Principale / Tosse

Come si manifesta la laringotracheite negli adulti e come trattare la malattia?

Tosse

La laringotracheite è considerata una malattia comune che viene spesso diagnosticata negli adulti e nei bambini. Questa patologia è caratterizzata da un'infiammazione simultanea delle mucose della laringe e della trachea. Questa malattia è di natura infettiva e si verifica principalmente come conseguenza dell'infezione da herpes o SARS.

I sintomi caratteristici della larigotraheite sono una violazione della funzione vocale, la comparsa di tosse con muco - espettorato purulento e dolore nella zona laringea e dietro lo sterno. Come trattare la laringotracheite e come evitare varie complicazioni viene determinato dall'otorinolaringoiatra dopo aver esaminato il paziente.

Patologia caratteristica

Il più delle volte, laringotracheite si verifica come una complicanza di un altro disturbo.

Laringotracheite è una malattia infettiva-infiammatoria che colpisce la trachea della laringe. Questa patologia può iniziare il suo sviluppo come complicanza di tonsillite, faringite, rinite, sinusite o adenoidi. Spesso il corso della laringotracheite è complicato dalla diffusione del processo infiammatorio nel tratto respiratorio inferiore, che causa lo sviluppo di polmonite, bronchite o bronchiolite.

La laringotracheite è un tipo di malattia altamente contagioso e si diffonde attraverso goccioline trasportate dall'aria. La causa principale della laringotracheite nei bambini è considerato Haemophilus influenzae, e negli adulti la malattia può essere innescata da streptococco, la difterite bacillo o virus influenzali.

Gli esperti dicono che la causa principale della laringotracheite è il virus, cioè l'agente patogeno. Allo stesso tempo, ci sono fattori predisponenti, la cui presenza può provocare lo sviluppo della malattia:

  • stare a lungo al freddo
  • bere troppo freddo o, al contrario, bevande calde
  • fumo e alcolismo
  • inalazione di aria inquinata con gas e polvere
  • troppo frequente e lungo pianto
  • forte canto isterico

La laringotracheite acuta negli adulti può essere sospettata dalla comparsa dei seguenti sintomi:

  1. aumento della temperatura corporea fino a 40 gradi
  2. dolore alla gola e una voce rauca
  3. difficoltà nel deglutire il cibo
  4. respirazione rumorosa con respiro sibilante
  5. naso che cola combinato con congestione nasale
  6. attacchi di tosse secca con una piccola quantità di espettorato

Oltre a questi sintomi, c'è una generale intossicazione del corpo, cioè un forte mal di testa, sensazione di debolezza e debolezza muscolare.

Nella forma cronica di laringotracheite, i sintomi non appaiono in modo così vivido e si manifestano principalmente nella costante sensazione di un nodulo alla gola, aumento della secchezza della mucosa e diminuzione del tono della voce. Inoltre, il paziente è preoccupato per la tosse con espettorato difficile da separare. In alcuni casi, l'esacerbazione della malattia è accompagnata da sciami di sangue rosso vivo.

Complicazioni della malattia

La laringotracheite lanciata può causare gravi complicanze!

La laringotracheite è considerata una malattia complessa e pericolosa che, in assenza di una terapia efficace, può provocare lo sviluppo di molte complicazioni. Nel caso in cui l'infezione penetri dalla trachea nelle parti inferiori dell'apparato respiratorio, ciò potrebbe causare lo sviluppo di polmonite e tracheobronchite.

Quando la patologia passa nella forma cronica del decorso, aumenta il rischio di sviluppare una polmonite prolungata e durante l'infanzia è possibile la comparsa di bronchite.

Varie complicanze bronco-polmonari che si sviluppano sullo sfondo della laringotracheite sono accompagnate da un aumento della temperatura corporea e da un'aumentata intossicazione del corpo umano.

La tosse diventa sempre più costante, e se i polmoni sono danneggiati, si osservano razze umide diffuse secche e focali.

La forma acuta è caratterizzata da un accumulo di catarro laringotracheite nel lume della laringe e della faringe reflex spasmo dei muscoli durante l'infanzia può causare attacchi di groppa falsi. Quando la groppa presenta un'ostruzione pronunciata, che può causare asfissia e portare alla morte.

La laringotracheite cronica è caratterizzata da persistente irritazione della membrana mucosa della laringe e della trachea durante la tosse, che può causare la formazione di un tumore benigno sull'organo. Gli esperti dicono che una tale patologia in una forma cronica è considerata una condizione precancerosa, in quanto può provocare una trasformazione maligna delle cellule della mucosa con lo sviluppo dell'oncologia.

Terapia farmacologica

Il trattamento della laringotracheite è complesso e dipende dai sintomi.

Il trattamento della laringotracheite viene eseguito sotto la stretta supervisione di un medico, poiché il rischio di sviluppare varie complicanze è troppo grande. In primo luogo, l'eliminazione della patologia viene eseguita su base ambulatoriale, ma nei casi più gravi può essere necessaria l'ospedalizzazione.

  • Nel caso in cui la laringotracheite sia una conseguenza dell'ARVI, vengono prescritti farmaci antivirali come Tamiflu o Rimantadina. Inoltre, i seguenti farmaci possono essere prescritti per mantenere il sistema immunitario: Viferon, Anaferon, Grippferon.
  • Quando si conferma la natura batterica della malattia, sono indicati i farmaci antibatterici. Uno o un altro agente potente viene selezionato tenendo conto dell'agente patogeno che ha provocato il processo infiammatorio, così come la sua sensibilità a determinati componenti.
  • Un sintomo caratteristico della laringotracheite è la tosse, quindi la terapia farmacologica ha lo scopo di eliminarla. Con una tosse secca e dolorosa vengono prescritti farmaci che agiscono sui recettori della tosse. I seguenti prodotti danno un buon effetto: Sinekod, Stopttussin, Codelac.
  • Nel caso in cui un paziente sia preoccupato per la tosse con formazione di espettorato viscoso, il trattamento viene effettuato con l'aiuto di farmaci che diluiscono il muco accumulato e ne facilitano lo scarico. Più spesso, i seguenti farmaci sono selezionati per combattere tale tosse: Lasolvan, sciroppo di Althea, sciroppo di radice di liquirizia.
  • La terapia farmacologica per laringotracheite comporta l'assunzione di una nuova generazione di antistaminici, ad esempio Erius, Zyrtec o Zodak. Con l'aiuto di tali farmaci, è possibile rimuovere il gonfiore dei tessuti, normalizzare la respirazione e prevenire l'ostruzione. Gli antistaminici sono generalmente prescritti per somministrazione orale o soluzioni per inalazione e, nei casi più gravi, possono essere necessarie iniezioni.
  • Nel caso in cui la forma acuta di laringotracheite sia accompagnata da un aumento della temperatura corporea, vengono prescritti farmaci antipiretici come Nurofen o Paracetamolo. In caso di una malattia stenosante, il trattamento viene effettuato con l'aiuto di farmaci che alleviano lo spasmo della laringe. Un buon effetto è dato dall'assunzione di droghe come Drotaverin, Eufillin e No-shpa.

Altri trattamenti

Trattiamo laringotracheite per inalazione con un nebulizzatore - in modo rapido ed efficiente!

La laringotracheite può essere trattata con inalazioni a base di erbe o con un farmaco come Berodual. L'inalazione può essere fatta con l'aiuto di un apparecchio speciale come un nebulizzatore. È importante ricordare che l'inalazione di vapore e l'uso di un nebulizzatore sono controindicati se il paziente ha la febbre.

Inoltre, questa procedura è raccomandata negli intervalli tra i pasti, quando il paziente è calmo e sedentario. Durante l'inalazione non è necessario parlare e, una volta terminato, non affaticare la gola per almeno mezz'ora.

Le inalazioni a base delle seguenti erbe danno un buon effetto nel trattamento della laringite:

Il trattamento della laringotracheite comprende l'aderenza a una dieta speciale, cioè sono esclusi i piatti salati, aspri e piccanti. Inoltre, è importante consumare quanto più liquido possibile, il che facilita lo scarico dell'espettorato accumulato. Il trattamento di una tale malattia comporta l'osservanza del riposo vocale, cioè il paziente deve tacere. Il fatto è che anche un sussurro causa un'eccessiva tensione delle corde vocali, che può aggravare ulteriormente le condizioni del paziente.

Maggiori informazioni sulla tracheite possono essere trovate nel video:

La terapia della laringotracheite può essere effettuata utilizzando le ricette della medicina tradizionale:

  1. A casa, puoi fare inalazioni usando le cipolle secondo il seguente schema: l'ortaggio a radice deve essere tritato finemente, versato in un contenitore e respirare sopra le coppie che provengono da esso.
  2. Inoltre, una cipolla può essere preparata decotto, riempiendo il prodotto frantumato con 200 ml di acqua bollente. Nella pappa risultante aggiungere un po 'di zucchero, mescolare bene e cuocere a uno stato denso.
  3. Un buon effetto nel trattamento della laringotracheite è il miele, che può essere aggiunto semplicemente al tè o combinato con i farmaci. A casa, puoi unire il miele con il succo di ravanello e assumere 5-10 ml più volte al giorno.

La prevenzione di tale patologia come laringotracheite comprende le seguenti attività:

  1. indurire il corpo fin dalla tenera età
  2. assumere farmaci immunomodulatori
  3. evitare una forte ipotermia
  4. eseguire esercizi di respirazione
  5. andare a fare sport
  6. prevenzione della SARS e qualsiasi infiammazione della laringe

La laringotracheite è considerata una malattia pericolosa, ma con una diagnosi tempestiva e la nomina di una terapia adeguata, il recupero avviene già dopo 5-7 giorni. È importante ricordare che qualsiasi farmaco per tale malattia è prescritto solo da uno specialista, ed è meglio rifiutare qualsiasi auto-trattamento.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Laringotracheite: come curare laringotracheite a casa

Laringotracheite: trattamento a casa Medicina tradizionale e trattamento della laringotracheite a casa

La laringotracheite non ha limiti di età, si sviluppa nei bambini e negli adulti. La differenza sorge solo nella gravità della malattia: nei bambini, in caso di misure precoci, può verificarsi soffocamento - "falso groppo". Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche della struttura della laringe dei bambini (è più stretta di quella di un adulto), alle fibre sciolte e alla produzione intensiva di grandi quantità di espettorato. Esiste una malattia come complicazione della sindrome respiratoria. Viene trattato in modo completo: vengono utilizzati metodi e mezzi tradizionali e popolari.

Raccomandazioni generali per il trattamento della laringotracheite a casa

Se la terapia della malattia viene eseguita a casa, è necessario rispettare:

• modalità letto o mezzo letto;

• limitazione del carico vocale: parlare a metà bisbiglio o meglio cercare di non parlare per diversi giorni;

• modalità di consumo: utilizzare 2 - 2,5 litri di liquido caldo (tè con limone, succo di frutta, bevande alla frutta, succo, latte con miele, acqua) per la disintossicazione e per accelerare i processi metabolici nel corpo.

Quando si esegue un trattamento complesso di laringotracheite a casa, usando ricette popolari oltre a farmaci prescritti da un medico, la malattia termina con il pieno recupero il giorno 14.

cibo

Il cibo dovrebbe essere completamente benigno:

• è necessario escludere categoricamente alcol, cibi piccanti, grassi, affumicati, salati, tè e caffè forti;

• il cibo deve essere cotto al vapore e mangiato caldo (non caldo e non ghiacciato):

• per ricostituire l'equilibrio idrico e ridurre l'intossicazione - bere molti liquidi;

• Non fumare - il fumo di tabacco ha un effetto irritante e tossico e aggrava la condizione dolorosa.

sciacquare

Un'importante misura terapeutica in casa è il risciacquo della bocca. Questa procedura a casa faciliterà notevolmente la condizione, ridurre il dolore e l'infiammazione. Tenuto ogni 2 ore e più spesso. Usato per questo scopo, "acqua di mare": per 1 tazza di acqua, aggiungere 1 cucchiaino di soda, sale e 3 gocce di iodio. Furacilina, decotti di erbe medicinali (camomilla, calendula) vengono anche utilizzati, o tinture farmaceutiche (Rotocan - camomilla tintura), che sono diluiti con acqua, vengono preparati.

impacchi

Si consiglia di applicare impacchi riscaldanti su tutta la superficie del torace e sulla laringe, la parte superiore. Questa manipolazione viene eseguita esclusivamente su ordine del medico, al fine di non causare un edema laringeo. Per lo stesso motivo, i cerotti di senape sono controindicati (o assegnati in singoli casi): hanno un forte effetto riscaldante e possono portare all'edema, e la senape stessa provoca una reazione allergica in molte persone fino all'edema di Quincke.

vassoi

I pediluvi svolgono un ruolo importante nel trattamento della laringotracheite a casa.

Durante queste procedure, la circolazione sanguigna aumenta, il che porta a:

• eliminazione accelerata delle tossine dal corpo;

• deflusso di sangue nei vasi delle gambe, che provoca un significativo miglioramento della respirazione.

I pediluvi salini vengono posti 1-1,5 ore prima di coricarsi, ogni giorno, per tutto il corso della malattia. Dopo la procedura è necessario indossare calze calde di lana.

Si consiglia di versare la polvere di senape in calze di lana con un effetto riscaldante prima di coricarsi. Dormi in loro tutta la notte. Se la combustione è insopportabile, è necessario cambiare la senape, rimuovendo quella usata.

inalazione

L'inalazione è un metodo tradizionale di trattamento della laringotracheite a casa. Se c'è un nebulizzatore - l'attività è semplificata: se presente, è facile eseguire la procedura con qualsiasi componente medico. In assenza di questo apparecchio, viene utilizzato il vecchio metodo collaudato: puoi respirare vapore usando un bollitore o una pentola.

Inalazione di vapore - uno dei componenti del trattamento domiciliare. Hanno un effetto espettorante e catarro diluito, idratano la mucosa. Effettuare tale trattamento è necessario regolarmente e solo come prescritto da un medico. Valuta le condizioni del paziente e consente o vieta le inalazioni calde. Sotto l'influenza di aria calda, si possono verificare aumenti della circolazione sanguigna ed edema della laringe.

Se la procedura è consentita, è necessario respirare vapore caldo per almeno 10-15 minuti 3-4 volte al giorno. Per fare questo, aggiungere la stessa composizione di "acqua di mare" alla pentola o al bollitore con acqua calda: 1 cucchiaino di sale, soda e iodio (3 gocce) e, coperto con un asciugamano, respirare vapore.

Se si usa un nebulizzatore a casa, si può effettuare l'inalazione con acqua minerale alcalina. È razionale prendere Borjomi e mescolare con soluzione salina.

Mezzi altamente efficaci sono i decotti di erbe, in coppia che devi respirare.

Le piante medicinali utilizzate con successo per la laringotracheite includono:

Costituiscono la base della terapia per tosse, mal di gola, raucedine o afonia. Usato sotto forma di foglie secche, fiori, steli. Si consiglia di aggiungere all'acqua calda e agli oli essenziali concentrati pronti all'uso che hanno le stesse proprietà curative dei decotti o delle infusioni cotte. L'olio di una qualsiasi delle piante medicinali elencate può essere acquistato in farmacia e dispensato, secondo le istruzioni, goccia a goccia. Oltre al principale effetto curativo, un effetto terapeutico sotto forma di aromaterapia avviene in parallelo. La scelta di una particolare pianta non è fondamentale: è importante inumidire la membrana mucosa, che si verifica durante l'inalazione e l'effetto antinfiammatorio di uno qualsiasi dei componenti elencati.

Le cipolle sono adatte per inalazioni di vapore: trattano efficacemente la malattia. A tal fine, viene schiacciato e aggiunto all'acqua calda, il paziente respira a coppie.

Tè, decotti

Tè e decotti sono ampiamente usati per il trattamento della laringotracheite a casa.

Un decotto di cipolla migliora le condizioni con il suo uso regolare. Si prepara come segue: tritare la cipolla, versarvi acqua bollente, aggiungere lo zucchero e far bollire fino a che non sia denso.

Restituire la voce e rimuovere il mal di gola aiuterà il decotto di uvetta con cipolle.

Per il tè terapeutico, è possibile utilizzare il classico set di erbe che vanno bene insieme: tiglio, calendula e erba di San Giovanni. Preparazione dello standard: 1 cucchiaio di una miscela di erbe, preso in parti uguali, per 1 tazza di acqua bollente. È preso 4-5 volte al giorno.

L'aggiunta di miele a qualsiasi tè o decotto aumenta notevolmente il loro effetto terapeutico. Il miele può essere miscelato con succo di ravanello e preso più volte al giorno, 5-10 ml. Per fare questo, in un ravanello lavato in modo pulito su una cima tagliata, fanno una pausa con un coltello e versano il miele lì. Dopo 2 giorni appare il succo, che viene assunto prima dei pasti tre volte al giorno. Ha un buon effetto antitosse.

Per quanto riguarda l'uso del miele nella sua forma pura, dovresti consultare il tuo dottore. Ciò è dovuto a frequenti reazioni allergiche ad esso e ad altri prodotti di apiterapia. Il miele contribuisce alla maggiore produzione di muco, che è un habitat eccellente per i microrganismi patogeni.

Tritare

Per ripristinare la voce persa, utilizzare la crusca: 5 cucchiai versare 150 ml di acqua bollente, insistere. Nella massa omogenea risultante aggiungere alcune gocce di olio di zafferano e miele. Fai un'infusione di 1 cucchiaio tre volte al giorno. La voce viene ripristinata dopo alcuni giorni di trattamento.

Per il dolore alla gola nel trattamento della laringotracheite a casa, un buon risultato è dato dall'uso del succo di carota. Le carote tritate su una grattugia fine vengono spremute e il miele viene aggiunto al succo risultante: un bicchiere di miele viene aggiunto a un bicchiere di succo. Si consiglia di bere fino a 5 volte al giorno. Il risultato è 5-6 giorni. Continua a prendere fino alla completa scomparsa del dolore alla gola.

Il succo di carota ripristina la voce e riduce il mal di gola, se bevuto, con latte diluito.

Influenza efficacemente sulla salute della barbabietola da laringe e dei succhi di patate. Possono anche essere ottenuti da verdure pre-consumate, ma devono essere cotte prima del consumo. I succhi dovrebbero essere spremuti di fresco, non acquistati nel negozio. Solo in questa forma contengono gli ingredienti attivi, le vitamine e i minerali necessari.

Va ricordato che con la laringotracheite il trattamento domiciliare con rimedi popolari è efficace come parte di una terapia combinata prescritta da un medico. Per complicazioni gravi, è necessario il ricovero in ospedale. Pertanto, in ogni caso è necessaria una consulenza specialistica. Ciò fornirà un'opportunità di successo e in breve tempo per far fronte alla malattia.

Mylor

Trattamento per raffreddore e influenza

  • casa
  • Tutto il
  • Come curare la laringotracheite in fretta?

Come curare la laringotracheite in fretta?

La laringotracheite è una malattia infiammatoria con una lesione combinata della laringe e della trachea, il cui verificarsi è causato da un'infezione virale o batterica. L'infiammazione colpisce prima la laringe e gradualmente si sposta sulla trachea. In questo momento compaiono i sintomi caratteristici della malattia - la voce cambia, il dolore nella zona della laringe, la linfadenite regionale e così via.

L'articolo darà un'occhiata più da vicino a cosa è, quali sono i primi segni e sintomi negli adulti, così come come curare le malattie e ripristinare rapidamente il corpo.

La laringotracheite è una lesione infettiva infiammatoria della laringe e della trachea, accompagnata da segni di infezione respiratoria acuta. La laringe ha il ruolo di un organo che conduce l'aria e la formazione della voce, quindi, con laringotracheite, le corde vocali sono influenzate e la voce cambia.

Il decorso della malattia avviene sullo sfondo di disfunzione della voce, grave tosse con espettorato di espettorato purulento, sensazioni spiacevoli e dolori nella laringe e dietro lo sterno, un aumento dei linfonodi del collo.

La laringotracheite negli adulti differisce notevolmente da quella nei bambini, e più il bambino è piccolo, più pericolosa è questa malattia, dal momento che le vie respiratorie di una piccola persona completeranno la sua formazione solo all'età di sei o sette anni, e prima di quell'età sono molto vulnerabili.

  • Secondo la classificazione internazionale dell'ICD 10, la laringotracheite si riferisce alla laringite acuta e alla tracheite con il codice J04.
  • Nella laringotracheite acuta si osserva contemporaneamente l'infiammazione della laringe e della trachea, secondo l'ICD 10, il codice della malattia J04.2.

A seconda del caso, si distinguono laringotracheite virale, batterica e mista (virale-batterica). A seconda dei cambiamenti morfologici che si verificano in otorinolaringoiatria, laringotracheite cronica è classificata in catarrale, ipertrofica e atrofica.

Il flusso del processo infiammatorio è il seguente:

La forma acuta di laringotracheite, il cui trattamento deve essere effettuato alle prime manifestazioni, si verifica in parallelo con un'infezione virale respiratoria. I sintomi dell'inizio della malattia sono la comparsa di tosse, difficoltà a respirare e cambiamenti nella voce.

Si raccomanda al paziente di parlare il meno possibile, preservando i legamenti infiammati. Per evitare afonia (completa perdita di voce), per un certo periodo di tempo viene mostrato limitare il parlato al limite. Quanto dura il periodo "silenzioso" dipende dalla condizione dei legamenti.

Laringotracheite cronica - questa forma dura per anni, poi si aggrava, quindi si calma. In genere, le persone "croniche" (infiammazione della laringe e della trachea) sono ben consapevoli della loro malattia, perché le teme costantemente per esacerbare, così cercano di prendersi cura di se stesse al massimo: si vestono calorosamente, non bevono champagne freddo, non lasciatevi trasportare dal gelato in una giornata calda t. d.

La causa della laringotracheite può essere l'infiammazione isolata della laringe - laringite, ma più spesso questa malattia è concomitante ed è causata da infezioni dei seni nasali, delle vie respiratorie.

Nel 90% dei casi, la malattia è una complicazione di SARS, influenza, adenovirus o parainfluenza. Raramente, la patologia viene diagnosticata nella varicella, il morbillo, la rosolia o la scarlattina.

Le malattie si verificano spesso con una diminuzione dell'immunità separatamente come laringite e tracheite, ma poiché i sintomi sono spesso associati, non sono separati.

Il colpevole nello sviluppo della laringotracheite è un'infezione, più spesso virale:

Le cause principali della laringotracheite sono:

  • lesioni virali respiratorie (particolarmente pericolose sono il virus dell'influenza, la parainfluenza e l'adenovirus),
  • lesioni batteriche (streptococco o stafilococco, tubercolosi),
  • lesioni da micoplasma
  • lesioni da herpes,
  • cause allergiche
  • agenti chimici.

Il rischio di sviluppare la malattia è più alto nelle persone che soffrono di malattie sistemiche croniche (diabete del tipo di zucchero, gastrite, epatite), lesioni del sistema respiratorio, che vanno dalla sinusite e termina con l'asma bronchiale.

I sintomi della laringotracheite di solito compaiono quando una persona si sente già male e si è diagnosticata una infezione respiratoria acuta:

  • La temperatura corporea è salito, mal di testa;
  • Mal di gola, dolori, graffi, dolori;
  • Non funziona abitualmente e naturalmente da ingoiare, sono necessari alcuni sforzi.

Nel corso del corso, la tosse secca diventa umida, il paziente inizia a espettorare espettorato, che ogni giorno diventa sempre più liquido. Mentre si riprende, la sua voce abituale ritorna, e il fastidio e l'altro disagio gradualmente svaniscono.

I sintomi della laringotracheite cronica e acuta possono variare. La forma acuta procede con sintomi più pronunciati, ma dopo la fine della malattia scompaiono completamente.

Un grave pericolo nella laringotracheite è la stenosi laringea. Con questo fenomeno, l'accesso dell'aria ai polmoni è completamente o in gran parte risolto a causa di un forte restringimento della laringe.

Quando si stenota la forma, ci sono tre fasi di sviluppo:

La laringotracheite acuta si manifesta sullo sfondo delle infezioni virali respiratorie acute, iniziando in modo acuto o graduale. Ci sono:

  • forte aumento della temperatura
  • mal di gola,
  • sternità dietro lo sterno
  • tosse ruvida e secca con dolore,
  • la tosse ha il carattere di un gracido o di una corteccia dovuta a un forte gonfiore e spasmo delle corde vocali,
  • quando tossisce, il dolore dietro lo sterno aumenta,
  • episodi di tosse si verificano quando ridi, respirando profondamente, respirando aria polverosa o fredda,
  • viene rilasciata una piccola quantità di espettorato denso e viscoso,
  • raucedine o raucedine nella voce
  • disagio nella laringe con secchezza, bruciore.

La luminosità dei sintomi della laringotracheite si attenua un po 'quando la malattia diventa cronica, il paziente si sente meglio o peggio e associa il deterioramento della condizione a determinate situazioni di vita (gravidanza, ciclo mestruale, menopausa, freddo, carico vocale, ora del giorno).

Laringotracheite cronica si manifesta con i seguenti sintomi:

  • mal di testa;
  • mal di gola;
  • diminuzione della capacità lavorativa;
  • il paziente ha la sensazione di un nodo alla gola;
  • la voce cambia.

Se una persona tace per un lungo periodo e ha bisogno di tossire prima di iniziare una conversazione, questo è un segno di laringotracheite cronica.

Il restringimento del lume della trachea e della laringe è un fenomeno pericoloso, poiché la membrana mucosa si gonfia, lo spasmo dei muscoli, la secrezione delle ghiandole della mucosa bronchiale e la trachea aumentano e gli spessi scarichi mucopurulenti rendono difficile respirare. Appare una caratteristica tosse che abbaia. Se l'infiammazione va alle corde vocali, la formazione della voce è disturbata.

Le conseguenze includono la transizione del processo infiammatorio nel tratto respiratorio inferiore, che porta alla bronchite o all'infiammazione dei polmoni.

La laringotracheite negli adulti deve essere trattata solo sotto stretto controllo medico, poiché la malattia in questione è pericolosa a causa di complicanze.

Se compaiono i sintomi di cui sopra, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza o andare da un istituto medico per conto tuo. La diagnosi può essere stabilita già durante un esame personale, nonché sulla base dei sintomi caratteristici della patologia che si verificano in un adulto o in un bambino.

Durante la diagnosi e l'esame della mucosa laringea, l'otorinolaringoiatra determina la forma della patologia:

  • catarrale - manifestato da gonfiore e arrossamento delle corde vocali e della mucosa tracheale;
  • atrofico - caratteristica dei fumatori e delle persone la cui professione spesso entra in contatto con la polvere. La mucosa diventa sottile e secca;
  • iperplastico - caratterizzato dalla comparsa di aree di crescita della membrana mucosa, che porta a insufficienza respiratoria e cambiamenti della voce.

Gli studi di laboratorio sono condotti:

  • emocromo completo
  • analisi delle urine,
  • esame batteriologico dell'espettorato,
  • se disponibile, test sierologico per virus delle infezioni respiratorie.

Nella maggior parte dei casi, la terapia laringotracheite viene eseguita su base ambulatoriale. I casi di falsa groppa possono richiedere il ricovero in ospedale.

L'obiettivo principale della terapia è eliminare l'agente patogeno e ridurre l'edema. A questo scopo sono prescritti farmaci antimicrobici e antibatterici e agenti antivirali.

Il primo primo soccorso a un paziente con laringotracheite è il seguente:

  • È necessario assumere qualsiasi farmaco per le allergie (suprastin, diazolina, difenidramina, loratadina) in un doppio dosaggio e antispasmodico (no-spa, papaverina), così come qualsiasi altro mezzo di aumento della temperatura corporea, se lo è (paracetamolo, ibuprofene, aspirina).
  • Dovresti anche ventilare la stanza e umidificare l'aria. Per fare questo, è sufficiente mettere una casseruola con acqua calda o un decotto caldo di erbe (camomilla, raccolta del petto) nella stanza.

Trattare laringotracheite in una forma semplice con l'aiuto di farmaci volti ad eliminare il suo agente patogeno.

  1. Quando l'infiammazione di natura virale, il paziente viene mostrato farmaci antivirali e farmaci che stimolano il sistema immunitario. Ad esempio, Arbidol, Ingavirin, Interferon e così via.
  2. Quando l'infiammazione batterica prescriveva antibiotici - Sumamed, Azithromycin
  3. Gli antistaminici (Suprastin, Diazolin, Zodak, Cetirizine) sono prescritti se la laringotracheite è causata da allergie stagionali e da grave edema laringeo, per ridurla.
  4. farmaci antipiretici come Nurofen o Paracetamolo. Hanno anche effetti antinfiammatori e analgesici;
  5. gocce nasali con azione vasocostrittrice (Lazorina, Nazivina).
  6. Farmaci antitosse o espettoranti. Per la tosse secca e improduttiva vengono prescritti soppressori della tosse (Codelac, Stoptussin) e per l'espettorazione durante lo scarico dell'espettorato (ACC, Mukaltin, Ambrobene, ecc.).

Agenti immunomodulanti (per esempio Broncho-munal, Immunal, Likopid), nonché carbocestinico, vitamina C e altri complessi multivitaminici sono utilizzati per il trattamento di malattie croniche. Inoltre, il paziente viene inviato per fisioterapia, vale a dire, elettroforesi dei farmaci, UHF, induttotermia e massaggio.

Il trattamento della laringotracheite comprende necessariamente l'inalazione con un nebulizzatore o un inalatore di vapore. L'inalazione aiuta le sostanze medicinali a entrare nella trachea, portando alla comparsa della loro massima concentrazione nel fuoco dell'infiammazione.

Le procedure sono vietate dall'uso di dispositivi se:

  • la temperatura è salita oltre 380 ° C;
  • periodicamente si aprono emorragie nasali;
  • il paziente soffre di gravi malattie cardiovascolari, un certo tipo di aritmia;
  • asma bronchiale esacerbato;
  • la respirazione è compromessa;
  • il bambino ha 12 mesi;
  • laringotracheite dura;
  • C'è ipersensibilità agli ingredienti dei farmaci.

Il nebulizzatore è pieno di farmaci farmaceutici, il cui uso consente l'istruzione del dispositivo. Per le procedure possono essere applicate:

  • Lasolvan, Ambrobene. I mezzi ammorbidiscono la tosse, liquefano la flemma. Il farmaco è combinato con soluzione salina in un rapporto 1: 1. La dose è prescritta dal medico, data l'età del paziente.
  • L'inalazione con un nebulizzatore può essere fatta con semplice acqua salina o minerale alcalina: ammorbidiscono la gola, aiutano il muco a liquefarsi e ad espettorare. Di solito, il recupero con il giusto approccio alla terapia avviene in 5-10 giorni.

La procedura corretta prevede le seguenti inalazioni generali di una prescrizione di nebulizzatore:

  1. tra qualsiasi attività fisica e la procedura dovrebbe richiedere almeno mezz'ora;
  2. le inalazioni vengono eseguite due ore dopo un pasto o mezz'ora prima dei pasti;
  3. indipendentemente dalla preparazione utilizzata, si consiglia di eseguire la procedura 2-3 volte al giorno, la durata di ciascuna di esse deve essere di 5-10 minuti;
  4. Anche se non è possibile ottenere scottature sulla laringe quando si utilizza un nebulizzatore, è necessario inalare il farmaco in piccole porzioni per evitare spasmi.

Le inalazioni per l'infiammazione della faringe e della trachea sono un metodo ausiliario, ma efficace di trattamento. La cosa principale è seguire le raccomandazioni del medico e non automedicare.

Le procedure fisioterapeutiche sono mostrate ai pazienti con laringotracheite:

  • elettroforesi di ioduro di potassio, cloruro di calcio, ialuronidasi nell'area laringea;
  • trattamento laser;
  • fonoforesi endolaringiale;
  • terapia a microonde.

I malati con laringotracheite hanno bisogno di:

  • bere molti liquidi caldi;
  • assicurare l'umidità dell'aria;
  • stai zitto per le corde vocali, parla il meno possibile;
  • bere latte caldo in piccole porzioni;
  • fare i gargarismi con le erbe medicinali;
  • applicare impacchi, intonaci di senape;
  • l'effetto desiderato del trattamento può essere raggiunto usando i bagni del piede.

È mostrato in alcuni casi di laringotracheite ipertrofica cronica, quando la terapia farmacologica non dà l'effetto desiderato e c'è il rischio di una neoplasia maligna.

L'intervento chirurgico può includere la rimozione di cisti, l'eliminazione del prolasso ventricolare, l'escissione del tessuto laringeo in eccesso e le corde vocali. Le operazioni sono eseguite mediante il metodo endoscopico utilizzando tecniche microchirurgiche.

La prognosi della laringotracheite è favorevole, tuttavia, per le persone la cui professione è associata a canti o lunghe conversazioni, la laringotracheite può disturbare la formazione della voce e causare la prof. inidoneità.

prevenzione

Le misure preventive diventano efficaci nella fase di recupero, così come durante il periodo precedente alla malattia:

  • Bere vitamine come base per misure preventive;
  • Eseguire esercizi fisici e di respirazione;
  • spento;
  • Evitare l'ipotermia;
  • È ora di trattare eventuali malattie infettive del corpo;
  • Passa periodicamente un esame da un medico.

In media, soggetto ad un trattamento completo e completo della laringotracheite, la malattia si conclude con il completo recupero del paziente in circa 10-14 giorni.

© Tutte le informazioni sul sito Web "Sintomi e trattamento" sono fornite a solo scopo informativo. Non auto-medicare, ma contattare un medico esperto. | Accordo per gli utenti |

Patologie infiammatorie delle vie respiratorie iniziano a svilupparsi dalla gola e dalla laringe. Virus e batteri, entrando nel corpo, superano la barriera naturale, che è la membrana mucosa e le tonsille. Se la loro riproduzione e distribuzione si fermano, il freddo passa rapidamente e senza conseguenze. In caso di trattamento intempestivo o scorretto, l'infiammazione può scendere, cioè diffondersi alla trachea. Questa malattia è chiamata laringotracheite - i sintomi e il trattamento negli adulti saranno trattati nell'articolo.

Se la mucosa o le tonsille non vengono trattate correttamente o nel modo sbagliato, l'infiammazione può scendere e diffondersi alla trachea.

Laringotracheite è una malattia infiammatoria della laringe e della trachea superiore. È causato da virus o batteri che entrano nel tratto respiratorio. Moltiplicandosi rapidamente, portano all'infiammazione della mucosa della gola e quindi alla trachea. Si sviluppa sullo sfondo di scarsa immunità o come complicazione della malattia respiratoria acuta.

La malattia si verifica più spesso nei bambini a causa di caratteristiche anatomiche, ma si verifica anche negli adulti. È caratterizzato da tosse e dolore nella laringe. Di solito dura più a lungo del comune raffreddore e quindi richiede un trattamento complesso e serio.

Se il tempo non diagnosticare e curare laringotracheite, allora si sviluppa in bronchite e polmonite.

La laringotracheite si verifica raramente come una malattia separata. Il suo compagno è la rinite, l'otite, la faringite, la sinusite, la tonsillite, l'adenoidite. Nella maggior parte dei casi, l'insorgenza della malattia è preceduta da una patologia infettiva mal curata o trascurata della gola. Con una terapia scorretta, i microrganismi patogeni non muoiono, ma continuano a moltiplicarsi e a causare lo sviluppo dell'infiammazione. Quindi l'infezione scende attraverso le vie respiratorie. Se non si diagnostica in tempo la laringotracheite e non si inizia il trattamento, si sviluppa rapidamente in bronchite e polmonite.

La forma acuta di laringotracheite è di solito di natura virale. Gli agenti causali sono virus che causano un'infezione o influenza virale respiratoria acuta. In alcuni casi, la laringotracheite può essere il risultato di varicella o rosolia, ma ciò accade molto raramente, e poi durante l'infanzia. Anche i batteri (stafilococchi, streptococchi, pneumococchi) possono essere gli agenti responsabili della malattia. Questo può essere determinato solo da esami del sangue clinici.

Un ruolo importante nello sviluppo della malattia è giocato dalla condizione generale del corpo e dalla presenza di comorbidità, che riducono significativamente la protezione fisiologica dalle infezioni. Questi fattori includono:

  • patologie croniche dell'apparato respiratorio,
  • disordini autoimmuni
  • diabete mellito
  • respirazione nasale ostruita
  • processi congestizi nei polmoni,
  • grave ipotermia
  • fumo persistente e abuso di alcool
  • danno chimico, termico, meccanico ai tessuti mucoso e laringeo,
  • stagionale, famiglia, allergie ai farmaci.

Nell'infanzia, la laringotracheite si verifica a causa del flusso rapido del processo infettivo e negli adulti è spesso il risultato di una negligenza della salute. Trattamento indipendente, non osservanza del riposo a letto, cattive abitudini complicano il comune raffreddore - è così che la patologia si trasforma in una forma cronica. Laringotracheite cronica è caratterizzata da sintomi cancellati con ricadute costanti. La solita ipotermia, bere acqua fredda o qualsiasi malattia che abbassi il sistema immunitario può servire da spinta.

Al fine di prevenire lo sviluppo della laringotracheite, e in particolare della sua cronicità, è necessario curare le malattie della gola in modo tempestivo e condurre uno stile di vita sano.

La laringotracheite è un concetto composito di laringite e tracheite, che si sviluppano contemporaneamente. Pertanto, i sintomi includono le manifestazioni di entrambe le malattie. La malattia si sviluppa gradualmente, quindi è quasi impossibile sospettarlo con i primi segni. Solletico, bruciore e mal di gola sono caratteristici di qualsiasi patologia della laringe. Solo con l'aggiunta di più sintomi indicativi e sulla base di una diagnosi differenziale si può fare una diagnosi accurata.

I seguenti segni sono indicativi di laringotracheite acuta:

  • aumento della temperatura corporea a 38-39 °,
  • dolore e indolenzimento al petto, specialmente quando si tossisce,
  • asciutto, trasformandosi in un bagnato, tosse con suoni che abbaiano,
  • raucedine, tensione dei legamenti durante una conversazione,
  • respirazione rumorosa con respiro sibilante
  • gonfiore e tenerezza dei linfonodi sottomandibolari,
  • tossendo dopo un respiro profondo o una risata
  • l'espettorazione quando è espettorata è viscosa e spessa, può diventare purulenta,
  • sensazione di mancanza di aria o corpo estraneo a causa del gonfiore della trachea,
  • i segni comuni di intossicazione sono brividi, febbre, dolori muscolari, debolezza, letargia.

Tutti questi sintomi non sono necessariamente presenti nel complesso, ma sono caratteristici del decorso acuto della laringotracheite. Le occorrenze di almeno uno di essi, soprattutto in un contesto di storia di infezioni respiratorie acute, devono allertare e servire da indicazione per andare dal medico.

Negli adulti si verifica laringotracheite cronica. I suoi sintomi sono abbastanza cancellati e non rappresentativi. Questa forma della malattia è caratterizzata da problemi con la voce, perché il processo infiammatorio nella laringe colpisce principalmente le corde vocali, interrompendo la loro funzionalità. La voce può periodicamente scomparire o diventare rauca. C'è una leggera tosse, più simile a una tosse permanente. Sensazioni e dolori spiacevoli nella regione toracica, che si verificano periodicamente, indicano un processo cronico. Questi sintomi sono particolarmente pronunciati dopo ipotermia o sovraccarico nervoso.

Se la laringotracheite non viene curata in tempo, sono possibili gravi complicazioni sotto forma di ascesso faringeo, laringospasmo, ostruzione laringea e polmonite.

È importante prestare attenzione anche al disagio minore alla gola, quindi la malattia viene diagnosticata nelle fasi iniziali e completamente guarita. Nel caso delle varianti in esecuzione, sono possibili gravi complicazioni sotto forma di ascesso faringeo, laringospasmo, ostruzione laringea e polmonite.

Il trattamento della laringotracheite acuta negli adulti viene effettuato su base ambulatoriale. In presenza di ispezioni ad alta temperatura è meglio fare a casa, chiamando un terapeuta o ENT. In base a segni e sintomi esterni, il medico sarà in grado di stabilire la malattia e prescrivere un trattamento adeguato.

Prima di tutto, con laringotracheite, si dovrebbe osservare una modalità di risparmio del giorno. Per mentire di più, spostare di meno, in nessun caso non lavorare o fare le faccende domestiche. Anche la gola ha bisogno di riposo: niente conversazioni forti, grida, canti, fumo. Costantemente è necessario bere un liquido caldo che ammorbidisce la membrana mucosa, idrata la trachea e rimuove il calore. L'aria nella stanza in cui si trova il paziente deve essere fresca e umida. Secco e polveroso provoca una forte tosse che porta dolore.

Farmaci farmaceutici per il trattamento della malattia possono essere assunti solo su prescrizione medica. Nel caso della natura virale della laringotracheite, vengono prescritti farmaci antivirali (Tsitovir, Ingavirin). Gli antibiotici sono prescritti solo per un'infezione batterica o per una malattia prolungata. Sono selezionati in base alle singole indicazioni. I macrolidi più efficaci (Sumamed, Azithromycin) e amoxicilline (Augmentin, Flemoklav).

Con un forte rigonfiamento della laringe e della trachea, si possono prendere antistaminici - Suprastin, Zyrtec, L-Zet. Aiutano ad alleviare il gonfiore e facilitare la respirazione. La temperatura fino a 38 ° non è raccomandata. Se è più alto o incapace di resistere, allora puoi bere qualsiasi agente antipiretico (Paracetamolo, Panadol, Ibuprofen).

Per laringotracheite è caratterizzata da una forte tosse da combattimento. Se è secco, allora per lo scarico dell'espettorato è necessario bere i mucolitici (Ambrobene, Pertusina, Gerbione). Aiuteranno ad inumidire la tosse e ad alleviare la tosse. La gola irritata e infiammata è perfettamente trattata con rimedi popolari - gargarismi. Puoi prendere una soluzione di soda-salina (un cucchiaino da tè in un bicchiere d'acqua), decotti di erbe (calendula, salvia) o usare liquidi pronti, come Rotokan, Angilex, Chlorophyllipt.

Ben allevia lo spasmo e facilita la respirazione aiutando l'inalazione con erbe o oli essenziali. Puoi spenderli con metodi improvvisati o usando un nebulizzatore. Importante: la procedura viene eseguita solo in assenza di temperatura.

La terapia della malattia cronica ha lo scopo di alleviare la condizione e prevenire le esacerbazioni.

Laringotracheite cronica non richiede farmaci speciali. La sua terapia mira ad alleviare la condizione e prevenire le esacerbazioni. Si raccomanda di essere periodicamente trattati con fitopreparati, nonché di visitare la fisioterapia, rilassarsi in sanatori specializzati.

Laringotracheite negli adulti non è una malattia grave, a condizione di trattamento tempestivo e corretto.

Laringotracheite è una malattia infiammatoria delle prime vie respiratorie (laringe e trachea), più spesso causata da un'infezione virale. La malattia si manifesta come una tosse ossessiva, e nei bambini piccoli possono svilupparsi complicazioni come la coca falsa.

Laringotracheite si sviluppa spesso come complicazione di influenza, rosolia, infezioni respiratorie acute e herpes, faringite. La malattia può comparire dopo la penetrazione di funghi, micoplasmi, clamidia nel corpo. Anche occorrenza

può provocare un forte carico di voce, danni alla membrana mucosa della laringe per qualche motivo, inalazione di aria polverosa o fumo e ipotermia. Spesso la malattia si verifica nei bambini con ridotta immunità e inclini a reazioni allergiche.

Il primo segno di laringotracheite è raucedine o mancanza di esso. Poi appare una tosse secca e hacking, accompagnata da dolore dietro lo sterno. A causa dello spasmo delle corde vocali e del loro gonfiore, la tosse abbaia in natura, aggravata dall'inalazione di aria secca, polvere e con un respiro profondo. Alla fine di un attacco di tosse, viene secreta una piccola quantità di espettorato viscoso.

Durante lo sviluppo della malattia, la tosse diventa più morbida, non così dolorosa, viene secernuta una grande quantità di espettorato di muco. La malattia è anche caratterizzata da febbre, una sensazione di bruciore dietro lo sterno e un mal di gola, può aumentare e diventare dolorosa.

Con grave infiammazione, si può verificare edema laringeo con difficoltà di respirazione e soffocamento e appaiono pallore della pelle, triangolo naso-labiale e unghie. In questo caso, il paziente ha bisogno di cure mediche di emergenza e la sua assenza può portare a conseguenze irreversibili.

Solo un medico dovrebbe occuparsi del trattamento della laringotracheite in un bambino, l'auto-trattamento è inaccettabile. Con una tosse secca vengono prescritti farmaci antitosse, farmaci che contribuiscono alla diluizione dell'espettorato, inalazione con acqua minerale, fisioterapia (elettroforesi della laringe, trachea). Se la malattia è causata da un virus, farmaci antivirali, immunomodulatori, vitamine sono prescritti. Nel caso di origine batterica della malattia, viene fornito un trattamento antibiotico.

Di grande importanza è l'osservanza del riposo a letto, l'aria nella stanza deve essere fresca e umidificata. Per alleviare la tosse, si raccomanda di bere molte bevande calde sotto forma di tè e composte. In assenza di manifestazioni allergiche nella bevanda, è possibile aggiungere un po 'di miele. I bambini più grandi possono usare le erbe medicinali per bere e sciacquare: salvia, farfara, menta, calendula, origano e altri. Anche il risciacquo con latte caldo con sale e soda è efficace.

Se si osservano tutte le prescrizioni del medico, la laringotracheite viene curata abbastanza rapidamente, la prognosi della malattia è favorevole. Dopo il recupero, è necessario ridurre il carico vocale per un po ', evitare l'ipotermia e rafforzare l'immunità del bambino.

Come trattare laringotracheite in un bambino

L'infiammazione simultanea della laringe e della trachea si verifica abbastanza spesso. Il trattamento della laringotracheite - così chiamata questa patologia, dipende dalla causa e dal quadro clinico della malattia. I patogeni comuni della patologia sono virus respiratori, stafilococchi, streptococchi, meno spesso funghi. L'insorgenza della malattia nella maggior parte dei casi è associata al trasferimento di rinite acuta, faringite, influenza, in cui l'infezione discende lungo le vie respiratorie. Durante l'infanzia la laringotracheite è una conseguenza della varicella, della rosolia e del morbillo. Negli adulti, il bacillo tubercolare e il treponema pallido sono tra gli agenti causali.

  • Quadro clinico
  • Raccomandazioni e limiti
  • Terapia farmacologica
  • Trattamento della laringotracheite nei bambini

Con lo sviluppo della patologia, la laringe mucosa e la trachea si arrossa, si gonfia e si infiamma. L'impulso è una diminuzione dell'immunità sullo sfondo di ARVI o infezione batterica acuta. Disturbi le difese del corpo violazioni della natura cardiovascolare, reazioni allergiche, dipendenza da fumo. A volte la laringotracheite si sviluppa a causa di carichi sulle corde vocali, danni meccanici alle vie respiratorie, esposizione a sostanze chimiche o polveri irritanti. Anche un'umidità bassa, temperature ambientali negative o calore estremo contribuiscono al verificarsi della malattia.

I sintomi della laringotracheite acuta al momento dell'apparenza spesso coincidono con un'infezione delle vie respiratorie: bruciore e mal di gola, difficoltà di respirazione, mancanza di respiro, riflesso della tosse, sensazione di corpo estraneo nella laringe

I sintomi della laringotracheite acuta al momento dell'apparenza spesso coincidono con un'infezione delle vie respiratorie: bruciore e mal di gola, difficoltà di respirazione, mancanza di respiro, riflesso della tosse, sensazione di corpo estraneo nella laringe. Poiché le corde vocali sono coinvolte nel processo infiammatorio, diventa difficile parlare, la voce suona rauca e di tanto in tanto può scomparire completamente. I primi segni di laringotracheite si inseriscono nel quadro clinico del raffreddore e possono essere scambiati per faringite o bronchite incipiente. Spesso il loro corso combinato. La particolarità inerente alla sconfitta della laringe e della trachea è una tosse "abbaiante" dolorosa che costantemente perseguita. Inizialmente asciutto, dopo alcuni giorni, inizia ad essere accompagnato da espettorato che è difficile da separare, con un additivo purulento.

La forma acuta della malattia viene trattata per circa 3 settimane.

La laringotracheite cronica ha sintomi meno pronunciati: una sensazione di irritazione nella laringe, raucedine e tosse compaiono periodicamente, il più delle volte dopo aver soggiornato in una stanza polverosa o fumosa, bevendo bevande fredde, riducendo l'immunità. Col passare del tempo, i cambiamenti nelle voci del timbro diventano permanenti, il discorso lungo viene dato con sforzo. La laringotracheite cronica colpisce le persone per le quali la voce è uno "strumento" funzionante: insegnanti, guide e animatori.

È meglio iniziare immediatamente il trattamento della laringotracheite, dopo aver individuato i primi segni della malattia. La forma dell'esecuzione può causare grave bronchite o polmonite. La respirazione inadeguata contribuisce all'ipossia - un insufficiente apporto di ossigeno al sangue, cuore, cervello, disordini metabolici nei tessuti.

Un paziente con una forma acuta di laringotracheite si raccomanda di parlare il meno possibile, proteggendo i legamenti infiammati. Per evitare afonia (completa perdita di voce), per un certo periodo di tempo viene mostrato limitare il parlato al limite. Quanto dura il periodo "silenzioso" dipende dalla condizione dei legamenti.

È necessario escludere alimenti molto caldi, freddi, piccanti o acidi, irritanti mucose. Il trattamento della laringotracheite negli adulti comporta l'evitare alcol e tabacco. Assicurati di bere un liquido caldo, ammorbidendo le vie respiratorie: acqua minerale alcalina adatta senza gas, verde, tisane, bevande a base di frutti di bosco, bevande alla frutta.

La modalità letto o semi-letto a casa con laringotracheite è necessaria se una persona sperimenta malessere grave e affaticamento. Se la condizione è soddisfacente, non è necessario passare molto tempo a letto. Abbastanza per abbandonare il lavoro quotidiano e più riposo. L'aria nella stanza deve essere pulita, con normale umidità. Il microclima desiderato viene mantenuto con l'aiuto della medicazione e della ventilazione quotidiana. È meglio evitare l'abbondanza di mobili in tessuto rigoglioso: tappeti spessi, tende, letti di piume, copriletti attirano e accumulano molta polvere. Qualsiasi fumo o fumo nella stanza in cui si trova il paziente è inaccettabile.

A seconda del tipo di tosse, vengono prescritti farmaci mucolitici o antitosse. Ambroxol, Ambrobene, ACC, Bromhexin, erbe espettoranti Herbion, Mukaltin, Doctor Mom aiutano ad alleviare la diluizione e l'escrezione dell'espettorato. Non produttivo: una tosse secca viene trattata con farmaci che sopprimono il suo riflesso nel cervello: Codelac, Sinekod, Tussin. I farmaci sotto forma di sciroppo quando è preferibile la tosse, poiché non richiedono tempo per la dissoluzione preliminare nello stomaco, vengono assorbiti più velocemente.

L'assunzione simultanea di mezzi per la tosse mutolitica e sopprimente è inaccettabile. Di solito, i farmaci espettoranti vengono utilizzati prima per liberare la trachea del muco e rilasciare la respirazione. Il corso dura 5-7 giorni. Spesso questo è sufficiente per sbarazzarsi di tosse. Se l'espettorato viene rimosso, ma non si elimina il riflesso, applicare un antitosse. Va ricordato che i farmaci a base di codeina non vengono utilizzati nel trattamento delle donne in gravidanza.

Come trattare la laringotracheite di natura infettiva dipende da quali microbi diventano l'agente eziologico della malattia, vengono prescritti complessi antivirali o antibiotici. Questi ultimi sono indicati solo per infezioni batteriche o miste confermate in laboratorio. Non bere antibiotici a caso o con lo scopo di prevenire.

Per il trattamento dei farmaci ad ampio spettro prescritti dalla laringotracheite:

  • dal gruppo di penicilline - Amoxiclav, Flemoksin;
  • macrolidi - Sumamed (Azithromycin);
  • Iniezione di cefalosporine: Ceftriaxone, Zinaceff - con complicazioni e la transizione della malattia in bronchite.

Va ricordato che molti antibiotici per laringotracheite non sono usati nelle donne in gravidanza, specialmente nel suo primo trimestre.

Con la sconfitta dei virus respiratori prescritti Anaferon, Remantadin, Cycloferon.

Per alleviare il gonfiore ed espandere il lume della laringe e della trachea, è possibile utilizzare inalazioni con farmaci broncodilatatori: Berodual o un corticosteroide Pulmicort

Al fine di alleviare il gonfiore ed espandere il lume della laringe e della trachea, è possibile utilizzare inalazioni con farmaci broncodilatatori: Bertrual o un corticosteroide Pulmicort. I rimedi hanno un effetto spasmolitico sulla muscolatura liscia, facilitando la respirazione. Come trattare la laringotracheite con il loro aiuto, raccomanda il medico curante, data la gravità della malattia. Se sia possibile usare farmaci dipende dall'agente patogeno. In caso di infezione da inalazione di funghi o pneumococco, Pulmicort può provocare la diffusione dell'infezione in profondità nei bronchi.

A casa puoi fare i gargarismi con soluzioni di iodio, sale e soda, decotti di salvia, calendula, camomilla, erba di San Giovanni, oli essenziali di eucalipto, pino o abete, in assenza di calore per fare caldi pediluvi. Il trattamento della laringotracheite con i rimedi popolari ha un effetto terapeutico ausiliario, allevia i sintomi, aiuta a eliminare la tosse, ripristina la voce. Le erbe medicinali e altri ingredienti naturali aiutano a liberarsi dalla laringotracheite infettiva senza antibiotici. Ma devono essere usati con cautela - molti rimedi casalinghi possono essere allergenici. Gli oli essenziali dovrebbero essere esclusi durante il trattamento in donne in gravidanza. Per l'inalazione, le donne incinte possono usare la decozione di camomilla, la soluzione di furatsilina. In caso di grave gonfiore nel dosaggio minimo, Pulmicort è accettabile.

I sintomi allergici sono fermati dagli antistaminici: soprastina, claritina, loratadina, tavigil.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Trattamento del dolore nei seni

Faringite

Nella maggior parte dei casi, sinusite e frontite sono una complicazione di malattie che coinvolgono la rinite, l'ARVI, l'influenza, il morbillo, la scarlattina e sono anche il risultato di processi infiammatori delle gengive e dei denti.

Cosa fare quando il naso è farcito e non c'è moccio?

Mal di gola

Pochi sanno, ma è il naso che si prende cura di tutto il corpo. Prima di tutto, l'ossigeno penetra attraverso il naso, senza il quale è semplicemente impossibile sopravvivere.