Principale / Rinite

Cosa fare se l'orecchio di un bambino fa male

Rinite

Quando molti genitori di bambini affrontano un tale problema come l'orecchio di un bambino fa male, non c'è bisogno di perdersi, il primo soccorso dovrebbe essere dato, ma non è consigliabile far cadere gocce di orecchio nel condotto uditivo, usando rimedi popolari senza la conoscenza del medico. A casa, il bambino può essere chiamato un'ambulanza, ma cosa fare se l'indisposizione viene raggiunta nel paese o nel mare. Ridurre la sofferenza del bambino, se si applica la conoscenza descritta in questo articolo.

Cos'è il mal d'orecchi?

Il sintomo più comune di infiammazione del condotto uditivo è il dolore all'orecchio. Questa spiacevole sensazione è causata da danni alle mucose, timpano, ossicini uditivi, trombe di Eustachio, cellule mastoidi o nervo trigemino. Malattie che causano mal d'orecchi:

  • aerootitis;
  • laringiti;
  • SARS;
  • l'influenza;
  • evstahiit;
  • danno acustico ai canali uditivi;
  • labirintite;
  • mastoiditi.

motivi

Se un bambino ha un dolore all'orecchio, allora i genitori, prima di iniziare a curarlo, dovrebbero scoprire la causa della cattiva salute. Per diagnosticare con precisione il bambino, è necessario mostrare l'otorinolaringoiatra, perché una terapia scorretta può essere pericolosa. Nei bambini piccoli, a differenza degli adulti, l'apparecchio acustico non è sufficientemente formato: a causa della struttura della tromba di Eustachio, l'infezione, una volta nel rinofaringe, si diffonde molto rapidamente all'orecchio medio e interno.

Nei neonati, il latte può entrare nei tubi uditivi, che promuove la riproduzione di batteri patogeni. Oltre alle malattie infiammatorie, il bambino può essere disturbato dal dolore dovuto al danneggiamento della cavità timpanica con oggetti estranei:

  • insetti;
  • bastoncini per le orecchie;
  • matite;
  • piccoli giocattoli.

Mal di orecchio in un bambino senza febbre

Un sintomo sgradevole come il dolore non è sempre un segno di infezione nell'orecchio del bambino, specialmente se non c'è febbre. L'organo dell'udito può ammalarsi dopo una lunga passeggiata lungo la strada con forti raffiche di vento. La terapia in questo caso non è necessaria, perché in una stanza calda, dopo un po ', le condizioni del bambino tornano normali. Va tenuto presente che a causa del freddo, un'infezione del rinofaringe può causare otite acuta, soprattutto se il bambino ha malattie che sono accompagnate da un naso che cola (raffreddore, influenza).

Anche il nuoto in una piscina o in un altro corpo idrico è considerato un motivo frequente per cui un bambino ha un dolore all'orecchio. Di norma, ciò si verifica quando si nuota senza un cappuccio protettivo. L'acqua, che penetra nei condotti uditivi, ammorbidisce la pelle dell'orifizio uditivo, causa gonfiore e congestione delle orecchie. In alcuni casi, la produzione eccessiva o la mancanza di zolfo possono causare disagio. Con un grande volume di scarico, sorge una spina, e nella situazione opposta secchezza e screpolature della mucosa. A volte il dolore alle orecchie è causato da improvvise cadute di pressione.

L'orecchio fa male e la febbre

Se il bambino ha un orecchio e la temperatura è aumentata, significa che sviluppa un processo infiammatorio:

  • l'ebollizione matura - si riferisce alle malattie dell'orecchio esterno;
  • micosi dell'orecchio e dell'orecchio;
  • otite media purulenta;
  • infezione dovuta a lesioni del timpano;
  • esacerbazione di otite cronica.

Per determinare l'agente patogeno e la sua sensibilità agli antibiotici, è necessario portare il bambino in ospedale per l'esame da un medico. Se le sensazioni sono acute, molto sgradevoli e sono accompagnate da vomito, allora si dovrebbe chiamare un'ambulanza. È necessario trattare il danno dell'apparecchio acustico in tempo utile per evitare complicazioni. Alcuni genitori, pensando che le medicine siano pericolose, rifiutano il trattamento con antibiotici, quindi possono danneggiare il bambino. Affinché un bambino possa riprendersi rapidamente, è necessario seguire tutte le raccomandazioni di uno specialista.

Dopo il bagno

I genitori dovrebbero fare molta attenzione quando si bagna un bambino in un bagno, in piscina o in mare. Il sistema immunitario e l'apparecchio acustico del bambino non hanno ancora avuto il tempo di formarsi completamente, pertanto, è particolarmente suscettibile all'infiammazione dell'orecchio esterno e interno. Un bambino può ammalarsi di otite media, in cui spesso si manifestano scariche purulente, foruncolosi, comprese altre patologie. Come rimuovere il dolore nell'orecchio di un bambino che è sorto dopo il bagno? Per aiutare il bambino e alleviare le sue condizioni, è necessario pulire accuratamente i canali auricolari dal liquido con bastoncini di cotone o bastoncini.

Di notte

A causa del forte dolore che si manifesta durante la notte, il bambino può piangere a lungo e non dormire. I genitori dovrebbero essere in grado di intorpidire l'orecchio, data l'età del bambino. Dopodiché, dovresti esaminare l'organo dell'udito. Spesso, il dolore grave è causato da oggetti estranei, solitamente piccoli insetti. Gli insetti strisciano, causando ansia e dolore ai bambini. Se non vengono rimossi in tempo, possono insorgere complicazioni - infiammazione dell'orecchio interno o perforazione del timpano.

Dr. Komarovsky su cosa fare se un bambino ha un dolore all'orecchio

L'orecchio del bambino è un luogo vulnerabile e di solito si ammala improvvisamente e nel momento sbagliato. In vacanza, dopo aver nuotato in mare o in un fiume, in campagna, nei fine settimana, quando i policlinici non funzionano. Spesso, il dolore acuto inizia di notte. La cosa principale è non farsi prendere dal panico, dice Yevgeny Komarovsky, un noto medico per bambini. C'è una spiegazione per tutto e il pronto soccorso per il mal d'orecchi non è un compito molto difficile.

Perché fa male l'orecchio

Le ragioni potrebbero essere molte. Questo è un insetto catturato nel condotto uditivo, e un piccolo oggetto estraneo, per esempio, una piccola parte di un giocattolo, e l'acqua che è entrata nell'orecchio quando faceva il bagno nella natura. La causa del dolore acuto può essere una spina solforica o un processo infiammatorio negli organi dell'udito che può iniziare con un raffreddore o un'infezione virale.

Il comportamento del bambino con dolore all'orecchio dipenderà dall'età. I bambini che allattano non possono trasmettere le loro sofferenze ai loro genitori a parole, urlano stridula, e se li mettiamo dalla parte con cui l'organo malato sta allattando, il bambino inizierà a calmarsi.

I bambini di età compresa tra uno e tre anni possono già dimostrare di essere preoccupati, ma il dolore è così forte che non possono concentrarsi su di esso. Piangeranno e strofineranno il grande occhio con la loro mano. Se noti che il bambino è cattivo, rifiuta di mangiare, non dorme bene e si gratta l'orecchio, questi sono segni sicuri di infiammazione incipiente negli organi dell'udito.

Dopo tre anni, i bambini sono in grado di spiegare a mamma e papà dove e cosa hanno, e con la diagnosi, i genitori non dovrebbero avere difficoltà.

Dottor Komarovsky sul dolore all'orecchio

Evgeny Komarovsky ritiene che l'otite media sia la causa più comune di dolore acuto all'orecchio. Inoltre, una delle tre sezioni dell'orecchio può diventare infiammata - esterna, centrale o interna.

Di seguito è riportata una versione video del programma del Dr. Komarovsky sull'otite media.

Se l'orecchio esterno si infiammava, è perfettamente visibile ad occhio nudo, non si osserva dolore acuto ed è piuttosto semplice aiutare il bambino. L'otite media, come suggerisce il nome, è un processo infiammatorio nell'orecchio medio, l'area sull'altro lato del timpano. Questa malattia produce forti dolori. Tale diagnosi viene effettuata dal medico nella maggior parte dei casi di bambini che hanno improvvisamente iniziato a sparare e ferito nell'orecchio.

L'otite dell'orecchio interno, o come viene chiamata anche dalla labirintite dei medici, è la variazione più grave nell'infiammazione dell'orecchio. Fortunatamente, tale otite non si verifica spesso. Komarovsky sostiene che l'infiammazione interna si verifica raramente come una malattia indipendente, di solito tale condizione è il risultato di un'otite media non trattata o delle sue complicanze con trattamento improprio o la completa assenza di esso. Inoltre, la labirintite può essere una conseguenza di una grave malattia infettiva.

Nell'orecchio medio, che nella maggior parte dei casi è infiammato e dà molto fastidio ai bambini di tutte le età, c'è uno spazio speciale, il cosiddetto timpano, in cui si trovano gli ossicini uditivi. Non è un problema ricevere vibrazioni sonore e trasmetterle ulteriormente - nella sezione interna, quella centrale può solo quando la pressione in questa cavità è allo stesso livello di quella atmosferica.

Questo livello è "osservato" dalla tromba di Eustachio, che svolge una missione speciale. Collega la cavità con la faringe. Quando il bambino fa un movimento di deglutizione, questo tubo si apre e dà accesso all'aria, la pressione è mantenuta normale, l'orecchio è ventilato.

Quando la pressione cambia, si verifica otite. Uno squilibrio all'interno della cavità timpanica si verifica quando un bambino si tuffa in acqua, ma questa non è la causa più comune. Più spesso la permeabilità della tubazione di Eustachio collegata viene disturbata e la pressione non può più essere mantenuta allo stesso livello di quella atmosferica. Questo accade nei processi infiammatori nel rinofaringe, ad esempio durante un raffreddore o un'infezione virale.

I bambini spesso annusano il loro naso, perché piangono spesso, così come con un raffreddore, se parte del muco dal naso entra nel rinofaringe e poi nella tromba di Eustachio. E questo diventa anche la causa dell'otite.

Non appena la pressione nella cavità cambia in direzione negativa, le cellule che formano la base della cavità iniziano a produrre un fluido specifico. Il bambino ha una forte sindrome del dolore. Nella maggior parte dei casi, l'udito è influenzato in modo reversibile. Se non vengono prese misure urgenti, dopo due o tre giorni l'infiammazione diventa purulenta, a volte il timpano non si solleva sotto pressione e si rompe e il pus inizia a fuoriuscire.

Secondo Komarovsky, è molto più difficile determinare l'otite media nei neonati. Piangere sospettoso, comportamento irrequieto, disturbi del sonno possono causare il sospetto dei genitori. Ma puoi confermare l'ipotesi con l'aiuto di una semplice manipolazione.

È necessario premere leggermente sul cavalletto (una piccola sporgenza davanti al padiglione auricolare). Se il bambino soffre di otite, una tale pressione moltiplica il dolore e la mollica si trasforma in un ruggito straziante. Se, quando viene premuto, il bambino non cambia il comportamento, è necessario cercare la causa della sua ansia non nelle orecchie, ma in qualcos'altro.

Se il dolore all'orecchio in un bambino è accompagnato da un sintomo simile all'apparizione di un dorso dietro l'orecchio, che, se premuto, fa male, occorrerà una ricerca più approfondita e una diagnostica aggiuntiva, poiché potrebbe essere un segno di parotite, rosolia e altre malattie infettive acute.

trattamento

Yevgeny Komarovsky racconta dettagliatamente ai suoi genitori i processi che avvengono nell'orecchio del bambino, per niente così che mamme e papà possano praticare molta saggezza medica. Per diagnosticare con il dolore all'orecchio dovrebbe solo dottore! Lo specialista esaminerà attentamente lo stato del timpano e scoprirà tutte le informazioni necessarie sulla sua integrità o perforazione (violazione), sul grado di otite, sul suo tipo e sulla presenza di forme purulente o catarrali. Tutti questi fattori saranno decisivi nella nomina dei farmaci per il trattamento e determineranno la durata del corso della terapia.

Komarovsky non raccomanda di trattare l'otite media con rimedi popolari, questo può portare a gravi complicazioni - per completare la perdita dell'udito. E questa non è la peggiore conseguenza. Peggio, se inizia la meningite purulenta.

Evgeny Olegovich consiglia di includere vasocostrittori nasali in un set standard di farmaci per l'otite. Sono abbastanza efficaci non solo nel comune raffreddore, ma aiutano anche ad alleviare il gonfiore nella zona della tromba di Eustachio. La cosa principale, ricorda il noto pediatra, per non dimenticare che tali gocce sono persistenti e che quindi non possono essere utilizzate per più di tre giorni.

Tale instillazione nel naso dovrebbe precedere qualsiasi manipolazione delle orecchie del bambino, come il trattamento locale. Dalle gocce alle orecchie, Yevgeny Komarovsky consiglia gli antisettici che aiuteranno a ridurre rapidamente l'infiammazione. Questo potrebbe essere il buon vecchio alcol borico, che è stato testato da molte generazioni, ma è meglio se si assumono farmaci più moderni, il cui beneficio è ora in qualsiasi farmacia di scegliere tra poche decine di articoli. Una buona scelta Komarovsky considera le gocce con un effetto anestetico pronunciato, ti permettono di aiutare rapidamente il bambino. Può essere "Otinum" o "Otipaks", così come "Sofradex" e molti altri.

Un bambino ha un dolore all'orecchio che può essere fatto con urgenza.

L'orecchio di un bambino fa male - cosa può essere fatto urgentemente a casa e come alleviare il dolore.

La malattia dell'orecchio è un problema comune nei bambini. Più del 90% dei bambini di età inferiore ai 5 anni subisce l'infiammazione dell'orecchio.

Non è difficile determinare la malattia: un bambino che sa parlare si dice che cosa lo infastidisce, i bambini saranno costantemente cattivi, si tirano le orecchie e piangono, di norma l'infiammazione è accompagnata da febbre alta. In questo caso, i genitori devono consultare un otorinolaringoiatra il prima possibile, ma a volte è impossibile ottenere subito un appuntamento. Come aiutare le briciole in questa situazione? Cosa fanno mamma e papà? Come non fare del male a un ometto?

Perché l'orecchio fa male

Le orecchie di un bambino possono essere doloranti per vari motivi:

  • caratteristiche strutturali del corpo del bambino. Il tubo uditivo dei bambini è breve. Un altro è l'angolo di inclinazione del tubo rispetto al rinofaringe (è più piccolo di quello di un adulto). Il fluido proveniente dalla regione del rinofaringe entra facilmente in questa provetta e causa l'infiammazione, che si diffonde poi nell'orecchio medio, in cui il liquido si accumula, che preme sul timpano, causa forti dolori;
  • Genet. Se i problemi con le orecchie spesso disturbavano la madre e / o il padre durante l'infanzia, allora con un alto grado di probabilità le orecchie spesso danneggiano anche il loro bambino.
  • nazionalità. È stato dimostrato che le malattie dell'orecchio non si trovano quasi mai in giapponese, e i figli degli indiani e degli eschimesi ne soffrono abbastanza spesso;
  • ARI. Le malattie virali colpiscono i bambini più spesso degli adulti. L'infiammazione dell'orecchio "completa" la temperatura, la tosse;
  • infezione batterica. L'orecchio medio è spesso colpito da batteri: streptococco, bacillo di hemophilus, moraxsella. Il dolore all'orecchio causato da batteri, si verifica all'improvviso, non è accompagnato da un naso che cola e tosse, la temperatura rimane normale, o sale leggermente;
  • reazioni allergiche. Le malattie dell'orecchio sono spesso associate alla rinite allergica. Il nasopharynx si gonfia, il liquido si accumula nel tubo uditivo, causando infiammazione.

Come alleviare il dolore e con quale aiuto urgente

La soluzione più sensata al problema è consultare immediatamente un medico, poiché solo uno specialista sarà in grado di esaminare l'orecchio del bambino in dettaglio utilizzando un otoscopio. Se non puoi andare dal dottore nel prossimo futuro, devi agire come segue:

  1. Sollievo dal dolore L'ibuprofene o il paracetamolo possono essere usati per alleviare il dolore (per via orale). Questi stessi strumenti aiuteranno a ridurre la temperatura del bambino.
  2. Gocciolare nelle gocce nasali (vasocostrittore). Questo strumento aiuta ad alleviare il gonfiore, apre il tubo uditivo, di conseguenza, il fluido accumulato può fluire nel rinofaringe, riducendo la pressione sulla membrana e il dolore lenitivo.

Attenzione con gocce

I problemi alle orecchie disturbano molti bambini, quindi alcuni genitori premurosi comprano in anticipo i goccioline della farmacia con un effetto antinfiammatorio e anestetico, in modo che, in caso di malattia, "sia completamente armato". I più popolari Otipaks, Otinum. Ovviamente, questi rimedi sono efficaci, ma hanno una seria controindicazione: non dovrebbero essere instillati se l'integrità del timpano è compromessa (uno dei segni di danno è il flusso fluido dall'orecchio). Valutare indipendentemente l'integrità della membrana è impossibile, hai bisogno di attrezzature speciali, quindi è meglio non usare una goccia senza prescrizione medica. Attraverso la membrana danneggiata, possono penetrare nell'orecchio medio e causare ulteriore perdita dell'udito. Queste vittime sono giustificate?

Il calore secco aiuterà?

Le opinioni sull'applicazione di un impacco caldo secco sono ambigue. Alcuni medici raccomandano di scaldare un orecchio dolorante, altri non lo raccomandano, altri ancora suggeriscono di rimanere attaccati al centro (si può riscaldare, non si può surriscaldare). Chi ha ragione?
Il calore secco può davvero giovare se lo si applica all'inizio dello sviluppo della malattia. Aiuta ad alleviare l'infiammazione, a ridurre il dolore, ma se il risultato è invertito (quando si applica il dolore, e diminuisce e aumenta), il calore secco deve essere scartato.

Non puoi riscaldare l'orecchio, se fa male per diverse ore, perché tale dolore parla di infiammazione, che si intensifica solo quando riscaldato. Il riscaldamento aumenta la pressione sulla membrana, che può causarne lo scoppio.

In caso di malattia dell'orecchio, è possibile utilizzare un semplice impacco di cotone. Un grande pezzo di cotone viene applicato all'orecchio doloroso, che è coperto con un film in cima e legato con una sciarpa. Questa benda non riscalderà in modo significativo l'orecchio dolorante, lo proteggerà da influenze esterne, poiché durante l'infiammazione le sensazioni dolorose si intensificano anche con un leggero vento. Non è necessario insistere su un tale impacco, se il bambino lo rifiuta categoricamente (cattivo, strappa la benda). Lo shock nervoso non farà che aggravare la situazione.

I metodi sopra indicati (calore secco, impacchi) non possono essere utilizzati per:

  • un significativo aumento della temperatura;
  • scarico liquido e purulento dall'orecchio.

Non puoi surriscaldare molto il tuo orecchio, quindi dovresti dimenticare i suggerimenti della "nonna" (scaldare l'orecchio con sale caldo, uovo sodo). Non è consigliabile fare l'alcol comprime e mettere l'alcool (borico) nell'orecchio del bambino, perché è altamente tossico.

Otite esterna

Accade che il dolore all'orecchio sia causato dall'infiammazione del tubo uditivo stesso. Questa è la cosiddetta otite esterna. Un sintomo caratteristico della malattia è aumentato dolore o ottyagivaniya guscio orecchio, aprendo la bocca. Il canale uditivo si gonfia e si restringe, ci sono eruzioni cutanee rosse, prurito.

L'otite esterna può essere causata da:

  • Igiene eccessiva La rimozione dello zolfo protettivo dall'orecchio porta alla riproduzione di organismi patogeni che causano infiammazione.
  • Lesioni. I bambini piccoli spesso mettono oggetti nell'orecchio (bottoni, aghi) che traumatizzano il passaggio.
  • Ingresso di acqua A causa di frequenti bagni, immersioni, l'acqua penetra nell'orecchio causando infiammazione. L'otite esterna spesso soffre i nuotatori.

Ci sono 2 delle sue forme:

  • Diffuse. Tale infiammazione provoca batteri, funghi, allergeni. I microrganismi si diffondono in caso di trauma al condotto uditivo e insufficiente strato di zolfo. Tale otite è caratterizzata da: forte dolore, febbre;
  • Limited. Con tale otite nel canale uditivo ci sono focolai di infiammazione: foruncolo, follicolo pilifero infiammato. Il bambino ha linfonodi ingrossati. All'apertura e allo strappo dell'ebollizione, il pus scorre dall'orecchio.

Il medico può diagnosticare l'otite esterna, poiché il condotto uditivo in un bambino è molto stretto e l'infiammazione può essere vista solo con l'ausilio di attrezzature speciali.

Trattamento di otite esterna

È possibile trattare l'otite esterna a casa, ma il medico deve prescrivere farmaci e monitorare il recupero. La procedura di trattamento prevede l'uso di:

  1. Droga. L'otite esterna viene trattata con farmaci anti-infiammatori. Se la malattia è causata da batteri - il medico prescriverà un ciclo di antibiotici, che potrà applicare nell'animale un flagello con unguento, l'uso di lozioni.
  2. Fondi aggiuntivi Tra questi ci sono compresse riscaldanti popolari, complessi vitaminici,

Se l'infiammazione grave non va via per un lungo periodo, potrebbe essere necessario ricorrere all'ospedalizzazione per aprire un ascesso.
Prima di andare dal medico, puoi somministrare antidolorifici al tuo bambino.

I retroscena delle gocce cadenti dell'orecchio

L'otite viene trattata con gocce per le orecchie (non è necessario prescriverle personalmente, si può fare del male). Quando si scava, è necessario osservare un certo numero di condizioni:

  1. Lavarsi accuratamente le mani prima della procedura.
  2. Le gocce non dovrebbero essere fredde. Prima dell'uso, devono essere riscaldati in acqua calda o in mano. Per testare la temperatura delle gocce, puoi gocciolarle sulla tua mano.
  3. Il bambino durante la procedura dovrebbe stare dalla sua parte, l'orecchio deve essere tenuto.
  4. L'orecchio di un bambino deve essere tirato indietro e leggermente in basso, nei bambini più grandi, indietro e leggermente in alto.
  5. Il bambino deve giacere su un fianco per far funzionare le gocce, quindi la procedura deve essere ripetuta con il secondo orecchio.
  6. Dopo l'instillazione delle goccioline, il condotto uditivo del bambino deve essere chiuso con cotone.
  7. Non superare la dose raccomandata. Non è necessario far cadere 3 gocce, se il medico le ha consigliato 2, non accelererà il recupero, ma danneggerà solo il bambino. Assicurati di osservare la frequenza e l'intervallo tra i trattamenti.
  8. Se per far cadere gocce hai bisogno di una pipetta aggiuntiva (non tutti gli strumenti ce l'hanno), quindi prima di ogni procedura deve essere trattata con acqua bollente.
  9. Se il bambino è preoccupato per un solo orecchio, è necessario seppellire le gocce in entrambi.

Medicina popolare

Dopo aver esaminato il medico e il suo permesso di usare gocce, compresse, puoi usare la medicina tradizionale come terapia complessa. L'orecchio può essere trattato:

  1. olio di canfora È leggermente riscaldato e sepolto nell'orecchio;
  2. Foglio illustrativo di Pelargonium (camera geranio). La foglia della pianta è impastata in una mano, arrotolata in un sacchetto e inserita nell'orecchio;
  3. olio di noci. l'olio è schiacciato dal dado stesso e 2 gocce sono sepolte nell'orecchio;
  4. propoli e miele. Entrambi i componenti sono miscelati (rapporto 1: 1), instillati 2 gocce in ogni orecchio durante la notte;
  5. olio e propoli. Propoli e olio di mais (si può usare l'olio d'oliva) sono mescolati (1: 2), messi su un batuffolo di cotone e messi in ogni orecchio;
  6. cipolle al forno Cuocere la cipolla prima di estrarre il succo, toglierlo dal forno, spremere il succo con una garza e metterlo nell'orecchio (scaldarlo);

Ci sono molti rimedi popolari che aiutano a curare l'otite media, ma non dimenticare le caratteristiche individuali di ogni bambino. Non dovresti usare quelle ricette in cui ci sono sostanze che causano allergie.

Quindi, ripetiamo ancora una volta l'algoritmo di azione per il dolore nelle orecchie di un bambino. In primo luogo, dare al bambino un anestetico e, in secondo luogo, portare il bambino da uno specialista e seguire le sue raccomandazioni nel trattamento.

L'orecchio del bambino fa male. Cosa fare

Cari lettori, oggi parleremo di cosa fare quando un bambino ha un dolore all'orecchio. Se questo accade in un giorno normale, allora, naturalmente, qualsiasi genitore saggio andrà in clinica con il bambino o chiamerà il medico a casa.

E se il dolore ti sorprendesse in un giorno libero, di notte o in questo momento sei lontano da casa? Un adulto può soffrire fino al mattino, ma il dolore nell'orecchio di un bambino è un caso speciale! La sofferenza prolungata causerà lesioni alla delicata psiche del bambino e, in modo tempestivo, l'assistenza non fornita può causare l'aggravamento della malattia. Ogni genitore dovrebbe sapere come fornire il primo soccorso al proprio bambino e non fare danni.

Oggi sul blog voglio presentarvi l'articolo dell'otorinolaringoiatra Svetlana Ershova. Lo conosci già sotto l'articolo L'orecchio fa male. Cosa fare a casa. Svetlana deve lavorare con adulti e bambini, e oggi ci dirà come dare il primo soccorso se il dolore all'orecchio del bambino ti ha colto alla sprovvista.

Buona giornata, cari lettori del blog, Irina. Se tu oi tuoi cari avete bambini piccoli, prestate attenzione alle informazioni contenute in questo articolo. Alle prime lamentele di dolore nell'orecchio di un bambino, è necessario fissare un appuntamento con l'otorinolaringoiatra. Solo un medico ENT (non un pediatra!) Con l'aiuto di strumenti speciali può esaminare il timpano, fare una diagnosi e prescrivere il trattamento corretto.

Ma non fatevi prendere dal panico se siete lontani dalla civiltà, e il bambino si lamenta del mal d'orecchi. Tu stesso puoi aiutare il tuo bambino se conosci le regole di base del primo soccorso.

Secondo me, il comandamento principale del dottore, "Non nuocere!" Dovrebbe essere il comandamento di ogni genitore. Dovresti conoscere i punti principali quando l'automedicazione può danneggiare il tuo bambino ed evitarli.

Cosa non si può fare se l'orecchio del bambino fa male?

  • Prescrivere farmaci antibatterici per il tuo bambino.
  • Pulisci l'orecchio con una pinzetta o un batuffolo di cotone (i cotton fioc non sono progettati per pulire le orecchie, ma per rimuovere il trucco - leggi sulla confezione).
  • Gocciolare gocce di alcool nell'orecchio in caso di danni al timpano.
  • Fai un impacco o riscalda l'orecchio con calore secco senza prescrizione medica.

Cause del dolore all'orecchio in un bambino

La struttura dell'orecchio in un bambino è in qualche modo diversa dall'orecchio di un adulto. A causa del sottosviluppo della cartilagine, la cannula uditiva (alias Eustachian) nei bambini va dritta nel rinofaringe. Pertanto, non appena il bambino ha un naso che cola, il rischio di muco che fluisce nel tubo uditivo e, di conseguenza, lo sviluppo di otite media è grande.

Per evitare ciò, è necessario, se possibile, impedire il verificarsi di raffreddori. E se il naso che cola continua per più di tre giorni, allora è imperativo mostrare il bambino al medico-otorinolaringoiatra.

Attenzione! Trattare tempestivamente il naso che cola del bambino e poi ti dimenticherai dell'otite.

Per capire come fornire il primo soccorso al tuo bambino, devi sapere che cosa ha scatenato questo problema. Il dolore all'orecchio in un bambino può verificarsi per i seguenti motivi.

  • Ingestione di un corpo estraneo o di un insetto;
  • Trauma (barotrauma, caduta da un'altezza, danno al condotto uditivo con un oggetto appuntito);
  • Acqua nell'orecchio;
  • Otite (infiammazione del condotto uditivo e del timpano);
  • Eustachite (infiammazione della tromba di Eustachio);
  • Malattie infettive;
  • I primi segni di un raffreddore (ARVI);
  • Tappi di zolfo;
  • Ipotermia.

Come dare il primo soccorso a un bambino con mal d'orecchi?

I genitori spesso non sono in grado di determinare per quale motivo il bambino ha un dolore all'orecchio, quindi per fornire il primo soccorso per il dolore nelle orecchie, è necessario utilizzare solo quei metodi che non danneggiano il piccolo corpo.

Gocce di naso e antidolorifici

Se ti lamenti di dolori all'orecchio, devi gocciolare gocce vasocostrittive nel naso e somministrare qualsiasi anestetico presente nel kit di pronto soccorso. Se il bambino è allergico, puoi dargli un farmaco antiallergico, che gli viene prescritto dall'allergene in cura.

Se c'è un insetto nell'orecchio del bambino

Se un insetto entra nell'orecchio, non rappresenta alcun pericolo per un orecchio sano, e ancor più per il timpano. Ma una mosca o uno scarafaggio possono muovere le zampe e toccare il timpano, causando forti dolori e vertigini. Per alleviare la sofferenza del bambino, puoi mettere nell'orecchio gocce calde di olio o alcolici e andare subito da un medico per rimuovere l'insetto.

Corpo estraneo nelle lesioni dell'orecchio e dell'orecchio del bambino

Se un corpo estraneo penetra nell'orecchio, oltre a ferite o lesioni sospette, l'auto-guarigione è assolutamente impossibile. È necessario andare immediatamente all'ambulatorio medico e, se non esiste tale possibilità, chiamare un'ambulanza.

Nella mia pratica, tali casi si trovano spesso, è necessario rimuovere vari corpi estranei nei bambini dall'orecchio (palline, pezzi di una gomma, cotone idrofilo). Una volta i genitori hanno portato un bambino di 5-6 anni con problemi di perdita dell'udito. Quando ho visto nel condotto uditivo, ho trovato un pisello che ostruiva il condotto uditivo. Il pisello fu rimosso e il ragazzo cominciò a sentire meglio.

Cosa fare se si sospetta l'otite in un bambino?

Pochi bambini hanno aggirato l'insopportabile mal d'orecchi che si verifica più spesso nell'otite. Succede che il bambino si ammala per alcuni giorni di infezioni respiratorie acute e poi inizia a lamentarsi del mal d'orecchi. I genitori non sanno cosa fare e come aiutare le briciole.

L'ideale sarebbe contattare un medico. L'otite può essere complicata da meningite, encefalite, danni ai nervi facciali e perdita dell'udito. La cosa più importante è non cedere alle emozioni e non cercare di dare al bambino "adulti" o farmaci potenzialmente pericolosi. Non c'è bisogno di scaldare l'orecchio o seppellire qualcosa in esso - basta offrire al bambino il solito "Nurofen" per alleviare il dolore e ridurre la temperatura. Questo lo farà sentire meglio e ti verranno date diverse ore per chiamare un medico o trasportare il bambino in una struttura medica.

Otipaks - il primo rimedio per il mal d'orecchi

Otipaks è un moderno farmaco anestetico e anti-infiammatorio che è sepolto nell'orecchio per il dolore e l'infiammazione. Lo strumento viene utilizzato 2-3 volte al giorno, 3-4 gocce. Il trattamento con gocce Otipaks dura non più di 10 giorni e in nessun caso non sostituisce i farmaci antibatterici.

Non temere gli antibiotici: se vengono prescritti secondo le indicazioni e vengono utilizzati secondo le istruzioni, non ci saranno complicazioni. L'otite è una grave malattia infettiva che può produrre complicazioni terribili. Spesso gli antibiotici salvano letteralmente delle vite. Se il medico prescrive farmaci antibatterici, allora c'è una ragione per questo. Di solito, in otite media, i LOR-medici pediatrici scelgono gocce con antibiotici (norfloxacina, rifampicina), che sono combinati con Otypax e fisioterapia (UHF, UFO).

Puoi seppellire qualsiasi goccia nelle tue orecchie solo se sei sicuro dell'integrità del timpano.

Ho lavorato in diverse regioni della Russia e so che le grandi distanze tra gli insediamenti spesso non consentono alle persone di ottenere assistenza medica qualificata in modo tempestivo. Ad esempio, abbiamo dovuto ospedalizzare un bambino con otite in una delle regioni della regione di Leningrado. I genitori dovevano recarsi al reparto ORL più vicino circa 6 ore e hanno fatto tutto il possibile per alleviare le condizioni del bambino durante questo periodo.

Cari lettori, spero che il mio consiglio vi aiuti a non commettere errori nel fornire il primo soccorso ai vostri bambini con dolore alle orecchie e vi consentirà di affrontare rapidamente questo problema. Ricorda che a casa è difficile valutare le condizioni del bambino. È meglio mostrare rapidamente il bambino a un pediatra o un medico ENT.

E infine, voglio invitarvi a guardare un breve video del Dr. Komarovsky. Cosa fare se il bambino ha un dolore all'orecchio. Cerchiamo di riassumere brevemente la nostra conversazione.

Augurando a te e ai tuoi figli buona salute,
Svetlana Ershova, otorinolaringoiatra.

Ringrazio Svetlana per il semplice, chiaro a tutti noi suggerimenti su cosa fare se ci troviamo di fronte al problema del mal d'orecchi in un bambino. E voglio condividere con voi la nostra storia.

Ho sperimentato un forte dolore nell'orecchio di mia figlia quando abbiamo iniziato un viaggio con loro, o piuttosto volato. E durante l'atterraggio, la figlia ha quasi urlato e così ha pianto per il dolore nel suo orecchio. Non sono stati aiutati i movimenti di respirazione. E quando abbiamo passato il controllo dei passaporti dopo l'atterraggio, il dolore non è mai passato.

Ricordo ancora questa immagine. E nel kit di pronto soccorso non avevo nulla di adatto a me. Non appena arrivammo in farmacia, comprammo immediatamente alcol borico, lo lasciai cadere e il dolore si placò immediatamente. Poi hanno chiamato un dottore, naturalmente. Ci ha assegnato una goccia. E da allora, è questo orecchio che lo soffierà un po ', o un naso che cola sarà trascinato fuori, immediatamente preoccupante. Conosciamo il problema, protegge molto l'orecchio. ie Questo è il momento del cambiamento di pressione durante l'atterraggio, poiché ha colpito il timpano.

Cari lettori, vi auguro tutta la salute. Abbi cura di te, dei tuoi figli e nipoti dal freddo, vestiti per il tempo e sii saggio. Se il mal d'orecchi disturba il tuo bambino, prenditi il ​​tempo e mostralo al dottore!

E per l'anima, ascolteremo oggi Vladimir Kabatov. Autunno Donna. Quanti sentimenti, armonia, tenerezza...

Dolore nell'orecchio di un bambino - cosa fare, cosa trattare, pronto soccorso a casa. gocce

In caso di mal d'orecchi in un bambino, i genitori dovrebbero sapere in anticipo cosa fare e come reagire correttamente. Dopo tutto, le caratteristiche strutturali dell'udito nei bambini (l'immaturità fisiologica della tromba di Eustachio) portano al fatto che l'infiammazione dell'orecchio è tollerata dal 62% dei bambini sotto un anno e dal 75% dai bambini sotto i 3 anni.

Come capire che l'orecchio di un bambino fa male. sintomi

I sintomi del dolore all'orecchio sono pronunciati, specifici, manifestati nel complesso. Pertanto, i genitori attenti possono a loro volta determinare la causa del dolore in un bambino, compresi i bambini.

L'attenzione dovrebbe essere pagata ai seguenti segni:

  • aumento della temperatura fino a 39-40 0;
  • comportamento irrequieto: capricci, pianto che sale alle urla, torsione del capo;
  • sonno agitato, spesso interrotto dal pianto;
  • rifiuto di nutrirsi (i movimenti di suzione e masticatura esacerbano il dolore);
  • congestione nasale, frequente respiro della bocca;
  • cliccando sul cavalletto (il tubercolo cartilagineo all'ingresso del canale uditivo) è doloroso, portando a piangere;
  • vomito in assenza di intossicazione alimentare.

Se il tempo non riconosce e non inizia a trattare l'otite media, allora in 8-9 ore si trasforma in una forma purulenta. Quindi apparirà il siero di sangue dall'orecchio.

I bambini più grandi possono lamentarsi del dolore nell'orecchio, ma possono solo localizzare il dolore dopo 3 anni, quindi è necessario prestare attenzione ai sintomi elencati.

Cosa fare quando un bambino ha un dolore all'orecchio. Pronto soccorso

Il bambino si è lamentato del mal d'orecchi. Cosa devono fare i genitori:

  1. Non farti prendere dal panico da solo, il più possibile per calmare e distrarre il bambino.
  2. Ispezionare attentamente l'orecchio per evitare l'ingresso di corpi estranei. I bambini piccoli possono spingere un piccolo oggetto nell'orecchio che provoca disagio. Se l'oggetto è poco profondo, rimuovilo tu stesso, ma stai molto attento a non spingerlo ancora più in profondità.
  3. Il dolore acuto può causare l'ingresso di un insetto nell'orecchio. È necessario eliminare l'olio di canfora per neutralizzare l'insetto e rimuoverlo delicatamente.
  4. È necessario fare clic sul tragico dell'orecchio del paziente. Se causa dolore, allora è l'orecchio che fa male e l'otorinolaringoiatra qualificato è necessario. Se il bambino ha risposto con calma, allora la causa delle sensazioni dolorose è un'altra cosa.
  5. Misurare la temperatura L'alta temperatura conferma la presenza di un processo infiammatorio. È necessario cercare assistenza medica qualificata. Prima di consultare un medico, puoi dare a un bambino una febrifuga appropriata per la sua età (paracetamolo, ibuprofene).
  6. Non automedicare! Le gocce auricolari sono controindicate nella perforazione del timpano. Le procedure di riscaldamento accelerano la formazione di pus. Puoi dare un leggero anestetico, inserire un turunda immerso nell'acido borico nell'orecchio dolorante.
  7. Mostra il bambino all'otorinolaringoiatra il prima possibile e segui scrupolosamente le sue istruzioni.

Gocce auricolari per i bambini quando l'orecchio di un bambino arriva fino a 2,3 anni, 4,5,6 anni:

Un improvviso dolore acuto all'orecchio di un bambino solleva la domanda: cosa fare per rendere il trattamento il più efficace possibile. Quando si trattano le gocce per le orecchie sono il tipo più conveniente e razionale di esposizione al farmaco. Forniscono un uso efficace del farmaco, perché arrivare direttamente al centro dell'infiammazione e iniziare immediatamente ad avere un effetto terapeutico.

Le gocce sono particolarmente convenienti per il trattamento dei bambini per due motivi. Il primo è che i bambini piccoli reagiscono negativamente alle iniezioni e alle pillole; le seconde gocce hanno un effetto locale, senza effetti aggiuntivi su tutto il corpo, a differenza delle compresse e delle iniezioni.

Gocce d'orecchio popolari per i bambini

Otofa, gocce per le orecchie per i bambini

L'ingrediente attivo è l'antibiotico Rifamycin. Liquido trasparente con una tinta rossa. Il volume di una bottiglia è 10 ml. Indicazioni: otite esterna o media, danni al timpano. Dosaggio pediatrico: 3 gocce due volte al giorno per 7 giorni. Produttore: Francia. Prescrizione. Il prezzo medio in Russia è 190-210 rubli.

Gocce auricolari per i bambini Otipaks

Principi attivi: fenazone (antinfiammatorio), lidocaina (antidolorifico). Liquido limpido, odore di alcol. Il volume di una bottiglia è di 15 ml. Indicazioni: otite media esterna, media, barotraumatica. Non usare se il timpano è danneggiato.

Adatto per i bambini. Dosaggio pediatrico: 2-3 volte al giorno per 7-10 giorni; fino a un anno su 1 goccia, da un anno a due su 2 gocce, da 3 anni su 3-4 gocce. Produttore: Francia. Il prezzo medio di 210-250 rubli.

Gocce auricolari per i bambini Otinum

Il principio attivo è colina salicilato (soluzione alcolica). Effetto antinfiammatorio e analgesico, alcool etilico - antisettico, scioglie il cerume.

Liquido giallastro chiaro, odore particolare. Il volume di una bottiglia è 10 ml. Indicazioni: esterna, otite media.

Non prescritto per danni al timpano. È vietato utilizzare fino a un anno.

Il produttore non fornisce dati sui fini del farmaco per i bambini, ma è consentito applicare secondo la raccomandazione del medico, seguendo rigorosamente le istruzioni. Dosaggio: 3-4 volte al giorno, non più di 3 gocce, 7-10 giorni. Produttore: Polonia. Il prezzo medio di 190-220 rubli.

Gocce auricolari per bambini Sofradeks

Gocce dell'azione combinata.

Principi attivi - gramicidina (azione antibiotica, battericida), framcetin solfato (antibatterico), desametasone (preparazione glucocorticosteroide, effetto antinfiammatorio e antiallergico). Ben allevia il prurito.

Liquido trasparente incolore, odore di alcol etilico. Il volume di una bottiglia è 5 ml. Indicazioni: infezione batterica delle orecchie, otite media. Non usare in caso di timpano danneggiato.

Bannato per il trattamento di bambini fino a 3 anni. Dosaggio: i bambini sotto i 7 anni di età sono determinati dal medico curante, ma non più di 3 volte al giorno per 2 gocce, la durata del corso non è superiore a 7 giorni. Puoi usare turunda inumidito con gocce. Produttore: India. Il prezzo medio di 280-350 rubli.

Gocce auricolari per bambini Anauran

Gocce dell'azione combinata. Gli ingredienti attivi sono la polimixina B (un antibiotico che agisce sui batteri patogeni), neomicina solfato (un antibiotico, un ampio spettro d'azione), lidocaina (anestetico).

Liquido senza colore e odore. Il volume di una bottiglia è 25 ml. Indicazioni: otite, periodo postoperatorio.

Non usare se il timpano è danneggiato. Proibito per bambini al di sotto di un anno. L'uso prolungato del farmaco interrompe i reni.

Dosaggio pediatrico: 2-3 volte al giorno per 3-7 giorni; da uno a due a 1-2 gocce, da 2 e più vecchi a 2-3 gocce. Produttore: Italia. Il prezzo medio di 270-340 rubli.

L'orecchio scende per i bambini Otisol

Gocce dell'azione combinata. Principi attivi - fenazone (antinfiammatorio non steroideo, emostatico, analgesico), benzocaina (anestetico), fenilefrina (vasocostrittore, riduce il gonfiore). Liquido viscoso trasparente senza colore. Il volume di una bottiglia è di 15 ml.

Indicazioni: otite media post-traumatica, a seguito di barotrauma, acuta media. Non usare quando si perfora il timpano. Non raccomandato per bambini sotto i 6 mesi. Dosaggio pediatrico: 3 volte al giorno per non più di 10 giorni; da 6 mesi a un anno, 1-2 gocce, da un anno in su, 2-3 gocce. Produttore: Germania. Prezzo medio: 350-400 p.

Gocce auricolari per i bambini fino a un anno

Le malattie delle orecchie, accompagnate da dolore nell'orecchio, in un bambino di età inferiore a un anno, costringono i genitori a decidere cosa fare e quali sono i mezzi migliori da applicare. Infatti, a questa età, la scelta dei farmaci dovrebbe essere affrontata con particolare cautela. Gli esperti insistono sulla consultazione obbligatoria otorinolaringoiatra. Consigliato per i bambini:

  • Otipaks (prezzo 210-250 rubli);
  • "Otofa" (prezzo 190-210 rubli);
  • "Otisol" - fino a 6 mesi, utilizzare solo sotto la supervisione di un medico (prezzo 350-400 rubli.)

L'orecchio cade con l'antibiotico per i bambini

Per un trattamento efficace, i medici raccomandano spesso moderne gocce antibiotiche.

Questi includono:

  • "Otofa" - contiene rifamicina. Solitamente prescritto per l'otite purulenta. Nominato quando perfora la membrana. Non anestetizza. Il prezzo medio di 190-210 rubli.
  • "Sofradex" - contiene gramicidina (azione antibiotica, battericida), framcetin solfato (antibatterico), desametasone (preparazione glucocorticoidi, antiallergico, antinfiammatorio). Con una lunga ricezione dà un gran numero di effetti collaterali. Fino a 3 anni non è applicabile. È prescritto per l'otite media acuta e cronica. Il prezzo medio di 280-350 rubli.
  • "Anauran" - contiene polimixina B (antibiotico, agisce su batteri patogeni), neomicina solfato (antibiotico ad ampio spettro), lidocaina (effetto analgesico). Tratta l'otite acuta e cronica. Il prezzo medio di 270-340 rubli.
  • "Kandibiotik" - contiene clotrimazolo, cloramfenicolo, beclometasone adipropionato, lignocaina. Agente antibatterico, antinfiammatorio, anestetico, antiallergico, antifungoso. Applicato con otite media infettiva o allergica esterna, otite media acuta media. Applica da 6 anni. Il prezzo medio di 250-350 rubli.
  • "Polydex" contiene antibiotici polimixina e neomicina in combinazione con desametasone (conferisce un forte effetto anti-infiammatorio). Per i bambini di età superiore ai 2,5 anni. 1-2 gocce per diversi giorni. Tratta un'infezione dell'orecchio esterno e medio. Il prezzo medio di 180-220 rubli.
  • "Cipromed" - contiene ciprofloxacina, un forte antibiotico che può influire negativamente sull'udito di un bambino. Pertanto, è prescritto solo se il trattamento con altri antibiotici è fallito. È usato per trattare l'otite, con complicazioni infettive postoperatorie. Bannato fino a un anno. Per i bambini sotto i 15 anni è prescritto solo sotto severe indicazioni mediche. Il prezzo medio è 140-160 rubli.

Gocce auricolari per i bambini con otite

Le gocce auricolari che trattano diversi tipi di otite possono essere suddivise in tre gruppi:

  1. Combinato. Queste sono gocce che includono antibiotici e glucocorticoidi: Sofradex (prezzo 280-350 rubli), Anauran (prezzo 270-340 rubli), Polydex (prezzo 180-220 rubli), Candiotico. (il prezzo è 250-350 rubli.).
  2. Le monopreparazioni contenenti una sostanza anti-infiammatoria: "Otipaks" (prezzo 210-250 rubli), "Otinum" (prezzo 190-220 rubli).
  3. Gocce antibatteriche: "Otofa" (prezzo 190-210 rubli), "Cipromed" (prezzo 140-160 rubli).

Gocce auricolari anti-infiammatori per i bambini

Per il trattamento efficace delle malattie infiammatorie dell'orecchio, è necessario applicare una terapia complessa, compresi i farmaci antinfiammatori.

Gocce, monopreparazioni alleviare il dolore, ridurre il gonfiore, ma sono inefficaci contro l'infezione. Le gocce combinate contengono inoltre antibiotici che distruggono con successo gli agenti infettivi.

Monopreparazioni antinfiammatorie:

  • "Otinum" (prezzo 190-220 rubli);
  • Otipaks (prezzo 210-250 rubli);
  • "Otirelax" è un analogo di "Otipaks" (100-250 rub.).

Gocce combinate anti-infiammatorie (utilizzate per i processi purulenti):

  • Sofradex (prezzo 280-350 rubli);
  • Kandibiotik (prezzo 250-350 rubli);
  • Anauran (prezzo 270-340 rubli);
  • "Polydex" (prezzo 180-220 rubli).

Gocce auricolari per i bambini per rimuovere lo zolfo

Il tappo di zolfo nasce dall'accumulo di zolfo nelle orecchie, che si mescola con le particelle dell'epidermide e la secrezione delle ghiandole sebacee.

In un organismo sano, lo zolfo viene eliminato nel processo di attività vitale. Ma con certe patologie il tappo aumenta e chiude il passaggio.

Questo provoca perdita dell'udito, rumore, mal d'orecchi in un bambino. Cosa fare in questo caso - gli esperti raccomandano l'uso di gocce. La funzione delle gocce è di allentare il tappo di zolfo, che permetterà di liberare il condotto uditivo da esso. È possibile utilizzare le gocce: "Remo-Vaks" (290-330 rubli), "Vaxol" (350-450 rubli), "A-Cerumen" (270-320 rubli), "Aqua Maris Oto" (230-320 rub.).

Nel processo infiammatorio nelle orecchie, è possibile sbarazzarsi del tappo di zolfo solo sotto la supervisione di un otorinolaringoiatra.

Come seppellire l'orecchio di un bambino in foto

Come seppellire l'orecchio di un bambino

  • Lavarsi le mani prima della procedura;
  • preparare il bambino: calmo, distrarre con un giocattolo. Puoi "lasciare cadere le orecchie del coniglio", gocciolare sul manico, in modo che il bambino sia convinto che non fa male.
  • se necessario, pulire le orecchie con un turunda;
  • gocce calde - nella mano o con acqua calda - a temperatura corporea;
  • distendere il bambino dal lato con un orecchio malato;
  • tirare delicatamente la mano sinistra lateralmente e lungo l'orecchio;
  • tenendo la pipetta con la mano destra, gocciolare delicatamente la quantità raccomandata del farmaco lungo la parete del condotto uditivo;
  • coprire l'orecchio con un batuffolo di cotone, tenere il bambino in questa posizione per 10-15 minuti.

Come gocciolare l'orecchio del bambino acido borico

L'acido borico in una soluzione alcolica (alcool borico) è usato per trattare l'otite esterna. Ha un effetto disinfettante e di riscaldamento locale. L'alcol borico scioglie la membrana, che porta al deflusso del fluido da esso. L'apporto di sangue migliora, l'orecchio si scalda. Questo allevia il processo infiammatorio e riduce il dolore.

Va ricordato che l'acido borico è tossico e può accumularsi nel corpo a causa del rilascio lento. Pertanto, viene utilizzato solo esternamente e solo con otite esterna.

Aiuterà ad alleviare il dolore nell'orecchio del bambino. Cosa fare:

  • utilizzare una soluzione pronta al 3%;
  • gocciolare 2 gocce della soluzione a temperatura ambiente 2 volte al giorno o:
  • giaceva nell'orecchio dell'orecchio turunda, inumidito con alcool borico, 2 volte al giorno.

Furacilina: utilizzare se l'orecchio di un bambino fa male

La furacilina è un agente sintetico ad azione antibatterica e antimicrobica. Per il trattamento delle malattie dell'orecchio usato soluzione alcolica del farmaco - alcool furatsilinovy. Gli esperti lo descrivono come un mezzo efficace, gentile e sicuro.

La furacilina inizia ad avere un effetto terapeutico tre minuti dopo l'applicazione, distruggendo i batteri, alleviando l'infiammazione e riducendo il dolore. Questo medicinale è usato per trattare tutti i tipi di otite ai primi sintomi (nel caso di malattie trascurate, il trattamento con furacilina non è sufficiente). Può essere usato per la prevenzione delle malattie dell'orecchio.

L'alcool di furacilina è consentito per il trattamento delle malattie dell'orecchio nei bambini, a condizione che sia usato correttamente. Il suo uso è severamente vietato in caso di danni al timpano, così come danni meccanici (abrasioni) dell'orecchio esterno.

Per il trattamento dei bambini viene usato solo lo sfregamento. Dosaggio di instillazione: da anni a 5 anni - 2-3 gocce, oltre 5 anni - fino a 6 gocce. È possibile utilizzare l'introduzione della turunda, inumidita con il farmaco, per 30 minuti 3 volte al giorno.

Quando il pus viene escreto, un buon effetto terapeutico è il lavaggio delle orecchie con una preparazione riscaldata a temperatura corporea. È conveniente farlo con una siringa senza ago: il farmaco viene inserito delicatamente nell'occhio, rivolto verso il basso.

L'orecchio fa male al bambino: che gocciolare, anestetizzare con urgenza

"Otipaks": l'effetto anestetico di questo farmaco si avverte in pochi minuti dopo l'instillazione. Il dolore si attenua per 1,5-2 ore.

"Otinum" - ha un effetto anestetico locale. La sostanza attiva colina salicilata allevia il dolore acuto all'orecchio.

"Anauran" - allevia efficacemente il dolore a causa della sua lidocaina costituente. Il sollievo porta il primo instillamento, la completa eliminazione del dolore arriva il giorno dopo.

Otizol - grazie a fenazone e benzocaina, che ne fanno parte, allevia il dolore in media di 15-20 minuti per 5 ore, il dolore diminuisce in 2-3 giorni, il sollievo dal dolore completo si verifica in 4-6 giorni.

Il bambino ha un dolore alle orecchie senza febbre.

  1. Se il mal d'orecchi in un bambino non è accompagnato da febbre e danni visibili, la prima cosa da fare è misurare la pressione. Se necessario, consultare un medico.
  2. Dovresti esaminare attentamente l'orecchio - se ci sono oggetti estranei.
  3. È necessario premere sul cavalletto - se non vi è alcuna reazione dolorosa, significa che l'attenzione del dolore non è nell'orecchio.
  4. Prurito all'orecchio può indicare una malattia fungina.
  5. Gonfiore del padiglione auricolare può essere il risultato di un livido o morso di insetto.

L'orecchio e la febbre di un bambino feriscono

Un aumento della temperatura indica la presenza nel corpo del bambino del processo infiammatorio. Se coincideva con la comparsa di un forte mal d'orecchi, allora la probabilità di sviluppare l'otite media o un altro processo infiammatorio nel condotto uditivo è alta. Gli esperti insistono sull'irricevibilità dell'autoterapia e sulla necessità di cure mediche qualificate.

È necessario portare il bambino dal medico (con dolore acuto, il medico farà fuori turno), chiamare il medico a casa o chiamare "Pronto soccorso" se le condizioni del bambino sono allarmanti (temperatura superiore a 38 0, scarico purulento dall'orecchio, vomito). Non auto-medicare, mettere compresse, gocciolare i farmaci prima di fare una diagnosi accurata, in modo da non danneggiare il bambino.

Si può dare un leggero antipiretico adatto all'età, analgesico. Alleviare il dolore aiuterà la turunda immersa nell'acido borico.

Come rimuovere un forte dolore all'interno, se è possibile riscaldare

Prima di stabilire la causa esatta del dolore all'orecchio in un bambino da un otorinolaringoiatra, in nessun caso si dovrebbe ricorrere al riscaldamento delle orecchie. Nel caso di un processo purulento iniziato, l'effetto termico accelera la formazione di pus.

Prima di fare una diagnosi, è necessario limitarsi a illuminare anestetici basati su paracetamolo. Se il medico conferma l'integrità del timpano e l'assenza di un processo purulento, le procedure termiche aiuteranno a fermare il dolore e accelerare il recupero.

La prima cosa che un bambino può fare se un orecchio fa male è scaldarsi con una lampada blu.

A casa, puoi riscaldare le orecchie con una lampada blu o uno scalda-sale più volte al giorno per 10-15 minuti.

Di notte fa male l'orecchio di un bambino. Cosa fare

Cerca di calmare il bambino. Dai farmaci, puoi somministrare un anestetico leggero a base di ibuprofene, paracetamolo. Puoi gocciolare il naso con gocce di vasocostrittore, questo allevierà le condizioni del bambino. Ma con un forte aumento della temperatura, è necessaria una chiamata ambulanza - una forma purulenta di otite si sviluppa in poche ore, un medico è necessario.

Il tuo bambino ha un dolore alle orecchie quando tocchi

Se il bambino si è gonfiato, è diventato sensibile e ha cambiato colore (diventò blu), il padiglione auricolare, quindi la ragione potrebbe essere una puntura d'insetto o un livido. Assicurarsi che non ci siano danni gravi, trattare l'orecchio con una soluzione alcolica.

Se un bambino si lamenta di dolore nell'orecchio e reagisce dolorosamente alla pressione sul cavalletto, è necessaria la consultazione con un otorinolaringoiatra, Questo può essere un segno di otite o altre malattie del sistema uditivo del bambino.

Dolore all'orecchio in un bambino con un raffreddore

I raffreddori spesso causano dolore all'orecchio. Il nasofaringe è strettamente correlato ai canali auricolari e l'otite è spesso causata da un'infezione del rinofaringe.

Questo è il motivo per cui quando si raccomanda l'uso dell'orecchio vasocostrittore per alleviare le condizioni del bambino.

Per evitare la comparsa di dolore nell'orecchio, il bambino dovrebbe sapere cosa fare in caso di raffreddore, come sbarazzarsi del muco correttamente: mettersi in mostra, chiudendo alternativamente le narici. Inoltre, non dovresti permettere al bambino di avere un naso che cola a lungo - questo è un serio rischio di sviluppare l'otite media.

L'orecchio del bambino fa male dopo aver lavato il naso.

La connessione del rinofaringe e dei canali uditivi può causare disagio quando si lava il naso quando il liquido non scorre completamente attraverso la narice libera e parzialmente attraverso la tromba di Eustachio nell'orecchio.

Il motivo potrebbe essere la posizione sbagliata della testa durante il lavaggio, la congestione nasale, la pressione dell'acqua troppo forte. Per eliminare l'acqua nel condotto uditivo e rimuovere i sintomi spiacevoli, è necessario chiedere al bambino di saltare con la testa inclinata in avanti.

I movimenti di deglutizione possono aiutare. Se queste semplici azioni non aiutano, è necessario rimuovere il liquido con un aspiratore (ad esempio una pera medica) inserendo la punta nella narice inerente mentre si tiene l'altra. Aiuterà ad alleviare il disagio con farmaci vasocostrittori. Se il disagio non è scomparso, è necessario mostrare il bambino al medico.

L'orecchio e il mal di testa di un bambino

Earache semplicemente in virtù della sua posizione inevitabilmente dà mal di testa. Il dolore da otite può essere così intenso da essere difficile da localizzare. L'otite media acuta può portare a una complicazione - mastoidite, un processo infiammatorio dietro il padiglione auricolare, che causa contemporaneamente dolore alla testa e alle orecchie.

È necessario completare il trattamento della malattia dell'orecchio in un bambino per escludere la possibilità di recidiva e di ritorno del dolore. Il dolore alla testa e alle orecchie può essere causato dalla rottura del timpano (acufeni, disturbi dell'udito e dell'orientamento).

Se il dolore si verifica in assenza di infiammazione delle orecchie, è necessario consultare un medico. La causa di questa sindrome del dolore può essere, per esempio, la malattia della colonna vertebrale.

Il bambino ha mal di gola e orecchie

Mal di gola e orecchie possono essere attivati ​​dall'otite. Il dolore durante la deglutizione, lasciando il posto all'orecchio, può essere causato da faringite - infiammazione della laringe. Il trattamento deve essere prescritto da un medico, il risciacquo può alleviare la condizione.

Dolore all'orecchio e al collo in un bambino

Grave dolore in otite può essere dato al collo. La causa del dolore simultaneo può essere anche la linfoadenite - l'infiammazione dei linfonodi nel collo e dietro le orecchie, in cui è necessario l'aiuto di un otorinolaringoiatra. In assenza di processi infiammatori, tale condizione è causata da una ridotta circolazione del sangue nei vasi sanguigni, ma solo un neurologo può fare una diagnosi precisa.

L'orecchio e il mal di stomaco di un bambino

Lo stadio iniziale dell'otite acuta può essere accompagnato da dolore addominale e vomito. Problemi con la pressione, avvelenamento grave, lo stadio iniziale di malattie gravi (ad esempio, meningite) possono causare tali dolori.Se il dolore all'orecchio è accompagnato da dolore addominale, nausea, vomito senza motivo apparente, è necessaria la consultazione con uno specialista.

L'orecchio del bambino fa male dopo un raffreddore

La connessione del nasopharynx e dei padiglioni auricolari in un bambino è più vicina che negli adulti. Di conseguenza, i processi infiammatori di un organo ORL vengono trasferiti più facilmente ad altri. Rinite, sinusite, mal di gola, faringite e altre malattie del rinofaringe possono essere la causa di complicazioni alle orecchie.

I genitori devono insegnare al bambino a pulire adeguatamente i passaggi nasali del muco accumulato: alternativamente soffiare una narice, premendo l'altra. La pulizia simultanea delle due narici porta all'infezione nel condotto uditivo e allo sviluppo del processo infiammatorio.

È necessario trattare i raffreddori in modo tempestivo e corretto al fine di prevenire il verificarsi di complicazioni.

L'orecchio di un bambino fa male dopo una nuotata nel mare, un fiume, in una piscina

A volte il mal d'orecchi di un bambino si verifica dopo il bagno. La cosa migliore che puoi fare per evitarlo è rimuovere l'umidità in eccesso dal condotto uditivo. Asciugare le orecchie subito dopo il nuoto. Per fare questo, puoi usare un batuffolo di cotone o un flagello o inviare un flusso di aria calda dall'asciugacapelli all'orecchio.

Il dolore può essere alleviato con un impacco di calore - utilizzare un tampone riscaldante, un asciugamano riscaldato, un sacchetto di sale riscaldato, ecc. Se il bambino ha sofferto di otite, è meglio astenersi dal nuotare (soprattutto le immersioni) fino al completo recupero. Il cerume è una protezione naturale contro l'ingresso di umidità, quindi non dovresti pulire le orecchie del bambino troppo spesso.

L'orecchio di un bambino fa male dopo un aeroplano

Il dolore all'orecchio durante il decollo e l'atterraggio di un aereo è causato da caduta di pressione. Per stabilizzarlo, è necessario aprire la bocca o eseguire movimenti di deglutizione. Ai bambini piccoli dovrebbe essere data una bottiglia da bere, i bambini più grandi possono bere succo con una cannuccia o succhiare caramelle. È necessario portare con sé gocce con un effetto anestetico.

Cosa fare se le orecchie di un bambino feriscono spesso

La ragione per le frequenti malattie delle orecchie può essere ridotta immunità, predisposizione familiare, cura impropria del bambino, raffreddori non cicatrizzati. Cosa fare se il mal d'orecchi di un bambino è diventato un evento frequente:

  • Per i bambini:
    • l'allattamento al seno aumenta l'immunità;
    • l'elevata posizione della testa durante l'alimentazione impedisce l'ingresso del latte nel condotto uditivo;
    • dopo aver mangiato, reggi il bambino in posizione verticale prima del rigurgito, in modo che la massa rigurgitata non penetri nelle orecchie;
    • pulizia accurata e accurata delle orecchie;
    • protezione delle orecchie contro le correnti d'aria.
  • Per i bambini dell'anno:
    • indurimento - passeggiate all'aria aperta, esercizio fisico, abbigliamento secondo il tempo;
    • protezione delle orecchie contro le correnti d'aria;
    • quando si fa il bagno in bacini aperti, proteggere le orecchie dall'ingresso di acqua, asciugarle subito dopo il bagno;
    • curare a fondo i raffreddori, pulire il naso del muco;
    • se necessario, eseguire la rimozione chirurgica delle adenoidi.

Un adulto che ha bambini ha bisogno di sapere in anticipo cosa fare e come fornire assistenza di qualità al bambino in caso di mal d'orecchi. Nel kit di pronto soccorso domestico devono essere gocce per le orecchie, adatto per un bambino per età, un termometro, acido borico. E la cosa principale è determinare correttamente la causa del dolore nell'orecchio del bambino e solo il medico può determinare cosa fare e può essere qualificato per farlo. Salute a te e ai tuoi figli!

Video clip: mal d'orecchi in un bambino e cosa fare al riguardo

Dolore all'orecchio in un bambino. Cosa dirà il Dr. Komarovsky:

Cosa fare a casa se il bambino ha dolore alle orecchie:

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Tosse fredda

Laringite

Qualche volta durante un raffreddore, c'è una tosse con sangue. Può essere solo un danno temporaneo ai vasi sanguigni, o, se questo fenomeno si protrae, allora una ragione seria è possibile.

Comprime la gola per le ricette di adulti e bambini

Mal di gola

Qualsiasi malattia catarrale è spesso accompagnata da dolore alla gola. Allo stesso tempo, ci possono essere altri sintomi nella forma di indicatori di temperatura elevati, perdita di voce, perdita di appetito, naso che cola, gonfiore delle mucose.