Principale / Tosse

Cos'è lo streptococco: gruppi, sintomi, diagnosi, trattamento con antibiotici e prevenzione

Tosse

Blister purulenti bianchi sono molto spesso sintomi di infezione da streptococco, che spesso compare negli organi del tratto gastrointestinale, delle vie respiratorie, della gola e sulla pelle. I batteri di questa specie sono anche comuni sui genitali delle donne. Inoltre, gli streptococchi possono causare reumatismi e infiammazione dei reni.

Cos'è lo streptococco

Una piccola quantità di microrganismi patogeni fa parte della microflora del corpo umano. Se il sistema immunitario di una persona perde la capacità di controllare il numero di batteri patogeni, iniziano a proliferare e penetrare attivamente nel sangue, nel cuore, nel cervello, nel naso, nel sistema urogenitale. Per evitare ciò, è necessario sapere cos'è lo streptococco, come viene trasmesso e come trattarlo. Di norma, un focolaio sieroso dell'infiammazione con necrosi tissutale si sviluppa nel sito di introduzione del batterio nel corpo.

Gli streptococchi (streptococchi) sono microrganismi patogeni di forma simile a uovo o sferica che vivono nell'uomo e negli animali nel tratto digerente e nel tratto respiratorio. I batteri possono essere trovati sulla pelle, il loro numero schiacciante si deposita in bocca, naso, colon, gola, nella vagina della donna e nell'uretra dell'organo maschile. Questi parassiti anaerobici esistono spesso sulla superficie di funghi, piante. La fonte di infezione è una persona malata, possibilmente carrozza asintomatica.

L'infezione da streptococco è considerata una microflora condizionatamente patogena, che è sempre presente nel corpo umano. Non è pericoloso, perché la sua permanenza è controllata dall'immunità. Anche se vale la pena che una persona si indebolisca un po '(ipovitaminosi, stress, ipotermia) e i batteri stiano iniziando a moltiplicarsi attivamente, rilasciano veleno nel corpo e provocano varie malattie. Ci sono 100 tipi noti di streptococchi. Per comodità, a seconda del tipo di emolisi dell'eritrocito, questo tipo di batteri è stato diviso in 3 gruppi principali (secondo la classificazione di Brown):

  1. Streptococco Beta (β). Causa emolisi completa, sono batteri patogeni. Lo streptococco beta-emolitico di gruppo A è considerato il più insidioso.
  2. Streptococchi verdi o alfa (α). Causa emolisi incompleta.
  3. Gamma streptococco (γ). Batteri emolitici

Cause della malattia

Le condizioni che causano una persona ammalarsi di malattie da streptococco sono costituite da due parti: un'immunità indebolita e il contatto con l'agente infettivo. Spesso il parassita entra nel corpo attraverso il tratto respiratorio. Nel sito dell'introduzione dell'infezione streptococcica, si verifica un focolaio infiammatorio di natura suppurativa. A volte può essere osservato un fenomeno necrotico. Le tossine che secernono lo streptococco, provocano febbre, mal di testa. Le condizioni patologiche comuni in cui un infezione attacca un paziente sono:

  • ARVI, ORZ;
  • ipotermia;
  • l'influenza;
  • la tubercolosi;
  • tonsilliti;
  • HIV;
  • lesione delle mucose della cavità nasale e orale;
  • diabete mellito;
  • malattie endocrine.

Come viene trasmesso lo streptococco

La patogenesi dell'infezione streptococcica è determinata da una combinazione di sindromi allergiche, tossiche e infettive. La causa della malattia è il contatto con una persona malata. La penetrazione nel corpo avviene spesso attraverso la membrana mucosa del tratto respiratorio, l'infezione è ancora possibile attraverso la ferita ombelicale nei neonati e attraverso la pelle danneggiata. L'infezione da streptococco può essere trasmessa nei seguenti modi:

  • Polvere d'aria Restare in ambienti altamente polverosi aumenta il rischio di batteri.
  • Airborne. L'infezione da streptococco aumenta durante il raffreddore, quando la concentrazione di virus aumenta significativamente.
  • Medical. L'infezione da streptococco può essere causata da interventi dentali o chirurgici con strumenti non disinfettati. L'infezione dei neonati spesso si verifica in questo modo.
  • Sessualmente. L'infezione si verifica durante l'intimità con il corriere di streptococco.
  • Alimentare (fecale-orale). L'infezione si verifica quando l'igiene personale non viene seguita.
  • Contattare-domestica. L'infezione entra nel corpo se usi articoli per l'igiene personale, piatti, utensili da cucina con una persona malata.

Sintomi di streptococco

La diffusione dell'infezione può verificarsi in qualsiasi parte del corpo. Lo streptococco secerne enzimi che promuovono l'ingresso di batteri. Allo stesso tempo, i sintomi clinici sono diversi, i sintomi della malattia dipendono dall'organo che colpisce il patogeno, lo stato di salute, l'età e il sistema immunitario umano. I sintomi comuni della malattia possono essere:

  • linfonodi ingrossati;
  • brividi;
  • la formazione di placche purulente sulle tonsille;
  • dolore nel sistema urogenitale;
  • malessere, debolezza generale;
  • alta temperatura corporea;
  • prurito, arrossamento della pelle;
  • l'aspetto delle bolle;
  • tosse, mancanza di respiro, starnuti;
  • vertigini;
  • insonnia;
  • la disidratazione;
  • nausea, mancanza di appetito, diarrea, vomito.

L'infezione da streptococco provoca spesso le seguenti malattie:

  • colecistite;
  • scarlattina infettiva acuta;
  • endocardite infettiva;
  • rinite, sinusite, antritis, otite media purulenta, etmoidite, sfenoidite, sinusite frontale, tonsillite cronica;
  • bronchite, laringite, tonsillite, tracheite, faringite, polmonite.

In gola

Lo streptococco è un'infezione batterica purulenta che può causare infiammazione della gola: tonsillite, mal di gola, faringite. La causa dello sviluppo di disturbi è una diminuzione dell'immunità. Un bambino ha più probabilità di un adulto di soffrire di malattie della gola. Nei bambini, il più comune è l'angina, causata dal batterio pyogenes. Dopo la sconfitta delle tonsille l'infezione da streptococco entra nel flusso sanguigno, che causa la sepsi. Prima di trattare lo streptococco in gola, è necessario visitare un medico e fare il test. I sintomi della presenza di infezione da streptococco in faringite sono:

  • un leggero aumento della temperatura;
  • infiammazione della gola mucosa, ugola;
  • tosse;
  • solletico, dolore.

Segni di avere un batterio nel mal di gola:

  • infiammazione delle tonsille;
  • intossicazione generale (debolezza, mal di testa, nausea, stanchezza);
  • mal di gola;
  • la comparsa di pustole, foci necrotici;
  • febbre alta

L'infezione da streptococco con scarlattina si manifesta:

  • linguaggio cremisi;
  • lesioni cutanee;
  • la comparsa di macchie specifiche sulla lingua.

Nella vagina

Sulla mucosa della vagina ci sono un numero enorme di microrganismi e funghi. Mentre l'immunità della microflora è in equilibrio, non si verifica la crescita attiva dei batteri patogeni. L'infezione può iniziare a moltiplicarsi a causa di squilibri ormonali, danni meccanici alla mucosa vaginale, abuso di antibiotici, non conformità con le norme di igiene personale. Lo streptococco nella vagina può apparire come risultato di contatto sessuale non protetto, malattia endocrina, dermatite da contatto. I principali sintomi dello streptococco nella vagina:

  • bruciore e prurito dei genitali;
  • cambiamento di colore, quantità, odore di scarico;
  • aumento della temperatura;
  • dolore durante il rapporto sessuale;
  • particelle di sangue nell'escrezione;
  • scarico con mescolanza di pus;
  • violazione della minzione.

Sulla pelle

L'erisipela è una malattia che si verifica a causa della moltiplicazione degli streptococchi patogeni sulla pelle. Le manifestazioni specifiche dell'infezione streptococcica dell'erisipela primaria comprendono lesioni infiammatorie della pelle che hanno confini chiari e colori brillanti. In base alla gravità della malattia, si possono verificare vescicole, lieve arrossamento o emorragia sulla pelle. Lo streptococco sulla pelle colpisce spesso gli arti inferiori. La sindrome della scarlattina causata dall'infezione è più comune nei bambini di età superiore a 5 anni. Inoltre, i principali sintomi delle malattie della pelle sono:

  • brividi e debolezza;
  • colore cremisi brillante delle aree interessate;
  • infiammazioni purulente;
  • aumento della temperatura;
  • bolle liquide;
  • sviluppo del dolore muscolare.

Nel naso

Le mucose nasali sono spesso l'habitat preferito per i batteri da streptococco. Il più comune è la viridenza verde. Ha preso il nome dalla sua capacità di dipingere il terreno di sangue nutriente in verde. Normalmente, la quantità di questo microrganismo può raggiungere il 50% del contenuto di tutti i batteri che abitano la cavità nasale. Spesso lo streptococco nel naso penetra nei seni frontali e mascellari. A causa del processo infiammatorio, sviluppano pressione, accompagnata da dolore. Per l'infezione da streptococco è caratteristica:

  • congestione nasale;
  • dolore nella proiezione dei seni, che sono aggravati dalla flessione;
  • febbre;
  • sensazione di malessere (dolori, mal di testa, debolezza).

diagnostica

L'analisi per lo streptococco comprende di solito i seguenti materiali: strisci da focolai purulenti prelevati dall'uretra maschile o dalla vagina femminile (con infezione del sistema genito-urinario), orofaringe (durante le malattie respiratorie); catarro dal naso, raschiando la superficie della pelle. Per chiarire la diagnosi di infezione da streptococco può essere applicato il metodo di semina con la determinazione della sensibilità agli antibiotici. Inoltre, durante le malattie associate allo streptococco, possono essere utilizzati i seguenti metodi di esame del corpo:

  • Ultrasuoni degli organi interni;
  • conteggio ematico biochimico e completo, urina;
  • elettrocardiografia;
  • coltura batterica dell'espettorato;
  • radiografia dei polmoni.

La diagnostica differenziale è ancora necessaria per distinguere l'infezione da streptococco da:

  • la difterite;
  • mononucleosi infettiva;
  • il morbillo;
  • rosolia;
  • endocardite batterica;
  • eczema;
  • dermatiti.

Trattamento dell'infezione da streptococco

Molti pazienti sono spesso interessati alla questione di come sbarazzarsi di streptococco nel corpo. Di regola, il trattamento viene effettuato con antibiotici, ma è impossibile selezionare autonomamente farmaci, perché Questo può causare effetti negativi sul corpo. A seconda della forma dell'infezione da streptococco, il trattamento è prescritto dai seguenti specialisti: medico generico, pediatra, dermatologo, ginecologo, chirurgo, urologo, pneumologo. Dopo l'esame e la consegna di tutti i test necessari, il medico le dirà come trattare lo streptococco e prescriverà una terapia complessa.

Di norma, il trattamento dello streptococco consiste in diverse fasi:

  • uso di agenti antibatterici negli adulti (pazienti con scarlattina, meningite purulenta, tonsillite acuta vengono spesso prescritti preparati di penicillina: Spiramicina, Azitromicina, Amoxicillina, Cefixima, Ampicillina);
  • rafforzamento dell'immunità per l'infezione da streptococco con l'aiuto di immunostimolanti (Imudon, Immunal, IRS-19, Lizobact);
  • è necessario il ripristino della microflora intestinale dopo il trattamento antibiotico (probiotici: Linex, Bifidumbacterin, Atsipol);
  • disintossicazione del corpo (bere molti liquidi, sciacquare l'orofaringe con la soluzione di furacilina e assorbire i sorbenti: Atoxil, Enterosgel);
  • terapia sintomatica (per nausea: Motilium; da congestione nasale: Farmazolin; Bioparox, Clorexidina, Hexoral può essere usato in gola; Clotrimazolo può essere usato in ginecologia);
  • gli antistaminici per le infezioni da streptococco vengono prescritti ai bambini se sono allergici ai farmaci antibatterici (Claritin, Cetrin);
  • con la comparsa simultanea di altre malattie, vengono curate;
  • è possibile curare l'infezione da streptococco con rimedi popolari, ma solo in concomitanza con la terapia medica.

prevenzione

Al fine di prevenire l'insorgenza di complicanze di infezione da streptococco, è necessario combattere i virus con l'aiuto di farmaci e attuare tempestivamente le seguenti misure preventive:

  • fare la pulizia a umido a casa, almeno 2 volte a settimana;
  • è necessario muoversi di più, diventare moderati, fare sport;
  • seguire le regole d'igiene (lavarsi le mani, lavarsi i denti);
  • spesso ventilano la stanza;
  • tempo di visitare un dottore;
  • evitare luoghi affollati (la scarlattina si presenta spesso negli asili e nelle scuole);
  • seguire le regole di prevenzione della SARS;
  • non usare piatti, biancheria per più persone;
  • evitare lo stress.

video

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Infezioni da streptococco

Infezioni da streptococco - un gruppo di malattie, comprese le infezioni causate da flora streptococcica di diverse specie e manifestate come lesioni del tratto respiratorio e della pelle. Le infezioni da streptococco comprendono impetigine streptococcica, streptoderma, vasculite da streptococco, reumatismo, glomerulonefrite, erisipela, mal di gola, scarlattina e altre malattie. Le infezioni da streptococco sono pericolose propensione a sviluppare complicazioni post-infettive da vari organi e sistemi. Pertanto, la diagnosi comprende non solo l'identificazione del patogeno, ma anche l'esame strumentale dei sistemi cardiovascolare, respiratorio e urinario.

Infezioni da streptococco

Infezioni da streptococco - un gruppo di malattie, comprese le infezioni causate da flora streptococcica di diverse specie e manifestate come lesioni del tratto respiratorio e della pelle. Le infezioni da streptococco sono pericolose propensione a sviluppare complicazioni post-infettive da vari organi e sistemi.

Caratteristiche dell'agente patogeno

Lo streptococco è un genere di microrganismi globulari gram-positivi anaerobici opzionali che sono resistenti all'ambiente. Gli streptococchi sono resistenti all'essiccazione, persistono nei materiali biologici essiccati (espettorato, pus) per diversi mesi. A una temperatura di 60 ° C. muore dopo 30 minuti, sotto l'azione di disinfettanti chimici - dopo 15 minuti.

Il serbatoio e la fonte di infezione da streptococco è un portatore di batteri streptococco o una persona che soffre di una forma di infezione. Il meccanismo di trasmissione è aerosol. L'agente patogeno è assegnato a pazienti con tosse, starnuti, durante una conversazione. L'infezione avviene attraverso goccioline trasportate dall'aria, quindi le principali fonti di infezione sono le persone con una lesione primaria del tratto respiratorio superiore (tonsillite, scarlattina). Allo stesso tempo, a una distanza di oltre tre metri non si può più essere infettati. In alcuni casi, è possibile implementare le vie di trasmissione alimentare e di contatto (attraverso mani sporche, cibo contaminato). Per gli streptococchi del gruppo A, quando alcuni alimenti (latte, uova, molluschi, prosciutto, ecc.) Sono introdotti nel terreno nutritivo favorevole, la caratteristica di riproduzione e conservazione a lungo termine delle proprietà virulente.

La probabilità di complicanze purulente dell'infezione da streptococchi è alta nei pazienti con ustioni, ferite, donne in gravidanza, neonati, pazienti dopo l'intervento. Gli streptococchi di gruppo B di solito causano infezioni urogenitali e possono essere trasmessi attraverso il contatto sessuale. I neonati spesso ricevono infezioni a causa dell'infezione del liquido amniotico e durante il passaggio del canale del parto. La suscettibilità naturale di una persona ai batteri da streptococco è elevata, l'immunità è specifica per tipo e non impedisce l'infezione da streptococchi di altro tipo.

Forme cliniche di infezione streptococcica

La sintomatologia delle infezioni da streptococco è estremamente diversificata a causa del gran numero di possibili localizzazioni della fonte di infezione, i tipi di agente patogeno. Inoltre, l'intensità delle manifestazioni cliniche dipende dalle condizioni generali del corpo infetto. Gli streptococchi del gruppo A sono soggetti a danni al tratto respiratorio superiore, gli apparecchi acustici, la pelle (streptoderma), gli agenti patogeni della scarlattina e l'erisipela appartengono a questo gruppo.

Le malattie che si sono sviluppate a seguito della sconfitta di questi microrganismi possono essere suddivise in forme primarie e secondarie. Le forme primarie sono un fallimento delle malattie infiammatorie infettive degli organi che sono diventate la porta d'ingresso dell'infezione (faringite, laringite, angina, otite media, impetigine, ecc.). Le forme secondarie si sviluppano come risultato dell'inclusione di meccanismi autoimmuni e settici tossici di infiammazione in vari organi e sistemi. Le forme secondarie di infezioni da streptococco con un meccanismo di sviluppo autoimmune includono reumatismi, glomerulonefrite e vasculite da streptococco. La tossina-natura infettiva delle lesioni necrotiche dei tessuti molli, ascessi meta-e peritonsillare, sepsi streptococcica.

rare forme cliniche di infezioni da streptococco: infiammazione necrotica dei muscoli e la fascia, enterite, sindrome da shock tossico, infezioni focali degli organi e tessuti (ad esempio, tessuti molli ascesso). Gli streptococchi del gruppo B causano in modo schiacciante infezioni nei neonati, anche se si verificano a qualsiasi età. Ciò è dovuto alla prevalente sconfitta del patogeno del tratto urinario e all'infezione del neonato intrapartum.

Le infezioni da streptococco del neonato appaiono come batteriemia (30% dei casi), polmonite (32-35%) e meningite. Nella metà dei casi, l'infezione si manifesta clinicamente nei primi giorni di vita. In questo caso, le infezioni da streptococco dei neonati sono estremamente difficili, il tasso di mortalità tra i malati è di circa il 37%. Meningite e batteriemia possono verificarsi più tardi. In questo caso, circa il 10-20% dei casi muore e in metà dei sopravvissuti si notano disturbi dello sviluppo.

Le infezioni da streptococco del gruppo B sono spesso causa di endometrite post partum, cistite, annessite in puerperie e complicanze nel periodo postoperatorio durante il taglio cesareo. La batteriemia dello streptococco può verificarsi anche in individui con un marcato indebolimento delle proprietà immunitarie del corpo (anziani, persone con diabete, sindrome da immunodeficienza e neoplasie maligne). Abbastanza spesso, la polmonite da streptococco si sviluppa sullo sfondo di un'infezione virale respiratoria acuta. Lo streptococco verde può causare endocardite e conseguenti difetti valvolari. Il gruppo di Streptococcus mutans causa la carie.

Complicazioni infezioni da streptococco - un autoimmuni toksikosepticheskie e lesioni secondarie di organi e sistemi (reumatismi, glomerulonefrite, fascite necrotizzante e miosite, sepsi, ecc...).

Diagnosi di infezioni da streptococco

La diagnosi eziologica dell'infezione streptococcica della mucosa della faringe e della pelle richiede l'esame batteriologico con l'isolamento e l'identificazione dell'agente patogeno. Un'eccezione può essere considerata scarlattina. Poiché attualmente molti tipi di batteri streptococcici hanno acquisito una certa resistenza agli antibiotici di alcuni gruppi, è necessaria un'attenta ricerca microbiologica e l'attuazione di un test di suscettibilità agli antibiotici. Una quantità sufficiente di diagnostica contribuisce alla scelta di una strategia di trattamento efficace.

La diagnosi rapida degli streptococchi di gruppo A consente di stabilire l'agente patogeno entro 15-20 minuti dal momento dell'analisi senza isolare una coltura pura. Tuttavia, il rilevamento della presenza di streptococchi non sempre significa che essi sono il fattore eziologico del processo patologico, questo fatto può anche parlare della solita carrozza. Reumatismi e glomerulonefriti sono quasi sempre caratterizzati da un aumento del titolo di anticorpi anti streptococchi già dai primi giorni di esacerbazione. Il titolo anticorpale agli antigeni extracellulari è determinato dalla neutralizzazione. Se necessario, l'esame degli organi colpiti da infezione streptococcica viene effettuato: esame di un otorinolaringoiatra, radiografia dei polmoni, ecografia della vescica, ECG, ecc.

Trattamento delle infezioni da streptococco

A seconda della forma dell'infezione da streptococco, il trattamento viene effettuato da un ginecologo, urologo, dermatologo, pneumologo o altri specialisti. Il trattamento eziologico delle forme cliniche primarie di infezioni da streptococco consiste nel prescrivere un ciclo di antibiotici a base di penicillina, a cui gli streptococchi hanno una sensibilità piuttosto elevata. Se viene rilevata l'inefficienza dell'antibiotico quando viene applicato per più di cinque giorni, il farmaco viene modificato. È desiderabile produrre prova colturale patogeno sensibilità ai vari farmaci (eritromicina, claritromicina, azitromicina, oxacillina et al.) Gruppi in vista di una scelta più affidabile di antibiotico. La pratica mostra che i farmaci delle tetracicline, la gentamicina e la kanamicina sono inefficaci.

Il trattamento patogenetico e sintomatico dipende dalla forma clinica della malattia. Se necessario, la nomina di corsi a lungo termine di terapia antibiotica (con forme secondarie di infezione da streptococco) spesso prescriveva farmaci con azione prolungata. Recentemente, c'è stato un effetto positivo sul decorso della malattia con l'uso di immunoglobuline umane e agenti immunostimolanti.

Prevenzione delle infezioni da streptococco

Prevenzione della infezione da streptococco comporta misure di igiene personale e di prevenzione individuale in contatti in un gruppo stretto con le persone che hanno malattie respiratorie: l'uso di maschere, di movimentazione di utensili e superfici che possono avere ottenuto su microrganismi, lavarsi le mani con acqua e sapone. la prevenzione totale è quello di attuare un controllo sistematico sullo stato di salute dei gruppi: gli esami di prevenzione nelle scuole e negli asili, l'isolamento di pazienti affetti da tubercolosi, le opportune misure correttive, l'identificazione di forme nascoste di portatori di infezioni da streptococco e la loro prolechivanie. Per il rilascio del corpo dal patogeno e la cura completa, l'OMS raccomanda l'uso di penicilline per almeno 10 giorni.

Particolare attenzione deve essere rivolta alla prevenzione delle infezioni nosocomiali con infezione da streptococco, dal momento che l'infezione in ospedale del paziente si trova in uno stato di debolezza, a volte più probabile, e il corso di infezione in questi pazienti è notevolmente più pesante. La prevenzione dell'infezione di neonati e neonati è l'attenta osservanza delle norme igienico-sanitarie e del regime sviluppato per i dipartimenti di ginecologia e gli ospedali per la maternità.

Streptococcus. Sintomi, cause, tipi, analisi e trattamento dell'infezione da streptococco

Lo streptococco (lat Streptococcus) è un batterio sferico oa forma di uovo appartenente alla famiglia degli streptococchi (Streptococcaceae).

Gli streptococchi sono parassiti anaerobici non solo degli umani, ma anche degli animali. L'habitat e la riproduzione delle infezioni da streptococco sono organi respiratori, il tratto gastrointestinale e il sistema genitourinario di uomini e donne e possono essere presenti sulla pelle. La quantità predominante di batteri da streptococco di solito si deposita nel naso, nella bocca, nella gola e nell'intestino crasso, a volte si trova nell'uretra dell'organo maschile e nella vagina della donna.

In natura, questo tipo di batteri esiste anche nel terreno, sulla superficie delle piante, nei funghi.

L'infezione da streptococco è microflora condizionatamente patogena - è quasi sempre presente nel corpo umano e non comporta alcun pericolo, perché la sua quantità e la sua permanenza in una persona sono controllate dal sistema immunitario. Tuttavia, non appena una persona è indebolita (stress, ipotermia, ipovitaminosi, ecc.), I batteri iniziano immediatamente a proliferare attivamente, rilasciano grandi quantità di prodotti alimentari nel corpo, avvelenandoli e provocano lo sviluppo di varie malattie, come descritto sopra, principalmente - sistemi respiratorio, digestivo e urinogenitale. E poiché la principale azione preventiva contro lo sviluppo di infezioni da streptococco nel corpo e le malattie correlate, è quella di rafforzare e mantenere il normale funzionamento del sistema immunitario. Tuttavia, non si dovrebbero considerare tutti i tipi di streptococchi patogeni, - alcuni di essi sono batteri benefici, per esempio - Streptococcus thermophilus, che vengono utilizzati nella produzione di prodotti a base di latte acido - yogurt, panna acida, mozzarella e altri.

I principali metodi di infezione da infezione streptococcica sono il percorso aereo e di contatto.

Malattie che causano lo streptococco

  • Ascesso, flemmone;
  • bronchiti;
  • vasculite;
  • glomerulonefrite;
  • impetigine;
  • linfoadenite;
  • la meningite;
  • osteomielite;
  • Tonsillite acuta (tonsillite);
  • malattia parodontale;
  • la polmonite;
  • reumatismi;
  • Erisipela (erisipela);
  • sepsi;
  • Scarlattina;
  • streptoderma;
  • mal di gola;
  • Cheilitis, scopata;
  • endocardite;
  • Malattie del sistema genito-urinario.

Inoltre, l'infezione da streptococco può diventare un'infezione secondaria, unendosi, ad esempio, a stafilococco, enterococco e altri tipi di infezione.

Molto spesso, i bambini, gli anziani e gli impiegati soffrono di eziologia da streptococco.

Caratteristiche dello streptococco

Diamo una breve occhiata a una breve caratteristica dei batteri: lo streptococco.

Lo streptococco è una tipica cellula il cui diametro è inferiore a 1 micron, disposto in coppie o catene, formando un bastone allungato con ispessimenti e diradamenti, a forma di perle infilate su una catena. A causa di questa forma, hanno ottenuto il loro nome. Le cellule streptococciche formano una capsula e sono in grado di trasformarsi facilmente in una L-forma. I batteri sono immobili, ad eccezione dei ceppi del gruppo D. La riproduzione attiva avviene al contatto con particelle di sangue, fluido ascitico o carboidrati. Temperatura favorevole per la vita normale dell'infezione + 37 ° C, equilibrio acido-base (pH) - 7.2-7.4. Gli streptococchi vivono prevalentemente nelle colonie, formando una sorta di fioritura grigiastro. Elaborano (fermentano) carboidrati per formare acido, abbattono l'arginina e la serina (amminoacidi), sintetizzano in modo extracellulare in un mezzo nutritivo sostanze quali streptochinasi, streptodornasi, streptolisine, batteriocine e leucocidine. Alcuni rappresentanti di infezione da streptococco - i gruppi B e D formano pigmenti rossi e gialli.

L'infezione da streptococco comprende circa 100 tipi di batteri, i più popolari dei quali sono gli pneumococchi e gli streptococchi emolitici.

Come inattivare lo streptococco?

I batteri dello streptococco muoiono quando:

- il loro trattamento con soluzioni antisettiche e disinfettanti;
- pastorizzazione;
- effetti degli agenti antibatterici - tetracicline, aminoglicosidi, penicilline (non applicabile per infezioni da streptococco invasive).

Cause di Streptococco

Come viene trasmesso lo streptococco? Considerare i modi più popolari di contrarre l'infezione da streptococco.

Le condizioni in cui una persona inizia a sviluppare malattie da streptococco di solito consistono in due parti: il contatto con l'infezione e l'immunità indebolita. Tuttavia, una persona può ammalarsi seriamente con il contatto regolare con questo tipo di batteri.

Come può lo streptococco entrare nel corpo?

Via aerea. Il rischio di infezione da infezione streptococcica di solito aumenta durante il periodo di raffreddore, quando la concentrazione di varie infezioni (virus, batteri, funghi e altri) nell'aria, principalmente in ambienti chiusi, aumenta in modo significativo. Stare in uffici, trasporti pubblici, discorsi e altri luoghi con grandi folle di persone, soprattutto durante il periodo di malattie respiratorie acute, è la principale modalità di infezione da questi batteri. Starnuti e tosse sono i segnali principali che avvertono che è meglio lasciare questa stanza, o almeno ventilarla a fondo.

Percorso aria-polvere. La polvere di solito consiste in piccole particelle di tessuto, carta, pelle esfoliata, peli di animali, polline delle piante e vari rappresentanti dell'infezione: virus, funghi e batteri. Stare in ambienti polverosi è un altro fattore che aumenta il rischio di infezioni da streptococco nel corpo.

Contatto domestico. L'infezione si verifica quando si condivide, insieme con la persona malata, l'uso di stoviglie, articoli per l'igiene personale, asciugamani, biancheria da letto, utensili da cucina. Il rischio di malattia aumenta con la lesione della mucosa della cavità nasale o orale, così come la superficie della pelle. Molto spesso, al lavoro, le persone si infettano usando una tazza per più persone o bevendo acqua dalla gola, da una bottiglia.

Modo sessuale L'infezione si verifica durante l'intimità con una persona che soffre di streptococchi o semplicemente è la loro portatrice. Questo tipo di batteri tende a vivere e si riproduce attivamente negli organi del sistema urogenitale degli uomini (nell'uretra) e nelle donne (nella vagina).

Percorso fecal-orale (alimentare). L'infezione da streptococchi si verifica quando l'igiene personale non viene seguita, ad esempio, quando si mangia il cibo con le mani non lavate.

Via medica L'infezione di una persona si verifica principalmente durante il suo esame, intervento chirurgico o dentistico con strumenti medici non disinfettati.

In che modo lo streptococco può seriamente danneggiare la salute umana o cosa indebolisce il sistema immunitario?

La presenza di malattie croniche. Se una persona ha malattie croniche, di solito indica un'immunità indebolita. Al fine di non complicare il decorso delle malattie e l'infezione da streptococco non ha unito le malattie già esistenti, prestare la dovuta attenzione e concentrarsi sul loro trattamento.

Le malattie più comuni e le condizioni patologiche in cui lo streptococco spesso attacca un paziente sono: ipotermia, ARVI, influenza, infezioni respiratorie acute, tonsillite, tubercolosi, diabete, infezione da HIV, malattie del sistema endocrino e di altri organi del corpo, lesioni alle mucose delle cavità orale e nasale, gola, organi del sistema genito-urinario.

Inoltre, il rischio di infezione da streptococco aumenta:

  • Cattive abitudini: uso di alcool, fumo, droghe;
  • Mancanza di sonno sano, stress, stanchezza cronica;
  • L'uso del cibo, per lo più di natura poco utile;
  • Stile di vita sedentario;
  • Carenze di elementi vegetali e di tracce nel corpo (ipovitaminosi);
  • Abuso di alcuni farmaci, ad esempio: antibiotici, farmaci vasocostrittori;
  • Visitare i saloni di bellezza di dubbia natura, in particolare le procedure per manicure, pedicure, piercing, imbottiture per tatuaggi;
  • Lavorare in aree contaminate, ad esempio, nell'industria chimica o delle costruzioni, in particolare senza protezione respiratoria.

Sintomi di streptococco

Il quadro clinico (sintomi) dello streptococco è molto vario e dipende dalla localizzazione (organo) che colpisce questo tipo di batteri, ceppo di infezione, salute e sistema immunitario, età della persona.

I sintomi comuni di streptococco possono essere:

  • Mal di gola, cambiamento di voce;
  • La formazione della placca, spesso purulenta sulle tonsille del paziente;
  • Linfonodi ingrossati;
  • Debolezza generale, malessere, dolore ai muscoli e alle articolazioni;
  • Temperatura corporea alta e alta, da 37,5 a 39 ° C;
  • brividi;
  • Rossore della pelle, oltre a prurito e comparsa di vescicole o placche;
  • Dolore addominale, mancanza di appetito, nausea, vomito, diarrea, colecistite;
  • Dolore e prurito nel sistema urogenitale, scarico da loro;
  • Sinusite - rinite (naso che cola), etmoidite, antritis, sfenoidite e sinusite frontale;
  • Mancanza di respiro, tosse, starnuti, mancanza di respiro;
  • Odorato senso dell'olfatto;
  • Malattie respiratorie: mal di gola, laringiti, faringiti, tracheiti, bronchiti e polmoniti (polmonite);
  • Mal di testa, vertigini, disturbi della coscienza;
  • insonnia;
  • La disidratazione;
  • Interruzione del normale funzionamento di alcuni organi e tessuti, che sono diventati un focolaio di sedimentazione batterica.

Complicazioni di Streptococcus:

  • glomerulonefrite;
  • la meningite;
  • Infiammazione del muscolo cardiaco - miocardite, endocardite, pericardite;
  • vasculite;
  • Otite media purulenta;
  • Perdita di voce;
  • Ascesso polmonare;
  • reumatismi;
  • Artrite reumatoide;
  • pulpito;
  • Gravi allergie;
  • Linfoadenite cronica;
  • erysipelas;
  • Sepsi.

Tipi di Streptococco

In totale, sono noti circa 100 tipi di streptococchi, ciascuno dei quali è caratterizzato dalla sua patogenicità.

Per comodità, questo genere di batteri, a seconda del tipo di emolisi degli eritrociti, è stato diviso in 3 gruppi principali (classificazione Brown):

  • Alfa streptococchi (α) o streptococchi verdi - causa emolisi incompleta;
  • Gli streptococchi beta (β) - provocano l'emolisi completa e sono i batteri più patogeni;
  • Gli streptococchi gamma (γ) - sono batteri non emolitici, vale a dire non causano l'emolisi.

La classificazione di Lancefield (Lancefield), a seconda della struttura del carboidrato C della parete cellulare batterica, identifica anche 12 sierotipi di β-streptococchi: A, B, C. a U.

Streptococchi alfa-emolitici:

Streptococcus pneumoniae (Pneumococcus). È il principale agente eziologico di malattie quali polmonite (polmonite), meningite, bronchite, laringite, otite media, rinite, osteomilite, artrite settica, peritonite, endocardite, sepsi e altri. Il luogo di sedimentazione è la via aerea di una persona.

Streptococcus thermophilus (Streptococcus thermophilic). Sinonimi: Streptococcus salivarius thermophilus, Streptococcus salivarius subsp. thermophilus. È un batterio utile. Utilizzato per la preparazione di prodotti caseari sani - yogurt, panna acida, ryazhenka, vari formaggi (ad esempio - mozzarella), utilizzati negli integratori alimentari.

Streptococcus mutans (Streptococcus mutans). Contribuisce allo sviluppo di malattie come la carie dentale. Lo sviluppo della carie a causa di questo tipo di batteri si verifica a causa della sua proprietà di convertire saccarosio, glucosio, fruttosio e lattosio in acido lattico, a causa della quale si verifica una graduale distruzione dello smalto dei denti. Streptococcus mutans ha anche la capacità di aderire allo smalto dei denti, quindi un'attenta pulizia dei denti e il risciacquo della bocca con mezzi speciali è una misura preventiva contro questo tipo di infezione.

Streptococcus salivarius (streptococco salivare). Abitualmente abita la cavità orale e il tratto respiratorio superiore di una persona - nel naso, nella gola. Come il tipo precedente, lo Streptococcus salivarius è in grado di fermentare il saccarosio in acido lattico, ma non ha la stessa patogenicità del primo. Nel mondo moderno, alcuni ceppi di streptococco salivare sono usati come probiotici. È usato per produrre speciali caramelle succhianti che possono proteggere la cavità orale con tipi di streptococchi più pericolosi. È stato osservato che la presenza di streptococco salivare nella cavità orale riduce il rischio di contrarre l'angina, la faringite e altre malattie infettive del tratto respiratorio superiore.

Streptococcus sanguis (precedentemente Streptococcus sanguis). È un normale abitante della placca dentale, ma ha una proprietà interessante: impedisce ai mutanti di streptococco di aderire ai denti, contribuendo indirettamente allo sviluppo della carie.

Streptococcus mitis (precedentemente Streptococcus mitior). Di solito si deposita nel tratto respiratorio superiore - la cavità nasale e orale, la gola. Questo tipo di batterio è uno degli agenti causali delle malattie cardiache come l'endocardite infettiva.

Streptococco beta-emolitico

Gli streptococchi beta-emolitici di solito comportano il maggior rischio per la salute umana. Ciò è dovuto alla loro capacità di distruggere i globuli rossi (globuli rossi). Allo stesso tempo, durante la loro attività vitale, gli streptococchi beta secernono un gran numero di varie tossine (veleni), la cui diffusione porta a varie malattie complesse e talvolta mortali e condizioni patologiche. Considerali in dettaglio.

Veleni prodotti dalla vita dei beta-streptococchi nel corpo:

Streptolisina - viola l'integrità delle cellule del sangue e del cuore;
Leucocidina - un enzima che distrugge i leucociti (cellule del sangue immunitario);
Scarlatino eritropo - favorisce l'espansione dei capillari, che porta a eruzioni cutanee con malattia da scarlattina;
Streptochinasi, ialuronidasi, proteinasi e amilasi sono enzimi che contribuiscono alla diffusione dell'infezione streptococcica in tutto il corpo, oltre a divorare tessuti sani;
La necrotoxina e la tossina letale sono veleni che contribuiscono alla necrosi dei tessuti.

Tutte le sostanze di cui sopra sono diffuse in tutto il corpo attraverso il sangue.

Inoltre, facendo entrare batteri nel corpo, il sistema immunitario inizia a produrre anticorpi contro di loro. Una situazione pericolosa è quando gli anticorpi non sono in grado di riconoscere le cellule e i tessuti alterati del corpo, quindi iniziano ad attaccarli, influenzando, di fatto, il loro stesso corpo. Così si sviluppano malattie autoimmuni.

Gli streptococchi beta-emolitici più popolari includono:

Sierogruppo A (GAS): Streptococcus pyogenes (precedentemente Streptococcus haemolyticus), Streptococcus agalactiae anginosus, S. dysgalactiae subsp. Equisimilis. Questo gruppo di streptococchi di solito contribuisce allo sviluppo di un gran numero di malattie in tutto il corpo: tonsillite, faringite, piodermite, scarlattina, vaginite, cistite, cervicite, endometrite e altri.

Serogroup B (GBS): Streptococcus agalactiae. Questo gruppo di streptococchi si deposita solitamente nell'intestino e nel sistema urinario. Contribuire allo sviluppo di varie malattie infettive di neonati e donne in travaglio - endometrite, meningite, sepsi, disturbi neurologici e altri.

Serogroup C (GCS): Streptococcus equi (mytny streptococcus), Streptococcus zooepidemicus. Sono microflora patogena che infetta gli animali e causano malattie negli animali.

Serogroup D (GDS): Streptococcus faecalis, Streptococcus faecies. Promuovere lo sviluppo di processi settici. Questi tipi di batteri sono stati trasferiti in un'altra famiglia - Enterococchi (Enterococcus latino).

Tutti i tipi di batteri appartenenti al genere - streptococchi (Streptococcus): S. acidominimus, S. agalactiae, S. alactolyticus, S. anginosus, S. anthracis, S. australis, S. caballi, S. canis, S. castoreus, S. constellatus, S. criae, S. criceti, S. cristatus, S. danieliae, S. dentapri, S. dentasini, S. dentirousetti, S. dentisani, S. dentisuis, S. devriesei, S. Didelphis, S. downei, S. dysgalactiae, S. enterico, S. equi, S. equino, S. ferus, S. fryi, S. gallinaceus, S. gallolyticus, S. gordonii, S. halichoeri, S. henryi, S. hongkongensis, S. hyointestinalis, S. hyovaginalis, S. ictaluri, S. infantarius, S. infantis, S. iniae, S. intermedius, S. Lactarius, S. loxodontisalivarius, S. lutetiensis, S. macacae, S. macedonicus, S. marimammalium, S. massiliensis, S. merionis, S. milleri, S. minore, S. mitis, S. mutans, S. oligofermentans, S. oralis, S. oriloxodontae, S. orisasini, S. orisratti, S. orisuis, S ovis, S. parasanguinis, S. parauberis, S. pasteuri, S. pasteurianus, S. peroris, S. phocae, S. pluranimalium, S. plurextorum, S. pneumoniae, S. porci, S. porcinus, S. Porcorum, S. pseudopneumoniae, S. pseudoporcinus, S. pyogenes, S. Ratti, S. rubneri, S. rupicaprae, S. salivarius, S. saliviloxodontae, S. sanguinis, S. sciuri, S. seminale, S. sinensis, S. sobrinus, S. suis, S. thermophilus, S. thoraltensis, S. Tigurinus, S. troglodytae, S. troglodytidis, S. uberis, S. urinalis, S. ursoris, S. vestibularis, S. viridans.

Diagnosi di Streptococco

Saggio per Streptococcus solito presa dai seguenti materiali: tamponi prelevati dal orofaringe (per le vie respiratorie superiori), vagina o dell'uretra (nelle malattie del sistema genito-urinario), muco dal naso, raschia la superficie della pelle (con malattie Erysipelatous), così come il sangue e nelle urine.

Pertanto, si distinguono i seguenti test e metodi di esame del corpo durante l'infezione da streptococco:

Inoltre, la diagnosi differenziale necessario differenziare infezione streptococcica da: difterite, mononucleosi infettiva, rosolia, morbillo, dermatite, eczema e altri tipi di infezioni - stafilococco, Trichomonas, gerdnerelly, candida, clamidia, Ureaplasma, micoplasma, etc.

Trattamento con streptococco

Come trattare lo streptococco? Il trattamento di streptococco di solito consiste di diversi punti:

1. Terapia antibatterica;
2. Rafforzare il sistema immunitario;
3. Ripristino della normale microflora intestinale, che di solito è disturbata dall'uso di farmaci antibatterici;
4. Disintossicazione del corpo;
5. antistaminici - prescritto per i bambini con allergie agli antibiotici;
6. terapia sintomatica;
7. Con la malattia simultanea e altre malattie, viene eseguito anche il loro trattamento.

L'inizio del trattamento è una visita obbligatoria a un medico che, utilizzando la diagnostica, identificherà il tipo di agente patogeno e un rimedio efficace contro di esso. L'uso di antibiotici ad ampio spettro può aggravare il decorso della malattia.

Il trattamento dell'infezione da streptococco può essere effettuato da diversi specialisti - a seconda della forma dell'infezione - un terapista, un pediatra, un dermatologo, un ginecologo, un chirurgo, un urologo, un pneumologo, ecc.

1. Terapia antibatterica

È importante! Prima di usare gli antibiotici, assicurati di consultare il medico.

Antibiotici contro streptococco per uso interno, "Azithromycin", "Amoxicillina", "Ampicillina", "Augmentin", "penicillina", "vancomicina" "iosamicina", "doxiciclina", "Klaritomitsin", "Levofloxacin", "midecamicina" "Roxithromycin", "spiramicina", "fenossimetilpenicillina" "Cefixime", "Ceftazidime" "Ceftriaxone", "cefotaxime", "Cefuroxime", "Eritromicina".

Il corso della terapia antibiotica è prescritto individualmente dal medico curante. Di solito sono 5-10 giorni.

Antibiotici contro gli streptococchi per uso locale: "Bioparox", "Hexoral", "Dichlorobenzene alcol", "Ingalipt", "Tonsilgon N", "Clorexidina", "Cetilpiridina".

È importante! I farmaci antibatterici della penicillina sono ampiamente usati per il trattamento degli streptococchi. Se si verificano reazioni allergiche alle penicilline, usare macrolidi. Gli antibiotici tetracicline contro l'infezione da streptococco sono considerati inefficaci.

2. Rafforzamento del sistema immunitario

Per rafforzare e stimolare il sistema immunitario, in caso di malattie infettive è spesso prescritto: immunostimolanti: "Immunal", "IRS-19", "Imudon", "Imunorix", "Lizobact".

Immunostimolante naturale è l'acido ascorbico (vitamina C), una grande quantità di cui è presente in prodotti come rosa canina, limone e altri agrumi, kiwi, mirtilli, olivello spinoso, uva passa, prezzemolo, viburno.

3. Recupero della microflora intestinale normale

Quando si utilizzano i farmaci antibatterici, la microflora necessaria per il normale funzionamento del sistema digestivo è solitamente inibita. Per ripristinarlo, recentemente viene sempre più prescritto di ricevere probiotici: "Atsipol", "Bifidumabacterin", "Bifiform", "Linex".

4. Disintossicazione del corpo.

Come è stato scritto nell'articolo, l'infezione da streptococco avvelena il corpo con vari veleni ed enzimi che sono i prodotti della loro attività vitale. Queste sostanze complicano il decorso della malattia e causano anche un numero considerevole di sintomi spiacevoli.

Per rimuovere i batteri dal corpo, è necessario bere molti liquidi (circa 3 litri al giorno) e sciacquare il naso e l'orofaringe (con la soluzione di furatsillina, soluzione povera di soluzione salina).

Tra i farmaci per la rimozione delle tossine dal corpo si possono distinguere: "Atoksil", "Albumina", "Enterosgel".

5. antistaminici

L'uso di farmaci antibatterici da parte dei bambini piccoli è talvolta accompagnato da reazioni allergiche. Per evitare che queste reazioni si trasformino in complicazioni, viene prescritto l'uso di antistaminici: "Claritin", "Suprastin", "Cetrin".

6. Terapia sintomatica

Per alleviare i sintomi nelle malattie infettive, vengono prescritti vari farmaci.

Con nausea e vomito: "Motilium", "Pipolfen", "Zerukal".

Con una temperatura corporea elevata: impacchi freddi su fronte, collo, polsi, ascelle. Tra i farmaci possono essere identificati - "Paracetamolo", "Ibuprofen".

Con congestione nasale - farmaci vasocostrittori: "Noksprey", "Farmazolin".

Trattamento di rimedi popolari Streptococcus

È importante! Prima di usare rimedi popolari, consultare il medico.

Albicocca. Per il trattamento delle infezioni da streptococco, le albicocche si sono dimostrate buone - la polpa di albicocca deve essere consumata 2 volte al giorno, mattina e sera, a stomaco vuoto. Per le lesioni cutanee, la pelle può anche essere massaggiata con polpa di albicocca.

Ribes nero Le bacche di ribes nero contengono non solo un'alta dose di vitamina C, ma sono anche antibiotici naturali. Per usare queste bacche come rimedio, devi mangiarle 1 tazza dopo ogni pasto.

Chlorophyllipt. Come una soluzione di alcol e olio può essere utilizzato per il trattamento delle malattie degli organi ENT. La soluzione alcolica viene utilizzata come risciacquo della cavità nasale e della gola, il naso viene instillato con una soluzione oleosa e le tonsille sono imbrattate. Il corso del trattamento è di 4-10 giorni.

Rosa canina. Versare l'acqua nel frullatore, portare ad ebollizione, far bollire per circa 5 minuti e mettere da parte per qualche ora in infusione. Preparare il brodo, bere 150 ml, due volte al giorno. È stato osservato un aumento di efficienza con l'uso simultaneo di questo agente con l'uso di purea di albicocca.

Cipolle e aglio Questi prodotti sono antibiotici naturali contro varie infezioni. Per usare cipolle e aglio come rimedio, non è necessario cucinare qualcosa di speciale, basta mangiarli con altri alimenti, almeno un paio di volte al giorno.

Una successione Tritare a fondo e versare 400 ml di acqua bollente con 20 g di filo secco, coprire il contenitore e lasciare in infusione. Quando lo strumento è freddo, filtralo bene e prendi 100 ml, 4 volte al giorno.

Prevenzione di streptococco

La prevenzione di Streptococcus include le seguenti raccomandazioni:

- Seguire le regole dell'igiene personale - lavarsi spesso le mani, lavarsi i denti, mangiare cibo solo con le mani lavate;

- Fai una pulizia a casa, almeno 2 volte a settimana;

- Prova a muoverti di più, allenati, indurisci;

- Non consentire qualsiasi focolaio di infezione a tonsille infiammate dalla deriva, carie dentarie, adenoidi, congiuntiviti, foruncoli, processi infiammatori nel sistema genito-urinario, ecc.;

- Ventilare spesso la stanza;

- Evitare luoghi con grandi concentrazioni di persone, specialmente in ambienti chiusi e nella stagione delle malattie respiratorie;

- Se c'è un paziente a casa, dargli un uso personale di posate, articoli per l'igiene personale, asciugamani e biancheria da letto;

- Non usare al lavoro un piatto per più persone, e inoltre non bere acqua dalla gola, allo stesso tempo con più persone;

- Prova a mangiare cibi ricchi di vitamine e oligoelementi;

- Se nel soggiorno è presente un condizionatore d'aria, un filtro dell'aria o un aspirapolvere, non dimenticare di pulire i filtri e, a proposito, anche le foglie di alcuni fiori sono purificatori d'aria naturali, quindi non dimenticare di sciacquarli anche con acqua;

- Cerca di non visitare i saloni di bellezza, i solarium, i saloni tattu, i dentisti e altre cliniche di dubbia natura, dove potrebbero non aderire agli standard sanitari necessari nelle loro attività.

Infezione da streptococco: cause, segni, diagnosi, come trattare

L'infezione da streptococco è una serie di patologie di eziologia batterica con varie manifestazioni. L'agente eziologico della malattia è lo streptococco, che può essere trovato nell'ambiente - il suolo, le piante e il corpo umano.

Gli streptococchi emolitici causano infezioni che causano una varietà di patologie: scarlattina, erisipela, tonsillite, ascessi, foruncoli, otite media, osteomielite, endocardite, reumatismi, glomerulonefrite, polmonite, sepsi. Queste malattie hanno una stretta relazione a causa di un fattore eziologico comune, cambiamenti clinici e morfologici simili, modelli epidemiologici, legami patogenetici.

Gruppi di streptococchi

Per il tipo di emolisi dei globuli rossi - globuli rossi, gli streptococchi si dividono in:

  • Verde o alfa-emolitico - Streptococcus viridans, Streptococcus pneumoniae;
  • Beta-emolitico - Streptococcus pyogenes;
  • Non emolitico - Streptococcus anhaemolyticus.

Significativamente significativi sono gli streptococchi beta-emolisi:

  1. Streptococcus pyogenes - Streptococcus gruppo A, che è l'agente eziologico della tonsillite infettiva nei bambini, così come i reumatismi e la glomerulonefrite.
  2. Streptococcus pneumoniae - pneumococchi - patogeni di polmonite o sinusite.
  3. Streptococcus faecalis e Streptococcus faecies sono enterococchi che causano endocardite e infiammazione purulenta del peritoneo.
  4. Lo streptococco agalactiae è uno streptococco di gruppo B che causa malattie del sistema genito-urinario o infiammazione postpartum dell'endometrio.

Gli streptococchi non emolitici o verdi sono microrganismi saprofiti che raramente causano malattie negli esseri umani.

Separatamente, lo streptococco termofilo è isolato, che appartiene al gruppo dei batteri dell'acido lattico e viene utilizzato nell'industria alimentare per la preparazione di prodotti a base di acido lattico. Poiché questo microbo digerisce il lattosio e altri zuccheri, è usato per trattare le persone con deficit di lattasi. Lo streptococco termofilo ha un'azione battericida contro alcuni microrganismi patogeni e viene anche usato per prevenire il rigurgito nei neonati.

eziologia

L'agente eziologico dell'infezione streptococcica è lo streptococco beta-emolitico, capace di distruggere i globuli rossi. Gli streptococchi sono batteri sferici - cocchi gram-positivi, che si trovano in uno striscio sotto forma di catene o in coppia.

Fattori di patogenicità del microbo:

  • Streptolysin: un veleno che distrugge le cellule del sangue e il cuore,
  • Scarlatino eritropeno è una tossina che dilata i capillari e promuove la formazione di eritema scarlatto,
  • Leucocidina è un enzima che distrugge i leucociti e causa la disfunzione del sistema immunitario,
  • Nekrotoksin,
  • Tossina letale
  • Gli enzimi che assicurano la penetrazione e la diffusione dei batteri nei tessuti sono ialuronidasi, streptochinasi, amilasi, proteinasi.

Gli streptococchi sono resistenti al riscaldamento, al congelamento, all'essiccazione e altamente sensibili agli effetti dei disinfettanti chimici e degli antibiotici: penicillina, eritromicina, oleandomicina, streptomicina. Possono persistere a lungo nella polvere e sugli oggetti circostanti, ma allo stesso tempo perdono gradualmente le loro proprietà patogene. Gli enterococchi sono i più resistenti di tutti i microbi di questo gruppo.

Gli streptococchi sono anaerobi facoltativi. Questi batteri sono immobili e non formano spore. Crescono solo su terreni selettivi preparati con l'aggiunta di siero o sangue. Nel brodo di zucchero formano la crescita della parete di fondo, e su mezzi densi - colonie piccole, piatte e traslucide. I batteri patogeni formano una zona di emolisi chiara o verde. Quasi tutti gli streptococchi sono biochimicamente attivi: fermentano i carboidrati per formare acido.

epidemiologia

La fonte dell'infezione è una persona malata o un portatore batterico asintomatico.

Modi di infezione da streptococco:

  1. pin,
  2. Airborne,
  3. cibo,
  4. sessuale,
  5. Infezione del sistema urogenitale in caso di inosservanza delle norme di igiene personale.

Il più pericoloso per gli altri sono i pazienti con lesioni streptococciche della gola. Durante la tosse, gli starnuti, i microbi parlanti entrano nell'ambiente esterno, si asciugano e circolano nell'aria insieme alla polvere.

Quando l'infiammazione streptococcica della pelle delle mani, i batteri spesso entrano nel cibo, si moltiplicano e rilasciano le tossine. Questo porta allo sviluppo di intossicazione alimentare.

Lo streptococco nel naso provoca rinite con sintomi caratteristici e decorso persistente.

L'infezione da stafilococco si sviluppa spesso sullo sfondo di gravi malattie croniche:

  • Patologia endocrina,
  • Infezioni da clamidia e micoplasma,
  • Disfunzione intestinale

L'infezione da streptococco è caratterizzata da suscettibilità e stagionalità universali. Streptococco patogeno di solito colpisce bambini e giovani al freddo - in autunno e in inverno.

patogenesi

Lo streptococco entra nel corpo umano e forma un focus infiammatorio nel sito della sua introduzione. Con l'aiuto di enzimi e fattori di patogenicità, il microbo entra nel sangue e nella linfa, si diffonde agli organi interni e provoca lo sviluppo di patologia in essi. L'infiammazione del cuore, delle ossa o dei polmoni è sempre accompagnata da linfadenite regionale.

Le tossine da streptococco causano intossicazione, dispeptici e sindromi allergiche, che si manifestano con febbre, vomito e nausea, mal di testa, confusione. La membrana cellulare dei batteri è percepita dal suo stesso sistema immunitario come un allergene, che porta a danni al tessuto renale, al cuore, alle articolazioni e allo sviluppo di infiammazione autoimmune - glomerulonefrite, artrite reumatoide ed endocardite.

sintomatologia

L'agente eziologico dell'infezione da streptococco è il gruppo A dello streptococco beta emolitico, che causa forme localizzate di organi ENT - faringite, mal di gola, scarlattina, adenoidite, otite media, sinusite.

Streptococco negli adulti

L'infezione da streptococco alla gola si verifica negli adulti sotto forma di tonsillite o faringite.

La faringite è una malattia infiammatoria acuta della mucosa faringea di eziologia virale o batterica. La faringite streptococcica è caratterizzata da esordio acuto, incubazione breve e intenso mal di gola.

La malattia inizia con malessere generale, febbre di basso grado, agghiacciante. Il mal di gola è così grave che i pazienti perdono l'appetito. Ci possono essere segni di dispepsia - vomito, nausea, dolore epigastrico. L'infiammazione della eziologia da streptococco della faringe è solitamente accompagnata da tosse e raucedine.

Quando viene rilevata la faringoscopia mucosa faringea iperemica ed edematosa con ipertrofia delle tonsille e dei linfonodi, che sono ricoperti di fioritura. Brillanti follicoli rossi compaiono nella mucosa dell'orofaringe, somiglianti a un bagel in forma. Quindi rinorrea si verifica con macerazione della pelle sotto il naso.

La faringite streptococcica dura poco tempo e passa spontaneamente. Raramente si verifica nei bambini sotto i 3 anni. Di solito, la malattia colpisce gli anziani e i giovani il cui corpo è indebolito da malattie attuali a lungo termine.

Le complicanze della faringite sono:

  1. Otite purulenta media,
  2. Ascesso paratonsillare,
  3. sinusite,
  4. linfoadenite;
  5. Foci distanti di infiammazione purulenta - artrite, osteomielite.

Lo streptococco alla gola causa anche tonsillite acuta, che in assenza di trattamento tempestivo e adeguato spesso diventa la causa di malattie autoimmuni - miocardite e glomerulonefrite.

Fattori che contribuiscono allo sviluppo dell'angina streptococcica:

  • Indebolimento della difesa immunitaria locale,
  • Diminuzione della resistenza generale di un organismo,
  • ipotermia,
  • L'impatto negativo dei fattori ambientali.

Lo streptococco cade sulla mucosa delle tonsille, si moltiplica, produce fattori di patogenicità, che portano allo sviluppo dell'infiammazione locale. I microbi e le loro tossine penetrano nei linfonodi e nel sangue, causando linfoadenite acuta, intossicazione generale, danni al sistema nervoso centrale con comparsa di ansia, sindrome da convulsioni, sintomi meningei.

Clinica per l'angina:

  1. Sindrome da intossicazione - febbre, malessere, dolori muscolari, artralgia, mialgia, mal di testa;
  2. Linfadenite regionale;
  3. Persistente mal di gola;
  4. Dispepsia infantile;
  5. Edema e iperemia della gola, ipertrofia delle tonsille, comparsa di depositi purulenti, sciolti e porosi, facilmente rimovibili con una spatola,
  6. Nel sangue - leucocitosi, ESR accelerata, comparsa di proteina C-reattiva.

Le complicanze dell'angina streptococcica si dividono in purulenta - otite, sinusite e non purulenta - glomerulonefrite, reumatismo, shock tossico.

Streptococco nei bambini

Lo streptococco emolitico di gruppo A nei bambini di solito causa infiammazione degli organi respiratori, della pelle e dell'organo.

Le malattie dell'eziologia da streptococco nei bambini sono convenzionalmente suddivise in 2 grandi gruppi: primario e secondario.

  • Patologia primaria si verifica quando l'infiammazione del sito di introduzione microbica - tonsillite, faringite, otite, impetigine.
  • Le malattie secondarie sono patologie autoimmuni di vari organi e interi sistemi. Questi includono reumatismi, vasculiti, glomerulonefriti.
  • Forme più rare - infiammazione della fascia muscolare, endocardite, sepsi.

La scarlattina è una patologia infettiva-infiammatoria pediatrica, manifestata da febbre, eruzione cutanea puntata e mal di gola. La sintomatologia della malattia non è dovuta allo stesso streptococco, ma all'effetto della sua tossina eritrogenica rilasciata nel sangue.

La scarlattina è una malattia altamente contagiosa. L'infezione si verifica principalmente nelle scuole materne o nelle scuole da goccioline trasportate dall'aria da bambini con angina o vettori di batteri. La scarlattina colpisce di solito i bambini di età compresa tra 2 e 10 anni. La patologia si manifesta con i sintomi di tre principali sindromi - tossiche, allergiche e settiche.

  1. Facile - lieve intossicazione, durata della malattia 5 giorni;
  2. Moderato - sintomi di catarro e intossicazione più pronunciati, durata della febbre - 7 giorni;
  3. La forma grave si trova in 2 tipi: tossici e settici. Il primo è caratterizzato da intossicazione pronunciata, convulsioni, comparsa di segni meningei, intensa infiammazione della gola e della pelle; il secondo - lo sviluppo di angina necrotica, pronunciata linfoadenite, infiammazione settica delle tonsille, palato molle e faringe.

La scarlattina ha un esordio acuto e dura in media 10 giorni.

Sintomi della malattia:

  • Intossicazione - febbre, brividi, debolezza, dolore durante la deglutizione, debolezza, tachicardia, polso rapido. Un bambino malato diventa letargico e sonnolento, il suo viso gonfio, i suoi occhi brillanti.
  • I bambini si lamentano di una sensazione di bruciore alla gola e hanno difficoltà a deglutire.
  • Le ghiandole infiammate e gonfie situate sotto la mascella inferiore causano dolore e non consentono di aprire la bocca.
  • La faringoscopia consente di rilevare i segni dell'angina classica.
  • Il giorno successivo, il paziente su una pelle iperemica appare roseous o rash papulla a punta, che copre dapprima la parte superiore del corpo e, dopo un paio di giorni, le membra. Assomiglia a pelle d'oca rossa.
  • L'eruzione sulla pelle rosso vivo delle guance si confonde e diventano scarlatte.
  • Il triangolo naso-labiale nei pazienti è pallido, le labbra sono ciliegia.
  • La lingua con la scarlattina è rivestita, i capezzoli sporgono sopra la sua superficie. Dopo 3 giorni, la lingua si autopulisce, a partire dalla punta, diventa rosso vivo con papille chiare e ricorda una bacca di lampone.
  • Sintomo Pastia - segno patognomonico della malattia, caratterizzato dall'accumulo di prurito nelle pieghe naturali.
  • L'intossicazione grave è accompagnata da danni al sistema nervoso centrale e annebbiamento della coscienza.

Dal terzo giorno della malattia, l'eruzione raggiunge il suo massimo e gradualmente scompare, la temperatura scende, la pelle diventa secca e ruvida con dermografismo bianco pronunciato. La pelle dei palmi e delle suole si sfalda, partendo dalle unghie, e scende a strati interi.

L'infezione ripetuta di una persona che ha avuto la scarlattina porta allo sviluppo di angina.

La scarlattina è una malattia che si conclude in modo sicuro con un trattamento adeguato e tempestivo con antibiotici.

Se il trattamento non è stato eseguito o è risultato inadeguato, la malattia è complicata da numerose patologie: infiammazione purulenta delle orecchie, linfonodi, febbre reumatoide, miocardite e glomerulonefrite.

Gli streptococchi patogeni spesso infettano i neonati. L'infezione si verifica per via intranatale. I bambini sviluppano polmonite, batteriemia, meningite. Nel 50% dei casi, i segni clinici compaiono il primo giorno dopo la nascita. Le malattie dell'eziologia da streptococco sono estremamente difficili e spesso finiscono con la morte. Nei neonati, l'infezione da streptococco si manifesta con febbre, ematomi sottocutanei, sanguinamento dalla bocca, epatosplenomegalia e insufficienza respiratoria.

Streptococco in donne in gravidanza

Il tasso di streptococchi condizionatamente patogeni nell'analisi dello scarico dalla vagina di una donna incinta è inferiore a 104 CFU / ml.

Di grande importanza nello sviluppo della patologia della gravidanza sono:

  1. Streptococcus pyogenes - l'agente eziologico della sepsi postpartum,
  2. Lo Streptococcus agalactiae è la causa dell'infezione nei neonati prematuri e nelle madri.

Streptococcus pyogenes si manifesta in donne in gravidanza con tonsillite, piodermite, endometrite, vulvovaginite, cistite, glomerulonefrite, sepsi postpartum. Sono possibili infezioni intra-fetali del feto e lo sviluppo di sepsi neonatale.

Streptococcus agalactiae provoca infiammazione delle vie urinarie, endomenthritis nelle donne in gravidanza e sepsi, meningite, polmonite e disturbi neurologici nel feto.

Lo streptococco durante la gravidanza viene trasmesso per contatto, il che richiede una stretta osservanza delle regole di asepsi durante il parto.

diagnostica

Le difficoltà di diagnosi di laboratorio di malattie causate da streptococchi sono dovute alla complessità della struttura eziologica, alle proprietà biochimiche dei patogeni, alla transitorietà del processo patologico e alla copertura insufficiente dei moderni metodi diagnostici nella documentazione didattica e metodologica.

Il principale metodo diagnostico di infezione da streptococco è un'analisi microbiologica dello scarico della gola, del naso, della lesione sulla pelle, dell'espettorato, del sangue e delle urine.

  • Tampone di cotone sterile prendere un tampone dal faringe, inoculare il materiale del test su agar sangue, incubare il giorno a 37 ° C e tener conto dei risultati. Colonie cresciute su agar microscopicamente. Le colonie con emolisi sono subcultured su zucchero o su brodo di sangue. Gli streptococchi producono la tipica crescita della parete di fondo nel brodo. Ulteriori ricerche mirano a determinare il sierogruppo impostando la reazione di precipitazione e identificando il patogeno in una specie.
  • L'esame batteriologico del sangue viene effettuato in caso di sospetta sepsi. 5 ml di sangue vengono seminati in bottiglie con brodo di zucchero e mezzo tioglicolico per determinare la sterilità. Le colture vengono incubate per 8 giorni con doppia semina su agar sangue nei giorni 4 e 8. Normalmente, il sangue umano è sterile. Con la comparsa di crescita su agar sangue, viene eseguita un'ulteriore identificazione del microbo isolato.
  • La serodiagnosi è finalizzata alla determinazione degli anticorpi contro lo streptococco nel sangue.
  • Diagnostica espressa di infezione da streptococco - reazione di agglutinazione al lattice e ELISA.

Condurre una diagnosi differenziale di infezioni da streptococco e stafilococco.

Streptococchi e stafilococchi causano le stesse malattie - tonsillite, otite media, faringite, rinite, che differiscono nella gravità dei sintomi clinici e nella gravità del decorso.

La gola irritata da streptococco si sviluppa prima rispetto allo stafilococco, è più grave e ha gravi conseguenze. Lo stafilococco aureo spesso diventa la causa dell'infezione secondaria, è difficile da trattare ed è caratterizzato da sintomi più acuti.

trattamento

I pazienti con scarlattina e mal di gola da streptococco mostrano riposo a letto, alcolici e una dieta moderata. Si raccomanda di mangiare cibo purè, liquido o semi-liquido con restrizioni proteiche. L'irritazione termica della gola mucosa infiammata con completa esclusione dalla dieta di cibi caldi e freddi è proibita. È possibile passare a una dieta normale solo dopo che i sintomi acuti della malattia sono diminuiti.

Il trattamento dell'infezione da streptococco deve essere eziologicamente e sintomaticamente ragionevole.

Terapia etiotropica

I pazienti trascorrono un'adeguata terapia antibiotica. La scelta del farmaco è determinata dai risultati dell'analisi dello striscio dalla faringe. Dopo aver isolato l'agente patogeno e determinato la sua sensibilità agli antibiotici, gli specialisti prescrivono il trattamento.

  • Antibiotici alla penicillina - Ampicillina, benzilpenicillina,
  • "Eritromicina"
  • Penicilline semisintetiche moderne - "Amoxiclav", "Amoxicillin",
  • Macrolidi - Azitromicina, Claritromicina,
  • Cefalosporine - Cefaclor, Cefalexina,
  • Sulfonammidi - "Co-trimoxazolo".

Per ripristinare la microflora intestinale usare pre e probiotici:

Trattamento sintomatico

  • Gli antistaminici sono prescritti ai bambini malati - Sovrastin, Diazolin, Zodak.
  • Immunomodulatori di azione generale e locale - "Immunal", "Imunorix", "Imudon", "Lizobact".
  • Nei casi gravi, ai pazienti viene prescritto il batteriofago streptococco. È un farmaco immunobiologico in grado di lenire gli streptococchi. È usato per il trattamento e la prevenzione di varie forme di infezione da streptococco - infiammazione degli organi respiratori, apparecchi acustici, pelle, organi interni. Prima di iniziare il trattamento, è necessario determinare la sensibilità del microbo isolato al batteriofago. Il metodo del suo utilizzo dipende dalla localizzazione della fonte di infezione. Oltre al batteriofago streptococcico, viene anche usato un pyobacteriophage combinato.
  • La terapia di disintossicazione comprende bere abbondante - 3 litri di liquido: bevande alla frutta, tisane, succhi di frutta, acqua.
  • Al fine di rafforzare la parete vascolare e rimuovere le tossine dal corpo, è indicata la vitamina C.
  • Gargarismi con antisettici - furatsilinom, dioksidinom, decozione di camomilla, salvia, calendula, tintura di propoli.
  • Pastiglie e spray per la gola - Strepsils, Miramistin, Hexoral.
  • A casa, ai bambini con la scarlattina viene dato del tè caldo di calce, viene applicato un impacco tiepido sulla gola, vengono applicate delle lozioni fredde sugli occhi e sulla testa infiammati e viene somministrato un impacco di vodka per il dolore alle orecchie. I bambini più grandi, gli esperti raccomandano di risciacquare un mal di gola con un estratto caldo di salvia o camomilla.

Il trattamento dello streptococco non è un compito facile, nonostante il fatto che molti microbi non siano pericolosi per l'uomo. Quando l'immunità diminuisce, gli streptococchi causano gravi malattie.

prevenzione

Misure preventive per l'infezione da streptococco:

  1. Rispetto delle regole di igiene personale e pulizia regolare della stanza,
  2. indurimento,
  3. Sport,
  4. Una dieta completa ed equilibrata,
  5. Lotta con cattive abitudini,
  6. Trattamento tempestivo delle lesioni cutanee con antisettici,
  7. Isolamento dei pazienti al momento del trattamento,
  8. L'attuale disinfezione nella stanza in cui si trovava il paziente,
  9. Prevenzione delle infezioni nosocomiali.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Candida spp. (mughetto), semina, determinazione della sensibilità agli antimicotici, scarico dall'orofaringe (faringe)

Tosse

Candida (Candida spp.) È un genere di funghi simili a lieviti, una delle cause più comuni di infezioni fungine.

Cosa fare con mal di gola, meglio risciacquare?

Tosse

Mal di gola si verifica più spesso a causa di danni infettivi o batterici. Allo stesso tempo, è accompagnato da una serie di sintomi spiacevoli, ad esempio, febbre, brividi, febbre, naso che cola.