Principale / Laringite

Come mantenere una dieta per faringite?

Laringite

La necessità di fare una dieta, limitarsi a qualcosa, ci sono piatti giusti, anche se non sempre preferiti, non provoca emozioni positive. Tuttavia, un corso così ragionevole può aiutare significativamente nel trattamento di molte malattie. Nessuna eccezione - e faringite. Qual è il "menu" consigliato per dimenticare rapidamente la faringite?


Più vitamine

Con la faringite, le membrane mucose della faringe sono infiammate, secchezza, solletico, si avverte fastidio in gola e il sorso provoca dolore. Le condizioni generali non si deteriorano sensibilmente e la temperatura non è mai elevata. Ci sono forme acute e croniche della malattia. Le cause possono essere virus, batteri, funghi, allergie, lesioni a seguito di un intervento chirurgico o di un corpo estraneo, l'azione di vari stimoli (vapore, fluido caldo, aria inquinata).

Nell'eliminare la malattia, la dieta risparmiante svolge un ruolo importante. Alimenti e bevande allo stesso tempo non dovrebbero irritare il mal di gola e il corpo - per ottenere le vitamine necessarie, oligoelementi.

Regole generali

Per quanto riguarda le raccomandazioni generali, la dieta per faringite dovrebbe essere la seguente:

  • è necessario equilibrare la dieta;
  • hai bisogno di mangiare spesso (da cinque a sei volte al giorno), in piccole porzioni;
  • l'ultimo pasto è "prescritto" non più tardi di tre ore prima di andare a dormire;
  • il cibo non dovrebbe essere troppo freddo, bollente;
  • i prodotti devono macinare (tagliare o pulire), sottoporre a trattamento termico (cuocere nel modo consueto o al vapore).
Torna al sommario

Prodotti utili

Nella fase acuta della faringite, gli alimenti ricchi di vitamine e sostanze nutritive vengono mostrati agli adulti e ai piccoli pazienti.

  • Farina d'avena "dare" la fibra solubile nel corpo. Questo tipo di porridge è anche ricco di proteine. È meglio consumare semi-liquido, se lo si desidera, è possibile aggiungere banane tritate, miele.
  • Zuppe in brodo (preferibilmente pollo, la prima acqua dopo l'ebollizione si consiglia di essere drenata) - nutriente, lenisce la gola, lenisce il dolore, include molte sostanze utili (ad esempio, c'è molto ferro nella carne di pollo scura) e può anche rafforzare il sistema immunitario.
  • Il pesce grasso (tonno, trota, salmone) contiene acidi omega-3 che aiutano a ridurre l'infiammazione e rafforzare il sistema immunitario. Cotto a vapore o cotto al forno I frutti di mare possono essere sostituiti con olio di pesce.
  • Purè di patate sono ricchi di carboidrati complessi e contengono vitamina C.
  • Le uova alla coque o l'omelette proteica saranno una fonte di proteine ​​di alta qualità, vitamine, acidi grassi polinsaturi.
  • I frutti, specialmente con una struttura morbida e delicata (ad esempio, le banane) durante la dieta completano la dieta con vitamine naturali.
Torna al sommario

Senza piccante e salato

Non sarebbe desiderabile coccolarsi con cibi gustosi o rilassarsi, c'è una lista di prodotti che la faringite dovrebbe essere abbandonata. Tra loro ci sono:

  • sottaceti affumicati;
  • cibi fritti;
  • condimenti piccanti;
  • cibo eccessivamente secco (crostini, crostini, patatine, biscotti);
  • cibo troppo freddo e troppo caldo.
Torna al sommario

Cosa dovresti bere?

Pulizia del corpo

Per le malattie che coinvolgono mal di gola, i medici raccomandano una bevanda calda e abbondante. Aiuta:

  • riscaldare l'area interessata, ridurre il dolore;
  • inumidire i tessuti secchi della faringe;
  • migliorare l'apporto di sangue alla gola e liberarsi delle tossine prodotte da microrganismi dannosi.

Nota. Come norma giornaliera, è necessario consumare da due a tre litri di liquido.

Succhi e tè

L'elenco delle bevande salutari consigliate per la dieta è abbastanza ampio. In questa lista:

  • semplice acqua pulita;
  • latte caldo con miele (il prodotto deve essere naturale, limpido, liquido);
  • latte riscaldato con soda (in molte ricette si chiama pane) nella proporzione di mezzo cucchiaino per bicchiere;
    Nota. I "cocktail" al latte non dovrebbero essere caldi, ma aumentano solo i sintomi (ad esempio, provocano tosse).
  • succhi e decotti di verdure;
  • succhi di frutta non acidi, diluiti con acqua;
  • tè (camomilla e miele, con aggiunta di miele e limone);
  • bevanda allo zenzero (uno o due cucchiai di radice tagliata o grigliata sbucciata, versare acqua bollente, lasciare per 10 minuti o 5-7 minuti sul fuoco a fuoco basso).
Torna al sommario

Cosa evitare?

C'è qualcosa che è meglio escludere per il periodo della malattia. Questo è:

  • una varietà di soda;
  • alcol;
  • succo d'arancia con un effetto irritante.

Cosa non può mangiare con la faringite

La necessità di fare una dieta, limitarsi a qualcosa, ci sono piatti giusti, anche se non sempre preferiti, non provoca emozioni positive. Tuttavia, un corso così ragionevole può aiutare significativamente nel trattamento di molte malattie. Nessuna eccezione - e faringite. Qual è il "menu" consigliato per dimenticare rapidamente la faringite?

Con la faringite, le membrane mucose della faringe sono infiammate, secchezza, solletico, si avverte fastidio in gola e il sorso provoca dolore. Le condizioni generali non si deteriorano sensibilmente e la temperatura non è mai elevata. Ci sono forme acute e croniche della malattia. Le cause possono essere virus, batteri, funghi, allergie, lesioni a seguito di un intervento chirurgico o di un corpo estraneo, l'azione di vari stimoli (vapore, fluido caldo, aria inquinata).

Nell'eliminare la malattia, la dieta risparmiante svolge un ruolo importante. Alimenti e bevande allo stesso tempo non dovrebbero irritare il mal di gola e il corpo - per ottenere le vitamine necessarie, oligoelementi.

Per quanto riguarda le raccomandazioni generali, la dieta per faringite dovrebbe essere la seguente:

devi bilanciare la dieta, devi mangiare spesso (da cinque a sei volte al giorno), in piccole porzioni, l'ultimo pasto è "prescritto" non più tardi di tre ore prima di andare a letto, il cibo non deve essere troppo freddo, caldo, tagliare il cibo o pulire), riscaldato (cuocere nel modo consueto o al vapore).

Nella fase acuta della faringite, gli alimenti ricchi di vitamine e sostanze nutritive vengono mostrati agli adulti e ai piccoli pazienti.

Farina d'avena "dare" la fibra solubile nel corpo. Questo tipo di porridge è anche ricco di proteine. È meglio consumare semi-liquido, se lo si desidera, è possibile aggiungere banane tritate, miele, zuppe in brodo (preferibilmente pollo, la prima acqua dopo l'ebollizione è consigliabile scolare) - nutriente, lenire la gola, lenire il dolore, includere molte sostanze utili (ad esempio, al buio carne di pollo un sacco di ferro), e anche in grado di rafforzare il sistema immunitario.Le varietà di pesce grasso (tonno, trota, salmone) contiene acidi omega-3, che aiutano a ridurre l'infiammazione, rafforzare il sistema immunitario. Cotto a vapore o cotto al forno I frutti di mare possono essere sostituiti con olio di pesce I purè di patate sono ricchi di carboidrati complessi, contengono vitamina C. Le uova sode o un'omelina proteica saranno una fonte di proteine ​​complete, vitamine, acidi grassi polinsaturi, frutta, soprattutto con una struttura morbida e delicata (ad esempio, banane) durante una dieta integrare la dieta con vitamine naturali.

Non sarebbe desiderabile coccolarsi con cibi gustosi o rilassarsi, c'è una lista di prodotti che la faringite dovrebbe essere abbandonata. Tra loro ci sono:

sottaceti affumicati, piatti fritti, condimenti piccanti, cibo eccessivamente secco (cracker, crostini, patatine fritte, biscotti), cibo troppo freddo e troppo caldo.

Pulizia del corpo

Quando si raccomanda la malattia, bere molta acqua.

Per le malattie che coinvolgono mal di gola, i medici raccomandano una bevanda calda e abbondante. Aiuta:

riscaldare l'area interessata, ridurre il dolore, inumidire i tessuti secchi della faringe, migliorare l'apporto di sangue alla gola e liberarsi delle tossine prodotte da microrganismi dannosi.

Nota. Come norma giornaliera, è necessario consumare da due a tre litri di liquido.

Succhi e tè

L'elenco delle bevande salutari consigliate per la dieta è abbastanza ampio. In questa lista:

acqua pura e semplice, latte caldo con miele (il prodotto deve essere naturale, trasparente, liquido), latte riscaldato con soda (in molte ricette si chiama pane) in una proporzione di mezzo cucchiaino per bicchiere;
Nota. I cocktail "da latte" non devono essere caldi, ma intensificano solo i sintomi (ad esempio, provocano tosse) Succhi e decotti di verdure, succhi di frutta non acidi diluiti con acqua, tè (camomilla e miele, con aggiunta di miele e limone), bevanda allo zenzero (uno - due cucchiai di radice tagliata pulita o grigliata, versare acqua bollente, lasciare per 10 minuti o 5-7 minuti sul fornello a fuoco basso.

C'è qualcosa che è meglio escludere per il periodo della malattia. Questo è:

varie soda, alcol, succo d'arancia, che ha un effetto irritante.

In questo articolo, consideriamo le raccomandazioni sulla nutrizione per faringite negli adulti.

Il rispetto della nutrizione complessa e razionale per la faringite è una delle fasi principali del trattamento di questa malattia. Mangiare cibo dovrebbe essere regolarmente, in piccole porzioni frazionarie per evitare possibili lesioni alla mucosa faringea infiammata. I prodotti devono essere ben lavorati, sia meccanicamente che termicamente (per temperatura). L'assunzione calorica giornaliera raccomandata di cibo dovrebbe essere di almeno 2500 - 2800 tis. kcal.

È necessario cuocere il cibo solo in forma bollita e ben macinata. Mangiare dovrebbe essere almeno 3-4 volte al giorno. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla quantità di fluido consumato, che dovrebbe essere di almeno 2 - 2,5 litri. al giorno Si consiglia di bere latte tiepido o caldo con miele, tè con limone, vari infusi dalle foglie di erbe medicinali (camomilla, piantaggine, erba di San Giovanni, tiglio).

Nella dieta quotidiana è necessario aumentare significativamente il consumo di alimenti ricchi di vitamine (principalmente B, C), che aumentano l'immunità del corpo durante il periodo di malattia.

Cosa è utile per la faringite?

frutta (banane, uva, arance, mandarini, mele), contengono grandi quantità di vitamine, rafforzando il sistema immunitario; verdure (carote, aglio, cavoli, tsbulia, patate, prezzemolo, cetrioli, pomodori, ravanelli); prodotti lattiero-caseari fermentati (latte, ricotta, panna acida, kefir); brodo vegetale; zuppa (grano saraceno, farina d'avena, riso); prodotti a base di carne cotti esclusivamente al vapore (carne di vitello, manzo, maiale); bevande calde (tè al limone, lampone).

Prodotti da escludere:

cibi fritti; varie carni affumicate; gelato; cibo piccante (pepe, pomodoro); cibi troppo salati; prodotti alcolici (alcool); bevande gassate; cibi caldi; bevande fredde.

Attenzione: seguire una dieta adeguata per faringite accelera significativamente il processo di guarigione, oltre a ridurre il rischio di complicazioni indesiderate (polmonite, bronchite).

In questo articolo, abbiamo scoperto i principali metodi di nutrizione efficace nella faringite acuta.

Una delle condizioni principali per il trattamento completo della faringite è seguire una certa dieta. Inoltre, il cibo dovrebbe essere consumato in porzioni frazionarie in piccole quantità.

È molto importante selezionare un elenco di prodotti per faringite al fine di ridurre al minimo la possibilità di lesioni ai tessuti infiammati della gola. Il cibo deve essere morbido e trattato termicamente. È severamente vietato l'uso di cibi secchi: pane tostato, patate fritte, kebab, ecc.

Oltre al cibo durante il periodo in cui viene trattata la faringite, è anche importante monitorare la quantità di liquido consumato. In media, la dose giornaliera di bere dovrebbe essere di circa 2-3 litri di liquido. Si consiglia di sostituire l'acqua normale con latte caldo (il caldo può aggravare il processo infiammatorio e aumentare i sintomi della faringite), il tè con il limone o il brodo freddo (non freddo) di tisana medicinale.

È molto importante assicurarsi che le sostanze caustiche, cioè il sale o l'aceto, non entrino nella parte infiammata della gola. Il pericolo è rappresentato anche da bevande e alimenti contenenti conservanti - questi sono succhi di negozi, cibi in scatola, bevande dolci gassate, ecc. È molto importante osservare il regime di temperatura dei prodotti, la temperatura ambiente per frutta e verdura è ottimale.

I medici raccomandano questa dieta:

Frutta con alti livelli di vitamine che sono responsabili del rafforzamento del sistema immunitario: mele, arance, banane, mandarini, ecc.; Ortaggi e succhi di verdura (preparati al momento senza conservanti); Tutto latte e prodotti caseari (latte, formaggio, panna acida, ricotta, yogurt); Zuppe su brodi (miglior brodo di pollo povero di grassi); Prodotti a base di carne a vapore (polpette di pesce, piatti a base di pollo, carne di manzo, soprattutto se il paziente è obeso); Bevanda calda (tè, infusi e decotti medicinali);

Trattamento faringite

La faringite è considerata una delle patologie più frequenti degli organi ENT. La malattia si verifica non solo sotto l'influenza di fattori interni.

La causa della faringite può essere costituita da fattori ambientali avversi, fumo negli adulti, irritazione della gola, bevande acide, inalazione di aria gelida.

I sintomi della malattia sono simili all'angina, mascherati da raffreddori, malattie dei seni paranasali, cavità nasali. Una diagnosi tempestiva ti consentirà di selezionare il trattamento appropriato, per evitare perdite di tempo e complicanze.

Sintomi e diagnosi di faringite

Il modo standard per diagnosticare la faringite è un esame della gola con faringoscopio in luce artificiale.

Per l'esame fatto ricorso ai sintomi:

  • mal di gola;
  • naso che cola, congestione nasale;
  • voce rauca;
  • tossire.

La faringoscopia richiede specchi nasofaringei, un riflettore frontale, una spatola, con l'aiuto di quale lidocaina anestetica locale viene applicata alla radice della lingua.

Strumento diagnostico - laringofaringoscopio con sistema ottico, che consente al medico di esaminare attentamente la mucosa della gola.

Ulteriori metodi di ricerca sono la semina batterica della microflora prelevata durante la faringoscopia e la biopsia.

trattamento

Il ricovero in ospedale è richiesto solo in casi speciali - nei casi gravi di faringite, così come quando il mal di gola è causato da una malattia pericolosa - il morbillo, la scarlattina, la difterite.

Farmaci per il trattamento della faringite

Per il trattamento dei farmaci prescritti faringite con proprietà:

  • antisettico;
  • antibatterico;
  • anti-infiammatori;
  • antidolorifici;
  • antistaminici;
  • immunomodulante.

Vengono usati metodi di trattamento popolari - risciacquo con decotti, infusi di camomilla, calendula, achillea. Dei farmaci per i gargarismi, l'eucalipto e l'esetidina sono più comunemente prescritti.

Nella faringite più lieve, vengono trattati con pillole assorbibili, pasticche, confetti, antiangina, amazon, streptom, diclonin.

Il trattamento degli aerosol della mucosa infiammata è efficace: propoli, fusafungina, stopangina, biclotimolo, benzidamina, povidone-iodio + alantoina.

La scelta dei farmaci, compreso lo iodio, deve essere attentamente trattata con allergie. Povidone-iodio e le sue varietà, rotokan, septolete, possono complicare significativamente la malattia con manifestazioni allergiche.

Trattamento antibiotico

Allo scopo di ricorrere alle infezioni batteriche, per prevenire le complicanze suppurative della faringite, con malattia grave con febbre alta.

Gli antibiotici della penicillina, i macrolidi e le cefalosporine sono considerati i farmaci preferiti.

Nel trattare la faringite con antibiotici, è importante mantenere la propria microflora benefica, a questo scopo vengono prescritti immunomodulatori.

Trattamento della faringite acuta

La faringite acuta è di solito rilevata nelle malattie respiratorie acute, raffreddori, influenza. Il trattamento della malattia di base in tali casi influenza favorevolmente la condizione della gola del paziente.

Negli adulti, i sintomi della faringite acuta sono molto simili all'angina, quindi è importante visitare il medico ENT per prescrivere il trattamento corretto.

Oltre ai virus, l'infiammazione della gola può causare microflora batterica. Il trattamento di forme batteriche di faringite acuta viene effettuato con l'uso di antibiotici, farmaci antisettici.

In dettaglio sulla malattia della faringite acuta si può trovare nell'articolo faringite cronica e acuta nei bambini e negli adulti.

Faringite virale

Una malattia comune nei bambini piccoli è la faringite virale, il trattamento dei bambini è complicato dal fatto che non riescono a sciogliere le pillole, a sciacquarsi la bocca. I bambini sotto i 2 anni sono prescritti un sacco di bevanda calda, irrigazione della gola con antisettici.

I sintomi tipici della faringite - dolore, mal di gola, prurito, tosse, nei bambini di età superiore ai 2 anni sono trattati con farmaci anti-infiammatori.

Assegna localmente:

Faringomikoz

L'agente eziologico di faringomicosi - faringite fungina, più spesso serve da fungo Candida.

Segni specifici di faringomicosi sono placca sulla mucosa faringea, intossicazione del corpo, frequenti esacerbazioni.

Il trattamento completo della faringite fungina comprende la nomina di:

  • antibiotico per via endovenosa amfotericina B;
  • fluconazolo, intraconazolo o ketoconazolo - farmaci antifungini per somministrazione orale;
  • compresse masticabili di nistatina;
  • soluzioni di lugol, tetraborato di sodio in glicerolo (10%), violetto di genziana (1%) per la lubrificazione della mucosa;
  • Fusafungin è un antibiotico ad ampio spettro che sopprime l'attività della flora batterica e dei funghi Candida.

La terapia con amfotericina B deve essere monitorata dal fegato e dai reni. Nel trattamento della faringite fungina è necessario consultare uno specialista in malattie infettive per escludere la difterite.

Puoi saperne di più sulla faringomicosi nell'articolo Faringomicosi.

allergico

Manifestazioni di faringite allergica si trovano sulla membrana mucosa del rinofaringe. Il processo è una continuazione dell'infiammazione della mucosa nasale e non è considerato una malattia indipendente, ma una diffusione di una reazione allergica della mucosa nasale.

Per il trattamento della faringite allergica prescrivere antistaminici, farmaci anti-infiammatori fino a quando i sintomi della malattia scompaiono.

Trattamento della faringite cronica

Prima di tutto, la mucosa faringea deve essere ammorbidita e pulita dalle croste. Favorevolmente, le condizioni del paziente vengono inalate con decotti caldi di camomilla, salvia con olio di rosa canina.

Si può imparare di più sulla malattia della faringite cronica nell'articolo Faringite cronica e acuta nei bambini e negli adulti.

Faringite ipertrofica

Gargarismi utili, inalazione, spruzzo di gola soluzione all'1% di sale. Per lo stesso scopo, e ha usato una soluzione di acqua di mare. L'edema della faringe viene ridotto mediante lubrificazione con soluzioni di nitrato d'argento (5%), proteine ​​d'argento (5%) e tannino-glicerina (10%).

In caso di faringite granulare, il trattamento laser viene utilizzato per rimuovere grandi granuli di tessuto linfoide sulla superficie posteriore e laterale della faringe.

Il trattamento laser della faringite viene eseguito in anestesia locale, per cui un farmaco anestetico viene applicato alle aree trattate della faringe e quindi irradiato con un raggio laser nello spettro dell'infrarosso.

Il fascio evapora i granuli, i linfonodi sottomandibolari sono anche inclusi nel trattamento. Una sessione laser migliora significativamente le condizioni del paziente, con faringite granulare, ci vogliono fino a 7 procedure per eliminare completamente i segni della malattia.

Nella faringite granulare cronica grave possono essere necessari diversi trattamenti laser. Il trattamento laser ripetuto della mucosa faringea è possibile dopo 3 mesi, il metodo dà un buon risultato nel trattamento della faringite sia negli adulti che nei bambini.

Migliorare le condizioni del paziente si ottiene trattando la faringite ipertrofica usando il metodo della disintegrazione delle onde radio. La lavorazione dei granuli viene effettuata da onde radio nel modo di coagulazione (disintegrazione, coagulazione) di bassa potenza.

Rispetto all'azione del laser, la disintegrazione delle onde radio colpisce più delicatamente la mucosa, l'infiammazione e altri sintomi della faringite scompaiono più rapidamente durante la radioterapia. Il trattamento è combinato con l'uso di Imudon dopo il trattamento della mucosa.

La rimozione dei granuli nella faringite granulare viene effettuata anche mediante trattamento a freddo (crioterapia) e cauterizzazione del nitrato d'argento in alta concentrazione (40%) con policarbonio. Queste tecniche sono efficaci, ma sono considerate meno sicure per i tessuti circostanti rispetto al trattamento laser o alla disintegrazione delle onde radio.

Faringite atrofica e subatrofica

Per la faringite atrofica, ogni mattina è necessario fare i gargarismi con una soluzione di cloruro di sodio (1%) con l'aggiunta di 5 gocce di una soluzione alcolica di iodio (5%) per 200 ml o con una soluzione di sale marino.

Questa procedura aiuta a sbarazzarsi di pus viscoso e croste sulle mucose. Un buon effetto dà l'uso di oli vegetali con retinolo, acido ascorbico per inalazione.

Per il trattamento della faringite subatrofica, il risciacquo con la soluzione di Preobrazhensky è prescritto ogni giorno dopo ogni pasto. La composizione comprende 70% di alcol etilico, glicerina, acqua di menta in parti uguali.

Per preparare il risciacquo, un cucchiaino di soluzione Preobrazhensky viene diluito con mezzo bicchiere di acqua calda immediatamente prima della procedura.

Il trattamento della faringite subatrofica viene eseguito con una soluzione allo 0,5% di Lugol con oli vegetali a base di glicerina, oliva e pesca. Lubrificazione dei corsi di condotta mucosa. Un effetto positivo sulle condizioni del paziente Blocco di Novocainic della parete posteriore faringea.

Nella faringite atrofica, l'uso di olivello spinoso, mentolo, olio di eucalipto deve essere evitato, hanno un effetto essiccante, inibiscono la secrezione delle ghiandole mucose.

La faringite cronica può verificarsi con disbiosi intestinale, malattie dello stomaco, ghiandola tiroidea, cuore e vasi sanguigni, reni e polmoni. Durante il corso del trattamento, potrebbe essere necessario consultare gli specialisti appropriati che prescriveranno il trattamento necessario.

fisioterapia

  • elettroforesi con soluzione di ioduro di potassio al 5%;
  • terapia laser;
  • paraffina, applicazioni di fango sulla regione sottomandibolare.

Un risultato stabile di trattamento della faringite atrofica si osserva quando si utilizza l'elettroforesi di una soluzione di acido nicotinico sulla regione dei linfonodi sottomandibolari.

Chirurgia faringite

Il trattamento chirurgico della faringite è riconducibile al fallimento della terapia farmacologica. Prima di tutto, viene effettuato il sanatorio dei denti cariati, viene ripristinata la respirazione nasale, per cui vengono eseguite le operazioni per correggere la curvatura del setto nasale, viene trattata la sinusite, i polipi, le adenoidi vengono rimossi.

La faringite cronica è spesso associata a tonsillite cronica. In questo caso, ricorso alla rimozione delle tonsille - operazione tonsillectomia. L'operazione elimina la causa della faringite - un segreto patologico delle tonsille, irritante per la mucosa faringea.

Nel periodo postoperatorio, i pazienti possono avere cambiamenti subatrofici nella mucosa, quindi il paziente deve essere sotto il controllo di un otorinolaringoiatra.

Dieta per il trattamento della faringite

È necessario escludere completamente bevande gassate, cibi piccanti, acidi, amari, salati, cibi caldi e refrigerati, alcool dalla dieta. Non è raccomandato fumare per evitare esacerbazioni.

Prognosi per il trattamento della faringite

In assenza di complicanze, la prognosi del trattamento è favorevole.

Cibo consigliato per faringite in adulti e bambini

La faringite è solitamente attribuita al processo infiammatorio che si verifica sulla parete posteriore della faringe. Virus, batteri e funghi possono causare malattie. Ma i microbi semplicemente non iniziano le loro attività, hanno bisogno di creare condizioni di lavoro favorevoli per la crescita e la riproduzione. Ciò è facilitato da diversi fattori sotto forma di ipotermia, indebolimento della funzione immunitaria o presenza di abitudini nocive.

Per curare rapidamente la faringite, è necessario seguire il consiglio di un medico. Vorrei anche notare che il processo medico comporta non solo la conduzione di terapie farmacologiche e fisioterapiche, ma anche il rispetto di una dieta rigorosa.

Alimenti proibiti per faringite

La nutrizione per faringite negli adulti e nei bambini dovrebbe essere equilibrata e contenere molte vitamine e minerali. Per migliorare rapidamente, è necessario escludere:

  • cibo freddo e caldo;
  • cibi piccanti e aspri;
  • piatti duri e asciutti.

È necessario escludere dalla dieta cibi fritti e affumicati, gelati, bevande alcoliche e gassate. Nel cibo, non è necessario aggiungere sale e altri condimenti che causano una sensazione di bruciore in bocca. Tale cibo porterà a ancora più irritazione.

Inoltre, gli esperti consigliano di limitare l'uso di zucchero e dolci. Questi prodotti agiscono come un freno al recupero del sistema immunitario dopo il raffreddore. Inoltre, il cibo dolce porta a una crescita e a una moltiplicazione ancora maggiori di batteri.

Prodotti consigliati per faringite

Una dieta per faringite dovrebbe includere quegli alimenti che sono ricchi di vitamine e minerali. Allo stesso tempo, dovrebbe contenere un sacco di calorie e carboidrati in modo che il corpo possa essere saturato con loro non a scapito di se stesso e dirigere tutte le forze nella lotta contro i microbi.

Durante l'infanzia è severamente vietato somministrare l'aspirina. E infatti, qualsiasi antipiretico influisce negativamente sugli organi interni di una persona, e in effetti ha una serie di controindicazioni. A temperature elevate, questi farmaci possono essere sostituiti da bevande a base di frutti di bosco. Le bevande sono consigliate per preparare mirtilli rossi, mirtilli o ribes.

L'acqua normale con il limone combatte bene con la febbre. Solo lo zucchero non dovrebbe essere aggiunto, in quanto ciò rallenterà il processo di recupero. Bevi bevande alla frutta e l'acqua dovrebbe essere durante il giorno, e il loro volume dovrebbe essere da mezzo a due litri al giorno.

Se un bambino o un adulto non ha affatto appetito, non è necessario costringerlo a mangiare. Ma il corpo ha bisogno di prendere il potere da qualche parte. In tali situazioni, i medici consigliano di bere latte caldo con miele o banana. Ciò consente non solo di aumentare le forze immunitarie, ma anche di eliminare il dolore alla gola, la tosse e il dolore.

Inoltre, una dieta per faringite dovrebbe includere succhi naturali di frutta e verdura. Questo succo mattutino appena spremuto fornirà al corpo tutte le vitamine necessarie sotto forma di A, C, B, PP. I succhi possono essere preparati con carote, mele, barbabietole, patate, limone, banana, arancia.

Il paziente può bere una varietà di tè con decotti di camomilla, miele, lamponi e limone. Tuttavia, non dovrebbero essere caldi o freddi e, soprattutto, preparati al momento.
Molti esperti sostengono che la dieta per faringite deve necessariamente includere lo zenzero. Questo prodotto è considerato un ottimo rimedio casalingo per il trattamento del mal di gola. Può essere aggiunto al tè o al latte o riempito con cibo invece di sale e condimento.

Nutrizione per faringite acuta


Il cibo durante la malattia dovrebbe essere morbido e gentile. Non deve contenere prodotti nocivi che possono causare irritazione alla gola. Allo stesso tempo, il cibo per faringite dovrebbe essere completo e la sua quantità dovrebbe corrispondere all'età e al sesso del paziente.

In caso di natura acuta della malattia, si raccomanda di usare bambini e adulti:

  1. pappa. Questo prodotto contiene molte proteine ​​e fibre, che è così necessario durante il periodo di malattia. Quando si mangia un piatto di porridge, il paziente ha una sensazione di saturazione. In questo caso, il paziente non può mangiare a lungo. Nel piatto puoi aggiungere un pezzo di burro, latte, banana o miele;
  2. zuppa di brodo di pollo. Questo piatto può essere bevuto a piccoli sorsi. Questo calmerà il mal di gola e fornirà al corpo tutti i nutrienti necessari per superare un'infezione virale e batterica;
  3. purè di patate Questo prodotto contiene carboidrati complessi, potassio e vitamina C;
  4. pesce bollito o al vapore. Durante il periodo di malattia, i medici consigliano nella dieta di includere varietà di pesce sotto forma di salmone, aringa, trota, tonno. Se il paziente non tollera affatto il pesce, allora è necessario acquistare olio di pesce in compresse, capsule o gocce. Prendere il farmaco dovrebbe essere fino a tre volte al giorno per dieci a venti giorni;
  5. uova bollite o cotte. Questo prodotto contiene proteine, grassi e vitamine. È possibile aggiungere uova a varie insalate e riempire con olio vegetale o di oliva;
  6. banane. Ci sono molte ricette popolari che includono questo prodotto. Aiutano a superare il dolore, il solletico e recuperare più velocemente. Le banane sono combinate con latte caldo, latte, cacao. Va notato che un adulto non dovrebbe consumare più di due banane al giorno. E durante l'infanzia puoi mangiare solo una banana. Il fatto è che è nutriente. E contiene anche potassio, vitamine B6 e C;
  7. pasta integrale La composizione di questo prodotto include ferro, fibre e vitamine.

Cibo per faringite cronica

La faringite cronica può svilupparsi per vari motivi. Ma il principale è comunque l'immunità violata nella gola stessa. Subatrofico è considerato il tipo più grave di faringite. Porta a una violazione non solo della funzione immunitaria locale. Ma anche sistemico, che colpisce il tratto digestivo. La base del processo di trattamento è una corretta alimentazione per faringite. Dovrebbe includere:

  • brodo di semi di manzo con aglio e cipolla. Questo prodotto consente di stimolare la funzione immunitaria locale;
  • prodotti lattiero-caseari fermentati, che comprendono i probiotici sotto forma di bastoncini acidofili e saccaromiceti. Boulardy è una componente indispensabile di tali alimenti che stimola la sintesi di un elemento specifico;
  • beta glucani. Appartengono alle fibre di polisaccaridi, che hanno la capacità di attivare il sistema immunitario e aumentare la sintesi di una proteina speciale. I beta glucani si trovano abbondantemente nei funghi reishi, shiitake e maitake;
  • pepe di cayenna Quando questo prodotto viene consumato, i linfociti B vengono stimolati nel sistema digestivo;
  • Piatti di verdure, tra cui ravanelli, patate, broccoli e cavoli bianchi. Contengono molta vitamina C, di cui il corpo ha bisogno durante un periodo di raffreddore.

Diverse regole per la dieta durante la faringite

I medici danno diverse raccomandazioni che devono essere seguite durante la dieta:

  1. nei primi giorni il paziente di solito si rifiuta di mangiare. Ma per costringerlo a mangiare non ne vale la pena, soprattutto se riguarda i bambini. È importante fornire all'organismo fluido in modo che non si verifichi la disidratazione e tutti i microbi nocivi escano il prima possibile;
  2. la dieta dovrebbe essere equilibrata. Non c'è bisogno di mangiare la stessa cosa tutto il giorno;
  3. Il cibo non dovrebbe essere caldo o freddo. Prima di mangiare, è necessario riscaldare il cibo a una temperatura di quaranta gradi;
  4. bisogno di mangiare un po ', ma spesso. Lascia che sia uno o due cucchiai, ma da sei a sette volte al giorno. Il corpo ha bisogno di forza, ma spende più energia per combattere i virus, non per digerire il cibo;
  5. l'ultima assunzione di cibo dovrebbe avvenire da due a tre ore prima di andare a dormire;
  6. Prima di mangiare, macinare il cibo con un frullatore, un tritacarne o un setaccio. Gli alimenti fritti e grassi non possono essere mangiati, quindi cuocere i piatti va cotto a vapore o bollito, aggiungendo l'olio vegetale il meno possibile;
  7. frutta e verdura non dovrebbero essere mangiate crude, in quanto potrebbero contenere funghi o batteri, che porteranno alla re-infezione. È meglio riscaldarli con vapore o acqua bollita.

La dieta è necessaria non solo durante la malattia, ma anche dopo il recupero per altri tre o sette giorni. Ciò consentirà al corpo di recuperare rapidamente e tornare alla normalità. Per mantenere la salute, si dovrebbe rifiutare di assumere alcol, bevande gassate e fast food.

Dieta faringite

La faringite è chiamata malattia infettiva infiammatoria-infettiva della mucosa faringea. La faringite negli adulti è causata nella maggior parte dei casi dai virus, ma sono possibili altre cause del processo infiammatorio.

Cause di faringite

L'infiammazione della mucosa faringea può svilupparsi sotto l'influenza di vari fattori che possono essere divisi in 2 grandi gruppi - infettivi e non infettivi.

Per cause infettive di faringite includono:

  • la sconfitta del corpo da parte di virus - SARS, influenza, adenovirus, herpes, rhinovirus, citomegalovirus;
  • infezione batterica - nella maggior parte dei casi, gli streptococchi e gli stafilococchi contribuiscono allo sviluppo della faringite acuta negli adulti, i pneumococchi e i bacilli emofilici sono un po 'meno comuni;
  • infezione fungina - quando le mucose dell'orofaringe sono affette da funghi simili a lieviti del genere Candida, si sviluppa la faringomicosi o la faringite fungina.

Tra le cause di natura non infettiva, che causano lo sviluppo della faringite negli adulti, ci sono:

  • danno alla gola - si verifica quando si graffiano le membrane mucose della faringe con l'osso di pesce o strumenti medici, ad esempio durante la broncoscopia o la gastroscopia;
  • bruciare la faringe bollente acqua;
  • reazione allergica;
  • irritazione della gola e del tratto respiratorio da fumo di tabacco, fumi caustici di sostanze chimiche, polvere;
  • malattie del tratto digerente - per esempio, esofagite da reflusso o ernia dell'esofago, contenuto gastrico e acido cloridrico vengono regolarmente gettati nell'esofago, raggiungendo la gola, irritandola, che può causare un processo infiammatorio in gola.

A rischio per lo sviluppo di faringite sono le persone che:

  • soffre di malattie croniche della cavità nasale e della faringe;
  • spesso soffrono di raffreddore;
  • assumono antibiotici o altri farmaci per lungo tempo, contro i quali l'immunità è stata significativamente indebolita;
  • ricevere un corso di radioterapia o chemioterapia;
  • pazienti immunocompromessi;
  • avere denti cariati, che sono la fonte di infezione cronica nel corpo.

I sintomi della faringite negli adulti

La faringite negli adulti può essere acuta o cronica, a seconda della quale i sintomi clinici differiscono leggermente.

Faringite acuta: sintomi

La faringite acuta ha un inizio improvviso ed è caratterizzata dal coinvolgimento di tutte le parti della faringe nel processo infiammatorio patologico - il rinofaringe, l'orofaringe, l'ipofaringe. Nella maggior parte dei casi, la faringite negli adulti si verifica sullo sfondo di infezioni virali respiratorie acute, infiammazione delle vie respiratorie superiori, rinite, influenza. Il paziente ha un numero di sintomi caratteristici:

  • mal di gola, peggio durante la deglutizione;
  • iperemia e gonfiore delle tonsille;
  • aumento della temperatura corporea a 37,3-38,0 gradi;
  • mal di gola e tosse secca;
  • i linfonodi cervicali sono ingrossati e dolorosi con la pressione.

Nella faringite acuta negli adulti, la lingua e le braccia delle tonsille sono gonfie, è possibile una placca grigia o purulenta sulla superficie delle tonsille e delle pareti della faringe. In assenza di trattamento adeguato o presenza di malattie concomitanti del laringofaringe e del tratto respiratorio dopo 7-10 giorni, la faringite acuta diventa cronica.

Faringite cronica negli adulti: sintomi

Quando la transizione da una forma acuta a una faringite cronica è caratterizzata dall'abbandono dei sintomi clinici, da cui il paziente ritiene che si sia verificato un recupero. A poco a poco, si verificano cambiamenti distruttivi sulla superficie della mucosa faringea, che, sotto l'influenza di fattori predisponenti, può nuovamente causare una esacerbazione del processo infiammatorio. A seconda dei cambiamenti nella struttura dei tessuti della faringe, può verificarsi la faringite cronica:

  • atrofico - caratterizzato da assottigliamento della membrana mucosa della faringe, formazione di croste, forte dolore, grave secchezza della gola e comparsa di odore sgradevole dalla bocca;
  • catarrale - è caratterizzato dalla comparsa di un leggero dolore alla gola durante la deglutizione, accumulo di una grande quantità di espettorato nella gola, dopo il risveglio, è possibile una tosse con espettorato verde, che non di rado finisce con il vomito;
  • garnulematozny - caratterizzato dall'accumulo di piccoli granuli sulla superficie posteriore della parete faringea, visibile durante l'esame fisico del paziente;
  • ipertrofico - caratterizzato dalla proliferazione patologica della membrana mucosa della faringe nella zona in cui il processo infiammatorio è localizzato, questo è chiaramente visto quando visto dalla faringe.

Durante l'esacerbazione della faringite cronica, la temperatura corporea può rimanere entro il range di normalità, il paziente avverte un lieve mal di gola, solletico, difficoltà di deglutizione, grave secchezza in gola.

All'esame della faringe, il medico nota che la mucosa faringea è pallida, assottigliata, secca, in alcuni casi lucida e lucida.

Faringomicosi: sintomi

La faringite fungina si sviluppa in caso di riproduzione attiva nel corpo di funghi simili al lievito del genere Candida, che sono in piccole quantità sulle mucose di ciascuna persona. Sotto l'influenza dei fattori predisponenti sul corpo (antibiotici, infezioni virali respiratorie acute, ridotta immunità, insufficienza ormonale) i funghi simili a lieviti diventano attivi e iniziano a proliferare attivamente.

Spesso, i funghi Candida cadono in gola durante il sesso orale, che porta alla sconfitta delle mucose della faringe e alla comparsa dei seguenti sintomi:

  • grave mal di gola;
  • deglutizione dolorosa;
  • gonfiore e forte arrossamento delle mucose della gola;
  • placca sulla superficie delle mucose di bianco in apparenza simile alla ricotta.

Quando si rimuove la placca di formaggio dalle mucose con una garza avvolta su un dito, si forma una ferita sanguinante, che può diventare un ingresso per la penetrazione di microrganismi patogeni e portare allo sviluppo di un'infezione batterica secondaria.

Possibili complicazioni e conseguenze della faringite

In assenza di trattamento o ignorando i sintomi della faringite, il rischio di complicanze gravi è piuttosto alto, tra cui:

  • cronicizzazione del processo infiammatorio - in questo caso, la faringite peggiorerà con la più leggera ipotermia, il freddo, l'uso di acqua fredda;
  • ascesso peritonsillare - il più delle volte questa complicanza si verifica sullo sfondo di faringite batterica (streptococcica) sottotraccia ed è caratterizzata dalla formazione di un ascesso purulento dietro le tonsille. Quando un ascesso viene aperto e il pus entra nel flusso sanguigno, c'è un alto rischio di avvelenamento del sangue;
  • ascesso faringeo - infiammazione purulenta della cellulosa dello spazio faringeo;
  • la diffusione dell'infezione alla laringe, alla trachea e alle vie respiratorie - in questo caso il paziente ha laringiti, laringotracheiti, bronchiti;
  • infezione dell'orecchio medio;
  • glomerulonefrite - questa complicanza si verifica più spesso nella faringite streptococcica, e più è anziana la persona, maggiore è il rischio di sviluppare glomerulonefrite;
  • linfoadenite - infiammazione dei linfonodi cervicali.

Metodi di diagnosi di faringite

Prima di prescrivere il trattamento della faringite, è necessario differenziare l'agente eziologico del processo infiammatorio, poiché a seconda di esso verranno selezionati farmaci efficaci. Se hai mal di gola, contatta l'otorinolaringoiatra o il terapeuta per ricevere aiuto.

Un esame visivo della faringe, il medico nota il rossore e il gonfiore della gola, gonfiore degli archi, secchezza e assottigliamento della mucosa faringea.

Per determinare l'agente eziologico dell'infezione durante l'esame della gola, viene prelevato un tampone dalla faringe, che viene seminato su terreni nutritivi. Inoltre, il paziente deve essere prescritto per superare esami del sangue con un dito e un test generale delle urine.

Trattamento della faringite negli adulti

Per il trattamento di successo della faringite è importante approccio integrato, che comprende:

  • antibiotici, farmaci antivirali o antimicotici - a seconda dell'agente eziologico dell'infezione;
  • antisettici locali - sotto forma di losanghe, spray, aerosol, soluzioni di risciacquo;
  • regime di bere e dieta;
  • procedure fisioterapiche - comprime, inalazioni.

Trattamento farmacologico della faringite negli adulti

Per il trattamento della faringite virale acuta, agli adulti vengono prescritti farmaci antivirali:

La durata del trattamento è di almeno 3 giorni. Se durante questo periodo non ci sono miglioramenti o il paziente, al contrario, si sente ancora peggio, allora è necessario consultare un medico ancora una volta per la correzione del trattamento e della diagnosi.

Con la faringite batterica, confermata dai test di laboratorio, non si può fare a meno degli antibiotici. Di solito prescrivono farmaci ad ampio spettro che sono efficaci contro la flora gram-positiva e gram-negativa:

  • Aminopenicilline - Amoxil, Amoxiclav, Amoxicillina, Flemoxin Soljutab;
  • Cefalosporine - Ceftriaxone, Cefazolin, Cefadox;
  • Macrolidi - Azitromicina, Claritromicina, Sumamed.

A seconda della gravità del processo infiammatorio in gola e della presenza di malattie o complicazioni concomitanti, gli antibiotici vengono prescritti sotto forma di capsule e compresse per somministrazione orale o sotto forma di soluzioni iniettabili.

Se la faringite è causata da funghi simili al lievito del genere Candida o altri tipi di micosi, i farmaci anti-micotici sono la base del trattamento:

Trattamento sintomatico della faringite negli adulti

Per alleviare il mal di gola e il recupero rapido, oltre al trattamento principale con le preparazioni di cui sopra, è possibile agire localmente sulla lesione utilizzando compresse per succhiare, soluzioni per il risciacquo, spray in gola.

Le compresse di riassorbimento per le malattie della gola contengono diverse sostanze che aiutano:

  • ridurre il dolore durante la deglutizione;
  • rimuovere il gonfiore dei tessuti;
  • ridurre il numero di batteri e virus nello scoppio dell'infiammazione;
  • prevenire la diffusione del processo patologico alle basse vie respiratorie.

Le losanghe efficaci per il mal di gola per gli adulti sono:

Un'azione analoga con pillole assorbibili ha spray per la gola e soluzioni per il risciacquo:

  • Spray Kameton;
  • Spray Orasept;
  • Tantum verde spray;
  • Proposto spray;
  • Soluzione di furacilina per il risciacquo;
  • Soluzione di risciacquo Miramistin;
  • Soluzione di clorexidina per il risciacquo.

Potete anche preparare una soluzione per il risciacquo dal bicarbonato di sodio, dal sale e dalla tintura spiritica dello iodio mescolando gli ingredienti in un bicchiere di acqua bollita al ritmo di 1 cucchiaino di soda, un cucchiaino di sale e 2 gocce di iodio. La soluzione risultante per risciacquare il mal di gola 6 volte al giorno, è particolarmente efficace per il corso complicato di faringite con pronunciato fioritura purulenta sulle pareti e le tonsille.

Bere regime e dieta per faringite

Per accelerare la rimozione di sostanze tossiche dal corpo e prevenire la diffusione dell'infezione alle vie respiratorie, dovresti bere almeno 1,5 litri di liquidi alcalini caldi - tè, brodo di rosa canina, lime, lampone, composta di mele e uvetta.

È meglio rifiutare il tè con il limone in caso di faringite acuta, poiché l'acido citrico, quando entra in contatto con le mucose irritate della faringe, causerà un aumento del dolore e del disagio.

Per quanto riguarda la dieta, nella faringite acuta negli adulti si raccomanda di escludere dalla dieta cibi e bevande che aumentano il flusso sanguigno alle mucose o possono ulteriormente irritare il mal di gola. Questi prodotti sono:

  • cioccolato, cacao, noci;
  • semi e cracker;
  • piatti speziati, aceto, spezie.

Tutti i piatti cucinati dovrebbero avere una consistenza semiliquida passata e essere serviti in una forma calda per ridurre lo stress meccanico e termico sul mal di gola.

Trattamento di fisioterapia della faringite

Dopo che l'infiammazione acuta nella gola si attenua e la temperatura corporea è normalizzata, al paziente possono essere somministrate inalazioni termiche, compresse e sottoposti a procedure UHF, elettroforesi e ecografia come prescritto dal medico.

La prevenzione della faringite negli adulti consiste nel trattamento tempestivo dei raffreddori, nella sanificazione dei denti cariati, nel rafforzamento del sistema immunitario indurendosi, nella corretta alimentazione e nell'esercizio fisico. Inoltre, si dovrebbe rinunciare a cattive abitudini, in quanto aumentano il rischio di sviluppare faringite e altre gravi malattie.

Come trattare la faringite

Come trattare la faringite - la domanda supera molti che sanno in prima persona il dolore alla gola durante la deglutizione, una costante sensazione di secchezza in bocca. Con la faringite, sembra che la parte laringea della faringe sia ingombra di un "grumo".

Tutte queste sensazioni sono il risultato di processi infiammatori della mucosa della zona posteriore della faringe. La forma acuta e cronica di questa infiammazione, in concomitanza con problemi simili del tessuto linfoide, si chiama faringite.

In primo luogo, nel modo di organismi che causano malattie solleva nostra gola, che assume i primi microbi attacco. Per avere il sopravvento in questa lotta, con virus e batteri, la salute del corpo deve ricevere una potente dose terapeutica di aiuto da parte nostra.

Stadio della malattia

Per lo stadio acuto, la penetrazione di infezioni di natura virale e batterica può essere considerata una causa chiave. Il corso del corso può essere indipendente, ma più spesso lo sviluppo si ottiene insieme, con malattie infiammatorie acute del tratto respiratorio superiore. La faringite è una malattia largamente intrecciata con i problemi dei più diversi organi del corpo umano, che hanno la massima "popolarità": possono essere considerate le malattie della ghiandola tiroidea, i disturbi renali e le malattie cardiache. Inoltre, la gastrite può fungere da partner, soprattutto quando l'acidità aumenta.

È probabile che la terapia con un basso grado di adeguatezza comporti una transizione verso la forma cronica della faringite. Il corso dello sviluppo è accompagnato da ipertrofia della mucosa faringea. I provocatori speciali per lo sviluppo di questa forma di malattia sono considerati:

- lungo processo di respirazione attraverso la cavità orale

- condurre lunghe conversazioni a basse temperature all'esterno

- impurità nocive, polvere industriale, che il corpo inala mentre lavora, fumando.

Le reti insidiose del processo di infiammazione intrappolano completamente l'intero anello linfofaringeo. linee di indebolimento organismo immunitario può diventare una base per l'inizio di ogni processo infiammatorio, poiché la suscettibilità alle infezioni è estremamente semplice.

Pertanto, la faringite della malattia, molto probabilmente, dovrebbe essere attribuita alla risposta del corpo umano agli stimoli esterni. L'emergenza della malattia può contribuire al consumo eccessivo di cibi troppo speziati, o viceversa, a cibi freddi.

I sintomi della faringite

Le seguenti sensazioni descrivono al meglio le condizioni di una persona nella fase acuta della malattia

1. Secchezza, tosse, solletico, sensazione che un corpo estraneo si trovi nella gola.

2. Mal di gola molto saliva deglutizione e porta ad un aumento del dolore, ancora più pesante rispetto a deglutire il cibo.

3. Spesso, durante la deglutizione, il dolore viene attivamente somministrato nelle orecchie.

4. La temperatura sale dolcemente, ad un ritmo moderato, la condizione generale è soddisfacente.

5. Ispezione, in grado di accertare la presenza di arrossamento, gonfiore della mucosa. Esiste un'alta probabilità di comparsa di fioritura gialla, muco.

Per il componente cronico, i sintomi hanno le seguenti caratteristiche:

1. Secchezza, solletico, tosse: questi sono i principali indicatori, il cui aspetto dovrebbe destare preoccupazione. Inoltre, l'affaticamento vocale veloce durante una conversazione non aggiunge ottimismo.

2. Il processo di deglutizione è accompagnato da sensazioni di dolore di modesta entità.

3. Faringe, può diventare un luogo di accumulo di muco viscoso, che costringe una persona a tossire sistematicamente.

4. L'intensità della tosse aumenta nelle ore del mattino, accompagnata da soffocamento, nausea.

la diagnosi

Per stabilire la diagnosi corretta, non è necessario essere esaminati con metodi speciali. Nella maggior parte dei casi, il medico per la diagnosi corretta sarà abbastanza il solito esame del paziente, la conversazione. Molto raramente, per una diagnosi più accurata è necessario condurre un esame di laboratorio degli strisci.

Forme di faringite

La malattia è in grado di manifestarsi in varie combinazioni, fasi. Se c'è uno stadio acuto, la cui causa è l'ingestione di batteri infettivi nel corpo, il processo terapeutico si distingue per la sua diversità. Ad esempio, il regolare risciacquo della gola con una soluzione di manganese debole, la soda, ha un alto grado di efficienza. Agendo in questo modo, eliminiamo attivamente l'infiammazione e l'irritazione della mucosa.

La causa virale della malattia richiede un ciclo di trattamento con speciali farmaci antivirali, in particolare quelli prescritti dal medico, l'attività dilettantistica non è gradita. Allo stesso tempo, dovrebbero essere prese alcune misure per rafforzare l'immunità generale assumendo immunomodulatori, le vitamine necessarie.

Parlando di come trattare la faringite nella fase cronica, sarà opportuno notare che le persone a rischio massimo sono più vicine alla vecchiaia. Inoltre, dipendenze da alcol, tabacco e presenza frequente in ambienti con una maggiore concentrazione di gas danno un contributo negativo significativo.

Per la formazione della fase cronica, è richiesto un periodo piuttosto lungo di tempo, dal momento che eventuali cambiamenti patologici nel corpo sono osservati a livello cellulare. Come risultato di questa circostanza, la terapia in forma cronica richiede molto tempo e il risultato è lontano dal successo. Molto spesso i sintomi chiave della malattia vengono neutralizzati, ma permane la probabilità di una successiva ripresa della malattia.

dieta

Con tutto questo, devi sapere con fermezza che la malattia stessa non lascia gravi complicazioni per il corpo. Al paziente è stato consigliato cibo senza cibi piccanti e acidi che hanno un potente effetto irritante sulla mucosa.

È necessario porre fine all'amicizia con le bevande gassate, poiché l'anidride carbonica presente nella loro composizione ha un effetto positivo sui microrganismi, consentendo ai microbi di moltiplicarsi rapidamente. Tra le bevande, preferisci le composte a base di mirtilli, more. Zucca pectina estremamente utile contenuta nella sua composizione, ha un effetto benefico sul decorso di tutti i processi metabolici. L'aglio, cipolle arricchite con antisettici naturali che distruggono attivamente i batteri dolorosi sono ammissibili.

Per evitare la faringite, si raccomanda di abbandonare il tè caldo al freddo, mordendo grandi pezzi di gelato in una giornata calda, il cibo con il prefisso "molto" (caldo, freddo) sarebbe più appropriato escludere.

complicazioni

Le cause principali dei problemi infiammatori della membrana mucosa della gola sono i virus dell'influenza ampiamente diffusi. La reazione allergica può contribuire alla faringite.

L'elenco delle complicanze della faringite batterica è molto significativo: sinusite, otite media, forme acute di glomerulonefrite, febbre reumatica, sindrome da streptococco.

Riguardo a quest'ultimo, separatamente vorrei notare che ultimamente ha avuto una spiacevole tendenza a "divulgare". I sintomi della malattia sono i seguenti: una significativa riduzione della pressione arteriosa, aumento della coagulazione del sangue intravascolare, problemi della pelle, necrosi cutanea è possibile. Per la faringite streptococcica, la tempestività della diagnosi del problema, l'inizio del processo terapeutico, è molto importante.

Va detto che tra le possibili conseguenze della faringite è una forma cronica di rinite, disbiosi gastrointestinale. Tuttavia, il restringimento del lume della gola rappresenta il massimo pericolo per la salute del corpo. Allo stesso tempo, l'aria sperimenta notevoli difficoltà quando passa attraverso la laringe ai polmoni. Anche con il minimo sospetto, si consiglia vivamente di chiamare un'ambulanza.

trattamento

Per trattare la faringite, le catene di farmacie presentano la più ampia selezione di farmaci. In presenza di un gran numero di cure, è possibile applicare la variazione più ampia. Come sapete, la regola chiave per il paziente è di condurre una dettagliata familiarizzazione con le istruzioni per il farmaco.

L'efficacia del processo di trattamento in faringite diventa significativamente più alta quando si utilizza la crioterapia. Questa procedura rafforza le linee protettive del corpo, essendo un potente inibitore per eventi infiammatori, è valida in quasi tutte le forme di faringite. È necessaria cautela quando si utilizza la malattia atrofica.

Vorrei notare il fatto che la terapia della faringite, solo risciacquando con le infusioni, le inalazioni, può portare un risultato positivo, ma solo se si fa scorta di enorme pazienza, poiché questo processo è estremamente lungo. La morbidezza, la naturalezza degli effetti sulla membrana mucosa, molto più significativa di ogni altro intervento. L'infiammazione non solo viene eliminata, ma garantisce anche il normale funzionamento della gola mucosa.

Ora, il trattamento laser sta guadagnando popolarità, dando un potente effetto anti-infiammatorio che stimola perfettamente il sistema immunitario.

La prevenzione più efficace e, soprattutto, sicura della faringite è l'indurimento del corpo, la completa eliminazione dei fattori nocivi, l'idratazione delle stanze asciutte, il ripristino della respirazione nasale e il rafforzamento dell'immunità.

Consigli popolari

In qualsiasi stadio della malattia, è necessario condurre una riunione dettagliata con il medico, che prescriverà e, se necessario, correggerà il corso appropriato di trattamento con i preparati medici in tempo utile. Tuttavia, affinché il ritmo della ripresa sia più intenso, è necessario avere una certa conoscenza delle raccomandazioni appropriate della medicina tradizionale. Certamente, il loro uso diffuso e propositivo è fortemente raccomandato dopo consultazione con il dottore.

1. Preparare una miscela di linfa di betulla con latte fresco. I prodotti prendono le stesse azioni. Dopo la cottura, si dovrebbe ottenere una miscela di 200 ml. Aggiungi mezzo cucchiaino. farina (segale). Lo strumento risultante per utilizzare un articolo. per tutto il giorno. Pertanto, un corso terapeutico completo dovrebbe essere svolto per tre settimane.

2. Dovresti prendere l'impasto (non liquido) dalla farina e dal miele setacciati. Fai una losanga approssimativamente delle dimensioni di un piccolo palmo, mettilo sulla zona della gola interessata per tutta la settimana.

3. Riscalda il latte, circa la metà del bicchiere. Metti lì un cucchiaino incompleto di propoli (è possibile acquistare in farmacia). Utilizzare il rimedio risultante prima di andare a letto. Il corso del trattamento è di ventuno giorni. In parallelo, migliora il fegato e il tratto gastrointestinale.

4. Per gli anziani, il seguente rimedio dà un buon effetto. Preparare la miscela: burro (30 g), lardo di maiale (300 g), polvere ottenuta da fave di cacao (200 g), miele di tiglio (un quarto di kg), tuorli di uova fresche (10 pezzi). Tutti i componenti devono essere accuratamente miscelati, sottoposti a cottura per un quarto d'ora a fuoco basso. Dopo che la miscela si è raffreddata, mezzo cucchiaino. mettere nel latte caldo (100 ml). Lo strumento risultante per bere lentamente, a piccoli sorsi, quattro volte al giorno.

5. Dal primo momento della scoperta dei segni del disturbo, condurre un gargarismo intensivo con phyto significa: salvia, calendula, corteccia di quercia, corteccia di ontano. Un solo art. l. materie prime, necessariamente portate a secco, versare 200 ml di acqua fortemente bollente. Coprire il piattino per trenta minuti, lasciare infondere, quindi filtrare. Risciacquare direttamente un'infusione tiepida (nota, non calda) per dieci giorni, 2-3 r, con una singola dose di 200 ml. Dopo alcuni giorni, è possibile l'indebolimento della fase acuta, l'uso della "medicina vegetale" è accettabile.

6. Effettuare un risciacquo regolare di patate novelle crude, 100 ml, per una settimana.

7. Spremere il succo di barbabietola rossa (200) ml, aggiungendo l'aceto di mele (1 cucchiaio L.). Risciacquare sei volte al giorno, una porzione di cinque cucchiai. l, per cinque giorni.

8. Riempi il bicchiere con semi di anice in mezzo bicchiere e fallo bollire con acqua per un quarto d'ora. Dopo il filtraggio, aggiungere 50 grammi di miele di tiglio, portando di nuovo a ebollizione il brodo. Dopo aver rimosso dal fuoco, aggiungere brandy (S. L.). Ricevimento da eseguire ogni ora secondo l'art. l, cinque giorni.

Come frenare la malattia, come trattare la faringite - Spero che tu abbia ricevuto l'informazione primaria dopo aver letto questo articolo. Qualunque sia la causa della faringite, il rapporto con se stesso, richiede una cosa estremamente seria. Fase di lancio, malattia non completamente guarita può diventare cronica, che causerà seri problemi nella salute del corpo nella lotta contro ogni nuova complicazione.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

A cosa serve l'olio di canfora? Come sgocciolare l'orecchio? istruzione

Laringite

Le proprietà uniche dell'olio di canfora sono utilizzate per trattare varie patologie e condizioni negative in medicina e cosmetologia.

Kalina per la tosse: ricette popolari

Faringite

Uno dei chiari segni di un raffreddore è la tosse. Quando il disturbo fisico generale, indica la presenza di infezione nel tratto respiratorio superiore - nel naso e nella gola.