Principale / Laringite

Inalazione del nebulizzatore quando si tossisce in un bambino

Laringite

La tosse è uno dei sintomi di molte infezioni virali e batteriche delle vie respiratorie: faringite, tracheite, bronchite, polmonite. La tosse può essere secca e umida (con espettorato). Uno dei compiti nel trattamento di queste malattie è la diluizione dell'espettorato e il miglioramento della sua eliminazione.

La terapia inalatoria nel trattamento della patologia respiratoria svolge un ruolo importante. Il vantaggio del metodo di inalazione della somministrazione del farmaco è l'effetto diretto del farmaco sulla mucosa infiammata dell'apparato respiratorio e sui muscoli spasmi dei bronchi.

L'uso di nebulizzatori

Per inalazione, c'è un dispositivo speciale - un nebulizzatore che converte un farmaco liquido nelle più piccole gocce (5-10 μm di diametro) che penetrano nei polmoni durante l'inalazione.

Nella catena farmaceutica vengono venduti 2 tipi di nebulizzatori: compressione e ultrasuoni. I dispositivi di compressione hanno dimensioni maggiori e emettono rumore durante il funzionamento. I nebulizzatori ad ultrasuoni sono piccoli, compatti, funzionano silenziosamente, ma non sono destinati all'introduzione di antibiotici e ormoni (gli ultrasuoni li distruggono).

I nebulizzatori possono essere utilizzati a casa. La maschera speciale inclusa nel kit ne presume l'uso per i bambini piccoli.

L'uso del metodo di trattamento inalatorio consente:

  • eliminare l'infiammazione;
  • idratare la mucosa con una tosse secca (ammorbidirla);
  • rimuovere il broncospasmo;
  • facilitare lo scarico dell'espettorato;
  • ridurre la durata della malattia.

L'inalazione è un trattamento sicuro ed efficace quando si tossisce nei bambini.

Condurre l'inalazione di vapore (inalazione di vapori su una padella o un bollitore) è pericoloso per il rischio di ustioni alla mucosa della bocca o della cavità nasale. L'uso di un nebulizzatore non comporta un tale pericolo: il suo effetto non consiste nel riscaldare la trachea o i bronchi con il vapore caldo, ma nel somministrare l'agente terapeutico disperso all'organo infiammato, inclusi i polmoni.

Preparazioni utilizzate nei nebulizzatori

Qualsiasi farmaco per inalazione dovrebbe essere prescritto da un pediatra. Il medico determinerà il dosaggio del farmaco, a seconda della natura della lesione e della gravità della malattia, l'età del bambino. Anche la frequenza di inalazione deve essere concordata con il medico.

Usando un nebulizzatore, puoi inserire:

  • broncodilatatori o broncodilatatori (usati per alleviare il broncospasmo, un attacco di asma, tosse secca): Berotek, Berodual, Salbutamol, Salgim, Truvent, Atrovent, ecc.;
  • ormoni (per il trattamento dell'asma bronchiale): Pulmicort;
  • antibiotici e antisettici (prescritti per infezioni batteriche - tonsillite, faringite, bronchite): furacilina, diossidina, gentamicina, miramistina, ecc.;
  • mucolitici (dilatazione della mucosa): Pulmozym, Lasolvan, Fluimucil, Ambrobene, Pertussin, Mukaltin, Sinupret (medicina omeopatica);
  • farmaci anti-infiammatori: Rotokan, Malavit, Propoli, Tonsilgon N, Clorofillite, fitopreparati - calendula, eucalipto, ecc.;
  • agenti immunomodulatori - interferone;
  • mezzi idratanti: acqua minerale (pre-degassata) Borjomi, Narzan o soluzione salina.

Se necessario, utilizzare l'inalazione di farmaci con diverse direzioni d'azione: è necessario osservare correttamente la sequenza del loro uso:

  1. All'inizio è necessario effettuare l'inalazione con un broncodilatatore (una medicina che dilata i bronchi);
  2. Dopo 20 minuti, è possibile utilizzare i mucolitici (mezzi per liquefare l'espettorato).
  3. Dopo mezz'ora, puoi fare l'inalazione con antisettici.
  4. I farmaci antinfiammatori possono essere inalati senza un intervallo dopo gli antisettici.
  5. Gli immunomodulatori sono usati alla fine del corso di inalazioni terapeutiche o per scopi di prevenzione.

Nebulizzatore usa le regole

Abbiamo descritto in dettaglio le regole per l'utilizzo di un nebulizzatore per bambini e adulti in questo articolo.

  1. È necessario utilizzare solo i preparati destinati alle inalazioni attraverso il nebulizzatore.
  2. La soluzione per inalazione deve essere sterile.
  3. Prima dell'uso, la soluzione deve essere riscaldata a temperatura ambiente.
  4. La quantità prescritta del farmaco viene versata in una tazza speciale del dispositivo e installata in un nebulizzatore.
  5. Per i bambini più grandi, utilizzare un boccaglio per la respirazione, per i bambini, viene utilizzata una maschera speciale.
  6. Dopo ogni inalazione, il boccaglio e il bicchiere vengono accuratamente lavati con acqua.
  7. Non è desiderabile applicare olii e sospensioni aromatici attraverso un nebulizzatore, può disabilitarlo.
  8. Le farmacie vendono miscele medicinali già pronte per l'inalazione attraverso un nebulizzatore. È meglio usare queste soluzioni speciali o polveri che sono pre-sciolte con soluzione fisiologica. Se a casa vengono preparati fitofreparati o una soluzione da una compressa, il prodotto preparato deve essere filtrato in modo che non vi siano precipitazioni che possono rovinare il dispositivo.

Riprendi per i genitori

Le malattie catarrali e infiammatorie degli organi respiratori sono patologie abbastanza comuni nei bambini, specialmente in bassa stagione e nella stagione fredda. I medici raccomandano spesso l'uso di inalazione come un metodo efficace di trattamento.

Dal momento che la frequenza di inalazione per raggiungere l'efficacia dovrebbe essere 3-4 volte al giorno, quindi andare alla sala di fisioterapia per le procedure non è realistico.

Per ogni famiglia con bambini, il nebulizzatore diventerà un dispositivo indispensabile che facilita il processo di trattamento di un bambino. Il dispositivo è abbastanza semplice da usare, ma non è necessario essere coinvolti nell'auto-selezione dei farmaci per l'inalazione e le loro dosi, in modo da non danneggiare la salute del bambino.

Come fare inalazioni al bambino quando tossisce e quale modalità seguire, il programma "School of Doctor Komarovsky" dice:

Caratteristiche del trattamento della tosse con inalazione. Segreti di successo.

Senza dubbio, e questo è stato dimostrato dalla medicina pratica, l'inalazione per il trattamento della tosse è il più benigno e sicuro e, soprattutto, un metodo efficace di trattamento del raffreddore infiammatorio delle prime vie respiratorie, che consente di alleviare rapidamente le condizioni del paziente. Cerchiamo sempre di curare il raffreddore con pillole, miscele e iniezioni, senza pensare che abbiano tutti effetti ed effetti collaterali. La terapia farmacologica è molto efficace e allo stesso tempo non sicura. Se non ci sono complicazioni, allora sarà sempre più corretto iniziare a trattare la malattia con metodi popolari, in particolare, con l'aiuto di inalazioni.

Prima di continuare a leggere: Se stai cercando un metodo efficace per liberarti da raffreddore, faringite, tonsillite, bronchite o raffreddore, assicurati di controllare questa sezione del sito dopo aver letto questo articolo. Questa informazione ha aiutato così tante persone, speriamo che possa aiutarti anche tu! Quindi, ora torniamo all'articolo.

L'inalazione è un metodo molto antico quando viene usato per il trattamento di malattie allergiche e infiammatorie dell'apparato respiratorio. Ai primi segni della malattia, l'uso di inalazioni terapeutiche può ridurre significativamente il periodo doloroso, facilitare il rilascio di espettorato, alleviare il processo patologico, ridurre la gravità della tosse e rapidamente avvicinarsi alla completa guarigione.

Quali sono le inalazioni per la tosse?

Il termine "inalazione" deriva dalla parola italiana ihalo, che in traduzione significa "inalare". Questa procedura può avere un effetto terapeutico o profilattico, perché non è necessario inalare sostanze medicinali per inalazione. Ricordiamo come un effetto positivo e benefico sull'organismo è l'inalazione dell'aria di mare o l'aroma curativo della foresta di conifere. Questa è la vera inalazione naturale o naturale.

Malattie catarrali che sono accompagnate da tosse secca o, al contrario, espettorato difficile da scaricare, hanno un approccio diverso al trattamento. Ma quasi sempre mostra l'uso dell'inalazione, che può essere fatto usando i vecchi metodi del "nonno" o usando un dispositivo moderno per l'inalazione - un nebulizzatore. Il metodo di inalazione quando si tossisce in entrambi i casi ha caratteristiche comuni, quindi cosa significa irrigazione della mucosa del tratto respiratorio superiore durante l'inalazione di vapori da parte del paziente, contenente farmaci o estratti medicinali di erbe medicinali.

Le soluzioni medicinali per inalazione quando si tossisce vengono inalate allo stato di vapore e agiscono immediatamente sulle mucose infiammate delle vie respiratorie, coprendo aree molto estese, che vanno dalla laringe alla superficie dei bronchioli. Tuttavia, alcuni farmaci possono penetrare nel flusso sanguigno, ma questo metodo ha dimostrato un'efficacia molto maggiore rispetto alla somministrazione orale di farmaci che utilizzano medicine convenzionali, tinture e compresse per il trattamento di malattie dell'apparato respiratorio.

Quali tipi di inalazioni vengono utilizzate durante la tosse durante il raffreddore?

L'inalazione può essere divisa in due tipi: è un'inalazione naturale e artificiale. Il modo naturale è di respirare aria pulita piena di phytoncides, microelementi e molte altre sostanze benefiche che si trovano nell'aria più pura delle montagne, coste del mare, foreste di conifere e latifoglie. Questo tipo di inalazione è più terapeutico e profilattico, perché ha un lieve effetto sulle mucose dell'apparato respiratorio, aumenta il tono generale del corpo e dell'immunità, aiuta a combattere le malattie respiratorie croniche, ha proprietà toniche.

Il secondo tipo prevede l'uso di farmaci per l'inalazione in caso di tosse e dispositivi specializzati per l'inalazione della loro condotta nel tratto respiratorio superiore. Un metodo di inalazione artificiale può essere utilizzato non solo nelle cliniche di fisioterapia delle cliniche, ma anche nelle normali condizioni di casa.

Per il trattamento delle malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore vengono utilizzati diversi tipi di inalazione. A casa, l'inalazione di vapore durante la tosse è considerata il metodo più semplice. Per fare questo, è sufficiente aggiungere un farmaco all'acqua bollente, che, insieme alle microparticelle, entra nella gola, nella laringe, nella trachea, ecc.

Inalazione spesso usata con l'uso di soluzioni oleose - oli essenziali. Esiste un metodo di inalazione secca, durante il quale il farmaco per inalazione quando si tossisce inizialmente viene sciolto in acqua, e dopo di ciò la soluzione inalatoria risultante viene miscelata con aria secca riscaldata. Durante l'inalazione di tali vapori, l'acqua evapora abbastanza velocemente, quindi solo le particelle del farmaco secco entrano nei polmoni. Il terzo metodo è l'inalazione umida di vapori, che si formano durante la trasformazione della soluzione medicinale in un aerosol, che è molto simile alla nebbia.

C'è un altro tipo di inalazione terapeutica - questa è aerazione o aeroionoterapia, quando particelle di aria caricate positivamente o negativamente vengono introdotte nel corpo - acqua o aeroions. Il più grande effetto positivo dal punto di vista della medicina porterà l'inalazione di ioni con carica negativa.

Nel trattamento della tosse nei bambini, viene spesso utilizzata l'inalazione ultrasonica, che presenta diversi vantaggi. Questa tecnica si basa sulla "frammentazione" di soluzioni inalatorie medicinali con ultrasuoni per l'ulteriore fornitura delle particelle più piccole al sistema respiratorio. Tali aerosol penetrano molto profondamente, ma per questo è necessario usare inalatori ultrasonici speciali.

A seconda di quale temperatura di soluzioni di guarigione viene utilizzata per il trattamento inalatorio della tosse, ci sono i seguenti tipi:

  • bagnato - fino a 30 ° C;
  • caldo-umido - fino a 40 ° C;
  • vapore - fino a 45 ° C.

Circa l'uso di inalazione quando si tossisce nei bambini e negli adulti, così come come inalare quando si tossisce, e quali droghe usare per questo, a seconda che esista o meno un espettorato, parleremo più approfonditamente in questo articolo.

Controindicazioni per l'uso del trattamento per la tosse inalata

Quasi tutte le malattie dell'apparato respiratorio sono accompagnate da tosse - secca o umida. La tosse è una reazione protettiva del corpo, finalizzata alla rimozione di oggetti estranei, un gran numero di espettorato infetto da polmoni e bronchi. Anche se molto spesso la tosse assume un carattere asciutto e pesante. In questo caso, non ha una funzione protettiva, ma è semplicemente il risultato di irritazione delle mucose infiammate. A causa del fatto che la tosse è uno dei principali sintomi delle malattie respiratorie e il trattamento della tosse con inalazioni è un metodo abbastanza diffuso, prima capiremo quali malattie possono essere trattate e quali non utilizzano questo metodo efficace.

In nessun caso si può ricorrere al metodo terapeutico di inalazione del trattamento se il paziente ha:

  • aumento della temperatura corporea superiore a 37,5 ° C;
  • sanguinamento nasale, emottisi e propensione a sanguinamento in generale;
  • idiosincrasia e allergia alla sostanza medicinale utilizzata nella soluzione per inalazione per il trattamento della tosse;
  • gravi malattie del sistema cardiovascolare - insufficienza cardiaca e ipertensione di III grado, condizioni durante e dopo infarto miocardico e ictus cerebrale, aterosclerosi cerebrale con disturbi della circolazione cerebrale;
  • gravi malattie del sistema respiratorio - insufficienza respiratoria III grado, enfisema bolloso, caverne giganti, pneumotorace spontaneo ricorrente.

Prima di inalare, è meglio consultare il proprio medico, al fine di chiarire se ci sono controindicazioni per l'uso del trattamento inalatorio per la tosse secca e umida in ogni singolo caso.

In tutti gli altri casi, il metodo di inalazione è indicato per il trattamento delle malattie respiratorie. Le inalazioni vengono mostrate durante la tosse e per le donne in gravidanza, solo è necessario utilizzare farmaci che non sono proibiti per il trattamento durante lo sviluppo fetale. Oltre ai raffreddori e alle malattie infiammatorie della parte superiore e inferiore del sistema respiratorio, le inalazioni per la tosse allergica, che sono considerate il principale metodo di somministrazione di un medicinale, sono molto popolari ed estremamente efficaci.

Come accennato in precedenza, le inalazioni vengono utilizzate durante la tosse e nei bambini, ma il limite è il limite di età. Si raccomanda di utilizzare il metodo di inalazione per i bambini di età superiore a 2 anni, quando il bambino è in grado di essere consapevole delle proprie azioni e seguire le istruzioni dei genitori.

Quale tosse deve essere trattata con l'inalazione?

Le malattie e le condizioni sopra elencate in cui il trattamento inalatorio è rigorosamente controindicato. E ora considereremo l'elenco di malattie e principi di tosse con inalazioni. Naturalmente, in primo luogo, questo gruppo di malattie comprende malattie respiratorie acute, malattie infiammatorie croniche delle vie respiratorie, ad esempio bronchiti, faringiti croniche, asma bronchiale, sinusiti, ecc.

Le inalazioni sono più spesso utilizzate per la tosse secca durante laringite acuta, che si verifica sullo sfondo di infezione virale respiratoria acuta e ipotermia, ed è accompagnata da lesioni delle corde vocali, mal di gola e tosse secca hacking. In questi casi vengono utilizzate soluzioni inalatorie calde che dovrebbero rimuovere il gonfiore delle corde vocali e la possibile stenosi laringea con sviluppo acuto dell'insufficienza respiratoria. Quali inalazioni per la tosse secca sono più spesso utilizzate, diremo nella sezione "Trattamento con inalazioni per la tosse secca".

Perfettamente adattabile a trattamenti per inalazione, tracheite acuta, laringotracheite acuta, bronchite acuta, bronchite acuta ostruttiva, che sono accompagnati da tosse secca e umida. I metodi principali e l'uso dei farmaci saranno discussi di seguito nella sezione "Trattamento per inalazione con tosse umida". Nel trattamento di tali malattie per inalazione in presenza di una tosse umida, cercano di liquefare l'espettorato denso, difficile da separare per facilitare la sua rimozione dai bronchi, ridurre il processo infiammatorio e l'edema nella membrana mucosa al fine di alleviare e alleviare la gravità di una forte tosse estenuante.

Il metodo di inalazione per il trattamento delle malattie otorinolaringoiatriche acute e croniche - la rinite, la tonsillite, la sinusite, per esempio, la sinusite frontale e la sinusite - si è dimostrato eccellente. In questi casi, l'inalazione di farmaci per inalazione attraverso il naso è talvolta indicata per alleviare il gonfiore della mucosa del tratto respiratorio superiore.

Indispensabile è il metodo di somministrazione dei farmaci per l'inalazione quando la tosse è di natura allergica, per la bronchite asmatica e l'asma bronchiale, per eliminare il broncospasmo, allargando il lume dei bronchioli ed eliminando la componente allergica nel processo patologico. L'inalazione con tosse allergica è considerata uno dei principali metodi di trattamento di tali malattie.

Una malattia così formidabile come la polmonite è quasi del 100% accompagnata da una forte tosse con la separazione di un gran numero di espettorato mucopurulento e un aumento dell'edema inferiore delle vie respiratorie. Quando la temperatura corporea è inferiore a 37,5 ° C, vengono mostrate inalazioni per alleviare una tosse umida con l'introduzione di farmaci antinfiammatori, antibiotici, antisettici, enzimi e decotti a base di erbe nel sistema respiratorio. Con adeguate tecniche di inalazione, una tosse forte si attenua abbastanza rapidamente, il gonfiore viene alleviato e l'espettorazione dell'espettorato è facilitata.

Le inalazioni sono mostrate con una tosse umida che si verifica durante la sindrome della fibrosi cistica polmonare e sullo sfondo di malattie fungine del tratto respiratorio.

Inoltre, le inalazioni vengono utilizzate per eliminare e alleviare la tosse per la tubercolosi, per il trattamento e la prevenzione delle malattie cardiovascolari, in particolare, malattia coronarica, ipertensione, durante il periodo di riabilitazione dopo infarto miocardico. Le inalazioni vengono anche utilizzate per il trattamento di malattie del sistema nervoso, endocrino e di altro tipo e, se si prevede che benefici dell'aromaterapia, migliorano lo stato mentale, la circolazione sanguigna e la linfa.

12 regole per l'inalazione efficace per sbarazzarsi di tosse

La procedura di inalazione è un esercizio molto semplice, ma sarà efficace e utile solo se verranno seguite alcune semplici regole per la sua attuazione. Altrimenti, il paziente rischia l'inalazione per trasformarsi in una procedura dolorosa e dolorosa che arrecherà danno, e i benefici imprevisti o, nel peggiore dei casi, saranno inefficaci.

Osservare le seguenti 12 regole e i farmaci per il trattamento della tosse per inalazione avranno un effetto positivo:

1. È necessario cominciare l'inalazione tra un'ora o un anno e mezzo dopo cibo o effettuare attività fisiche serie.

2. Non utilizzare il metodo di inalazione se ci sono controindicazioni (vedi sopra).

3. Utilizzare solo quei farmaci per l'inalazione quando si tossisce, che sono prescritti dal medico e rispettando l'esatto dosaggio del farmaco e la concentrazione di brodo a base di erbe.

4. Il momento della procedura di inalazione quando la tosse nei bambini dura da 1 a 3 minuti e non più di 1-2 volte al giorno. Per gli adulti, questa volta è 5-10 minuti con il numero di inalazioni fino a 3 volte al giorno.

5. Dopo l'inalazione per un'ora non è consigliabile parlare, mangiare cibo, bere e, soprattutto, fumare.

6. Quando si trattano malattie otorinolaringoiatriche, inalare gli aerosol attraverso la bocca e il naso per aumentare l'effetto senza stress eccessivo.

7. Dopo aver inalato l'aerosol medicinale o un'altra dose di inalazione di vapore, si consiglia di trattenere il respiro per un paio di secondi per facilitare la tosse, quindi espirare la massima quantità d'aria.

8. L'abbigliamento e la posizione del corpo durante la procedura non devono ostacolare e ostacolare il paziente, interferire con il processo di respirazione libera.

9. Trascorri l'inalazione in completo silenzio, concentrandoti, senza estranei nella stanza.

10. Rispettare le misure di igiene personale, lavarsi accuratamente le mani prima dell'inalazione.

11. Prima di utilizzare un dispositivo speciale, ad esempio un nebulizzatore per inalazione quando si tossisce, assicurarsi di disinfettarlo. Non usare farmaci ad olio negli inalatori ad ultrasuoni.

12. Non permettere che la coppia di inalazione entri in contatto con la pelle del viso, perché i farmaci attraverso la pelle non saranno assorbiti.

Metodi di inalazione per il trattamento della tosse

Abbiamo preso in considerazione il problema della tosse con inalazioni e sotto quali malattie questo metodo è indicato ed è controindicato. E se è diventato necessario applicare questo metodo, allora è il momento di studiarlo più in dettaglio e chiarire che inalare quando si tossisce.

Certo, è molto più facile ed efficiente fare l'inalazione quando tossisci con un nebulizzatore o un altro tipo di inalatore moderno, ma se non ne hai uno a portata di mano? Un tale problema è risolto abbastanza semplicemente. È possibile versare una soluzione calda per il trattamento inalatorio della tosse nella teiera e se la teiera è calda, chiuderla e inalare i vapori risultanti con l'agente terapeutico attraverso il beccuccio. Se i fumi sono molto caldi e c'è il rischio di ustioni, è possibile creare un cono improvvisato di cartone o carta spessa, inserire la punta nel beccuccio del bollitore e respirare attraverso questo tubo.

Alcuni riescono ad esercitare l'inalazione di vapore per liberarsi dalla tosse, piegandosi su una padella aperta con una soluzione di guarigione e coperti con un asciugamano spesso. Questo metodo ha il diritto di esistere, ma è pericoloso in quanto è possibile bruciare la pelle del viso e del collo, e la cosa peggiore, la membrana mucosa del tratto respiratorio superiore, con fumi di guarigione caldi. Pertanto, durante la procedura non dovresti fare respiri molto profondi fin dall'inizio.

A proposito, la soluzione di guarigione a caldo non significa acqua bollente! E in generale, dimentica gli esperimenti con una soluzione bollente prima di inalare! La temperatura massima del liquido per l'attuazione del metodo più caldo di trattamento della tosse, inalazione di vapore non deve superare 52-57 ° C.

E la temperatura del vapore durante l'inalazione del trattamento con una tosse secca per un bambino della fascia di età più giovane non deve superare i 30 ° C. I bambini più grandi di 3-4 anni possono aumentare la temperatura dell'aerosol a 40 ° C. E più giovane è il bambino, più tempo è necessario realizzare un cono di cartone per evitare ustioni alla gola.

Per evitare l'assorbimento accidentale di una soluzione calda per inalazione nel tratto respiratorio durante la tosse, assicurarsi che il cono di cartone non entri in contatto con la superficie del liquido curativo. Di solito, il tempo di usare una soluzione di trattamento caldo per una procedura di inalazione è sempre sufficiente che la sua temperatura non sia diminuita. Ma se necessario, se è impossibile riscaldare il contenuto di un inalatore domestico, puoi semplicemente versare acqua calda con la giusta dose di farmaco.

Tipi di inalatori moderni per il trattamento della tosse e delle malattie respiratorie

Se voi o il vostro bambino soffrite molto spesso di raffreddori, che sono accompagnati da una tosse lunga e dolorosa, non è superfluo acquistare in anticipo un inalatore moderno, che sarà sempre a portata di mano per effettuare l'inalazione salva-vita in una tosse secca o umida nel tempo. Condurremo una breve panoramica sull'argomento di come fare inalazioni quando si tossisce in modo da poter navigare scegliendo l'inalatore più adatto a te.

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo di un inalatore e il fatto che aiuti a portare gli inalanti terapeutici alle mucose affette del sistema respiratorio nel modo più efficace ed efficiente possibile, può essere usato non solo a casa, perché può sempre essere tenuto a portata di mano.

Gli inalatori sono divisi in tre tipi principali:

1. L'inalatore di vapore è stato recentemente usato molto raramente, perché molti farmaci non dovrebbero essere riscaldati ad una temperatura molto alta alla quale si decompongono, si decompongono, perdono il loro effetto curativo. Ma, per esempio, per il trattamento della tosse con l'aiuto di inalazioni con soda - un inalatore di vapore è perfetto. A proposito, usando inalatori di vapore moderni, la possibilità di ustioni è esclusa, perché hanno un pulsante di regolazione della temperatura del vapore. Inoltre, questa unità è molto comoda da usare per le procedure cosmetiche e terapeutiche per la pelle del viso e del collo, il cosiddetto bagno di vapore. Tali inalatori sono i migliori per l'aromaterapia.

2. L'inalatore ad ultrasuoni è piuttosto costoso. Il suo uso è limitato all'uso di quei farmaci che vengono distrutti dagli ultrasuoni. Possono essere molti tipi di antibiotici e farmaci espettoranti. A casa, questo inalatore viene usato molto raramente per i motivi sopra esposti. Tuttavia, sono molto compatti, il che consente loro di essere sempre a portata di mano.

3. Il più popolare, efficace e conveniente è l'inalatore del compressore, che è anche chiamato nebulizzatore. Può essere utilizzato letteralmente dal momento della nascita per i neonati senza alcuna restrizione. Le procedure di inalazione quando si tossisce con un nebulizzatore possono essere eseguite sia a casa che in condizioni mobili. L'aerosol medicinale nei nebulizzatori viene creato con l'aiuto della pressione scaricata e durante l'inalazione viene attivato. Maggiore è il tasso di inalazione, maggiore è il tasso di rilascio dell'aerosol.

Tali inalazioni sono indispensabili per la tosse allergica, per il sollievo degli attacchi d'asma. Il vantaggio di questo inalatore è la sua capacità di creare aerosol con le particelle più piccole di fluido medicinale che raggiungono le parti più profonde dei polmoni. L'inalazione di bambini con un nebulizzatore per la tosse è la più comoda ed efficace.

Cos'è un nebulizzatore: vantaggi e metodi di applicazione

Il nome di questo dispositivo deriva dalla parola latina "nebulosa", che si traduce in una nuvola o nebbia. Il dispositivo di inalazione del nebulizzatore sotto l'influenza di aria compressa trasforma il mezzo liquido in un aerosol di guarigione, che viene quindi facilmente trasportato durante la procedura alle parti più lontane del sistema respiratorio. Un nebulizzatore è usato per inalazione con tosse secca o umida causata da malattie infiammatorie acute e croniche, inclusa la natura batterica, degli organi respiratori, nonché per il soccorso di emergenza di attacchi d'asma.

I nebulizzatori possono essere portatili per servire solo un paziente o stazionario, che vengono utilizzati per il trattamento simultaneo di più persone contemporaneamente. Ma hanno tutti un principio d'azione, che si basa sulla dispersione di una soluzione medicinale di un agente, convertita da un compressore in una nuvola di aerosol. Una potente corrente d'aria passa attraverso un piccolo foro nel serbatoio del nebulizzatore, che contiene una soluzione di guarigione. E poi la nube di aerosol viene alimentata attraverso un tubo o una maschera nel tratto respiratorio superiore e inferiore.

Le particelle di aerosol sono così piccole che penetrano facilmente nelle parti più lontane dei polmoni. Tuttavia, a seconda delle dimensioni delle microparticelle di aerosol, potrebbero non superare un certo limite e raggiungere la profondità più lontana degli organi respiratori:

  • l'orofaringe raggiunge particelle superiori a 10 micron;
  • le particelle con una dimensione di 5-10 micron sono depositate dall'orofaringe alla trachea;
  • le particelle di aerosol con una dimensione di 2-5 micron raggiungono il tratto respiratorio inferiore;
  • fino agli alveoli raggiungono particelle di 0,5-2 micron.

Il nebulizzatore è costituito da una camera avente la forma di un bicchiere di plastica e un volume da 5 a 10 ml, in cui viene versata la soluzione del medicinale. Questo serbatoio ha uno speciale risvolto a due uscite. Uno di loro conduce attraverso il tubo al dispositivo stesso, l'altro - uscita, per fornire l'aerosol medicinale nel corpo di una persona malata. Un tubo o una maschera è collegato al secondo foro, da cui viene fornito un aerosol sotto forma di nebbia. Se l'aerosol ha particelle grossolane, il compressore non funziona correttamente, in modo che un'inalazione del nebulizzatore con una tosse umida sia inefficace perché non penetra alla profondità desiderata.

A proposito, a seconda del tipo di nebulizzatore, l'aerosol può entrare nel tratto respiratorio in modi diversi, possedendo alcune caratteristiche:

  • la fornitura costante di soluzione per inalazione quando si tossisce con un nebulizzatore nel caso in cui l'erogazione di aerosol sia corretta durante l'inspirazione e l'espirazione, che porta alla perdita del farmaco e alla diminuzione dell'uso di una data dose;
  • Il processo di applicazione dell'aerosol durante l'inspirazione e l'espirazione è regolato dal paziente stesso al fine di salvare il farmaco, per il quale preme costantemente un pulsante speciale (questo metodo non è adatto per l'inalazione e il trattamento della tosse in un bambino).
  • l'erogazione automatica dell'aerosol durante l'inspirazione e la chiusura durante l'espirazione con l'ausilio di un apposito sistema di valvole consente di aumentare la dose di nebbia di droga durante l'inalazione.

Va ricordato che nel serbatoio rimane quasi sempre un volume residuo di liquido di 1 ml di dimensione, che non può essere utilizzato per creare un aerosol.

I vantaggi del nebulizzatore abbondano:

  • maggiore risorsa di lavoro;
  • non è necessario acquistare forniture diverse dalle medicine;
  • compattezza;
  • la possibilità di spruzzare quasi tutti i tipi di medicinali e acqua minerale;
  • utilizzare per l'inalazione nei bambini che soffrono di tosse.

Ma ci sono piccoli difetti: funzionamento rumoroso di dispositivi di grandi dimensioni. Il tipo di nebulizzatore a ultrasuoni non è adatto per il trattamento dell'asma bronchiale.

Ti consigliamo di leggerlo. "Inalatori per bambini. Come scegliere e come usare?" - Un articolo molto informativo e informativo sugli inalatori nebulizzatori.

Farmaci che non vengono utilizzati per l'inalazione con un nebulizzatore

Sebbene la gamma di farmaci usati per inalazione con un nebulizzatore sia molto ampia, è utile sapere quali inalazioni di tosse non sono mostrate, o piuttosto quali farmaci e prodotti non dovrebbero essere usati per questa procedura:

  • farmaci che non sono in grado di esercitare un effetto sul farmaco a contatto con la membrana mucosa delle vie respiratorie - Diphenhydramine, Papaverine, Eufillin;
  • soluzioni contenenti oli essenziali utili per il trattamento del naso e del nasofaringe, ma non per il trattamento dei polmoni. Possono causare un guasto del nebulizzatore e l'incapacità di lavare "membrana-nanositechko";
  • infusi a base di erbe, decotti e tinture a causa del rischio di sovradosaggio di sostanze attive, l'intasamento del dispositivo si sposta con pezzi di erbe, radici e foglie;
  • droghe o sciroppi solidi auto-schiacciati a causa della possibile rottura dell'apparato e dell'incapacità di utilizzare molti agenti topici.

Farmaci che sono raccomandati per l'inalazione quando si tossisce con un nebulizzatore

Per l'uso in un nebulizzatore, non solo i farmaci mostrati, ma anche Borjomi, Narzan e Essentuki acqua minerale per inalazione alcalina quando si tossisce. In questo caso, prima di trattare la tosse e l'inalazione con acqua minerale, è necessario scaldarlo, dopo aver rilasciato tutte le bolle di anidride carbonica. Le più innocue e semplici sono le inalazioni quando si tossisce con la soluzione fisiologica.

Le medicine dovrebbero essere pronte per l'uso, quindi elenchiamo i principali farmaci usati nell'inalazione:

  • antisettici e antibiotici - Gentamicina, Dioxidina, Tobramicina, Fluimucil, Furacilina;
  • broncodilatatori - Atrovent, Salbutamol, Berotek, Berodual, Magnesio solfato;
  • farmaci ormonali - Pulmicort, Budesonide;
  • immunomodulatori - Interferone leucocitario secco;
  • anestetici locali - lidocaina;
  • mucolitici - Lasolvan, Pulmozyme, Fluimucil;
  • stabilizzatori di membrana - Cromohexal;
  • Medicina di erbe - Rotokan;
  • farmaci combinati - Fenoterol, Berodual;
  • soluzione salina;
  • acqua minerale.

Tutti i farmaci possono essere utilizzati solo previa consultazione con il medico, secondo la sua testimonianza. Puoi usare in modo indipendente la soluzione salina allo 0,9% o acqua minerale senza problemi e restrizioni. L'inalazione con una tosse secca con soluzione salina aiuta ad ammorbidire il processo infiammatorio, facilitare la respirazione e la tosse, inumidire le mucose infiammate delle vie respiratorie, assottigliare l'espettorato viscoso. Inoltre, le procedure di inalazione in caso di tosse con soluzione salina hanno un lieve effetto disinfettante sulle mucose.

Se vengono prescritti più farmaci contemporaneamente, si dovrebbe sempre iniziare con i broncodilatatori, che espandono i bronchi, e solo dopo 20 minuti vengono applicati i mucolitici e dopo - gli antibiotici. Tutte le soluzioni per l'inalazione nel trattamento della tosse devono essere sterili, preparate sulla base di acqua distillata o soluzione salina. Non usare acqua di rubinetto per inalazione bollente.

Caratteristiche del trattamento per inalazione con tosse secca e umida

Molti si trovano di fronte alla scelta di come scegliere un farmaco e quale tipo di inalazione per la tosse sarà efficace a seconda che l'espettorato venga rilasciato o se una tosse da incisione a secco fa male.

Potete immaginare la condizione del paziente, che è sopraffatto da una secca tosse improduttiva. L'espettorato è assente e gli attacchi di tosse privano il sonno e riposano. Con una tale tosse nelle mucose delle vie respiratorie non si ferma il processo infiammatorio, sullo sfondo del quale si ha una moltiplicazione attiva dei patogeni. Tuttavia, non vengono eliminati dal corpo, con il risultato che le cellule dello strato superficiale delle membrane mucose subiscono distruzione, e solo allora l'essudazione inizia con il rilascio dai bronchi dei prodotti di rottura e infiammazione dei tessuti.

Ma fino a quando questo processo è iniziato, è necessario effettuare la terapia antiincendiaria e alleviare e perfino temporaneamente fermare una tosse secca. Usando un nebulizzatore con una tosse secca, si effettuano inalazioni di lidocaina, che ha un effetto anestetico locale e ha un leggero effetto anti-infiammatorio. Per stimolare la formazione di espettorato, è indicato il farmaco mucolitico di Ambroxol. Mitigare il processo infiammatorio nelle mucose aiuterà l'inalazione con soluzione salina con tosse secca o inalazione alcalina. Nel loro tipo di inalazione dovrebbe essere bagnato con una piccola temperatura dell'aerosol, in modo da non provocare un aumento dell'iperemia e quindi delle mucose infiammate.

Se si utilizza un inalatore di vapore, è possibile ricorrere all'inalazione di olio, che ha un effetto protettivo coprendo le mucose con un sottile strato di particelle di olio. L'inalazione di olio aiuta a lenire una tosse secca, ridurre il gonfiore e l'irritazione delle mucose. Inalato contemporaneamente a antibiotici e antisettici.

Se è possibile indurre una tosse umida, le inalazioni di una tosse umida iniziano prima con broncodilatatori, ad esempio, atrovent o solfato di magnesio, poi si usano i mucolitici - lasolvan, e solo allora vengono prescritti antisettici e antibiotici. L'importante è creare l'opportunità per l'espettorato di uscire facilmente e facilmente dalle vie respiratorie.

I rimedi popolari più popolari ed efficaci per il trattamento dell'inalazione della tosse

Per il trattamento della tosse umida o secca con inalazione, è imperativo utilizzare preparazioni a base di erbe che sono molto efficaci in natura e sono parte integrante dell'intero trattamento. Questi includono foglie di eucalipto, salvia, calendula e fiori di camomilla, erba di erba di San Giovanni, nonché erba di San Giovanni, romasulon e tinture di salvina. I phytoncides - cipolle e aglio in concentrazione da 1 a 50 possono essere utilizzati in inalazioni di vapore: la cipolla è una tintura spiritica, 20-30 gocce di cui sono utilizzate per 100 ml di acqua.

Un grande strumento per l'inalazione con una tosse umida e secca sarà tale strumenti che vengono diluiti con 500 ml di acqua calda:

  • un cucchiaino di sale o soda;
  • fino a 10 gocce di olio di eucalipto, menta piperita, pesca, pino o anice;
  • una goccia di balsamo vietnamita "Star".

Per 100 ml di acqua viene preparata una soluzione da:

  • grammo di fiori di camomilla e 5 gocce di olio di mentolo;
  • grammo di Romazulon;
  • 10-20 gocce di tintura di calendula.

In generale, la scelta degli oli per inalazione è molto ampia, oltre a quelli elencati, è olivello spinoso, olivo, rosa canina, trementina, petrolato, mandorla, rosmarino, canfora o miscele di oli. Spesso utilizzato soluzione alcolica al 10% di propoli.

La condizione principale per il trattamento di successo - consultare sempre un medico per evitare errori nella scelta di un farmaco per l'inalazione per la tosse.

L'articolo sopra e i commenti scritti dai lettori sono solo a scopo informativo e non richiedono auto-trattamento. Parla con uno specialista dei tuoi sintomi e malattie. Quando si trattano con qualsiasi farmaco, si dovrebbe sempre utilizzare le istruzioni del pacchetto insieme a esso, così come il consiglio del proprio medico, come linea guida principale.

Per non perdere le nuove pubblicazioni sul sito, è possibile riceverle per e-mail. Sottoscrivi.

Vuoi sbarazzarti di naso, gola, polmoni e raffreddori? Quindi assicurati di dare un'occhiata qui.

Potresti essere interessato a più articoli sull'argomento:

Inalazione di un bambino quando si tossisce con un nebulizzatore - come e cosa fare con una tosse secca o umida. ricette


Oggi è possibile inalare quando si tossisce a casa i bambini e non solo in modo più avanzato. Un moderno dispositivo a nebulizzatore aiuta le mamme a liberarsi dalla tosse estenuante dei bambini dopo l'Orvi anche nei bambini piccoli. Consideriamo in dettaglio come inalare un bambino quando si tossisce con un nebulizzatore.

Cos'è un nebulizzatore? Il principio di funzionamento del dispositivo

Converte il liquido medicinale in un aerosol e spruzza gocce di tosse in profondità nelle vie respiratorie. Il nebulizzatore viene applicato ai bambini che tossiscono, il che è molto utile per eliminare i sintomi delle malattie respiratorie. Questo è un dispositivo riutilizzabile che consente di combinare più farmaci contemporaneamente. Tale caratteristica distingue il dispositivo dagli inalatori termici tradizionali. Inoltre, non riscalda il liquido. L'efficacia di un'inalazione del nebulizzatore si trova nella dimensione delle microparticelle spruzzate dal dispositivo. Le dimensioni più piccole delle gocce forniscono una migliore penetrazione del farmaco negli organi respiratori.

La dipendenza dell'ingestione di farmaci di proposito dalla dimensione delle particelle spruzzate dal nebulizzatore è la seguente:

  • diametro della goccia di 8-10 micron - la sedimentazione si verifica nell'orofaringe;
  • 5-8 micron: nel rinofaringe e nella laringe;
  • 3-5 μm - nella trachea e nei bronchi;
  • da 1 a 3 micron - nei piccoli bronchi (bronchioli);
  • 0,5-2 μm negli alveoli.

Che tipi di nebulizzatori sono e in che cosa differiscono gli uni dagli altri?

Esistono 3 tipi di nebulizzatori, che differiscono nel principio di azione:

  1. compressore d'aria compressa, uscendo all'esterno che spruzza particelle di medicinale;
  2. ultrasonico, lavorando sul principio di convertire un liquido in un aerosol a causa dell'influenza delle onde ultrasoniche;
  3. nebulizzatore a maglie che converte un farmaco in piccole particelle grazie al suo passaggio attraverso una membrana speciale. Usa la tecnologia moderna nello sviluppo di dispositivi medici, quindi è compatto, silenzioso, ma non economico.

Il compressore è il più economico e può funzionare con qualsiasi soluzione medica, ma è ingombrante e rumoroso, richiede un cambio periodico della camera del nebulizzatore. È meglio acquistare un dispositivo con un serbatoio attivato per inalazione. L'ecografia non può funzionare con antibiotici, farmaci ormonali e mucolitici che diluiscono l'espettorato, perché l'ecografia distrugge le loro proprietà benefiche. La fotocamera in questo dispositivo è statica. Pertanto, se decidi di iniziare ad inalare il bambino quando tossisci con un nebulizzatore, consulta prima il tuo medico di quale tipo di dispositivo ti servirà in seguito.

Vantaggi e svantaggi del nebulizzatore

  • contribuisce al raggiungimento della fonte di infiammazione del farmaco, stabilendolo nelle aree del sistema respiratorio senza un impatto negativo sugli organi del tubo digerente;
  • le microparticelle del farmaco entrano rapidamente nei bronchi, facilitando il sollievo dalla tosse secca e dallo scarico dell'espettorato;
  • consuma farmaci in modo economico e riduce al minimo la probabilità di effetti collaterali in un bambino;
  • il farmaco viene erogato continuamente quando inalato con un nebulizzatore quando si tossisce nei bambini;
  • elimina il riscaldamento della soluzione terapeutica;
  • adatto a bambini e adulti;
  • Esiste la possibilità di combinare diversi preparati per la tosse.
  • rumore nel caso di un dispositivo di compressione che non è applicabile ai bambini;
  • nell'ecografia, alcune delle proprietà curative della soluzione vengono distrutte, così come il suo riscaldamento;
  • richiede un'attenta manutenzione dopo ogni utilizzo;
  • dispositivo costoso.

Suggerimenti per la scelta di un nebulizzatore per il bambino

Quando acquisti un nebulizzatore per il trattamento della tosse in un bambino, segui i seguenti principi:

  1. come funziona il dispositivo è meglio se è attivato dall'inalazione di una persona;
  2. di quale dimensione il dispositivo converte le particelle dal liquido del farmaco - 5 micrometri saranno perfetti;
  3. con quale velocità si muove il flusso di aerosol - adatto 6-10 l / min;
  4. quale capacità del serbatoio per il farmaco è il 5 ml ottimale;
  5. quanto liquido rimane dopo la procedura;
  6. da ciò che è guidato - dalle batterie, dalla rete, dall'accendisigari dell'auto;
  7. quanto è la garanzia sul dispositivo;
  8. quanto costa un nebulizzatore.

Quando non è possibile utilizzare un nebulizzatore? Possibili complicazioni

Il dispositivo ha le sue controindicazioni. Prima di scoprire quali inalazioni fare quando un bambino tossisce con un nebulizzatore, è necessario esaminare attentamente quando è vietato usarli:

  • fino a un anno di età;
  • a temperature superiori a 38 gradi;
  • subito dopo aver mangiato;
  • al momento del flusso di sangue dal naso;
  • con sinusite, otite, sinusite frontale;
  • in caso di polmonite ed edema polmonare;
  • durante l'insufficienza cardiaca;
  • in presenza di patologie dell'apparato respiratorio;
  • quando c'è una intolleranza individuale al farmaco.

Ogni azione sbagliata è piena di complicazioni in un bambino. Le possibili conseguenze sono:

  • infezione verso il basso delle vie respiratorie, che porta a bronchite o polmonite;
  • reazione allergica a farmaci inappropriati;
  • il verificarsi di nausea e vomito;
  • tosse soffocante;
  • vertigini, debolezza, ansia.

Che effetto ha un nebulizzatore quando un bambino tossisce?

Inalazione di farmaci nebulizzanti:

  • alleviare il broncospasmo;
  • aumentare la funzione di drenaggio nell'apparato respiratorio;
  • trattare l'intero sistema respiratorio del paziente, indipendentemente dal grado di abbandono della malattia;
  • alleviare il gonfiore delle mucose nelle vie respiratorie;
  • consegnare il farmaco ai focolai di infiammazione della malattia;
  • stimolare l'immunità locale;
  • migliorare la microcircolazione delle mucose.

Quali medicine posso usare e come?

Dei farmaci approvati per l'uso nel nebulizzatore, selezionare quanto segue:

  1. acqua minerale con alcali (Borjomi, Esentuki) riscaldata a una temperatura di 20 gradi due volte al giorno attraverso una maschera per malattie del tratto respiratorio superiore e una tosse umida;
  2. soluzione salina (salina) è anche 2-3 volte al giorno con le stesse indicazioni. In generale, l'inalazione con soluzione salina ai bambini quando si tossisce con un nebulizzatore è un'ottima ricetta per qualsiasi tosse;
  3. medicinali a base di piante antisettiche naturali (salvia, camomilla) per lo scarico dell'espettorato con tosse secca e soffocante durante ogni attacco;
  4. agenti antibatterici per uccidere l'infezione e assottigliare l'espettorato (Clorofillite, Furacilina, Fluimucil) 2 volte al giorno, 1 ml con soluzione fisiologica in uguali proporzioni per 10 giorni;
  5. fondi contro l'espettorato viscoso e difficile (Lasolvan, Ambrobene) per 5 giorni, 1 ml in rapporto 1: 1 con soluzione fisiologica, ma non insieme con antitosse;
  6. agente schiarente per la pertosse, la tracheite, lo stadio iniziale della bronchite (pertussina) si adatta a un bambino fino a 10 anni in un volume di 1 ml, diluito in 2 ml di soluzione salina;
  7. agenti anti-infettivi (Dekasan, Fluimucil-antibiotico) 2 volte al giorno, 1 ml, diluiti con 2 ml di soluzione salina per 5 giorni;
  8. i preparati antisettici che rimuovono il pus dalla trachea (Miramistin) vengono applicati 3 volte al giorno in un rapporto 1: 2 con soluzione salina;
  9. alleviare la voglia di tosse (Tussamag) per i bambini fino a 5 anni in un volume di 1 ml con 3 ml di soluzione fisiologica fino a 3 volte al giorno;
  10. per eliminare gli attacchi di soffocamento (Berodual) fino a 6 anni, 10 gocce con 3 ml di soluzione salina 3 volte al giorno.

Quali farmaci usare nel dispositivo sono controindicati?

È vietato condurre l'inalazione con un nebulizzatore:

  • soluzioni petrolifere;
  • soluzione auto-selezionata di farmaci terapeutici;
  • aminofillina;
  • papaverina;
  • difenidramina;
  • platifillin;
  • Deksazonom;
  • prednisolone;
  • Idrocortisone.

L'inalazione di un bambino con tosse e corizza con un nebulizzatore con decotto a base di erbe utilizzando un nebulizzatore è indesiderabile, poiché può danneggiare il dispositivo stesso e causare allergie nel bambino. Gli oli essenziali non solo possono guarire, possono causare gravi complicazioni nel caso della polmonite lipoidea. I preparati a base di olio causano la forma più dura di polmonite oleosa.

Soluzioni per dispositivi di diverso tipo

I nebulizzatori sono riempiti specificamente per le soluzioni destinate allo scopo che possono essere acquistate in farmacia. Le cosiddette nebulose sono vendute in un volume fino a 5 ml e questo è il farmaco principale insieme al solvente. L'età del paziente determina la quantità di farmaco richiesta. In un nebulizzatore, è necessario miscelare la soluzione medicinale con soluzione salina fino a 2 ml. L'acqua distillata e bollita non è adatta come solvente, perché tutto può finire con broncospasmo con difficoltà di respirazione e tosse. Neublizer acquistato in farmacia deve essere conservato in frigorifero chiuso. Solo 2 settimane dopo l'apertura del pacchetto, puoi mantenere la soluzione medicinale.

Prima di iniziare la terapia con un nebulizzatore, la soluzione deve essere riscaldata a temperatura ambiente. Nella domanda su come fare inalazioni quando tossisci un nebulizzatore a un bambino e in quali dosi il pediatra curante ti consiglierà più in dettaglio. Se nella prescrizione sono incluse diverse procedure neyblazer, allora dovrebbero essere usati prima i broncodilatatori, poi dopo 10 minuti di mucoly e alla fine del farmaco anti-infiammatorio.

I nebulizzatori usano farmaci broncodilatatori (broncodilatatori). I seguenti farmaci sono dispositivi caricati di qualsiasi tipo:

Alcune soluzioni medicinali sono completamente inadatte per l'uso in un nebulizzatore del compressore e non sono appropriate per i dispositivi ad ultrasuoni. Antibiotici e diossidina sono assolutamente controindicati per l'uso in nebulizzatori ad ultrasuoni. Per i compressori non è necessario utilizzare la sospensione Pulmicort.

I nebulizzatori a compressore ea rete inalano ormoni, antisettici e antibiotici:

  • Pulmicort - un farmaco ormonale;
  • tobramicina;
  • Dioxydinum;
  • furatsilinom;
  • Fluimutsilom.

I nebulizzatori del compressore e i nebulizzatori a membrana sono inalati da mucolitici, soluzioni di farmaci immunomodulatori:

  • Lazolvanom,
  • Pulmozim,
  • Kromogeksalom,
  • Leucocita di interferone,
  • Lidocaina.

L'acqua minerale e il cloruro di sodio come soluzione per l'inalazione quando si tossisce con un nebulizzatore per bambini viene utilizzato in dispositivi di qualsiasi tipo. I nebulizzatori di tutti i tipi possono funzionare con soluzioni per la tosse ampiamente disponibili e poco costose. Le medicine, il cui prezzo è più alto e l'effetto di esse è corrispondentemente molto più nella terapia inalatoria, viene versato nei nebulizzatori attivati ​​quando il paziente inspira. Tali dispositivi sono dotati di interruttori di flusso della valvola nella fase espiratoria. Questa struttura ti consente di combattere efficacemente malattie dei bronchi e dei polmoni.

Ricette soluzioni per la tosse secca

Considerare come e con che cosa fare l'inalazione con bambini nebulizzanti per la tosse secca. Per salvare il bambino dagli spasmi che si lacerano al petto nei bronchi, le soluzioni terapeutiche saranno adatte:

  1. Gedeliksa, costituito da estratto di edera, diluito con soluzione fisiologica in parti uguali per persone di età superiore a 12 anni, da uno a due bambini fino a 12 anni con una frequenza di almeno 2 volte al giorno;
  2. sciroppi per la tosse in polvere (nella composizione di erbe medicinali) usati come soluzione e usati più di 2 volte al giorno, 5 ml ciascuno;
  3. Troventy, diluito nella quantità di 8 gocce in soluzione salina (fino a 4 ml) a persone sotto i 6 anni, fino a 12 - 15 gocce, oltre 12 anni - 20 gocce 4 volte al giorno;
  4. Berotek applicato solo da 6 anni nella dimensione massima di 10 gocce sciolte in 3 ml di cloruro di sodio;
  5. Berodual nella quantità di 10 gocce per 3 ml di soluzione salina per i bambini sotto i 6 anni di età, maggiore a 20 gocce per lo stesso volume di solvente;
  6. Salgyma alla dose di 2,5 mg per procedura senza diluizione.

Come fare inalazioni con un nebulizzatore di tosse bagnato per i bambini

Nella lotta contro la tosse umida, è necessario interrompere il processo infiammatorio. E questo aiuterà l'inalazione quando si tossisce il nebulizzatore. Ricette per bambini con il seguente:

  1. acque minerali naturali degassate che favoriscono la rimozione del muco dai bronchi (Narzan, Borjomi) in un volume di 3 ml da 2 a 4 volte al giorno;
  2. Rotokan liquido con camomilla, achillea e calendula, preso 2-3 mg per 100 ml di soluzione salina tre volte al giorno in un volume fino a 4 ml;
  3. soluzione pronta di furacillina usata in 4 ml per inalazione con 100 ml di soluzione salina, la procedura viene eseguita 2 volte al giorno;
  4. Sinupret su un estratto di erbe liquido, sciolto con soluzione salina in un rapporto di uno a uno e utilizzato come inalazioni tre volte al giorno in una quantità di 2-3 ml;
  5. Pertussina con timo, menta, timo, diluito con soluzione salina nel rapporto di uno a uno per gli adulti tre volte al giorno, e per i bambini sotto i 12 anni, 2 volte al giorno;
  6. ACC nel dosaggio di 3 ml 3 volte al giorno per un adulto, 2 ml 3 volte al giorno per i bambini da 2 a 6 anni, 1 ml 2 volte al giorno per i bambini fino a due anni;
  7. Fluimucil assunto allo stesso modo;
  8. Lasolvan (Bromhexine) 3 ml 2-4 volte al giorno per un adulto, 1-2 ml 2 volte al giorno per bambini dai 2 ai 6 anni, 1 ml 2 volte al giorno per i bambini fino a due anni.

Certamente, l'inalazione con una tosse umida nei bambini con un nebulizzatore deve essere effettuata con molta attenzione e monitorare le condizioni del bambino. Se noti che ci sono delle deviazioni nel comportamento o nel benessere generale, fermati e vedi un medico.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Cosa fare se l'orecchio di un bambino fa male

Rinite

Quando molti genitori di bambini affrontano un tale problema come l'orecchio di un bambino fa male, non c'è bisogno di perdersi, il primo soccorso dovrebbe essere dato, ma non è consigliabile far cadere gocce di orecchio nel condotto uditivo, usando rimedi popolari senza la conoscenza del medico.

Gli antibiotici ad ampio spettro per bambini e l'azione direzionale - una lista di farmaci in compresse e sospensioni

Naso che cola

Per sconfiggere alcune infezioni che possono verificarsi in un bambino, si consiglia di somministrargli antibiotici per i bambini.