Principale / Faringite

Caratteristiche dello sviluppo della laringite e come trattarla adeguatamente negli adulti

Faringite

La laringite è un processo patologico, espresso nell'infiammazione acuta o cronica dell'intera membrana mucosa della laringe (forma diffusa della malattia) o delle sue singole parti - epiglottide, pareti della cavità sub-vocale o delle corde vocali.

Cause della malattia

Lo sviluppo della laringite negli adulti può provocare sia cause fisiologiche che varie altre patologie otorinolaringoiatriche.

Sebbene la laringite possa anche svilupparsi come una malattia indipendente, il più delle volte questo disturbo si verifica come un "effetto collaterale" nell'infiammazione delle varie parti del tratto respiratorio. Quindi, per provocare processi patologici nella laringe può qualsiasi infezione di origine virale, colpire i bronchi, i polmoni, la trachea, la gola o la mucosa nasale.

Molto spesso, i "precursori" della laringite sono malattie respiratorie acute - influenza, adenovirus, morbillo, difterite e pertosse o altre malattie pericolose, come la tubercolosi e la sifilide. Più raramente, ma accade anche che l'infiammazione della laringe cominci come conseguenza dell'ingestione di batteri da streptococco e stafilococco, che indeboliscono il sistema immunitario e creano condizioni favorevoli per lo sviluppo di infezioni concomitanti, in particolare la SARS.

Lo sviluppo della laringite non si verifica sempre su base virale.

A volte questa malattia si verifica sotto l'influenza di altri fattori avversi (sia esterni che interni). Ad esempio, la causa dell'inizio del processo infiammatorio nella laringe può essere:

  • fumo eccessivo
  • allergeni esterni (alimentari, chimici o vegetali)
  • particelle estranee nell'aria inalata (polvere, vapore, molecole di vari gas)
  • effetti termici diretti (ad esempio, bere troppo caldo o, al contrario, cibi freddi e bevande)
  • sovraccarico del dispositivo vocale
  • alcune malattie del tratto gastrointestinale (in particolare, reflusso gastroesofageo o GERD)

È interessante notare che anche con la forma virale della laringite, uno qualsiasi dei suddetti fattori può innescare la transizione della malattia da acuta a cronica. Un effetto simile può essere osservato anche se un paziente che soffre della suddetta malattia per qualche motivo non riceve un trattamento adeguato.

Come procede la laringite?

Secchezza, mal di gola, tosse e raucedine nella voce sono segni di laringite

Nella laringite, l'infiammazione della laringe si verifica a causa di un danno meccanico alla mucosa dell'organo. Come accennato in precedenza, la causa di questo fenomeno può essere un'infezione, qualsiasi allergene o altro fattore traumatico. In ogni caso, l'area danneggiata della laringe si arrossa e si gonfia, e talvolta sanguina.

Questo processo è accompagnato da un'abbondante secrezione di muco e da sensazioni dolorose caratteristiche. Indipendentemente dall'attuale stadio di sviluppo della malattia, la laringite è facilmente diagnosticata a causa dei suoi sintomi specifici.

Quindi, le principali caratteristiche cliniche di questa malattia sono:

  • non trasmettere la sensazione di un corpo estraneo o solleticare il "nodo" nella gola, accompagnato da secchezza e indolenzimento, e talvolta sensazione di bruciore nella regione laringea
  • dolore durante la deglutizione
  • frequente tosse superficiale (prima a secco, poi espettorato)
  • perdita - fino a pieno - sonorità, raucedine, raucedine
  • debolezza generale e stanchezza
  • aumento della temperatura corporea (di solito - fino a 38 gradi)
  • frequenti mal di testa, emicranie

Nella laringite acuta, il periodo di manifestazione attiva dei sintomi di solito non supera i 7-10 giorni. Se dopo questo periodo il paziente continua ad osservare i segni caratteristici della suddetta malattia, ciò indica che la malattia per qualche motivo (di solito dovuta a un trattamento errato) è passata nella sua forma cronica.

In generale, quali sono le laringiti?

Oggi i medici distinguono diverse forme di laringite. Il tipo specifico di malattia che affligge il paziente è solitamente determinato sulla base delle osservazioni dei cambiamenti morfologici che si verificano nella mucosa della laringe:

  • Laringite catarrale La forma di malattia più comune e "innocua" della malattia, in cui la membrana mucosa della laringe è esposta solo a effetti minori. Questa malattia si manifesta generalmente sotto forma di raucedine, leggero solletico alla gola e tosse debole occasionale.
  • Laringite ipertrofica I sintomi di questa forma della malattia sono generalmente piuttosto pronunciati. Il paziente soffre di tosse intensa e di raucedine ovvia; sulle sue corde vocali si possono osservare noduli piuttosto grandi (con una capocchia di dimensioni pari a).
  • Laringite atrofica. Il sintomo principale di questa malattia è un forte assottigliamento della membrana mucosa della laringe, a seguito della quale il paziente affoga e sente costantemente la bocca secca. Lo sviluppo della malattia è solitamente accompagnato da una tosse secca dolorosa (nelle fasi finali - con espettorazione delle vene di sangue).
  • Laringite emorragica Con la quasi completa assenza di cambiamenti morfologici nella laringe, questa forma della malattia, tuttavia, ha un sintomo caratteristico. Solo con questo tipo di laringite si può osservare un fenomeno come le emorragie nella mucosa dell'organo interessato.
  • Laringite "professionale". Come è chiaro dal nome della malattia, colpisce solo i pazienti il ​​cui lavoro (o altra attività regolare) implica una tensione costante delle corde vocali, che alla fine porta alla compattazione e alla raucedine regolare. Molto spesso gli insegnanti, più raramente i musicisti specializzati in voce, soffrono di laringiti "professionali".

Maggiori informazioni sulla laringite possono essere trovate nel video:

Inoltre, le basi per la classificazione di diversi tipi di malattia possono essere informazioni sulla causa principale dell'occorrenza della malattia. Su questa base, i medici evidenziano i seguenti tipi di laringiti:

  • La difterite, che si manifesta come attacchi di soffocamento, che a loro volta risultano dall'ostruzione completa del tratto respiratorio da parte del film formato sulla membrana mucosa della laringe.
  • Tubercolosi, capace in assenza del trattamento corretto di provocare la completa distruzione dell'epiglottide e della cartilagine laringea.
  • Sifilitico, minacciando di completare la deformità della laringe a causa della cicatrizzazione caratteristica di questa malattia ulcera sugli organi interni.

Diagnosi della malattia

Solo dopo un esame completo il medico può fare la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento efficace.

Se si sospetta la laringite, prima di fare una diagnosi accurata, un otorinolaringoiatra esperto non solo ascolterà con attenzione tutti i reclami del paziente e raccoglierà una storia della malattia, ma esaminerà attentamente anche il tratto respiratorio superiore del paziente (possibilmente attraverso laringoscopia).

A volte per confermare le loro ipotesi, il medico invia il paziente per un emocromo completo. Le informazioni ottenute come risultato di tale ricerca semplificano notevolmente il processo di diagnostica, tra le altre cose, rendendo possibile determinare la fonte della malattia. Quindi, con laringite infettiva nel sangue del paziente supera il numero di leucociti e con acido lattico allergico - eosinofili.

Se i dati ottenuti durante lo studio non saranno sufficienti, al paziente potrà anche essere somministrato un referral per una biopsia della laringe.

In ogni caso, nessun medico prescriverà un trattamento farmacologico per laringite prima di condurre un esame completo e determinerà accuratamente il tipo di malattia che ha colpito il paziente.

Trattamento farmacologico

Il trattamento farmacologico della laringite dipende dalla forma e dalla gravità della malattia.

Per il trattamento della forma acuta della laringite, il medico ORL prescrive di solito i seguenti farmaci al paziente:

  • farmaci che hanno effetti antimicrobici e antinfiammatori sotto forma di spray per uso locale (Camfomen, Tera-influenza, Ingalipt) o losanghe per il riassorbimento (Strepsils, Neo-Angin, Isla)
  • espettoranti erboristici (Mukaltin, Alteyka, Prospan, Gedelix, Evkabal, Gerbion)
  • mezzi per diluire l'espettorato (Fluditek, ACC, Fluimutsil, Solvin, Ambrobene, Lasolvan)
  • farmaci per combattere la tosse secca a base di codeina o butamiraty (rispettivamente Kofex e Sinekod)
  • antistaminici per alleviare edema laringeo luminoso (cetirizina, loratadina)
  • farmaci che combattono le cause e i sintomi della malattia che ha provocato lo sviluppo della laringite (selezionati individualmente per ciascun caso)

Con il trattamento ospedaliero, che di solito dura circa una settimana, al paziente può anche essere somministrata la fizheprocedura (UHF o elettroforesi con novocaina) e l'installazione di sostanze medicinali direttamente nella laringe con speciali siringhe. Per tutto questo tempo, il paziente si impegna a rispettare rigorosamente la casa, e idealmente - riposo a letto, modalità.

È importante capire che tutti i metodi di terapia elencati saranno efficaci solo se parliamo di laringite acuta. In questo caso, il pieno recupero del paziente arriva già dopo 7-10 giorni dall'inizio del trattamento. Quando la malattia diventa cronica, la malattia diventa incurabile e le droghe descritte possono essere applicate con successo solo per alleviare i suoi attacchi particolarmente luminosi.

Ricette popolari

I migliori metodi tradizionali per il trattamento della laringite negli adulti

Come dimostra la pratica, con periodi di laringite cronica, così come con le manifestazioni di questa malattia in forma acuta, è possibile combattere con successo senza ricorrere alle cure mediche in generale.

Quindi, per aiutare coloro che non vogliono rivolgersi all'otorinolaringoiatra per i pazienti, le "nonne" provate da decenni:

  • bagni riscaldanti per i piedi (che, tuttavia, possono essere utilizzati solo nei casi in cui il paziente non riscontra un aumento della temperatura)
  • inalazioni a base di erbe (se il paziente respira vapore su una vasca con una decotta calda di salvia, ortica, camomilla o menta piperita per alcuni minuti, questo lo aiuterà a liberarsi dal dolore alla gola e ad ammorbidire la tosse secca e dolorosa)
  • ogni giorno - 5 volte al giorno - gargarismi con le infusioni di erbe sopra menzionate o succo di barbabietola normale (prima dell'uso, il liquido viene riscaldato e viene aggiunta una piccola quantità di aceto)
  • consumo regolare di ravanello (come le sue fette - con zucchero e succo di frutta - con l'aggiunta di miele d'api)

Va notato che nessuno dei metodi popolari elencati di trattare con laringite non sarà sufficientemente efficace se il paziente non aderisce a un certo stile di vita nel processo di trattamento. Ad esempio, il paziente dovrebbe osservare una dieta moderata (assumere solo cibo moderatamente caldo, abbandonare completamente l'uso di alcol e ogni sorta di "soda").

Tra le altre cose, al paziente si raccomanda abbondante bevanda calda e assunzione regolare di compresse di vitamina C.

Affinché la terapia funzioni il più presto possibile, il paziente deve smettere completamente di fumare (almeno durante il periodo di recupero di 10 giorni) e osservare il riposo a letto.

laringite

29 febbraio 2012

La laringite è un processo infiammatorio della laringe. Fondamentalmente, questa condizione è associata a raffreddori o ad una serie di malattie infettive, che manifesta anche laringiti. I sintomi della malattia possono verificarsi con il morbillo, la pertosse, la scarlattina.

Inoltre, la malattia si sviluppa a causa dell'ipotermia, della respirazione della bocca, dell'aria troppo sporca, del fumo e dell'abuso di alcool, e anche a seguito di un'impennata laringea. La laringite può presentarsi come condizione acuta a breve termine, oltre che come malattia cronica. Ma nella maggior parte dei casi, la malattia progredisce piuttosto rapidamente e scompare entro due settimane.

Cause di laringite

Laringite acuta in bambini e adulti di solito si sviluppa come una malattia indipendente. Le ragioni principali per la forma acuta della laringite sono il raffreddamento eccessivo di natura locale o troppa sovratensione vocale. Di conseguenza, la malattia è molto spesso vista nei cantanti, così come insegnanti e persone di altre professioni che usano costantemente una voce forte nel loro lavoro. Inoltre, laringite acuta può verificarsi come manifestazione di influenza, morbillo e altre malattie infettive. In questo caso, il processo infiammatorio può catturare sia la mucosa della laringe nel suo insieme, sia la mucosa dell'epiglottide, le pareti della cavità sub-vocale, le corde vocali.

La forma cronica della malattia si manifesta come le conseguenze della laringite acuta, che ricorre regolarmente nel paziente. Si verifica anche sullo sfondo di infiammazione nel naso e nei seni paranasali. Le persone la cui professione è associata all'uso della voce, in mezzo alla frequente presenza di laringite acuta, manifestano una forma cronica della malattia.

I sintomi della laringite

Nella laringite acuta (forma versata), il paziente ha un forte arrossamento della membrana mucosa e si osserva un notevole gonfiore vicino alle pieghe del vestibolo. Nel caso della laringite acuta, la membrana mucosa della laringe è edematosa e iperemica, le corde vocali sono ispessite e non completamente chiuse. A causa dell'espansione dei vasi sanguigni dovuta all'infiammazione, talvolta il sangue fuoriesce e forma una tonalità rosso scuro sulla mucosa. Se il paziente ha una laringite isolata, i sintomi appaiono in modo diverso. Pertanto, il rossore e l'infiltrazione della mucosa sono spesso osservati esclusivamente nell'epiglottide. Un'altra forma della malattia - laringotracheite - si verifica se l'infiammazione passa alla trachea. In questo caso, il paziente spesso soffre di gravi attacchi di tosse e viene prodotto espettorato, prodotto dalla mucosa della trachea e della laringe.

Se il paziente inizia a sviluppare laringite acuta, i sintomi, prima di tutto, si manifestano nel peggioramento generale delle condizioni della persona. La temperatura corporea aumenta e le analisi del sangue mostrano segni di infiammazione nel corpo.

Se l'infiammazione è localizzata nell'epiglottide o nella parete posteriore della laringe, allora la persona può sentire dolore durante la deglutizione. La voce cambia: diventa rauca, e nei casi più gravi, la voce può persino scomparire. In vista del restringimento della glottide, la respirazione può essere difficile. Inoltre, le persone con laringite acuta mostrano secchezza e pronunciato mal di gola. Nei primi giorni della malattia prevale la tosse secca, ma in seguito l'espettorato per la tosse scompare. Il mal di testa può anche accompagnare la malattia. Se ti avvicini al trattamento in modo corretto e segui le raccomandazioni del medico, i sintomi della laringite acuta scompaiono in circa una settimana.

I sintomi della laringite cronica sono espressi dalla raucedine, dall'affaticamento della voce, dalla manifestazione periodica del solletico. Di conseguenza, il paziente è costantemente tossito. In caso di esacerbazione dell'infiammazione, i sintomi diventano più gravi.

Tipi di laringiti

Con laringite catarrale, il paziente ha mal di gola, raucedine e tosse occasionale. Tuttavia, questo modulo è considerato il più semplice.

Nella laringite ipertrofica, vi è una raucedine più pronunciata della voce, gravi graffi e tosse. Sui legamenti si osservano proliferazioni delle dimensioni della testa di un perno. Questi noduli, dando raucedine, sono chiamati "nodi del cantante". Spesso, la laringite nei bambini provoca anche una raucedine costante, ma questa condizione può scomparire durante l'adolescenza a causa di gravi cambiamenti nell'equilibrio ormonale. In questo caso, gli stessi metodi di trattamento sono usati come per altri tipi di malattie. È anche possibile cauterizzare i tubercoli con una soluzione di nitrato d'argento usata in casi particolarmente gravi. Ma se i cambiamenti nei legamenti sono molto pronunciati, a volte le aree interessate vengono rimosse durante l'intervento chirurgico.

Perché la laringite atrofica è caratterizzata da assottigliamento della membrana mucosa all'interno della laringe. I pazienti sperimentano costantemente una tosse molto dolorosa, una voce rauca, una bocca secca. Se ci sono episodi di tosse, a volte le croste con striature di sangue vanno via. Come ragione per questa forma di laringite, gli esperti determinano l'abuso di cibi piccanti, con spezie e condimenti. In questo caso, la lesione avviene non solo nella laringe, ma anche nella parete posteriore della faringe.

Nel caso della laringite difterica, lo sviluppo della malattia si verifica a causa della diffusione dell'infezione alla laringe dalle tonsille. Allo stesso tempo, una mucosa bianca della membrana è osservata sulla mucosa, a volte separa e ostruisce le vie aeree a livello delle corde vocali.

Con laringite tubercolare, che è quasi sempre una malattia secondaria. La malattia si manifesta quando la tubercolosi si diffonde dai polmoni. In questo caso, nei tessuti della laringe ci sono addensamenti sotto forma di tubercoli, inoltre, a volte la malattia progredisce fino alla distruzione della cartilagine laringea e dell'epiglottide.

Inoltre, la laringite può essere una complicanza della sifilide. Nella seconda fase della malattia, a volte si verifica la placca e l'ulcerazione, e nella terza fase si possono formare cicatrici che deformano le corde vocali e la laringe. Di conseguenza, la raucedine potrebbe diventare incurabile.

La laringite nei bambini sotto gli otto anni a volte si trasforma in una forma speciale di cosiddetta falsa groppa. Si manifesta sintomi simili a segni di vera groppa (difterite della laringe). In questo caso, il pericolo è un forte restringimento del lume della laringe dovuto al gonfiore, che può rendere difficile la respirazione. Questo stato a volte si unisce allo spasmo della glottide. False groppa è più comune nei bambini che soffrono di diatesi essudativa. Tali attacchi, di regola, si verificano rapidamente, soprattutto di notte. Un bambino può svegliarsi di sudore, lamentarsi di difficoltà respiratorie, avrà una "tosse" che abbaia, le sue labbra diventeranno blu. L'attacco dura circa mezz'ora, mentre la temperatura può aumentare leggermente. Gli attacchi possono verificarsi nelle notti seguenti. In questo caso, è importante chiamare immediatamente un'ambulanza. Puoi aiutare il bambino prima che il medico arrivi con l'aiuto di un cerotto alla senape nella zona della laringe. Puoi anche fare un pediluvio caldo (39 °), dare un liquido caldo.

Diagnosi di laringite

Durante la diagnosi, il medico inizialmente studiare la storia, lo svolgimento di un esame fisico e intervistare il paziente sulla natura del l'inizio e lo sviluppo della malattia. Un attento studio del suono della voce e delle corde vocali facilita la scelta del corretto approccio al trattamento della malattia. L'esame obiettivo comprende necessariamente un esame della gola, della bocca e del naso per identificare i focolai di infiammazione. Il medico sonda anche il collo per rilevare i linfonodi ingrossati. I dati del sondaggio forniscono l'opportunità di determinare il tipo di laringite e la sua relazione con altre malattie.

Se ci sono problemi seri, il medico può ordinare ulteriori test. A volte il paziente viene mostrato laringoscopia utilizzando un endoscopio flessibile per l'esame della laringe. Nel condurre una tale indagine, è possibile prelevare un campione di tessuto per la successiva biopsia. Utilizzando una biopsia, è possibile determinare se il paziente ha processi oncologici.

Nel processo di laringostroboscopia video, il medico può studiare la vibrazione delle corde vocali. Tutti gli altri studi sono assegnati a seconda del danno alla laringe.

È importante ricordare che una persona che sospetta lo sviluppo della laringite deve necessariamente consultare un medico se i sintomi della malattia non scompaiono entro due settimane, il dolore appare nell'orecchio, difficoltà a deglutire, il sangue viene espettorato.

Trattamento laringite

Il trattamento della laringite acuta dovrebbe mirare principalmente all'eliminazione del problema che ha provocato la malattia. Per garantire la completa pace della laringe, non è consigliabile che una persona parli per circa una settimana. Se questo non è possibile, è necessario parlare il più silenziosamente e gentilmente possibile. Tuttavia, il sussurro non è raccomandato, perché il sussurro irrita le corde vocali. È importante non mangiare cibi piccanti, spezie che irritano la mucosa. Inoltre, non puoi fumare, bere alcolici.

Nel corso del trattamento della laringite dovresti bere un liquido caldo, effettuare inalazioni, fare gargarismi e riscaldare il collo con bende o impacchi caldi, immergere i piedi in un bagno caldo. A volte uno specialista prescrive farmaci. Come terapia medica, il medico può prescrivere antitosse, antistaminici, lubrificazione della laringe con soluzione di Lugol in glicerina.

È importante che la stanza in cui si trova il paziente sia sufficientemente umida e calda. In questo caso mostra anche l'inalazione di vapore, che nei primi giorni della malattia può essere effettuata ogni poche ore. L'inalazione dovrebbe durare circa 15 minuti.

Il trattamento della laringite viene effettuato anche facendo dei gargarismi con un decotto a base di erbe. In presenza di un raffreddore, possono risciacquare e naso. Anche per il risciacquo del naso in questo caso è adatto salino. Per la preparazione di decotti a base di erbe si usa spesso l'erba calamo, la farfara. Puoi anche fare i gargarismi con succo di patate, succo di barbabietola con aceto, decotto di buccia di cipolla. Quando la laringite è utile per bere acqua minerale alcalina.

Le persone che soffrono di laringite cronica devono essere sottoposte a una visita medica, dopo di che il medico determina come trattare la laringite in questo caso. A volte il medico prescrive inalazioni alcaline e oleose, elettroforesi di novocaina nella zona della laringe, UHF. Guidati dalle informazioni ricevute, lo specialista prescriverà un trattamento complesso, che può includere varie procedure: lubrificazione della laringe, inalazione, fisioterapia. Anche in alcuni casi, è indicato il trattamento con farmaci e anche metodi chirurgici. Per prevenire le manifestazioni della laringite cronica, è importante curare in tempo la laringite acuta e altre malattie delle prime vie respiratorie. Anche la corretta modalità vocale è importante.

Nella laringite acuta, gli esperti di solito parlano di una prognosi favorevole. Tuttavia, a volte la malattia può diventare cronica. Pertanto, è molto importante consultare uno specialista in tempo e consultarsi con lui su come trattare la laringite.

Prevenzione della laringite

La prevenzione della laringite comporta la prevenzione di fattori che portano allo sviluppo della malattia. Pertanto, uno stile di vita sano, il giusto approccio all'indurimento è importante. Quindi, avvolgere con sciarpe calde non è sempre raccomandato, tuttavia, non è consigliabile entrare in altri estremi. Non meno importante è la corretta alimentazione: in particolare, non si dovrebbero mangiare regolarmente piatti troppo speziati e condirli costantemente con le spezie. Le persone con una predisposizione alla laringite non possono mangiare bevande fredde e cibo al freddo. Dovresti anche prenderti cura della voce: non urlare forte. E se la professione è connessa con la voce, allora dovrebbe essere ricordata regolarmente per trattarla delicatamente.

È altrettanto importante evitare di rimanere in aree altamente inquinate e polverose. Se il lavoro è collegato a tali momenti spiacevoli, è necessario aerare costantemente la stanza. L'inalazione aiuterà a rimuovere le particelle di polvere dalla mucosa.

Trattamento della laringite negli adulti

Laringite è chiamata infiammazione acuta o cronica della laringe. Sia l'intera membrana mucosa della laringe (forma diffusa della laringite) che le sue singole parti, la mucosa dell'epiglottide, le corde vocali o le pareti della cavità sub-vocale, possono essere coinvolte nel processo patologico.

Cause di laringite

Nella maggior parte dei casi, la laringite acuta non si sviluppa come una malattia indipendente, ma in parallelo con l'infiammazione di altre parti del tratto respiratorio (naso, gola, trachea, bronchi e polmoni) - questo è causato da infezioni virali respiratorie acute (influenza, parainfluenza, infezione da adenovirus). La laringe è anche coinvolta nel processo patologico del morbillo, della difterite e della pertosse e può essere una complicanza della sifilide e della tubercolosi.

Più raramente, la laringite acuta è causata da un'infezione batterica, in particolare da streptococco e stafilococco, che di solito si verifica a seguito dell'infezione secondaria della mucosa faringea quando il sistema immunitario è indebolito sullo sfondo di ARVI o infezioni croniche.

Oltre agli agenti infettivi, le cause della laringite acuta sono:

  • particelle aerodisperse di vapore, gas e polvere;
  • allergeni esterni (vegetali, alimentari, chimici);
  • effetti termici sulla laringe mucosa (cibi e bevande caldi o freddi);
  • aumento del carico sull'apparato vocale;
  • fumare.

Più raramente, la laringite acuta può manifestarsi sullo sfondo della malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), quando il contenuto acido dello stomaco si deposita sulle mucose delle prime vie respiratorie, in particolare sulla laringe, e ha un effetto irritante su di esse.

  • laringite acuta frequente, in particolare senza un adeguato trattamento;
  • processi infiammatori cronici nelle vie aeree;
  • ipotermia;
  • carichi regolari aumentati sull'apparato vocale (il più delle volte si trova negli insegnanti - la cosiddetta laringite a lezione);
  • fumo attivo (trovato in quasi il 100% dei fumatori - "laringite da fumatore") e passivo;
  • uso di alcol;
  • inalazione di aria inquinata da agenti chimici e polvere.

Cosa succede quando laringite

Arrivando alla mucosa della laringe, il fattore causale (sia infettivo che non infettivo) danneggia la laringe, causando gonfiore e dolore al sito di lesione, iperemia (arrossamento) ed emorragia, il muco è fortemente secreto.

Segni di laringite negli adulti

Entro 7-10 giorni dopo l'inizio della malattia, la laringite è considerata acuta, ma se i sintomi persistono per un periodo più lungo, il processo è cronico.

I principali sintomi della laringite negli adulti e nei bambini sono:

  • secchezza, solletico, solletico, bruciore, sensazione di un corpo estraneo in gola;
  • dolore durante la deglutizione;
  • frequente tosse superficiale, prima secca, tardiva con espettorato;
  • rapida affaticabilità, raucedine, raucedine di voce fino afonia (mancanza di sonorità);
  • aumento della temperatura ai numeri subfebrile (fino a 38 ° С);
  • mal di testa, debolezza, stanchezza.

Nei bambini piccoli, c'è il pericolo di sviluppare laringotracheite acuta o stenosi del falso - una condizione causata da edema della mucosa e spasmo della muscolatura liscia della laringe, che causa soffocamento e in seguito carenza di ossigeno degli organi vitali, in particolare, il cervello.

A seconda delle cause e dei cambiamenti morfologici della membrana mucosa della faringe, diverse forme di laringite si dividono:

  • catarro (la forma più comune e più mite, manifestata da mal di gola, raucedine, e occasionalmente secca, poi tosse umida);
  • ipertrofica (sulle corde vocali, ci sono proliferazioni in forma di noduli delle dimensioni di una capocchia di spillo, i sintomi della malattia sono pronunciati: grave raucedine della voce, tosse intensa);
  • atrofica (la membrana mucosa della laringe è assottigliata, i pazienti sono preoccupati per la secchezza delle fauci, tosse secca e dolorosa con secrezione di croste con striature di sangue, raucedine quasi costante);
  • emorragico (emorragie nella mucosa faringea, sintomi senza caratteristiche);
  • professionale (sui legamenti ci sono addensamenti - i cosiddetti nodi del cantante, la voce diventa rauca nel tempo);
  • difterite (la membrana mucosa della laringe è ricoperta da una pellicola bianca, che può bloccare il lume delle vie respiratorie e causare soffocamento);
  • tubercolosi (si verifica quando il processo tubercolare si diffonde dai polmoni al tratto respiratorio superiore: tubercoli tubercolari si formano nella laringe, nei casi gravi, l'epiglottide e la cartilagine laringea vengono distrutti);
  • sifilitico (è una complicazione della sifilide, ulcere e placche specifiche si formano sulla mucosa della laringe, in seguito - cicatrici che deformano la laringe).

diagnostica

Il medico sospetterà la malattia sulla base dei reclami dei pazienti, dei dati storici e dei risultati di un esame obiettivo del tratto respiratorio superiore.

Non ci sono misurazioni specifiche nell'analisi del sangue generale:

  • in caso di laringite di natura infettiva, i livelli di ESR e di leucociti possono essere aumentati;
  • nella laringite allergica - il numero di eosinofili aumenta.

In casi dubbi, al paziente possono essere assegnati ulteriori studi, in particolare la laringoscopia (esame della laringe con un endoscopio, se necessario - con una biopsia (un pezzo di tessuto patologicamente modificato) per uno studio più approfondito).

Come trattare la laringite negli adulti

Il trattamento della laringite acuta viene eseguito da un medico generico o da un medico otorinolaringoiatra, per lo più a livello ambulatoriale, i singoli casi della malattia (ad esempio la laringite difterica) richiedono il ricovero ospedaliero del paziente in ospedale. Nel caso della natura contagiosa della laringite, il paziente è temporaneamente disabile, perché il corpo ha bisogno di riposo per far fronte all'infezione - si consiglia anche la casa o il riposo a letto.

Il fattore più importante che influisce sulla velocità di recupero è l'osservanza del riposo vocale - durante l'intero periodo acuto della malattia il paziente non è raccomandato a parlare anche in un sussurro, e per comunicare con gli altri, usare le note.

Per accelerare il processo di recupero della mucosa delle vie respiratorie, si raccomanda di seguire una dieta: utilizzare solo il cibo risparmiatore - non dovrebbe essere troppo caldo o freddo; le bevande gassate e alcoliche sono completamente escluse dalla dieta. Si raccomanda di bere molti liquidi, in particolare si deve dare la preferenza all'uso di latte caldo con miele (ovviamente, in assenza di un'allergia a quest'ultimo) e acque minerali alcaline (Borjomi, Polyana Kvasova).

Dalle raccomandazioni per il trattamento non farmacologico dovrebbe anche essere notato:

  • smettere di fumare per il periodo di malattia più durante il periodo di recupero dopo di esso (7-10 giorni);
  • avvertire anche il contatto passivo con il fumo del tabacco;
  • non stare fuori in tempo freddo, piovoso e nebbioso;
  • mantenere un microclima adeguato nella stanza (la temperatura dell'aria è di circa 20 ºС, l'umidità - non inferiore al 55%), frequente aerazione della stanza;
  • trattamenti termici locali (impacco con mezzo alcol sul collo, inalazione di vapore);
  • procedure di distrazione sotto forma di cerotti alla senape sui muscoli del petto o del polpaccio, pediluvi caldi.

Trattamento della laringite negli adulti con farmaci o farmaci

Le persone che soffrono di laringite acuta possono essere prescritte:

  • preparazioni topiche contenenti sostanze antimicrobiche e antinfiammatorie, sotto forma di spray (Camfomen, Ingalipt, Tera-influenza) e losanghe o losanghe (Isla, Strepsils, Neo-angina);
  • farmaci espettoranti a base di Althea Mukaltin, Alteyka), edera (Prospan, Gedeliks), piantaggine (Evkabal, Gerbion);
  • farmaci che hanno un effetto mucolitico (diluizione dell'espettorato viscoso) a base di carbocisteina (Fluditec), acetilcisteina (ACC, Fluimucil), Bromhexine (Solvin), Ambroxol (Ambrobene, Lasolvan);
  • con tosse secca dolorosa - farmaci antitosse con codeina (Kofex) o butamirato (Sinekod);
  • con pronunciato gonfiore della laringe - antistaminici (cetirizina, loratadina);
  • se si sospetta una natura batterica della malattia, può essere usato un farmaco sotto forma di un aerosol contenente un antibiotico locale, Bioparox;
  • in un ambiente ospedaliero, si possono applicare soluzioni (infusi di farmaci nella laringe con una siringa laringea) di farmaci antibatterici e antinfiammatori;
  • nella fase subacuta della laringite si usa la fisioterapia (elettroforesi con novocaina, UHF);
  • se la laringite è causata da GERD, è trattata come la malattia principale (aderenza alla dieta, farmaci che riducono l'acidità del succo gastrico);
  • negli adulti con laringite, gli antibiotici sono prescritti in casi eccezionali - quando la natura batterica del patogeno è probabilmente nota o in assenza di effetto dalla precedente terapia.

Nel trattamento delle esacerbazioni della laringite cronica, dovrebbe essere prestata particolare attenzione al trattamento delle infezioni croniche che contribuiscono a questa esacerbazione. Il resto del trattamento della cronica è simile al trattamento della forma acuta di questa malattia - dipende dalla forma della laringite cronica e dai suoi sintomi.

L'esito del trattamento della laringite acuta è favorevole - il recupero avviene entro 7-10 giorni dopo l'insorgenza della malattia. Nel caso di una forma cronica di recupero completo, sfortunatamente, non è possibile raggiungere - gli sforzi del medico dovrebbero essere diretti a minimizzare i sintomi che causano il disagio del paziente.

Prevenzione della laringite

Le misure preventive dovrebbero mirare alla completa eliminazione o alla forte limitazione degli effetti sul corpo di fattori che possono causare questa malattia.

Laringite negli adulti - sintomi e trattamento, che cos'è, foto, i primi segni di laringite

La laringite è una sindrome clinica di affezione della laringe, causata da alterazioni infiammatorie della membrana mucosa dovute allo sviluppo di un'infezione di eziologia virale o batterica o altre cause, manifestate sotto forma di forma acuta o cronica. Ipotermia, respirazione attraverso la bocca, aria polverosa, sovraccarico laringeo, fumo e alcolismo contribuiscono allo sviluppo.

Il decorso della malattia dipende da una serie di condizioni (età, resistenza del corpo, adeguatezza della terapia, ecc.). Come trattare la laringite, quali sintomi e primi segni negli adulti, nonché i principali metodi di prevenzione - parleremo più in dettaglio in questo articolo.

Cos'è la laringite?

La laringite è una malattia del sistema respiratorio, in cui è interessata la membrana mucosa della laringe. Negli adulti, la malattia è accompagnata da un cambiamento di voce, fino alla sua completa perdita, tosse, insufficienza respiratoria. Può fluire indipendentemente o essere una continuazione delle infiammazioni delle mucose della faringe, del rinofaringe o della cavità nasale in caso di malattie respiratorie acute.

Il fatto è che quando parliamo, le nostre corde vocali iniziano ad emettere una vibrazione, a causa della quale il suono appare. Ma con questa malattia, le corde vocali si gonfiano e perdono completamente questa proprietà unica. Anche il tratto respiratorio si restringe, diventa un po 'difficile da respirare, un'altra caratteristica della malattia può essere la cosiddetta tosse da abbaiare.

È importante rendersi conto nel tempo che il silenzio è oro nel senso letterale della parola. Meglio qualche giorno per parlare in un sussurro che soffrire poi per lunghe settimane.

Tipi di malattia

Esistono due forme di laringite: acuta, che dura solo pochi giorni, e cronica, che persiste per settimane o mesi.

Laringite acuta

Laringite acuta è relativamente raro svilupparsi come una malattia indipendente. Di solito è un sintomo di SARS (influenza, infezione da adenovirus, parainfluenza), in cui la membrana mucosa del naso e della gola, e talvolta il tratto respiratorio inferiore (bronchi, polmoni) è anche coinvolto nel processo infiammatorio. La laringite acuta può verificarsi a causa dell'eccessiva tensione delle corde vocali, come gridare, tifare, cantare o parlare.

Laringite cronica negli adulti

La forma cronica deriva dalla manifestazione acuta in assenza di trattamento o diventa il risultato dell'infezione da fonti croniche del patogeno (malattia infiammatoria nel rinofaringe). Spesso diagnosticato nei fumatori, perché casa tabacco ha un impatto negativo sullo stato dello strato epiteliale e ne implica la deplezione, causando la mucosa diventa suscettibile agli effetti di fattori negativi.

L'esito della laringite cronica negli adulti dipende dalla sua forma. Nella laringite cronica ipertrofica e atrofica, il recupero completo non si verifica. La prevenzione ha lo scopo di eliminare i fattori causali.

A volte, a causa della somiglianza del quadro clinico, questa patologia è confusa con la faringite, tuttavia, come trattare la laringite in un adulto e cosa fare con la faringite è molto diversa. Pertanto, prima di effettuare una diagnosi accurata il medico non dovrebbe assumere alcun farmaco.

Emettere anche:

  • Laringite catarrale - il paziente ha dolore, raucedine della voce, una sensazione di dolore nella zona della gola, una tosse che non è costante, secca e poco pronunciata. Il corso è favorevole e facile. Sintomi caratteristici della laringite negli adulti: il più delle volte i pazienti lamentano disfonia, raucedine, irritazione, irritazione e secchezza della gola a temperatura normale o subfebrillare. A volte c'è una tosse secca, che è ulteriormente accompagnata dall'espettorazione dell'espettorato.
  • Un tipo atrofico di laringite è caratterizzato da una diminuzione dello spessore della mucosa. Con questo in mente, non è raro che la tosse mostri lo scarico con segni di sangue. Un segno caratteristico - la formazione di croste giallo-verde o bruno-sporco sulla membrana mucosa è il segno distintivo.
  • Laringite allergica si verifica in un paziente con una reazione allergica (rinite allergica, faringite e altri).
  • La laringite ipertrofica, a differenza della laringite atrofica, è caratterizzata da ispessimento della mucosa laringea. Le aree eccessivamente addensate della laringe sotto forma di elevazioni biancastre o trasparenti possono aumentare così tanto da interferire con la chiusura delle corde vocali.
  • Nel caso della difterite, lo sviluppo della malattia si verifica a causa della diffusione dell'infezione nella laringe con le tonsille. La membrana mucosa è coperta da una membrana bianca, che può separare e causare un'ostruzione delle vie aeree a livello delle corde vocali. Una membrana simile può anche formarsi durante un'infezione da streptococco.

Cause negli adulti

Gli agenti causali della laringite sono divisi in due gruppi:

  • virus (virus dell'influenza, parainfluenza, morbillo e altri);
  • batteri (l'agente eziologico di scarlattina, difterite, pertosse, streptococchi, stafilococchi, micobatteri, treponema e altri).

Le cause principali della laringite:

  • Ipotermia generale e locale, ingestione di cibi irritanti (di solito molto freddi), beve freddo, respiro affannoso, carico eccessivo della voce (conversazione lunga e rumorosa, canto, grida) - tutto questo porta alla rottura dei sistemi di difesa locali, danni alle strutture cellulari della mucosa e sviluppo processo infiammatorio. Nella successiva accessione di un'infezione è possibile.
  • Contatto con pazienti - pertosse, varicella, influenza o altre infezioni virali respiratorie acute. Il periodo di incubazione per laringite di origine infettiva può variare da alcune ore a diversi giorni, a seconda dell'agente patogeno.
  • La diffusione di infezioni dai seni paranasali nella sinusite, nella cavità orale e in altre aree vicine.
  • Inalazione di varie sostanze irritanti - contaminate da polvere, fuliggine, sostanze chimiche nell'aria.
  • Una forte tensione costante o una tantum delle corde vocali è una lunga conversazione rumorosa, così come un grido, specialmente nel caso di condizioni avverse indicate nel paragrafo precedente.
  • Danni alla superficie della mucosa della laringe - chirurgia, meccanica (osso di pesce, tentativo di ingoiare cibo masticato male, cracker).
  • Abuso di alcool, fumo.
  • La laringite può svilupparsi se il contenuto gastrico entra nella laringe (reflusso gastroesofageo). Questa condizione può svilupparsi in caso di debolezza degli sfinteri esofagei, che normalmente impediscono l'ingestione di contenuti gastrici nell'esofago, nella faringe, nella laringe.

I sintomi della laringite

Segni di infiammazione della laringe negli adulti possono essere sospettati da soli. I seguenti sintomi possono indicare lo sviluppo della laringite:

  • Aspetto di tosse secca;
  • raucedine;
  • Mal di gola e mal di gola;
  • Grande dolore durante la deglutizione;
  • Malessere generale;
  • Aumento della temperatura corporea;
  • Aumento del numero dei globuli bianchi.

Laringite negli adulti di solito dura da diversi giorni a 2 settimane. Di solito, dopo 2-3 giorni, la temperatura corporea ritorna normale e il benessere generale migliora. Quindi la voce viene ripristinata e gradualmente la tosse secca diventa bagnata e si ferma.

Immagine della gola con laringite

Nei primi sette-dieci giorni, la malattia ha un decorso acuto. Se il processo infiammatorio dura più a lungo, i medici diagnosticano laringite cronica.

  • In primo luogo, lo stato di salute generale di una persona peggiora, un mal di testa, la debolezza appare.
  • La capacità di lavoro diminuisce bruscamente, sorge una sonnolenza costante.
  • Allo stesso tempo, la temperatura può aumentare, ma questo non accade sempre e raramente gli indicatori del termometro si alzano sopra i segni subfebrilla. Di solito, la temperatura nella laringite è tra 37,0 ° -37,5 °.
  • c'è un mal di gola, aggravato dalla deglutizione, dalla tosse e dal tentativo di parlare;
  • tosse secca sotto forma di attacchi con la separazione di scarso espettorato;
  • naso che cola e congestione nasale.
  • voce rauca;
  • grave mal di gola;
  • tosse;
  • gonfiore e iperemia della mucosa.

complicazioni

La complicanza più comune della laringite è la bronchite cronica e la tonsillite. Spesso nella fase acuta c'è il pericolo di edema laringeo e comparsa di falsa groppa. In questo stato, la persona inizia a soffocare, la pelle diventa pallida, appare la cianosi del triangolo naso-labiale. Se, in questa condizione, una persona non aiuta urgentemente, allora può morire.

La laringite cronica può anche portare allo sviluppo di complicazioni sotto forma di:

  • formazione di tumori nella laringe di natura benigna;
  • proliferazione di polipi, formazione di cisti o granulomi;
  • sviluppo del cancro laringeo;
  • stenosi laringea;
  • mobilità della laringe.

diagnostica

I sintomi e il trattamento della laringite negli adulti dovrebbero essere sotto la supervisione di un medico.

Durante la diagnosi, il medico inizialmente studiare la storia, lo svolgimento di un esame fisico e intervistare il paziente sulla natura del l'inizio e lo sviluppo della malattia. Un attento studio del suono della voce e delle corde vocali facilita la scelta del corretto approccio al trattamento della malattia.

Oltre alla visita medica generale, il medico può applicare ulteriori metodi di ricerca, in particolare nella laringite cronica o nel corso acuto prolungato:

  • laringoscopia;
  • esame del sangue;
  • radiografia di una cellula difficile;
  • esame batteriologico di tamponi, strisci dalla laringe, ecc.

Una persona che non ha istruzione medica può diagnosticare in modo indipendente laringite, ma la probabilità di un errore è molto alta. Patologia, sebbene abbia sintomi caratteristici, ma in alcuni casi può richiedere un corso "sfocato". Alcuni segni potrebbero essere del tutto assenti.

Dovresti contattare un otorinolaringoiatra se:

  • I sintomi non migliorano entro 2 settimane;
  • Hai un improvviso forte dolore (specialmente nell'orecchio), difficoltà a deglutire o espettorazione del sangue;
  • Sospetti la presenza di un'altra malattia;
  • C'è il sospetto che la laringite possa trasformarsi in uno stadio cronico.

Trattamento della laringite negli adulti

Il trattamento della laringite implica l'osservanza di un regime benigno (il paziente ha bisogno di riposo) e l'eliminazione di fattori che possono aumentare l'infiammazione (smettere di fumare, cibi speziati, freddi e caldi).

Lo schema generale di trattamento:

  • eliminazione delle possibili cause - riduzione del carico sulla laringe e sulle corde vocali (silenzio);
  • esclusione di cibo, irritante muco - bevande gassate, piatti salati, speziati;
  • completa cessazione del fumo, assunzione di bevande alcoliche, compresa birra, cocktail alcolici;
  • Bevanda calda abbondante - tè, infusi, decotti, latte, gelatina, succhi.

Se la laringite si è sviluppata, il trattamento negli adulti può essere effettuato prescrivendo i seguenti farmaci locali e sistemici:

  • farmaci esterni per il trattamento di base: aerosol - Camfomen, Ingalipt, Tera-Flu; pastiglie e pillole riassorbibili - Isla, Strepsils, Neo-Angin;
  • fornitura di espettorazione: Mukaltin, Prospan, Gidelix, Eukabal, Gerbion;
  • farmaci che possono alleviare la manifestazione della tosse: Kofeks, Sinekod;
  • farmaci antiallergici (antistaminici): Loratadina, Zodak, Suprastin;
  • antibiotico antibatterico: spray Bioparox;
  • antibiotici direzionali: ampicillina, amoxicillina, oxacillina e cefalosporine;
  • farmaci antivirali: Fusafungin, Fenspirid;
  • miglioramento della difesa immunitaria e rafforzamento del corpo - composizioni basate su radioli, aralia, pantocrinum, eleuterococco.

I farmaci antibatterici (antibiotici) sono prescritti per la laringite solo se viene confermata la natura batterica della patologia. Per questo, viene eseguita la coltura batterica e viene rilevato l'agente infettivo. Se ciò non viene fatto, il trattamento può essere inefficace a causa della mancanza di sensibilità di alcuni ceppi di batteri a determinati tipi di antibiotici.

Un buon risultato dà l'uso di metodi fisioterapeutici di trattamento. Le seguenti procedure possono essere prescritte ai pazienti adulti:

  • elettroforesi con novocaina;
  • UHF;
  • terapia a microonde;
  • UFO.

Come trattare la laringite acuta?

Negli adulti, il trattamento della laringite acuta dovrebbe mirare principalmente all'eliminazione del problema che ha provocato la malattia.

  • Applicare farmaci antibatterici locali sotto forma di compresse per succhiare, aerosol, spray, come Strepsils, Geksoral, Tantum Verde, ecc.
  • Con forti dolori alla gola, vengono prescritti FANS - farmaci antinfiammatori non steroidei: Nimesil, Neise, Nurofen. Eliminano efficacemente tutti i sintomi associati all'infiammazione - dolore, disturbi della voce, ecc.
  • Per stimolare l'attività dei processi metabolici e aumentare l'attività del sistema immunitario, vengono prescritti adattogeni (tinture di Eleuterococco, Pantocrino, Ginseng, Radioli Rosa).
  • Un ottimo rimedio per la laringite è la lubrificazione della gola con soluzione Lugol. Questo strumento aiuta a proteggere la membrana mucosa della laringe dagli effetti della flora patogena. Per 3-4 giorni di malattia, è possibile sostituire la lubrificazione con la soluzione di Lugol con olio di olivello spinoso. Questa sostanza contribuisce al rapido recupero della mucosa.

Per garantire la completa pace della laringe, non è consigliabile che una persona parli per circa una settimana. Se questo non è possibile, è necessario parlare il più silenziosamente e gentilmente possibile.

Prima del restauro della membrana mucosa della laringe, il medico è tenuto a prescrivere una dieta rigorosa, durante la quale si dovrebbe mangiare solo risparmiando il cibo. Tuttavia, non dovrebbe essere troppo freddo o caldo.

Un accurato elenco di farmaci e raccomandazioni per il loro uso, così come l'appropriatezza di inalazione, dà al paziente il medico curante. Salvo il rispetto della terapia prescritta, il paziente ritorna allo stato normale entro 10 giorni.

Come trattare la laringite cronica negli adulti?

È quasi impossibile eliminare completamente la forma cronica della laringite, ma si può ottenere la remissione e le sue manifestazioni possono essere ridotte al minimo. Vale la pena notare che in caso di un processo infiammatorio particolarmente pronunciato e lo sviluppo di complicazioni, può essere necessario un trattamento ospedaliero. Nel trattamento delle esacerbazioni della laringite cronica, dovrebbe essere prestata particolare attenzione al trattamento delle infezioni croniche che contribuiscono a questa esacerbazione.

Troppo a lungo il suo corso può disturbare la funzione vocale e cambiare completamente la voce del paziente. E le persone che soffrono di laringite cronica sono a rischio di cancro della laringe. Pertanto, è necessario trattare questa malattia in modo complesso e necessario fino al completo recupero.

Per gli adulti, la terapia della laringite consisterà nelle seguenti procedure:

  • Assunzione di medicinali e vitamine;
  • Inalazioni alcaline e antibiotiche;
  • fisioterapia;
  • Metodi della medicina tradizionale.

Di grande importanza nel trattamento dell'infiammazione cronica della laringe sono metodi non farmacologici:

  • smettere di fumare;
  • riposo della voce;
  • cibo parsimonioso (cibo caldo, morbido, neutro nel gusto, ad eccezione di piatti piccanti, caldi e freddi, bevande gassate);
  • bevanda abbondante (acque minerali alcaline ("Naftusya", Borjomi), latte caldo con miele);
  • prevenire l'ipotermia;
  • aerare la stanza in cui il paziente vive, per 10 minuti ogni ora;
  • adeguato microclima (temperatura e umidità) nella stanza.

inalazione

Efficace con l'inalazione della laringite. È meglio se si tratta di un inalatore ad ultrasuoni e il paziente respira un'infusione di erba medicinale, come la camomilla.

La terapia inalatoria può utilizzare inalazioni di vapore con erbe (camomilla, origano, salvia e altre), vapore di patate, inalazioni alcaline. Può essere inalato con un nebulizzatore (con acqua minerale o farmaci prescritti da un medico). L'inalazione spende da 3 a 7 volte al giorno.

Ma sappi che l'inalazione di vapore non può essere eseguita nei seguenti casi:

  • a temperatura elevata
  • con processi purulenti nel rinofaringe,
  • farmaci intolleranti usati per inalazione,
  • adulti con esacerbazione di asma bronchiale e altri disturbi respiratori,
  • incline al sangue dal naso,

cibo

Una terapia appropriata significa un approccio globale per il trattamento di una malattia, ma non può essere fatto solo con un trattamento medico. È importante seguire una dieta specifica. Quando laringite laringea è severamente vietato usare:

  • tutte le bevande alcoliche;
  • acqua gassata;
  • semi, noci;
  • aglio, pepe, senape, cipolla, rafano;
  • condimenti, spezie, spezie.

Il cibo dovrebbe essere liquido o sfilacciato, non troppo caldo e non freddo. Si consiglia di escludere piatti fritti, grassi e carne e pesce da cuocere al vapore.

Nella lotta contro l'infiammazione e l'irritazione della laringe aiuterà gli oli vegetali, che possono essere instillati in alcune gocce nel naso o lubrificare le loro gole. Frutta fresca, verdura, succhi porteranno grandi benefici nel trattamento della laringite, ma dovrebbero essere mangiati come una purea.

Bere con laringite dovrebbe essere caldo (non caldo) e sufficientemente abbondante. Tutti i mezzi dovrebbero essere bevuti piccoli sorsi. Borjomi, latte e salvia aiuteranno a far fronte alla malattia.

Rimedi popolari

Prima di usare rimedi popolari per laringite, si raccomanda di consultare il proprio medico.

  1. Alle prime manifestazioni di laringite, è preferibile consumare più bevande calde. Il tè dovrebbe essere privo di caffeina, poiché la caffeina ha un effetto disidratante.
  2. Due cucchiaini di calamo vengono versati con un bicchiere di acqua bollente, infuso per 5 ore, usato per i gargarismi, 3 cucchiaini di buccia di cipolla tritata vengono versati con 0,5 l di acqua, lasciati bollire e infusi per 4 ore, filtrati e usati per i gargarismi.
  3. Gargarismi con mirtilli, succo di barbabietola e aceto di sidro fatto in casa sono ottimi per curare laringiti a casa. In caso di groppa falsa, i pediluvi caldi vengono mostrati al bambino (la durata della procedura è di 3-5 minuti).
  4. Zabaione. Per fare due tuorli, sbattere con un cucchiaio di zucchero, quindi aggiungere un cucchiaio di burro chiarificato e mescolare bene. Si ritiene che l'uso di questo strumento per 4-5 giorni due volte al giorno aiuti a ripristinare la voce.
  5. Si raccomanda agli adulti di laringite di usare la seguente ricetta: in 1 litro di latte si mettono a bollire fino a preparare 3 carote finemente affettate, si può sciacquare e portare dentro il brodo con il brodo.
  6. A 100 ml di olio vegetale, aggiungere proteine ​​dalle uova di pollo, mescolare accuratamente. Bevi piccoli sorsi durante il giorno.
  7. Tè alle vitamine di tiglio, cenere di montagna, sambuco nero, che possono essere bevuti due volte al giorno. Viburnum congelato insostituibile, che viene anche aggiunto al tè o mangiato in forma pura.
  8. Un altro buon rimedio popolare - tè con zenzero e miele - la radice viene strofinata su una grattugia e aggiunto al tè, circa 2 cucchiaini di zenzero fresco per 200 ml di acqua bollente, mangiamo miele, ma solo vprikusku, non aggiungere all'acqua bollente.

Quando si tratta, e specialmente a casa, è importante ascoltare il proprio corpo! Se senti un significativo disagio e peggioramenti dei sintomi della laringite, è meglio non tentare il destino e cambiare il metodo di trattamento in uno più provato.

Prevenzione della laringite

La prevenzione della laringite negli adulti comporta la prevenzione di fattori che portano allo sviluppo della malattia.

  • Ricorda che anche alcuni farmaci possono causare secchezza della mucosa, quindi prima di bere leggi le istruzioni.
  • Trattamento tempestivo di raffreddori e focolai batterici cronici.
  • In caso di malattia respiratoria acuta o ARVI, il rispetto del regime (modalità casalinga, bere caldo, abbondante, voci schazhenie - parlare in silenzio o in un sussurro, non essere nervoso, non camminare, eliminare lo sforzo fisico).
  • La lotta contro le cattive abitudini (fumo, alcol).
  • Non dimenticare le cose semplici, come la pulizia a umido dei locali: la polvere - è fondamentale, che può irritare completamente qualsiasi membrana mucosa.
  • Attività sportive

La laringite non si applica alle malattie gravi, ma i suoi casi avanzati richiedono talvolta un intervento chirurgico. Per evitare questo, considera che deve essere tempestivo e fino alla fine. Per fare questo, consigliamo al primo segno, contattare l'otorinolaringoiatra.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Escrezione di otite

Naso che cola

Per sapere cosa dicono dissanguarsi dalle orecchie, devi capire la struttura dell'organo dell'udito. L'orecchio umano si compone di tre parti: Canale uditivo esterno (orecchio esterno) Il timpano e la cavità timpanica, fornendo la trasmissione di vibrazioni sonore (orecchio medio) Apparecchio per la trasformazione di vibrazioni meccaniche in impulsi nervosi (orecchio interno)L'otite ha una natura microbica.

Ipertrofia delle tonsille

Laringite

L'ipertrofia delle tonsille è un aumento delle dimensioni delle formazioni linfoidi situate tra gli archi anteriore e posteriore del palato molle, senza segni di alterazioni infiammatorie.