Principale / Faringite

Primo medico

Faringite

Il mal di gola è il disturbo più comune dei pazienti presso il medico otorinolaringoiatra, pediatra o terapeuta.

Solo un medico dovrebbe prescrivere tali farmaci.

Spesso, i medici, non avendo compreso a fondo il problema, sono prescritti un antibiotico per il mal di gola. Prima del trattamento, il paziente deve essere esaminato approfonditamente, deve essere raccolta una storia della malattia, devono essere eseguiti test e le misure diagnostiche devono essere prese per intero.

La causa di un mal di gola è la presenza di un processo infiammatorio che interessa i tessuti della laringe, della faringe e degli organi circostanti. Non si deve trascurare che l'infiammazione può essere formata non solo quando la membrana mucosa è influenzata da batteri soggetti agli effetti dell'antibiotico.

Antibiotici per mal di gola

L'infezione può svilupparsi a seguito della penetrazione del fungo o del virus nel corpo. Il dolore alla gola può verificarsi a seguito di un infortunio ("guasto della voce", inalazione di vapore bollente o altra sostanza che provoca bruciature). Un corpo estraneo può anche causare dolore.

Le cause più comuni e il loro trattamento

Le cause più comuni di mal di gola sono faringite (acuta o cronica), tonsillite e infezione da streptococco.

faringite

C'è una faringite nel 90% dei casi quando un'infezione virale penetra nel corpo umano. I sintomi di questa malattia comprendono febbre, dolore nella parte posteriore della gola, solletico, tosse secca, starnuti e naso che cola. Un antibiotico in questo caso può solo danneggiare. Il trattamento è prescritto sintomatico, si verifica il recupero, in quanto al virus si formerà l'immunità.

mal di gola

Un mal di gola si sviluppa quando un'infezione, un virus o un fungo entrano nel corpo. Si raccomanda di effettuare il trattamento solo dopo aver determinato l'agente eziologico della malattia. Un antibiotico è prescritto per tonsillite solo quando la causa della sua comparsa è batteri. Lo stadio acuto o cronico della malattia si sviluppa durante la riproduzione nella gola della mucosa delle particelle virali e degli stafilococchi. L'aumento della loro attività contribuisce all'infiammazione dell'anello faringeo e delle tonsille palatine.

Tra i sintomi caratteristici di tonsillite acuta o cronica si possono notare i seguenti sintomi:

  1. Aumento della temperatura corporea;
  2. La comparsa di disagio e mal di gola;
  3. La comparsa di gonfiore e arrossamento delle mucose;
  4. Formazione di follicoli purulenti o placca nelle tonsille.

Quando si raccomanda la tonsillite prendere un antibiotico, che include sostanze come penicillina, cefalosporina o macrolidi. Quale antibiotico è necessario per ogni singolo caso è deciso dal medico, guidato dai risultati della semina eseguita (test microbiologico).

Insieme all'assunzione di antibiotici, i pazienti sono invitati a prendere misure terapeutiche concomitanti.

Revisione di agenti antimicrobici efficaci per l'angina

  • Serie di penicilline:
    • Amoxicillina - è un farmaco semi-sintetico con una vasta gamma di effetti. Combatte efficacemente i batteri e causa quasi nessun effetto collaterale. L'antibiotico ha un alto assorbimento e non si disintegra quando esposto al succo gastrico, continuando la lotta contro i microrganismi patogeni;
    • La bicillina-5 è un farmaco che sopprime la crescita dei batteri, ma i batteri Gram-negativi, i funghi e i virus sono resistenti ad esso. Ha un effetto duraturo sull'agente patogeno e previene il verificarsi di complicanze;

    Bitsillin-5 - serie di antibiotici penicillina

    Ceftriaxone - una delle varianti del farmaco in caso di malattia grave

    Spiramicina - numero di macrolidi rappresentativi di fondi

    Quando l'angina viene prescritta non solo la terapia antibiotica. Per una soppressione più efficace del patogeno, si raccomanda di effettuare una terapia concomitante, che prevede gargarismi con soluzioni medicinali, l'uso di compresse e inalazioni.

    Quando l'infezione degli antibiotici alla gola

    Molti credono che i farmaci antibatterici siano l'unico modo per trattare in modo rapido e sicuro. Tali farmaci sono venduti in farmacia senza prescrizione medica, ma questo non significa che puoi prenderli per qualsiasi malattia.

    La lamentela più comune dei pazienti quando si riferisce a uno specialista è il dolore alla gola, che può verificarsi per vari motivi. Ai fini di un trattamento efficace da parte di un medico, viene effettuato un esame approfondito del paziente e, se necessario, viene selezionata una terapia medica. In quali casi l'antibiotico indicato per il mal di gola negli adulti e nei bambini e quando dovrebbe essere opportuno rifiutare il trattamento con esso?

    Indicazioni per la prescrizione di farmaci antibatterici

    Gli antibiotici sono prescritti se il mal di gola è stato causato da un'infezione batterica.

    Infatti, per il dolore alla gola, un antibiotico non è sempre richiesto, e soprattutto senza consultare uno specialista. Tale dolore nella cavità orale può essere uno dei sintomi di un raffreddore o di una malattia virale, in cui tale medicina è completamente inutile. A questo proposito, è prima necessario scoprire la causa, che ha provocato la comparsa di dolore alla gola, e solo successivamente procedere al trattamento.

    Nel caso in cui un paziente soffra di mal di gola, ma la temperatura corporea rimane normale, quindi i farmaci topici possono essere utilizzati, ad esempio, compresse pastiglie. Con sensazioni dolorose alla gola, che persistono per lungo tempo e non vengono sostituite da altri sintomi, è necessario chiedere il parere di uno specialista. Spesso le cause di disagio alla gola sono infezioni di origine virale o fungina, in cui gli antibiotici sono considerati farmaci completamente inutili.

    Gli antibiotici sono sostanze antibatteriche di origine prevalentemente naturale, che hanno un effetto soppressivo sulla crescita e sullo sviluppo di microrganismi patogeni e causano anche la loro morte.

    Quando si diagnosticano infezioni da streptococco, tali farmaci sono obbligatori, poiché la mancanza di un trattamento efficace può causare gravi complicazioni.

    I farmaci antibatterici devono essere prescritti per la tonsillite acuta e in altri casi il loro uso dipende dal tipo di patologia della gola e dalle condizioni generali del paziente. In quali situazioni, l'assunzione di farmaci antibatterici è semplicemente necessaria:

    • angina di origine batterica
    • grave intossicazione
    • sviluppo di complicanze purulente
    • diagnosticare patologie come sinusite e sinusite
    • storia di un paziente con otite ricorrente
    • mal di gola combinato con alta temperatura corporea per diversi giorni
    • malattie infiammatorie croniche
    • concomitante bronchite e polmonite

    In ogni caso, solo uno specialista può prescrivere l'uso di farmaci antibatterici, tenendo conto del possibile rischio di tale trattamento e della sua prevista efficacia.

    Antibiotici per il trattamento della gola

    Esistono molti tipi di antibiotici per il trattamento della gola, il medico può scegliere il campo d'esame giusto

    Molto spesso, i farmaci antibatterici per il dolore alla gola sono prescritti per la tonsillite acuta e questo dovrebbe essere un farmaco ad ampio spettro. La loro ricezione non riduce la durata della malattia, ma consente di sbarazzarsi di sintomi spiacevoli il terzo giorno dopo l'inizio del loro ricevimento. Inoltre, la nomina di antibiotici ad ampio spettro aiuta ad evitare lo sviluppo di varie malattie che spesso si verificano con l'angina.

    Quando compaiono i dolori alla gola, gli esperti prescrivono il più delle volte antibiotici come penicilline e cefalosporine. Ciò è dovuto al fatto che le infezioni da streptococco sono sensibili a questi gruppi di farmaci. Entrambe le penicilline naturali e sintetiche possono essere utilizzate per il trattamento. Hanno un effetto distruttivo su molti microrganismi e sono caratterizzati da una buona biodisponibilità e bassa tossicità.

    Un buon effetto nel trattamento della tonsillite acuta è dato da quei farmaci antibatterici che vengono somministrati per via intramuscolare.

    Tenendo conto del tipo di malattia e dell'estensione del processo patologico, la penicillina può essere prescritta per la somministrazione orale.

    Il trattamento della malattia della gola negli adulti è più spesso effettuato con l'aiuto di:

    • benzilpenicillina
    • amoxicillina
    • bitsillina
    • Augmentin
    • Amoksiklava

    Nel caso in cui una malattia batterica alla gola sia stata rilevata durante l'infanzia, di solito è prescritta per il trattamento:

    Video utile - Antibiotici per l'angina:

    Va ricordato che è necessario trattare un mal di gola, perché in assenza di una terapia efficace aumenta il rischio della sua transizione verso la forma cronica. Nel caso in cui ciò accada, il trattamento è integrato con farmaci antibatterici, che includono l'acido penicillico o le sue controparti semi-sintetiche in un dosaggio più elevato. L'ampicillina è considerata la droga più efficace, che ha un effetto soppressivo sulla crescita dei batteri.

    Nel caso in cui a un paziente venga diagnosticato un mal di gola senza un aumento della temperatura corporea, il trattamento viene effettuato utilizzando:

    La terapia antibatterica spesso causa lo sviluppo di effetti collaterali dal tratto digestivo. È per questo motivo che gli esperti prescrivono l'uso di agenti speciali che aiutano a ripristinare la normale microflora intestinale e assicurano il normale funzionamento del fegato.

    Antibiotici durante la gravidanza

    Gli antibiotici sono prescritti per le donne incinte se altri trattamenti non sono efficaci.

    L'accettazione di qualsiasi farmaco durante la gravidanza viene effettuata solo sotto la supervisione di uno specialista, e questo vale soprattutto per gli antibiotici. Di solito sono nominati solo nel caso in cui il vero beneficio del loro ricevimento per la futura mamma supera il possibile danno al feto.

    Nella maggior parte dei casi, si ricorre all'uso della terapia antibatterica in gravidanza se si mantiene una temperatura corporea elevata per diversi giorni, il che non può essere abbassato in alcun modo.

    Alle future mamme vengono prescritti farmaci antibatterici parsimoniosi con una concentrazione minima, che vengono assorbiti nel sangue in piccole quantità e hanno un effetto locale. Questi includono:

    • Lecca lecca Dr.Mom con ingredienti fito
    • lecca lecca con salvia o camomilla, che possono essere acquistati in qualsiasi farmacia
    • Spray in ingalipt che aiuta a ridurre il gonfiore dei tessuti e accelera il processo di guarigione
    • Bronhikum contenente componenti vegetali idonei per il trattamento di bambini piccoli
    • Oracept fenolo spray con effetto antimicrobico e rapidamente elimina l'infiammazione dei tessuti
    • Faringosept è un antisettico e aiuta non solo ad eliminare i sintomi spiacevoli, ma anche ad alleviare l'infiammazione.

    È importante ricordare che durante la gravidanza è vietato usare un agente antibatterico come Bioparox. Nonostante la sua alta efficacia, tale farmaco è considerato un antibiotico locale e può avere un effetto negativo sul corpo della donna e sul feto in via di sviluppo. Solo uno specialista può prescrivere farmaci per il trattamento della gola alle future mamme, quindi qualsiasi autotrattamento deve essere abbandonato.

    Regole antibiotiche

    Gli antibiotici sono farmaci efficaci e benefici solo quando vengono presi correttamente!

    Con qualsiasi malattia della gola, la nomina di farmaci antibatterici viene effettuata tenendo conto della sensibilità dell'agente causale ad esso. Un tipo di medicina può avere un effetto dannoso sui cocchi, altri sulle bacchette e un terzo è caratterizzato da un ampio spettro di attività antimicrobica. La penicillina è considerata un antibiotico attivo contro lo streptococco, quindi viene spesso prescritta per il mal di gola.

    Tale antibiotico non influisce negativamente sulla microflora intestinale e non causa alcun disturbo del tratto gastrointestinale, come spesso accade con altri farmaci.

    Ci sono alcune regole per l'assunzione di farmaci antibatterici, la cui osservanza è obbligatoria nel trattamento del mal di gola:

    1. qualsiasi farmaco può causare lo sviluppo di effetti collaterali, e quando compaiono, si dovrebbe smettere di prenderli e consultare un medico
    2. Non è possibile interrompere l'assunzione dell'antibiotico a piacimento, anche se le condizioni del paziente sono notevolmente migliorate
    3. con la possibilità di trattamento con preparazioni di un gruppo più stretto, è necessario dare loro la preferenza in caso di malattie della gola
    4. non è possibile utilizzare lo stesso agente antibatterico per il trattamento della malattia più volte di seguito, poiché il rischio di gravi reazioni allergiche è troppo alto
    5. È necessario assumere antibiotici in dosaggio strettamente specificato ed è impossibile ridurlo o aumentarlo da soli.
    6. Prima dell'inizio della terapia antibiotica, è imperativo leggere le istruzioni allegate a qualsiasi medicinale.
    7. Qualsiasi farmaco antibatterico locale o sistemico deve essere prescritto solo da uno specialista.

    In realtà, non tutti possono assumere antibiotici nel trattamento delle malattie della gola, e ci sono controindicazioni per alcune categorie di persone a condurre tale trattamento. Gli antibiotici non devono essere assunti nei seguenti pazienti:

    • donne durante la gravidanza o l'allattamento
    • chi soffre di allergie
    • pazienti con diagnosi di insufficienza renale o epatica, oltre a malattie croniche di tali organi

    Il trattamento di mal di gola è effettuato non solo le preparazioni antibatteriche, ma anche con l'aiuto di terapia concomitante. Per accelerare il recupero, si consiglia al paziente di fare i gargarismi con soluzioni medicinali, usare impacchi e inalare.

    Condividi con i tuoi amici! Ti benedica!

    Uno dei motivi più comuni per i pazienti di andare da un medico è il mal di gola. Può essere causato da diversi motivi. Nella maggior parte dei casi, la gola fa male a causa di un'infezione virale. Il trattamento di tale malattia è principalmente sintomatico e si svolge senza l'uso di farmaci gravi. Ma se i batteri sono la causa dell'infiammazione, la terapia antibiotica è fondamentale. Quale antibiotico per la gola è meglio bere, solo un medico può decidere. L'autotrattamento è pericoloso non solo perché la maggior parte di questi farmaci causa effetti collaterali, un trattamento improprio può portare allo sviluppo di complicanze e alla resistenza dei batteri agli antibiotici.

    Cause di mal di gola

    Ci sono molte malattie il cui sintomo è il mal di gola. Tonsillite, tonsillite e ARVI sono le più comuni. In caso di infezione virale, oltre a mal di gola, tosse, naso che cola e altri sintomi sono osservati. L'angina può anche essere sia virale che batterica. In precedenza, molto spesso era la causa della morte degli ammalati. Ora, il trattamento della gola con antibiotici aiuta ad evitare complicazioni. Ma la scelta del farmaco può essere effettuata solo dopo aver condotto esami di laboratorio e aver scoperto la causa della malattia. Dopo tutto, un antibiotico per una gola con un'infezione virale non è solo inutile, ma anche una medicina dannosa. Riduce l'immunità e impedisce al corpo di resistere al virus. A volte per altri motivi, mal di gola. Gli antibiotici sono prescritti più spesso per le infezioni da streptococco. E se il dolore è causato da una infezione fungina, da un trauma o da altre malattie, deve essere trattato in altri modi.

    Quando gli antibiotici sono prescritti per il mal di gola

    Questo viene fatto solo se il mal di gola è causato da batteri. Scopri la causa della malattia non può immediatamente. Questo di solito è fatto con un esame del sangue e un tampone faringeo. Il paziente ha elevati livelli di globuli bianchi in questo momento. Inoltre, il mal di gola batterico può essere riconosciuto dai seguenti sintomi:

    • oltre alla gola irritata, la febbre è fortemente aumentata e non può essere ridotta con mezzi convenzionali;
    • l'aspetto delle tonsille cambia, si gonfiano, appare la placca sierosa o il pus;
    • i linfonodi sono gonfi e la tenerezza è avvertita nella zona sottomandibolare.

    Regole antibiotiche

    1. Questi farmaci sono molto gravi, hanno molte controindicazioni ed effetti collaterali. Inoltre, solo un medico può scegliere un antibiotico per la gola. Dopotutto, diversi farmaci agiscono contro determinati batteri. E il rimedio sbagliato può solo causare danni.

    2. Un antibiotico non viene mai prescritto dalla gola immediatamente dopo la comparsa dei primi sintomi. Infatti, nella maggior parte dei casi, l'angina e la tonsillite sono causate da virus e sono necessari altri farmaci per curarle.

    3. È necessario osservare rigorosamente la dose prescritta e la durata della somministrazione di tali farmaci. Accade spesso che dopo un paio di giorni di uso di antibiotici, il paziente diventa più facile, e smette di bere la medicina. Ma questo approccio è molto pericoloso, poiché i batteri diventano più resistenti e possono causare gravi complicazioni.

    4. Quando si tratta la gola con antibiotici, è necessario aderire strettamente alla modalità della loro ricezione. Solo mantenendo un certo intervallo tra le dosi del farmaco si può ottenere un trattamento efficace.

    5. Gli antibiotici combattono i batteri e rimuovono l'infiammazione. Il dolore e il calore devono essere rimossi, assumendo inoltre mezzi sintomatici.

    6. Mentre si assumono antibiotici, si raccomanda di bere più acqua possibile. Inoltre, è necessario sapere a quali farmaci è associato questo medicinale. Quando si prescrive un antibiotico, è consigliabile assumere ulteriori mezzi per normalizzare la microflora intestinale.

    Antibiotici per malattie della gola

    L'assunzione di tali farmaci non accorcia la durata della malattia. Ma dopo 2-3 giorni le condizioni del paziente migliorano e diminuisce la possibilità di complicanze infiammatorie purulente. Pertanto, con l'angina da streptococco e stafilococco, così come la tonsillite batterica, sono necessari antibiotici. Senza di loro, c'è un grande pericolo di sviluppare otite, polmonite o ascesso peritonsillare. Ma un medico esperto non prescriverà mai tale trattamento non appena compare un mal di gola. Il fatto che l'infezione sia batterica si può trovare solo in pochi giorni. E questo è spesso insoddisfatto delle madri che temono per il loro bambino quando ha la febbre e il mal di gola. Ma non dovresti mai iniziare da solo gli antibiotici senza la prescrizione del medico. Dopotutto, solo uno specialista può sapere che molti di loro in batteri che causano faringite e mal di gola hanno sviluppato resistenza. Ad esempio, per ora non sono prescritti con mal di gola "Eritromicina", "Tetraciclina" e farmaci sulfa. Nella maggior parte dei casi, sono inutili per tali malattie.

    Come scegliere una droga

    Quali antibiotici trattano meglio la gola? Dipende dall'età del paziente, dalla presenza di malattie concomitanti, dalle allergie e dal tipo di patogeno. Per l'angina, i seguenti farmaci sono efficaci:

    • Antibiotici del gruppo della penicillina: Amoxicillina, Sumamed, Bicillina e altri;
    • macrolidi - azitromicina, claritromicina o josamicina;
    • Le lincosamidi sono i farmaci Lincomicina, Clindamicina o Dalacina testati nel tempo;
    • cefalosporine - Cefuroxime, Cefalexina o Levofloxacina è l'antibiotico più comunemente usato. L'orecchio, la gola e le vie respiratorie sono liberati da un'infezione molto efficace.

    Farmaci antibatterici locali

    Per il trattamento del mal di gola, è possibile utilizzare non solo i soliti antibiotici. Abitualmente tutte le losanghe o spray per l'irrigazione della faringe possono contenere anche farmaci antibatterici:

    • "Grammicidin" è un farmaco antimicrobico, in base al quale sono disponibili diversi farmaci topici per il trattamento del mal di gola. Ad esempio, le compresse di riassorbimento "Grammydin" e "Grammydin Neo". Non causano la dipendenza da microrganismi e trattano efficacemente mal di gola e tonsillite.
    • "Bioparox" è un antibiotico locale molto efficace per la gola sotto forma di un aerosol, che ha un effetto antinfiammatorio nel mal di gola e nella faringite.
    • La medicina "Stopangin" sotto forma di spray o losanghe contiene l'antibiotico benzocaina ed è molto efficace per il mal di gola.
    • Le compresse di riassorbimento di Faringosept contengono amazon antibiotico e possono uccidere gli agenti patogeni nella cavità della gola in 2-3 giorni di utilizzo.

    "Trachisan"

    Questo è il miglior antibiotico locale per la gola ultimamente. La sua efficacia è dovuta ad una speciale composizione combinata:

    • lidocaina cloridrato è un farmaco anestetico locale riconosciuto da lungo tempo;
    • La clorexidina è molto efficace contro i batteri. E allo stesso tempo, non ha gli svantaggi degli antibiotici, non è assorbito nel sangue e nelle pareti dello stomaco;
    • Il principale ingrediente attivo di queste losanghe è la tirotricina. È un potente antibatterico che distrugge i tessuti di qualsiasi batterio.

    A causa di questa composizione, le compresse di Trahisan aiutano efficacemente non solo il mal di gola, ma alleviano anche l'infiammazione e uccidono i batteri.

    Il miglior antibiotico di penicillina

    Il più delle volte prescritto per l'angina "Amoxicillina". Ha un ampio spettro d'azione, è leggermente tossico ed è ben tollerato anche dai piccoli pazienti. Questo farmaco viene prescritto ad una dose di 500 o anche 1000 milligrammi tre volte al giorno.

    Assicurati di resistere a un corso di dieci giorni di trattamento farmacologico, altrimenti si potrebbe sviluppare una tonsillite resistente agli antibiotici ricorrenti. In questo caso o con l'inefficacia del trattamento con Amoxicillina, viene sostituito con un altro antibiotico, il migliore di tutti, il farmaco del gruppo di penicilline protette. Se l'acido clavulanico fa parte del farmaco in combinazione con Amoxicillina, è considerato più efficace. Questa sostanza protegge l'antibiotico dalla distruzione. Più spesso usato per trattare la gola "Amoxiclav". Ma ci sono ancora molti farmaci contenenti questo antibiotico: "Klavocin", "Danemoks", "Moksiklav", "Flemoklav Solyutab" e altri.

    Cefalosporine: i pro ei contro

    Molti medici non amano gli antibiotici di questo gruppo, perché hanno una bassa biodisponibilità. Ma ancora, spesso con intolleranza alla penicillina, vengono prescritti anche i farmaci Cefuroxime, Cefixime, Zinnat, Aksef e altri. Non tutti sono efficaci nella faringite batterica. Ma i medici russi ancora prescrivono spesso antibiotici di questo gruppo, anche nelle iniezioni, specialmente quando la malattia di un bambino. Ma nella maggior parte dei casi con l'angina non vi è alcun bisogno speciale di iniezioni. Gli antibiotici convenzionali con le compresse fanno abbastanza bene con questa infezione.

    lincosamidi

    I farmaci in questo gruppo praticamente non hanno gli svantaggi di altri antibiotici. Sono molto efficaci per il mal di gola batterico, ma molti pazienti non hanno familiarità con questi farmaci. Anche se uno di loro, Lincomicina, è un vecchio agente antibatterico testato nel tempo.

    Ma la droga Clindamicina è più popolare tra i medici. Penetra rapidamente nei tessuti e uccide efficacemente i batteri. Ma aiuta solo con mal di gola causato da streptococco beta-emolitico. Questo antibiotico può essere trovato sotto il nome di "Dalatsin" o "Clindacin". È necessario accettare lincosamides nelle dosi nominate dal dottore quattro volte al giorno siccome hanno un'emivita veloce.

    Antibiotici macrolidi

    In alcuni casi, sviluppare la tonsillite della flemma. Questa è una complicanza comune della faringite comune, che si sviluppa nei bambini, nei pazienti debilitati o in coloro che non hanno seguito il regime di trattamento prescritto dal medico. Nella maggior parte dei casi, gli antibiotici più noti del gruppo delle penicilline, le cefalosporine o i linkosamidi fanno fronte a tali complicanze. Ma a volte sviluppa un mal di gola, resistente a questi farmaci. Ciò è dovuto al fatto che i batteri penetrano nelle cellule. E solo i macrolidi hanno la capacità di agire attraverso la membrana cellulare. Questi sono antibiotici abbastanza forti, quindi vengono presi una volta al giorno.
    Ma a volte sviluppa un mal di gola, resistente a questi farmaci. Ciò è dovuto al fatto che i batteri penetrano nelle cellule. E solo i macrolidi hanno la particolarità di agire attraverso la membrana cellulare. Questi sono antibiotici abbastanza forti, quindi vengono presi una volta al giorno. I più famosi di questi sono Azitromicina e Claritromicina.

    Come trattare un mal di gola

    Prima di tutto, non automedicare. È particolarmente pericoloso andarsene senza assistenza medica per i bambini, gli anziani deboli e le donne in gravidanza. Solito mal di gola in alcuni casi può causare un'infezione batterica. E il paziente diventa in questo caso pericoloso per gli altri.

    Questo è il motivo per cui è necessario consultare un medico in modo che egli prescriva il trattamento necessario. Solitamente all'inizio della malattia si tratta di risciacqui, pasticche e spray, antidolorifici e farmaci antipiretici. Se la temperatura persiste ancora dopo alcuni giorni e il dolore aumenta, deve essere effettuato un trattamento antibatterico. Pertanto, è molto importante visitare un medico se si ha mal di gola. Quali antibiotici possono essere utilizzati in questo caso, solo uno specialista può decidere.

    Mal di gola è uno dei sintomi più frequenti con cui i pazienti di solito vengono dal medico. Di solito è un segno chiave dell'infiammazione microbica della mucosa o delle tonsille. E molti pazienti quasi ultimatum richiedono la nomina di un antibiotico efficace, che li salverà da questo problema il prima possibile.

    Quando è necessario assumere antibiotici per il mal di gola

    Tuttavia, secondo le statistiche, in solo un terzo dei casi di infiammazione della gola, la prescrizione di agenti antibatterici può essere veramente giustificata. La ragione principale - la maggior parte dei processi acuti nell'orofaringe sono causati da agenti patogeni virali, sui quali gli antibiotici non agiscono.

    La frequente prescrizione ingiustificata di agenti antibatterici ha causato un altro problema: la crescita della resistenza della microflora. Questo processo ha recentemente raggiunto proporzioni tali che alcuni medici hanno annunciato la fine dell'era degli antibiotici. Certo, questo momento non è ancora arrivato, ma questa situazione richiede un uso più razionale di questo gruppo di droghe.

    Poiché gli agenti antibatterici sono farmaci con effetto sistemico, possono essere prescritti solo da un medico qualificato.

    L'uso indipendente di antibiotici spesso non dà il risultato atteso e porta numerosi effetti collaterali.

    Il medico deve condurre un'indagine paziente approfondita ed esame. Nel caso di patologia batterica dell'orofaringe, la tonsillite acuta o cronica è più comune, in cui le tonsille sono colpite. Stanno aumentando, gonfiore, sulla loro superficie o negli spazi vuoti si possono vedere depositi purulenti di grigio.

    Questo è accompagnato da un aumento della temperatura agli indici febbrili (38.0 ° C), dallo sviluppo di sintomi di intossicazione generale (diminuzione delle prestazioni, mal di testa, vertigini, disturbi del sonno, mancanza di appetito, rapida stanchezza). Il paziente spesso sente un nodo in gola, potrebbe avere difficoltà a deglutire a causa del dolore.

    Se un paziente ha un'infezione virale acuta, allora non ha senso prescrivere antibiotici per il mal di gola. Tuttavia, dopo il quarto giorno di malattia c'è il rischio di attaccare una patologia batterica secondaria sullo sfondo di un sistema immunitario indebolito.

    Assicurati di condurre un esame emocromocitometrico completo. In esso, l'eziologia batterica del processo è indicata da un aumento del numero di leucociti, neutrofili, l'aspetto delle loro forme "giovani" immature, nonché un aumento del tasso di sedimentazione degli eritrociti (ESR).

    Il metodo più accurato per determinare il tipo di patogeno rimane un esame batteriologico. Richiede lo sbaviglio di recinzione dalla parete posteriore dell'orofaringe e le tonsille.

    Questo materiale viene inviato al laboratorio e dopo alcuni giorni ricevono una risposta che indica il microrganismo che ha causato la malattia. Inoltre, ha studiato la sensibilità della microflora ai farmaci antibatterici.

    Antibiotici che sono prescritti per il mal di gola

    azitromicina

    Se hai mal di gola, molti medici usano antibiotici macrolidi, in particolare azitromicina. Il farmaco ha un effetto batteriostatico - le sue molecole passano all'interno delle cellule batteriche e bloccano la subunità 50S dei ribosomi. Ciò porta all'impossibilità di un'ulteriore sintesi proteica e riproduzione di microrganismi.

    Si osserva inoltre un aumento della sensibilità dei microbi all'azione di specifici meccanismi di difesa del sistema immunitario. Se assunto per via orale, il farmaco mostra anche una maggiore concentrazione nel fuoco infiammatorio fino a 72 ore. La capacità di accumularsi nei tessuti rende l'antibiotico tanto facile da usare.

    Questo antibiotico per la gola è efficace contro la maggior parte dei patogeni che possono causare lo sviluppo di patologie batteriche dell'orofaringe - stafilococchi, streptococchi, legionella, neisserii, micoplasmi.

    Non puoi prescrivere questo antibiotico nelle seguenti condizioni:

    • la presenza di ipersensibilità nel paziente a farmaci macrolidici;
    • patologie croniche del fegato o dei reni con disfunzione di questi organi;
    • malformazioni congenite del sistema di conduzione cardiaca (con tendenza a sviluppare tachiaritmie).

    I seguenti effetti indesiderati sono possibili durante la terapia con azitromicina:

    • disturbi dispeptici (sensazione di pesantezza allo stomaco, nausea, vomito, flatulenza, diarrea);
    • reazioni allergiche di varia gravità;
    • un aumento transitorio della concentrazione degli enzimi epatici e della bilirubina;
    • prolungamento del segmento Q-T sull'ECG, sviluppo di tachiaritmie sopraventricolari;
    • mal di testa, vertigini, tinnito;
    • abbassando la pressione sanguigna.

    Di solito, agli adulti viene prescritta azitromicina una volta al giorno sotto forma di compresse da 500 mg. Per i bambini di età inferiore a 6 anni, l'antibiotico viene rilasciato sciroppato con uno speciale misurino o siringa (la dose deve essere calcolata in base all'età e al peso corporeo del bambino).

    La durata minima del trattamento antibiotico per la gola è di 3 giorni.

    Amoxicillina con acido clavulanico

    La combinazione di amoxicillina e acido clavulanico è spesso ottimale per il trattamento delle patologie batteriche dell'orofaringe. Il farmaco originale è Augmentin. L'amoxicillina è un antibiotico a penicillina ad ampio spettro.

    Le sue molecole violano l'integrità delle membrane cellulari dei patogeni patogeni, che porta alla loro lisi e morte. Le concentrazioni di farmaci terapeutici sono osservate nella maggior parte dei tessuti del corpo, compreso l'epitelio respiratorio. L'azitromicina mostra una buona efficacia contro la maggior parte dei ceppi di stafilococchi, streptococchi, meningococchi, bacilli emofilici.

    L'acido clavulanico è un inibitore specifico delle penicillinasi, enzimi che producono batteri per abbattere le molecole antibiotiche. La sua presenza espande significativamente il raggio d'azione del farmaco.

    Augmentin, come altri penicillini, è uno dei farmaci più sicuri.

    È permesso applicare durante gravidanza e dalle prime settimane della vita di un bambino. Ma ha anche un inconveniente: l'ipersensibilità ad esso è abbastanza spesso osservata e si sviluppano reazioni allergiche.

    Allo stesso tempo, se questo effetto collaterale è già stato osservato in un paziente prima di prendere un antibiotico dal gruppo di farmaci beta-lattamici (cefalosporine, monobactam, carbapenemi e penicilline), è severamente vietato prescrivere Augmentin.

    "Augmentin" è prodotto sotto forma di compresse (825/125 mg e 500/125 mg) e sciroppo per i bambini. Il calcolo della dose per un bambino deve essere effettuato sulla base del peso di 25 o 45 mg del farmaco per 1 kg di peso corporeo, a seconda della gravità della patologia. Un antibiotico viene preso due o tre volte al giorno. Il corso della terapia farmacologica dura 5-14 giorni.

    ceftriaxone

    In regime di degenza, il ceftriaxone, un farmaco di terza generazione per cefalosporine, viene spesso scelto per il trattamento della tonsillite batterica. Penetra bene attraverso tutte le barriere nel corpo umano e ha un marcato effetto battericida.

    Come le penicilline, il ceftriaxone distrugge le membrane cellulari dei microbi.

    L'antibiotico è caratterizzato da una bassa biodisponibilità quando somministrato per via orale, pertanto viene somministrato solo per via intramuscolare o endovenosa. Il farmaco viene espulso dal corpo principalmente dai reni, ma una parte esce anche con la bile. L'antibiotico agisce sulla maggior parte dei patogeni della faringite batterica - stafilococchi, streptococchi, meningococchi, pneumococchi.

    Quando si utilizza ceftriaxone, sono possibili i seguenti effetti collaterali:

    • reazioni allergiche di diversa gravità (rash con grave prurito, gonfiore nel sito di iniezione, sviluppo di shock anafilattico);
    • inibizione della formazione del sangue (aumento del rischio di sanguinamento, grave anemia anaplastica, ridotta resistenza del corpo alle infezioni);
    • disturbi funzionali del tubo digerente;
    • l'adesione di un'infezione secondaria;
    • nefrite interstiziale con aumento della concentrazione di urea e creatinina nel sangue;
    • colite pseudomembranosa;
    • elevazione transitoria degli enzimi epatici;
    • mal di testa, vertigini, sensazione di debolezza generale.

    Ceftriaxone è disponibile in polvere in flaconcini. Prima della sua introduzione, è necessario diluire il contenuto in una soluzione fisiologica (acqua per iniezione). Il farmaco per le patologie batteriche dell'orofaringe viene somministrato principalmente per via intramuscolare 2 volte al giorno per 1 g.

    In caso di una condizione grave del paziente, passano alla somministrazione endovenosa del farmaco. Per un bambino, il calcolo viene effettuato sulla base di una dose di 50 mg per 1 kg di peso corporeo per 2 iniezioni separate. Il trattamento con Ceftriaxone è di almeno 5 giorni.

    Ampicillina con sulfbaktam

    Un altro antibiotico che viene spesso utilizzato negli ospedali per curare la faringite batterica o la tonsillite è Trifamox. Consiste di ampicillina antibatterico penicillina e inibitore dell'enzima batterico sulfbactam. L'ampicillina è un classico antibiotico battericida.

    Dopo somministrazione endovenosa o intramuscolare, le sue alte concentrazioni nel sistema respiratorio vengono registrate già dopo 20-30 minuti. Sulfbaktam nella sua struttura chimica è simile ai farmaci beta-lattamici e inibisce irreversibilmente un numero di enzimi batterici che abbattono le molecole antibiotiche.

    Ciò consente di superare la resistenza dell'agente patogeno patogeno.

    Controindicazioni per l'appuntamento di "Triphamox" il seguente:

    • la presenza di ipersensibilità ai farmaci beta-lattamici;
    • sospetta mononucleosi infettiva;
    • patologie ematologiche (leucemia);
    • processi infiammatori cronici dell'apparato digerente;
    • compromissione della funzione di filtrazione renale.

    Tra gli effetti collaterali ci sono le reazioni allergiche, i disturbi digestivi, l'aggiunta di patologie batteriche o fungine secondarie, ittero transitorio e nefrite interstiziale.

    Sono descritti casi di effetti tossici sul sistema nervoso centrale, in cui sono stati osservati iperkinesis, agitazione reattiva e mal di testa.

    Sono anche noti episodi di decolorazione della lingua e della superficie dei denti.

    "Trifamox" è disponibile sotto forma di polvere per somministrazione endovenosa o intramuscolare di 500/250 mg o 1000/250 mg di ampicillina con sulfbactam. Per i pazienti adulti, 1 g del farmaco viene somministrato 2 o 3 volte al giorno. Per i bambini (a seconda della loro età), possono essere utilizzati 250 o 500 mg di ampicillina. Il corso del trattamento dura 5-14 giorni.

    Secondo le statistiche, i medici si lamentano spesso del dolore alla gola. Questi disturbi sono un complesso delle condizioni patologiche della faringe, della laringe e della faringe. Le ragioni possono essere molte, anche se sono divise in due soli tipi: infettive e non infettive.

    Quest'ultima ragione può essere correlata: a causa di fumo, danni meccanici, cibi caldi o piccanti, ecc. E la causa infettiva lega tutte le cause infiammatorie dovute a microrganismi patogeni. Nella maggior parte dei casi, è a causa di infezioni che vanno dal medico, e lui, a sua volta, dopo aver determinato la malattia, prescrive un corso di trattamento, che spesso include antibiotici.

    In questo articolo puoi conoscere il tipo di antibiotico da usare per il mal di gola e la tosse.

    Le più comuni malattie della gola

    Spesso ci sono solo alcune malattie che causano dolore nel dolore. E molti pensano che se hanno mal di gola, gli antibiotici aiuteranno. Ma questo è un equivoco, poiché alcune malattie potrebbero non percepirle affatto, quindi il paziente distrugge deliberatamente il sistema immunitario e non si sbarazza della malattia. Pertanto, prima di utilizzare antibiotici è necessario consultare il proprio medico. Le quattro malattie più comuni della gola sono faringite, tonsillite, mal di gola e infezione streptococcica della gola, che saranno discusse ulteriormente.

    faringite

    Quando un'infezione penetra nel corpo umano, non c'è praticamente alcuna possibilità di uscirne, poiché secondo le statistiche, la presenza di faringite è del 90% dopo l'infezione. Questa malattia ricorda molto la SARS, poiché è accompagnata da starnuti, naso che cola e tosse secca. Ma la faringite ha anche sintomi come solletico e dolore alla gola. Questo è esattamente il caso precedente, in cui l'uso di antibiotici danneggia solo il paziente. A giudicare dai sintomi, il trattamento è determinato e prescritto.

    mal di gola

    A differenza della faringite, la presenza di angina può servire non solo la penetrazione dell'infezione nel corpo, così come il fungo e il virus. In questo caso, è necessario trattare solo dopo che l'agente causale è stato identificato. Gli antibiotici possono essere assunti solo se i batteri diventano l'agente eziologico della tonsillite. In caso di contatto con la membrana mucosa del virus o particelle di stafilococco, la malattia si sviluppa in forma acuta e persino cronica. Se la riproduzione continua e il numero di particelle virali aumenta, l'anello faringeo e le tonsille palatali sono soggetti a infiammazione. Per la tonsillite acuta o cronica, i seguenti sintomi sono caratteristici:

    • la temperatura corporea del paziente aumenta;
    • c'è disagio, tosse e dolore alla gola;
    • gonfiore e rossore chiaramente visibili della mucosa;
    • un raid o follicoli purulenti compaiono nella zona delle tonsille.

    Un caso del genere richiede l'uso di antibiotici solo quelli con penicillina, macrolidi o cefalosporine. Ma al fine di determinare l'antibiotico esatto per il corso del trattamento, è necessario consultare un medico che, dopo il risultato della semina, indica la scelta giusta.

    Infezione da streptococco

    Questa infezione è l'agente causale più frequente di faringite e tonsillite. L'infezione si verifica dopo l'infezione o successivamente una malattia che ha agitato l'immunità. Inoltre, lo sviluppo di particelle virali non è escluso a causa di cattive abitudini come il fumo, perché la membrana mucosa diventa più vulnerabile alle infezioni. Bruciore di stomaco colpisce anche la riproduzione di batteri sulle pareti della gola a causa dell'ingresso di succo gastrico sulle pareti della gola.

    Il periodo di incubazione dura da uno a quattro giorni. Negli adulti, la malattia può essere grave e con febbre fino a 40 gradi. I sintomi sono simili all'angina e alla faringite, poiché l'infezione si sviluppa in queste malattie.

    Antibiotici per eliminare l'angina

    L'angina è considerata una delle più comuni malattie della gola, quindi è importante conoscere l'intera gamma di farmaci antimicrobici che eliminano questo problema. I seguenti sono attribuiti alla serie di penicilline:

    • L'amoxicillina è considerata una medicina semi-sintetica che ha una vasta gamma di proprietà. Efficace contro i batteri e ha il principale vantaggio per tali farmaci - non ha effetti collaterali. L'amoxicillina continua a combattere i microrganismi dannosi, anche nel succo gastrico, poiché non si rompe.
    • Bitstsilin-5 è un farmaco che impedisce la riproduzione di microrganismi patogeni, ma alcuni batteri, funghi e virus sono resistenti ad esso. Pertanto si applica solo in alcuni casi. Ha un effetto a lungo termine e sopprime la possibilità di insorgenza di complicanze.
    • Amoxiclav - un agente misto, antibatterico. È molto efficace nella tonsillite, poiché elimina rapidamente ed efficacemente i fuochi dell'infiammazione e, soprattutto, non danneggia il sistema immunitario. Dagli effetti collaterali di Amoxiclav può ridurre il peso e alcuni casi di eruzione cutanea.
    • L'ampicillina è una medicina a basso costo rispetto alle altre. Inoltre, come amoxicillina ha un ampio spettro di azione. Distrugge i principali microrganismi patogeni, dai quali iniziano le malattie gravi, come l'angina e la faringite. Ha una buona domanda, perché i bambini sono ammessi da due mesi, ma per coloro che hanno reni deboli, è controindicato.

    Inoltre, quando l'angina è raccomandata cefalosporine serie:

    • Cefuroxime è un farmaco di seconda generazione. Ha un effetto puntuale su alcuni microrganismi. Ha scarsa capacità di assorbimento (circa il 50%).
    • Ceftriaxone: il farmaco è prescritto solo per malattie acute o molto complesse. Ha una manciata di effetti collaterali, in quanto provoca diarrea, febbre e mal di testa. Scaricato solo con le istruzioni del medico, perché l'auto-uso può confondere l'intera immagine della malattia.

    L'ultimo aiuto contro infezioni e virus è la serie macrolide:

    • L'eritromicina è un farmaco che presenta alcune somiglianze con la penicillina. È usato per eliminare l'angina causata dallo stafilococco. Meno tossico e approvato per l'uso da parte di donne in gravidanza.
    • Spiramicina: combatte complicate malattie dell'orecchio, del naso e della gola. Inoltre ha una tossicità ridotta e tuttavia è controindicato per l'allattamento e la gravidanza. Il farmaco è comune perché elimina rapidamente l'infiammazione.
    • Sumamed è una medicina che in 5 giorni eliminerà completamente tutti i sintomi dell'angina. Non è usato in tutti i casi, ma solo quando la forma acuta di tonsillite diventa cronica. Per i bambini prescritti da sei mesi.

    Come assumere farmaci antimicrobici

    Ogni farmaco antimicrobico ha le sue caratteristiche, ma tutti sono coperti da regole comuni per il loro uso. La principale e prima regola è sempre che la forma e il farmaco stesso dovrebbero essere prescritti solo dal medico dopo l'esame. Per l'automedicazione può essere pericoloso per la salute. È necessario monitorare il corso del trattamento, vengono valutati i primi giorni dell'efficacia del farmaco e se non si avvertono cambiamenti, è necessario comunicarlo al medico e cambierà il trattamento.

    Poiché molti antibiotici hanno una quantità notevole di effetti collaterali, possono occasionalmente manifestarsi. Se si verificano nausea, mal di testa o vertigini, informare il proprio medico e il corso sarà regolato.

    Aumentare il dosaggio è anche inaccettabile quando si assumono farmaci antimicrobici. La violazione di questa regola è considerata al livello dell'autoterapia, perché può essere altrettanto pericolosa per la salute. In alcuni casi, il risultato può essere fatale. Non è raccomandato ridurre il dosaggio senza il consiglio di un medico.

    La medicazione tempestiva può essere una regola scritta. Perché per il corpo è necessario che la concentrazione del farmaco sia costantemente mantenuta nel sangue.

    Entrambi questi antibiotici sono tossici a modo loro, quindi è importante capire come influenza l'intestino e il corpo nel suo complesso. Quindi, quando si usano i farmaci antibatterici, è necessario prendere i probiotici per ripristinare la flora intestinale.

    Bene, l'ultima regola dovrebbe essere la piena implementazione di tutti gli articoli nelle istruzioni per il farmaco.

    Controindicazioni all'assunzione di droghe

    È noto che l'assunzione di tali farmaci come gli antibiotici ha le loro controindicazioni, quindi esiste un certo elenco di persone a cui è severamente proibito assumere questi medicinali:

    • donne incinte;
    • donne che allattano;
    • persone che hanno reni o fegato deboli, così come quelli che hanno una malattia permanente di questi organi;
    • persone che hanno una reazione allergica a determinati componenti di antibiotici.

    Cosa fare se si ha mal di gola e l'assunzione di antibiotici è controindicata? In questo caso vengono prescritti farmaci locali, quindi il medicinale verrà assorbito nel sangue in piccole dosi e il corpo avrà una tossicità minima.

    Al momento, è impossibile immaginare come abbiano precedentemente trattato l'angina o malattie simili senza antibiotici. Colpisce l'opinione che con l'aiuto di questi farmaci puoi curare qualsiasi cosa. Ma in effetti, è impossibile diventare così attaccati a questo tipo di farmaci, poiché sono principalmente tossici e, in secondo luogo, influenzano negativamente il sistema immunitario. Pertanto, il trattamento di una semplice malattia con farmaci antibatterici può distruggere l'immunità, che porterà a una facile infezione del corpo e questa volta può essere una malattia mortale.

    È meglio conoscere tutte le medicine e i loro nomi piuttosto che ammalarsi e prendere qualsiasi cosa. Dopo aver letto questo articolo, sapete che è meglio per un adulto somministrare antibiotici per il mal di gola al medico curante, piuttosto che auto-medicarsi. Dopotutto, gli antibiotici sono in realtà nostri amici, solo fino a un certo punto, mentre noi agiamo secondo le regole. E tutto ciò che devi sapere è già indicato sopra.

    Il mal di gola può verificarsi in qualsiasi stagione dell'anno: dall'ipotermia in inverno, all'inizio della primavera o in autunno inoltrato. In estate nel caldo anche dall'ipotermia, ma solo la mucosa della gola dopo il gelato o l'acqua ghiacciata del frigorifero. Anche i batteri e i virus fanno il loro lavoro, così il mal di gola si verifica quando il mal di gola batterico, le malattie virali come laringiti, faringiti.

    Cause di mal di gola

    Oltre alle infezioni batteriche e virali, il mal di gola risulta da:

    • sovraccarico (rottura) delle corde vocali di cantanti e attori, oratori e oratori, insegnanti, istruttori, bambini dopo un grido;
    • una lunga permanenza in ambienti fumosi o polverosi o con aria troppo secca o vapori chimici caustici;
    • lesioni alle ossa del pesce della gola mucosa, corpi estranei casuali, cibo caldo.

    Quando gli antibiotici sono prescritti per il mal di gola

    Per trattare un'infezione virale con antibiotici è inutile. Gli antibiotici sono prescritti per il trattamento delle infezioni batteriche che causano dolore alla gola. Ma prima devi imparare seminando dei tamponi dalla gola sulla sensibilità della flora batterica a certi antibiotici.

    Il processo infiammatorio nella gola provoca dolore. Prescrivere antibiotici: iniezioni, compresse e pastiglie per succhiare, spray per l'infiammazione delle tonsille in gola - con tonsillite o mal di gola e tosse. Se il processo infiammatorio si sviluppa intorno alle ghiandole - sulla membrana mucosa della faringe e del mal di gola, viene diagnosticata la faringite virale. Gli antibiotici non aiuteranno in questo caso.

    Gli antibiotici sono prescritti in caso dei seguenti sintomi:

    • rapido aumento della temperatura corporea (superiore a 38,5-39 ° C);
    • sviluppo istantaneo di mal di gola (tonsille) e pus;
    • linfonodi sottomandibolari e cervicali allargati;
    • deterioramento delle condizioni generali del paziente: la diffusione dell'infezione, che ha portato a intossicazione del corpo, malattia concomitante delle orecchie - otite ricorrente, polmonite o bronchite, sinusite o sinusite.

    Regole antibiotiche

    Ogni antibiotico dovrebbe essere assunto su consiglio di un medico, mantenendo il dosaggio.

    Puoi seguire le regole generali di ammissione:

    • se l'antibiotico viene applicato per 3 giorni e non vi è alcun effetto, consultare un medico per regolare il percorso terapeutico;
    • se ci sono effetti collaterali in un paziente adulto o in un bambino: nausea, vomito, diarrea o vertigini, è anche richiesto un aggiustamento della terapia o sono prescritti altri antibiotici;
    • regolare in modo indipendente il corso terapeutico non può: eliminare, sostituire gli antibiotici, aumentare la loro dose o ridurre;
    • durante la terapia antibiotica, è necessario ripristinare la microflora intestinale con probiotici - lattobatteri e bifidobatteri;
    • le compresse devono essere assunte prima o dopo i pasti, come prescritto da un medico, bevendo acqua buona;
    • dieta consigliata senza prodotti fritti, grassi, acidi, affumicati e bevande alcoliche.

    I batteri patogeni causano intossicazione nel corpo di un bambino e un adulto con un sistema immunitario debole, gli stessi antibiotici sono tossici per l'organismo. La situazione è esacerbata mangiando cibo pesante e bevendo alcolici.

    Antibiotici per malattie della gola

    Il gruppo di penicillina comprende antibiotici che sono i più efficaci nel trattamento della tonsillite batterica e nella liberazione di stafilococchi e streptococchi che causano infiammazione e mal di gola.

    Il miglior antibiotico di penicillina

    Questi possono essere iniezioni e compresse di Amoxicillina, Augmentin, Penicillina, Amoxiclav, Bicillin-5, Ampicillina. Questi farmaci hanno una quantità minima di effetti avversi sul corpo e hanno il miglior effetto sulla microflora batterica, in particolare il moderno farmaco Amoxiclav.

    Antibiotici macrolidi

    Macrolidi, ad esempio, Spiramicina, Azitromicina, Eritromicina sono considerati efficaci nel trattamento della tonsillite in caso di allergie agli antibiotici penicillina.

    Cefalosporine: i pro ei contro

    Condizioni gravi dovute a tonsillite purulenta, la presenza di febbre e mal di gola può essere alleviata utilizzando compresse o iniezioni di Ceftriaxone o Cefabol dal gruppo delle cefalosporine. Gli effetti rapidi ed efficaci delle cefalosporine possono essere considerati tra le proprietà positive dei farmaci.

    Immediatamente iniziare il trattamento di angina, se la gola è molto dolorante, con antibiotici forte gruppo fluorochinolico e cefalosporina non è raccomandato. I batteri diventano rapidamente dipendenti da loro, quindi sarà difficile trattare le forme gravi della malattia con la temperatura persistente. Questo è considerato negativo quando si usano cefalosporine.

    Come scegliere una droga

    I preparativi sono selezionati e prescritti dal medico curante. Uso di fluorochinoli: Ofloxacin o Tsiprolet (compresse, iniezioni) può essere collegato con una bassa efficacia di penicilline e macrolidi.

    Quando i batteri sviluppano resistenza ai preparati di penicillina e alle reazioni allergiche, il trattamento del mal di gola viene effettuato con un antibiotico ad ampio spettro: Sumammed (macrolide), Ciflox, Cefazolin, Cefalexin, Lendacin o Klacid.

    Se sei allergico alla penicillina in un bambino o in un adulto, un antibiotico con un ampio spettro d'azione, l'eritromicina (compresse e iniezioni), è adatto per il trattamento dell'angina batterica. Aumenta l'attività vitale dei batteri, allevia la temperatura e l'infiammazione delle mucose ed è progettato per un trattamento più lungo - fino a 10 giorni.

    Se si ha mal di gola, specialmente quando si tossisce in un bambino o in un adulto, oltre alla terapia antibiotica, l'agente patogeno viene soppresso dalla terapia concomitante: gargarismi con soluzioni medicinali e a base di erbe, compresse, inalazioni. Applicare spray e pillole (losanghe) per succhiare.

    Farmaci antibatterici locali

    Proprietà antimicrobiche della droga locale Trahisan. È usato se il mal di gola, la gola e la bocca sono presenti con tonsillite, faringite, gengivite, stomatite e una violazione della deglutizione in un bambino o in un adulto.

    Gli agenti antimicrobici antimicrobici locali includono:

    • Gramicidin C, Gramicidin Neo (Valenta e con un antisettico) - losanghe. Ingrediente attivo con ingredienti aggiuntivi: il cloruro di Cetylpyridinium e l'Oxybuprocaine non causano la dipendenza in microrganismi. Quando il riassorbimento migliora la separazione della saliva, la gola, la bocca e la gola vengono eliminati dai batteri. Le compresse per le donne che allattano sono controindicate;
    • Bioparox (spray) con il principio attivo Fusafungin. Lo spray è un antibiotico locale per fornire un effetto antinfiammatorio pronunciato. Non usare madri che allattano e bambini fino a 2,5 anni;
    • Stopangin 2A forte con il principio attivo Benzocaina e Tirotricina. Si riferisce all'antibiotico e all'anestetico. Controindicato per i bambini, le donne incinte, le donne che allattano e la concezione di un bambino.

    Quando tossisce e mal di gola per un bambino adatto Strepsils - losanghe per succhiare. Dopo 3 anni, la gola del bambino viene trattata con l'anestetico, antinfiammatorio e antisettico Tuntum Verde (spray).

    Per il dolore alla gola della natura batterica degli antibiotici prescritti dal medico curante. Le persone malate dovrebbero seguire il regime di trattamento per la malattia di base e le regole per l'uso di droghe. È controindicato cambiare gli antibiotici da soli, soprattutto per un bambino, e anche per cambiare il loro dosaggio e trattamento.

    Autore: Anosova Nadezhda Mihailovna,
    specificamente per il sito moylor.ru

    Raccomandazioni video del medico sull'uso di antibiotici

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Cosa fare se hai un orecchio con un raffreddore

Naso che cola

La congestione dell'orecchio complica enormemente le condizioni del paziente. Il comune raffreddore fornisce un sacco di disagio alla persona. La rinite dà molti sintomi spiacevoli, parzialmente privando la vittima dell'odorato, riduce l'appetito, rende difficile la respirazione e porta alla congestione dell'orecchio.

Cosa succede se la gola inizia a ferire?

Tosse

È sempre meglio trattare il mal di gola nelle fasi iniziali della malattia. Quando compaiono i primi sintomi, è necessario iniziare il trattamento. Questo aiuterà non solo a sconfiggere la malattia più velocemente, ma anche a evitare complicazioni gravi, la diffusione dell'infezione ulteriormente nel tratto respiratorio.

Condividi Con I Tuoi Amici