Principale / Mal di gola

mal di gola

Mal di gola

L'angina nella vita di tutti i giorni si chiama tonsillite acuta. Questa malattia insidiosa è accompagnata da un'infezione delle tonsille e può causare una serie di complicazioni pericolose. Spesso si consiglia ai pazienti di essere collocati in un ospedale, ma nei casi non complicati è anche possibile il trattamento della tonsillite negli adulti a casa. Allo stesso tempo è importante capire i principi della terapia e coordinare le azioni con il medico.

Principi di base del trattamento dell'angina negli adulti

Poiché l'angina è una malattia infettiva, l'obiettivo principale del trattamento è l'eliminazione della flora patogena dai tessuti delle tonsille. Il secondo compito della terapia è l'eliminazione dell'intossicazione del corpo e il ripristino dell'immunità. Vari metodi sono usati per risolvere questo insieme di problemi.

Quali farmaci, gli antibiotici aiutano con la malattia?

Prima di tutto, la terapia antibiotica è prescritta per la tonsillite.

Il trattamento dell'angina con antibiotici è un passo radicale, ma necessario.

Altri strumenti e metodi sono ausiliari.

Oltre ai farmaci antibatterici, è consigliabile prescrivere antistaminici e farmaci antinfiammatori non steroidei:

Spesso, con il trattamento antibiotico a lungo termine, vi è uno sviluppo di lesioni fungine, per la soppressione di cui possono essere prescritti farmaci anti-fungini, nistatina o chetonazolo.

È anche importante integrare la terapia farmacologica con mezzi per aumentare l'immunità - con farmaci vitaminici o immunomodulatori.

Risciacquo come rimedio per l'angina

Lo scopo del risciacquo nel mal di gola - lavare la flora patogena dalla superficie delle tonsille.

Per fare questo, utilizzare soluzioni antisettiche:

  • Soluzione di Furatsillina Macinare 2 compresse in polvere e sciogliere in 1 tazza di acqua bollente. Raffreddare a uno stato caldo.
  • Soluzione salina di sodio con iodio. In 0,5 litri di acqua calda sciogliere 1 cucchiaino di sale e 1 cucchiaino di soda. Aggiungere 3-4 gocce di iodio alla soluzione.
  • Soluzione Lugol. 1 cucchiaino di soluzione farmaceutica diluito in 1 tazza di acqua calda.
  • Soluzione di propoli 2 cucchiaini di soluzione per alcolici diluiti in 1 tazza di acqua calda.
  • Soluzione "Chlorophyllipt". 2 cucchiaini della soluzione di farmacia diluiti in 1 tazza di acqua calda.

Fare i gargarismi con tonsillite dovrebbe essere almeno 6 volte al giorno. Lo strumento deve essere preparato in un volume sufficiente - circa 0,5 litri per risciacquo. Per ogni procedura, è meglio usare una soluzione fresca.

Spray per la gola

L'uso di spray è consigliabile dopo il risciacquo. La loro irrorazione sulla superficie delle tonsille lavate ha un effetto anestetico e antinfiammatorio locale.

I seguenti preparati sotto forma di spray si sono dimostrati efficaci:

  • Tantum Verde;
  • "Geksoral";
  • "Strepsils";
  • "Ingalipt";
  • "Lugol spray".

Puoi anche usare losanghe con lo stesso effetto degli spray - Faringosept, Septolete, Strepsils.

È importante capire che né spray né losanghe trattano la tonsillite.

Allevia alcuni dei sintomi dell'angina e aiuta ad alleviare l'infiammazione in gola, ma solo gli antibiotici possono sradicare un'infezione che è penetrata in profondità nel tessuto.

Compresse per la gola

Impacchi riscaldanti, più recentemente popolari nel trattamento dell'angina, oggi causano controversie. Da un lato, migliorano la circolazione sanguigna locale e alleviano il dolore durante la deglutizione. D'altra parte, contribuiscono alla penetrazione dell'infezione attraverso il sistema circolatorio in altri organi, il che porta a gravi complicazioni. Per lo stesso motivo in caso di mal di gola non è raccomandata l'inalazione.

È severamente vietato inserire compresse nelle seguenti situazioni:

  • la presenza di pus sulle tonsille;
  • febbre alta;
  • disturbi della circolazione cerebrale;
  • patologia cardiovascolare;
  • allergie e dermatiti;
  • malattia della tiroide.

Tuttavia, le compresse possono alleviare la condizione se il mal di gola è accompagnato da linfoadenite - infiammazione dei linfonodi sottomandibolari o cervicali.

Per fare questo, è possibile utilizzare il farmaco "Dimexide", che penetra nella pelle, anestetizza e riduce l'infiammazione:

  • diluire "Dimexide" con acqua calda in un rapporto di 1: 3;
  • inumidire una garza comprimere in soluzione e spremere;
  • applicare un impacco alle superfici sottomandibolari e laterali del collo;
  • fissalo con un panno morbido e asciutto;
  • per legare una sciarpa di lana.

Tenere una tale compressa dovrebbe essere entro un'ora, dopo di che la pelle dovrebbe essere pulita con acqua pulita.

Rimedi popolari

La medicina tradizionale è in grado di offrire molti aiuti, ben complementare alla terapia farmacologica:

  • Risciacquo con aceto di miele. 1 cucchiaino di aceto di sidro di mele al 6% sciolto in 1 tazza di acqua tiepida. Aggiungere 1 cucchiaino di miele e sciacquare la gola.
  • Risciacquare con un decotto di corteccia di quercia. Versare 1 cucchiaio di materie prime con uno scivolo in una ciotola di smalto e infornare 0,5 litri di acqua bollente. Quindi sulla stufa 30 minuti, raffreddare fino a uno stato caldo e filtrare.
  • Piselli di propoli Dopo averlo sciacquato, prendi pezzi di propoli delle dimensioni di un pisello e masticali attentamente finché non hai una caratteristica sensazione di bruciore e intorpidimento.
  • Impacco al sale secco. Riscaldare un grande sale in una padella o nel forno e versarlo in una busta di tessuto. In una forma calda, mettere il collo nella zona sottomandibolare e allacciare con una sciarpa. Mantieni fino al fresco.

Quando si trattano mal di gola, estratti di rosa canina, estratti di camomilla e fiori di tiglio, il tè al limone, che è necessario bere in grandi quantità, sono molto utili. Per ammorbidire la gola, puoi usare latte tiepido con un cucchiaino di miele.

Trattamento a seconda della forma di angina

La tonsillite ha molte varietà e una classificazione complessa. A seconda della forma in cui procede, il trattamento può avere le sue caratteristiche.

Febbre catarrale degli ovini

Nel caso dell'angina catarrale, le membrane mucose vengono colpite superficialmente, senza una profonda penetrazione dell'infezione nei tessuti, quindi è considerato leggero.

  1. Le tonsille diventano rosse, si allentano e aumentano di dimensioni.
  2. L'infiammazione colpisce le braccia adiacenti e il palato molle.
  3. C'è un aumento della temperatura fino a 380 ° C.
  4. Ci sono dolori durante la deglutizione, mal di testa.
  5. C'è una debolezza generale.

Il trattamento delle forme catarrali di tonsillite si verifica nel solito modo e spesso non richiede la prescrizione di antibiotici.

Ma se si inizia la malattia, può andare in uno stadio più grave - tonsillite lacunare.

Quando appare sulle tonsille, la forfora bianca, l'essudato viene raccolto negli spazi vuoti. La temperatura può salire a 39 ° C e oltre. Il trattamento della tonsillite lacunare dovrebbe avvenire sotto la stretta supervisione di un medico, poiché la malattia è irta di gravi complicanze.

follicolare

La tonsillite follicolare è caratterizzata da una profonda lesione dei tessuti delle tonsille. Diventano focolai giallo-bianchi evidenti che ricordano i grani - follicoli festanti. Questa forma è considerata pesante e spesso richiede il posizionamento in un ospedale.

  1. Come con l'angina lacunare, la temperatura può essere elevata - da 39 ° C in su.
  2. Il paziente ha aumentato la salivazione.
  3. Ci sono dolori acuti, diventa molto difficile deglutire.
  4. A volte c'è dolore nel cuore.

La tonsillite follicolare può essere curata a casa, ma è necessaria una costante attenzione medica.

Questa forma della malattia richiede alte dosi di antibiotici, controllo delle analisi del sangue e successiva riabilitazione.

purulento

Purulento nella vita di tutti i giorni viene chiamato sia lacunar o follicolare mal di gola. Entrambe le forme sono caratterizzate dalla presenza di suppurazioni. Una caratteristica del trattamento delle forme purulente di tonsillite è l'uso obbligatorio di antibiotici. Se necessario, vengono prescritti non solo in pillole, ma anche per via intramuscolare.

In alcuni casi, il trattamento della tonsillite purulenta richiede una procedura speciale: pulizia meccanica delle tonsille. È prescritto, se il risciacquo non porta risultati. A casa, la pulizia è molto difficile, richiede una certa abilità. Inoltre, se fatto in modo errato, può verificarsi erosione o può svilupparsi un ascesso. Pertanto, è meglio affidare la manipolazione al medico, che rimuoverà accuratamente i tappi purulenti con una spatola e tratterà la gola con un antisettico.

flemmonosa

La forma flemmonica si sviluppa come complicazione della tonsillite purulenta. Altrimenti, si chiama "paratonzillit". Allo stesso tempo, i tessuti adiacenti alle tonsille sono profondamente colpiti.

La tonsillite flemmonica si sviluppa rapidamente ed è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • aumento della temperatura a 40 ° C e oltre;
  • grave raucedine o completa scomparsa della voce;
  • eccessiva salivazione e alitosi;
  • la riduzione (contrattura) delle mascelle;
  • forte gonfiore del palato molle e duro;
  • dolore severo, manifestazioni di intossicazione grave generale.

È impossibile trattare la forma flemma di angina da sola.

Quando compaiono questi sintomi, devi chiamare immediatamente un'ambulanza.

Ulcera necrotica

Tonsillite necrotica ulcerosa è una forma separata della malattia, che si chiama tonsillite di Simanovsky. Si sviluppa in modo diverso rispetto a tutti i precedenti. La sua causa non è l'infezione esterna nel corpo, ma l'attivazione della sua microflora condizionatamente patogena, che in condizioni normali non causa alcun inconveniente.

La tonsillite di Simanovsky può verificarsi sullo sfondo di un generale indebolimento dell'immunità - dopo una lunga malattia, esaurimento, immunodeficienza, infezioni croniche.

I sintomi della malattia sono i seguenti:

  • temperatura fino a 37,5 ° C;
  • lieve mal di gola;
  • manifestazioni di stomatite con alito cattivo;
  • placca bianco grigiastro e ulcere sulle tonsille, più spesso da un lato.

Lancio della tonsillite necrotica ulcerosa che porta alla necrosi delle tonsille, del palato, della laringe e della lingua. Un trattamento adeguato è possibile solo dopo una diagnosi completa di laboratorio. Di solito comprende la terapia antibiotica e il trattamento delle ulcere con perossido di idrogeno, l'irrigazione della faringe con antisettici e la lubrificazione delle tonsille con iodio.

virale

I sintomi della tonsillite virale sono molto simili alla forma catarrale del mal di gola, ma l'agente causale della malattia è diverso. Pertanto, la corretta diagnosi qui è di fondamentale importanza.

Le forme virali di tonsillite non sono trattate con antibiotici.

Il mal di gola virale può svilupparsi a seguito delle seguenti infezioni:

  • l'influenza;
  • adenovirus;
  • enterovirus;
  • picornavirus;
  • herpes.

Il trattamento della tonsillite virale richiede l'uso di farmaci antivirali:

  • "Amantadina";
  • "Remandatin";
  • "Arbidol";
  • "Viferon";
  • "Ribavirina";
  • "Kagocel".

Il resto del trattamento - nel solito modo. Tuttavia, è importante che il medico controlli il decorso della malattia. Spesso la forma virale di angina estrae un attacco batterico.

erpetica

Herpetic o herpes tonsillitis è uno dei casi particolari di tonsillite virale. La malattia è provocata dal virus dell'herpes, di solito di tipo I o di tipo II.

Per il trattamento di questa forma di angina, è necessario utilizzare farmaci antiherpetic:

  • compresse: "Acyclovir", "Famvir";
  • supposta rettale: "Viferon", "Panavir".

Nei casi più gravi, il medico può prescrivere iniezioni di farmaci "Cycloferon" o "Splenin". Il resto del trattamento dell'angina erpetica avviene nel solito modo.

Come curare un mal di gola durante la gravidanza?

In gravidanza, un mal di gola è trattato esattamente come in uno stato normale. Lo schema standard: terapia antibiotica, risciacquo, uso di antisettici e antidolorifici locali, abbondanza di bevande, vitamine. L'unico avvertimento: il medico sceglie un antibiotico con più attenzione.

Non è necessario avere paura di assumere farmaci prescritti per il mal di gola durante la gravidanza. Le conseguenze del contagio e dell'intossicazione del corpo possono essere molto gravi non solo per la futura mamma, ma anche per il feto.

Possibili complicazioni

Correre o "maltrattare" il mal di gola è carico di numerose complicazioni:

  • ascesso faringeo;
  • ascessi;
  • otite media;
  • linfoadenite purulenta;
  • edema laringeo;
  • miocardite;
  • reumatismi;
  • glomerulonefrite.

Questo è il motivo per cui anche la forma catarrale leggera deve essere trattata sotto la supervisione di un medico. Per evitare gravi conseguenze della malattia, è necessario seguire scrupolosamente le prescrizioni e il regime. Un'adeguata terapia complessa e una corretta riabilitazione eviteranno lo sviluppo di tonsillite cronica.

Angina. Trattamento, complicanze e prevenzione

Trattamento farmacologico di angina nei bambini e negli adulti

Trattamento dell'angina con antibiotici nei bambini e negli adulti

È un farmaco di prima scelta prescritto per l'angina. Il meccanismo di azione è dovuto all'inibizione della sintesi dei componenti delle pareti delle cellule batteriche, che porta al loro danno e alla loro morte.

  • all'interno di 500 mg - 3 volte al giorno, almeno 60 minuti prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 10 - 14 giorni.
  • all'interno per 0,5 - 1 ora prima dei pasti;
  • da 1 anno a 6 anni - 0,015 - 0,03 g / kg;
  • da 6 a 12 anni - 0,01 - 0,02 g / kg;
  • oltre 12 anni - 0,5-1 g;
  • la dose quotidiana è divisa in 4 - 6 ricevimenti;
  • la durata del trattamento è da 10 a 14 giorni.

Il farmaco è anche incluso nel gruppo di penicilline, ma contiene un componente aggiuntivo (acido clavulanico). Questo acido protegge l'antibiotico dall'azione delle penicillinasi (enzimi distruttivi della penicillina) prodotti da alcuni tipi di batteri.

  • dentro 3 volte al giorno, 250 - 500 mg.
  • Da 3 mesi a 12 anni - 40 mg / kg / die suddivisi in 2 - 3 dosi;
  • oltre 12 anni - 3 volte al giorno per 250 - 500 mg.

Penetrando nel batterio, questo farmaco blocca alcuni componenti intracellulari, che interrompono il processo di divisione cellulare e attività vitale.

  • per via orale, da 250 a 500 mg ogni 12 ore per 10 a 14 giorni.
  • Nominato dopo 12 anni da adulto.
  • all'interno di 500 mg una volta al giorno per 3 a 5 giorni.
  • un'ora prima dei pasti;
  • dentro 5 - 10 mg / kg / giorno una volta al giorno per 3 a 5 giorni.

Inibisce la sintesi dei componenti della parete cellulare batterica.

  • per via endovenosa o intramuscolare, 750-1000 mg ogni 8 ore.
  • per via endovenosa o intramuscolare;
  • neonati e bambini fino a 3 mesi - 30 g / kg / giorno;
  • da 3 mesi a 12 anni - 30 - 100 mg / kg / giorno;
  • dividere la dose giornaliera in 2 - 3 iniezioni.

Come curare un mal di gola a casa - le raccomandazioni migliori e più efficaci

L'angina è un processo infiammatorio acuto nel cielo, tonsille nasofaringee e linguali. Molto spesso, questa malattia viene diagnosticata durante l'infanzia e può presentarsi in varie forme.

Questa patologia richiede un trattamento obbligatorio, poiché la sua progressione nel corpo umano può provocare lo sviluppo di molte complicazioni. Se compaiono i sintomi della malattia, dovresti contattare uno specialista che esaminerà il paziente e ti dirà come trattare il mal di gola a casa.

Cause di tonsillite

Caratteristiche di sviluppo e modalità di infezione

La penetrazione di infezioni nel corpo umano può avvenire in vari modi:

  • attraverso il cibo
  • da goccioline
  • a stretto contatto con la fonte dell'infezione

Per lo più lo sviluppo di angina è osservato nella stagione fredda e umida, ma in alcuni casi può essere il risultato della progressione nel corpo umano di tali patologie come:

Molti pazienti hanno l'errata opinione che la causa principale della comparsa dell'angina sia una forte ipotermia del corpo. In realtà, questa versione non è del tutto corretta.

Lo sviluppo della patologia si verifica a seguito di streptococco emolitico che entra nel corpo umano.

Inoltre, gli agenti causali dell'angina possono essere:

  • stafilococchi
  • diplokokki
  • pneumococchi
  • enterovirus

Un ruolo importante nella prevenzione dell'angina è giocato dall'immunità umana, poiché la presenza di un gran numero di malattie di natura cronica aumenta il rischio di infezione.

Ci sono alcuni fattori sfavorevoli, sotto l'influenza di cui c'è una diminuzione nelle funzioni protettive del corpo:

  1. una brusca diminuzione della temperatura, della pressione e dell'umidità dell'aria
  2. assunzione insufficiente di nutrienti e vitamine
  3. mangiare cibi monotoni con proteine ​​elevate
  4. ipoplasia linfoide
  5. ipotermia generale
  6. condizioni di vita avverse

Nel caso in cui non venga effettuato un trattamento efficace, la forma acuta di angina diventa cronica.

sintomatologia

Circa 12-48 ore passano dalla penetrazione del microrganismo patogeno e dall'aspetto dei primi sintomi.

Oltre ai sintomi specifici dell'angina, si osservano i sintomi comuni della malattia, che si osservano in altre malattie infiammatorie.

I sintomi caratteristici del mal di gola sono:

  1. La comparsa di forti dolori alla gola. Molto spesso, il paziente lamenta disagio durante la deglutizione e la comparsa di un senso di presenza nella gola di un oggetto estraneo.
  2. Un aumento delle dimensioni delle tonsille e il loro rossore. Tale processo patologico si sviluppa a causa dell'ingestione dell'agente infettivo e talvolta il paziente stesso nota l'apparizione di mal di gola.
  3. Aumento della tenerezza e aumento delle dimensioni dei linfonodi. Quando si esegue la palpazione dei linfonodi, il paziente inizia a sperimentare forti dolori e più il processo infettivo diventa luminoso, maggiore è il dolore.

Il mal di gola è accompagnato dalla comparsa di sintomi comuni:

  • aumento della temperatura corporea
  • l'emergere di brividi
  • forti mal di testa
  • debolezza

In ogni persona, i sintomi dell'angina possono manifestarsi in modi diversi, e questo dipende dalla forma della malattia.

Tipi di mal di gola

Mal di gola - tipi e descrizione

Si distinguono i seguenti tipi di angina:

  • Il mal di gola primario è una malattia di natura infiammatoria acuta, che è accompagnata solo da segni clinici di danno all'anello faringeoide del limafenoide.
  • Il mal di gola secondario è lo sviluppo del processo patologico sulle tonsille a causa di malattie infettive acute, nonché in varie patologie del sangue.
  • Angina specifica - la progressione della malattia si verifica quando una specifica infezione penetra nel corpo del paziente.

La medicina moderna, tenendo conto della natura del flusso del processo infiammatorio e della profondità delle tonsille, evidenzia i seguenti tipi di malattia:

  • catarrale - si verifica solo lesione superficiale delle tonsille
  • follicolare - la malattia è accompagnata dalla progressione del processo infiammatorio principalmente sull'apparato follicolare delle tonsille
  • lacunare - in questa patologia, le tonsille sono danneggiate nelle lacune, e questo è completato dalla diffusione del pus sulla superficie libera delle tonsille
  • tonsillite necrotica - caratterizzata da sintomi generali e locali più pronunciati. Molto spesso, la malattia dura circa 10-14 giorni, tuttavia, durante l'infanzia questo periodo potrebbe essere più lungo.

Un mal di gola è una malattia contagiosa, quindi durante la malattia il paziente deve essere isolato dagli altri.

Trattamento con losanghe

Lecca lecca per angina: tipi e descrizione

L'angina è una patologia infettiva che ha bisogno di cure urgenti. Molto spesso, l'eliminazione della malattia viene effettuata a casa, perché molti pazienti non hanno fretta di ottenere aiuto da uno specialista.

Questa scelta non è del tutto corretta, perché solo un medico può fare la diagnosi corretta e trovare il trattamento più efficace. Per questo motivo è consigliabile visitare uno specialista prima dell'inizio della terapia farmacologica, che contribuirà ad evitare un ulteriore deterioramento delle condizioni del paziente.

Spesso, il trattamento della tonsillite viene spesso effettuato con l'aiuto di speciali pastiglie e caramelle.

Nel caso in cui il trattamento venga effettuato con l'aiuto di caramelle, l'effetto del loro riassorbimento non sarà così pronunciato. Ciò è dovuto al fatto che quando le sostanze ingerite nella bocca, le pastiglie iniziano a essere uniformemente distribuite in tutta la cavità, e non localizzate esattamente nel fuoco infiammatorio.

I farmaci più efficaci sotto forma di losanghe per succhiare sono considerati:

  • Faringosept è un farmaco che può essere usato per trattare pazienti adulti e bambini. Faringosept non ha controindicazioni al suo uso, ma non è consigliabile prenderlo in presenza di intolleranza individuale ai singoli componenti del farmaco.
  • Septoleta - i componenti principali di questo farmaco sono il timolo, il levomentolo, l'eucalipto e l'olio di menta piperita. Di solito, il ciclo di trattamento dura 3-4 giorni e il farmaco deve essere assunto ogni 2-3 ore. Le principali controindicazioni alla nomina di Septolet includono: bambini sotto i 4 anni di età, ipersensibilità a determinati componenti del farmaco, una reazione allergica, intolleranza al fruttosio di natura innata, livelli insufficienti di lattasi e isomaltasi nel corpo.
  • Le pastiglie strepfen aiutano ad alleviare il dolore alla gola. Il trattamento con questo farmaco può essere effettuato da 12 anni e solitamente il corso dura 3-4 giorni. Le principali controindicazioni all'assunzione di losanghe sono: il periodo di gravidanza, l'ulcera gastrica, l'ipersensibilità agli ingredienti dei farmaci, il periodo dell'allattamento al seno, la rinite e l'asma bronchiale.

Il corpo di ogni persona è individuale, quindi lo stesso farmaco può causare un effetto diverso. Per questo motivo è necessario prescrivere uno specialista tenendo conto del tipo di tonsillite.

Angina spray

Trattamento di angina - spray: tipi e caratteristiche di utilizzo

L'eliminazione dell'angina può essere effettuata su spray a base vegetale che non sovraccarichino il corpo con sostanze medicinali. Gli spray hanno effetto antinfiammatorio e analgesico, quindi sono ampiamente usati per eliminare la tonsillite catarrale. Inoltre, questi farmaci possono essere utilizzati come ausilio nel trattamento della tonsillite purulenta.

Nella forma acuta di tonsillite, che è accompagnata dalla comparsa di forti dolori alla gola, si raccomanda il trattamento con l'aiuto di spray contenenti antisettici e anaseptics.

I più efficaci tra loro sono:

L'aerosol Tantum Verde ha un forte effetto antinfiammatorio sul fuoco infiammatorio, quindi può essere utilizzato nel trattamento della tonsillite virale.

Video su come curare rapidamente un mal di gola.

Nell'angina di origine fungina, il trattamento viene effettuato con l'aiuto di aerosol, che hanno attività contro i patogeni di queste patologie, ad esempio:

Il trattamento della tonsillite con spray deve essere affrontato con attenzione per evitare lo sviluppo di effetti collaterali spiacevoli.

Gli spray non sono raccomandati per i bambini al di sotto dei 3 anni e per quei pazienti che hanno la tendenza a sviluppare edema allergico laringeo.

Inoltre, non è raccomandato l'uso di spray nei seguenti casi:

  • donne durante la gravidanza e l'allattamento
  • con patologie del fegato e dei reni
  • persone con bronchite ostruttiva
  • probabilità di una reazione allergica

È importante capire che gli spray non sono in grado di curare completamente la gola, ma solo alleviare il paziente dal dolore.

Inalazione del nebulizzatore

Nebulizzatore per mal di gola: tipi di farmaci per inalazione

Il trattamento della tonsillite comporta un effetto complesso sul corpo del paziente, pertanto la terapia farmacologica è accompagnata da varie procedure ausiliarie.

Le inalazioni attraverso un nebulizzatore, che hanno un effetto lieve ed efficace sulla fonte dell'infezione, sono diventate molto popolari.

Il principio del nebulizzatore è quello di spruzzare le particelle medicinali, che vengono convertite in un aerosol. Ciò significa che il lavoro del nebulizzatore nel suo meccanismo è simile a quello dell'aerosol.

L'inalazione di bambini e adulti può essere fatta con l'aiuto di speciali rimedi a base di erbe, che possono essere acquistati in farmacia.

Per il trattamento dell'angina, puoi usare:

Un buon effetto dà inalazione con l'aggiunta di acqua minerale e infusi a base di erbe.

antibiotici

Nel caso in cui a un paziente venga diagnosticata una tonsillite purulenta, la patologia viene trattata con farmaci antifungini sotto forma di compresse o iniezioni intramuscolari.

L'eliminazione della patologia viene spesso eseguita con l'aiuto di:

  • clindamicina
  • eritromicina
  • claritromicina
  • clindamicina
  • penicillina

Con lo sviluppo della patologia sotto l'influenza di un'infezione batterica, il trattamento viene effettuato con l'aiuto di tali farmaci antibatterici come:

La somministrazione di farmaci antibatterici nel trattamento dell'angina deve essere effettuata solo sotto la supervisione del medico curante, che contribuirà a evitare lo sviluppo di effetti collaterali.

Inalazione a casa

Suggerimenti per la medicina tradizionale

Spesso le inalazioni vengono effettuate utilizzando un nebulizzatore, tuttavia alcune sostanze sono proibite per l'uso al loro interno.

A casa, puoi condurre le procedure termali usando le ricette della medicina tradizionale:

  • È necessario far bollire alcune patate con la buccia e mettere alcune gocce di trementina in un contenitore con loro. La miscela risultante deve essere respirata per 5 minuti, il che facilita notevolmente le condizioni del paziente.
  • Per inalazione si consiglia di versare 20 ml di tintura di propoli con 500 ml di acqua calda. Il liquido risultante può essere utilizzato per l'inalazione di pi angina.
  • Le inalazioni con l'aggiunta di un infuso a base di erbe di origano, camomilla, calendula e timo danno un buon risultato. In un piccolo contenitore, versare 20 grammi di una miscela secca di erbe e versare 500 ml di acqua bollente. Dopo che la soluzione si è raffreddata a temperatura ambiente, può essere utilizzata per l'inalazione.
  • Tritare finemente la testa d'aglio, versare 500 ml di acqua su di esso e portare a ebollizione la miscela risultante. Dopo l'ebollizione aggiungere 5 grammi di soda e respirare sopra il vapore.

Per ottenere un effetto rapido, si raccomanda di combinare inalazioni a casa con altri metodi di trattamento.

sciacquare

Ricette per gargarismi

Gargarismi regolari causano la graduale morte di batteri che hanno causato lo sviluppo di mal di gola. Ciò accelera notevolmente il processo di trattamento e consente di ottenere un rapido recupero del paziente.

Fare i gargarismi con l'angina può essere eseguito con:

  • acido borico
  • soluzione di soda
  • Tinture di calendula
  • hlorofillipta
  • Rotokan
  • Stomatodina
  • miramistina

Un buon risultato è dato da gargarismi attraverso vari decotti e infusi preparati secondo le ricette della medicina tradizionale:

  • Macinare due spicchi d'aglio e versare 200 ml di acqua bollente. Insistere la miscela per un'ora, dopo di che può essere utilizzato per gargarismi.
  • In un piccolo contenitore, unire 5 ml di aceto di sidro di mele e un bicchiere di acqua tiepida. La miscela risultante può essere utilizzata per gargarismi con angina più volte al giorno.
  • È possibile preparare una soluzione di risciacquo a base di tè semplicemente preparandola con acqua e aggiungendo 1 cucchiaino di sale.
  • Per alleviare il dolore alla gola e facilitare il processo di deglutizione, si consiglia di combinare il succo di limone fresco con acqua in un rapporto di 2: 3.

È importante ricordare che un mal di gola è considerato una malattia infettiva, pertanto durante il trattamento domiciliare del paziente, il suo contatto con i parenti dovrebbe essere limitato.

Nel caso in cui il trattamento sia prescritto correttamente e in modo tempestivo, in 7-10 giorni si verifica un recupero completo.

L'angina è una patologia pericolosa che richiede un trattamento obbligatorio. In assenza di trattamento tempestivo, è possibile lo sviluppo di varie complicanze che richiedono un intervento chirurgico.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Applicazione dell'olio di canfora nell'orecchio: istruzioni

Laringite

Olio di canfora, oleum di canforaPrincipio attivoGruppo farmacologicoAntisettico, disinfettante, anestetico, irritante locale. Disponibile in flaconi da 30 g.

12 gocce migliori per il naso

Tosse

Valutazione della caratteristicaIl mercato farmacologico è pieno di tutti i tipi di gocce nasali e spray nasali. Comprendere immediatamente questa diversità non è la forza di una persona lontana dalla medicina e dalla farmacologia.