Principale / Faringite

Perché dopo un mal di gola le articolazioni si danneggiano - complicazioni di tonsillite acuta e cronica

Faringite

Spesso, mal di gola non è considerato una malattia grave e non vengono presi sul serio. Sì, la condizione generale soffre: la temperatura può salire a numeri molto alti, un forte dolore alla gola causa ulteriori disagi, ma questi sintomi scompaiono rapidamente. Ma molti non sospettano nemmeno che la tonsillite possa avere conseguenze gravi. Ci possono essere complicazioni dopo l'angina sulle articolazioni, cuore, reni. Sembrerebbe, come sono collegate la tonsillite e le articolazioni?

Qual è la pericolosa tonsillite

Perché le articolazioni doloranti dopo mal di gola? L'angina è una forma acuta di tonsillite. Questa patologia è causata da streptococco. I fenomeni infiammatori nella gola si sviluppano rapidamente: la sera una persona può essere sana, e al mattino si sveglia con dolore quando deglutisce e allarga le tonsille.

Gli streptococchi colpiscono il corpo e provocano prima faringite, rinite, mal di gola o scarlattina. Inoltre, in presenza di fattori predisponenti, compare la malattia reumatica. Il pericolo di tonsillite è che in alcuni casi può dare complicazioni al miocardio, ai reni e alle articolazioni. Poiché gli antigeni dei tessuti del cuore e delle articolazioni sono simili agli antigeni dello streptococco, il corpo inizia a infettarli, confondendoli con lo streptococco.

Cioè, il corpo inizia ad attaccare il suo stesso tessuto, producendo anticorpi specifici. Pertanto, la tonsillite e il gonfiore delle articolazioni, il dolore in loro hanno una connessione diretta. Anche dopo aver rimosso lo streptococco dal corpo, il danno ai suoi stessi organi e tessuti non si ferma, come continua lo sviluppo degli anticorpi.

Complicazioni delle articolazioni in tonsillite acuta e cronica

Se parliamo della complicazione dell'angina alle articolazioni, allora i reumatismi sono più comuni. Inizia ad ammalarsi dopo la prima infezione del corpo con streptococco, di solito accade all'età di 7-15 anni. Nella vecchiaia il reumatismo stesso comincia a complicarsi. Quando ciò accade, la distruzione delle strutture ossee e cartilaginee, il dolore articolare diventa permanente, il movimento delle articolazioni è fortemente limitato.

Uno dei segni di sviluppare reumatismi è dolori articolari in mal di gola. Anche il loro aspetto cambia: si manifesta un rigonfiamento dei tessuti periarticolari, la pelle nella zona articolare si arrossa, diventa calda al tatto. I pazienti diventano letargici, si lamentano di debolezza e stanchezza.

I reumatismi si verificano a causa dei seguenti motivi:

  1. In caso di trattamento inopportuno e inadeguato, la malattia acuta diventa cronica. Se le articolazioni croniche del dolore tonsillite, allora si è sviluppato reumatismo.
  2. Dopo l'angina acuta, le articolazioni si danneggiano a causa dello sviluppo di processi autoimmuni discussi sopra.

I reumatismi si intensificano durante la stagione fredda. In estate, i sintomi della malattia potrebbero non apparire.

Oltre ai reumatismi, l'artrite può svilupparsi dopo la tonsillite. Questa patologia è caratterizzata da processi infiammatori nell'apparato tendine-legamentoso, nella cartilagine e nel tessuto osseo delle articolazioni, causati da streptococchi. Di conseguenza, il diradamento degli strati cartilaginei, la deformità della regione articolare.

Più spesso, l'artrite colpisce mani, ginocchio, gomito e piedi.

Cause e sintomi di reumatismo nei bambini e negli adulti

Le cause della patologia reumatica in un bambino e in un adulto sono le stesse. Questi includono:

  1. La presenza di streptococco nel corpo.
  2. Predisposizione ereditaria
  3. Superlavoro.
  4. Nutrizione sbilanciata.
  5. Ipotermia.
  1. Età da 7 a 15 anni.
  2. Sesso femminile

sintomi

I primi sintomi di danno all'area articolare compaiono 2 settimane dopo l'insorgenza dell'infezione streptococcica. Il processo inizia con una singola articolazione: si verificano gonfiore, iperemia e tenerezza dei tessuti periarticolari. Il gonfiore dell'articolazione opposta si forma rapidamente, cioè la simmetria della lesione è caratteristica di questa patologia. Le modifiche interessano due o tre articolazioni articolari. In alcuni casi, in 2-3 giorni, il processo patologico si diffonde rapidamente, interessando molte articolazioni (braccia, gambe, colonna vertebrale, mascella inferiore). Cioè, la lesione nei reumatismi è volatile.

Quelle articolazioni articolari sono coinvolte nel processo, che sono soggette a carichi elevati, ipotermia, sono più spesso feriti. Ma con il trattamento tempestivo di grandi cambiamenti nell'articolazione non lo faranno. Danneggiare le strutture articolari sono reversibili.

Segni di reumatismo

I reumatismi si manifestano con i seguenti sintomi:

  1. Febbre fino a 38 gradi o più o aumento della temperatura locale nella regione periarticolare.
  2. La comparsa di sintomi di intossicazione: perdita di appetito, debolezza, affaticamento.
  3. Allo stesso tempo, le articolazioni possono diventare gonfie e doloranti. Oltre al gonfiore, vi è arrossamento della pelle nella regione periarticolare. Tutti questi fenomeni si verificano simmetricamente sull'una e sull'altra articolazione. Se compaiono cambiamenti su un'articolazione del ginocchio, in una settimana e mezza si noteranno sull'altro ginocchio. Gli attacchi continuano per non più di due settimane. In qualsiasi momento, il processo può dare una complicazione al cuore o ai reni.
  4. Nel caso della localizzazione del processo nella spalla, la sindrome del dolore porta alla limitazione dei movimenti nell'arto superiore. Se la lesione ha colpito il ginocchio, l'articolazione dell'anca, la caviglia o il piede, il paziente non può camminare. Nel caso di un attacco all'articolazione maxillo-facciale durante l'apertura della bocca, masticando cibo ci sono difficoltà dovute a sensazioni dolorose.
  5. Nel tempo, il paziente nota che i movimenti dell'articolazione non diventano così dolorosi. Ma questo non significa che la malattia sia passata. Solo la patologia è cambiata in un'altra forma.
  6. In alcuni casi, la malattia è nascosta, non accompagnata da dolore e grave intossicazione. Ma allo stesso tempo la temperatura è costantemente a 37 gradi.

Complicazioni delle articolazioni dopo mal di gola nei bambini ha le seguenti caratteristiche:

  1. In un bambino, compaiono complicazioni alle articolazioni non prima di 3 settimane dopo aver sofferto di tonsillite.
  2. In breve tempo colpisce molte articolazioni.
  3. La malattia procede sullo sfondo di temperature elevate.
  4. Nella regione articolare, il gonfiore è evidente, le articolazioni del gomito e del ginocchio iniziano a causare dolore e dolore.
  5. Quando si tenta di spostare il dolore aumenta drammaticamente.
  6. La pelle delle articolazioni è iperemica e calda al tatto.

I sintomi scompaiono senza trattamento dopo 3 settimane.

La patologia considerata è cronica e ricorre sotto l'influenza di fattori avversi (ipotermia, sovraccarico fisico, lesioni, primavera e autunno).

Segni di artrite

I seguenti sintomi indicano che una complicazione dei reumatismi, come l'artrite, si è sviluppata:

  1. Sulla pelle delle articolazioni si sviluppa iperemia e gonfiore.
  2. Dopo il sonno, c'è un forte dolore e rigidità nella zona delle articolazioni malate.
  3. Febbre persistente durante un lungo processo
  4. Scricchiolio delle articolazioni durante i movimenti, rigidità dei movimenti. Se le articolazioni iniziano a rompersi, questo indica un cambiamento nel tessuto cartilagineo.

Diagnosi delle complicanze articolari della tonsillite

La diagnosi di malattia reumatica è effettuata da un reumatologo sulla base dei seguenti esami:

  1. In generale, un esame del sangue può rilevare i segni di infiammazione nel corpo.
  2. Un esame del sangue immunologico aiuterà a confermare la diagnosi. Gli antigeni dello streptococco sono rilevati nel sangue.
  3. L'ECG e l'ecocardiografia rileveranno i cambiamenti nel cuore.
  4. Per valutare le condizioni delle articolazioni articolari, è necessario effettuare l'esame a raggi X, la puntura, l'artroscopia, la biopsia.
  5. Nelle urine con il coinvolgimento del tessuto renale nel processo patologico trovato proteine, globuli rossi, leucociti.

Trattamento delle articolazioni dopo mal di gola

Poiché il processo patologico in esame ha una rotta cronica, procede con esacerbazioni e remissioni.

Durante il periodo di esacerbazione, l'attività motoria del paziente deve essere limitata per ridurre il carico sulla zona articolare interessata.

Il regime deve essere letto (da due settimane a un mese), e con una corrente leggera - mezzo letto (per 10 giorni). Con il miglioramento dell'attività motoria del paziente dovrebbe gradualmente aumentare.

I reumatismi non possono essere completamente guariti, ma il processo attivo deve essere trasferito allo stadio di remissione. Per il trattamento delle complicanze dell'infezione da streptococco, vengono utilizzati trattamenti medici, fisioterapici e dietetici.

Trattamento farmacologico

Per eliminare il processo infiammatorio nella regione articolare, vengono utilizzati farmaci dei seguenti gruppi:

  1. FANS (farmaci anti-infiammatori non steroidei) - eliminare la sindrome del dolore, fermare il processo infiammatorio nella zona articolare interessata.
  2. Terapia antibiotica Per eliminare l'effetto patogeno di streptococco, entro 15 giorni, vengono prescritte iniezioni di farmaci antibatterici dal gruppo di penicilline, cefalosporine o macrolidi (ampicillina, cefazolina, eritromicina). Quindi, per la prevenzione delle complicanze cardiache, ogni 20 giorni il paziente deve ricevere una iniezione di questo farmaco.
  3. Immunosoppressori sono prescritti per influenzare l'infiammazione autoimmune. Questi farmaci bloccano la produzione di anticorpi da parte del corpo, bloccando così i processi infiammatori.
  4. Gli ormoni glucocorticosteroidi sono prescritti in assenza dell'effetto dei FANS e dei farmaci antibatterici. Entro pochi giorni, gli ormoni contribuiranno ad eliminare tutte le manifestazioni di reumatismo, ma il loro scopo dovrebbe essere affrontato con molta attenzione.

Poiché tutti i medicinali hanno controindicazioni ed effetti collaterali, il loro medico li prescrive in modo strettamente individuale.

dieta

Nel periodo di esacerbazione del processo reumatico, è necessario che l'organismo riceva tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Si raccomanda di rispettare il numero di tabella 15. Nella dieta dovrebbe aumentare la quantità di proteine ​​consumate, frutta, verdura, assicurarsi di bere il tè con lamponi e decotto di calce. È inoltre necessario aumentare il numero di prodotti contenenti vitamine C, B e il consumo di sale e carboidrati è auspicabile per ridurre al minimo.

Inoltre, durante l'aggravamento non si può mangiare uva, spinaci, acetosa, fagioli, ricco brodo di carne. Pesce e carne possono essere mangiati solo bolliti.

Tale dieta dovrebbe essere mantenuta durante l'intero periodo dell'attacco e entro una settimana dalla sua conclusione.

Fisioterapia e massaggio

Quando si riduce l'attività del processo, al paziente possono essere prescritti fisioterapia e massaggio terapeutico.

Cosa può dare un massaggio terapeutico in questo caso? Aiuta a eliminare gli effetti del riposo a letto, l'inattività fisica forzata e migliora l'afflusso di sangue nella zona articolare interessata.

Il trattamento di fisioterapia può essere effettuato sia in clinica che in sanatorio.

Come trattamento fisioterapeutico, sono prescritte le seguenti procedure:

  • UHF;
  • applicazioni di paraffina o ozocerite;
  • elettroforesi medicinale con soluzioni di farmaci antinfiammatori e vascolari;
  • terapia a microonde;
  • giunti riscaldanti con luce a infrarossi;
  • electrosleep.

Prevenzione delle complicazioni nelle articolazioni dopo un mal di gola

Al fine di evitare il verificarsi di malattie reumatiche, è necessario trattare l'infezione da streptococco nel tempo, assumere preparazioni vitaminiche nei corsi, temperare il corpo, migliorare l'immunità e conformarsi alle norme igieniche.

La prevenzione delle complicazioni nelle articolazioni dopo un mal di gola include le seguenti attività:

  1. Prevenzione delle infezioni del tratto respiratorio nel periodo autunno-invernale.
  2. Riabilitazione tempestiva di focolai di infezione cronica.
  3. Eliminazione di ipotermia e sovraccarico.
  4. Nutrizione equilibrata.

conclusione

Le complicazioni dopo mal di gola sulle articolazioni sono spesso osservate. Pertanto, è importante curare la malattia nel tempo. Dopo il recupero, è necessario proteggere il corpo, condurre uno stile di vita sano, non sovraraffreddare, assumere vitamine e mangiare bene. Tutto ciò contribuirà ad evitare tali malattie come i reumatismi.

Artrite dopo mal di gola nei bambini

L'artrite infettiva è una malattia infiammatoria causata da vari microbi. Anatomicamente, l'articolazione di una persona è protetta da speciali barriere tissutali che separano la sua cavità dal flusso sanguigno. Ma non è necessario che il patogeno penetri all'interno - l'infiammazione si sviluppa in piccoli vasi delle membrane articolari.

Esternamente, l'artrite infettiva, di origine diversa, è molto simile, poiché la base della malattia in tutte le sue forme è il processo infiammatorio. Pertanto, per la determinazione esatta dell'agente patogeno, è necessario eseguire metodi diagnostici che consentano di identificare accuratamente la causa della malattia. Permette anche di separare l'infezione delle articolazioni dalla patologia che ha sintomi simili.

Di solito è necessario separare la natura infettiva e reumatoide della malattia, poiché i sintomi in entrambe le forme sono molto simili. La diagnosi finale può essere stabilita solo dai risultati della diagnostica di laboratorio, che conferma la natura autoimmune dell'artrite reumatoide. Pertanto, l'artrite infettiva è una malattia veramente complessa e voluminosa che richiede un approccio responsabile alla diagnosi e al trattamento.

Artrite infettiva

La gravità e la varietà dei sintomi dipendono interamente dal tipo di microbo che causa il danno articolare. Pertanto, il processo infiammatorio può verificarsi con i seguenti due meccanismi:

  • L'artrite settica è caratterizzata dal rilascio di agenti patogeni solo nei vasi delle membrane dell'articolazione, dove entrano in conflitto con il sistema immunitario. Può causare sia i batteri stessi che le particelle delle loro tossine, penetrando nel flusso sanguigno. I sintomi in questo caso sono causati dalla reazione di tutte le parti dell'articolazione ai processi che si verificano nelle sue membrane.
  • In un altro caso, i microbi penetrano nella cavità articolare, portando all'infezione del liquido sinoviale. Quindi parlano di artrite piogenica, virale o fungina, a seconda dell'agente patogeno identificato nella diagnosi. I sintomi di questa malattia e l'artrite settica non possono variare, ma il risultato può variare notevolmente.

L'artrite settica ha sempre una prognosi più favorevole rispetto a quella piogenica, dal momento che il liquido sinoviale rimane relativamente pulito. Ma la natura purulenta dell'infiammazione aumenta il rischio di formazione di tessuto cicatriziale nell'articolazione, che porta alla formazione di disturbi della mobilità.

settico

Questa variante della malattia si sviluppa sempre sullo sfondo di una patologia infettiva, che è accompagnata da microbi che entrano nel sangue. In generale o in forma rovinata, penetrano nei vasi delle membrane dell'articolazione, causando lo sviluppo dei seguenti sintomi:

  1. Di solito, i sintomi della malattia compaiono dopo una settimana dall'inizio della malattia principale e talvolta sullo sfondo del recupero.
  2. L'artrite settica colpisce le grandi articolazioni degli arti inferiori - il ginocchio, l'articolazione dell'anca.
  3. I sintomi si verificano improvvisamente - la temperatura aumenta di nuovo, appare la febbre. Nell'articolazione si avvertono dolori intensi, arcuati, il volume dei movimenti diminuisce.
  4. A poco a poco, la pelle attorno al ginocchio o all'anca diventa rossa, assumendo un aspetto lucido. È caldo al tatto - il dolore aumenta con il sentimento.
  5. L'artrite settica è unilaterale e, se non trattata, si sposta facilmente su altre articolazioni. E l'articolazione del ginocchio e dell'anca precedentemente infiammata elimina completamente i sintomi.

Se gli antibiotici sono già stati utilizzati nel trattamento della malattia di base, l'artrite infettiva sviluppata serve come indicazione per la prescrizione di ulteriori farmaci antibatterici.

pyogenic

Lo sviluppo di questa variante dell'infiammazione è caratterizzato dalla penetrazione dei batteri nella cavità articolare, dove formano un fuoco purulento. Alcuni altri sintomi e meccanismi indicano il suo sviluppo:

  1. Il cuore dell'artrite piogenica è l'infiammazione prolungata o il trauma, che porta a danneggiare le membrane articolari. Questo permette ai germi di entrare nel liquido sinoviale e si moltiplicano qui tranquillamente.
  2. La rilevazione della loro immunità provoca l'inizio di una rapida infiammazione, accompagnata dalla formazione di pus.
  3. I sintomi - dolore, gonfiore e rigidità - possono verificarsi in qualsiasi articolazione che è stata infettata.
  4. Ma alla ribalta, ci sono sempre segni generali dovuti alla formazione di un focus purulento. Da esso entra nel sangue un'enorme quantità di tossine, che creano febbre alta e brividi severi.
  5. Senza un appropriato trattamento antibiotico, l'infiammazione si sposta sui tessuti circostanti, che è accompagnato dallo sviluppo della sepsi - "avvelenamento del sangue".

Poiché il danno piogenico è solitamente il risultato di un trauma, il suo trattamento deve necessariamente includere la prevenzione dello sviluppo dell'infiammazione con l'aiuto di antibiotici ad ampio spettro.

virale

Alcuni virus (ad esempio i patogeni dell'influenza) sono in grado di muoversi attivamente con il flusso sanguigno, stabilendosi in piccoli vasi. Penetrano nelle guaine dell'articolazione, causando i seguenti sintomi:

  1. L'artrite sullo sfondo dell'influenza è caratterizzata dall'apparizione di manifestazioni nel periodo iniziale della malattia, quando le particelle virali penetrano intensamente nel sangue.
  2. Sono interessate le grandi articolazioni degli arti inferiori (ginocchio, anca) e della colonna vertebrale.
  3. La comparsa di un forte dolore "spezzante" nell'articolazione, aggravato dai movimenti. Ma la rigidità è espressa leggermente, il che consente loro di esibirsi liberamente.
  4. Non ci sono cambiamenti nella pelle nella proiezione delle articolazioni, poiché l'infiammazione è accompagnata solo da un aumento del rilascio di liquido sinoviale. Il suo eccesso è causato dall'espansione dei vasi della membrana e causa dolore alle articolazioni.
  5. Il dolore è di solito bilaterale e simmetrico, catturando l'area di entrambe le articolazioni del ginocchio o dell'anca.

Poiché l'artrite virale infettiva si sviluppa sullo sfondo dei sintomi del raffreddore, la sua diagnosi non è solitamente difficile.

fungine

Lo sviluppo di questa lesione è osservato nelle persone con un'immunità indebolita, in quanto il corpo è normalmente ben protetto da tali agenti patogeni. Pertanto, la sua comparsa è tipica per i pazienti con infezione da HIV, in cui l'artrite infettiva acquisisce caratteristiche specifiche:

  1. L'immunità in questi pazienti quasi non funziona, il che consente loro di sopportare l'artrite infettiva per molto tempo senza alcun sintomo.
  2. I funghi, quando ingeriti, in una persona sana vengono immediatamente distrutti dalle cellule immunitarie. E in questo caso, si diffondono liberamente con il flusso sanguigno, colonizzando qualsiasi tessuto.
  3. Non ci saranno segni infiammatori luminosi, in quanto il corpo non è in grado di dare una risposta adeguata al microbo.
  4. I funghi manterranno continuamente un'infiammazione pigra, che sarà caratterizzata da dolore debole e ridotta mobilità nell'articolazione.
  5. A poco a poco, all'interno dell'articolazione si formano grossi cambiamenti cicatriziali, con cui il corpo cerca di isolare i microbi. Provocheranno disturbi della mobilità persistenti, portando alla chiusura della cavità articolare.

Il trattamento dell'artrite infettiva causata da funghi deve necessariamente includere il trattamento dell'infezione da HIV, integrato da antibiotici profilattici.

diagnostica

Secondo i sintomi elencati, è evidente che le singole forme della malattia non consentono di determinare quale tipo di artrite è - un agente infettivo può essere identificato solo attraverso la ricerca. Quando la diagnosi è definitiva, solitamente non vi è alcuna difficoltà nel prescrivere il trattamento. E se vengono scelti i farmaci giusti, i sintomi della malattia spariranno molto rapidamente.

L'infiammazione infettiva è principalmente differenziata dall'artrite reumatoide, che si è manifestata per la prima volta. Clinicamente, queste malattie nelle fasi iniziali sono molto simili, poiché l'artrite reumatoide può interessare solo una o due articolazioni. Ma un'attenta analisi dei reclami e dei sintomi del paziente anche prima della diagnosi di laboratorio può avvisare il medico. E condurre ricerche chiaramente distinguerà tra queste due malattie che hanno una natura diversa.

Stanza di laboratorio

In questi metodi, l'oggetto di analisi è il sangue del paziente ottenuto da un dito o una vena. Definisce le caratteristiche che indicano lo sviluppo di un processo infiammatorio acuto:

  • In generale, un esame del sangue determina il numero di globuli bianchi - leucociti. Quando l'infiammazione, aumenta necessariamente, che indica la resistenza del corpo ai microbi.
  • Quando la natura batterica o fungina dell'artrite aumenta i neutrofili, risponde immediatamente al patogeno. Quando la causa della malattia è un virus, si osserva un aumento dei linfociti.
  • Con qualsiasi natura di artrite, aumenta la velocità di eritrosedimentazione (ESR).
  • Nell'analisi biochimica, vengono studiati gli indicatori delle proteine ​​- il rapporto tra le variazioni di albumina e globuline durante l'infiammazione.
  • Identifica anche anticorpi specifici che escludono la natura autoimmune dell'infiammazione. Gli indicatori più accessibili sono il fattore reumatoide e gli anticorpi contro i nuclei delle cellule. Il loro aumento indica un processo autoimmune che si verifica nel corpo.

Pertanto, non è necessario sottoporsi a molti test costosi - questi esami del sangue sono sufficienti per confermare la natura infettiva dell'artrite.

strumentale

A volte è difficile determinare la diagnosi, che richiede l'ottenimento per l'analisi del liquido articolare. Con esso quindi eseguire varie manipolazioni, permettendo di valutare il suo carattere e componenti:

  • È possibile valutare il liquido già in apparenza - normalmente è trasparente, di colore giallastro. Con lo sviluppo del processo infiammatorio di natura batterica o fungina, si nota la sua torbidità, l'aspetto di piccole particelle di tessuto o pus. Una lesione virale non porta a un cambiamento di trasparenza - si osserva soltanto un leggero chiarimento.
  • Una piccola quantità di materiale viene esaminata con un microscopio o un analizzatore automatico per valutare la composizione cellulare. Nell'artrite piogenica e fungina, un gran numero di neutrofili si trovano in combinazione con le cellule distrutte delle membrane. L'infezione virale è caratterizzata da un aumento del numero di linfociti.
  • Quindi la rimanente quantità di liquido è lasciata alla semina per far crescere una coltura di microbi. L'agente patogeno isolato viene testato per la sensibilità agli antibiotici per aumentare l'efficacia del trattamento.

Come studio non specifico, è possibile utilizzare la risonanza magnetica, che confermerà solo la presenza di un processo infiammatorio nell'articolazione.

trattamento

Alcune forme della malattia richiedono un approccio diverso alla prescrizione di farmaci, ma i principi generali del trattamento sono simili. Hanno lo scopo di rimuovere l'agente patogeno dai tessuti dell'articolazione e ridurre i sintomi infiammatori:

  1. Il trattamento di artrite infettiva di qualsiasi origine implica necessariamente la nomina di farmaci anti-infiammatori. Farmaci potenti (Diclofenac, Ketoprofen) vengono somministrati sotto forma di un ciclo di iniezioni, che consente di sopprimere i principali sintomi dell'infiammazione.
  2. Con l'artrite batterica e fungina, vengono prescritti farmaci antimicrobici, con un ampio spettro di azione. Una medicina strettamente mirata viene utilizzata solo dopo aver ottenuto i risultati della semina, che determinerà il tipo di patogeno.
  3. Gli antibiotici sono selezionati sulla base di due fattori: l'ampiezza dell'azione e la possibilità di somministrazione con siringhe. Un gruppo comunemente usato di penicilline protette è Amoxiclav o cefalosporine (Cefazolin, Cefotaxime).
  4. Spesso combinare diversi antibiotici di diversi gruppi per bloccare completamente la possibilità di riproduzione per i microbi. Ma una tale opzione è possibile solo in un ospedale, al fine di escludere effetti collaterali reciproci.
  5. Per la distruzione dei funghi sono anche prescritti farmaci con un ampio spettro di azione - Amfotericina B, Nistatina.
  6. Nell'artrite virale non sono richiesti farmaci specifici: il trattamento del comune raffreddore porterà a una riduzione dei sintomi. Per fare questo, utilizzare un sacco di bevande e fortificanti farmaci - vitamine.

Ma spesso accade che la terapia conservativa diventi inefficace - questo è dovuto a carenze nella diagnosi o nella scelta dei farmaci. Allora è necessario usare interventi artificiali - punture mediche dell'articolazione. Con l'aiuto di loro esegui la rimozione del liquido infiammatorio con i microbi, quindi esegui il lavaggio multiplo della cavità articolare. Ciò consente di rimuovere meccanicamente la maggior parte dell'agente patogeno, riducendo l'intensità dell'infiammazione.

Artrite nei bambini

Nei bambini, i sintomi della malattia sono quasi gli stessi degli adulti, ma la loro gravità è spesso allarmante nei genitori. Il corpo dei bambini sta ancora "allenando" il lavoro del sistema immunitario, che spesso causa un corso insolito delle malattie più semplici:

  • L'artrite infettiva nei bambini si verifica spesso dopo aver sofferto la malattia, che è associata ad una facile diffusione del patogeno in tutto il corpo.
  • I sintomi generali vengono sempre alla ribalta: febbre, febbre, sudorazione, brividi. Possono essere facilmente mascherati come qualsiasi altro processo infiammatorio.
  • La lesione delle articolazioni è sempre migratoria in natura - anche entro un giorno, l'artrite si muove facilmente tra le diverse articolazioni.
  • Su una articolazione, i sintomi non durano più di tre giorni - senza trattamento, vanno alle altre articolazioni, senza lasciare tracce.
  • La natura unilaterale della lesione è sempre nota - il più delle volte la malattia si verifica nelle articolazioni del ginocchio.
  • Con l'angina ripetuta o il raffreddore, l'artrite può ripresentarsi, a causa della successiva iniezione microbica.

Non ci sono molte ragioni per lo sviluppo dell'infiammazione "vagante" nei bambini, quindi le difficoltà nella diagnosi e nella cura della patologia sono rare.

Agenti causali

Il cuore dell'artrite migratoria nei bambini è in genere il batterio del gruppo di streptococchi - grazie a speciali sostanze, penetra facilmente nel flusso sanguigno. Lì rapidamente collassano, ma le loro particelle vengono portate in piccoli vasi, comprese le articolazioni. Pertanto, le seguenti infezioni da streptococco dell'infanzia portano allo sviluppo della malattia:

  • La fonte più comune di batteri è il mal di gola o la faringite: colpiscono la membrana mucosa della faringe e le tonsille. Con una superficie così ampia, ricca di vasi sanguigni, i microbi penetrano facilmente nel sangue.
  • Un tipo di streptococco - pneumococco - provoca lo sviluppo di polmonite, che sono diventati poco comuni nei bambini. Pertanto, dopo aver sofferto di polmonite, ci si può aspettare che l'artrite reattiva si sviluppi in poche settimane.
  • Raramente osservato penetrazione di streptococchi cutanei attraverso piccole ferite. Se il corpo del bambino ha una buona immunità, allora questo percorso per i microbi sarà fermamente bloccato.

L'infiammazione delle articolazioni è causata non dai batteri stessi, ma dai loro frammenti della parete cellulare, che contiene sostanze aggressive. Sono molto simili nella struttura delle membrane articolari, il che porta a errori nel lavoro dell'immunità. In parallelo, le sue cellule iniziano a distruggere non solo parti dei microbi, ma anche la capsula dell'articolazione, causando lo sviluppo dell'infiammazione.

trattamento

La terapia di artrite infettiva nei bambini è spesso difficile, a causa delle restrizioni sull'uso di determinati farmaci. Ma in questi casi, prova a valutare i vantaggi e i rischi del loro appuntamento:

  1. È obbligatorio trattare la fonte sospetta di batteri: a tale scopo vengono utilizzati antibiotici del gruppo della penicillina che sono efficaci contro gli streptococchi. Sono prescritti sotto forma di iniezioni per eliminare l'effetto negativo della medicina sull'intestino del bambino.
  2. Vengono utilizzate procedure di fortificazione - un aumento della quantità di cibo e di liquidi consumati, un ulteriore scopo delle vitamine. Questo assicura la rapida eliminazione di germi e tossine dal sangue.
  3. I farmaci antinfiammatori vengono raramente somministrati ai bambini, quindi vengono di solito sostituiti dalla fisioterapia. UHF o laser fornisce un effetto termico sul fuoco dell'infiammazione, permettendogli di accelerarne il riassorbimento.
  4. Poiché l'artrite è di origine immunitaria, al bambino vengono somministrati antistaminici per ridurre le reazioni allergiche. I farmaci vengono somministrati sotto forma di compresse, in modo da non sovraccaricare il bambino con iniezioni non necessarie.

Molti genitori rifiutano deliberatamente di trattare questa malattia, sperando nella sua eliminazione indipendente. Questo è così - senza trattamento, i segni di artrite passeranno dopo un po 'di tempo. Ma il bambino continuerà ad avere una reazione allergica, che si manifesterà ad ogni infezione che è associata con l'entrata di streptococco nel corpo.

Cause e sintomi dell'artrite reattiva nei bambini, metodi di cura della malattia

Oggi, l'artrite reattiva è molto spesso diagnosticata nei bambini. Molto spesso, i bambini in età prescolare soffrono di artrite. Secondo dati medici, oggi 100 su 100 mila bambini sono soggetti ad artrite al ginocchio e alla caviglia. Per i genitori, questa cifra sostanzialmente non significa nulla, ma i medici stanno iniziando a "dare l'allarme". Ecco perché ogni genitore dovrebbe sapere quali sono le cause che provocano lo sviluppo della malattia, i sintomi e il trattamento dell'artrite reattiva.

Quadro clinico

L'artrite reattiva è una malattia articolare che si verifica a seguito di malattie passate causate da vari tipi di infezioni. Il più comune nei bambini, soprattutto nei ragazzi, anche se le ragazze possono anche essere a rischio.

Gli scienziati non sono ancora stati in grado di determinare perché l'artrite reattiva colpisce in particolare i bambini. Negli adulti, la malattia si verifica in due o anche tre volte di meno. Quali sono le ragioni?

Attualmente, ci sono solo ipotesi, una delle quali è che l'artrite delle articolazioni del ginocchio e della caviglia è causata da un'infezione da clamidia che colpisce il sistema urinario o batteri che causano enterocolite (infiammazione del sistema digestivo). Cercando di proteggersi, il corpo inizia a produrre anticorpi che circolano nel sistema circolatorio e penetrano nel liquido periarticolare. Non affrontando i batteri, il sistema immunitario fallisce, a seguito del quale si manifesta la reazione patologica, da cui il nome "reattivo".

Il nostro corpo è un sistema complesso con molte funzioni diverse. Sappiamo tutti che se il corpo fallisce, iniziamo immediatamente a cercare la causa alla radice per prevenire ulteriormente lo sviluppo di una particolare malattia.

Tuttavia, con l'artrite dei bambini non è così semplice. Secondo i medici, l'artrite reattiva non si manifesta in ogni bambino. Un ruolo enorme è svolto dall'ereditarietà. Nei bambini predisposti alla manifestazione della malattia, di regola, c'è una rapida diffusione dell'infezione in tutto il corpo, che porta anche alla rapida formazione di anticorpi. In risposta a questa reazione, il sistema immunitario si indebolisce, causando danni alla struttura dell'articolazione.

L'artrite delle articolazioni può verificarsi in un bambino che è ancora nel grembo materno. In altre parole, la malattia non è solo ereditaria, ma può anche essere congenita. È importante notare il fatto che la malattia non appare immediatamente, ma dopo alcuni anni. Pertanto, con il minimo deterioramento dell'immunità, l'artrite reattiva si manifesterà sicuramente.

Cause della malattia

I medici ritengono che le cause dello sviluppo della malattia articolare nei bambini siano:

  • Infezioni del tratto urinario;
  • Intossicazione gastrointestinale;
  • Patologie intestinali;
  • Distorsioni o ferite;
  • Raffreddore (angina non trattata, infezioni virali respiratorie acute, infezioni respiratorie acute, ecc.).

Oltre ai principali fattori, lo sviluppo della malattia può contribuire ai seguenti motivi:

  1. Condizioni di vita povere
  2. Situazioni stressanti
  3. Immunità ridotta.
  4. Nutrizione impropria
  5. Ipotermia.

Un'infezione maligna, il bambino può anche "raccogliere" attraverso oggetti, mani sporche, animali domestici e malati.

sintomatologia

Il processo infiammatorio nella struttura intra-articolare è la principale manifestazione clinica della malattia. Tuttavia, questo sintomo non è l'unico.

Cambiamenti nella pelle e nelle mucose

Nel caso dell'artrite, la prima cosa a cui devi prestare attenzione è la mucosa e la pelle. Quando un bambino è ammalato, si possono osservare i seguenti sintomi: uveite o congiuntivite, si può verificare erosione in bocca, soffre del sistema urogenitale, cervicite, uretrite e balanite.

Un palpito può comparire sul palmo e sui piedi, che possono in seguito causare cheratoderma (cheratinizzazione della pelle). Le unghie, sulle dita dei piedi, cambiano colore, diventano più fragili e rapidamente collassano.

Danneggiamento del tessuto connettivo dei muscoli e della sindrome articolare

L'artrite reattiva colpisce gli arti inferiori, cioè le caviglie, il ginocchio, l'articolazione dell'alluce e, di regola, solo un lato. Inoltre, spesso inizia il processo infiammatorio nei tessuti connettivi delle mani e dei piedi.

Se dopo la disfunzione della minzione o la diarrea, il bambino si lamenta di sintomi quali:

  1. Dolore nella zona del ginocchio, della caviglia o dei glutei.
  2. Disagio al sacro, parte bassa della schiena.
  3. Lo zoppo.
  4. Cambiamento di forma delle dita.

In questa situazione, i genitori devono essere vigili e consultare uno specialista per una diagnosi.

Sindrome di Reiter

Il sintomo più comune di artrite nei bambini. La sindrome di Reiter include i seguenti sintomi:

Molto spesso, la sindrome può svilupparsi dopo infezioni come la shigella e la clamidia. È caratterizzato da frequenti e dolorosi svuotamenti, infiammazione degli organi genitali, fotofobia, ulcere sulla cornea del bulbo oculare, blefarospasmi.

Molto spesso genitori e pediatri, i sintomi della congiuntivite sono presi per le reazioni allergiche del corpo e quindi non conducono un esame adeguato.

Manifestazioni sistematiche

Con lo sviluppo di artrite nei bambini possono verificarsi sintomi:

  1. Linfonodi ingrossati all'inguine.
  2. Insufficienza aortica.
  3. Malattia del sistema cardiovascolare.
  4. Pleurite.
  5. Glomerulonefrite.
  6. Diminuzione dell'appetito
  7. Perdita di peso
  8. Condizione febbrile
  9. Fatica.

L'artrite reattiva dell'articolazione del ginocchio è curabile solo in caso di una diagnosi corretta e di un corso completo di terapia. Ma se non viene effettuato un trattamento adeguato, l'artrite reattiva può trasformarsi in una forma cronica.

diagnostica

I sintomi di artrite al ginocchio e alla caviglia non dovrebbero mai essere ignorati. Anche il minimo sintomo per i genitori dovrebbe essere una sorta di "campanello" per visitare uno specialista.

Per diagnosticare l'artrite reattiva nei bambini aiuterà non solo l'esame iniziale, ma anche un numero di esami e test necessari:

  • Raggi X, che consente di identificare i cambiamenti nella struttura intra-articolare;
  • Emocromo completo per determinare il livello dei leucociti e della VES;
  • Analisi microbiologiche, tra cui: feci, liquido sinoviale, raschiamento dei genitali e congiuntiva;
  • Elettrocardiogramma, in caso di sospetti problemi cardiaci;
  • Esame del sangue biochimico per determinare il livello di urea, CRP, creatinina, fibrinogeno, acido urico.

Inoltre, il medico per una diagnosi accurata deve necessariamente raccogliere una storia familiare al fine di identificare la predisposizione ereditaria alle malattie del sistema muscolo-scheletrico in un bambino.

Solo dopo aver raccolto informazioni complete, il medico sarà in grado di confermare o smentire la diagnosi e prescriverà un trattamento completo dell'artrite reattiva nei bambini.

trattamento

Il tuo bambino lamenta dolore e fastidio alle articolazioni, non c'è bisogno di esitare, consultare uno specialista. Ricorda che l'autotrattamento porta a gravi conseguenze. Un medico esperto sarà in grado di prescrivere una terapia complessa per una pronta guarigione.

Oggi la medicina moderna ha nel suo arsenale abbastanza metodi per il trattamento dell'artrite delle malattie della caviglia e del ginocchio nei bambini, ognuno dei quali ha i suoi vantaggi.

Poiché la causa principale della malattia articolare reattiva è l'infezione, il medico prescriverà al paziente un ciclo di terapia antibiotica (Azitromicina, Vilprafen, Ofloxacina, ecc.). Tuttavia, l'assunzione di antibiotici avrà un effetto positivo se la malattia è causata da un'infezione genitourinaria. Il corso del trattamento non è più di dieci giorni. Se necessario, il medico può prescrivere un corso aggiuntivo, dopo una settimana di interruzione.

Nella maggior parte dei casi, la terapia antibiotica è prescritta insieme agli immunomodulatori, che aumentano l'attività delle cellule del sistema immunitario.

Agenti anti-infiammatori non steroidei

Il principale metodo di trattamento. I farmaci aiuteranno non solo a ridurre i sintomi del dolore, ma anche a ridurre significativamente il processo infiammatorio.

Il farmaco è prescritto in base alla fascia di età del bambino. Fino a cinque anni, di regola, è prescritto l'ibuprofene o il paracetamolo, i bambini più grandi - Meloxicam o Nimesulide.

Per il trattamento congiunto, il medico può prescrivere pomate e creme speciali, che includono agenti non steroidei. Questo trattamento è più adatto per i bambini. Nel caso di gravi, gli esperti ricorrono alle iniezioni di glucocorticosteroidi. Possedendo un potente effetto anti-infiammatorio, le iniezioni localizzano rapidamente il processo infiammatorio, dopo di che viene il sollievo tanto atteso.

Riassumendo, possiamo dire quanto segue. La salute del bambino dipende completamente dai genitori. Seguire le regole dell'igiene personale, mangiare bene e, soprattutto, contattare prontamente gli esperti.

Questo è tutto, cari lettori, condividi la tua opinione sull'articolo nei commenti.

Diatesi neuro-artritica nei bambini è la risposta del corpo a metabolismo compromesso a causa di un aumento della concentrazione di acetone, acido urico e purine. Con tale diagnosi, ci sono segni di chetoacidosi (aumento della concentrazione di chetoni nel sangue), aumenti di irritabilità emotiva e nervosa.

Se viene seguita una dieta e viene somministrato un trattamento, la malattia non si manifesta praticamente e aumenta la possibilità di una completa guarigione fino all'età adulta. Se la condizione è innescata, minaccia con l'insorgere di complicazioni, come la poliartrite idiopatica, il diabete mellito e il danno agli organi interni.

Il termine "diatesi neuro-artritica" consiste di due componenti che indicano simultaneamente le cause della patologia e i possibili sintomi. Tutti sanno che l'artrite colpisce le articolazioni e il dolore e il disagio, mentre le deviazioni nervose mostrano nervosismo, irritabilità e instabilità emotiva. La malattia ha caratteristiche legate all'età. Se in giovane età il bambino è magro, dopo 14 anni c'è un aumento del peso corporeo, che porta all'obesità e, di conseguenza, minaccia tali complicazioni come il diabete, la poliartrite.

Caratteristiche e cause della diagnosi

La diagnosi della malattia viene effettuata principalmente sulla base della raccolta dei reclami e dell'esame del sangue e delle urine. I bambini soffrono di compromissione del metabolismo delle purine. Le purine sono prodotte consumando determinati alimenti, principalmente nel tratto gastrointestinale. Il prodotto finale delle purine è acido urico e, se non viene escreto in quantità sufficienti dai reni e dalle urine, si accumula nel sangue. Con il flusso sanguigno, l'acido urico ha proprietà di stabilirsi sui tessuti delle articolazioni, motivo per cui l'artrite giovanile si verifica nei bambini.

Oltre alle articolazioni, sono interessati altri organi. Quando la chetoacidosi si manifesta con l'infiammazione negli imballaggi, che può causare urolitiasi, nefrite, nefrocalcinosi e diabete mellito. In pratica, è spesso il caso in cui la poliartrite idiopatica appare durante la diatesi, perché la diagnosi di artrite comporta la determinazione del livello di acido urico nel sangue e nelle urine.

Cause di chetoacidosi e, di conseguenza, la diatesi sono radicate nell'eredità. Se i genitori hanno un metabolismo compromesso, aumenta il rischio di trasmissione al bambino. Non è necessario che la diatesi si manifesti immediatamente dopo la nascita. Le cause della diagnosi determinano i fattori di rischio:

  1. Perturbazione nella dieta del bambino. Se sin dalla tenera età si mangiano cibi con alti livelli di proteine ​​(carne, fegato, reni di animali), aumenta il livello di acido urico nel sangue. Inoltre, la diatesi provoca una mancanza di vitamine, oligoelementi.
  2. Aumento del carico di natura sia fisica che emotiva influenzano il metabolismo. Le cause della diatesi si trovano nella mancanza di aria fresca, nella mancanza di sonno.
  3. Lo stress è la causa di molte patologie e la diatesi non fa eccezione. I bambini prendono a cuore l'abuso e le liti dei genitori, la mancanza di comprensione nella società, che influenza anche il metabolismo.

Una delle cause della diatesi congenita è la gravidanza problematica. Assunzione di farmaci durante la gravidanza, mancato rispetto della dieta, stress - tutto questo porta alla diatesi, soprattutto se c'è una predisposizione genetica.

Tale condizione si distingue come artrite allergica-infettiva nei bambini, che provoca una reazione autoimmune del corpo quando un'infezione penetra nel sangue (stafilococchi, streptococchi). In presenza di diatesi e un aumento del livello di acido urico nel corpo dopo aver sofferto di angina, infezioni virali respiratorie acute o altre infezioni, aumenta il rischio di danni alle articolazioni. L'artrite infettiva nei bambini è accompagnata da dolore e deformità delle articolazioni, e la diatesi colpisce i reni, perché i bambini con una predisposizione ereditaria alla diatesi devono essere protetti dalle infezioni e rafforzare il sistema immunitario.

sintomi

I sintomi della diatesi neuro-artritica dipendono dal grado di manifestazione della forma della malattia. Spesso in un bambino le forme (sindromi) di patologia sono combinate. Ci sono tali fattori:

  1. La comparsa della sindrome nevrastenica.
  2. L'emergere della sindrome dismetabolica.
  3. Segni di sindrome spastica.
  4. Manifestazioni della sindrome della pelle.

Ci sono forme in cui i sintomi della pelle sono più pronunciati, ma la poliartrite idiopatica si verifica più spesso. Quando la sindrome neurastenica ha osservato deviazioni nella psiche del bambino. I bambini hanno ansia, disturbi del sonno. Per nessuna ragione, i bambini provano attacchi di paura.

I bambini di età superiore ai due anni sono iperattivi con frequenti sbalzi d'umore. Fisicamente, il bambino è eccessivamente attivo, non dorme bene, spesso si sveglia. Molti bambini hanno segni di enuresi, mal di testa. Al mattino, puoi sentire l'odore di acetone dalla bocca, indicando acetonemia. Con un aumento di acetone, il bambino è minacciato di dolori muscolari, feci alterate.

Nella sindrome dismetabolica prevale la poliartrite idiopatica. I sintomi dell'artrite nei bambini sono associati al fatto che gli urati si accumulano nel fluido dell'articolazione e iniziano a cristallizzarsi. Inoltre, ci sono segni come il dolore durante la minzione.

L'artrite infettiva nei bambini si verifica quando una combinazione di diatesi e infiammazione di natura infettiva. Allo stesso tempo, possono essere colpiti organi respiratori e reni. La poliartrite è caratterizzata da dolore nelle articolazioni grandi. Il dolore aumenta con il movimento, il carico, questo influenza l'attività dei bambini.

La diagnosi spesso rivela entesite - un processo infiammatorio nella zona in cui i tendini, fascia e legamenti sono attaccati all'osso. L'enthesitis può essere temporaneo e si presenta dopo un carico o una ferita. L'enthesitis è caratteristico delle articolazioni del cingolo scapolare, del ginocchio, del piede e della colonna vertebrale.

In giovane età con lesioni del sistema muscolo-scheletrico, le articolazioni sono colpite, su cui il carico cade. Caratterizzato dall'artrite dell'anca nei bambini, che può influenzare l'andatura e l'attività fisica.

La sindrome spastica si manifesta con broncospasmi, dolori alla testa e al cuore. Spesso, i bambini hanno problemi di pressione, è in numeri elevati. Gli spasmi possono verificarsi in vari organi, compresi i reni e l'intestino, che causa dolore. Spesso, la diagnostica a causa di un gran numero di sintomi può essere difficile, in quanto i medici sono alla ricerca di diverse malattie. Per evitare problemi, viene definita una diagnosi differenziale, escludendo altre patologie.

Come è noto, la diatesi è caratterizzata da manifestazioni cutanee, pertanto la malattia causa segni di orticaria. L'uso di prodotti allergenici aumenta il rischio di angioedema o neurodermite.

Crisi acetonemica

Se il trattamento dell'artrite nei bambini e una riduzione del livello di acido urico non vengono eseguiti, allora è minacciato dalla comparsa di una crisi acetonemica. Il bambino ha un attacco di vomito con la presenza di un pronunciato odore di acetone dalla bocca. Il vomito è preceduto da un attacco di nausea, mal di testa, stitichezza, che termina in feci molli. Spesso i medici suggeriscono infezioni intestinali acute, ma la diagnosi rivela acetonemia.

Quando la crisi è presente sindrome del dolore con segni di dolore addominale. La temperatura corporea aumenta, il bambino rifiuta di mangiare e bere acqua. Se non fornisci assistenza medica e non riduci il livello di acetone, questo porterà a svenimenti e convulsioni. Dopo che il livello di acetone diminuisce, i sintomi della crisi scompariranno e il bambino diventerà sano.

trattamento

Il trattamento di diathesis è mirato a ristabilire l'equilibrio nei processi metabolici del corpo. La seconda direzione della terapia è necessaria per alleviare il bambino da dolori articolari (poliartrite), muscoli e ripristinare il sistema nervoso.

Se l'artrite dell'articolazione dell'anca si manifesta nei bambini, oltre alla terapia farmacologica, vengono prescritti fisioterapia, massaggi, esercizi di fisioterapia e viene trattata anche la poliartrite di altre articolazioni. Prima del trattamento, è necessaria una diagnosi differenziale, escludendo complicata poliartrite idiopatica, danno renale.

L'inizio della terapia include la razionalizzazione del regime quotidiano. I bambini devono essere più freschi, dormire almeno 8-9 ore al giorno. Durante il periodo di riabilitazione, il carico sulle articolazioni e sul sistema nervoso viene ridotto.

Per ridurre il livello di acido urico, la dieta prescritta dalle purine. Viene selezionata una tabella di prodotti con un alto contenuto di latticini, verdure, frutta, cereali. C'è anche una tabella di restrizioni, che include cibi fritti e grassi, carni affumicate, pesce, frattaglie e conservazione.

Trattamento efficace di fitoterapia. Erbe consigliate, l'azione di cui calma il sistema nervoso (motherwort, valeriana, timo). A livelli elevati di purine, il medico prescrive un farmaco per ridurre l'acido urico - Allopurinolo. Se è presente poliartrite, è necessaria una terapia antinfiammatoria.

artrite dopo mal di gola

Articoli popolari sul tema: artrite dopo mal di gola

L'infezione da meningococco non è una malattia comune: non tutti i medici di distretto nella sua intera pratica devono affrontare almeno un paziente del genere.

Il dolore è un sintomo che indica cattiva salute, infiammazione, gonfiore, trauma, danni a varie parti del sistema nervoso.

21 dicembre 2006 presso l'Istituto di Otorinolaringoiatria. AI Kolomyiychenko, Accademia delle scienze mediche dell'Ucraina, ha tenuto il prossimo, ultimo incontro nel 2006 della società medica scientifica degli otorinolaringoiatri a Kiev e nella regione di Kiev.

Come risultato dello sviluppo naturale, una persona ad una certa età raggiunge l'indice massimo di massa ossea - la massa ossea di picco.

Negli ultimi anni, c'è stato un crescente interesse dei medici nel ruolo del sistema immunitario e resistenza non specifica dell'organismo nella patogenesi di varie malattie degli organi interni.

Se le articolazioni, come si suol dire, "si lamentano del tempo", allora è il momento di prestare seria attenzione alle loro condizioni. Questo tempo dipende chiaramente da malattie infiammatorie o degenerative e può anche essere un sintomo di allergie, infezioni e persino malattie del sangue.

Artrite a causa di mal di gola?

Commenti

Vado da un chirurgo ortopedico, vado, vediamo cosa dicono, facciamo le foto, dovremo assicurarci che tutto sia in ordine dal lato ortopedico.

Sei guarito? Come sei stato trattato?

Un ortopedico ci ha detto che non aveva l'artrite come è venuto fuori, abbiamo avuto uno stretching, per circa 10 giorni ha fregato e poi tutto si è fermato, se non tutto è andato avanti, stavo già andando a vedere un revmologist.

Buona fortuna a te. Non essere malato.

anche mia figlia, dopo il ripetuto trasferito orz. nella scuola materna, il ginocchio ha cominciato a ferire --- la diagnosi di artrite come una neve sulla testa. Ora siamo trattati per tutto l'anno e mezzo. circa sei mesi fa o anche di più. Ho smesso di darle le pillole prescritte dal medico. dal momento che il bambino era buono. e niente si è disturbato. Ho pensato.. abbastanza bene da riempirlo di medicine e cosa ne pensi ---- un altro giunto alla caviglia unito. L'artrite è una malattia autoimmune. non è completamente guarito - va nella fase remissiva - ma ritorna nella vita - nel caso di stress da malattia. In breve, siamo ancora in trattamento con iniezioni. condizione eccellente --- ma è necessario condurre la terapia, e ci sarà visto. E ancora non guarisci se assegni le armonie --- è una cura per nulla.

Complicazioni dopo l'angina sulle articolazioni: come evitarle - cinque regole importanti

Molte persone pensano che il mal di gola non sia peggiore dell'ORVI, quindi non si preoccupano affatto della malattia identificata e non capiscono nemmeno perché abbiano bisogno di pungere forti antibiotici e andare in ospedale.

Infatti, la patologia infettiva citata nell'articolo è terribile solo nel caso di un trattamento improprio e ritardato, che può influire negativamente sulla salute, poiché i microrganismi patogeni "stabilizzati" possono causare complicazioni dopo l'angina alle articolazioni. Quali potrebbero essere le conseguenze e cosa fare per evitarli?

Poco a mal di gola

All'inizio dello sviluppo della patologia, il paziente si lamenta di un mal di gola, quindi si aggiungono febbre alta, raucedine e debolezza marcata. L'angina (scientificamente - tonsillite acuta) è una malattia infettiva che colpisce le tonsille faringee dell'anello linfatico.

Il principale provocatore della patologia è lo streptococco beta emolitico di gruppo A, in rari casi - un'infezione da stafilococco, virale o fungino. Inoltre, l'esacerbazione dell'angina può essere formata sullo sfondo di tonsillite cronica.

Classificazione dell'angina - forma catarrale, lacunare, follicolare, flemmonica, erpetica e ulcerativa-necrotica. Il rischio di complicanze è presente in ogni caso, indipendentemente dalla gravità della patologia. Guarda il video in questo articolo sull'astuzia nascosta dei mal di gola.

Quali sono i corpi sotto tiro?

Delle complicazioni tardive dell'angina (che si sviluppano da due a quattro settimane dopo la malattia), c'è una lesione dei reni, del cuore e delle articolazioni.

Il percorso di sviluppo di queste patologie può essere il seguente (sono presentate diverse opzioni):

  1. Danni tissutali dovuti al rilascio di prodotti batterici tossici. Inoltre, gli enzimi formati come risultato dell'attività vitale della flora patogena possono influenzare negativamente l'organo attaccato dalla catalisi delle reazioni chimiche.
  2. Agendo sotto l'apparenza di un antigene, un agente patogeno può innescare lo sviluppo di un processo autoimmune. Dimostrato che lo streptococco ha un'alta somiglianza con i componenti strutturali del miocardio, così come il tessuto articolare e renale. Le proteine ​​prodotte in risposta alla presenza del patogeno, questi corpi possono essere considerati come "loro". Così, i falsi anticorpi entrano liberamente nella sintesi, che successivamente porta al fatto che il sistema immunitario inizia ad attaccare il corpo stesso.
  3. L'angina è una fonte grave di infezione. Attraverso l'anello linfatico faringeo passa molti piccoli vasi sanguigni. Di conseguenza, un agente infettivo può penetrare nel sistema circolatorio e "depositarsi" in qualsiasi organo (il più delle volte è il cuore e i reni, ma le articolazioni in questo modo sono meno spesso colpite).
  4. Ridotta immunità e indebolimento del corpo sullo sfondo del trasferimento della malattia può "colpire il punto debole". Ad esempio, se un paziente ha avuto in precedenza problemi di salute minori, allora un mal di gola può mettere una "fine" decisiva e "ricompensare" il paziente con una patologia seria e nuova.

Esiste anche una versione genetica delle malattie posanginali acquisite. Ad esempio, il reumatismo è una patologia ereditaria che affligge, diciamo, le famiglie. Un mal di gola può servire come una spinta seria per attivare questa patologia articolare.

Reumatismi delle articolazioni dopo mal di gola: come manifestarsi

Tra tutte le complicazioni delle articolazioni, il reumatismo è considerato la patologia più comune. Questa è una malattia sistemica del tessuto connettivo con una lesione primaria del cuore e dei vasi sanguigni.

Inizialmente, il reumatismo è asintomatico e dopo poche settimane si manifestano manifestazioni cliniche che possono essere considerate come SARS, faringite o anche angina ricorrente. La temperatura corporea del paziente aumenta (38-40 gradi), l'impulso si accelera, c'è un guasto, si manifestano brividi e sudorazione eccessiva. Tuttavia, vi è un gonfiore di articolazioni grandi.

In molti casi, è in questa fase che il paziente arriva allo specialista congiunto, il reumatologo. Il medico, sospettando complicazioni delle articolazioni dopo un mal di gola, offrirà al paziente di sottoporsi a uno studio (ecografia, elettrocardiogramma, sangue da una vena per anomalie proteiche e rilevazione di anticorpi contro gli streptococchi) e solo allora potranno essere diagnosticati sulla base dei dati.

Le principali manifestazioni dei reumatismi:

  1. Disegno e dolore sordo nelle articolazioni grandi (ginocchio, gomito). Di regola, si osserva una lesione asimmetrica. L'infiammazione dell'articolazione può essere migratoria: ad esempio, oggi il ginocchio destro fa male, e domani verrà ripristinata la funzione del ginocchio infiammato, ma il gomito sinistro sarà coinvolto nel processo patologico.
  2. Dolore nel cuore Questo sintomo appare diversi giorni dopo il danno articolare.
  3. Violazioni delle navi. La fragilità di vasi sanguigni, epistassi, piccoli ematomi (lividi) nel corpo sono annotati.
  4. Nodi reumatici (vedi foto sotto). Localizzato su quelle articolazioni che sono state coinvolte nel processo infiammatorio. I nodi sono urti sottocutanei indolori con un diametro di 0,5-3 cm. Alla palpazione, sono fissi e densi. I nodi reumatici, come complicazione dopo infezioni virali respiratorie acute alle articolazioni, compaiono in rari casi e si trasmettono da soli dopo alcuni mesi.

Inoltre c'è gonfiore e arrossamento delle superfici di flessione interessate, sono calde al tatto. Quando si muove (ad esempio, mentre si cammina), il dolore aumenta, il paziente è costretto a risparmiare l'articolazione infiammata, quindi c'è zoppia. In questo caso, oltre al trattamento, viene mostrata la riabilitazione dell'articolazione del ginocchio.

In una fase successiva del processo patologico si passa alle piccole articolazioni. Sotto l'influenza di anticorpi linfocitari, così come di esotossine da streptococco, il sacco articolare e la cartilagine vengono distrutti. La malattia diventa spesso cronica.

Nel 25% dei casi si formano difetti cardiaci, è anche possibile l'insorgenza di aritmie sopraventricolari o ventricolari, riduzione della contrattilità cardiaca. Questo è pieno dello sviluppo di patologie potenzialmente letali - ictus e miocardite.

Artrite dopo l'infezione delle tonsille

L'artrite è una lesione infiammatoria delle articolazioni, in cui sono coinvolte le membrane sinoviali, una capsula, cartilagine e altri componenti dell'articolazione.

La malattia può verificarsi nelle seguenti forme:

  • artrite sierosa - infiammazione della membrana sinoviale, accompagnata dall'accumulo di liquido (versamento) nella cavità articolare;
  • artrite fibrosa sierosa - accumulo di liquido sieroso o fibroso nella cavità articolare;
  • l'artrite purulenta è un processo purulento-infiammatorio in cui sono coinvolte tutte le strutture dell'articolazione.

All'inizio della malattia, il paziente si lamenta di indisposizione, superlavoro e letargia. Dopo un po 'si sviluppa l'artralgia - dolore articolare in cui sono coinvolte più articolazioni contemporaneamente. Questo sintomo è caratterizzato da un carattere costante come un'onda.

Il dolore e la rigidità più gravi si verificano al mattino. La gravità di artralgia può variare da lieve disagio a gravi limitazioni di mobilità.

Complicazioni delle articolazioni dopo un mal di gola si manifestano dai seguenti sintomi e segni:

  • l'articolazione colpita è calda e arrossata al tatto;
  • ci sono anche segni esterni di infiammazione - gonfiore, modificazione della pelle;
  • deformazione dell'articolazione e rottura del suo funzionamento fino alla completa immobilizzazione dell'arto;
  • a volte una leggera febbre, sensazione di freddo, tremori muscolari.

Oggi la diagnosi di artrite non offre un'elevata complessità. Per cominciare, un esame ecografico dell'articolazione è incaricato di rilevare l'effusione e altri fluidi patologici al suo interno. Utilizzando anche questa diagnosi, è possibile identificare i cambiamenti pararticolari che indicano la presenza di osteoporosi o fibrosite.

Se questo studio non è sufficiente, quindi nominare una scintigrafia più dettagliata. Questa è una diagnosi di radioisotopi, che consente di ottenere una vista bidimensionale dell'area studiata. Il prezzo di questa procedura è di circa 3-4 mila rubli.

In caso di patologia grave, si raccomanda l'artroscopia - una procedura chirurgica minimamente invasiva eseguita per studiare l'interno dell'articolazione.

La radiografia è anche ampiamente utilizzata, che può essere utilizzata per determinare la presenza di osteocondroma: escrescenze benigne dell'osso e della cartilagine sul tessuto osseo. La dimensione delle esostosi varia da 2-3 millimetri a dieci centimetri.

Come evitare complicazioni delle articolazioni, se diagnosticata con angina - cinque regole

Se il medico, dopo aver esaminato la cavità della gola, ha emesso il verdetto "angina", allora si dovrebbe assolutamente ascoltare le raccomandazioni e attuarle attentamente. Esistono cinque regole base, alle quali è possibile evitare conseguenze negative.

Regola 1

Analizzando gli appuntamenti del dottore, non dovresti arbitrariamente "buttare via" dalla lista quei farmaci che ritieni siano dannosi e inutili. Molti pazienti credono che "solo per prescrivere un medico", così rifiutano di assumere farmaci antibatterici, antisettici e altri.

In nessun caso questo dovrebbe essere fatto, dal momento che questi dispositivi medici sono destinati a combattere la principale fonte della malattia - streptococco emolitico. Se non vengono presi, l'infezione può facilmente diffondersi in tutto il corpo.

Regola 2

Attaccati al riposo a letto. Non hai bisogno di abbandonare il congedo per malattia, perché per un recupero veloce hai bisogno di riposare, quindi, sdraiati per un paio di giorni, puoi migliorare significativamente la tua salute, oltre a prevenire le complicazioni dopo un mal di gola alle articolazioni.

Regola 3

Se l'appello al medico è stato prematuro, e in effetti il ​​medico riferisce sulla gravità della condizione, allora è necessario sintonizzarsi per il ricovero in ospedale. La terapia intensiva in condizioni di trattamento ospedaliero contribuirà all'eliminazione precoce delle tossine e alla distruzione della flora patogena, che è quasi impossibile da fare a casa.

Regola 4

Un mese dopo la malattia, è necessario consultare un reumatologo per controllare lo sviluppo delle complicanze articolari. Si raccomanda inoltre di visitare un nefrologo (escludere la patologia renale) e un cardiologo (controllare le condizioni del cuore). Ricorda che l'identificazione della patologia formata nella fase iniziale del suo sviluppo migliora significativamente la prognosi terapeutica.

Regola 5

Con la frequente esacerbazione della tonsillite cronica, esiste un alto rischio di danno articolare. Il fatto è che le tonsille in questo caso diventano una fonte costante di infezione, quindi, in molti casi, i pazienti hanno qualche tipo di complicanze postanginali.

In questo caso, l'unica soluzione al problema è di avere una tonsillectomia - una pronta rimozione delle tonsille.

conclusione

Nonostante la disponibilità di molti farmaci in farmacia, inclusi gli antibiotici, non dovresti "prescrivere" la medicina per te stesso per eliminare il dolore alla gola e normalizzare la temperatura, anche se l'istruzione "promette" una cura completa in pochi giorni. Un trattamento scorretto per l'angina può disattivare temporaneamente i sintomi, ma dopo alcune settimane la malattia tornerà di nuovo, ma in una forma complicata.

Solo un medico, sulla base di un'ispezione in loco e dell'esame dei risultati dei test, scrive un regime terapeutico e fornisce anche raccomandazioni per l'ulteriore esame di medici altamente specializzati al fine di identificare lo sviluppo di possibili complicanze.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Pneumatizzazione dei seni nasali

Mal di gola

I seni paranasali sono la cavità dell'aria, localizzata nelle articolazioni ossee del cranio e comunicante con la cavità nasale. Ci sono 4 gruppi di seni paranasali: mascellare o mascellare, frontale, labirinto etmoide, cuneiforme o principale.

Etmoidite cronica

Tosse

L'etmoidite cronica è una malattia dei seni paranasali, non la più comune, ma una delle più pericolose tra tutte le malattie respiratorie. A causa di sintomi indistinti e posizione anatomica del labirinto etmoidale, le cui membrane mucose si infiammano con etmoidite, è difficile da diagnosticare nella fase subacuta, e il trattamento di solito è volto a sopprimere i sintomi, piuttosto che eliminare la causa.