Principale / Laringite

Informazioni sulle caratteristiche dell'herpes nel naso e metodi del suo trattamento

Laringite

Il virus dell'herpes simplex causa molto spesso un'eruzione cutanea sotto forma di vesciche antiestetiche e dolorose sulle labbra. Tuttavia, la localizzazione di tali lesioni dipende principalmente dal sito della prima penetrazione del virus nel corpo. E se il virus entra nel corpo attraverso la mucosa nasale per la prima volta, quindi durante l'infezione primaria e le successive ricadute, le eruzioni erpetiche nel naso hanno maggiori probabilità di infastidire il paziente.

Perché l'herpes appare a volte nel naso?

L'aspetto dell'herpes nel naso è spiegato dall'attività stessa del virus nel corpo: durante la prima lesione e durante le recidive, è più attivamente riprodotta nei tessuti epiteliali, motivo per cui la pelle e le mucose sono danneggiate in primo luogo.

Già in pochi giorni dopo l'infezione, le cellule in cui le particelle virali penetrano vengono trasformate in potenti trasportatori per la produzione di nuovi virioni. Le cellule stesse di solito muoiono e le particelle virali che le lasciano infettano le cellule dei tessuti circostanti. A causa della specificità delle cellule della pelle, il virus non danneggia gli strati esterni della pelle, ma quelli che sono leggermente più profondi. Il livello superficiale, costituito da cellule morte, non è influenzato dal virus.

Tra l'altro, prurito e dolore nei luoghi delle future vescicole erpetiche derivano proprio dalla morte delle cellule colpite e dall'effetto delle sostanze rilasciate dalla cellula morta sui recettori nervosi.

Per la superficie interna del naso, questo è particolarmente vero: qui le sensazioni del dolore sono solitamente più forti che sulle labbra.

L'herpes all'interno dei passaggi nasali si verifica il più delle volte dopo la trasmissione del virus da goccioline trasportate dall'aria, dall'inalazione di aria vicino a un portatore di starnuti o tosse.

Le vescicole erpetiche intorno al naso o su di esso sono più spesso un segno di un'infezione ricorrente, in cui il virus attivato colpisce prima i tessuti interni sotto lo strato superiore della pelle, e quindi porta a eruzioni cutanee esterne.

A proposito, è anche utile leggere:

Il virus dell'herpes simplex è abbastanza contagioso (efficace e facilmente entra nel corpo) e virulento (molto probabilmente causa la malattia). Durante l'aggravamento primario, alcune particelle virali hanno il tempo di raggiungere i processi delle cellule nervose e raggiungono il midollo spinale attraverso di esse. Questo è il loro principale rifugio nel corpo: qui il virus è inaccessibile al sistema immunitario del corpo e invulnerabile ai farmaci antivirali. Di conseguenza, una volta nel corpo, rimane in esso per sempre.

Dopo il primo focolaio di herpes, il sistema immunitario produce una protezione affidabile contro il virus, grazie al quale l'epidemia si esaurisce abbastanza rapidamente. Successivamente, la cellula nervosa danneggiata nel ganglio spinale produce regolarmente e rilascia una piccola quantità di nuove particelle virali nel corpo, ma le forze immunitarie del corpo distruggono con successo. Se per qualche motivo l'immunità si indebolisce, il virus ha una nuova possibilità e, spostandosi lungo i processi nervosi verso la superficie del corpo, infetta nuovamente le stesse aree attraverso le quali entra nel corpo e conduce a nuove lesioni. Questo è il meccanismo dell'herpes ricorrente.

I sintomi della malattia e le sue principali caratteristiche

Il primo e più evidente segno di una lesione nasale erpetica è un dolore e un'irritazione piuttosto severi della superficie interna del naso. A causa del fatto che la piccola infiammazione primaria all'interno delle narici è impercettibilmente esternamente, quasi sempre i pazienti non se ne accorgono, anche se potrebbe già essere lieve prurito e formicolio. Il dolore grave appare quando appaiono vescicole erpetiche.

Le eruzioni cutanee all'interno del naso sono in qualche modo diverse dalle bolle sulle labbra o sulle superfici esterne del naso. Sono ricoperti da uno strato più spesso di cellule e somigliano, piuttosto, a piccole bolle. Tuttavia, non possono essere visti, e sono solo preoccupati per il paziente con dolore severo.

I sintomi dell'herpes intorno al naso quasi non differiscono da quelli sulle labbra.

Inizialmente, le lesioni cutanee sono come un leggero gonfiore, prurito e formicolio, come se si fosse verificata una leggera bruciatura in questo luogo. Entro un giorno o due, compaiono bolle trasparenti sulla stessa area, coperte da una buccia sottile, che si scuriscono e scoppiano nel tempo. Un fluido contenente una grande quantità di particelle virali ne esce e la pelle stessa si trasforma in piccole piaghe che rapidamente si incrostano e guariscono.

Dentro il naso, tutto è esattamente lo stesso, ma la guarigione finale delle ulcere qui è più veloce.

Molto spesso, l'herpes si verifica quando l'immunità è indebolita e viene presa dal paziente semplicemente per ferite che sono costantemente irritate soffiando il naso. Dal momento che le ulcere guariscono nel naso un po 'più velocemente di fuori e non interferiscono con l'attività sociale del paziente, molti pazienti non sospettano nemmeno che soffrano di questa particolare forma di localizzazione della malattia.

Le complicazioni sono possibili?

Le complicazioni serie di herpes di solito non causano. Tuttavia, se il paziente ha immunodeficienza senza un trattamento appropriato, la malattia può diffondersi attivamente su una vasta area di tessuto epiteliale e nella sua profondità. In questo caso, è possibile il danneggiamento delle meningi e della successiva meningoencefalite, della mucosa degli occhi e del nervo ottico.

Il pericolo associato alla sconfitta del naso con l'herpes è anche il rischio di trasferire il virus dal naso ad altre parti della pelle. Dito, per esempio, o quando si usa un fazzoletto. Quindi il virus può influenzare gli occhi, le labbra e altri organi, causando gravi conseguenze.

Con l'osservanza delle necessarie regole di igiene durante l'esacerbazione della malattia, il rischio di complicanze può essere ridotto al minimo.

Specificità del trattamento

Il trattamento specifico dell'herpes quando si verifica nel naso di solito non è richiesto. Se l'immunità generale del corpo è forte, la riattivazione del virus non rappresenta una seria minaccia. È importante ricordare che quando una persona è ammalata, è il vettore e la fonte di infezione più attivi e durante questo periodo vale la pena di ridurre al minimo l'attività sociale e la comunicazione con altre persone.

Quando compaiono lesioni erpetiche, di solito vengono trattate con unguenti a base di tetraciclina o zinco che prevengono l'infezione secondaria delle aree interessate (ad esempio, i batteri). Inoltre, ha senso lubrificare bolle e ulcere malate con oli emollienti - olivello spinoso, rosa canina. Ciò faciliterà il trasporto dei sintomi e accelererà la guarigione.

Se i sintomi dell'herpes sono riconosciuti in una fase precoce - prima della comparsa delle eruzioni cutanee - i posti gonfiati devono essere trattati con unguenti antivirali: Zovirax, Panavir, Acyclovir, Acyclovir-Acre.

Devono essere applicati con uno strato sottile ai luoghi delle eruzioni future e strofinare delicatamente ogni tre o quattro ore. Con l'inizio tempestivo di tale terapia, è possibile evitare completamente la comparsa di bolle sulla pelle (o ulcere nel naso, purché le prime irritazioni si trovino all'uscita dalle narici).

Va ricordato che i bambini non possono usare questi unguenti antivirali. Fino a 12 anni, i giovani pazienti non dovrebbero usare assolutamente farmaci antivirali: il loro corpo dovrebbe superare il virus stesso e resistere con sicurezza alla sua ricaduta in futuro.

I casi eccezionali sono situazioni con immunodeficienza nei bambini o negli adulti. Quando sono attivi, la lotta con l'herpes è necessaria e giustificata l'uso anche dei farmaci più gravi, perché il corpo stesso non è in grado di resistere al virus, che può portare a danni alla pelle necrotici e vari danni al sistema nervoso. In questi casi, utilizzare farmaci antivirali speciali.

Preparati medici e rimedi popolari

Gli agenti antivirali più efficaci nella lotta contro l'herpes sono l'unguento Acyclovir, Panavir, Zovirax o compresse Valaciclovir e Famvir. Sono utilizzati in varie dosi e regimi, a seconda della gravità del decorso della malattia, dell'età e delle condizioni del paziente, nonché del rischio di complicanze. La prescrizione di un regime di trattamento e la dose utilizzata dovrebbero essere solo un medico, e l'autotrattamento può essere irto di gravi effetti collaterali e segni di sovradosaggio.

A causa della tossicità dei farmaci antivirali, non possono essere utilizzati durante la gravidanza e l'allattamento.

I rimedi popolari per l'herpes sono inefficaci e di solito permettono solo di alleviare leggermente i sintomi e accelerare la guarigione delle eruzioni cutanee. Tra questi, il succo di aloe e kalanchoe, gli oli di abete e olivello spinoso, i decotti di camomilla e l'aglio finemente lavorato sono i più usati.

Prevenire l'herpes come il modo migliore per combattere la malattia

Come ogni altra malattia, la prevenzione dello sviluppo dell'herpes è sempre migliore del suo trattamento. Soprattutto - nei bambini e nelle donne in gravidanza. Per prevenire l'infezione da herpes, è necessario evitare il contatto con persone con segni evidenti di eruzione cutanea, seguire le regole di igiene, sempre e ovunque hanno i propri piatti e articoli per l'igiene personale.

Dovresti anche prenderti cura del rafforzamento del sistema immunitario. Per fare questo, è necessario condurre uno stile di vita sano, non fumare e non bere, mangiare saggiamente e controllare sempre l'abbondanza di vitamine nella dieta. Con questo approccio alla propria salute, è improbabile che l'herpes sia mai in grado di mostrarsi.

Quale virus provoca l'herpes sul naso: sintomi e trattamento

Herpes simplex (questo tipo di schiocchi come un raffreddore sul naso) è un'infezione causata dal virus dell'herpes simplex (HSV tipo 1). Si sviluppa lentamente, coinvolgendo il sistema interno del corpo, in particolare - quello nervoso.

Dati generali

L'herpes (dal greco Herpec - febbre) - è una delle più comuni infezioni virali. Secondo le statistiche, circa il 60% dei bambini ha questo virus all'età di 5 anni e già all'età di 15 anni il 90% diventa portatore del virus dell'herpes.

Questo articolo descrive le caratteristiche di localizzazioni insolite come l'herpes sul naso.

Causa dell'infezione

La fonte di infezione, anche con localizzazione insolita - un raffreddore nel naso, nel naso sotto il naso (herpes nasalis) sono persone infette da HSV, non solo con i sintomi della malattia, ma senza di loro.

In queste persone il virus è contenuto nel muco nasofaringeo, nelle lacrime, nel sangue e viene trasmesso in diversi modi:

  1. Modo di contatto - con baci, attraverso la saliva. Ad esempio, una madre può passare un bambino che è saltato fuori da un raffreddore quando lo bacia. Quando si usano strumenti medici non sterili, come il piercing.
  2. Goccioline trasportate dall'aria - quando parlano, starnutiscono, attraverso oggetti comuni, per esempio, attraverso tazze, giocattoli, asciugamani, fazzoletti.

Cosa può causare recidiva di herpes in un adulto:

  • trasferito ARVI, influenza;
  • lo stress;
  • ipotermia;
  • esacerbazione di infezioni croniche;
  • beri-beri;
  • eccessiva insolazione (esposizione prolungata al sole)
  • ricevere terapia immunosoppressiva (ad esempio, terapia ormonale).

La localizzazione delle vescicole herpetic può essere variata (vedi foto):

  • herpes sul naso;
  • freddo nel naso;
  • herpes sotto il naso.

È anche possibile diffondersi alle aree vicine della pelle e delle mucose. Durante l'infezione, si possono distinguere le seguenti fasi:

  1. incubazione;
  2. periodo di eruzione cutanea;
  3. periodo di regressione.

Inoltre sono noti tre gradi di gravità dell'herpes nel naso:

Segni e differenze dal freddo

L'herpes dopo un periodo di incubazione che dura 2-4 giorni è difficile da distinguere da un raffreddore al naso, perché i loro sintomi sono gli stessi:

  • faccia gonfia;
  • naso bloccato;
  • respirazione disturbata attraverso il naso;
  • piccole vescicole tese appaiono sulla base edematosa con formicolio, bruciore, prurito.

Negli adulti e nei bambini con un sistema immunitario indebolito, o nel primo episodio acuto di infezione, possono insorgere segni comuni, che vengono presentati:

  • aumento della fatica;
  • febbre;
  • probabilmente un aumento dei linfonodi regionali (linfoadenopatia), con un gran numero di lesioni che occupano una vasta area.

Ulteriori differenze cominceranno ad apparire. Il raffreddore comune sotto il naso è caratterizzato da un'eruzione nella forma di focolai, che consiste in 3-5 vescicole raggruppate, mentre con l'herpes nel naso ci sono bolle con contenuti trasparenti che hanno meno probabilità di fondersi.

Più tardi scoppiano, con l'apparizione di piccole erosioni sulla pelle, che sono epitelizzate e per 6-8 giorni senza attaccare un'infezione secondaria, inizia un periodo di guarigione, senza provocare cicatrici sulla pelle e senza lasciare traccia sulla membrana mucosa all'interno del naso.

Il virus dell'herpes ha un effetto immunosoppressivo: inibisce la produzione di anticorpi corporei, produce il proprio interferone, che rende possibile il trattamento di una infezione erpetica, inclusa l'inusuale localizzazione delle lesioni, come una malattia del sistema immunitario.

diagnostica

Poiché l'herpes nella cavità nasale e il raffreddore sono difficili da distinguere nelle prime fasi dello sviluppo, è necessario cercare un aiuto medico per condurre esami che chiariscano l'eziologia delle eruzioni.

Studi che devono andare rapidamente su base ambulatoriale:

  • emocromo completo;
  • diagnosi di anticorpi di classe IgM e IgG per il tipo di HSV-1 in siero mediante ELISA;
  • Rilevamento del DNA (materiale genetico) dell'HSV mediante il metodo della reazione a catena della polimerasi (PCR) nel sangue, gli strisci dalle membrane mucose, il contenuto delle bolle.

Principi di trattamento

L'herpes sotto il naso e il raffreddore nel naso non è così facile da trattare, poiché molti farmaci antivirali non eliminano completamente la malattia. È importante affrontare la terapia in modo completo e non auto-medicare. Per curare un mal di freddo o freddo nel naso, è necessario contattare sempre uno specialista e superare tutti i test. È importante capire come trattare un raffreddore al naso e come evitare complicazioni spiacevoli.

Se il trattamento viene avviato in modo tempestivo, è possibile ottenere con successo quanto segue:

  • ridurre prurito, bruciore, febbre e linfoadenopatia;
  • ridurre il tempo di guarigione delle ferite e delle eruzioni cutanee;
  • ridurre le secrezioni virali;
  • ridurre la frequenza delle recidive;

Quindi, vediamo come trattare l'herpes nel naso. Con una forma lieve della malattia, i medici non possono prescrivere farmaci, semplicemente raccomandando di mangiare bene. Tuttavia, nella forma acuta o in caso di recidiva, vengono prescritti vari tipi di farmaci, un approccio integrato è importante qui.

  • Le compresse sono utilizzate: aciclovir (zovirax, virolex), valaciclovir. Queste medicine eliminano la causa dell'eruzione. Dose esatte devono essere ottenute dal medico curante per evitare complicazioni.
  • Gli unguenti topici sono prescritti per ridurre i sintomi locali. Unguento all'herpes nel naso: aciclovir, unguento ossolinico, bonafton (usato per 5-7 giorni).
  • Se l'herpes è saltato sotto il naso, il trattamento delle vescicole consiste anche nell'uso di coloranti all'anilina. Esternamente, puoi imbrattare con una soluzione alcolica all'1% di verde brillante (Zelenka) e anche usare un unguento freddo nel naso - Zovirax, Viferon, Fenistil (Penzivir).

La terapia sintomatica è prescritta se necessario:

  • agenti antipiretici sono usati per febbre superiore a 38,5 ° C - paracetamolo all'interno o nelle candele (nei bambini piccoli).
  • le gocce nasali sono più spesso usate con un effetto vasocostrittore o immunomodulatore - herpferron, derinat.
  • richiede un consumo abbondante di 20-40 ml / kg di peso corporeo.

Trattamento per bambini

Le caratteristiche del trattamento (dosi, scelta dei farmaci) dipenderanno dall'età. L'herpes nel naso in un bambino è estremamente raro. I principi generali di trattamento nei bambini più grandi saranno gli stessi degli adulti.

È importante! Il corpo dei bambini richiede una prescrizione più accurata delle droghe e uno stretto controllo degli specialisti.

Ulteriori raccomandazioni sono possibili prendendo in considerazione l'età dei bambini:

  • cambiare i tempi delle vaccinazioni di routine (determinate dal pediatra);
  • corsi aggiuntivi di terapia vitaminica;
  • correzione nutrizionale con aumento del valore proteico della dieta;
  • insegnare ai membri della famiglia sull'igiene personale.

Metodi popolari

A casa, per il trattamento delle croste e dell'erosione, vengono utilizzati olii essenziali.

Gli effetti antivirali hanno:

  • oli essenziali di conifere - abete, ma anche anice, chiodi di garofano, oli di geranio;
  • celandine;
  • lampone;
  • calendula;
  • menta piperita;
  • salvia;
  • piantaggine.

I seguenti oli hanno un effetto rigenerativo pronunciato:

Gli adattogeni naturali sono usati per l'ingestione di alcune gocce:

  • ginseng siberiano;
  • Echinacea;
  • Citronella cinese.

Nel giro di pochi mesi, è possibile utilizzare preparati a base di erbe, che ha un effetto immunomodulatore:

Se usi solo rimedi popolari, allora l'herpes non può essere curata, un approccio integrato è importante qui. In ogni caso, per trattare correttamente ed efficacemente la necessità di consultare un medico!

Spesso, i pazienti sono interessati a come trattare l'herpes dopo eruzioni cutanee cedevoli. È importante correggere l'immunodeficienza secondaria con l'aiuto di immunomodulatori. Forse l'uso di antiossidanti naturali - vitamine E e C.

Dopo un periodo di esacerbazione, non prima di due mesi e in assenza di lesioni, la vaccinazione è possibile per attivare l'immunità cellulare e l'immunocorrection. L'immunoterapia attiva dell'infezione erpetica ricorrente viene effettuata con l'aiuto di specifici vaccini herpetici.

Ci sono controindicazioni, quindi, è necessario consultare uno specialista prima dell'appuntamento.

Sull'efficacia del trattamento dice:

  • riduzione dell'eruzione cutanea;
  • accelerazione dell'epitelizzazione;
  • riduzione dell'area delle eruzioni cutanee;
  • miglioramento della condizione generale;
  • la scomparsa delle manifestazioni cliniche dell'herpes nel naso;
  • un aumento della durata della remissione di 1,5-2 volte o più.

Suggerimenti per la prevenzione

Non solo con l'aiuto di moderni metodi di trattamento si sbarazzano di herpes inappropriato nel naso, la prevenzione aiuta anche, che è la seguente:

  • riduzione dei contatti con infetti;
  • sonno costante e veglia;
  • ricarica;
  • procedure di tempera;
  • nutrizione equilibrata;
  • disinfezione completa di biancheria, sterilizzazione di strumenti medici e prodotti per la cura (durante il ricovero).

Per capire come sbarazzarsi rapidamente dell'herpes non è sufficiente leggere solo un paio di articoli. È necessario visitare un medico e ottenere il suo consiglio, perché il trattamento è sempre individuale ed è importante tenere conto delle peculiarità di ciascun organismo al momento di sceglierlo.

Sintomi, cause e trattamento dell'herpes nel naso e nel naso

Molte persone credono che l'herpes sia una vescica fredda e dolorosa sulle labbra, ma in realtà la posizione dell'eruzione durante un'infezione primaria dipende dalla posizione del virus dell'herpes nel corpo. Un raffreddore comune al naso si presenta spesso come un'eruzione sulle labbra, perché è causata da un virus dello stesso tipo (herpes simplex di tipo 1 o (più raramente) di tipo 2). Il virus stesso, entrando nel corpo principalmente attraverso il contatto, migra lungo le terminazioni nervose sensoriali fino ai gruppi di cellule nervose e si integra nel loro apparato genetico, dove può essere per un lungo periodo senza mostrarsi del tutto. Un'eruzione cutanea improvvisa vicino al naso è occasionalmente erroneamente percepita dai pazienti come una manifestazione di dermatite, quindi le persone cercano di automedicare, il che peggiora la situazione. L'herpes si manifesta anche nel naso, interessando la mucosa, ma una persona non può sempre vedere l'eritema da sola, sente solo che gli sta facendo del male all'interno del naso.

Per sapere come trattare un raffreddore al naso, è importante non solo diagnosticare correttamente la malattia, ma anche capirne le cause.

Cause e segni della malattia

L'infezione si verifica attraverso il contatto con pazienti che hanno nuove eruzioni erpetiche, così come con i portatori che rilasciano questo virus nell'ambiente. L'infezione si verifica a causa dell'ingresso di particelle virali sulla mucosa nasale o sulla pelle. L'herpes può essere trasmesso in questo caso:

  1. Con baci e altri contatti diretti;
  2. Attraverso oggetti contaminati (asciugamani, coperte, giocattoli, ecc.);
  3. Alla nascita (infezione intrauterina). Si verifica durante l'infezione iniziale di una gravidanza con infezione erpetica e la successiva entrata del virus nel sistema circolatorio e quindi nell'embrione.

C'è anche una trasmissione aerea del virus, ma è piuttosto raro.

Dal momento dell'infezione alla comparsa dei primi segni della malattia, ci vogliono da 1 a 26 giorni (dipende dall'immunità umana).

La diagnosi è possibile solo con i segni esterni della malattia, cioè con la comparsa di un'eruzione cutanea, poiché nella fase iniziale della malattia non ci sono sintomi evidenti e il virus viene rilevato solo attraverso test di laboratorio.

Un raffreddore nel naso per la prima volta non appare mai senza sintomi di accompagnamento:

  • Sensazioni spiacevoli al sito di infezione (sensazione di bruciore, prurito, dolore al naso).
  • Aumenti di temperatura (in alcuni casi);
  • Compromissione del benessere

Quindi, sulle ali del naso o all'interno del naso, compaiono bolle vicine tra loro contenenti un liquido trasparente. La base dell'eruzione sembra infiammata. Dopo diversi giorni, il liquido diventa torbido, la bolla scoppia e al suo posto rimane una ferita, che è coperta da una crosta. In genere, i focolai di eruzioni cutanee sono singoli e formati da 3-5 bolle. Quando tutte le bolle si aprono, l'erosione dolorosa si forma con i bordi ondulati. Col passare del tempo, una macchia marrone rossastra che lentamente scompare si forma sul sito dell'erosione e l'herpes sul naso scompare completamente in 10 -14 giorni.

Un raffreddore al naso sembra un eritema con un fondo liscio di una tonalità rossa, morbido al tatto. L'herpes della mucosa nasale può essere rilevato solo nella fase di comparsa delle eruzioni cutanee, in quanto i pazienti di solito non prestano attenzione al formicolio e al debole prurito. Ma già le prime bolle che compaiono provocano un dolore piuttosto forte (il dolore si fa più forte che con le eruzioni cutanee sul labbro). Esternamente, le bolle sono leggermente diverse dall'eruzione sulle labbra: la superficie della bolla è coperta da uno strato più denso di cellule e la bolla stessa assomiglia ad un ascesso. Come fa l'herpes nel naso, puoi vedere nella foto. L'herpes localizzato nel naso procede nello stesso modo dell'herpes vicino al naso, ma le ferite guariscono più velocemente.

Non devi impegnarti nell'auto-trattamento, anche se il paziente avverte un forte dolore al naso - le cause del dolore possono essere diverse (sinusite, foruncolo, ecc.).

L'herpes all'interno del naso nella maggior parte dei casi è causato da un'infezione che è entrata nel corpo attraverso le goccioline trasportate dall'aria, e l'herpes vicino al naso si manifesta solitamente a causa della recidiva della malattia. Se il paziente ha mai avuto herpes sul naso, i sintomi possono essere più sfocati e le manifestazioni cliniche scompaiono più velocemente. Le ricadute possono essere frequenti (l'herpes quasi sempre "decora" il viso) e può essere così raro che una persona dimentica completamente che una volta aveva l'herpes.

Cause di recidiva della malattia e possibili complicanze della malattia

Il sistema immunitario durante la penetrazione del virus dell'herpes nel corpo inizia a produrre anticorpi specifici che bloccano le particelle virali che circolano nel sangue. Poiché il virus dell'herpes è incorporato nelle cellule nervose umane, non può essere completamente distrutto, ma non si manifesta. In condizioni favorevoli, il virus viene attivato e provoca ricadute. Se hai l'herpes sul naso per la seconda volta, le ragioni del suo aspetto possono essere diverse, ma tutte si riferiscono a fattori che riducono l'immunità. Questi possono essere:

  • malattie precedenti (ARVI, ecc.);
  • eccessivo surriscaldamento o sovraraffreddamento;
  • stress e depressione;
  • ipovitaminosi causata da una cattiva alimentazione;
  • operazioni trasferite;
  • uso frequente di antibiotici senza ragioni oggettive;
  • stato patologico di immunità (allergia, risposta autoimmune, tumori e infezioni del sistema immunitario, deficienza immunitaria);
  • malattie somatiche (diabete, ecc.);
  • ciclo mestruale;
  • stanchezza cronica;
  • vari avvelenamenti.

Il fumo e l'alcolismo indeboliscono anche il sistema immunitario.

Se nel naso si è verificato un raffreddore e questa situazione si ripete abbastanza spesso, è necessario visitare un immunologo poiché raramente si verifica una recidiva dell'herpes con una buona immunità.

Alcuni pazienti non vedono il punto nel trattare la malattia se i sintomi scompaiono da soli. Ma l'herpes in alcuni casi, ci sono complicazioni, e vale la pena ricordare, chiedendosi come trattare un raffreddore al naso (i rimedi popolari eliminano solo le manifestazioni esterne, ma non influenzano il virus).

L'evento più comune è lo stesso herpes su altre parti del corpo. Se il paziente si strofina le ali del naso colpite dal virus, l'infezione può arrivare sulle mani e causare l'eczema da herpes. L'herpes oftalmico è piuttosto pericoloso, il che riduce l'acuità visiva e può causare la perdita della vista nei casi più gravi.

Inoltre, il virus dell'herpes simplex provoca malattie come:

  • meningite, encefalite, sympathoganglioneuritis (i nodi nervosi paravertebrali sono colpiti), mentre il virus viaggia lungo le terminazioni nervose;
  • gengivite, stomatite virale;
  • angina, laringite, faringite, mal d'orecchi e perdita dell'udito, interruzione dell'apparato vestibolare;
  • malattie del sistema genito-urinario (prostatite, uretrite e infertilità negli uomini, danni alla cervice e all'uretra, endometrite, coleite, corionite e infertilità nelle donne);
  • polmonite erpetica;
  • varie lesioni delle ghiandole surrenali e dei reni;
  • infiammazione della retina, ecc.;
  • flebotrombosi (formazione di coaguli di sangue nelle vene profonde);
  • colite, epatite herpetica, proctite;
  • miocardiopatia, miocardite e altre malattie.

C'è anche un legame tra l'herpes e il morbo di Alzheimer.

Se hai delle ferite nel naso, le cause delle quali non conosci, assicurati di consultare un medico. È proprio per evitare complicazioni (e la connessione tra l'epidemia di herpes e le malattie sopra elencate spesso non viene tracciata, poiché il paziente non attribuisce importanza all'herpes), è necessario effettuare un trattamento adeguato della malattia.

Prevenzione delle malattie e complicazioni dell'herpes sul naso o sul naso

La migliore prevenzione dell'infezione con l'herpes è l'eliminazione dello stretto contatto con il paziente e il supporto della propria immunità.

Di solito, le persone con una forte immunità semplicemente seguono le regole dell'igiene e mangiano bene. Se sei a rischio (gravidanza, ecc.), Il medico può prescrivere un trattamento profilattico.

Importante: è severamente vietato assegnare autonomamente immunostimolanti. Prima di prescrivere un particolare farmaco, l'immunologo non solo studia l'immunogramma del paziente, ma è anche ben consapevole degli effetti a lungo termine di vari farmaci.

Se hai l'herpes sul naso, devi sapere cosa fare in modo che l'eruzione cutanea da herpes non si diffonda ad altre parti del corpo e non diventi fonte di infezione per gli altri. Non dovrebbe:

  1. Toccare le bolle e soprattutto aprirle o comprimerle, altrimenti l'infezione si diffonde a causa del fluido fuoriuscito verso altre parti della pelle o delle mucose;
  2. Strofinare e graffiare l'area interessata durante il prurito, anche se non ci sono eruzioni cutanee, in quanto è possibile infettare ulteriormente l'area interessata;
  3. Per utilizzare l'asciugamano generale e altre cose per la casa (federe, ecc.).

Con un'epidemia di herpes, si raccomanda:

    • consumare abbastanza liquidi e frutta fresca;
    • monitorare la purezza dell'area interessata in modo che nessun'altra infezione si unisca.

Trattamento dell'herpes che appare sul naso o sul naso

In questa fase, è impossibile curare completamente la malattia, ma è possibile eliminare i sintomi, ottenere una remissione a lungo termine e migliorare la qualità della vita di una persona infetta con l'aiuto di farmaci abbastanza efficaci.

Se c'è irritazione della mucosa nasale, il trattamento dovrebbe iniziare con farmaci antivirali. Possono essere utilizzati anche immunostimolanti (Virogel, Cycloferon, ecc.), Antistaminici per alleviare il prurito (Sovrastin, Loratadina, ecc.).

Chiedendo come trattare l'herpes sul naso, il paziente di solito cerca di eliminare prurito, dolore ed eruzioni cutanee in primo luogo. Se l'eruzione non si è ancora manifestata, l'unguento dal freddo sul naso viene applicato ai luoghi gonfiati. Applica a:

  • Aciclovir, che previene la comparsa di nuovi elementi di eruzioni cutanee e riduce la probabilità che l'herpes si diffonda sulla pelle. Questo farmaco riduce il dolore, accelera la comparsa di croste, previene il verificarsi di complicazioni e ha un effetto immunostimolante. Aiuta la maggior parte dei pazienti, quindi i medici spesso prescrivono questo farmaco relativamente poco costoso;
  • Zovirax e Acyclovir-acro - farmaci anti-virus che contengono acyclovir;
  • Panavir (gel), che è un farmaco antivirale a base di germogli di piante.

Unguento per un naso freddo viene applicato regolarmente ad intervalli di 4 ore, dal bordo dell'eruzione al centro. Il corso completo è di solito 5 giorni. Il rimedio per l'herpes sul naso viene applicato con mani pulite, che devono quindi essere lavate accuratamente.

Nel trattamento dell'herpes viene anche usata la tetraciclina o l'unguento di zinco per la mucosa nasale. Gli stessi unguenti trattano le ferite nel naso - il trattamento con questi farmaci previene l'infezione secondaria.

Recentemente, Erazaban - crema (unguento) per il freddo nel naso di una nuova generazione è stato anche attivamente utilizzato. La sostanza docosanolo che fa parte della crema impedisce la penetrazione del virus nelle cellule.

Il trattamento dell'herpes nel naso consente anche l'uso di compresse antivirali (Valacyclovir e Famciclovir).

L'herpes sul naso durante la gravidanza è pericoloso per il bambino, solo se la donna incinta è stata infettata da questo virus. Se una donna ha focolai di herpes prima della gravidanza (la donna incinta è una portatrice passiva del virus), il suo corpo ha già sviluppato anticorpi che neutralizzano il virus e questi anticorpi con sangue materno raggiungeranno il bambino. A causa di ciò, il neonato sarà protetto dall'herpes e in 3-5 mesi dopo la nascita.

Poiché la maggior parte dei farmaci usati per il trattamento dell'herpes sono controindicati per le donne in gravidanza, è necessario consultare uno specialista prima di curare un raffreddore nel naso. Durante la gravidanza è consentito l'uso di interferone e unguento Zovirax e Acyclovir, poiché non sono praticamente assorbiti nel sangue e quindi non hanno alcun effetto sul bambino.

Importante: come trattare l'herpes sul naso, in ogni caso, il medico dovrebbe decidere (ad esempio, scegliendo come trattare le ferite nel naso, gli immunologi spesso prescrivono "Fucorcin" (soluzione di tinta rosa) e unguento "Celestoderm B").

Se l'herpes compare sul naso di un bambino, ma le condizioni generali del bambino non sono disturbate, è sufficiente prevenire la diffusione dell'infezione attraverso il corpo, poiché fino a 12 anni molti farmaci sono controindicati. Poiché, con buona immunità, l'herpes non rappresenta un grande pericolo, l'olivello spinoso e l'olio di rosa canina sono utilizzati per accelerare la guarigione delle ferite già formate e prevenire l'infezione secondaria, che ha un effetto disinfettante e ammorbidente. Vengono inoltre utilizzati tintura di propoli, olio di abete, succo di aloe e spirito di canfora. Questi rimedi popolari possono essere utilizzati per l'herpes sul naso e bambini e adulti.

Tutte le informazioni sono fornite solo a scopo informativo. E non è un'istruzione per l'auto-trattamento. In caso di malessere, contattare il medico.

Herpes nel naso come trattare e cosa - il medico capirà

L'infezione virale più comune del primo tipo - l'herpes, colpendo il corpo, si manifesta con dolorose eruzioni cutanee fredde sulle mucose del naso e delle labbra. Il decorso clinico e il trattamento dell'herpes nel naso hanno le sue caratteristiche e sono considerati separatamente.

Herpes nel naso come trattare?

Questo virus non richiede un trattamento speciale. Con una forte immunità, la ri-esacerbazione della malattia non è una minaccia. La cosa principale per sapere che una persona con herpes nel naso contribuisce alla diffusione attiva dell'infezione, in questo momento è opportuno limitare il contatto in modo da non mettere a rischio altre persone.

Come risolverlo rapidamente:

Il modo più efficace per evitare la malattia: la prevenzione. Metodi di prevenzione:

  • Ridurre al minimo il contatto con persone con eruzioni cutanee caratteristiche.
  • Utilizzare solo articoli per l'igiene personale, piatti individuali.
  • Seguire le regole di igiene.
  • Migliora l'immunità.
  • Eliminare il fumo e bere alcolici.
  • Saturare il corpo con vitamine.

Capiremo che tipo di trattamento dell'herpes nel naso è il più efficace. È importante iniziare il processo di guarigione subito dopo aver avvertito i primi segni. L'eruzione cutanea, nella fase iniziale, viene trattata con unguenti speciali per il viso, distruggendo i batteri e prevenendo nuove infezioni.

Unguento, delicatamente strofinato, causando uno strato sottile. La procedura viene ripetuta ogni 2 o 3 ore. Tali terapie possono prevenire completamente la comparsa di eruzioni cutanee nel caso di apparizioni iniziali vicino alle narici. L'attività di infezione viene soppressa con successo, la durata del periodo di malattia è molto inferiore.

Sarà efficace per trattare eruzioni cutanee secche con oli che ammorbidiranno le piaghe e accelereranno il recupero.

Durante il trattamento dovrebbe evitare le bolle di lesioni. Per evitare la diffusione dell'infezione, lavarsi regolarmente le mani con acqua e sapone. Il ricevimento di una grande quantità d'acqua, la saturazione del corpo con vitamine, dovuta a verdure e frutta, contribuisce alla pronta guarigione.

Cause della malattia

Il sito della prima infezione, sarà il sito della ricorrenza del virus. Una volta trasferita una malattia, se ci sono fattori favorevoli, si manifesterà periodicamente, perché è molto difficile curarla completamente. Leggi anche - le cause dell'herpes negli umani.

Fattori che influenzano l'aspetto di:

  • Ipotermia.
  • Malattie infettive
  • Immunità ridotta.
  • Carenza di vitamine
  • Lo stress.
  • Impotenza.
  • Esaurimento fisico ed emotivo.

La causa principale dell'infezione è una persona infetta. Basta una contaminazione dell'aria nei polmoni per radicare nel corpo il virus trasportato dall'aria. Una persona che è stata malata a vita rimane il proprietario del virus, che si trova in una forma latente. In caso di indebolimento delle forze protettive del sistema immunitario, la malattia ha la possibilità di ripetere la recidiva.

Come viene trasmesso il virus?

Ogni persona può prendere la febbre, né il sesso né l'età influenzano la sua manifestazione. Esistono quattro modalità di trasmissione:

  • Il contatto diretto è il modo più veloce per infettare.
  • Contatto domestico Abbastanza uso degli stessi articoli domestici che sarebbero attraverso i piatti, un asciugamano comune per trasmettere il virus.
  • L'infezione nell'aria non è frequente, tale infezione è possibile a causa di ingestione di aria contaminata, dopo aver tossito, starnutito una persona malata.
  • Un bambino, durante il parto, se la madre è già un portatore.

La prima occorrenza si verifica entro un mese dal momento dell'infezione e presenta sintomi distinti. In futuro, la malattia passa in una forma un po 'ammorbidita.

sintomatologia

  • Sensazione di gonfiore formicolio.
  • L'aspetto delle vescicole trasparenti.
  • Oscuramento e eruzione cutanea.
  • Il verificarsi di ulcere.
  • Coprendo le ferite con una crosta.
  • Ferite di guarigione.

Molto spesso, una persona infetta non sente l'insorgere della malattia, perché l'insorgenza di febbre si verifica sulla superficie interna della mucosa nasale. Il rossore appare per primo, ma è quasi trascurabile. I primi indicatori sono la congestione nasale.

Le manifestazioni del dolore, sotto forma di bruciore e sverbezh, si notano un paio di giorni prima della comparsa di bolle acquose. Le eruzioni apparivano, molto piccole, e sono piene di luce, soluzione gradualmente fangosa.

Nel corso del tempo, l'integrità dell'eruzione si rompe e si trasformano in ulcere coperte di croste ad asciugatura rapida. Il ciclo della malattia dura circa una settimana. Se il processo di guarigione passa senza complicazioni, tutte le neoplasie scompaiono senza lasciare traccia.

Per il trattamento dell'herpes, i nostri lettori usano con successo il metodo di Elena Makarenko. Maggiori informazioni >>>

Sintomi caratteristici della malattia

Fondamentalmente, l'herpes nell'area nasale è un segnale di infezione ricorrente. I primi tessuti interni sono interessati, con il tempo - le eruzioni cutanee esterne - ulcere sono visibili.

Specificità dell'infezione nel naso:

  • L'eruzione ha una struttura diversa, è eruzioni più dense sul viso.
  • I fuochi delle eruzioni sembrano bolle.
  • Al posto degli ascessi scoppiati appaiono ulcere.
  • Le ulcere nel mezzo del naso guariscono più velocemente rispetto a formazioni simili in altre parti del corpo.
  • Grave dolore quando compare l'eruzione cutanea.
  • Il gonfiore nel naso è evidente.
  • A volte accompagnato da debolezza generale e febbre.

Prima di trattare l'herpes nel naso, è necessario fare la diagnosi corretta. Spesso, a causa del costante soffiarsi del naso, viene confuso con il danno della mucosa durante il raffreddore. Tuttavia, non si dovrebbe ignorare il problema, non tempestivo trattamento è irto con la diffusione del virus sul naso e sul viso.

Il ritorno della malattia dopo guarigione apparente è possibile molte volte all'anno, in circostanze particolarmente difficili, le ricadute sono osservate fino a 20 casi.

L'essenza del trattamento è:

  • Ridurre i tempi del periodo di sviluppo acuto della malattia.
  • Ridurre il numero di recidive.
  • Allentare i sintomi.
  • Previene di nuovo l'autoinfezione.
  • Rafforzare il corpo migliorando l'immunità.

Farmaci antivirali

In diversi stadi della malattia vengono prescritti diversi farmaci. Se la febbre procede senza complicazioni, vengono prescritti preparati esterni, la sconfitta di vaste aree del corpo richiede il trattamento con pillole e iniezioni.

Forme di farmaci antivirali:

La durata minima del trattamento è di una settimana. Solo un medico dovrebbe raccomandare un regime di trattamento L'automedicazione può essere pericolosa, ci saranno effetti collaterali dovuti al sovradosaggio. Lo specialista nominerà un corso di restauro basato sull'età, lo stato del sistema immunitario.

Pillole per herpes

I seguenti farmaci si sono dimostrati i migliori nel risolvere il problema:

Prima di trattare l'herpes nel naso di un bambino, è necessario tener conto del fatto che i pazienti di età inferiore a 12 anni non sono autorizzati a utilizzare farmaci antivirali. Per combattere con successo l'infezione in futuro, il corpo del bambino deve superare in modo indipendente la febbre e sviluppare l'immunità.

Il trattamento con le medicine è sempre molto efficace, ma l'uso dei mezzi di terapia popolare non è meno efficace.

Rimedi popolari per il trattamento delle infezioni virali nel naso

Le ricette della terapia popolare sono testate nel tempo e competono con successo con gli sviluppi moderni dei farmacisti. Come metodo di integrazione, la medicina tradizionale è generalmente un'opzione ideale.

  • Olio di olivello spinoso.
  • Oli utilizzati in aromaterapia da eucalipto, ginepro, tea tree.
  • Aloe.
  • Kalanchoe.
  • Alcool di canfora

Inumidito con un batuffolo di cotone, più volte al giorno, è necessario gestire la lesione.

Applicando la conoscenza di come trattare le ferite fredde sotto il naso, è facile sconfiggere rapidamente il comune raffreddore. Usa l'abilità antinfiammatoria del film dall'uovo bollito per aiutare a recuperare. Deve essere separato dalla shell e applicato al luogo interessato.

È possibile lubrificare le bolle tagliate spicchio d'aglio, che ha proprietà antivirali. Facilita perfettamente il decorso della malattia, e il sale da cucina comune contribuisce alla guarigione delle piaghe, è sufficiente applicarlo all'infiammazione del suo grano.

Il succo di limone e la tintura di propoli possiedono proprietà medicinali ideali, che è necessario lubrificare più volte i punti dolenti durante il giorno.

Non dimenticare che più forte è il sistema immunitario, più facile sarà il flusso della malattia, più veloce sarà il recupero. I tè medicinali svolgono un ruolo speciale in questo.

La composizione delle spese di guarigione è auspicabile includere:

Echinacea, radice di ginseng, radice d'oro hanno capacità immunostimolanti. Le infusioni di queste piante, usate per via orale, accelerano i processi rigenerativi nel corpo.

La medicina tradizionale può alleviare le condizioni del paziente, ridurre il prurito, lenire il dolore e disinfettare l'area interessata.

La cosa principale è che se non ti appare, non dovresti impegnarti nell'auto-trattamento, ma visita un virologo, che prescriverà la migliore opzione di trattamento, rinforzata da un trattamento complesso. Le procedure per rafforzare il sistema immunitario, la cura della salute, aiuteranno ad evitare le ricadute ea dimenticare per sempre il problema.

  • Sei afflitto da prurito e bruciore nelle eruzioni cutanee?
  • L'aspetto delle vesciche non aumenta la tua fiducia in te stesso...
  • E in qualche modo imbarazzante, specialmente se soffri di herpes genitale...
  • E gli unguenti e le medicine raccomandate dai medici per qualche motivo non sono efficaci nel tuo caso...
  • Inoltre, le recidive permanenti sono già entrate nella tua vita...
  • E ora sei pronto per approfittare di ogni opportunità che ti aiuterà a liberarti dell'herpes!

Esiste un rimedio efficace per l'herpes. Segui il link e scopri come Elena Makarenko si è curata dell'herpes genitale in 3 giorni!

Herpes nel naso - le cause dell'apparenza e del trattamento a casa. Come e come curare rapidamente l'herpes nel naso in un bambino o in donne in gravidanza

Hai notato un mal di naso? Potrebbe essere l'herpes. La causa dell'infiammazione della mucosa nasale è grave. Questo è un virus herpes simplex. Le ferite appaiono più spesso sulle labbra, provocano sensazioni sgradevoli, si infiammano, si coprono di una crosta. La posizione dell'eruzione dipende dal modo in cui il virus entra nel corpo. Se passa attraverso il naso, allora le prime e successive eruzioni appariranno nel naso.

I sintomi del virus dell'herpes nel naso

L'infiammazione all'interno del naso può essere l'herpes se ci sono tali sintomi:

  • dolore nel naso;
  • pizzicando, formicolio;
  • prurito;
  • irritazione delle mucose.

Una persona che ha incontrato per la prima volta un virus può pensare che questi sintomi siano associati a una lesione a freddo e alle mucose. Ulteriori sintomi della malattia:

  • gonfiore delle narici e vicino al naso;
  • arrossamento delle mucose;
  • dolore alla testa, possibile febbre.

Se senti di capire che non hai a che fare con un raffreddore e il naso dolorante non va via per molto tempo, allora molto probabilmente ti troverai di fronte all'herpes. Se, dopo la scoperta di tali sintomi, il trattamento necessario non viene eseguito in modo tempestivo, la piaga può diffondersi oltre il naso. La crosta può successivamente apparire all'esterno, coprendo l'area intorno al naso, sulle labbra.

motivi

Il primo tipo di virus provoca i sintomi della malattia molto rapidamente dopo l'ingestione. La durata massima dei sintomi è fino a 1 mese. La causa del virus può essere:

  • contatto con la mucosa di una persona malata;
  • percorso aereo;
  • la penetrazione del virus attraverso oggetti quotidiani sulla membrana mucosa o microfessure sulla pelle.

Il virus, entrando nel corpo, inizia a moltiplicarsi attivamente sotto la pelle. Le cellule infette muoiono, quelle vicine sane si infettano. Il virus colpisce le radici nervose, che provoca disagio, le tossine sono secrete sulla pelle danneggiata. Pertanto, l'infiammazione causa sensazioni molto spiacevoli, specialmente se questo tipo di infiammazione è apparso per la prima volta.

Come e cosa trattare l'herpes a casa

L'herpes nel naso viene trattato dopo una diagnosi obbligatoria da parte di un medico. Un'ulcera del naso può essere causata da altre malattie, quindi il medico esegue dei test per rilevare il virus:

  • raschiando il sito della lesione per l'esame citologico;
  • un esame del sangue per il rilevamento di anticorpi del virus di tipo 1;
  • analisi per la presenza di RNA virale nel sangue.

Dopo la diagnosi, il trattamento continua a casa, ma dopo aver consultato un medico. Eliminare l'eruzione cutanea e il prurito non inizia dai primi giorni di trattamento. Liberarsi rapidamente dell'herpes non funzionerà. Le croste nel naso guariscono lentamente e portano disagio a lungo. Puoi provare a curare rapidamente l'herpes con un approccio integrato al trattamento.

farmaci

Il trattamento con medicinali e unguenti è molto importante per prevenire lo sviluppo di complicanze batteriche. Particolarmente importante è il trattamento con farmaci per le recidive quando la malattia appare nel bambino. Le eruzioni virali sotto forma di bolle possono sembrare innocue, ma liberarsi definitivamente del patogeno non funzionerà. È necessario imparare come curare una malattia ed è meglio prevenirne l'insorgere.

Pillole per herpes

La pubblicità promette di curare l'herpes in un giorno. Tale medicina di risultati non ha ancora registrato. Il trattamento farmacologico porta risultati positivi. Puoi trovare molti farmaci in farmacia per aiutarti a curare il primo tipo di virus. Popolarità:

Cosa spalmare le ferite nel naso

Il trattamento con compresse è efficacemente accompagnato da mezzi esterni. Unguento per l'herpes nel naso aiuta a sbarazzarsi di sintomi spiacevoli e promuove la guarigione della zona interessata sulla pelle. Spesso usato:

  • Pomata di Zovirax;
  • gerpevir;
  • Pomata di zinco;
  • Gel di Panavir;
  • unguento Arazaban.

L'uso di unguenti e gel asciuga il guscio dell'ulcera, promuove una guarigione più rapida. Ogni farmaco ha le sue caratteristiche di utilizzo, effetti collaterali, controindicazioni. Prima di acquistare un particolare farmaco, assicurati di consultare un medico. Non c'è bisogno di provare a diagnosticare e curare te stesso sui sintomi descritti o foto rash.

Rimedi popolari per il freddo sul naso

Quando viene rilevata una malattia, deve essere trattata in modo completo. Non toccare le mani con l'acne, è anche importante utilizzare i singoli mezzi di igiene, in modo da non infettare i familiari. La fiala potrebbe scoppiare e rilasciare fluido infetto. Per integrare il trattamento principale e applicare i metodi della medicina tradizionale. Tali consigli aiuteranno a far fronte alla malattia:

  • lubrificazione di infiammazione di olio di abete 3 volte al giorno;
  • trattare anche la pelle interessata con succo di aloe tre volte al giorno;
  • spalmare l'ulcera con tintura di propoli con acqua 1: 1;
  • bere tè a base di erbe di echinacea, camomilla, calendula, erba di San Giovanni per aumentare l'immunità;
  • applicare la soda, diluita con acqua nella zona infiammata;
  • elaborazione di eruzioni cutanee di aglio a fette.

La causa di un'eruzione cronica è sempre all'interno del corpo, non all'esterno. Questo è principalmente un indebolimento delle difese del corpo. Non è sufficiente solo ungere l'infiammazione. Il trattamento in questo caso comporta l'assunzione di agenti fortificanti e immunostimolanti. Il mantenimento tempestivo dell'immunità è una buona prevenzione di una malattia virale.

Quale medico tratta l'herpes

L'herpes può essere di forme diverse, quindi diversi medici possono trattarlo. Questo può essere un dermatologo, terapeuta, immunologo, urologo. Un virus che causa l'infiammazione nel naso viene trattato da un terapeuta. In alcuni casi, quando la malattia è caratterizzata da frequenti recidive, il terapeuta può fare riferimento a un altro specialista, un immunologo. Regolamento:

  • In una persona con una forte immunità, la malattia scompare entro 1-2 settimane e richiede un trattamento sintomatico.
  • Se l'immunità è indebolita, il virus si preoccuperà ancora e ancora. Se durante l'anno la malattia viene disturbata più di 3 volte, allora è necessario prestare attenzione al sistema immunitario e fare un trattamento completo.

Caratteristiche del trattamento dell'herpes

Il medico, in base alle caratteristiche della tua salute, età, immunità, seleziona il trattamento che fa per te. Con il trattamento sbagliato, un virus innocuo può causare gravi complicazioni. È particolarmente pericoloso per le persone con un'immunità debole, bambini, anziani e donne in gravidanza. La malattia nelle persone con immunità forte procede più velocemente: dal momento dell'aspetto delle ulcere alle croste (la loro essiccazione), passano 6-8 giorni. Se trattate in modo improprio, le ulcere possono formare accumuli purulenti e il trattamento può essere ritardato indefinitamente.

Avere un bambino

La malattia nei bambini è più grave e ha sintomi più pronunciati. Il trattamento viene eseguito come per gli adulti, ma sempre sotto la supervisione di uno specialista. Spesso integrare la nomina di antistaminici, che aiuterà il bambino a far fronte a sensazioni spiacevoli da verruche. Quando la temperatura aumenta, la prescrizione di farmaci sistemici è obbligatoria:

  • aciclovir;
  • Famvir;
  • Valtrex.

Durante la gravidanza

Una donna incinta è responsabile non solo per la sua salute, ma anche per la salute del feto. Il trattamento dell'herpes dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico. L'insorgenza dell'herpes durante la gravidanza è molto più pericolosa del verificarsi di una ricaduta. L'herpes cronico è più facile da trattare: la malattia è in una forma più debole, meno pericolosa per il feto. Regole di base:

  • Il virus nelle donne in gravidanza viene trattato con interferoni, vitamine prescritte e rimedi locali sotto forma di unguenti e gel.
  • Durante l'allattamento, molti farmaci saranno controindicati. Il trattamento consisterà nell'applicazione locale di unguenti come Zovirax, Arazaban, unguento di zinco, l'uso di antistaminici.

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Se qualcosa suscita la gola, cosa significa?

Faringite

Spesso i pazienti lamentano la comparsa di un coma in gola e questa condizione è completata da vari problemi respiratori. Le ragioni per lo sviluppo di una tale condizione patologica possono essere diverse, che vanno dai residui di cibo in bocca e alla gola e che terminano con tumori maligni nel sistema respiratorio.

Mal di gola: cosa fare a casa?

Naso che cola

Mal di gola, insieme a un naso che cola - uno dei sintomi più comuni. Tuttavia, un'enorme quantità di aria passa attraverso la bocca e il naso, e non è sempre pulita e sicura.