Principale / Tosse

Infezioni della gola: sintomi e trattamento delle infezioni virali negli adulti

Tosse

La sindrome della gola irritata è anche chiamata mal di gola virale, causata da vari virus e batteri.

Solitamente la tonsillite virale è qualsiasi infiammazione della faringe e della gola (tonsillite, faringite, laringite) che è di origine virale.

Più recentemente, anche nelle pubblicazioni mediche, la tonsillite virale veniva definita come malattia indipendente e aveva una classificazione speciale:

Oggi questa pratica è stata interrotta e il termine "angina" si riferisce alla tonsillite streptococcica. E se questo termine è ancora usato, allora il tipo di malattia è sicuramente aggiunto - mal d'influenza, herpangina.

Se il medico chiama la patologia dell'angina senza chiarificazione, significa che stiamo parlando di un'infezione batterica.

Che aspetto ha un mal di gola negli adulti?

Un segno caratteristico di qualsiasi infezione è il rossore dell'anello faringeo, spesso anche la parte posteriore della gola è interessata (vedi foto). Nella maggior parte dei casi, le ulcere e altri punti sulle tonsille sono assenti. Tuttavia, la gola è iperemica.

Con un'infezione virale, le tonsille aumentano moderatamente di dimensioni. Sebbene in rari casi, questo fenomeno non è affatto osservato.

Ma ci sono situazioni in cui le tonsille si gonfiano così tanto che bloccano il lume della laringe e non permettono al paziente di respirare attraverso la bocca e ingoiare cibo.

Angina di diversa natura ha le sue manifestazioni specifiche:

  • Con la forma influenzale dell'angina ci sono arrossamenti della laringe e dell'anello faringale, ma non ci sono ulcere.
  • Con una malattia di eziologia gypetica, sulla superficie delle tonsille, del palato e dell'ugola compaiono bolle rossastre. Inoltre, un aumento delle tonsille è più spesso assente.
  • La malattia del morbillo è accompagnata dall'apparizione di piccole macchie bianche sulla superficie interna delle guance. I pazienti non informati a volte confondono questi punti con ulcere tipiche della tonsillite follicolare.
  • Nella mononucleosi infettiva negli adulti c'è un aumento significativo delle tonsille, che sono coperte da un rivestimento spesso sporco di bianco.

Poiché i sintomi esterni dell'angina virale sono molto diversi, la diagnosi della malattia è spesso difficile. Ma è bene che i sintomi di una particolare forma della malattia non dipendano dall'età del paziente, cioè sono sempre gli stessi. Solo negli adulti, i sintomi della malattia sono meno pronunciati rispetto ai bambini. A volte la SARS negli adulti non si manifesta affatto.

Sintomi di un'infezione virale in gola

I sintomi più comuni di angina infettiva sono familiari a tutti:

  1. Mal di gola - senza questo segno di mal di gola non succede. Qualsiasi infezione alla gola è accompagnata da dolore. La natura del dolore può essere deprimente, secca, lancinante, graffiante, forte o debole.
  2. Aumento della temperatura corporea. Gli indicatori del termometro potrebbero non essere molto alti (condizione subfebrile) o saltare fino a 40. Ma l'angina senza febbre è estremamente rara.
  3. Danneggiamento generale, febbre, brividi, dolore muscolare.

Se la temperatura è molto alta (39 e sopra), dovrebbe essere abbattuto. Se i valori sono inferiori a 38,5, non è consigliabile assumere farmaci antipiretici, poiché un aumento della temperatura è un segno che il corpo sta combattendo l'infezione.

L'infezione virale alla gola è quasi sempre accompagnata da tosse e naso che cola, questo è diverso dalla tonsillite batterica, in cui, di norma, non c'è tosse o naso che cola. Se consideriamo tutte le malattie virali della gola, un naso che cola è atipico solo per l'influenza, ma quasi sempre ha la tosse.

Sintomi clinici di mal di gola in studi di laboratorio:

  • Cambio di formula leucocitaria. In alcune malattie, la concentrazione dei leucociti diminuisce, mentre altri - aumenta. L'infezione batterica è solitamente accompagnata da un aumento dei globuli bianchi.
  • L'aumento del numero di linfociti.
  • Spostamento di Bandgun a sinistra (minore).

Con l'infezione virale, la ESR rimane quasi sempre normale. L'aumento di questo indicatore è tipico per l'angina monocitica. I linfonodi possono aumentare e possono rimanere normali, tutto dipende dalla natura dell'agente patogeno.

Ad esempio, con il morbillo sono sempre ingranditi e dolorosi e con l'influenza mantengono la loro forma naturale.

Sintomi specifici dell'angina virale:

  1. L'infezione da rotavirus è accompagnata da indigestione, diarrea, dolore addominale e vomito.
  2. Per l'angina erpetica e l'infezione da adenovirus è caratterizzata da congiuntivite, spesso unilaterale.
  3. Il dolore allo sterno è un segno sicuro dell'influenza.
  4. La mononucleosi infettiva si manifesta con eruzioni cutanee sul corpo, sintomi di ittero e sgabelli catramosi. Russare di notte è un altro sintomo caratteristico di questa malattia.

Praticamente ogni virus ha i suoi segni di una lesione alla gola. I medici usano questa caratteristica per la diagnosi differenziale della malattia.

In base ai sintomi dell'angina virale, è possibile prevedere la gravità del decorso della malattia e prescrivere adeguatamente il trattamento.

Come progredisce la malattia e quali sono le complicazioni

La gola virale e batterica è sempre acuta. La malattia si sviluppa rapidamente ei suoi sintomi compaiono molto rapidamente e scompaiono altrettanto rapidamente. Inoltre, scompaiono anche con lo sviluppo di complicanze, e invece compaiono sintomi di patologie secondarie provocate dalla SARS.

Di solito, un mal di gola virale dura non più di 5-6 giorni, e la normalizzazione della condizione generale si verifica dopo altri 2 giorni. Questa malattia non è cronica e non può durare per settimane.

Nel frattempo, con frequenti contatti con persone malate, con debole immunità e altri fattori predisponenti, la probabilità di frequenti infezioni con nuovi virus è molto alta. Pertanto, i medici sono i primi a essere a rischio.

Complicazioni di tonsillite virale di solito si sviluppano dopo la fase acuta. Sono particolarmente caratteristici di morbillo e influenza. Le complicazioni possono essere così gravi da causare malfunzionamenti del sistema nervoso e morte.

Le complicanze batteriche dell'infezione virale sono la norma. Questo di solito è sinusite batterica o rinite. La causa di queste malattie è il più spesso un'immunità debole e un'attivazione di microflora condizionatamente patogeno.

Gli stafilococchi (il più delle volte sono essi) vivono in un corpo umano sano. Ma con l'indebolimento dell'immunità, questi batteri si attivano e iniziano a moltiplicarsi vigorosamente. La loro attività vitale si manifesta con spesse secrezioni verdi e secchezza della mucosa dei passaggi nasali.

Il mal di gola batterico dopo che una gola è stata infettata da un virus si sviluppa molto meno frequentemente. Per il suo sviluppo richiede l'infezione con il suo agente patogeno. Tuttavia, un paziente con infezioni virali respiratorie acute, di regola, è a casa ed è limitato nel trattare con persone che potrebbero infettarlo. Per questo motivo, la tonsillite virale e batterica è una malattia rara.

Le complicazioni fungine si sviluppano solitamente nei casi in cui un medico prende un mal di gola virale per il mal di gola batterico e prescrive il trattamento con farmaci antibatterici. In tale situazione, l'immunità indebolita si unisce alla distruzione della propria microflora, che in una situazione normale non consente lo sviluppo di funghi opportunistici.

Quando i funghi perdono la concorrenza, iniziano a proliferare attivamente. Il trattamento improprio dell'angina virale può benissimo provocare la formazione nella lingua del paziente della placca fungina bianca.

Le conseguenze più gravi di ARVI possono essere osservate in pazienti con AIDS. In questi pazienti, la malattia progredisce rapidamente, portando a lesioni sistemiche e spesso termina con la morte.

Agenti infettivi

La causa principale di qualsiasi mal di gola virale è l'infezione da virus. Come è noto, il cancello d'ingresso dell'infezione è il naso o la bocca. Pertanto, è qui che si sviluppa il processo infiammatorio.

E nel primo e nel secondo caso, l'intero nasopharynx soffre, quindi la malattia è accompagnata da un naso che cola e mal di gola.

Gli agenti causali più comuni di mal di gola virale sono:

  • Virus influenzale.
  • I rotavirus.
  • Virus del morbillo
  • Adenovirus.
  • Virus Coxsackie.
  • Virus Epstein-Barr.
  • Citomegalovirus.

La capacità del virus di fortificarsi nei tessuti del corpo dipende interamente dallo stato di immunità. Una persona è quotidianamente confrontata con un numero enorme di virus, ma con una forte immunità, non hanno paura di lui. La microflora del corpo neutralizza i batteri patogeni e la malattia "passa".

Pertanto, il mal di gola virale ha cause secondarie, che includono:

  1. Stile di vita malsano.
  2. La presenza di altre malattie che indeboliscono il sistema immunitario.
  3. Trattamento con alcuni farmaci che influenzano il sistema immunitario.
  4. Trapianto di organi o trattamento di malattie oncologiche.
  5. Diete molto severe e ingiustificate.
  6. Lo stress.

Trattamento dell'infezione virale della gola

L'obiettivo principale nel trattamento della faringite virale è l'eliminazione dei fattori che hanno provocato l'infiammazione. Il trattamento deve essere antivirale.

La conformità con il riposo a letto non è importante, poiché la condizione generale di un'infezione virale della gola è generalmente soddisfacente. Ma questo non significa che la malattia possa essere trasferita "sui piedi". Qualsiasi sovraccarico andrà al paziente a scapito e rimanderà il tempo di recupero.

Il trattamento della faringite richiede una dieta moderata. Il cibo del paziente deve essere morbido e caldo. Le bevande dovrebbero essere abbondanti (latte con miele, tè caldo al limone). Il trattamento della malattia comporta:

  • fare bagni caldi ai piedi;
  • inalazione di vapore di faringite a casa con olii essenziali;
  • risciacquare la bocca con soluzioni antisettiche;
  • uso di compresse riscaldanti sul collo con Dimexide o farmaci antistaminici.

Oltre alle compressioni e alle inalazioni, il trattamento locale consiste nel prendere spray antisettici e pastiglie. Questi medicinali possono avere una composizione a base di erbe:

  1. Kamfomen.
  2. Isla.
  3. Dottor mamma
  4. Ajisept Dr. Theiss.

A può contenere componenti chimici antimicrobici:

Il trattamento sistemico con farmaci antibatterici per faringite acuta e cronica è usato molto raramente. Anche se a volte vengono usati antibiotici locali, come Bioparox.

Al fine di rafforzare il sistema immunitario, i complessi multivitaminici sono mostrati ai pazienti. Tuttavia, non dimenticare la probabilità di sviluppare allergie a un particolare farmaco. Questo è particolarmente vero per i farmaci, che includono propoli, iodio, sulfonamidi e vitamine.

Per ottenere rapidamente un risultato terapeutico, è possibile utilizzare tecniche fisioterapeutiche (elettroforesi con antisettici, UHF, darsonvalizzazione). Un video utile in questo articolo aiuterà a capire cosa porta esattamente al mal di gola.

Classificazione delle infezioni della gola: tipi, sintomi, patogeni, diagnosi

Infezioni della gola possono verificarsi in presenza di fattori provocatori da soli. Il loro principale pericolo sta nel fatto che alcuni batteri causano complicazioni ad altri sistemi e organi.

Infezioni della gola

Questo è uno dei problemi più comuni. Non tutti i sistemi immunitari sono in grado di resistere all'attacco di virus patogeni, batteri, funghi. La causa dell'insorgenza è spesso ridotta l'immunità generale o locale.

Nelle malattie infettive, qualsiasi parte della gola può essere colpita: la parete posteriore, le tonsille e le membrane mucose situate nelle vicinanze (le catene delle tonsille o il palato superiore).

Una volta nel corpo umano, virus, batteri e funghi iniziano a proliferare attivamente. Questo porta alla formazione del processo infiammatorio, che ha le sue caratteristiche specifiche. Sono l'indicatore principale per il medico.

motivi

La comparsa di dolore o infiammazione in gola non è sempre associata allo sviluppo dell'infezione. Pertanto, il medico deve differenziare la malattia da reazioni allergiche, eccessiva tensione eccessiva dei muscoli della laringe, danno fisico alla gola. In questi casi, il trattamento con farmaci anti-infiammatori non porterà risultati o aiuterà solo per un po '.

In caso di infezione, l'agente patogeno è un microrganismo specifico. Può ottenere:

  • da goccioline trasportate dall'aria
  • attraverso oggetti di persone infette
  • attraverso le tue stesse mani non lavate.

La gola è il cancello d'ingresso per vari tipi di infezioni. Ma prima di prescrivere un trattamento, il medico determina necessariamente il tipo di agente patogeno.

Nella foto, i sintomi dell'infezione virale e batterica della gola

batterico

I batteri, quando rilasciati in un ambiente caldo e umido, mostrano una maggiore attività. Cominciano a distruggere le cellule sane, il che porta alla formazione di processi purulenti. I sintomi possono essere:

L'infezione si verifica più spesso attraverso goccioline trasportate dall'aria quando si interagisce con una persona malata. Gli agenti patogeni possono portare a otite, sinusite, linfoadenite, mal di gola e ascesso faringeo.

Complicazioni nella patologia batterica si sviluppano se l'infezione si trasforma in una forma generalizzata. A poco a poco, la diffusione della microflora patogena in tutto il corpo, che forma i fuochi infiammati in tutti gli organi interni.

streptococco

È un batterio che vive su oggetti domestici, sulla pelle, sulle mucose e nel tratto digestivo. Non è molto resistente alle alte temperature e agli effetti dei disinfettanti.

I sintomi dipendono dal tipo di streptococco e dalla zona interessata della gola. Per faringite è caratterizzata da febbre moderata, infiammazione della gola e archi palatali, tosse.

Quando la tonsillite è un aumento delle tonsille, la formazione di focolai purulenti e la temperatura salgono a quote elevate. Con la scarlattina, i grani specifici della lingua sono aggiunti ai sintomi di un mal di gola, una tipica eruzione cutanea sul corpo.

Che cos'è l'infezione da streptococco pericolosa, dice il dott. Komarovsky:

stafilococco

Questo batterio, come la specie precedente, appartiene a opportunisti. Il più pericoloso è lo Staphylococcus aureus, che causa gravi sintomi di malattie e complicanze. Il batterio si attiva quando le forze immunitarie del corpo diminuiscono, con ARVI o influenza.

Durante la faringite, c'è un accumulo di strati vischiosi di mucosa sulla parete posteriore, ma non sulle tonsille. Solletico provoca attacchi di tosse secca. C'è un mal di gola. Quando la laringite nel processo infiammatorio, le mucose della laringe con la cattura della trachea sono collegate. Quest'ultimo provoca una forte tosse secca, che alla fine si trasforma in uno umido.

Bastoncino di difterite

La difterite è una malattia infettiva acuta causata da un particolare tipo di batteri. Ma il pericolo non è il batterio stesso, ma la tossina. Può influenzare il sistema nervoso, il cuore, i reni e può essere fatale.

L'infezione si verifica dal paziente o dal trasportatore di batteri. I bastoncini cadono attraverso goccioline trasportate dall'aria, con gocce di saliva o muco. Il cancello d'ingresso è la mucosa del rinofaringe, ferite, congiuntiva dell'occhio.

Il bacillo della difterite porta all'edema e alla necrosi della membrana mucosa, ma il dolore è meno pronunciato rispetto all'angina. Appare una febbre quando la tossina del sangue raggiunge l'ipotalamo. La temperatura dura fino a 14 giorni. Il medico può notare un leggero aumento delle tonsille. Una delle caratteristiche della malattia è l'assenza di raffreddore.

Bastone della pertosse

L'agente eziologico della pertosse è il batterio Bordetella pertussis. Può essere infettato da goccioline trasportate dall'aria. La malattia procede con il fenomeno della tosse parossistica convulsiva e danni ai sistemi respiratorio e cardiaco. Spesso, la pertosse provoca spasmi alla gola, ma la regione laringea e il nasofaringe sono meno inclini al disturbo.

Nel processo di sviluppo, il bacillo secerne le tossine alle mucose, che colpiscono il sistema nervoso. Il processo di avvelenamento porta alla rottura del sonno e del mangiare.

Bacchetta Koch

Provoca tubercolosi laringea. Nella maggior parte dei casi, la malattia si sviluppa sullo sfondo della tubercolosi polmonare, si estende alla laringe. I sintomi includono raucedine di voce, una violazione di deglutizione. Si verifica ispessimento del tessuto, che causa stenosi, mancanza di ossigeno. Il trattamento è farmaco.

altro

Altri batteri, come il gonococco o il pneumococco, possono anche causare mal di gola. Il gonococco causa chiazze giallo-gialle. I linfonodi aumentano, la salivazione aumenta, c'è un odore sgradevole dalla bocca. Dolore durante la deglutizione e a riposo. Ci sono anche sintomi di stomatite.

Il pneumococco è un batterio globulare. Nella gola, l'infezione si sviluppa raramente, poiché le orecchie e il sistema respiratorio soffrono di più. Quando la malattia colpisce il sistema nervoso, il cuore e il tratto gastrointestinale.

virale

Infezioni causate dall'introduzione di agenti infettivi nel corpo. I virus possono essere 100 volte più piccoli dei batteri e dei funghi. La particolarità è che entro 3-7 giorni l'immunità forma cellule contro questo agente patogeno. Pertanto, di solito la malattia dura non più di una settimana.

Eziologia delle infezioni virali acute

Virus influenzali

Questa specie colpisce principalmente il tratto respiratorio. Sono stati identificati oltre 2000 tipi diversi di tali virus. La fonte dell'infezione diventa una persona malata che ha una forma ovvia o cancellata della malattia. È contagioso per circa una settimana.

Senza test, è impossibile distinguere l'influenza da altri tipi di ARVI. Pertanto, in pratica, la diagnosi viene stabilita solo sulla base di dati epidemiologici. Immagine tipica:

  • la temperatura sale a quote elevate,
  • brividi, dolori ai muscoli e alla testa,
  • non c'è scarico nasale
  • la tosse secca è accompagnata da dolore.

La gola è leggermente rossa, c'è un leggero gonfiore delle mucose.

rinovirus

Per loro si intende un danno virale acuto al naso e rinofaringe. La temperatura non supera i 38 gradi. C'è mal di gola, starnuti, naso che cola. L'odore scompare. Il rinovirus porta alla rinite e alla faringite. Le cellule della famiglia di picornavirus diventano agenti per l'infezione.

Come viene trasmessa un'infezione virale:

adenovirus

Quando l'infezione da adenovirus colpisce il tratto respiratorio, gli occhi, il tessuto linfoide. A seconda delle caratteristiche del lavoro di immunità, ci può essere un diverso corso della malattia. Un sintomo precoce è un aumento della temperatura corporea fino a 39 gradi e lievi sintomi di intossicazione.

C'è una secrezione dal naso, gonfiore della parete posteriore faringea. Forse la formazione della placca a punti sulle tonsille. Quando il decorso della malattia nella forma intestinale si unisce:

Altre specie

L'infezione da Enterovirus è un tipo di ARVI, accompagnato da febbre e infiammazione catarrale delle vie respiratorie. Si chiama ECHO tipo 11 e 20, il virus Coxsackie. Fondamentalmente, la malattia inizia in modo acuto, a volte con brividi e mal di testa. La fonte sono i vettori malati e virus. L'infezione si verifica dalle goccioline di feci e di feci nell'aria.

L'infezione da Coronavirus porta allo sviluppo di malattie respiratorie e intestinali. La prima riproduzione avviene nella mucosa nasale. Negli adulti, il naso che cola è tipico ei bambini sviluppano bronchite e polmonite.

erpete

Un mal di gola fredda appare raramente. Più spesso, le vescicole si formano sulla mucosa della bocca, ma possono infettare qualsiasi area del corpo. Quando compare un rash nella gola, il medico può parlare di una forma grave della malattia. Di solito, il virus dell'herpes simplex diventa l'agente causale.

Come identificare herpetic mal di gola, vedere nel nostro video:

fungine

La lesione fungina porta a laringite, tonsillite. A volte una persona non si rende conto di avere un problema. La micosi più comune è la Candida. Durante la deglutizione, il dolore aumenta, appare iperemia della membrana mucosa. Una caratteristica distintiva di altre malattie sono lo scarico bianco, simile alla ricotta.

Una patina gialla può apparire sulla lingua e sulla parete posteriore. Questo indica lo sviluppo di funghi ammuffiti. Quasi sempre c'è un gonfiore del rinofaringe e delle tonsille, l'aumento della temperatura corporea. Con il coinvolgimento nel processo infettivo delle tonsille palatina, faringea e linguale, si sviluppa la tonsillite fungina.

Oltre alla candidosi, aspergillosi, blastomicosi e alcuni altri possono comparire in gola.

Metodi diagnostici

Se hai mal di gola, dovresti consultare immediatamente un medico, perché la causa di questo sintomo può essere pericolosa. Il sondaggio include:

  • La storia prende durante la conversazione.
  • Analisi delle condizioni generali del richiedente.
  • Ispezione della gola.
  • Palpazione del collo nella gola e nei linfonodi.

Quando la semina della coltura avviene coltivare l'agente patogeno per un certo tempo. Talvolta viene utilizzato un saggio immunoassorbente legato all'enzima per identificare antigeni e anticorpi nel materiale del test.

Come determinare un'infezione virale o batterica dal risultato dell'analisi, vedere nel nostro video:

Caratteristiche del trattamento di infezioni di diversa eziologia

Il trattamento può essere generale e specifico. Nel primo caso vengono usati i farmaci:

Se la malattia è causata da un batterio, è più probabile che il medico prescriva antibiotici. Gli antistaminici sono spesso prescritti per ridurre gonfiore e spasmi. Per il trattamento del disturbo di natura virale, vengono prescritti farmaci antivirali e agenti per aumentare la risposta immunitaria. Quando si sviluppa un fungo, vengono prescritti antisettici con effetto antifungino.

Il paziente, indipendentemente dal tipo di malattia, dovrebbe bere molto. Inoltre, un risciacquo viene prescritto utilizzando una soluzione di soda e sale e camomilla. Oggi le farmacie hanno losanghe speciali. Rimuovono il dolore dalla gola, hanno un effetto antisettico locale.

Prognosi e metodi di prevenzione

La prognosi per un trattamento tempestivo è quasi sempre favorevole. Nella maggior parte dei casi, il decorso della malattia dipende da quanto sia forte l'immunità umana. Per la prevenzione, puoi:

  • temperato,
  • mangiare bene
  • Vivere in un appartamento con aria sufficientemente umidificata.

I medici raccomandano di cambiare uno spazzolino dopo ogni malattia. Con la malattia, virus, batteri e funghi rimangono anche con una buona cura. Alcuni di loro possono vivere in queste condizioni per molto tempo. Dopo l'infezione e durante la malattia, bevi il brodo con il miele.

Viral throat - come e cosa trattare in bambini e adulti, le cause

I virus entrano nel corpo di adulti e bambini, trasmessi principalmente dall'aria e dal condotto dai vettori. Le infezioni respiratorie acute colpiscono principalmente le vie respiratorie, portando a grave naso che cola e mal di gola.

Se non si inizia il trattamento in tempo, l'immunità indebolita porterà alla moltiplicazione dei batteri streptococcici e allo sviluppo di angina su questo terreno fertile.

Meccanismo di sviluppo della malattia

La malattia virale della gola si manifesta principalmente come risultato dell'esposizione a una bassa temperatura sul corpo umano, ad esempio, in offseason, quando un altro fattore pericoloso viene aggiunto ai piedi bagnati dal freddo. Può anche essere causato da un'infezione virale da un'altra persona che si è ammalata o surriscaldata.

I microrganismi entrano nel sistema circolatorio umano. I virus bloccano completamente tutti i processi che si verificano nelle cellule sane, parassitosi su di essi e diffondendosi ulteriormente. Quando si tratta di infezioni respiratorie, sono interessate solo le cellule delle vie aeree.

Il virus che si deposita sulle membrane mucose innesca il sistema immunitario negli adulti e nei bambini. Una grande quantità di espettorato si forma come reazione difensiva. Nonostante il fatto che nello stato normale, il corpo affronta il virus entro una settimana, la malattia può degenerare in un mal di gola, dato che il muco è un mezzo eccellente per la riproduzione dei batteri streptococco. In questo caso, il trattamento sarà ritardato.

Tipi di malattie virali della gola

I problemi più comuni con le vie respiratorie superiori di origine non batterica sono:

faringite

Le principali manifestazioni di questa malattia sono dolore e mal di gola, un leggero aumento dei linfonodi del collo, che, se pressati, mostrano un leggero disagio. Si osserva un leggero arrossamento della parete faringea posteriore e dei tessuti circostanti. La temperatura per faringite è raramente superiore a 37,5 ° C.

laringite

Questa malattia del tratto respiratorio superiore, scatenata dai virus, inizia con uno spiacevole solletismo e un significativo arrossamento della gola. Un lieve dolore durante la deglutizione è accompagnato da una sensazione di corpo estraneo nella laringe a causa di un leggero rigonfiamento della mucosa. Inoltre, quando laringite appare spesso tosse debilitante superficiale.

Il problema principale di coloro che hanno sviluppato laringite è la sconfitta delle corde vocali. Per il periodo di trattamento, è necessario limitare la comunicazione il più possibile, anche in un sussurro. Altrimenti, il virus in gola porterà al fatto che la voce della persona guarita sarà per sempre rauca.

tonsillite

Questa malattia è spesso confusa con mal di gola da streptococco, perché l'ultima diagnosi è una complicazione dopo il trattamento sbagliato o tardivo della gola virale. I sintomi della tonsillite sono simili nei bambini e negli adulti: forte dolore durante la deglutizione, aumento della temperatura corporea fino a 40 ° C, un aumento significativo dei linfonodi e infiammazione delle tonsille, debolezza, vertigini.

Se esistono anche sintomi evidenti, non è possibile effettuare diagnosi e trattamenti in modo indipendente, poiché solo un terapeuta esperto può determinare con precisione la natura della lesione. In caso di difficoltà, è possibile condurre ulteriori diagnosi per identificare il virus specifico che ha portato allo sviluppo della patologia e combatterlo in modo mirato.

I principali microrganismi che causano problemi alla gola sono i seguenti virus più comuni:

Questa formulazione è nota a quasi tutti i bambini e gli adulti che almeno una volta nella loro vita affrontano un raffreddore. Sono questi microrganismi che causano sintomi spiacevoli: lesioni della laringe di varia gravità dalla faringite alla tonsillite, mal di gola, naso che cola, riflesso di starnuto, gonfiore delle mucose e una grande quantità di scarico, irritazione agli occhi, debolezza, sonnolenza.

Le infezioni virali respiratorie acute non possono essere trasportate sulle gambe, nonostante la temperatura relativamente bassa, raggiungendo raramente i 38 ° C. Ha complicanze piuttosto gravi sotto forma di angina da streptococco.

influenza

Un periodo favorevole per il suo sviluppo è considerato la stagione fredda, che inizia in autunno e termina con l'ultimo mese di inverno. Allo stesso tempo, si osserva gonfiore delle membrane mucose, la gola è molto dolorante, vi è una sensazione di dolori muscolari, un forte mal di testa e lo sgabello della persona infetta viene spesso disturbato. Inoltre ha perso l'appetito. Tuttavia, un naso che cola è assente.

Questo virus è potenzialmente pericoloso per la vita di una persona e comporta molte complicazioni per gli organi interni e i loro sistemi, poiché provoca un significativo aumento della temperatura corporea fino a 41 ° C, tuttavia viene trattato con successo con preparazioni speciali.

Coxsackie o virus herpangina

Un tipo relativamente nuovo di malattie che colpiscono le mucose delle vie respiratorie di bambini e adolescenti. Il virus viene trasmesso da persone malate con goccioline trasportate dall'aria. È anche facile per loro essere infettati a causa delle violazioni delle elementari regole igieniche: mani non lavate, frutta sporca, acqua bollita.

La buona notizia è che questo virus nei pazienti immunizzati forma l'immunità entro 7 giorni. Ma il decorso della herpangina è piuttosto grave: la gola del bambino è molto rossa, la membrana mucosa è gonfia, un brusco salto di temperatura si osserva a 39 ° C, che non diminuisce sotto l'influenza delle solite medicine.

Nei giorni successivi, alle ulcere della bocca dolorose e scoppiate si aggiungono i sintomi sopra menzionati, che rendono difficile per il paziente mangiare. Inoltre, i bambini si lamentano di un forte dolore all'addome. Compaiono vomito e diarrea. Il trattamento deve essere effettuato sotto la costante supervisione obbligatoria di un medico.

Mononucleosi infettiva o virus Epstein-Barr

L'infezione si verifica attraverso goccioline trasportate dall'aria quando è in contatto con una persona malata. Può essere asintomatico, poiché il periodo di incubazione varia da alcuni giorni a sei settimane.

Le prime manifestazioni di mononucleosi infettiva sono mal di gola, debolezza, la temperatura raggiunge i 40 ° C solo dopo un po 'di tempo. Linfonodi significativamente ingranditi nel collo davanti e dietro. Le tonsille sono infiammate, la membrana mucosa dei seni nasali si gonfia, appare una scarica purulenta, localizzata sul retro della laringe.

Quando la forma del virus Epstein-Barr è in esecuzione, si osserva anche una manifestazione di intossicazione sulla pelle sotto forma di macchie rosse, macchie o papule. Il trattamento dovrebbe iniziare immediatamente dopo una diagnosi da uno specialista. Allo stesso tempo, non si può sperare in rimedi provati sotto forma di pillole antipiretiche e antibiotici. In questo caso, saranno inutili.

Le conseguenze più pericolose della mononucleosi nelle persone che si sono auto-medicate comprendono il danno al sistema nervoso centrale, come la meningite sierosa, l'encefalomielite e altre malattie pericolose.

La diagnosi di una malattia virale che ha portato a determinati sintomi può includere non solo un esame esterno del medico, ma anche esami del sangue speciali, striscio. Fare questo a casa è impossibile, così come scegliere le medicine giuste.

Principi del trattamento della gola virale

Al fine di eliminare i sintomi spiacevoli, che possono anche rivelarsi pericolosi per la vita o accompagnati da varie complicazioni, è importante eliminare la causa che li ha causati.

I principali farmaci per l'infezione prescritti dai terapisti sono:

  1. Mezzi finalizzati alla distruzione del virus, parassitizzazione nelle cellule catturate da lui - Tsitovir, Ingavirin e altri.
  2. Farmaci che aumentano la resistenza del corpo - Ergoferon, Kagocel, ecc.
  3. Farmaci sotto forma di compresse o sciroppi per ridurre la febbre - Paracetamolo, ibuprofene, Panadol.
  4. Pastiglie antisettiche locali per succhiare o spray che riducono il dolore e alleviano il gonfiore delle mucose - Hexoral, Tantum Verde, Strepsils, Faringosept, Ingalipt.
  5. Spray antivirali che agiscono sulle cellule colpite della mucosa faringea, ad esempio, IRS-19 o suoi analoghi.
  6. Farmaci locali che aumentano l'immunità - gocce e spray Gripferon.
  7. Complessi di vitamine e microelementi, che contribuiscono anche a un aumento significativo dell'immunità e della lotta del corpo contro i virus - Complivit, Alphabet, Vitrum.
  8. Rimedi per il comune raffreddore, compreso il lavaggio con acqua di mare e il successivo trattamento con spray o gocce - Nazivin, Vibrocil, Pinosol, ecc.

Nonostante il fatto che molti dei suddetti farmaci siano venduti senza la prescrizione del medico, a differenza degli antibiotici, non dovresti acquistarli a tua discrezione. Non tutti i mezzi sono ben combinati tra loro e alcuni hanno gravi controindicazioni da usare.

Ulteriori misure per il recupero

Il recupero del paziente dipende in gran parte non da come curare la gola virale, ma dal regime benigno durante la malattia. All'inizio, l'infezione da virus può essere percepita in modo frivolo, ma anche ARVI porta a conseguenze più gravi durante uno stadio avanzato.

Adulti e bambini devono seguire le regole di base per recuperare più velocemente e tornare ai loro compiti o attività preferite.

  1. Assicurati di osservare il riposo a letto per i primi giorni, non prendere lavoro a casa, astenersi da ulteriori oneri sotto forma di giochi per computer, guardare la TV o leggere. La migliore medicina per un corpo indebolito è il sonno.
  2. Usi regolarmente bevande calde sotto forma di infusi di erbe, bibita alla frutta, latte con miele, ma prima assicurati che non ci sia alcuna reazione allergica a questi componenti.
  3. Arieggiare costantemente la stanza, mantenendo la temperatura a un livello confortevole.
  4. Lavarsi spesso le mani, non usare utensili condivisi con gli infetti. Idealmente, al paziente viene fornita una stanza separata.
  5. È anche importante seguire una dieta speciale, eliminando cibi fritti, affumicati, al pepe, in salamoia o salati che irritano la mucosa della gola virale e interferiscono con il recupero. La temperatura del cibo non dovrebbe essere bassa o troppo alta.

Tutti i farmaci prescritti da un medico devono essere presi come raccomandato. Se alcuni di loro si rivelano troppo costosi, è possibile sostituirli con analoghi più economici, ma solo dopo una seconda consultazione con il terapeuta. Lo stesso vale per i farmaci che causano una reazione allergica.

Per un rapido recupero, il terapeuta può raccomandare altre attività che possono essere svolte a casa. Di norma, queste procedure mirano a rafforzare l'immunità dell'intero corpo e delle aree interessate. In questo caso, si consiglia di:

  • Tieni i bagni ai piedi. La senape secca viene aggiunta all'acqua, in assenza di intolleranza individuale. Questa polvere contribuisce ad un'ulteriore irritazione delle terminazioni nervose e all'accelerazione della circolazione sanguigna. A causa di questo effetto, il paziente ha forze aggiuntive per combattere il virus.
  • Fare i gargarismi con una soluzione di soda con sale, decotto di camomilla, successione e altre erbe curative.
  • Applicare impacchi di riscaldamento con farmaci che hanno effetto antistaminico sul collo. Aiuteranno a rimuovere rapidamente il gonfiore delle mucose e ridurre il dolore.
  • Effettuare l'inalazione con un dispositivo speciale. Allo stesso tempo nella soluzione salina, è possibile aggiungere qualche goccia di tosse o oli essenziali, lenendo la gola.

Se non c'è nessun dispositivo a casa, è possibile alleviare i sintomi di un'infezione virale, soprattutto se è accompagnato da un naso che cola, con vapore di patate bollite. Per fare questo, il paziente si appoggia sopra la padella, la sua testa è coperta da un asciugamano. Respirare in questo modo è raccomandato il più a lungo possibile.

Malattie comuni come tonsillite, laringite o faringite sono spesso causate da vari virus che sono entrati nel corpo attraverso goccioline trasportate dall'aria. È molto importante consultare un medico in tempo utile ai primi segni della malattia per poter diagnosticare e iniziare il trattamento con farmaci adeguati. Fornire un trattamento domiciliare e aderire alle raccomandazioni del terapeuta porterà ad una rapida guarigione e allevierà lo sviluppo di complicanze.

Infezione batterica della gola: agenti patogeni, sintomi, trattamento

Un'infezione da stafilococco in gola è più pericolosa di quella da streptococco ed è peggiore da trattare. Un virus è un agente infettivo che non esiste al di fuori di una cellula vivente. I cocchi, d'altra parte, sono microrganismi cellulari patogeni che si moltiplicano attivamente quando entrano nell'ambiente appropriato. Il batterio colpisce rapidamente la mucosa ed entra nelle lacune delle tonsille formando un essudato purulento. Gli agenti responsabili di questa serie sono gonococchi, bastoncini di difterite, pneumococchi. Tutti loro sono pericolosi per il sistema respiratorio e provocano una serie di malattie otorinolaringoiatriche.

Come e perché si verifica l'infezione?

Ogni persona sana ha molti microrganismi che formano la microflora familiare. I batteri condizionatamente patogeni "dormono" fino a un certo punto - la loro attività distruttiva inizia quando le funzioni immunitarie sono indebolite, la forte ipotermia e l'igiene personale vengono trascurate. Le proprietà protettive non possono affrontare i patogeni dall'esterno quando sono in contatto con una persona malata.

Le infezioni da Stafilococco distruggono rapidamente gli strati superiori dell'epidermide, inizia l'infiammazione, è possibile una forte reazione allergica. Questi agenti patogeni vengono rapidamente mutati e diventano resistenti a sostanze attive che contengono antibiotici, con il dosaggio sbagliato di farmaci o l'auto-terminazione del ciclo di trattamento.

Tali infezioni nella gola causano una reazione violenta. Possono facilmente infettarsi: i microrganismi resistenti sopravvivono anche quando bollono, sono stabili rispetto alle soluzioni saline e non vengono distrutti con l'aiuto del perossido di idrogeno. Pertanto, i medici avvertono: l'automedicazione o l'attuazione imprecisa delle raccomandazioni del medico in questo caso può essere disastrosa.

Lo stafilococco infettivo può causare grave intossicazione del corpo e, una volta nel sangue, può causare sepsi. L'infezione batterica della gola è severamente tollerata da persone indebolite che hanno altre malattie croniche - per esempio, diabete, tireotossicosi e altre. È facile trasportare microrganismi attivi patogeni, se la mucosa è già danneggiata - ci sono microtraumi su di essa, si ottiene un'ustione chimica.

Sintomi e trattamento dell'infezione batterica

Il batterio, entrando in un ambiente caldo e umido, mostra una maggiore attività, distrugge le cellule sane, favorisce la formazione di secrezioni purulente. I medici chiamano i segni principali che indicano un'infezione da stafilococco:

  • L'iperemia delle tonsille, la rapida formazione di placche o congestione con l'essudato è possibile.
  • Dolore acuto durante la deglutizione.
  • Respiro difficile, poiché i tessuti della faringe si gonfiano.
  • Alta temperatura, che è difficile far cadere - nel corpo c'è un focus di infiammazione.
  • Debolezza, dolore muscolare, disagio alle articolazioni, disagio quando si gira il bulbo oculare.

Manifestazioni simili infezioni alla gola, sintomi, richiedendo attenzione, simile alla sconfitta dello streptococco. Ma per il trattamento dello stafilococco sarà necessario selezionare attentamente antibiotici efficaci. Questo tipo di batteri è in grado di moltiplicarsi rapidamente e influenzare la mucosa adiacente alle tonsille.

  • Priorità aerea.
  • Contatto: è rilevante quando c'è un paziente nelle vicinanze: i batteri possono entrare quando usano i comuni articoli per l'igiene (i medici consigliano di scegliere il dentifricio personale malato e di non mettere il pennello in un bicchiere comune) o quando si usano prodotti contaminati.
  • Inosservanza dell'igiene: ascolta i consigli di tua madre e lavati le mani dopo aver camminato, anche se non sei più un bambino!
  • Talvolta gli stafilococchi diventano attivi a causa di malattie dentali trascurate.

stafilococco infezioni della gola nei bambini dare sintomi più acuti. Ma il trattamento di tali malattie non è fondamentalmente diverso. Usano pillole simili, antibiotici della stessa serie, rimedi popolari. Al fine di chiarire la diagnosi oltre all'ispezione visiva e ai test standard di laboratorio, il medico prescrive un tampone faringeo.

Quali farmaci sono efficaci

Lo schema standard di terapia farmacologica per il trattamento della gola della causa esistente e sollievo dei sintomi includono:

  • Antibiotici che possono sopprimere l'attività di stafilococco. Le compresse e le iniezioni di prodotti a base di penicillina (Amoxicillina, Flemoxin) sono ancora rilevanti, sono spesso sostituite dalle medicine delle serie di cefalosporine o fluorochinoloni. Ma lo stafilococco può essere inerte all'azione dei mezzi convenzionali. Fino al 10% dei microrganismi "resistenti alla meticillina" compaiono ogni anno. Allora macrolidi - Azithromycin, Aziklar, o un gruppo di nitrofuran - Furazolidone possono essere efficaci. Uno dei migliori è considerato il farmaco Vancomicina, distrugge i ceppi di batteri, se usato correttamente non causa mutazioni.
  • Per alleviare il gonfiore, ridurre la reazione allergica alle tossine, vengono mostrate compresse di antistaminico: Loratadina, Suprastin, Aleron.
  • Gli spray e le losanghe sono usati come anestetici, antisettici: spruzzando con Givalex, Orasept, Ingalipt dà risultati eccellenti. Per il riassorbimento, è possibile acquistare pillole o losanghe: clorofillone, Ajisept, Islu, Anzibel.
  • Il medico può spremere depositi purulenti, trattare le aree interessate con soluzioni disinfettanti.

Gli antibiotici aiuteranno a curare anche i processi infiammatori complicati. Altri medicinali avranno un effetto benefico sulla membrana mucosa danneggiata, accelerando il recupero.

Il farmaco Otofag è anche raccomandato: facilita il decorso della malattia, previene l'infezione se tratti la cavità nasale. A casa, ognuno può permettersi di spremere 2-3 cucchiaini in un cucchiaio, spalmarlo sulla bocca e ingoiarlo - in questo modo è possibile ripristinare la microflora che normalmente abita la laringe.

Fisioterapia e medicina tradizionale

Un'efficace procedura ausiliaria nel trattamento della tonsillite stafilococcica sarà il trattamento al quarzo. Ma dobbiamo ricordare che una tale fisioterapia è possibile solo dopo la fase acuta della malattia. I tappi di sughero aiutano a rimuovere il tonzillor, che con l'aiuto di speciali ugelli ritarda l'essudato e tratta le lacune con gli antisettici. Le inalazioni usando un nebulizzatore sono utili: calmano l'epitelio, servono a guarire le ferite, ripristinare l'equilibrio idrico nelle cellule.

Infezione infetta - batteri riproduttori - può essere lavata con un risciacquo. I guaritori tradizionali raccomandano (insieme all'assunzione di antibiotici e altri medicinali) di fare i gargarismi con la decozione di salvia, calendula e camomilla. Un buon effetto disinfettante ha una soluzione di iodio + sale + soda, le proporzioni - un bicchiere di acqua calda, un quarto di un cucchiaino di sale, soda e non più di 3 gocce di iodio.

Un leggero rimedio analgesico ed antiedematoso è considerato come succo di barbabietola: può essere usato per il risciacquo o lentamente per bere a piccoli sorsi. Questa opzione è conveniente per coloro che non sanno come fare i gargarismi.

A volte vengono usate soluzioni alcoliche, ma oggi i medici non raccomandano di ricorrere a tali misure: con una membrana mucosa debole, si può ottenere un'ustione chimica, aggravando i processi necrotici.

L'infusione della corteccia di quercia avrà anche un effetto antinfiammatorio, aiuterà a guarire le piccole ferite. E l'eucalipto agisce come antisettico analgesico, ma può essere usato solo dagli adulti - la pianta può essere un potente allergene.

Come trattare un virus in gola

L'infezione virale della gola è uno dei motivi più comuni per visitare il medico durante la stagione fredda e balneare. Molto spesso, la malattia si sta rapidamente sviluppando, rapidamente trattata e passa senza complicazioni visibili, ma il dolore e il disagio nelle vie aeree sono molto fastidiosi e interferiscono con uno stile di vita normale.

Senza trattamento, tale infezione, come qualsiasi altra patologia, può progredire rapidamente e scendere nel tratto respiratorio inferiore. Il trattamento di tali complicanze può essere difficile e richiede tempo.

L'unico rimedio per MOROTIC, che è davvero efficace e aiuta quasi immediatamente

L'infezione virale è una delle principali cause di mal di gola. Le malattie virali della gola dovrebbero essere distinte da quelle batteriche, in primo luogo - l'angina da streptococco. Il fatto è che l'infezione virale della gola non è suscettibile di trattamento antibiotico. Come capire che la causa della malattia della gola è un'infezione virale?

Le infezioni virali della gola possono avere un decorso lieve e grave, fastidio per 3 giorni o 2 settimane, causare dolore durante la deglutizione, perdita della voce, tosse e altri sintomi. Questa diversità di manifestazioni cliniche è dovuta all'eterogeneità delle infezioni virali che possono causare malattie della gola.

In questo articolo esamineremo in dettaglio i tipi di malattie virali della gola, in particolare i loro sintomi, diagnosi, e anche dirvi come trattarli adeguatamente.

Che cos'è un'infezione virale?

Malattie virali - un gruppo di disturbi associati all'introduzione nel corpo di agenti infettivi molto piccoli e, allo stesso tempo altamente contagiosi (cioè infettivi). In effetti, i virus sono centinaia di volte più piccoli rispetto ai batteri e ai funghi più piccoli. I virus possono penetrare nelle cellule umane e assumere il controllo di tutti i processi molecolari che si verificano al suo interno. Di conseguenza, la cellula cessa di svolgere la sua funzione intrinseca, ed è impegnata solo nell'aiutare il virus a dividersi, vale a dire. fai migliaia di copie.

Fortunatamente, la maggior parte dei virus può penetrare solo un certo tipo di cellula. Ad esempio, i virus respiratori disturbano solo le cellule della mucosa delle vie respiratorie.

Entro 3-7 giorni, il sistema immunitario umano forma l'immunità contro il virus sotto forma di anticorpi specifici. A causa di ciò, le infezioni virali respiratorie disturbano una persona per non più di una settimana.

Il pericolo è che una grande quantità di espettorato si formi sulla membrana mucosa durante una malattia virale. È un buon terreno fertile per altri agenti infettivi - i batteri. Le complicanze batteriche delle infezioni virali possono avere un decorso grave e gravi conseguenze. Ecco perché è così importante trattare le malattie virali della gola nel tempo.

Quali sono le malattie virali della gola?

Quindi, secondo la localizzazione dell'infezione, le malattie virali della gola si dividono in:

Tonsillite - la sconfitta delle tonsille. Sintomi simili al mal di gola da streptococco: il paziente lamenta dolore acuto durante la deglutizione, perdita di appetito, debolezza. All'esame della gola si nota un notevole aumento e arrossamento delle tonsille. La loro superficie può essere ricoperta da un rivestimento mucoso trasparente o fangoso. Faringite - la sconfitta della faringe. Se un virus è penetrato nelle cellule della membrana mucosa della faringe, un mal di gola, preoccupazioni, secchezza sono disturbati. La laringite è una malattia in cui un'infezione colpisce la laringe e le corde vocali. Come conseguenza dell'infiammazione delle corde vocali, la voce del paziente cambia - diventa ruvida, rauca o appena udibile. Quando la laringite può essere disturbata da una tosse superficiale bagnata (a volte viene chiamata "abbaiare").

Laringite, faringite e tonsillite possono essere parte del quadro clinico di varie malattie causate dall'introduzione di vari tipi di virus nella mucosa delle vie respiratorie.

È noto che le malattie della gola possono essere associate a infezioni come:

virus influenzale; Virus ARVI (infezioni virali respiratorie acute) che causano il raffreddore; Il virus Coxsackie, che causa un'infezione alla gola molto dolorosa chiamata herpetic mal di gola; Il virus Epstein-Barr, che causa la mononucleosi infettiva.

Cimptomy

A seconda del tipo di virus patogeno, i sintomi delle malattie della gola possono variare. Suggeriamo di familiarizzare con la tabella, che presenta i sintomi principali, le caratteristiche e la prognosi delle malattie virali che interessano la faringe, le tonsille o la laringe (vedi Tabella 1).

Tabella 1 infezioni virali che possono causare malattie della gola.

Come viene diagnosticata la malattia?

Come già sappiamo, la gola può far male per vari motivi. A seconda del tipo di malattia virale alla gola, viene selezionata una terapia appropriata.

Quindi, il trattamento della gola dovrebbe iniziare dalla determinazione esatta delle cause della malattia, cioè fare una diagnosi.

Vale la pena notare che i sintomi della tonsillite da streptococco sono per molti versi simili alla tonsillite virale.

È molto difficile dire esattamente quale infezione si sviluppa in gola, basandosi solo sui dati di faringoscopia. Ecco perché il medico che ha esaminato il paziente, può mandarlo a superare i test di raffinazione. Prima di tutto, si ricorre a tali analisi come un'analisi del sangue clinica generale e semina batteriologica di un tampone faringeo. Questi due test sono sufficienti per scoprire quale tipo di infezione si sviluppa il paziente (fungino, virale o batterico), quanto è grave l'infiammazione, se c'è lo streptococco nella faringe, se c'è qualche motivo per credere che il paziente sviluppi la mononucleosi, ecc.

In molti casi, il test non è richiesto. Se il paziente ha tutti i sintomi di ARVI (naso che cola, mal di gola, starnuti), il trattamento inizia immediatamente.

Ulteriori test possono essere richiesti se il paziente ha un peggioramento della salute, o la malattia non scompare entro 7 giorni. In questo caso, il medico curante può sospettare lo sviluppo di un'infezione batterica sullo sfondo di un virus.

trattamento

Trattare le infezioni virali in gola è simile a curare un raffreddore.

Se un paziente sviluppa sintomi influenzali - temperatura corporea elevata, mal di gola, tosse, dolori muscolari e articolari, dovresti chiamare un medico. Il trattamento dell'influenza si basa sull'assunzione di farmaci antivirali.

Con la SARS, gli antivirali non sono sempre utilizzati. Colpiscono il decorso della malattia solo se il trattamento è iniziato il primo o il secondo giorno della malattia. Con la herpangina e la mononucleosi infettiva, i farmaci antivirali sono inefficaci.

Il corpo umano piuttosto rapidamente, entro 3-5 giorni, produce anticorpi contro il virus, e da quel momento il paziente si sta riprendendo. Quindi, la cosa principale è sostenere il corpo durante il periodo acuto (nei primi 3 giorni della malattia). Il periodo acuto è il più pericoloso; in questo particolare momento, il paziente può avere febbre, grave mal di gola, starnuti, naso che cola, indigestione. Nel periodo acuto, la temperatura corporea deve essere monitorata e la disidratazione deve essere controllata. Il ruolo ausiliario è svolto dal trattamento sintomatico con agenti topici. È molto importante aderire al riposo a letto durante il periodo acuto, poiché il corpo spende molte energie per combattere il virus.

Pertanto, nel periodo acuto della malattia possono essere utilizzati i seguenti trattamenti:

farmaci antivirali; farmaci antipiretici (quando la temperatura sale a 38,5 ° C e più); bere molta acqua (preferire tisane tiepide, acqua minerale); dormire e riposare; cibo leggero cibo fortificato, non dovrebbe mangiare troppo; trattamento topico - instillazione del naso, gargarismi, irrigazione delle tonsille con farmaci, ecc.; quando la laringite dovrebbe essere il meno possibile per parlare, incluso un sussurro.

A partire da 3-4 giorni le condizioni del paziente dovrebbero migliorare in modo significativo. I sintomi comuni, come mal di testa e febbre, si ritirano sullo sfondo e gradualmente scompaiono; rimangono solo i sintomi locali - dolore durante la deglutizione, naso che cola, tosse. Durante questo periodo, il compito principale del trattamento è quello di liberare il tratto respiratorio dal muco e prevenire lo sviluppo di complicazioni batteriche. A questo scopo, si raccomandano le seguenti procedure:

gargarismi con soluzione salina o soda; risciacquo con decotti di piante medicinali (se sei sicuro di non essere allergico); irrigazione della gola con preparati antisettici sotto forma di spray (qualsiasi antisettico sarà adatto per trattare le tonsille e la faringe - Ingalipt, Hepilor, Hexoral); il riassorbimento delle caramelle medicinali (Strepsils, Faringosept, Lizobact) - non solo ha un effetto antisettico, ma riduce anche il dolore; la bevanda abbondante continua ad essere rilevante, puoi inserire i soliti piatti nella dieta.

Malattie virali come tonsillite, faringite e laringite rispondono bene al trattamento e hanno una prognosi favorevole. Se il trattamento domiciliare non ha effetto durante la settimana, consultare il medico. Forse il regime di trattamento dovrà essere rivisto.

A proposito di farmaci antivirali

Influenzare il corso di un'infezione virale non è così facile come potrebbe sembrare. Molti virus non hanno ancora sviluppato farmaci, la cui efficacia sarebbe confermata dalla ricerca.

Ad esempio, il virus Epstein-Barr e il virus Coxsackie non sono praticamente influenzati da alcun agente antivirale. La migliore medicina contro questi virus è costituita dagli anticorpi prodotti dal sistema immunitario del paziente stesso.

Pertanto, il trattamento della mononucleosi e della herpangina è principalmente sintomatico (riposo, trattamento antisettico della gola, consumo eccessivo di alcol, ecc.).

Tuttavia, esistono farmaci efficaci contro determinati virus, ad esempio il virus dell'influenza. Poiché è l'influenza che rappresenta una seria minaccia per la vita di una persona, il suo trattamento dovrebbe iniziare con un farmaco antivirale.

I farmaci che vengono attivamente utilizzati nel trattamento dell'influenza possono essere suddivisi in 3 gruppi:

Sostanze che violano la riproduzione del virus bloccando l'enzima neuramidasi (farmaci come Zanamivir, Oseltamivir). Farmaci che influenzano il metabolismo della proteina M2, necessari per la divisione del virus (Amantadina, Rimantadina). Mezzi che stimolano la produzione della propria sostanza antivirale - interferone (farmaci Arbidol, Amiksin, Groprinozin, Cycloferon).

I farmaci antivirali, come qualsiasi altro farmaco, possono avere controindicazioni ed effetti collaterali, quindi prima di usarli è necessario leggere attentamente le istruzioni e consultare uno specialista.

La sindrome della gola irritata è anche chiamata mal di gola virale, causata da vari virus e batteri.

Solitamente la tonsillite virale è qualsiasi infiammazione della faringe e della gola (tonsillite, faringite, laringite) che è di origine virale.

Più recentemente, anche nelle pubblicazioni mediche, la tonsillite virale veniva definita come malattia indipendente e aveva una classificazione speciale:

monocitica; l'influenza; erpetica.

Oggi questa pratica è stata interrotta e il termine "angina" si riferisce alla tonsillite streptococcica. E se questo termine è ancora usato, allora il tipo di malattia è sicuramente aggiunto - mal d'influenza, herpangina.

Se il medico chiama la patologia dell'angina senza chiarificazione, significa che stiamo parlando di un'infezione batterica.

Che aspetto ha un mal di gola negli adulti?

TUTTI dovrebbero sapere su questo! INCREDIBILE, MA FATTO! Gli scienziati hanno stabilito una relazione spaventosa. Risulta che la causa del 50% di tutte le malattie di ARVI, accompagnata da febbre, così come i sintomi di febbre e brividi, sono BATTERI e PARASSITI, come Lyamblia, Ascaris e Toksokara. Quanto sono pericolosi questi parassiti? Possono privare la salute e ANCHE LA VITA, perché influenzano direttamente il sistema immunitario, causando danni irreparabili. Nel 95% dei casi, il sistema immunitario è impotente contro i batteri e le malattie non ci metteranno molto ad aspettare.

Per dimenticare una volta per tutte i parassiti, preservando la loro salute, esperti e scienziati consigliano di prendere...

Un segno caratteristico di qualsiasi infezione è il rossore dell'anello faringeo, spesso anche la parte posteriore della gola è interessata (vedi foto). Nella maggior parte dei casi, le ulcere e altri punti sulle tonsille sono assenti. Tuttavia, la gola è iperemica.

Con un'infezione virale, le tonsille aumentano moderatamente di dimensioni. Sebbene in rari casi, questo fenomeno non è affatto osservato.

Ma ci sono situazioni in cui le tonsille si gonfiano così tanto che bloccano il lume della laringe e non permettono al paziente di respirare attraverso la bocca e ingoiare cibo.

Angina di diversa natura ha le sue manifestazioni specifiche:

Con la forma influenzale dell'angina ci sono arrossamenti della laringe e dell'anello faringale, ma non ci sono ulcere. Con una malattia di eziologia gypetica, sulla superficie delle tonsille, del palato e dell'ugola compaiono bolle rossastre. Inoltre, un aumento delle tonsille è più spesso assente. La malattia del morbillo è accompagnata dall'apparizione di piccole macchie bianche sulla superficie interna delle guance. I pazienti non informati a volte confondono questi punti con ulcere tipiche della tonsillite follicolare. Nella mononucleosi infettiva negli adulti c'è un aumento significativo delle tonsille, che sono coperte da un rivestimento spesso sporco di bianco.

Poiché i sintomi esterni dell'angina virale sono molto diversi, la diagnosi della malattia è spesso difficile. Ma è bene che i sintomi di una particolare forma della malattia non dipendano dall'età del paziente, cioè sono sempre gli stessi. Solo negli adulti, i sintomi della malattia sono meno pronunciati rispetto ai bambini. A volte la SARS negli adulti non si manifesta affatto.

Sintomi di un'infezione virale in gola

I sintomi più comuni di angina infettiva sono familiari a tutti:

Mal di gola - senza questo segno di mal di gola non succede. Qualsiasi infezione alla gola è accompagnata da dolore. La natura del dolore può essere deprimente, secca, lancinante, graffiante, forte o debole. Aumento della temperatura corporea. Gli indicatori del termometro potrebbero non essere molto alti (condizione subfebrile) o saltare fino a 40. Ma l'angina senza febbre è estremamente rara. Danneggiamento generale, febbre, brividi, dolore muscolare.

Se la temperatura è molto alta (39 e sopra), dovrebbe essere abbattuto. Se i valori sono inferiori a 38,5, non è consigliabile assumere farmaci antipiretici, poiché un aumento della temperatura è un segno che il corpo sta combattendo l'infezione.

L'infezione virale alla gola è quasi sempre accompagnata da tosse e naso che cola, questo è diverso dalla tonsillite batterica, in cui, di norma, non c'è tosse o naso che cola. Se consideriamo tutte le malattie virali della gola, un naso che cola è atipico solo per l'influenza, ma quasi sempre ha la tosse.

Sintomi clinici di mal di gola in studi di laboratorio:

Cambio di formula leucocitaria. In alcune malattie, la concentrazione dei leucociti diminuisce, mentre altri - aumenta. L'infezione batterica è solitamente accompagnata da un aumento dei globuli bianchi. L'aumento del numero di linfociti. Spostamento di Bandgun a sinistra (minore).

Con l'infezione virale, la ESR rimane quasi sempre normale. L'aumento di questo indicatore è tipico per l'angina monocitica. I linfonodi possono aumentare e possono rimanere normali, tutto dipende dalla natura dell'agente patogeno.

Ad esempio, con il morbillo sono sempre ingranditi e dolorosi e con l'influenza mantengono la loro forma naturale.

Sintomi specifici dell'angina virale:

L'infezione da rotavirus è accompagnata da indigestione, diarrea, dolore addominale e vomito. Per l'angina erpetica e l'infezione da adenovirus è caratterizzata da congiuntivite, spesso unilaterale. Il dolore allo sterno è un segno sicuro dell'influenza. La mononucleosi infettiva si manifesta con eruzioni cutanee sul corpo, sintomi di ittero e sgabelli catramosi. Russare di notte è un altro sintomo caratteristico di questa malattia.

Praticamente ogni virus ha i suoi segni di una lesione alla gola. I medici usano questa caratteristica per la diagnosi differenziale della malattia.

In base ai sintomi dell'angina virale, è possibile prevedere la gravità del decorso della malattia e prescrivere adeguatamente il trattamento.

Come progredisce la malattia e quali sono le complicazioni

La gola virale e batterica è sempre acuta. La malattia si sviluppa rapidamente ei suoi sintomi compaiono molto rapidamente e scompaiono altrettanto rapidamente. Inoltre, scompaiono anche con lo sviluppo di complicanze, e invece compaiono sintomi di patologie secondarie provocate dalla SARS.

Di solito, un mal di gola virale dura non più di 5-6 giorni, e la normalizzazione della condizione generale si verifica dopo altri 2 giorni. Questa malattia non è cronica e non può durare per settimane.

Nel frattempo, con frequenti contatti con persone malate, con debole immunità e altri fattori predisponenti, la probabilità di frequenti infezioni con nuovi virus è molto alta. Pertanto, i medici sono i primi a essere a rischio.

Complicazioni di tonsillite virale di solito si sviluppano dopo la fase acuta. Sono particolarmente caratteristici di morbillo e influenza. Le complicazioni possono essere così gravi da causare malfunzionamenti del sistema nervoso e morte.

Le complicanze batteriche dell'infezione virale sono la norma. Questo di solito è sinusite batterica o rinite. La causa di queste malattie è il più spesso un'immunità debole e un'attivazione di microflora condizionatamente patogeno.

Gli stafilococchi (il più delle volte sono essi) vivono in un corpo umano sano. Ma con l'indebolimento dell'immunità, questi batteri si attivano e iniziano a moltiplicarsi vigorosamente. La loro attività vitale si manifesta con spesse secrezioni verdi e secchezza della mucosa dei passaggi nasali.

Il mal di gola batterico dopo che una gola è stata infettata da un virus si sviluppa molto meno frequentemente. Per il suo sviluppo richiede l'infezione con il suo agente patogeno. Tuttavia, un paziente con infezioni virali respiratorie acute, di regola, è a casa ed è limitato nel trattare con persone che potrebbero infettarlo. Per questo motivo, la tonsillite virale e batterica è una malattia rara.

Le complicazioni fungine si sviluppano solitamente nei casi in cui un medico prende un mal di gola virale per il mal di gola batterico e prescrive il trattamento con farmaci antibatterici. In tale situazione, l'immunità indebolita si unisce alla distruzione della propria microflora, che in una situazione normale non consente lo sviluppo di funghi opportunistici.

Quando i funghi perdono la concorrenza, iniziano a proliferare attivamente. Il trattamento improprio dell'angina virale può benissimo provocare la formazione nella lingua del paziente della placca fungina bianca.

Le conseguenze più gravi di ARVI possono essere osservate in pazienti con AIDS. In questi pazienti, la malattia progredisce rapidamente, portando a lesioni sistemiche e spesso termina con la morte.

Agenti infettivi

La causa principale di qualsiasi mal di gola virale è l'infezione da virus. Come è noto, il cancello d'ingresso dell'infezione è il naso o la bocca. Pertanto, è qui che si sviluppa il processo infiammatorio.

E nel primo e nel secondo caso, l'intero nasopharynx soffre, quindi la malattia è accompagnata da un naso che cola e mal di gola.

Gli agenti causali più comuni di mal di gola virale sono:

Virus influenzale. I rotavirus. Virus del morbillo Adenovirus. Virus Coxsackie. Virus Epstein-Barr. Citomegalovirus.

La capacità del virus di fortificarsi nei tessuti del corpo dipende interamente dallo stato di immunità. Una persona è quotidianamente confrontata con un numero enorme di virus, ma con una forte immunità, non hanno paura di lui. La microflora del corpo neutralizza i batteri patogeni e la malattia "passa".

Pertanto, il mal di gola virale ha cause secondarie, che includono:

Stile di vita malsano. La presenza di altre malattie che indeboliscono il sistema immunitario. Trattamento con alcuni farmaci che influenzano il sistema immunitario. Trapianto di organi o trattamento di malattie oncologiche. Diete molto severe e ingiustificate. Lo stress.

Trattamento dell'infezione virale della gola

L'obiettivo principale nel trattamento della faringite virale è l'eliminazione dei fattori che hanno provocato l'infiammazione. Il trattamento deve essere antivirale.

La conformità con il riposo a letto non è importante, poiché la condizione generale di un'infezione virale della gola è generalmente soddisfacente. Ma questo non significa che la malattia possa essere trasferita "sui piedi". Qualsiasi sovraccarico andrà al paziente a scapito e rimanderà il tempo di recupero.

Il trattamento della faringite richiede una dieta moderata. Il cibo del paziente deve essere morbido e caldo. Le bevande dovrebbero essere abbondanti (latte con miele, tè caldo al limone). Il trattamento della malattia comporta:

fare bagni caldi ai piedi; inalazione di vapore di faringite a casa con olii essenziali; risciacquare la bocca con soluzioni antisettiche; uso di compresse riscaldanti sul collo con Dimexide o farmaci antistaminici.

Oltre alle compressioni e alle inalazioni, il trattamento locale consiste nel prendere spray antisettici e pastiglie. Questi medicinali possono avere una composizione a base di erbe:

Kamfomen. Isla. Dottor mamma Ajisept Dr. Theiss.

A può contenere componenti chimici antimicrobici:

Givalex. Septolete. Faringosept. Neo-angina.

Il trattamento sistemico con farmaci antibatterici per faringite acuta e cronica è usato molto raramente. Anche se a volte vengono usati antibiotici locali, come Bioparox.

Al fine di rafforzare il sistema immunitario, i complessi multivitaminici sono mostrati ai pazienti. Tuttavia, non dimenticare la probabilità di sviluppare allergie a un particolare farmaco. Questo è particolarmente vero per i farmaci, che includono propoli, iodio, sulfonamidi e vitamine.

Per ottenere rapidamente un risultato terapeutico, è possibile utilizzare tecniche fisioterapeutiche (elettroforesi con antisettici, UHF, darsonvalizzazione). Un video utile in questo articolo aiuterà a capire cosa porta esattamente al mal di gola.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Perché c'è una sensazione di oppressione alla gola

Tosse

Una sensazione di costrizione nella gola è presente in molte condizioni. I motivi per cui la pressione nella gola è varia. Tali disturbi possono essere caratterizzati da vari processi patologici causati da malattie della ghiandola tiroide, della gola e disturbi di innervazione.

Throat Sprays: una rassegna di prodotti efficaci per adulti, bambini e donne incinte.

Laringite

Mal di gola è un sintomo di un'infezione virale o batterica che penetra nel corpo, di solito durante la stagione fredda.