assicurasse la stabilità di una soluzione acquosa di interferone. Oggi questo problema è stato risolto e sul mercato sono presenti diverse gocce nasali già pronte con interferone.

Tra i farmaci interferone intranasale, i più comuni sono Grippferon. Sono utilizzati per la prevenzione e il trattamento delle infezioni virali: ARVI e influenza. È interessante notare che la massima efficacia delle gocce con interferone per raffreddore o influenza è osservata nelle prime 48 ore dopo l'insorgenza dei sintomi. Più tardi inizi a gocciolare farmaci contenenti interferone, minore è la loro efficacia.

Nelle farmacie viene anche venduto un altro strumento, dal quale preparano gocce nasali con interferone - Ingaron. È disponibile in polvere per la preparazione della soluzione. Ingaron, a differenza di Grippferon, contiene interferone gamma e pertanto non si applica alle infezioni respiratorie banali o all'influenza. Queste gocce sono progettate per trattare le più gravi malattie virali, tra cui l'epatite virale B, C, l'infezione da HIV, l'herpes genitale. Inoltre, Ingaron è utilizzato per migliorare la risposta immunitaria nella tubercolosi polmonare, cancro, clamidia e altre gravi patologie.

Derinat

Derinat contiene sodio desossiribonucleato, che è in grado di esercitare un effetto immunomodulatore, oltre ad accelerare la rigenerazione e la riparazione delle aree danneggiate. Istruzioni per l'uso del farmaco Derinat sostiene che queste gocce nel naso per bambini e adulti aiutano ad aumentare le difese del corpo e ripristinare la mucosa nasale danneggiata.

Nasi antibatteriche: informazioni generali

Il punto di applicazione delle gocce nasali antibatteriche sono i processi infiammatori infettivi nei seni paranasali (sinusite) e nella mucosa nasale (rinite) associati a batteri opportunisti e patogeni. Il più delle volte, l'infezione si sviluppa a causa dell'infezione da stafilococchi, moraxelle e bastoncelli emofilici, ma non sono esclusi altri patogeni.

Va ricordato che nella maggior parte dei casi un naso comune che cola e persino una sinusite spaventosa (di solito nelle fasi iniziali) si sviluppa a seguito di un'infezione virale. Questo è il motivo per cui sia i medici ORL pediatrici che i pediatri, incluso il noto medico pediatrico Yevgeny Komarovsky, scoraggiano fortemente l'uso di gocce rinite nasale con antibiotici.

A proposito, contro i virus respiratori che causano la rinite virale e la sinusite, e non ci sono assolutamente farmaci efficaci. E, di fronte a un naso freddo che cola, non c'è bisogno di cercare le gocce nasali antivirali. L'unico trattamento efficace in questi casi: idratazione completa e lavaggio nasale (utilizzando preparazioni di acqua di mare).

In una percentuale insignificante di casi, un'infezione virale è complicata da un'infezione batterica, e questo è quando sono richiesti fondi con antibiotici o antisettici che sono attivi contro i batteri. Considerare le gocce antibatteriche per l'uso locale più vicino.

Elenco di farmaci antibatterici locali

Izofra

La droga Isofra ha ricevuto il nome dal framycetin antibiotico ad ampio spettro, che è incluso nella loro composizione. Indicazioni dirette al suo scopo sono la rinite batterica cronica acuta e la sinusite (compresa la sinusite). Il corso del trattamento non deve superare i 10 giorni, altrimenti esiste la possibilità di violazione della composizione della microflora.

Polydex con fenilefrina

Questo farmaco non può essere chiamato esclusivamente antibatterico. Insieme con antibiotici neomicina e polimixina, contiene glucocorticosteroide desametasone, così come il componente vasocostrittore fenilefrina. A causa del contenuto dell'agente ormonale (desametasone), Polydex con fenilefrina ha un effetto antinfiammatorio e antiallergico pronunciato, mentre la mimica adrenergica alfa fenilefrina restringe ulteriormente i vasi sanguigni ed elimina il gonfiore della mucosa. Le gocce nasali di Polydex possono essere utilizzate nei bambini di età superiore ai 2,5 anni e negli adulti con malattie batteriche del nasofaringe e dei seni paranasali. Il corso del trattamento è in media 5-10 giorni.

dioxidine

La benxidina antisettica ben nota e molto economica è stata utilizzata nella pratica ENT per oltre un decennio. Durante questo periodo, ha ottenuto la fama di una droga abbastanza efficace, ma non abbastanza sicura. La diossidina ha un effetto battericida contro vari batteri, tra cui stafilococco e streptococco. Tuttavia, gli studi hanno dimostrato che ha un effetto teratogeno (frutto dannoso) e mutageno (provocante mutazioni genetiche). Inoltre, è vietato l'uso di gocce nel naso con Dioxidina per donne in gravidanza e bambini sotto i 18 anni di età.

Protargolum

I preparati di argento, che includono il Protargol, sono più sicuri della diossina. Le gocce di protargolo possono essere utilizzate per trattare la rinite batterica nei bambini, incluso il più piccolo, ma farlo meglio con il permesso del medico curante.

Gocce nasali complicate con antibiotici

Insieme ai preparati pronti, i medici ORL spesso prescrivono le cosiddette gocce nasali complesse per bambini e adulti, che possono essere preparate da sole a casa.

Le ricette per le gocce nasali complesse possono essere diverse, ma un componente essenziale nella loro composizione è un antibiotico. Molto spesso, 2 o 3 generazioni di antibiotici cefalosporini agiscono nella sua capacità, in particolare cefuroxime o ceftriaxone. Lo spettro dell'ultimo farmaco è in qualche modo più ampio: è attivo contro un numero maggiore di microrganismi gram-positivi.

Insieme agli antibiotici, le gocce complesse possono includere:

  • glucocorticosteroidi: desametasone o idrocortisone acetato;
  • antisettici: sulfacil sodico e / o diossidina;
  • componenti vasocostrittori: Xilometazolina o ossimetazolina in concentrazione bassa, pediatrica (0,05%).

In genere, il rapporto tra tutti gli ingredienti è 1: 1, ad esempio, il volume di ciascun componente è 1 ml. Quando si fanno gocce complesse, è meglio iniettare una bottiglia antibiotica (1 g) con 1 ml di xilometazolina (o un altro componente vasocostrittore), quindi aggiungere la soluzione di diossidina, agitare bene e quindi assumere il resto degli ingredienti.

Quali gocce nasali possono essere utilizzate per le donne incinte?

E infine, presteremo attenzione a una delle categorie più vulnerabili di pazienti: le future mamme. Sono spesso sopraffatti da infezioni virali e batteriche, così come dalla rinite ormonale, che è accompagnata da secchezza della mucosa nasale, formazione di croste e insufficienza respiratoria.

Quindi, che tipo di gocce possono essere utilizzate per il trattamento del naso per le donne incinte? Sfortunatamente, la lista è piccola. Il numero di farmaci sicuri sono solo soluzioni saline, tutti gli altri fondi sono meglio differiti fino al periodo postpartum. E non importa quanto sia duro e spiacevole sopportare il naso che cola e il soffocamento, vale comunque la pena soffrire per il raggiungimento di un obiettivo elevato.

Farmaci vasocostrittori: gocce nasali. Panoramica dei fondi

I farmaci vasocostrittori sono farmaci popolari senza prescrizione usati per eliminare il gonfiore della mucosa nasale, cioè la cosiddetta congestione nasale.

Ma la loro portata è così ampia che, senza possedere conoscenze speciali, è facile confondersi. È sempre possibile applicarli e quali dovrebbero essere scelti in diverse situazioni?

Indicazioni per l'uso

Questo tipo di farmaco viene utilizzato principalmente quando il naso non respira, il che è tipico per:

Rinite acuta virale o batterica. È con la rinite virale che inizia la maggior parte dei cosiddetti raffreddori. Sono caratterizzati dalla formazione di un liquido chiaro segreto e una congestione minore. La rinite batterica diventa spesso una complicanza di ARVI e si manifesta con il rilascio di moccio verde o giallo. Rinite cronica. Questo disturbo può causare molti problemi ai pazienti, perché tende a peggiorare regolarmente. Questo spesso deriva dall'abbandono dei raffreddori, dal lavoro in ambienti polverosi, ecc. Sinusite: sinusite mascellare, frontite, etmoidite. L'infiammazione dei seni paranasali è spesso accompagnata da febbre, mal di testa, rilascio di secrezione giallo-verde e gonfiore delle mucose nasali. La sinusite è abbastanza pericolosa e nei casi più gravi può diventare la causa della morte del paziente. Rinite allergica Questa malattia si sviluppa a causa dell'aumentata sensibilità del corpo a certe sostanze contenute nell'aria. Nel loro ruolo possono essere polline di alberi, componenti di prodotti chimici domestici, peli di animali, cibo per pesci e persino polvere banale. Le sue principali manifestazioni sono la congestione nasale, gli starnuti e il naso che cola. Tuttavia, oggi, molti esperti raccomandano di abbandonare l'uso di tali farmaci per le allergie.

Ma gli agenti vasocostrittori sono utilizzati in un certo numero di altri casi, tra cui:

  • otite terapia complessa;
  • prima dell'esame endoscopico dei passaggi nasali, cioè rinoscopia;
  • smetti di sanguinare

Un elenco così ampio di indicazioni è dovuto al fatto che questi farmaci appartengono agli α-adrenomimetici. I recettori dei capillari sono sensibili a loro, che, in risposta alla stimolazione, provocano la contrazione delle fibre muscolari più sottili che formano le pareti dei vasi sanguigni.

La conseguenza di ciò è una riduzione del loro lume, a causa della quale molto meno fluido viene risucchiato nel tessuto della mucosa dal sangue, il che significa che il suo gonfiore viene ridotto e la respirazione nasale viene ripresa.

In altre parole, le sostanze di questo gruppo farmacologico stanno lottando bene con le manifestazioni di patologie, ma in nessun modo influenzano la causa del loro aspetto.

Cosa sono i farmaci vasocostrittori. gruppi

In generale, tutti i preparati nasali di α-adrenomimetica possono essere suddivisi in 3 grandi gruppi, a seconda della durata dell'effetto di conservazione:

  1. Breve recitazione. I farmaci in questo gruppo eliminano il gonfiore di soli 4, un massimo di 6 ore. I suoi rappresentanti sono farmaci sulla base di nafazolina e fenilefrina.
  2. Durata media. L'effetto dell'uso di droghe dura 6-10 ore. Tra questi ci sono i prodotti a base di xilometazolina e tramazolina. A proposito, di solito si consiglia di scegliere le allergie.
  3. Lunga esposizione I farmaci a base di ossimetazolina costringono i vasi sanguigni per più di 10 ore.

nafazolina

I derivati ​​di Naphazoline includono:

Questi farmaci non durano più di 4 ore, quindi per migliorare le condizioni del paziente è costretto a ricorrere al loro aiuto 4 o più volte al giorno, che è la ragione per abituarsi rapidamente a loro.

Inoltre, i derivati ​​di nafazolina hanno effetti collaterali pronunciati, tra i quali l'overdrying delle membrane mucose, che comporta la comparsa di gravi disagi, prurito, ecc. Pertanto, oggi sono nominati sempre meno, anche se a causa dei bassi prezzi sono ancora popolari.

xylometazoline

I derivati ​​della xilometazolina sono Galazolin, Brizolin, Xymethine, Tizin Xylo, Otrivin, Dynos, Xilen, Grippostadino, Nazik, Xylo-Mefa, Evkazolin, Farmazolin e altri.

Funzionano per 6-8 ore e il risultato dopo l'instillazione appare quasi all'istante. Pertanto, abbastanza spesso è possibile trovare farmaci combinati per il trattamento delle malattie otorinolaringoiatriche contenenti xilometazolina.

Possono essere non solo gocce e spray ordinari, ma anche gel nasali speciali.

La xilometazolina è molto efficace e molto meno coinvolgente di altre. Pertanto, se necessario, e con il permesso del medico, può essere preso per due settimane. Dovrebbe essere usato non più di 2-3 volte al giorno.

ossimetazolina

I derivati ​​di Oxymetazoline sono:

La durata della loro azione è compresa tra 8 e 12 ore, quindi dovrebbero essere raramente consumati, il che riduce il rischio di dipendenza e conseguenze indesiderate. Inoltre, la maggior parte delle gocce per i bambini sono fatte sulla base di ossimetazolina.

Oxymetazoline è veloce e di lunga durata, quindi, non può essere utilizzato per più di 3 giorni e più di 3 volte al giorno.

tramazolina

I farmaci a base di tramazolina funzionano per 8-10 ore e l'effetto si sviluppa letteralmente 5 minuti dopo la somministrazione. Questi includono:

fenilefrina

I derivati ​​della fenilefrina si distinguono per l'elevata sicurezza e, pertanto, sono raccomandati per l'uso in pediatria. Questo è:

  • Nazol Baby;
  • Polydex;
  • Adrianol;
  • Vibrocil;
  • Mezaton (disponibile come soluzione iniettabile e utilizzato per preparare gocce complesse con Dioxidine e Hydrocortisone).

Nazivin

La gamma di farmaci Nazivin piuttosto ampia. Sono disponibili in tre dosaggi di ossimetazolina, quindi è possibile scegliere un medicinale con questo nome commerciale per ogni membro della famiglia, compresi i neonati.

  1. 0,05% per adulti e bambini da 6 anni;
  2. 0,025% - per bambini da 1 a 6 anni;
  3. 0,01% - per i bambini.

naftizin

Questo farmaco è una delle prime gocce di vasocostrittore inventate. Pertanto, non sorprende che sia il più comune, ma allo stesso tempo il più pericoloso.

È l'uso di Naphthyzinum più spesso di altre gocce che porta allo sviluppo di effetti collaterali, in particolare aridità della mucosa e dipendenza, perché la sua azione non dura a lungo, il che spesso provoca l'eccesso del numero raccomandato di usi. Fonte: nasmorkam.net

Per quanto tempo possono essere applicate gocce di vasocostrittore?

È possibile utilizzare farmaci di questo tipo senza prescrizione medica per un periodo non superiore a 7 giorni, poiché un'assunzione prolungata può portare a una serie di effetti collaterali:

  • irritazione e secchezza della mucosa;
  • una sensazione di formicolio e bruciore;
  • sanguinamento nasale;
  • tachicardia e ipertensione;
  • mal di testa e vertigini, ecc.

Ma la conseguenza più pericolosa di un'assunzione prolungata incontrollata di α-adrenomimetici locali è l'insorgenza di dipendenza da essi, poiché i recettori non controllano più in modo indipendente il tono vascolare.

Il risultato è un edema cronico, che viene eliminato solo sotto l'influenza di dosi crescenti di farmaci. In tali situazioni, viene diagnosticata la rinite vasomotoria o farmaco-indotta.

La malattia è difficile da trattare e talvolta può essere affrontata solo cauterizzando la mucosa in un modo o nell'altro, ad esempio con un laser o un plasma di argon.

Tuttavia, ci sono situazioni in cui è necessario un farmaco più lungo. È spesso necessario per sinusite o rinite allergica. Ma puoi seppellire tali gocce per più di una settimana solo con il permesso e sotto lo stretto controllo di un otorinolaringoiatra.

Vasocostrittore per seno

Praticamente tutti gli OTT nel trattamento della sinusite prescrivono agenti vasocostrittori ai loro pazienti. Questo è necessario perché l'edema impedisce il deflusso già disturbato dei contenuti dai seni mascellari.

Pertanto, se non viene eliminato a tempo, la sinusite progredirà, l'intensità dei sintomi, in particolare il mal di testa e la sensazione di scoppio, aumenterà e nel tempo la malattia diventerà cronica.

In linea di principio, è possibile prescrivere qualsiasi goccia o spray, ma è ancora meglio dare la preferenza ai farmaci combinati contenenti un antibiotico, ad esempio, Polydex. Ma l'auto-trattamento in presenza di sinusite è impossibile, dal momento che è facile causare il deterioramento.

Alcune caratteristiche di utilizzo

Per respirare attraverso il naso, la maggior parte dei medici consiglia di gocciolare il vasocostrittore dopo averlo pulito dal muco, se è presente un naso che cola.

Questo è meglio fatto con soluzioni saline. Possono essere preparati a casa dal normale sale e acqua, oppure possono essere preparati in farmacia:

Sono fatti sulla base di acqua di mare e consentono di pulire efficacemente la cavità nasale dal moccio accumulato, compresi quelli secchi.

Ma con sinusite e altri tipi di sinusite, la situazione è l'opposto. In questi casi, al contrario, si raccomanda di seppellire prima le gocce di vasocostrittore, e quindi di eseguire il lavaggio, in modo che durante la procedura i seni purulenti vengano rimossi.

Farmaci vasocostrittori per bambini

Nessun bambino può crescere senza incontrare dozzine di volte con il naso che cola, quindi sono state sviluppate gocce nasali speciali per bambini, inoltre, per ogni categoria di età con il proprio dosaggio.

Un bambino di meno di un anno è in gran parte prescritto farmaci a base di fenilefrina e tramazolina, anche se può essere usata anche ossimetazolina. Questo è:

  • Nazol Baby;
  • Vibrocil;
  • Nazivin sensitive (0,01%);
  • Adrianol.

Gli spray possono essere usati per il trattamento dei bambini entro l'anno! Fino a questa età si possono usare solo gocce.

I bambini dai 2 ai 6 anni possono seppellire:

  • Sanorin (0,05%);
  • Naftizin (0,05%);
  • Nazivin (0,025%);
  • Tizin Xylo (0,05%);
  • Xymelin (0,05%), ecc.

Un bambino di età superiore a 6 anni può già essere trattato con la maggior parte delle preparazioni farmaceutiche con un dosaggio adulto, con alcune eccezioni.

Durante la gravidanza e l'allattamento. Cosa puoi gocciolare?

Nelle annotazioni alla maggior parte dei medicinali è indicato che non sono raccomandati per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento, dal momento che non sono stati condotti studi specifici sulla loro sicurezza.

Inoltre, è noto che gli α-aderomimetici possono anche portare a un restringimento dei vasi sanguigni della placenta, che influisce negativamente sulla nutrizione del feto.

Tuttavia, la congestione nel comune raffreddore può influenzare negativamente lo stato dell'embrione e portare allo sviluppo di ipossia (carenza di ossigeno).

Pertanto, i medici spesso prescrivono farmaci per future madri per eliminare il gonfiore della mucosa nasale. Forniamo un elenco di quelli consentiti per l'uso da parte delle donne incinte.

Ma allo stesso tempo è necessario scegliere forme di bambini con una concentrazione ridotta della sostanza attiva, così come minimizzare il numero di iniezioni.

Tuttavia, è necessario iniziare a prendere questo o quel farmaco solo con il permesso del medico. Ed è meglio dare la preferenza a più rimedi naturali, come inalazioni, lavaggi, omeopatia.

Per quanto riguarda le madri che allattano, puoi affrontare la congestione con farmaci contenenti ossimetazolina o fenilefrina. Ma dovresti scegliere il dosaggio minimo e iniziare il trattamento solo dopo aver consultato il medico.

Rimedi popolari vasocostrittori

Inalazione con olii essenziali Gli oli di tea tree, eucalipto, cedro e abete sono perfetti per la manipolazione. Per la sua attuazione, è possibile utilizzare un inalatore domestico, e in assenza di tale, una normale pentola di acqua bollente e un asciugamano che copre la testa.

Ma quando si trattano i bambini, si deve fare attenzione che il bambino non versi accidentalmente liquido bollente su se stesso. Per una procedura, è sufficiente far cadere solo poche gocce dell'olio selezionato o una miscela di esse in acqua bollente.

Controindicazioni: quando è meglio astenersi

Gli α-adrenomimetici sono proibiti quando:

  • intolleranza individuale ai componenti;
  • l'uso di inibitori MAO (Iproniazid, Isocarboxazid, Phenelzin, Moclobemide, Selegilin, Befol, ecc.) e antidepressivi triciclici (Amitriptilina, Imipramina, Nortriptyline, Fluoracyzine, ecc.);
  • riabilitazione dopo l'intervento chirurgico sul cervello o sulle sue membrane.

Con grande cura, le droghe di questo gruppo sono usate per:

  • ipertensione e aritmie;
  • diabete e ipertiroidismo;
  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • aterosclerosi trascurata;
  • rinite atrofica.

Pertanto, i farmaci vasocostrittori sono principalmente un mezzo di assistenza di emergenza per infezioni respiratorie acute, allergie, sinusite, ecc.

Inoltre, è necessaria una consulenza specialistica se un naso che cola, nonostante tutti gli sforzi, non scompare entro 2 settimane.

Quando è necessario gocciolare gocce di vasocostrittore nel naso

Alcune malattie del naso sono accompagnate da un pronunciato gonfiore della sua membrana mucosa, che porta a difficoltà di respirazione e alla comparsa di secrezioni umide da esso. Per ridurre i sintomi spiacevoli in tali situazioni, vengono utilizzati farmaci che causano il restringimento dei capillari nella zona interessata.

Ciò riduce il flusso sanguigno nell'area trattata, che porta ad una diminuzione del flusso di fluido attraverso le pareti vascolari e il sollievo dell'edema. A tal fine, gocce nel naso vasocostrittore gocce per sinusite, etmoidite, sinusite frontale, rinite e altre malattie.

testimonianza

Un'indicazione per la nomina di fondi da questa categoria sono tutte le malattie che coinvolgono l'edema della mucosa nasale:

  • rinite infettiva (in altre parole, naso che cola);
  • rinite allergica;
  • rinite cronica;
  • sinusite (sinusite, sinusite frontale, etmoidite);
  • alcuni tipi di otite;
  • prima della rinoscopia;
  • a volte per fermare il sanguinamento nasale.

Va tenuto presente che, a causa del meccanismo d'azione, i farmaci vasocostrittori per queste malattie non influiscono sulla loro causa, ma eliminano solo i sintomi. Vale a dire, facilitare la respirazione e ridurre temporaneamente la secrezione di secrezioni mucose.

classificazione

A seconda del principio attivo principale, tutte le gocce nasali vasocostrittrici possono essere basate su:

  • fenilefrina;
  • ossimetazolina;
  • xylometazoline;
  • nafazolina.

Differiscono anche nel tempo di azione:

  • azione a breve termine (eliminare il gonfiore per 4-6 ore);
  • durata media (6-10 ore);
  • azione prolungata (più di 10 ore).

Ai fini dell'esposizione a breve termine, vengono utilizzati nafazolina e fenilefredina. La xilometazolina ha una durata media di azione e ossimetazolina - lunga.

  • Vibrocil
  • Nazol Baby and Kids
  • Polydex
  • Lorraine
  • Rinzai
  • Nazol
  • Rinazolin
  • Nazivin
  • Lecoanet
  • Afrin
  • Fasini
  • ksimelin
  • xilene
  • Otrivin
  • Tizin
  • Per il trasporto
  • curiosare
  • naftizin
  • Sanorin
  • Betadrin
  • nafazolina
  • Alergoftal
  • Polinadim

I più popolari agenti vasocostrittori per rinite e sinusite sono presentati nella foto qui sotto:

Gocce a base di napazolina

Gocce, vasi restringenti, per il naso sulla base della nafazolina sono rimedi a breve termine. I prodotti più popolari di questa serie sono:

Sono approvati per l'uso nei bambini di età superiore ad un anno, ma non sono raccomandati per le donne incinte. Non usare queste gocce durante l'allattamento. Per tali stati ci sono mezzi più sicuri.

Il principale vantaggio dei farmaci di questo gruppo è il basso prezzo. Ma a causa di effetti indesiderati (secchezza e irritazione della mucosa nasale) non vengono spesso prescritti.

Gocce a base di fenilefedrina

Le gocce per il restringimento dei vasi sanguigni con fenilefedrina come principio attivo sono sicure e utilizzate attivamente nei bambini di tutte le età. Queste sono gocce di vasocostrittore ideali per i bambini. Anche le donne in gravidanza e in allattamento con il raffreddore sono incoraggiate ad usarle.

Da questo gruppo, i più popolari ed efficaci sono le gocce di vasocostrittore "Vibrocil". Questo è un farmaco universale per bambini e adulti. Può essere usato fin dalla nascita, ma il dosaggio varia a seconda dell'età.

Altri mezzi di azione simile:

Da questa serie, è necessario selezionare due farmaci separatamente:

  • "Polydex" è un agente combinato contenente, oltre a fenilefedrina, neomicina, polimicina (possiede attività antibatterica) e desametasone (un farmaco ormonale). A causa della componente antimicrobica e ormonale di questo farmaco non solo elimina la congestione nasale, ma combatte anche l'infezione e riduce anche l'infiammazione. È usato nei casi di rinite prolungata e sinusite (con sinusite, sinusite frontale, ecc.), Così come con un naso che cola con una natura batterica confermata, quando le gocce ordinarie senza un antibiotico nella composizione non aiutano.
  • "Mezaton" è una soluzione sulla base della quale vengono preparate gocce di vasocostrittore nel naso con l'aggiunta di diossina e idrocortisone. Così risulta la droga combinata con un antibiotico e un ormone nella composizione. Al suo aiuto è ricorso a casi difficili, quando non è possibile curare la malattia con i farmaci convenzionali. Ma tali gocce ormonali non possono essere usate senza la prescrizione del medico, poiché hanno molti effetti collaterali e, se usate in modo errato, causano la dipendenza e la sindrome da astinenza successiva.

Xylometazoline Drops

Xilometazolina: un farmaco che causa lo spasmo dei capillari a causa della sua azione sugli adrenorecettori. Gocce nel naso per la vasocostrizione basata su di esso agiscono fino a 10 ore, quindi è sufficiente seppellirle 2-3 volte al giorno, il che è molto conveniente. Ma nei bambini a causa di effetti collaterali vengono usati con cautela.

Le raccomandazioni da cui l'età possono essere utilizzate differiscono da diversi farmaci. La risposta esatta a questa domanda richiederà le istruzioni per l'uso dei fondi specifici.

Nelle farmacie di questo gruppo vendi:

Spray "Snoop" - gocce nasali con xilometazolina e acqua di mare nella composizione. Questo farmaco ha un effetto leggermente meno duraturo (fino a 6 ore), ma ha un consumo molto economico, e l'acqua marina negli ingredienti protegge la mucosa nasale dall'asciugarsi.

Gocce di Oxymetazoline

Gocce dal freddo di un'azione prolungata prodotta sulla base di ossimetazolina. Sono almeno 10-12 ore, quindi hanno bisogno di seppellire solo 2 volte al giorno.

Di questi, Nazivin, Nazol, Weeks, Sialor e altri hanno ottenuto il maggior successo, molti dei quali sono approvati per l'uso dalla nascita, ma per i neonati, i bambini di età superiore ad un anno e gli adulti, i dosaggi sono diversi.

Caratteristiche dell'applicazione

Quando la sinusite è meglio usare farmaci con una componente antibatterica nella composizione. Con il loro aiuto, curare un naso che cola diventa più veloce e più efficiente. Pertanto, con questa malattia, Polidex diventa la droga di scelta.

Le gocce per i bambini sono adatte a base di fenileefedrina e ossimetazolina. Ma non bisogna dimenticare la selezione della giusta concentrazione e la conseguente dipendenza dal farmaco, se lo si usa per più di 5 giorni.

Spesso si verifica la necessità di utilizzare farmaci vasocostrittori durante l'allattamento e la gravidanza. C'è anche una specie di rinite - "naso che cola incinta". In tali situazioni, è meglio usare farmaci con fenilefedrina. Hanno un buon effetto e allo stesso tempo sono abbastanza sicuri.

In caso di rinite allergica, si raccomanda di usare gocce nasali non vasocostrittori, ma ormonali. Poiché non solo alleviano il gonfiore e l'infiammazione, influenzano anche le reazioni del sistema immunitario, riducendone la reattività. Anche in questi casi, i buoni effetti sono gli antistaminici nelle pillole.

Gocce ormonali da un raffreddore

Se il trattamento non ha l'effetto desiderato, la dipendenza è sorto, e il paziente è preoccupato della domanda sul perché le gocce vasocostrittive non aiutano, vale la pena nominare farmaci ormonali. Diventano anche i farmaci di scelta per la rinite allergica.

Tali gocce non solo alleviano il gonfiore, ma sopprimono anche rapidamente gli effetti dell'infiammazione. Di questi, vengono usati Flinconase, Avamis, Nasonex e non saranno necessari farmaci vasocostrittori.

Ma non dovresti usare droghe con ormoni in tutte le situazioni, poiché hanno effetti collaterali più gravi rispetto ai farmaci che costringono i vasi sanguigni.

Informazioni più dettagliate sulle cadute ormonali in caso di raffreddore possono essere trovate nel video in questo articolo.

Effetti collaterali

Nonostante l'apparente sicurezza di questi medicinali, devono essere prescritti da un medico, in quanto hanno una serie di effetti collaterali. Il principale è dipendenza.

Se usati impropriamente, non hanno più l'effetto desiderato, il che fa aumentare il dosaggio ai pazienti. Di conseguenza, si verifica atrofia ed essiccamento della membrana mucosa, che può essere difficile da risolvere.

Inoltre, si sviluppa la fragilità patologica dei vasi sanguigni, che si manifesta con frequenti epistassi. Oltre a ridurre l'immunità locale, che porta a frequenti rinite e raffreddori. Pertanto, non è possibile utilizzare questi farmaci per più di cinque giorni.

Se tuttavia è sorta un'abitudine, è necessario utilizzare un farmaco diluito per rimuovere l'edema o le gocce non vasocostrittori dal comune raffreddore. Il dosaggio dei mezzi usuali deve essere costantemente ridotto e gradualmente (ma appena possibile) completamente abbandonato.

Nel trattamento della rinite e della sinusite, va ricordato che non esistono farmaci vasocostrittori non addictive. Se hai bisogno di una terapia a lungo termine per tali malattie, devi usare farmaci di altri gruppi, ad esempio, a base di ingredienti vegetali (Pinosol), acqua di mare (Aquamaris, Marimer), soluzione fisiologica, ecc.

Sono anche efficaci nel trattamento e possono essere utilizzati per lungo tempo. Ma non aiuteranno a rimuovere rapidamente la congestione nasale e facilitare la respirazione per molto tempo. Altri effetti collaterali, se applicati correttamente, non si verificano quasi mai.

Ma se usi dosaggi eccessivi, possono manifestarsi i seguenti sintomi spiacevoli:

  • Mal di testa;
  • Alta pressione sanguigna;
  • Disturbi del sonno;
  • Compromissione della coscienza;
  • Avvelenare il corpo, ecc.

Pertanto, è importante durante il trattamento non trascurare le raccomandazioni del medico.

I farmaci vasocostrittori sono eccellenti mezzi di assistenza di emergenza per le malattie del naso con difficoltà di respirazione. Liberano rapidamente i passaggi nasali dall'accumulo di muco ed edema.

Dopo il loro uso, in pochi secondi una persona può respirare di nuovo, il che è molto importante se si deve sopportare la malattia al lavoro. Ma non dobbiamo dimenticare il possibile sviluppo della dipendenza e non usare le gocce nasali vasocostrittrici per più di cinque giorni. Se necessario, il trattamento a lungo termine è preferibile per dare la preferenza ad altri farmaci.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Ceftriaxone per l'angina nei bambini

Rinite

Antibiotico "Ceftriaxone" per l'angina in bambini e adulti: il dosaggio e il numero di giorni per puntura "Ceftriaxone"Un mal di gola è una malattia infettiva acuta che di solito colpisce le tonsille.

Come trattare un nodo nella gola dei nervi

Laringite

Molti credono che i problemi di salute derivino dai nervi. Questa affermazione è ampiamente giustificata. Il funzionamento degli organi vitali che interagiscono tra loro per muscolo, tessuto, composti ossei e terminazioni nervose dipende dal lavoro armonioso del sistema nervoso.