Principale / Laringite

Tutto ciò che devi sapere sulla malattia dell'orecchio medio

Laringite

L'otite media catarrale acuta è una malattia dell'orecchio medio, in cui l'infiammazione copre la tromba di Eustachio, il timpano e gli elementi del processo mastoideo. Il più delle volte si sviluppa come una complicazione del comune raffreddore, malattie del tratto respiratorio superiore, infiammazione delle tonsille faringee.

Otite catarrale acuta media - una malattia dell'orecchio medio, in cui l'infiammazione copre la tromba di Eustachio

Il processo infiammatorio può interessare una o entrambe le orecchie. In questo caso, si parla di otite unilaterale / bilaterale. Il più delle volte si verifica nei bambini e negli anziani.

I fattori che provocano l'otite acuta

L'otite media acuta si sviluppa quando un'infezione da streptococco, stafilococco o pneumococco lo penetra. In alcuni casi, la malattia è causata da batteri e virus.

I microrganismi entrano nell'orecchio medio per qualsiasi tipo di raffreddore. Ciò è facilitato da un forte o improprio espirazione, tosse, starnuti, che provocano un aumento della pressione nel rinofaringe. L'infezione rompe la barriera sotto forma di tromba di Eustachio, la mucosa, sotto l'azione di microrganismi, inizia a gonfiarsi, causando il deterioramento della ventilazione e lo sviluppo di otite.

I fattori che provocano il processo infiammatorio nell'orecchio medio, diventano anche:

  • caduta di pressione atmosferica - durante le immersioni, in decollo da un aereo;
  • rinite allergica;
  • penetrazione esterna di batteri - è estremamente raro. Possibile in caso di lesioni alle orecchie e rottura del setto del tamburo;
  • immunità ridotta;
  • malattie croniche;
  • ipotermia.

L'otite acuta catarrale media nei bambini, in particolare i neonati, è causata dalla struttura anatomica dell'orecchio, dal rigurgito e dall'essere in posizione orizzontale. L'infezione può entrare nel corpo attraverso il sangue in caso di malattie infettive: il morbillo, la scarlattina.

Nei bambini sono possibili ricadute e la transizione dalla forma acuta alla forma cronica. Ciò è dovuto al fatto che i processi patologici nel rinofaringe supportano l'infiammazione e contribuiscono alla moltiplicazione delle infezioni.

Manifestazione della malattia

L'otite catarrale acuta è riconosciuta dalle seguenti caratteristiche:

  • dolore nell'orecchio - nella fase iniziale può essere quasi non sentito, ma col tempo il dolore aumenta, spesso dà nella parte temporale e occipitale della testa, i denti;
  • perdita dell'udito;
  • sentirsi soffocante nel condotto uditivo.

L'otite acuta nei bambini è più pronunciata e si manifesta sotto forma di:

  • aumento della temperatura fino a 38 0 С;
  • attività diminuita;
  • cambiamenti di comportamento - il bambino è cattivo, non riesce a dormire, si rifiuta di mangiare;
  • vomito / diarrea;
  • il timpano si arrossa, è possibile scaricare dall'orecchio.

Quando si preme sul cavalletto del padiglione auricolare, aumentano le manifestazioni dolorose. Se l'otite è preceduta da una malattia infettiva, i sintomi aumentano. Anche negli adulti la temperatura aumenta, l'appetito scompare, c'è un ulteriore dolore alla gola.

L'otite bilaterale acuta è caratterizzata da rumore, congestione in entrambe le orecchie. Tuttavia, gradualmente questi sintomi vanno al piano lontano, poiché la sindrome del dolore aumenta a causa dell'essudazione di desinenze dolorose da parte dell'essudato.

È importante! L'otite catarrale provoca un indebolimento delle difese immunitarie, quindi viene spesso aggiunta un'infezione secondaria.

Se in questa fase non inizi il trattamento per l'otite acuta, la malattia assume una forma purulenta e quindi cronica, che porta a una diminuzione persistente dell'udito. Inoltre, la terapia ritardata può portare a nevralgie, paresi del nervo facciale e sindrome da irritazione cerebrale.

terapia

Il trattamento dell'otite acuta dell'orecchio medio viene effettuato singolarmente, tenendo conto dell'età, dei dati fisiologici e della gravità della malattia.

L'obiettivo principale della terapia è il ripristino completo del funzionamento della tromba di Eustachio. Se necessario, eseguire il trattamento di malattie concomitanti che hanno provocato l'infiammazione. Altrimenti, le ricadute sono possibili.

Se l'otite media sinistra o acuta del lato destro è accompagnata da febbre alta, si raccomanda di riposare a letto.

Prima di tutto, i farmaci antidolorifici sono prescritti al paziente:

  • paracetamolo, ibuprofene - sono nominati in base all'età del paziente;
  • procaina;
  • otipax cade con il contenuto di anestetico lecocaina. Preriscaldato a 37 0 C.

È importante! In caso di scarico dall'orecchio di natura sanguinosa o purulenta, è vietato utilizzare gocce. È necessario rivolgersi urgentemente all'ENT per scoprire la causa e impedire l'eruzione della partizione del tamburo.

In alcuni casi, usando i rimedi casalinghi: alcool 70%, olio d'oliva sterile. Il liquido viene riscaldato in acqua calda e versare 4-5 gocce nell'orecchio. In caso di otite bilaterale, il condotto uditivo viene instillato su un lato, dopo 5-7 minuti. capovolgere ed elaborare il secondo orecchio esattamente così. Per ridurre l'evaporazione del farmaco, i turndochki vengono inseriti nel condotto uditivo.

Il trattamento dell'otite media acuta è integrato con impacchi termici e fisioterapia:

  • Lampada UHF;
  • pneumomassage del muro timpanico;
  • UFO;
  • involucro di vodka / alcol - il trattamento dell'otite media acuta nei bambini con droghe alcoliche non è raccomandato, poiché il corpo può essere intossicato. Agli scolari sono consentite compresse di questo tipo, ma non più di 3 ore.

A temperature elevate, il medico prescrive farmaci antipiretici:

Se la natura batterica della malattia è confermata, viene eseguita una terapia antibiotica. Particolarmente raccomandato per:

  1. L'età del paziente a due anni;
  2. Aumento della temperatura corporea - fino a 40 0 ​​C.

Il trattamento di otite media catarrale acuta nei bambini con farmaci antibatterici è in attesa di:

  • quadro non chiaro dell'infezione;
  • lieve dolore;
  • se non ci sono altri sintomi tranne quelli otici.

Per scoprire quanta otite media è trattata in un bambino, è necessario valutare l'efficacia dell'assunzione di antibiotici. Nel caso della sensibilità dei microrganismi al farmaco, il recupero avviene in 5-7 giorni.

Media di otite catarrale acuta

L'otite acuta catarrale è chiamata una patologia ENT in cui si verifica l'infiammazione del processo mastoideo, della tromba di Eustachio e della cavità timpanica. Gli agenti causali dell'infezione sono streptococchi, aspergillus e altri batteri non specifici. Il loro sviluppo è dovuto a una diminuzione della resistenza del corpo, che si verifica a seguito di ipotermia, lesioni, beri-beri, raffreddore, ecc.

Contenuto dell'articolo

Molto spesso, la flora patogena penetra negli organi dell'apparecchio acustico dal rinofaringe attraverso la tuba di Eustachio (percorso tubolare). Meno comunemente, l'infezione si diffonde attraverso la via ematogena a causa del trasferimento di agenti patogeni nella cavità dell'orecchio con il flusso sanguigno. Lo sviluppo della patologia auricolare è segnalato da dolori che si verificano a seguito di processi catarrale che si verificano nelle membrane mucose della tromba di Eustachio e nella cavità timpanica.

Cause di otite

La causa principale dello sviluppo di una patologia ORL è una diminuzione della reattività dell'immunità locale e generale. Di conseguenza, il processo di sviluppo di microrganismi condizionatamente patogeni non è più controllato dalle cellule immunitarie. La diffusione della flora patogena porta all'intossicazione del corpo, a seguito della quale si verifica un processo infiammatorio.

Ci sono molti fattori che contribuiscono alla comparsa di infiammazione nelle mucose dell'orecchio:

  • reazioni allergiche;
  • malattie sistemiche;
  • infezione del rinofaringe;
  • carenze vitaminiche;
  • immunodeficienza secondaria;
  • curvatura del setto nasale;
  • otite dell'orecchio esterno;
  • lesioni craniche;
  • tumori benigni;
  • acqua che entra nell'orecchio.

Il soffiare in modo scorretto del naso durante lo sviluppo della rinite infettiva porta al muco nella tromba di Eustachio. La secrezione liquida, che contiene una flora virale o batterica, porta allo sviluppo di processi catarrale.

Secondo gli esperti, l'otite catarrale media acuta è una delle patologie auricolari potenzialmente pericolose. Con la progressione della malattia, l'essudato sieroso, accumulandosi nella cavità timpanica, si trasforma in masse purulente piuttosto dense. Creano pressione sulla membrana dell'orecchio, che porta alla sua perforazione.

Manifestazioni generali e locali di otite

Nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia, una persona avverte disagio nell'orecchio, che è causato da infiammazione e gonfiore dei tessuti interessati. Dopo un paio di giorni, ci sono sensazioni di dolore che aumentano gradualmente. Ciò è dovuto alla violazione dell'effusione di effusione dalla cavità timpanica, a seguito della quale si crea pressione sulla membrana dell'orecchio.

Gli otorinolaringoiatri sono tra le manifestazioni locali della malattia:

  • restringimento del condotto uditivo;
  • dolore all'orecchio e congestione;
  • perdita dell'udito;
  • arrossamento della pelle nel condotto uditivo;
  • rumori nell'orecchio.

Con il progredire dell'infiammazione catarrale, il quadro clinico è integrato con i sintomi generali della malattia:

  • mal di testa;
  • ipertermia;
  • sentirsi male;
  • mancanza di appetito;
  • irritazione;
  • insonnia.

Quando starnutire o tossire, il dolore si intensifica, a causa della creazione di alta pressione sul timpano infiammato.

Se non trattata, il dolore esacerba e può portare a denti, collo, naso, collo o regione parieto-temporale. Se la patologia è complicata da malattie comuni, il suo sviluppo sarà accompagnato da iperemia e brividi.

Localizzazione dell'infiammazione

Una caratteristica distintiva dello sviluppo dell'otite catarrale è la perdita dell'udito conduttivo, che è caratterizzata dalla difficoltà nell'effettuare segnali sonori attraverso l'orecchio esterno, il condotto uditivo, la membrana dell'orecchio e gli ossicini uditivi. La perdita dell'udito è principalmente dovuta all'edema dei tessuti. Il fluido che si accumula nella cavità dell'orecchio impedisce il normale funzionamento degli ossicini uditivi, che è pieno dello sviluppo dell'autofonia.

A seconda della posizione del processo catarrale, l'otite media è convenzionalmente suddivisa in diversi tipi:

  1. media acuta di otite catarrale destra - infiammazione non purulenta, che è localizzata nell'orecchio destro. Come risultato del rigonfiamento dei tessuti nel tubo uditivo, l'efflusso dalla cavità dell'orecchio viene disturbato, il che porta a dolore e un effetto eco nell'orecchio destro;
  2. Otite catarrale media acuta sinistra - infiammazione catarrale nell'orecchio sinistro, che per la natura del flusso è simile all'otite del lato destro;
  3. media di otite catarrale acuta bilaterale - una malattia durante lo sviluppo di cui i fuochi dell'infiammazione sono localizzati in entrambi gli organi dell'udito. È caratterizzato da una forte diminuzione dell'udito dovuta al suono alterato in entrambe le orecchie.

Di norma, durante lo sviluppo della malattia, il paziente avverte disagio in un solo orecchio, ma per un breve periodo di tempo, il secondo causa ansia. Questo è il motivo per cui gli esperti insistono sul trattamento tempestivo da parte del medico quando compaiono i primi segni di malattia ORL.

diagnostica

Un adeguato trattamento della patologia auricolare richiede una diagnosi accurata, grazie alla quale sarà possibile determinare non solo il tipo di malattia ORL, ma anche l'agente infettivo. Dipenderà da questo l'appropriatezza dell'uso della terapia antibatterica o antivirale, così come la necessità dell'uso di antistaminici. Durante l'esame di un paziente, il medico ORL deve condurre diverse procedure diagnostiche:

  1. l'audiometria è uno dei modi per valutare la conduzione d'aria di un segnale sonoro, che viene effettuata in caso di perdita dell'udito o di problemi all'udito;
  2. bakposev - analisi dei contenuti nella cavità dell'orecchio, attraverso il quale è possibile determinare la presenza di agenti patogeni batterici nei focolai di infiammazione;
  3. tomografia - esame computerizzato della testa, che consente di determinare la presenza di tumori negli organi dell'udito o lo sviluppo di mastoidite;
  4. timpanometria - un metodo per determinare il grado di elasticità del timpano, con il quale è possibile determinare la gravità della sua infiammazione.

Senza una diagnosi preventiva non può iniziare il trattamento. Questo può solo aggravare la condizione di salute e provocare complicazioni come labirintite, meningite, ascesso cerebrale, idrocefalia.

Metodi di trattamento

I principi di trattamento di otite catarrale acuta monolaterale e bilaterale sono praticamente gli stessi e dipendono in larga misura dal tipo di patogeno provocato dall'infiammazione. La terapia combinata consente di alleviare rapidamente i sintomi delle malattie otorinolaringoiatriche e di regredire i processi catarrale. Per eliminare i focolai di infiammazione e manifestazioni cliniche della patologia dell'orecchio, vengono utilizzati i seguenti metodi di trattamento:

  • soffiando via i passaggi uditivi lungo Politzer è una procedura terapeutica che consiste nel soffiare le orecchie attraverso uno speciale tubo inserito in una tromba di Eustachio. Normalizza la pressione sulla membrana dell'orecchio, che porta ad una riduzione del dolore;
  • la cateterizzazione del tubo uditivo è un metodo efficace per trasportare i farmaci nella cavità dell'orecchio mediante un catetere inserito nella cannula di Eustachio;
  • igiene del tratto respiratorio superiore - pulizia del rinofaringe da muco e flora patogena con lavaggi, risciacqui e irrigazioni;
  • pneumomassaggio della membrana dell'orecchio - una procedura medica volta ad aumentare la mobilità della membrana dell'orecchio quando esposta a masse d'aria;
  • terapia antibiotica - l'uso di farmaci con azione antibatterica, i cui componenti attivi uccidono i microbi nei focolai di infiammazione;
  • Terapia locale - il sollievo dei processi catarrali nell'orecchio con l'aiuto di agenti esterni con effetti anti-infiammatori e anti-edema.

Caratteristiche della farmacoterapia

Nella pratica medica, per eliminare i segni di otite catarrale nello schema di trattamento conservativo includono i seguenti farmaci:

  • "Ceftriaxone" - impedisce lo sviluppo della flora batterica;
  • "Clindamicina": elimina i germi ed elimina l'infiammazione;
  • "Diclofenac" - riduce l'infiammazione e il dolore;
  • "Otipaks": disinfetta la cavità dell'orecchio e riduce l'infiammazione;
  • "Sofradex" - allevia il dolore, l'infiammazione e il gonfiore dei tessuti;
  • "Suprastin" - elimina prurito e irritazione;
  • "Paracetamolo": attenua il dolore ed elimina l'iperemia.

I principi di trattamento e i farmaci adatti possono essere determinati solo dal medico curante. A seconda delle dinamiche della regressione dei processi catarrale, alcuni farmaci antibatterici durante il trattamento possono essere sostituiti da agenti glucocorticoidi o antibiotici ad ampio spettro.

Media otite catarrale acuta media: perché si verifica e come trattare

L'otite media catarrale acuta è una malattia che coinvolge il timpano, il tubo uditivo e il processo mastoideo nel processo infiammatorio. La malattia è pericolosa dallo sviluppo di gravi complicazioni - perdita dell'udito o persino completa sordità. L'otite media acuta è caratterizzata da cause di sviluppo, alcuni sintomi e metodi di trattamento.

Fattori di malattia

Gli agenti responsabili dell'infezione sono batteri: streptococchi, stafilococchi, pneumococchi. Inoltre, l'otite catarrale media può essere non solo di origine batterica, perché causa e è flessibile e virus. Soprattutto lo sviluppo del processo infiammatorio colpisce bambini di età inferiore ai 7 anni, a causa delle caratteristiche anatomiche del loro corpo.

La probabilità del processo patologico aumenta in presenza di malattie nasali, proliferazione di adenoidi, rinite allergica. L'infezione dalla cavità nasale durante lo starnuto o il soffiaggio del naso penetra rapidamente nell'orecchio medio. La penetrazione esterna di microrganismi patogeni attraverso il condotto uditivo non è esclusa. Ciò accade molto raramente quando si verificano lesioni alle orecchie quando il timpano è strappato.

Con l'influenza, il morbillo, la scarlattina, l'infezione diventa possibile attraverso il sangue. Di norma, l'otite media non si presenta come una malattia indipendente, si manifesta sotto forma di complicazioni di altri disturbi.

Quando il sistema immunitario è indebolito, il corpo del bambino è difficile resistere alle infezioni. Ecco perché nelle malattie croniche - diabete mellito, malattie del fegato e dei reni, così come l'ipotermia nei bambini possono sviluppare un'otite catarrale media. Gli esperti dicono che spesso nei bambini e negli adulti il ​​processo infiammatorio nella cavità dell'orecchio medio si sviluppa con il cattivo soffio del naso. Non tutte le persone sanno che non puoi soffiarti il ​​naso con due narici allo stesso tempo, dovrebbe essere fatto alternativamente.

Se il bambino è incline alla rinite allergica, il muco si forma costantemente nei seni e può facilmente entrare nell'orecchio. Starnuti e tosse portano anche ad un aumento della pressione nel rinofaringe, quindi il muco può penetrare nella cavità dell'orecchio.

Manifestazione della malattia

L'otite media catarrale acuta destra o laterale sinistra può essere riconosciuta dai seguenti sintomi caratteristici:

  • sensazione di rumore, pienezza e dolore alle orecchie;
  • perdita dell'udito;
  • afa.

Nella fase iniziale del processo infiammatorio, il dolore è abbastanza insignificante, a volte il paziente potrebbe anche non sentirlo, ma col passare del tempo diventa crescente, pulsante. Spesso il dolore dà alla parte temporale, occipitale, parietale della testa, a volte viene persino percepita nell'area della mascella. Le sensazioni dolorose sono notevolmente migliorate deglutendo, succhiando, soffiando il naso, starnutendo.

Con l'otite, il corpo di una persona malata è indebolito, e quindi viene spesso associata un'infezione secondaria. Quando l'otite media acuta è complicata da altre infezioni, la temperatura corporea può aumentare e le condizioni generali di un adulto o di un bambino si deteriorano. Otorinolaringoiatra durante l'esame della cavità dell'orecchio arrossamento visibile e infiammazione del timpano.

Come viene eseguito il trattamento?

L'obiettivo principale del trattamento è ripristinare rapidamente la pervietà del tubo uditivo. Per fare questo, puoi gocciolare farmaci vasocostrittori nel naso, con l'eliminazione dell'edema nel rinofaringe, la pervietà del tubo uditivo migliorerà. Con otite catarrale acuta media sinistra o laterale destra, quando il paziente ha la febbre, si raccomanda di osservare il riposo a letto rigoroso. Nella fase iniziale dello sviluppo della malattia, il dolore all'orecchio dovrebbe essere immediatamente eliminato.

Le seguenti sostanze possono essere utilizzate come antidolorifici:

In farmacia, puoi acquistare gocce speciali - Otinum o Otipaks. Se il dolore aumenta e non c'è antidolorifico a portata di mano, le condizioni del paziente possono essere migliorate mettendo alcool o olio sterile - vaselina, olio d'oliva nell'orecchio. Prima di inserire il farmaco nel condotto uditivo, è necessario riscaldarlo, per questo è necessario abbassare la fiala con il contenitore in un bicchiere con acqua tiepida. Le gocce versano nel condotto uditivo, 5-6 in ciascuna. Durante la procedura dovresti sdraiarti di lato, avere un orecchio dolorante e sdraiarti per 10 minuti. Con l'otite acuta catarrale bilaterale acuta, devi prima far cadere un orecchio, aspettare il tempo e voltare dall'altra parte per seppellire il canale uditivo successivo.

Impacchi caldi, bottiglie di acqua calda, lampade blu e UHF danno un buon effetto. A temperature elevate, le procedure termiche sono controindicate, possono solo aggravare il processo infiammatorio. In questo caso, devi prima prendere gli antipiretici - analgin, paracetamolo, aspirina e poi scaldare l'orecchio colpito.

È importante rifiutare l'auto-trattamento dell'otite, specialmente se si è verificata la malattia del bambino. Le azioni improprie possono solo causare gravi complicazioni.

Se ha domande da porre al medico, si prega di chiedere loro nella pagina di consultazione. Per fare ciò, fare clic sul pulsante:

Media di otite catarrale acuta - trattamento e cause

L'otite media catarrale acuta in un bambino è un processo infiammatorio patologico che si sviluppa nelle strutture dell'orecchio medio. La malattia è osservata a qualsiasi età, ma i bambini soffrono soprattutto.

Probabilmente, non c'è nessuno che almeno una volta nella sua vita non abbia avuto mal d'orecchi e "lombalgia" nelle orecchie, o non abbia visto la sofferenza delle persone intorno a lui dall'otite.

L'otite media catarrale acuta nei bambini e negli adulti è la forma più comune e favorevole tra tutte le otiti. Il trattamento iniziato nel tempo consente di curare questa forma di otite letteralmente entro pochi giorni.

Ma nonostante questo, il processo infiammatorio nell'otite catarrale copre la cavità timpanica, la regione atrio-antrale, le cellule mastoidi e il tubo uditivo. Inoltre, la diffusione del processo patologico avviene rapidamente sullo sfondo di reclami pronunciati dal paziente.

L'otite catarrale non trattata diventa una forma più sfavorevole della malattia con la presenza di essudato e secrezione purulenta. Spesso, un ulteriore trattamento di tali complicanze viene effettuato negli ospedali ENT con l'uso di metodi chirurgici di trattamento, terapia antibiotica prolungata, misure immunocorrettive.

Pertanto, il compito principale è quello di impedire la transizione della malattia in fasi purulente e croniche. Per un trattamento adeguato, è necessario definire chiaramente la causa che ha causato l'acuta media di otite catarrale media - e in questo articolo considereremo non solo le cause, ma anche il trattamento di questa malattia.

Cause di otite catarrale acuta

Lo sviluppo della malattia nella maggior parte dei casi contribuisce al processo infettivo discendente dal nasofaringe, che si diffonde attraverso il tubo uditivo. Il trigger principale di otite media catarrale acuta negli adulti e nei bambini può essere:

  • sinusite;
  • vegetazione adenoide;
  • rinovirus;
  • tonsilliti;
  • influenza e ARVI;
  • malattia frontale;
  • flora batterica (principalmente stafilococco e streptococco);
  • sinusite;
  • malattie infettive (scarlattina, morbillo, tubercolosi e altri).

Batteri e virus si diffondono durante il soffio di naso, starnuti e anche tosse, ma è anche possibile una via ematogena di infezione (attraverso il sangue). Succede il più spesso nelle malattie infettive dell'infanzia.

Le seguenti condizioni del corpo contribuiscono anche alla comparsa e al decorso dell'otite:

  • ipotermia e prolungata permanenza in zone umide;
  • beri-beri;
  • malattie del fegato e dei reni;
  • diabete mellito;
  • debole immunità;
  • tosse grave o starnuti, che portano a stress e pressione eccessivi. Questa condizione promuove il muco infetto in tutte le cavità dell'orecchio medio.

Negli adulti, l'otite media catarrale destra o sinistra è più comune. Nei bambini, a causa del tubo uditivo corto, i patogeni sono molto più facili da raggiungere lo spirito medio, quindi i bambini spesso soffrono di otite media acuta bilaterale catarrale.

Questo è dovuto ad altri motivi. I bambini soffiano il naso in modo peggiore, rifiutano i lavaggi tempestivi e sospettano immediatamente che il bambino abbia un dolore alle orecchie, non tutti i genitori possono farlo.

Sintomi di otite catarrale acuta

Lo sviluppo dell'otite catarrale acuta si manifesta con sintomi gravi:

  • c'è un intenso dolore alle orecchie, spesso spasmi o dolori. Il paziente non può dormire I bambini piangono molto, si grattano le orecchie, si rifiutano di mangiare.
  • il dolore si irradia (dà) alle tempie, allo spazio della mascella o si diffonde alla parte della testa dove si trova l'otite media;
  • arrossamento e gonfiore del condotto uditivo;
  • una leggera tensione durante lo starnuto causa un aumento del dolore nel padiglione auricolare;
  • ci può essere un ottundimento o una perdita dell'udito, e a volte c'è rumore, squilli e congestione nelle orecchie;
  • la temperatura corporea aumenta bruscamente con sintomi pronunciati di intossicazione: perdita di appetito, debolezza, nausea, mal di testa, dolori ai polpacci e alle articolazioni.

Pronto soccorso per il dolore all'orecchio nei bambini

Come trattare l'otite media catarrale acuta media

Per garantire che il trattamento abbia successo e senza complicazioni, contattare immediatamente un otorinolaringoiatra per un appuntamento, in cui il medico esaminerà le orecchie, il naso, la gola, i linfonodi vicini e non appena avrà gli organi, scriverà il regime terapeutico necessario.

Se, per volontà del destino, sei lontano dagli ospedali e dalle farmacie, ad esempio, nel paese, puoi adottare le seguenti misure. Esaminare l'orecchio del paziente e assicurarsi che non ci sia scarico dal condotto uditivo (non seguono acqua, pus o essudato sanguigno). Quindi prendere una piccola garza turunda e bagnarla (leggermente) con alcool borico. Turunda dovrebbe essere praticamente asciutto e inserire in profondità nell'orecchio.

Di notte, metti un impacco con la vodka sulla zona parotidea. Per fare questo, prendi un piccolo pezzo rettangolare di garza (in diversi strati), ritaglia un buco nel mezzo in modo da poter inserire l'orecchio in esso.

Questa garza è anche leggermente inumidita con la vodka e posta sull'orecchio. Metti la carta sopra (puoi usare la carta da forno). Un grande pezzo di cotone è posto sulla carta e la parte superiore dell'area parotidea è coperta da una sciarpa calda. Questa procedura è efficace prima di coricarsi.

Se hai una lampada blu, scalda l'orecchio per 2-5 minuti tre volte al giorno. Non tenere la lampada vicino all'orecchio, il paziente dovrebbe sentire solo un piacevole calore. Ci possono essere gocce di otipax o di otumum nel kit di pronto soccorso domestico. Quindi sei salvato. Queste gocce anestetizzano perfettamente e alleviano il processo infiammatorio. Seppelliscono l'orecchio dolorante fino a quattro volte al giorno, abbastanza da usare 2-3 gocce in ogni canale uditivo.

Gli otorinolaringoiatri prescrivono il trattamento dopo l'ispezione, tenendo conto dell'età e dei reclami del paziente. Il primo compito è eliminare il gonfiore in tutta l'area del processo patologico. Per fare questo, utilizzare gocce che costringono i vasi sanguigni: nazivina, galazolina, otrivina, tizina e altri.

In alcuni casi, vengono selezionati antistaminici (eliminando le allergie): Erius (manuale), clarititn, suprastin, citrino, tavegil, loratadina e altri. Si possono anche offrire gocce a base di argento: protargol o collagene.

Per alleviare il dolore e l'infiammazione locale, le gocce di otipax aiuteranno. Per normalizzare la temperatura corporea e alleviare l'infiammazione aiuterà i farmaci: pentalgin, paracetamolo, nurofen, aspirina.

In presenza di un'infezione virale respiratoria acuta, l'otorinolaringoiatra seleziona un agente antivirale o fa riferimento a uno specialista in malattie infettive. Nella maggior parte dei casi, l'otite media provoca batteri. Per la selezione degli agenti antibatterici, la pre-semina viene effettuata sulla flora batterica dal naso, dalla gola e dal padiglione auricolare.

Sfortunatamente, questa analisi sarà pronta almeno in una settimana, ma in caso di complicazioni o trattamento inadeguato, un quadro chiaro della malattia sarà già in 5 giorni: cosa ha causato l'otite media acuta e quale antibiotico aiuterà ad eliminare il batterio.

All'inizio della malattia, provano a fare con gocce antibatteriche locali per le orecchie (normax, cipromed, fugentin), e solo quando la terapia locale non è sufficientemente efficace, gli antibiotici vengono somministrati per via orale.

Gocce auricolari popolari e combinate che contengono un antibiotico e glucocorticoidi: sofradex, polidex, anaurina. Tali gocce uccidono i batteri, eliminano il gonfiore, l'infiammazione e la manifestazione di allergie. Quando si tratta l'otite media catarrale nei bambini, è necessaria una consultazione obbligatoria con un medico.

Per ridurre la secrezione nel lume della cavità timpanica e nell'area del tubo uditivo, sono raccomandati i seguenti farmaci: synupret, fluimucil, erespal e altri.

È importante! È meglio effettuare un instillamento di orecchie che giacciono. Le gocce dovrebbero essere a temperatura ambiente. Dopo l'instillazione, assicurarsi di chiudere il condotto uditivo con un cotone o una garza turunda.

Metodi di fisioterapia per il trattamento dell'otite media

L'obiettivo del trattamento fisioterapico è di stabilizzare e regredire il processo patologico. I seguenti metodi possono essere utilizzati per questo:

  • riscaldando l'area dell'orecchio con il riflettore di Minin (lampada blu);
  • cavalletto vibrante;
  • trattamento a raggi infrarossi (lampada Solux);
  • elettroforesi (endonasale);
  • UFO;
  • terapia laser;
  • UHF.

Il trattamento di fisioterapia sopprime efficacemente lo sviluppo della malattia e dopo alcuni giorni il paziente dimentica l'otite. Il numero di procedure prescritte otorinolaringoiatra. Dopo il trattamento fisioterapico è impossibile uscire.

Almeno il paziente deve riposare per 30 minuti. Si consiglia di tornare a casa con un mezzo di trasporto personale per ridurre al minimo il contatto con l'aria fredda, soprattutto nel periodo autunno-inverno. Altrimenti, tutto il trattamento andrà in malora.

Prevenzione delle malattie infiammatorie delle orecchie

Affinché le orecchie rimangano sempre in buona salute, è necessario ridurre al minimo l'incidenza di raffreddori e le infezioni virali. E con l'inizio della rinite o mal di gola dovrebbe eliminare immediatamente il gonfiore delle mucose, che sono una delle cause di otite.

Migliorare le difese dell'organismo è una garanzia essenziale per il trattamento di tutte le malattie infettive e virali. Nutrizione razionale, educazione fisica, aria fresca, indurimento: questi sono i migliori passi per la salute.

Inizia con una carica insignificante e migliora il tuo corpo usando la meditazione, lo yoga, le tecniche di respirazione. È anche importante mantenere un livello adeguato di salute psico-emotiva, che spesso riduce l'immunità di una persona.

Se hai una predisposizione all'otite, dopo il bagno in acqua naturale, tratta le tue orecchie con una soluzione disinfettante (alcool borico o tintura di calendula). Questo trattamento è particolarmente necessario se ti lavi in ​​un lago o in un fiume.

In caso di reclami minori alle orecchie, contattare immediatamente Laura. Non rimandare il viaggio al medico al mattino, a volte sono sufficienti anche dodici ore per rendere l'otite più attiva. Ricorda che lo sviluppo dell'otite ha un flusso rapido, questa è la sua astuzia! Prenditi cura della tua salute!

Come trattare l'otite catarrale acuta nei bambini - risponde Dr. Komarovsky

Otite media: sintomi e trattamento

A causa degli organi dell'udito, una persona ha molte possibilità. Ama le belle sfaccettature della vita: ascolta musica, canto degli uccelli e il suono del mare, ascolta le voci dei propri cari, dando per scontato. Sai cosa può causare l'infiammazione degli organi del sistema uditivo e, di conseguenza, una diminuzione temporanea o addirittura una completa perdita dell'udito? In questo articolo imparerai tutto sull'otite media dell'orecchio medio - i sintomi e il trattamento di questa malattia attraverso la medicina tradizionale e tradizionale. Capirai come far fronte efficacemente a questa malattia e tornerai presto in forma.

I sintomi di otite media

L'otite media è una malattia infettiva infiammatoria che è spesso una complicazione di raffreddore, mal di gola o influenza. Quando la mucosa nasale è influenzata da virus o batteri, questi patogeni dal nasofaringe attraverso la tromba di Eustachio possono entrare nella cavità dell'orecchio medio. L'infezione si sviluppa in quest'area, causando sensazioni incredibilmente dolorose. A seconda del tipo di lesione dell'orecchio, viene diagnosticata un'otite destra, sinistra o bilaterale. I medici distinguono tre fasi di questa infiammazione. Considera i loro sintomi.

essudativa

Questa è la fase iniziale dell'infiammazione. L'otite media essudativa è spesso chiamata otite catarrale, con i seguenti sintomi:

  • l'orecchio è incorporato, vi è pressione in esso, perché nella sezione centrale viene raccolto un liquido che normalmente non può fluire dalla cavità;
  • il dolore spara attraverso la testa, i denti, il tempio, peggio di notte;
  • la temperatura corporea sale a 38-39 gradi;
  • ruggisce nelle orecchie, l'udito sta peggiorando;
  • sono possibili capogiri e compromissione della coordinazione.

A volte nell'orecchio medio c'è accumulo di un liquido sieroso non purulento senza una chiara manifestazione di infiammazione. In questi casi, viene diagnosticata l'otite media sierosa. Si verifica a causa di una disfunzione della tromba di Eustachio. Lo scarico naturale del fluido dalla cavità dell'orecchio si sta deteriorando. La malattia è lenta, non causa dolore acuto, ma avendo notato un rumore nell'orecchio e una diminuzione della capacità uditiva, è necessario consultare un medico per fermare la progressiva perdita dell'udito.

acuto

Se l'otite catarrale non viene trattata tempestivamente, la malattia si trasforma in una forma di infiammazione suppurativa. La raccolta del fluido nella cavità diventa sempre di più, preme sul timpano. Il paziente ha i seguenti sintomi:

  • il dolore aumenta, la febbre aumenta;
  • pallore, debolezza nel corpo a causa di intossicazione;
  • la perforazione si verifica - la rottura del timpano, mentre il pus comincia a defluire nel padiglione auricolare.

cronico

Dopo la perforazione, il dolore all'orecchio diminuisce, la temperatura corporea diminuisce. Con l'inizio del sollievo, il trattamento non può essere interrotto in modo che l'otite media purulenta non entri nella fase cronica. Con questo risultato, la malattia verrà periodicamente attivata con una diminuzione dell'immunità. Questa forma non causa un forte dolore, ma in modo costante o periodico, appare una scarica dall'orecchio, i pazienti riportano una diminuzione dell'udito.

Le periodiche recidive di otite media cronica causano la seguente forma di malattia - otite media adesiva. In questa fase, a causa della rottura del normale deflusso di fluido dall'orecchio medio, si formano delle aderenze che non consentono agli ossicini uditivi di muoversi correttamente, quindi il paziente sente un acufene costante e una diminuzione crescente dell'udito.

Trattamento dell'otite media in un adulto

Questa infiammazione è molto pericolosa per le sue complicanze (dalla perdita dell'udito alla meningite purulenta), quindi l'otite media - il medico dovrebbe determinarne i sintomi e il trattamento. Per il recupero di successo, è necessario trattare una malattia infettiva che ha provocato lo sviluppo di infiammazione dell'orecchio. Per questo, i regimi di trattamento spesso includono l'uso di antibiotici e sintomi dolorosi aiuteranno a rimuovere le gocce. Buoni risultati ausiliari sono forniti anche dai rimedi casalinghi per l'otite media con rimedi popolari. Parliamo dell'uso di questi metodi in modo più dettagliato.

A casa rimedi popolari

Il primo soccorso sarà questo: metti una fascia da riscaldamento con un batuffolo di cotone sull'orecchio del paziente o avvolgila con una sciarpa di lana. Il calore aiuterà a ridurre il dolore. Per alleviare la condizione utilizzare tali strumenti:

  1. Inserire dei tamponi di fette di cipolla avvolti con un batuffolo di cotone nell'orecchio.
  2. Le cipolle sono schiacciate in uno stato di pappa, succo spremuto, che viene riscaldato a temperatura corporea. Per evitare ustioni, aggiungere un paio di gocce di verdura o burro a questo liquido. Questa miscela è inumidita con un tampone, che chiude il condotto uditivo.
  3. Lo spicchio d'aglio cotto viene raffreddato per non bruciarsi e viene messo nell'orecchio.

Ma è estremamente importante capire che l'orecchio può ferire per vari motivi ed è impossibile automedicare, poiché in realtà si limitano a mitigare gli effetti dell'infezione. Il trattamento necessario per eliminare le cause della malattia è prescritto solo da un otorinolaringoiatra esperto, che farà una diagnosi accurata dopo aver analizzato i reclami e gli esami esistenti. Una visita dal medico ti eviterà di sviluppare complicazioni e compromissione dell'udito.

gocce

Nel trattamento dell'otite media, come prescritto da un medico, si usano gocce nasali, per esempio, Naphthyzinum, Otrivin, Nazivin o altri. Questo rimuove l'edema della mucosa restringendo i vasi del naso, e quindi il fluido può essere rimosso dall'orecchio al rinofaringe. È importante sapere che è necessario usare questi medicinali non più di una settimana per non causare dipendenza.

Le gocce auricolari con effetto antinfiammatorio sulla base di alcol, come Oticaina, Otipaks, Dropleks, contengono lidocaina nella loro composizione per alleviare il dolore acuto. Se, secondo l'analisi del fluido secreto dall'orecchio, viene identificato il patogeno, vengono prescritte gocce con antibiotici di uno spettro d'azione diretto, che sono efficaci per combattere questi microrganismi.

Ulteriori informazioni su come scegliere un orecchio nell'infiammazione.

antibiotici

Questi farmaci sono prescritti quando il trattamento dell'otite media negli adulti nella fase acuta non porta il risultato desiderato. Il paziente in questo caso sviluppa l'intossicazione del corpo. Utilizzare un farmaco ad ampio spettro, ad esempio, le compresse di Amoxicillina. Per la complessità del trattamento utilizzato fisioterapia. Ha lo scopo di rafforzare il sistema immunitario, aiuta a migliorare l'afflusso di sangue alla zona infiammata e ridurre l'edema delle orecchie. Utilizzando l'alternanza della pressione dell'aria, il timpano viene massaggiato per prevenire il verificarsi di aderenze dell'orecchio medio.

Trattamento nei bambini

È molto più probabile che i bambini ottengano l'otite perché gli adulti più comuni soffrono di raffreddore e le loro trombe di Eustachio sono più strette. Per il trattamento, si usano gocce nasali (naftintina, nasolo, galazolina, ecc.) E gocce per le orecchie (opiopa, sofradeks, ecc.). Gli antibiotici per l'otite media nei bambini sono usati rigorosamente sotto la supervisione di un medico. Sottolineiamo che se un bambino ha otite media dell'orecchio medio, il suo otorinolaringoiatra dovrebbe stabilire i suoi sintomi e il trattamento. Quindi il tempo non mancherà e tutte le probabilità sono utilizzate in modo che non si sviluppino problemi di udito o altre complicazioni.

Video: cos'è l'otite media

Per capire il meccanismo della comparsa di infiammazione nell'orecchio e perché l'infezione colpisce spesso la sua sezione centrale, guarda un breve video. Il video mostra chiaramente la struttura del corpo. Vedrai quali parti di esso si infiammano con l'otite media, perché una temporanea diminuzione dell'udito è possibile con la malattia. Non dimenticare che nel trattamento degli organi dell'udito è necessario essere osservati nel paziente al fine di prevenire complicazioni irreversibili!

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Otite - quello che è, i tipi, i sintomi negli adulti, il trattamento delle otiti dell'orecchio

L'otite è una malattia ENT che è un processo infiammatorio nell'orecchio. Si manifesta con dolore nell'orecchio (pulsazione, tiro, dolore), aumento della temperatura corporea, deficit uditivo, tinnito, scarico muco-purulento dal canale uditivo esterno. La gravità del processo patologico dipende interamente dalla virulenza dei microrganismi e lo stato della difesa immunitaria della persona gioca un ruolo importante.

Che cos'è, quali sono i primi segni e sintomi di otite e come trattare negli adulti senza conseguenze per l'orecchio, esamineremo ulteriormente l'articolo.

Cos'è l'otite media?

L'otite è una lesione infiammatoria della parte interna, media o esterna dell'orecchio umano, che procede in forma cronica o acuta. La malattia è caratterizzata da un danno alle strutture dell'orecchio esterno, medio o interno, mentre i pazienti formulano reclami specifici. I sintomi negli adulti dipendono dall'area dell'infiammazione, dall'aggiunta di complicanze locali o sistemiche.

La patologia può svilupparsi in qualsiasi momento dell'anno, ma il picco delle visite all'ospedale cade in autunno e in inverno, quando le persone non hanno il tempo di passare dal caldo al freddo.

motivi

Le cause e i sintomi dell'otite media dipendono dal tipo di malattia, dallo stato immunitario e dai fattori ambientali. Gli elementi fondamentali nella formazione della malattia sono l'effetto della temperatura dell'aria, la purezza dell'acqua utilizzata per l'igiene e il periodo dell'anno.

Le cause dell'otite sono:

  • Penetrazione dell'infezione da altri organi ENT - come complicazione di una concomitante malattia virale infettiva;
  • Varie malattie del naso, seni e rinofaringe. Questo include tutti i tipi di rinite, la curvatura del setto nasale, le adenoidi (vegetazione adenoidea);
  • Lesioni al padiglione auricolare;
  • Ipotermia e immunità indebolita.

Tra le condizioni che aumentano significativamente il rischio di sviluppare la malattia includono:

  • le allergie;
  • infiammazione delle prime vie respiratorie;
  • stati di immunodeficienza;
  • condurre operazioni chirurgiche nell'area del rinofaringe o della cavità nasale;
  • infanzia, età dei bambini.
L'otite negli adulti è una malattia che deve essere presa sul serio, essere consapevoli dei suoi sintomi, conseguenze e trattamento.

Tipi di otite

La struttura dell'orecchio umano è divisa in tre parti correlate, che hanno i seguenti nomi:

A seconda di quale parte specifica del corpo ha luogo il processo infiammatorio, in medicina è consuetudine distinguere tre tipi di otite:

Otite esterna

L'otite esterna può essere limitata o diffusa, in alcuni casi si estende al timpano, è più comune nei pazienti anziani. Si verifica in seguito a lesioni meccaniche o chimiche all'orecchio. Un paziente con otite esterna si lamenta di un dolore pulsante nell'orecchio, che dà al collo, ai denti e agli occhi, aggravato parlando e masticando.

Lo sviluppo contribuisce a due fattori:

  • Infezioni con un oggetto appuntito (forcina, stuzzicadenti);
  • Umidità e accumulo nel condotto uditivo esterno.

Si verifica spesso se l'orecchio è costantemente in contatto con l'acqua, ad esempio durante il nuoto, quindi viene chiamato "l'orecchio del nuotatore".

Otite media orecchio

Con l'otite media, il processo infiammatorio si verifica nella cavità timpanica. Ci sono molte forme e varianti del corso di questa malattia. Può essere catarro e purulento, perforato e non perforato, acuto e cronico. Quando l'otite può sviluppare complicanze.

Otite interna

Questo tipo è anche chiamato labirintite, i suoi sintomi possono variare in gravità (dai polmoni al pronunciato).

I sintomi dell'otite sono simili in tutte le forme della malattia, ma la loro intensità e alcune caratteristiche dipendono dalla specie.

In base alla natura del decorso della malattia, si distinguono le seguenti forme:

  • Acuta. Si verifica improvvisamente, ha sintomi pronunciati.
  • Cronica. Il processo infiammatorio continua per molto tempo, ha periodi di esacerbazione.

Secondo i metodi di manifestazione dell'otite, si distinguono le seguenti forme:

  • Purulenta. Il pus si accumula dietro il timpano.
  • Febbre catarrale degli ovini. C'è gonfiore e arrossamento dei tessuti, non c'è scarico liquido o purulento.
  • Essudativa. Nell'orecchio medio si accumula liquido (sangue o linfa), che è un terreno fertile eccellente per i microrganismi.

Come e come trattare l'otite otorinolaringoiatrica, determina il tipo e l'estensione della malattia.

Sintomi di otite negli adulti

Il quadro clinico dell'otite dipende direttamente dalla posizione del processo patologico.

  • mal d'orecchio. Questo sintomo disturba costantemente ed è il principale che porta il maggior disagio. A volte il dolore spara nei denti, nella tempia, nella mandibola. La ragione per lo sviluppo di questa condizione nell'otite è considerata una maggiore pressione nella cavità dell'orecchio;
  • arrossamento del condotto uditivo, cambiamento di colore del padiglione auricolare;
  • il progressivo deterioramento dell'udito causato dall'apertura di ascessi e il riempimento del condotto uditivo con masse purulente;
  • febbre - il più delle volte un aumento della temperatura corporea, tuttavia, è anche una caratteristica opzionale;
  • lo scarico dall'orecchio con l'otite esterna è quasi sempre. Dopotutto, nulla impedisce al liquido infiammatorio di emergere.

I sintomi di otite sono spesso accompagnati da un naso che cola, che porta al gonfiore della mucosa nasale e alla congestione del tubo uditivo.

  • Nel caso dello sviluppo di otite esterna esterna purulenta acuta (foruncolo nel condotto uditivo), il paziente lamenta mal d'orecchi, che sono aggravati dalla pressione o tirandolo addosso.
  • C'è anche dolore nell'aprire bocca e dolore quando si inserisce l'imbuto auricolare per esaminare il canale uditivo esterno.
  • Esternamente, il padiglione auricolare è edematoso e arrossato.
  • L'otite media purulenta acuta contagiosa acuta si sviluppa a causa dell'infiammazione dell'orecchio medio e della sua suppurazione.
  • febbre alta;
  • dolore all'orecchio (palpitante o dolorante);
  • diminuzione della funzione uditiva, che, di regola, viene ripristinata entro pochi giorni dopo le prime manifestazioni dei sintomi;
  • nausea, malessere generale, vomito;
  • scarico purulento dalle orecchie.
  • tinnito,
  • vertigini,
  • nausea e vomito
  • disturbo dell'equilibrio
  • perdita dell'udito.
  • Il sintomo principale della forma acuta è un forte dolore nell'orecchio, che i pazienti descrivono come spasmi o spari.
  • Il dolore può essere molto intenso, aumentando di sera.
  • Uno dei segni di otite è la cosiddetta autofonia - la presenza di rumore costante nell'orecchio, non associato ai suoni dall'esterno, c'è una congestione dell'orecchio.

L'otite media acuta deve essere sempre trattata fino alla fine, poiché il pus inizierà a diffondersi all'interno del cranio.

  • Perdita dell'udito
  • Secrezione purulenta periodica dall'orecchio.
  • Vertigini o acufeni.
  • Il dolore compare solo durante i periodi di peggioramento.
  • La temperatura può aumentare

Se ha sintomi di otite, deve consultare immediatamente un medico che effettuerà una diagnosi corretta e le dirà come trattare l'infiammazione.

complicazioni

Non pensare che l'otite sia un raffreddore innocuo. Oltre al fatto che a lungo mette a dura prova una persona, riducendo la sua capacità di lavorare per almeno 10 giorni, è possibile che si verifichino cambiamenti irreversibili con deterioramento persistente o completa perdita dell'udito.

Le seguenti complicanze possono verificarsi quando la malattia inizia a fluttuare:

  • rottura del timpano (di solito ci vogliono 2 settimane per guarire il buco formato);
  • cesostomia (sovrasfruttamento tissutale del timpano, deficit uditivo);
  • distruzione degli ossicini uditivi dell'orecchio medio (incudine, malleus, stapes);
  • mastoidite (infiammazione del processo mastoideo dell'osso temporale).

diagnostica

Un medico competente diagnostica l'otite acuta senza adattamenti speciali e tecnologie innovative. Un esame regolare del padiglione auricolare e del condotto uditivo con un riflettore montato sulla testa (uno specchio con un foro al centro) o un otoscopio è sufficiente per diagnosticare l'otite.

Come metodo per confermare e chiarire la diagnosi, può essere assegnato un esame del sangue generale, in cui vengono rilevati segni di infiammazione (aumento della VES, aumento del numero dei leucociti e altri).

Dai metodi strumentali che utilizzano la radiografia, la tomografia computerizzata delle aree temporali.

Come trattare l'otite media negli adulti?

I farmaci antibatterici (antibiotici, sulfonamidi, ecc.) Svolgono un ruolo speciale nel trattamento dell'otite. Il loro uso ha una serie di caratteristiche: la medicina non dovrebbe agire solo sui batteri che hanno causato l'otite, ma anche penetrare bene nel timpano.

Il trattamento dei cambiamenti infiammatori nel padiglione auricolare inizia con il riposo a letto. Antibiotici, farmaci anti-infiammatori, farmaci antipiretici sono prescritti contemporaneamente. La combinazione di farmaci può trattare efficacemente la patologia.

Trattamento completo di otite dell'orecchio

Non è un segreto di come trattare l'otite acuta negli adulti - le gocce nelle orecchie. Questo è il rimedio più comune per l'otite. A seconda del tipo di malattia che usa diversi farmaci. Le gocce per le orecchie possono contenere solo un farmaco antibatterico o essere combinate - per contenere un antibiotico e una sostanza antinfiammatoria.

Ci sono i seguenti tipi di gocce:

  • glucocorticosteroidi (Garazon, Sofradex, Dexon, Anauran);
  • avendo nella sua composizione agenti anti-infiammatori non steroidei (Otinum, Otipaks);
  • antibatterico (Otofa, Tsipromed, Normaks, Fugentin).

Il corso del trattamento richiede 5-7 giorni.

  1. In combinazione con gocce auricolari per otite, otorinolaringoiatri spesso prescrivono vasocostrittori gocce nasali (naftilina, nasolo, galazolina, estrina, ecc.), Grazie ai quali è possibile rimuovere il gonfiore della membrana mucosa della tromba di Eustachio e quindi ridurre il carico sul timpano.
  2. Oltre alle gocce nel complesso, gli antistaminici (antiallergici) possono anche essere prescritti, perseguendo lo stesso obiettivo - la rimozione di edema della mucosa. Questi possono essere Loratadine, Suprastin, Diazolin compresse, ecc.
  3. Per ridurre la temperatura e ridurre il dolore all'orecchio, vengono prescritti farmaci anti-infiammatori non steroidei a base di paracetamolo (panadol), ibuprofene (nurofen), nise.
  4. Gli antibiotici per l'otite negli adulti sono associati al trattamento della forma moderata acuta nello sviluppo dell'infiammazione purulenta. L'uso di Augmentin si è dimostrato efficace. Rulido, Amoxiclav, Cefazolin sono anche efficaci.

Oltre a queste misure, vengono utilizzate le procedure di fisioterapia:

  • UHF per l'area del naso;
  • terapia laser per la bocca del tubo uditivo;
  • pneumomassaggio orientato verso la regione del timpano.

Se tutte le azioni di cui sopra non hanno portato alla regressione del processo, o il trattamento è iniziato nella fase di perforazione del timpano, allora prima di tutto è necessario assicurare un buon deflusso di pus dalla cavità dell'orecchio medio. Per fare ciò, effettuare una regolare pulizia del condotto uditivo dalla scarica.

Durante la manipolazione usando l'anestesia locale. Nel timpano con un ago speciale fare una puntura, attraverso il quale viene rimosso il pus. L'incisione cresce in modo indipendente dopo la cessazione della scarica del pus.

raccomandazioni

Le raccomandazioni del medico devono essere rigorosamente osservate:

  • Non è possibile auto-prescrivere farmaci, scegliere il dosaggio, interrompere la somministrazione di farmaci quando i sintomi di otite scompaiono.
  • Azioni scorrette eseguite a loro discrezione, possono essere dannose per la salute.
  • Prima di andare da un medico, puoi prendere solo una pillola di paracetamolo per ridurre il dolore. Questo farmaco è efficace e ha poche controindicazioni. Se usato correttamente, il paracetamolo causa raramente effetti collaterali.

prevenzione

L'obiettivo principale dell'osteite profilassi negli adulti è che la tromba di Eustachio non sia ostruita da un muco denso. Questo non è un compito così facile. Di regola, la rinite acuta è accompagnata da secrezioni liquide, ma nel processo di trattamento il muco diventa spesso molto più spesso, ristagnando nel rinofaringe.

  1. I focolai di infezione cronica - tonsillite, faringite aumentano il rischio di otite.
  2. Dopo il bagno, soprattutto in mare aperto, è necessario asciugare accuratamente le orecchie per impedire all'acqua di entrare con i batteri all'interno. Soprattutto per le persone soggette a otite, sviluppate gocce antisettiche, che sono sepolte nelle orecchie dopo ogni nuotata.
  3. Pulire regolarmente le orecchie dalla sporcizia e dallo zolfo, per mantenere l'igiene. Ma è meglio lasciare un minimo di zolfo, poiché protegge il condotto uditivo dall'ingresso di microbi patogeni.

In conclusione, vale la pena notare che l'otite media è una malattia molto spiacevole. Non pensare che tutti i sintomi passeranno da soli. Assicurati di contattare il medico quando compaiono i primi segni. Spesso le persone trattano l'otite media con frivolezza irragionevole, senza rendersi conto che le complicazioni di questa infezione possono portare alle conseguenze più terribili.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Riflettore lampada blu per il riscaldamento

Tosse

La popolarità che il dispositivo ha avuto con la lampada blu nel secolo scorso si spiega con la sua semplicità d'uso e l'efficacia della terapia della luce. Prima dell'invenzione degli antibiotici, il riflettore di Minin (il nome medico per la lampada) è stato usato con successo per il trattamento di malattie per le quali è indicato il calore secco.

Che aspetto ha la gola di un bambino sano e come è malata?

Naso che cola

Quando il bambino si ammala, la madre cerca di ispezionare la gola del bambino prima che arrivi il dottore, ma non si riesce a trovare nulla. Questo perché non è chiara l'idea di come una gola dovrebbe apparire sana e quanto malata.