Principale / Faringite

Faringite, le sue cause e tipi

Faringite

Faringite - infiammazione della membrana mucosa della faringe. Ci sono faringite acuta e cronica. La causa di quasi tutte le faringiti è l'infezione. Assegni la faringite virale, batterica, fungosa. Tuttavia, in aggiunta, i processi infiammatori nella faringe possono essere causati da processi allergici, lesioni (se ingerite da un corpo estraneo), vari fattori irritanti (fluido caldo, acido, alcali, ecc.).

Inoltre, la faringite può diventare cronica. A seconda della natura dei cambiamenti che si sviluppano nella mucosa, la faringite cronica è divisa in catarrale (semplice), atrofica ("essiccazione" della mucosa faringea) e ipertrofica (proliferazione della mucosa faringea). Tutte queste forme di infiammazione cronica sono spesso combinate tra loro.

Faringite acuta

Spesso, la faringite acuta si manifesta sotto forma di semplice infiammazione catarrale sullo sfondo di infezione virale respiratoria acuta (ARVI). La faringite acuta è causata da vari virus (rhinovirus, adenovirus, virus dell'influenza, parainfluenza, ecc.). I virus causano solo la malattia iniziale, dal momento che quei batteri che vivono nel rinofaringe iniziano a diventare attivi in ​​un corpo indebolito.

La faringite acuta si manifesta con secchezza, disagio e mal di gola durante la deglutizione. Inoltre, di solito c'è un malessere sullo sfondo di un leggero aumento della temperatura. La parete posteriore faringea e gli archi palatine sono infiammati, ma non ci sono segni di infiammazione delle tonsille palatali caratteristiche del mal di gola.

Faringite cronica

Nella faringite catarrale cronica non c'è febbre e deterioramento delle condizioni generali. Ma allo stesso tempo, la secchezza, il solletico e la sensazione di un nodulo sono tenuti nella mia gola, voglio costantemente tossire. La tosse per faringite cronica è secca, superficiale e frequente. Nella faringite atrofica cronica, la mucosa faringea diventa più sottile e si asciuga, diventando coperta da vasi prominenti, e diventa quindi molto vulnerabile. Nella forma ipertrofica della faringite sulla membrana mucosa appare proliferazione del tessuto linfoide, sparsi casualmente sul retro della faringe. Durante l'esacerbazione, queste crescite diventano rosse e gonfie.

Tra la faringite cronica, anche la faringite granulare è comune, simile nei sintomi alla tonsillite cronica. Essi differiscono in quelle formazioni linfoidi infiammate da faringite della parete posteriore faringea (creste faringee laterali e (o) follicoli della parete faringea posteriore).

La faringite cronica è spesso una delle manifestazioni di malattie del tratto gastrointestinale (gastrite, colecistite, pancreatite, ecc.). In questo caso, è necessario eliminare la causa alla base della malattia, poiché qualsiasi metodo di trattamento locale fornisce un effetto insufficiente e di breve durata.

Trattamento della faringite nella Laser Clinic

Il trattamento della faringite è assegnato in base al suo tipo. Nella faringite acuta è sufficiente il riposo a letto o la modalità casalinga, una dieta moderata (esclusi i pasti freddi, caldi e acidi, alcool e fumo), pediluvi caldi, abbondanti bevande calde alcaline (acqua minerale, latte con miele), inalazione di vapore (respirazione su patate lesse ), gargarismi con soluzione di sodio o iodio.

Nella faringite cronica, vengono usati laser di entrambe le alte e basse energie.

Con la faringite granulare, un laser ad alta energia viene utilizzato per riorganizzare le pareti della faringe e il metodo di trattamento è simile al trattamento della tonsillite cronica.

Spesso i medici prescrivono il risciacquo con l'argento, che porta all'atrofia della mucosa faringea e causa la faringite atrofica. Qui vengono utilizzati speciali laser terapeutici a bassa energia e il compito principale è ripristinare la mucosa.

In caso di faringite cronica a lungo termine, oltre al trattamento locale, viene prescritto un trattamento di rafforzamento generale, con l'obiettivo di aumentare l'immunità - purificazione del sangue del laser laser, inalazione, terapia magnetica, programmi speciali sviluppati dagli specialisti della clinica, compresi i bambini - "Bambini spesso malati" e "Bambini sani" ".

Faringite: sintomi e trattamento negli adulti (fisioterapia)

La faringite è un'infiammazione acuta o cronica della faringe. La malattia si verifica abbastanza spesso, quasi tutte le infezioni virali portano alla faringite. Se l'immunità locale o generale è ridotta e la malattia è sotto-trattata, il processo acuto può diventare cronico e si verifica regolarmente. La faringite cronica è una delle più frequenti malattie otorinolaringoiatriche, una delle cause più frequenti di trattamento per un otorinolaringoiatra.

cause di

La faringite può svilupparsi a seguito di esposizione ad agenti infettivi (virus, batteri, funghi), inalazione di aria inquinata o polverosa, irritazione chimica e termica della mucosa. Inoltre, la malattia può essere di natura allergica. La faringite acuta è raramente un processo indipendente, più spesso si sviluppa sullo sfondo di ARVI o altre malattie infettive. La faringite cronica ha un decorso lungo, può essere un processo secondario per rinite e sinuosi, faringite acuta, tonsillite cronica.

I patogeni più comuni della malattia:

  • rinovirus;
  • virus parainfluenzali e influenzali;
  • coronavirus;
  • adenovirus;
  • streptococco e stafilococco;
  • funghi del genere Candida.

Fattori che contribuiscono alla comparsa di faringite

  1. Ipotermia.
  2. Respirare attraverso la bocca quando la respirazione nasale è difficile.
  3. Bere bevande fredde.
  4. Cibo caldo o freddo
  5. Immunità ridotta.
  6. Fumare (sia attivo che passivo).
  7. Uso di alcol
  8. Inalazione di aria con un'alta concentrazione di polvere.
  9. Malattie croniche dello stomaco e dell'esofago, accompagnate da reflusso.
  10. Congestione nel sistema venoso nelle malattie dei polmoni, cuore.
  11. Malattie metaboliche
  12. Rimozione di tonsille.

Quadro clinico

I sintomi principali della faringite:

  • secchezza, bruciore, mal di gola;
  • mal di gola durante la deglutizione (soprattutto quando "faringe vuota" - ingerire la saliva);
  • temperatura subfebrilare, le condizioni generali non sono praticamente influenzate;
  • sensazione di ruscellamento del muco nella parte posteriore della gola e la necessità di tossire;
  • se osservate la mucosa faringea e le tonsille palatine iperemiche, vi è una placca mucopurulenta.

Questo processo deve essere differenziato dall'angina, in quanto gli approcci al trattamento presentano alcune differenze. La diagnosi di faringite è stabilita sulla base di dati clinici, anamnesi, esame da parte di uno specialista.

Varianti di faringite acuta

  • Viral.
  • Fungine.
  • Allergiche.
  • Batterica.
  • Traumatico.
  • Faringite, scatenata dall'irritazione delle mucose (chimiche o termiche).

Tipi di faringite cronica

trattamento

Il trattamento della faringite dovrebbe iniziare con l'eliminazione delle sue cause. Se la faringite batterica, sono prescritti farmaci antibatterici, se è associata a polvere e altri fattori irritanti, è necessario eliminare la loro influenza. Se la faringite è secondaria, allora è necessario trattare la malattia sottostante che ha portato al suo sviluppo. Per tutti i tipi di faringite, il suo corso aggrava il fumo, cioè il trattamento richiede la cessazione di questo fattore.

  • una dieta moderata (escludere cibi caldi, freddi, irritanti);
  • gargarismi (vengono utilizzate soluzioni di risciacquo - clorofilico, furacillina, soluzioni alcaline, tintura di erbe medicinali - salvia, calendula);
  • antisettici orali sotto forma di caramelle, losanghe (clorexedina, lisobato, faringeo, decatylen, ecc.), nonché spray (orasept, tantum verde, ingalipt, ecc.);
  • farmaci anti-infiammatori (ibuprofene, paracetamolo, ecc.);
  • impacchi riscaldanti sul collo;
  • con faringite batterica, possono essere prescritti antibiotici, spesso azione locale (bioparox).

Se la faringite cronica è ipertrofica, si consiglia la coagulazione laser, si consiglia la criodistruzione.

fisioterapia

Il trattamento con fattori fisici è prescritto per ridurre l'infiammazione e il gonfiore, migliorare la circolazione sanguigna e il drenaggio linfatico, aumentare l'immunità e ridurre la tossicità, nonché con uno scopo sedativo.

I principali metodi di fisioterapia usati per trattare la faringite:

  • inalazioni con l'uso di ormoni antinfiammatori (budesonide, fluticasone) e azione non ormonale, inalazioni di interferone, alcalino e olio;
  • Terapia UHF nella regione della faringe;
  • elettroforesi medicinale con idrocortisone, ioduro di potassio (con faringite ipertrofica), cloruro di calcio (con faringite catarrale), acido nicotinico e novocaina (con atrofia della mucosa faringea);
  • terapia ad ultrasuoni nell'area della faringe;
  • terapia magnetica nell'area della proiezione della faringe;
  • terapia laser sul retro della faringe;
  • Irradiazione KUF della mucosa faringea a scopo battericida;
  • aeroterapia (principalmente bagni d'aria senza esacerbazione);
  • talassoterapia (più trattamento).

Trattamento termale

I pazienti con faringite in remissione in assenza di controindicazioni si raccomandano di essere guariti nei sanatori di Crimea, Sochi, Kuyalnik, Pyatigorsk, Gagra, ecc. In un processo atrofico, un clima caldo e umido è un prerequisito per il recupero. I pazienti con capacità adattiva ridotta, manifestazioni gravi di faringite sono il trattamento raccomandato in sanatoria del tipo locale.

conclusione

La faringite cronica è una condizione che causa notevole disagio ai pazienti. Il processo atrofico con secchezza costante della membrana mucosa è particolarmente doloroso a questo proposito, le sue manifestazioni possono interrompere il sonno e causare disturbi psicologici. Per prevenire la cronologia del processo, è necessario trattare in modo tempestivo acuto, abbandonare le cattive abitudini, usare i mezzi di protezione quando si lavora con i rischi professionali.

TVC, il programma "L'alfabeto della salute", il tema di "Faringite: sintomi e trattamento":

Giornale online "Otorinolaringoiatra", video sul tema "Faringite: trattamento a domicilio":

Trattamento laser della faringite

Video: trattamento della rinite cronica

La faringite è un'infiammazione acuta o cronica della mucosa faringea. Di solito, i medici prescrivono il trattamento per seguire una dieta speciale, applicare impacchi sulla gola e vengono anche mostrati bagni riscaldanti. In forma cronica, i medici raccomandano metodi di fisioterapia. Uno di questi è la laserterapia.

Video: rimozione della chirurgia delle tonsille. Trattamento di faringite criogenica

Quali sono le caratteristiche della terapia laser per faringite?

La terapia laser per faringite viene utilizzata per eliminare il processo infiammatorio, consente di eliminare i disturbi microcircolatori ed emodinamici. Se la malattia è cronica, il trattamento della faringite con un laser è l'opzione più adatta. Dal punto di vista dei medici, è questa tecnica che ti permette di trattare senza dolore, e le membrane della mucosa non sono ferite. A giudicare dalle recensioni, il trattamento della faringite con un laser aiuta ad aumentare il livello generale di immunità. Una delle caratteristiche principali di questa terapia è la quasi completa mancanza di influenza sullo stato generale di salute.

Video: la faringite è acuta e cronica. Trattamento della faringite con i metodi del dottor Antonov.

Nella faringite cronica, vengono spesso usati laser ad alta e bassa energia. Con la terapia laser, la faringite viene rimossa come segue:

  1. l'area della gola è direttamente irradiata (in particolare, l'area della parete faringea posteriore e le creste laterali) con l'aiuto di un raggio laser rosso o infrarosso defocused;
  2. irradiazione della zona faringea attraverso la pelle;
  3. irradiazione dei linfonodi sottomandibolari con luce IR;

Il trattamento della faringite con un laser è una tecnica abbastanza efficace, che nella malattia cronica produrrà risultati molto più elevati rispetto alla terapia conservativa.

Attualmente, la terapia laser per faringite sta rapidamente guadagnando popolarità. Tale trattamento è abbastanza economico, veloce ed efficace. L'indubbia superiorità di questa tecnica mette in discussione la domanda se abbia senso dare la preferenza alla terapia farmacologica a lungo termine.

Faringite: trattamento, sintomi

Malattia della faringe, in cui la sua membrana mucosa si infiamma - faringite. Questo mal di gola infettivo è spesso causato da batteri streptococcici, fungini e pneumococcici. La malattia è scatenata da una reazione allergica a droghe e cibo, ipotermia generale. Colpisce l'uso di acqua fredda, l'inalazione di aria sporca. Tale malattia come la faringite, il cui trattamento e i cui sintomi sono caratteristici delle persone di qualsiasi età, è più suscettibile ai bambini a causa dell'immunità instabile.

I sintomi della faringite negli adulti e nei bambini

La malattia negli adulti e nei bambini si manifesta con una sensazione di disagio durante la deglutizione, con il solletico, secchezza della gola. I sintomi di infiammazione della faringe si manifestano chiaramente durante la bassa stagione. C'è dolore alle orecchie, un leggero aumento della temperatura. La mucosa della gola assume un colore rosso vivo, talvolta con fioritura purulenta. Si distingue la forma acuta e cronica (granulosi) della faringite. Spesso l'infiammazione acuta è una manifestazione di malattie infettive: ARVI, scarlattina.

acuto

L'infiammazione acuta isolata della mucosa faringea è molto rara. Si sviluppa spesso con varie infezioni del tratto respiratorio. Solo nel caso dell'influenza diretta degli stimoli sulla superficie è una faringite acuta e isolata. Ad esempio, il dolore si verifica in caso di danno meccanico; esposizione a cibi caldi o freddi; con la polvere. Sebbene ci possa essere la faringoneosi. Nella variante acuta della malattia si osservano:

  • sensazione di secchezza;
  • forte dolore durante la deglutizione;
  • malessere generale;
  • aumento della temperatura;
  • linfonodi superiori ingranditi nel collo.

cronico

Rinofaringite cronica è il risultato di una variante acuta della malattia sotto-trattato, o una malattia indipendente che è localizzata sulla mucosa faringea. Le principali cause della malattia: fumo, lunga inalazione di aria sporca, alcool. La faringite ipertrofica cronica accompagna le malattie gastrointestinali. In alcuni di essi, il contenuto dello stomaco entra nella cavità orale.

La faringite granulare (cronica) si sviluppa lentamente, il periodo di remissione è sostituito da un periodo di esacerbazione. Con questo tipo di malattia, si osservano i seguenti sintomi:

  • tosse persistente e secca;
  • bocca secca;
  • sensazione di un oggetto estraneo nella gola e un costante desiderio di tossire;
  • disturbo del sonno e irritabilità;
  • la mucosa della laringe sembra assottigliata, ricoperta di muco secco.

Come trattare la faringite a casa

Quando si verifica una malattia, sorge sempre una domanda ragionevole su come trattare la faringite cronica negli adulti. In realtà, è facile da trattare. La cosa principale è eliminare definitivamente le cause della malattia. Se trattata in modo errato, la malattia è complicata. Con le procedure sbagliate, la faringite batterica causerà l'immunità della microflora ai farmaci, lo sviluppo dell'infezione. In futuro, dovrà essere trattato con forti antibiotici. Il trattamento della faringite negli adulti a casa viene effettuato o farmaci, o la medicina tradizionale.

Rimedi popolari

All'inizio della malattia contribuirà a far fronte a rimedi popolari di faringite atrofica: risciacquo con tisana; inalazione; mangiare lamponi, mirtilli. Il risciacquo va fatto meglio con un decotto di corteccia di quercia. Per fare questo, prendi 2 cucchiai. cucchiaio di erbe, versare acqua bollente, lasciare in infusione per 2 ore, coperto con un coperchio. Dopo il tempo l'infuso è adatto per gargarismi. Le inalazioni sono fatte anche usando le erbe. Inalare il vapore per raffreddare il liquido. Dopo aver imparato come curare rapidamente le ricette popolari della faringite, non dimenticare di preparazioni farmaceutiche.

farmaci

I metodi tradizionali agiranno in modo efficace, se si aggiunge il trattamento con le farmacie. I farmaci aiutano a far fronte alla malattia e saturano il corpo con vitamine indebolite, migliorando l'immunità. Prima di trattare l'infiammazione della faringe, è necessario consultare uno specialista su tutti gli effetti collaterali dei farmaci. I medici per il trattamento della faringite subatrofica batterica prescrivono antibiotici e farmaci antivirali.

Per gargarismi, furatsilin, si consigliano compresse di riassorbimento di faringosept; Herbion sciroppo per la tosse. Se l'infezione virale è accompagnata da febbre e malessere, utilizzare farmaci ibuprofene o paracetamolo. Sullo sfondo della faringite si verifica spesso laringite (faringolaringite). Trattare il paziente in questo caso con l'aiuto dell'antibiotico flamoklav. Faringite, trattamento e vari sintomi della malattia dovrebbero essere provati per rilevare la fase iniziale.

Caratteristiche del trattamento della faringite

Un punto importante nel trattamento della faringite è quello di superare il fattore che ha provocato la malattia. I sintomi vengono eliminati e l'immunità viene ripristinata durante le procedure corrette. È necessario mangiare cibo caldo in questo momento, non irritando il mal di gola con bevande calde e fredde, piatti. Prima di trattare la faringite, è necessario liberarsi di sostanze irritanti: alcool, sigarette, esposizione all'aria fredda.

Negli adulti

Il trattamento della faringite negli adulti a casa dovrebbe essere completo. Se la malattia è virale, al paziente viene prescritto il farmaco antivirale Groprinozin. La pronta guarigione contribuisce alla sua immunità. In questo caso vengono prescritti farmaci immunomodulatori: Tsitovir, Kagocel. Quando la temperatura aumenta, un ibuprofene antipiretico viene prescritto ad un adulto. Se la temperatura non diminuisce e la malattia è diventata di natura infettiva, al trattamento vengono aggiunti antibiotici: Flemoklav o Azithromycin.

Sullo sfondo di esacerbazione della malattia può sviluppare una forte tosse. In questo caso, sorge la domanda, come trattare una tosse con faringite. Gli sciroppi Herbion e Synecod, le compresse di Travisil e Strepsils sono usati per sbarazzarsi della tosse. Sullo sfondo dell'assunzione di vari farmaci, i pazienti sviluppano dysbacteriosis. Al paziente vengono assegnati probiotici: Azilakt e Bifikol.

Nei bambini

Il trattamento della faringite in un bambino include raramente antibiotici. Ai bambini viene prescritto il risciacquo con infusi alle erbe, spray per la gola - Ingalipt o Kameton, compresse disintegranti Laripront o Lizobact. Se il bambino è piccolo per le pillole e il risciacquo, gli viene prescritta una bevanda pesante. Buona inalazione di vapore, riscaldamento di un impacco sulla parte anteriore della gola, faringe d'irrigazione. Se il bambino ha la febbre, dovresti usare Nurofen. Quando la faringite ha una natura batterica, è impossibile fare a meno della terapia antibiotica. Sono prescritti da un medico.

Durante la gravidanza

Una donna incinta con faringite lieve può usare le pastiglie per la gola lizobact. La scelta del farmaco dovrebbe essere discussa con il ginecologo, perché le donne incinte non sono raccomandate di usare un certo numero di farmaci. Ma con calma, dovresti usare i metodi tradizionali per il trattamento. Questo è:

  • fare i gargarismi con il decotto di camomilla;
  • inalazione con decotto di conifere;
  • uso di antibiotico locale bioparox;
  • ridurre la temperatura - bambini Nurofen.

Trattamento faringite con laser

Il trattamento della faringite con un laser è indolore, non danneggia la mucosa, contribuisce al miglioramento generale e al miglioramento dell'immunità. Dopo un ciclo di trattamento con un raggio laser, aumenta la velocità di rigenerazione cellulare, grazie alla quale l'integrità della struttura dei tessuti dell'orofaringe viene facilmente ripristinata. Il trattamento di faringite con un laser rimuoverà tutti gli indicatori sgradevoli di questa malattia.

Video: come curare rapidamente la faringite

Per quanto riguarda la faringite, il suo trattamento e i sintomi di questa malattia, è facile scoprirlo nel video. Gli eroi delle trame sui loro esempi dicono come combattere questa malattia. L'uso di rimedi popolari a casa contribuisce alla rapida ripresa. Guarda il video e scopri quale trattamento in combinazione con i farmaci fornisce un risultato rapido ed efficace.

Recensioni dei risultati del trattamento

Irina, 39 anni: non so dove sono riuscito a prendere la gola, ma mi ha coperto molto. E la temperatura era forte e tossiva. Ho guardato attraverso un mucchio di informazioni e foto su Internet. Spaventato. Immediatamente ha cominciato a fare i gargarismi con la soda e il sale, è diventato più facile. Il risciacquo con furatsilin ha dato più risultati.

Maria, 19 anni: Alla mia età ho una faringite cronica, che peggiora in primavera. Bevo un complesso vitaminico, ma soprattutto non aiuta. È necessario essere trattato con Lugol, a mio parere, questo è il rimedio più efficace.

Alexander, 35 anni: Recentemente, mia figlia si è ammalata di mal di gola. Il dottore ha detto che la faringite. Cominciarono a sciacquarsi spesso con la camomilla, a bere succo di mirtillo. Siamo stati aiutati dalle pillole lysobact. Bene, questo ha fatto senza antibiotici.

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Trattamento laser della faringite

La faringite è un'infiammazione acuta o cronica della mucosa faringea. Di solito, i medici prescrivono il trattamento per seguire una dieta speciale, applicare impacchi sulla gola e vengono anche mostrati bagni riscaldanti. In forma cronica, i medici raccomandano metodi di fisioterapia. Uno di questi è la laserterapia.

Quali sono le caratteristiche della terapia laser per faringite?

La terapia laser per faringite viene utilizzata per eliminare il processo infiammatorio, consente di eliminare i disturbi microcircolatori ed emodinamici. Se la malattia è cronica, il trattamento della faringite con un laser è l'opzione più adatta. Dal punto di vista dei medici, è questa tecnica che ti permette di trattare senza dolore, e le membrane della mucosa non sono ferite. A giudicare dalle recensioni, il trattamento della faringite con un laser aiuta ad aumentare il livello generale di immunità. Una delle caratteristiche principali di questa terapia è la quasi completa mancanza di influenza sullo stato generale di salute.

Nella faringite cronica, vengono spesso usati laser ad alta e bassa energia. Con la terapia laser, la faringite viene rimossa come segue:

  1. l'area della gola è direttamente irradiata (in particolare, l'area della parete faringea posteriore e le creste laterali) con l'aiuto di un raggio laser rosso o infrarosso defocused;
  2. irradiazione della zona faringea attraverso la pelle;
  3. irradiazione dei linfonodi sottomandibolari con luce IR;

Il trattamento della faringite con un laser è una tecnica abbastanza efficace, che nella malattia cronica produrrà risultati molto più elevati rispetto alla terapia conservativa.

NOTA: il trattamento della forma cronica della faringite con un laser a bassa energia aiuta ad alleviare tutti i sintomi di questa malattia. Tale terapia aiuta a liberarsi dal dolore, dall'infiammazione, dall'edema; anche la tosse e lo scarico del muco scompaiono. Si nota che la circolazione sanguigna sta migliorando, le navi iniziano a funzionare "come un orologio".

Qual è il trattamento del laser faringite?

La durata del trattamento può essere di 10 procedure. Nella faringite cronica, i medici possono consigliare al paziente di ripetere l'intero ciclo di trattamento dopo 3 settimane. Nei periodi stagionali, il trattamento anti-recidiva dovrebbe essere affrontato.

Su consiglio dei medici, le procedure dovrebbero essere eseguite ogni giorno o ogni altro giorno. Se la faringite cronica passa in forma grave, dopo 3 mesi sarà necessario un trattamento laser ripetuto. Inoltre, tale terapia può includere attività correlate al processo di recupero della mucosa.

Se la faringite cronica si manifesta per un periodo piuttosto lungo, i medici possono prescrivere, oltre al locale, un ulteriore trattamento di rafforzamento generale, vale a dire:

  • oltre la purificazione del sangue usando un laser;
  • inalazione;
  • terapia magnetica;

NOTA: per la mucosa atrofizzata, i medici raccomandano l'irradiazione laser. Non dovrebbe essere dimenticato di usare olio di olivello spinoso, composti con mummia e radice di ginseng. Le sostanze benefiche che contengono sono in grado di stimolare la mucosa e aiutarle a recuperare completamente.

Cosa è necessario per la terapia e ci sono controindicazioni?

Il trattamento laser della faringite comporta la consegna di vari test. Prima del corso della terapia, il medico richiederà i risultati di un esame del sangue generale e un test di coagulazione. Questa procedura non ha praticamente controindicazioni, ma ci sono alcune eccezioni. Ad esempio, le persone con intolleranza individuale all'esposizione laser non saranno in grado di sottoporsi a tale ciclo di trattamento. È inoltre necessario tenere presente che il laser per faringite è controindicato:

  • donne incinte;
  • pazienti con cancro;

NOTA: i pazienti che soffrono di dolori cardiaci e diabete devono essere attenti. Il loro trattamento è stato effettuato con estrema cautela.

Attualmente, la terapia laser per faringite sta rapidamente guadagnando popolarità. Tale trattamento è abbastanza economico, veloce ed efficace. L'indubbia superiorità di questa tecnica mette in discussione la domanda se abbia senso dare la preferenza alla terapia farmacologica a lungo termine.

Attenzione! Tutti gli articoli sul sito sono puramente informativi. Ti consigliamo di chiedere l'assistenza professionale di uno specialista e fissare un appuntamento.

Trattamento della faringite con un laser: caratteristiche della terapia

Il trattamento della faringite con un laser è considerato un metodo abbastanza efficace per l'infiammazione cronica della parete faringea posteriore e / o delle creste laterali con un flusso lento. Il più delle volte, un corso di laserterapia è prescritto per le forme ipertrofiche della malattia.

Sollievo significativo questo metodo di terapia porta a pazienti con faringite subatrofica e atrofica.

Quali tipi di faringite sono trattati con il laser

Le forme croniche di faringite portano ai pazienti un sacco di disagio, hanno un andamento lento e ricorrente. Spesso, con forme avanzate della malattia, solo i metodi radicali di trattamento possono curare l'infiammazione profonda dello strato mucoso e sottomucoso o rendere la vita più facile per il paziente (con faringite subatrofica o atrofica).

Ci sono tre principali tipi di faringite cronica, con le loro forme intermedie:

  • catarrale;
  • ipertrofico (granulare e laterale);
  • atrofica (la forma intermedia è la faringite subatrofica).

Tutte queste forme senza trattamento tempestivo e appropriato fluiscono l'una nell'altra, causando l'aggravamento dei disturbi strutturali nello strato mucoso e sottomucoso con cambiamenti significativi nelle ghiandole e nei follicoli linfoidi, nonché il deterioramento delle manifestazioni cliniche della malattia.

Oltre alle forme croniche di infiammazione, la faringite acuta causata da microrganismi complessi, più spesso con il loro parassitismo intracellulare, viene anche trattata con un laser. Un patogeno grave della faringite batterica è l'infiammazione micoplasmatica nei bambini e negli adulti in assenza di effetto da altre terapie.

Quando l'agente patogeno entra nella mucosa faringea, la faringite si verifica nel micoplasma ominide. Il micoplasma nei bambini e negli adulti provoca abbastanza spesso lo sviluppo di infiammazione del tratto respiratorio superiore e del tratto urinario, e se l'immunità non trattata e ridotta può svilupparsi in polmonite atipica e / o interruzione di altri organi (generalizzazione dell'infezione).

La faringite da Mycoplasma con trattamento improprio o la presenza di comorbidità, in particolare un significativo indebolimento del sistema immunitario, può assumere una natura ricorrente. Pertanto, se, dopo un periodo acuto di malattia, i micoplasmi rimangono nel corpo anche in piccole quantità, è necessario un trattamento più complesso.

Caratteristiche della terapia laser per faringite

La terapia laser è ampiamente utilizzata per il trattamento di malattie della cavità nasale, della bocca e della faringe, compresa la faringite acuta e cronica. Il trattamento laser e la bruciatura della faringite con un laser è considerato un metodo abbastanza sicuro ed efficace, che, insieme ad altri metodi terapeutici, ha lo scopo di eliminare l'infiammazione e accelera il recupero o il sollievo dei sintomi della malattia nelle forme avanzate della malattia.

Trattamento della faringite catarrale

Più spesso per il trattamento di catarrale e subatrofica forme croniche di faringite utilizzare laser a bassa intensità, che elimina gradualmente tutti i sintomi spiacevoli di questa malattia:

  • le sensazioni dolorose diminuiscono e scompaiono completamente;
  • allevia l'infiammazione e il gonfiore;
  • la tosse scompare;
  • la separazione del muco è ridotta.

Aumenta anche il tasso di rigenerazione cellulare, il miglioramento generale del corpo, l'eliminazione dei patogeni batterici, soprattutto in assenza dell'effetto di antibiotici e farmaci antinfiammatori e un aumento dell'immunità locale del rinofaringe.

Oltre all'irradiazione diretta con un laser a bassa frequenza della parete faringea posteriore e dei rulli laterali nel trattamento dell'uso di faringite:

  • irradiazione della zona faringea e dei linfonodi sottomandibolari attraverso la pelle con la luce dello spettro infrarosso;
  • effetti sulle zone del recettore nella proiezione delle superfici frontali e laterali del collo.

Nel caso di forme semplici di faringite cronica, la terapia laser è solo un ulteriore metodo di trattamento, che è combinato con l'uso di medicine e rimedi popolari preparati a casa con le proprie mani.

Terapia delle forme ipertrofiche del processo infiammatorio

Faringite ipertrofica (iperplastica) e cauterizzazione con un laser con un raggio di luce montato su uno spettro infrarosso o rosso, il cosiddetto coblation laser, è considerato un metodo di trattamento altamente efficace. Il fascio del dispositivo per diverse procedure gradualmente distrugge i granuli linfoidi troppo cresciuti, in particolare con la loro suppurazione o con aumentate dimensioni laterali delle creste.

Le indicazioni per l'esecuzione di sessioni di cobulazione laser sono:

  • mancanza di effetto da vari metodi di terapia conservatrice;
  • un progressivo aumento del numero di granuli nella parte posteriore della faringe;
  • grave gonfiore delle mucose e una significativa quantità di tessuto fibroso.

La procedura viene eseguita in anestesia locale e la durata della sessione è di alcuni minuti. Con le forme catarrali e l'inizio del processo ipertrofico, l'effetto si verifica dopo 8-10 procedure che vengono eseguite ogni giorno o ogni altro giorno.

Per forme più complesse di granulosi faringite, quindi da 2 a 7 manipolazioni con un'intensità elevata del fascio viene effettuata - le istruzioni del medico durante la terapia laser devono essere eseguite in pieno. Nei casi gravi di faringite iperplastica cronica, è necessario un ciclo ripetuto di terapia laser dopo 2-3 mesi.

Il prezzo del trattamento dipende dal tipo di attrezzatura, dal grado di lesioni della mucosa e dalla presenza di patologie associate.

Cosa è necessario per eseguire la terapia laser e quando non viene eseguito

Il trattamento della faringite con un laser è prescritto solo da un medico che sceglie un metodo di terapia, la durata del corso e la necessità di ripetere i corsi di laserterapia. Metodi radicali di terapia - la rimozione di una membrana mucosa invasa in faringite iperplastica cronica granulare e laterale è utilizzata solo in caso di inefficacia dei metodi conservativi di terapia e della progressione delle crescite e della suppurazione dei follicoli colpiti.

Le controindicazioni della terapia laser includono:

  • intolleranza individuale;
  • gravidanza in qualsiasi termine;
  • sospetto presenza di tumori nella zona interessata (se necessario, viene effettuata una biopsia);
  • diabete mellito;
  • forme gravi di cuore, fegato e malattie renali;
  • malattie del sangue, disturbi della coagulazione;
  • tubercolosi attiva;
  • periodi abbondanti nelle donne;
  • angina, disturbi del ritmo.

Pertanto, prima del trattamento, è necessario un esame completo del paziente per diagnosticare tempestivamente eventuali controindicazioni al comportamento della terapia laser.

Il video racconterà i metodi della terapia laser, le sue capacità e il trattamento della faringite con un laser. La faringite è una malattia apparentemente non pericolosa in assenza di trattamento può portare a gravi conseguenze, compromettere la qualità della vita e causare gravi complicazioni.

Pertanto, affinché il processo infiammatorio non diventi cronico, è necessario diagnosticare e trattare la malattia in modo tempestivo, nonché identificare ed eliminare tutti i fattori provocatori e aggravanti che contribuiscono alla transizione della malattia alla forma cronica.

Utilizzando un laser per faringite

Quali tipi di faringite sono più difficili da trattare?

Qualsiasi faringite può trasformarsi in una condizione cronica, che si tratti di un'infiammazione della faringe di natura infettiva, allergica e traumatica. A volte la faringite cronica scorre secondo il tipo di atrofia, cioè porta all'asciugatura della mucosa faringea. Al contrario, c'è una faringite ipertrofica, il cui lungo ciclo causa una crescita eccessiva della mucosa. Anche con un semplice esame, il medico nota un aumento delle dimensioni del tessuto linfoide del tipo "isolette", che si trovano casualmente sul retro della faringe. Quando il paziente ha una esacerbazione della faringite cronica, queste aree diventano rosso vivo e si gonfiano.

Un sottotipo di faringite ipertrofica è la faringite granulare, che ha un complesso di sintomi che è quasi identico alla tonsillite cronica. La differenza nella malattia è che l'infiammazione copre i cuscini laterali, così come i follicoli della parete posteriore faringea.

Se una faringite (catarrale) semplice di natura infettiva può essere facilmente eliminata prendendo antibiotici, risciacquo e inalazione, è improbabile che il trattamento della faringite dei tipi sopra elencati sia possibile con l'aiuto di farmaci senza fisioterapia. Fu per questo scopo che furono sviluppati metodi di trattamento della malattia con un laser.

Quali sono le caratteristiche della terapia laser per faringite?

La tecnica di trattamento laser delle malattie dell'orofaringe è un modo progressivo di liberarsi di problemi che non sono corretti con mezzi medici. Il trattamento della faringite con un laser, se si studiano le revisioni, indolore, non invasivo, non danneggia le mucose e contribuisce al miglioramento generale e al miglioramento dell'immunità locale. Inoltre, dopo un ciclo di trattamento con raggi laser, la velocità di rigenerazione cellulare aumenta e quindi l'integrità e la normale struttura dei tessuti dell'orofaringe vengono rapidamente ripristinate.

Il trattamento della faringite cronica con un laser a bassa intensità rimuove tutti i sintomi spiacevoli di questa malattia. Quasi immediatamente, il dolore, l'infiammazione e il gonfiore scompaiono, la risposta immunitaria viene attivata, la tosse e la secrezione di muco scompaiono. Nei tessuti dell'orofaringe migliora la circolazione del sangue, le navi iniziano a funzionare con piena efficienza. Pertanto, il trattamento della faringite cronica con l'aiuto di sistemi laser porta risultati molto migliori rispetto alla terapia conservativa.

Cauterio laser con faringite ipertrofica

Recensioni di sbarazzarsi di una patologia così spiacevole come la faringite ipertrofica dimostrano anche l'alta efficienza del trattamento laser. Durante la sessione, il medico applica l'anestesia all'area della faringe, e quindi effettua un'irradiazione diretta dell'area interessata con un raggio di luce montato sullo spettro dell'infrarosso. In parallelo, il trattamento della faringite comprende lo studio dei linfonodi sottomandibolari laser per alleviare il processo infiammatorio. Il raggio del dispositivo distrugge gradualmente i granuli linfoidi troppo cresciuti o le creste laterali ingrandite.

Un'altra opzione, come il trattamento della faringite, - fare tacche sulla membrana mucosa ipertrofica, che provoca la graduale scomparsa delle aree patologiche.

Quali sono le sensazioni durante la procedura?

Poiché gli anestetici speciali vengono applicati alla mucosa faringea, il paziente non sperimenterà alcun disagio. L'intera sessione dura pochi minuti, dopo di che una persona può condurre una vita normale, fare i propri affari.

Qual è il trattamento del laser faringite?

Per l'effetto della terapia laser delle malattie dell'orofaringe era persistente e alta, è necessario passare almeno 8-10 sessioni. Di solito le procedure vengono eseguite ogni giorno o ogni altro giorno. Se parliamo di ipertrofia, compresa faringite granulare, vengono eseguite 2-7 manipolazioni ad alta intensità (con flusso lieve e presenza di una piccola quantità di escrescenze linfoidi, la faringite può essere curata in 1-2 sedute). Nei casi gravi di faringite ipertrofica cronica in 2-3 mesi, può essere necessario un secondo ciclo di laser terapia. Si ritiene che il concomitante effetto immunomodulatore del trattamento dura almeno 6 mesi.

Cosa è necessario per la terapia e ci sono controindicazioni?

Per eseguire il trattamento della faringite con l'aiuto di sistemi laser, il medico chiederà i risultati dell'analisi del sangue generale e l'analisi della coagulazione. La terapia è controindicata per le donne in gravidanza, così come in presenza di malattie oncologiche. Le persone con malattie cardiache e diabete sono trattati con cautela.

Il trattamento semplice, veloce, economico e molto efficace di faringite con un laser non è senza ragione che diventa il più popolare nel liberarsi del tipo cronico di questa patologia. I suoi vantaggi sono così evidenti che a volte non ha senso passare una lunga e noiosa terapia farmacologica per faringite.

Il pediatra Zakharova Tuyara Nikolaevna racconta il metodo di azione della terapia laser e le aree della sua applicazione, compreso il trattamento degli organi ENT con l'aiuto di un laser.

Trattamento faringite

La faringite è considerata una delle patologie più frequenti degli organi ENT. La malattia si verifica non solo sotto l'influenza di fattori interni.

La causa della faringite può essere costituita da fattori ambientali avversi, fumo negli adulti, irritazione della gola, bevande acide, inalazione di aria gelida.

I sintomi della malattia sono simili all'angina, mascherati da raffreddori, malattie dei seni paranasali, cavità nasali. Una diagnosi tempestiva ti consentirà di selezionare il trattamento appropriato, per evitare perdite di tempo e complicanze.

Sintomi e diagnosi di faringite

Il modo standard per diagnosticare la faringite è un esame della gola con faringoscopio in luce artificiale.

Per l'esame fatto ricorso ai sintomi:

  • mal di gola;
  • naso che cola, congestione nasale;
  • voce rauca;
  • tossire.

La faringoscopia richiede specchi nasofaringei, un riflettore frontale, una spatola, con l'aiuto di quale lidocaina anestetica locale viene applicata alla radice della lingua.

Strumento diagnostico - laringofaringoscopio con sistema ottico, che consente al medico di esaminare attentamente la mucosa della gola.

Ulteriori metodi di ricerca sono la semina batterica della microflora prelevata durante la faringoscopia e la biopsia.

trattamento

Il ricovero in ospedale è richiesto solo in casi speciali - nei casi gravi di faringite, così come quando il mal di gola è causato da una malattia pericolosa - il morbillo, la scarlattina, la difterite.

Farmaci per il trattamento della faringite

Per il trattamento dei farmaci prescritti faringite con proprietà:

  • antisettico;
  • antibatterico;
  • anti-infiammatori;
  • antidolorifici;
  • antistaminici;
  • immunomodulante.

Vengono usati metodi di trattamento popolari - risciacquo con decotti, infusi di camomilla, calendula, achillea. Dei farmaci per i gargarismi, l'eucalipto e l'esetidina sono più comunemente prescritti.

Nella faringite più lieve, vengono trattati con pillole assorbibili, pasticche, confetti, antiangina, amazon, streptom, diclonin.

Il trattamento degli aerosol della mucosa infiammata è efficace: propoli, fusafungina, stopangina, biclotimolo, benzidamina, povidone-iodio + alantoina.

La scelta dei farmaci, compreso lo iodio, deve essere attentamente trattata con allergie. Povidone-iodio e le sue varietà, rotokan, septolete, possono complicare significativamente la malattia con manifestazioni allergiche.

Trattamento antibiotico

Allo scopo di ricorrere alle infezioni batteriche, per prevenire le complicanze suppurative della faringite, con malattia grave con febbre alta.

Gli antibiotici della penicillina, i macrolidi e le cefalosporine sono considerati i farmaci preferiti.

Nel trattare la faringite con antibiotici, è importante mantenere la propria microflora benefica, a questo scopo vengono prescritti immunomodulatori.

Trattamento della faringite acuta

La faringite acuta è di solito rilevata nelle malattie respiratorie acute, raffreddori, influenza. Il trattamento della malattia di base in tali casi influenza favorevolmente la condizione della gola del paziente.

Negli adulti, i sintomi della faringite acuta sono molto simili all'angina, quindi è importante visitare il medico ENT per prescrivere il trattamento corretto.

Oltre ai virus, l'infiammazione della gola può causare microflora batterica. Il trattamento di forme batteriche di faringite acuta viene effettuato con l'uso di antibiotici, farmaci antisettici.

In dettaglio sulla malattia della faringite acuta si può trovare nell'articolo faringite cronica e acuta nei bambini e negli adulti.

Faringite virale

Una malattia comune nei bambini piccoli è la faringite virale, il trattamento dei bambini è complicato dal fatto che non riescono a sciogliere le pillole, a sciacquarsi la bocca. I bambini sotto i 2 anni sono prescritti un sacco di bevanda calda, irrigazione della gola con antisettici.

I sintomi tipici della faringite - dolore, mal di gola, prurito, tosse, nei bambini di età superiore ai 2 anni sono trattati con farmaci anti-infiammatori.

Assegna localmente:

Faringomikoz

L'agente eziologico di faringomicosi - faringite fungina, più spesso serve da fungo Candida.

Segni specifici di faringomicosi sono placca sulla mucosa faringea, intossicazione del corpo, frequenti esacerbazioni.

Il trattamento completo della faringite fungina comprende la nomina di:

  • antibiotico per via endovenosa amfotericina B;
  • fluconazolo, intraconazolo o ketoconazolo - farmaci antifungini per somministrazione orale;
  • compresse masticabili di nistatina;
  • soluzioni di lugol, tetraborato di sodio in glicerolo (10%), violetto di genziana (1%) per la lubrificazione della mucosa;
  • Fusafungin è un antibiotico ad ampio spettro che sopprime l'attività della flora batterica e dei funghi Candida.

La terapia con amfotericina B deve essere monitorata dal fegato e dai reni. Nel trattamento della faringite fungina è necessario consultare uno specialista in malattie infettive per escludere la difterite.

Puoi saperne di più sulla faringomicosi nell'articolo Faringomicosi.

allergico

Manifestazioni di faringite allergica si trovano sulla membrana mucosa del rinofaringe. Il processo è una continuazione dell'infiammazione della mucosa nasale e non è considerato una malattia indipendente, ma una diffusione di una reazione allergica della mucosa nasale.

Per il trattamento della faringite allergica prescrivere antistaminici, farmaci anti-infiammatori fino a quando i sintomi della malattia scompaiono.

Trattamento della faringite cronica

Prima di tutto, la mucosa faringea deve ammorbidirsi e staccarsi. Favorevolmente, le condizioni del paziente vengono inalate con decotti caldi di camomilla, salvia con olio di rosa canina.

Si può imparare di più sulla malattia della faringite cronica nell'articolo Faringite cronica e acuta nei bambini e negli adulti.

Faringite ipertrofica

Gargarismi utili, inalazione, spruzzo di gola soluzione all'1% di sale. Per lo stesso scopo, e ha usato una soluzione di acqua di mare. L'edema della faringe viene ridotto mediante lubrificazione con soluzioni di nitrato d'argento (5%), proteine ​​d'argento (5%) e tannino-glicerina (10%).

In caso di faringite granulare, il trattamento laser viene utilizzato per rimuovere grandi granuli di tessuto linfoide sulla superficie posteriore e laterale della faringe.

Il trattamento laser della faringite viene eseguito in anestesia locale, per cui un farmaco anestetico viene applicato alle aree trattate della faringe e quindi irradiato con un raggio laser nello spettro dell'infrarosso.

Il fascio evapora i granuli, i linfonodi sottomandibolari sono anche inclusi nel trattamento. Una sessione laser migliora significativamente le condizioni del paziente, con faringite granulare, ci vogliono fino a 7 procedure per eliminare completamente i segni della malattia.

Nella faringite granulare cronica grave possono essere necessari diversi trattamenti laser. Il trattamento laser ripetuto della mucosa faringea è possibile dopo 3 mesi, il metodo dà un buon risultato nel trattamento della faringite sia negli adulti che nei bambini.

Migliorare le condizioni del paziente si ottiene trattando la faringite ipertrofica usando il metodo della disintegrazione delle onde radio. La lavorazione dei granuli viene effettuata da onde radio nel modo di coagulazione (disintegrazione, coagulazione) di bassa potenza.

Rispetto all'azione di un laser, la disintegrazione delle onde radio agisce più delicatamente sulla mucosa, l'infiammazione e altri sintomi della faringite scompaiono più rapidamente durante la radioterapia. Il trattamento è combinato con l'uso di Imudon dopo il trattamento della mucosa.

La rimozione dei granuli nella faringite granulare viene effettuata anche mediante trattamento a freddo (crioterapia) e cauterizzazione del nitrato d'argento in alta concentrazione (40%) con policarbonio. Queste tecniche sono efficaci, ma sono considerate meno sicure per i tessuti circostanti rispetto al trattamento laser o alla disintegrazione delle onde radio.

Faringite atrofica e subatrofica

Per la faringite atrofica, ogni mattina è necessario fare i gargarismi con una soluzione di cloruro di sodio (1%) con l'aggiunta di 5 gocce di una soluzione alcolica di iodio (5%) per 200 ml o con una soluzione di sale marino.

Questa procedura aiuta a sbarazzarsi di pus viscoso e croste sulle mucose. Un buon effetto dà l'uso di oli vegetali con retinolo, acido ascorbico per inalazione.

Per il trattamento della faringite subatrofica, il risciacquo con la soluzione di Preobrazhensky è prescritto ogni giorno dopo ogni pasto. La composizione comprende 70% di alcol etilico, glicerina, acqua di menta in parti uguali.

Per preparare il risciacquo, un cucchiaino di soluzione Preobrazhensky viene diluito con mezzo bicchiere di acqua calda immediatamente prima della procedura.

Il trattamento della faringite subatrofica viene eseguito con una soluzione allo 0,5% di Lugol con oli vegetali a base di glicerina, oliva e pesca. Lubrificazione dei corsi di condotta mucosa. Un effetto positivo sulle condizioni del paziente Blocco di Novocainic della parete posteriore faringea.

Nella faringite atrofica, l'uso di olivello spinoso, mentolo, olio di eucalipto deve essere evitato, hanno un effetto essiccante, inibiscono la secrezione delle ghiandole mucose.

La faringite cronica può verificarsi con disbiosi intestinale, malattie dello stomaco, ghiandola tiroidea, cuore e vasi sanguigni, reni e polmoni. Durante il corso del trattamento, potrebbe essere necessario consultare gli specialisti appropriati che prescriveranno il trattamento necessario.

fisioterapia

  • elettroforesi con soluzione di ioduro di potassio al 5%;
  • terapia laser;
  • paraffina, applicazioni di fango sulla regione sottomandibolare.

Un risultato stabile di trattamento della faringite atrofica si osserva quando si utilizza l'elettroforesi di una soluzione di acido nicotinico sulla regione dei linfonodi sottomandibolari.

Chirurgia faringite

Il trattamento chirurgico della faringite è riconducibile al fallimento della terapia farmacologica. Prima di tutto, viene effettuato il sanatorio dei denti cariati, viene ripristinata la respirazione nasale, per cui vengono eseguite le operazioni per correggere la curvatura del setto nasale, viene trattata la sinusite, i polipi, le adenoidi vengono rimossi.

La faringite cronica è spesso associata a tonsillite cronica. In questo caso, ricorso alla rimozione delle tonsille - operazione tonsillectomia. L'operazione elimina la causa della faringite - un segreto patologico delle tonsille, irritante per la mucosa faringea.

Nel periodo postoperatorio, i pazienti possono avere cambiamenti subatrofici nella mucosa, quindi il paziente deve essere sotto il controllo di un otorinolaringoiatra.

Dieta per il trattamento della faringite

È necessario escludere completamente bevande gassate, cibi piccanti, acidi, amari, salati, cibi caldi e refrigerati, alcool dalla dieta. Non è raccomandato fumare per evitare esacerbazioni.

Prognosi per il trattamento della faringite

In assenza di complicanze, la prognosi del trattamento è favorevole.

Laser terapia per faringite e laringite

Secondo l'OMS, oltre 1 miliardo di persone soffrono di malattie otorinolaringoiatriche croniche nel mondo e il loro numero raddoppia ogni 10 anni.

L'area della medicina che si occupa di malattie del tratto respiratorio superiore è chiamata otorinolaringoiatria, tradotta dal greco: "otos" è grande, "rinoceronte" è il naso, "laringe" è la laringe, "logos" è l'insegnamento. Ogni malattia ORL ha i suoi sintomi, presentazione clinica e trattamento. Considerare malattie come faringiti e laringiti (senza stenosi).

faringite

Faringite (dalla faringite latina) - infiammazione acuta o cronica della membrana mucosa e del tessuto linfoide della faringe.

cause di

Faringite può verificarsi sullo sfondo di una completa salute, ma più spesso dopo un'infezione virale respiratoria acuta, malattie infettive del passato - pertosse, scarlattina, influenza. Fattori provocatori: presenza di focolai permanenti di processi infiammatori del tratto respiratorio superiore, rinite cronica, sinusite, curvatura del setto nasale, stanchezza cronica, ipoavitaminoz, inalazione di aria fredda o sporca, influenza di sostanze irritanti chimiche - alcool e tabacco.

Per origine la faringite è divisa in virale e batterica.

Sintomi principali

"Solletico" o "grattarsi" in gola, mal di gola, tosse, mal di testa, voce roca, malessere generale, un leggero aumento di temperatura - fino a 37,5 ° C.

trattamento

Si consiglia di parlare di meno, fare i gargarismi con salvia, camomilla o altri farmaci antinfiammatori, bere latte con miele, prendere inalazioni, pediluvi caldi, fare un impacco caldo riscaldante intorno al collo, antimicrobici topici che includono antisettici, olii essenziali, anestetici locali fondi, meno spesso - antibiotici o sulfonamidi, farmaci antimicrobici sotto forma di gargarismi, inalazioni, compresse e losanghe, antistaminici, trattamento fisioterapico.

In caso di faringite cronica a lungo termine, oltre al trattamento locale, viene prescritto un trattamento fortificante.

Si raccomanda di escludere dalla dieta: piatti freddi, caldi, piccanti e aspri; rinunciare all'alcool e fumare.

laringite

La laringite è un'infiammazione acuta o cronica della mucosa della laringe e delle sue pieghe (legamenti).

cause di

Epidemie di infezioni virali (tardo autunno, inverno, inizio primavera), sovraccarico della laringe e corde vocali (quando si parla a lungo a voce alta, di solito si vedono in insegnanti, artisti, cantanti, annunciatori); l'esposizione a lungo termine all'aria condizionata, bevande fredde, gelati, inalazione di aria polverosa, fumo e alcol porta anche a laringiti.

Sintomi principali

Voce rauca, perdita di voce parziale o totale, prurito, solletico e gola secca, difficoltà a deglutire, lieve aumento della temperatura corporea, tosse - prima secca, poi con espettorato.

Faringite acuta o laringite acuta accompagnano quasi tutti i raffreddori!

trattamento

Il trattamento della laringite acuta mira a eliminare le cause della malattia. Si raccomanda di non parlare per 5-7 giorni, è vietato fumare, usare alcol, escludere cibi speziati, acidi, freddi, caldi, condimenti, spezie dalla dieta. Sono prescritte vitamine, immunomodulatori, spray antimicrobici e altri farmaci.

Consigliato: bevanda calda (latte, acqua minerale senza gas, tè verde caldo con camomilla e menta), gargarismi con un decotto di camomilla, erba di San Giovanni, origano, madre e matrigna, salvia, inalazioni alcaline calde, inalazione di aerosol antibiotici, calore al collo (fasciatura o impacco caldo), pediluvi caldi (42-45,0 C per 15 min), esercizi di respirazione, tosse sono utilizzati per la decozione di erbe espettoranti, mucolitici. Trattamento di fisioterapia - vedi sotto.

Nel trattamento della laringite cronica, la preferenza è data all'aromaterapia - il trattamento con oli essenziali di piante medicinali (abete, eucalipto, menta, mentolo), che hanno un effetto antisettico, ammorbidente e hanno un effetto positivo sulla psiche - lenire o tonificare.

I metodi fisioterapeutici per faringite e laringite comprendono: inalazione, terapia laser, radiazioni ultraviolette, elettroforesi di novocaina nella regione laringea, terapia UHF e microonde, ultrasuoni, fonoforesi, applicazioni di fango.

La terapia laser (laser a raggi infrarossi magnetici) è molto efficace nel trattamento di varie patologie otorinolaringoiatriche come la rinite: acuta, cronica, vasomotoria, atrofica, subatrofica, allergica; sinusite, sinusite, sinusite frontale; otite catarrale acuta media; mesotimpanite cronica: otosclerosi, tinnito, perdita dell'udito; tonsillite cronica; mal di gola; laringotracheite; il periodo postoperatorio dopo tonsilloectomia, adenotomia e altre operazioni ORL, ecc.

La terapia laser per le malattie otorinolaringoiatriche consente di ottenere rapidamente un miglioramento delle condizioni del paziente, la sua efficacia raggiunge l'89-95%.

Lo schema di laser terapia con il dispositivo RIKTA per faringite e laringite (senza stenosi):

1. La proiezione della laringe (il confine della regione sottomandibolare e la superficie anteriore del collo) frequenza 50 Hz2 minuti;

2. Trachea a livello della frequenza della cartilagine tiroidea 5 Hz 2 minuti;

3. Il terzo superiore della frequenza dello sterno 5 Hz 2 minuti;

4. Paravertebrale lungo la colonna vertebrale cervicotoracica, scansione 1000 Hz per 2 minuti su ciascun lato;

5. Ugello n. 1 o n. 2 del kit KOH-1, frequenza 1000Hz, 2 minuti attraverso la bocca nella direzione della faringe.

Corso: 7-10 sessioni, 1 sessione al giorno.

L'uso di agopuntura laser per qualsiasi patologia aumenta l'efficacia del trattamento:

Conduzione di una sessione di laser terapia con paziente con agopuntura laser con faringite cronica

La terapia laser per faringite e laringite (senza stenosi) consente di alleviare o ridurre il dolore, eliminare gonfiore, tosse fastidiosa nell'orofaringe, migliorare la capacità adattativa complessiva del corpo: aumentare la resistenza allo stress, migliorare il sonno, aumentare la capacità lavorativa negli adulti e rendimento scolastico nei bambini migliorando la concentrazione e la memoria.

Inoltre, l'uso della laserterapia migliora l'efficacia del trattamento farmacologico.

L'effetto immunomodulatore della terapia laser con dispositivi RIKTA dura sei mesi dopo un ciclo (5-6 sessioni) di trattamento, motivo per cui è sufficiente per le persone sane condurre due cicli di prevenzione stagionale delle infezioni virali - in primavera e in autunno.

Prevenzione di faringite e laringite

- Rispetto della corretta modalità vocale per i rappresentanti delle professioni "parlanti" - attori, registi, emittenti, insegnanti, guide, ecc.;

- rifiuto di cattive abitudini - fumo e alcol;

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Posso fumare per quinsy

Naso che cola

Se microrganismi patogeni entrano nella cavità orale: batteri, virus, funghi, possono causare gonfiore e infiammazione della membrana mucosa delle tonsille che impediscono la diffusione dell'infezione nel tratto respiratorio inferiore.

Tipi di tonsille, la loro posizione e possibili malattie

Rinite

Accumuli di tessuto linfoepiteliale che si trovano nella cavità orale e nasofaringe sono chiamati tonsille, colloquialmente - ghiandole. È difficile incontrare una tale persona che almeno una volta non ha riscontrato la sua infiammazione.