Principale / Mal di gola

Antibiotici per bambini in sospensione: una lista e le istruzioni per l'uso

Mal di gola

Se l'effetto benefico stimato degli antibiotici supera gli effetti negativi degli agenti antimicrobici sul corpo dei bambini, il medico prescrive una terapia antibiotica. In quale forma verranno prescritti i farmaci, sotto molti aspetti influenza l'umore con cui il bambino sarà trattato.

Se il farmaco viene trasformato in una procedura dolorosa, è spiacevole e insapore, sarà difficile per le mamme e i papà spiegare al bambino che il dottore è una brava persona e la medicina da lui prescritta aiuterà il bambino a riprendersi.

Caratteristiche speciali

Gli antibiotici sospesi sono spesso chiamati genitori di "antibiotici per bambini". In effetti, è molto conveniente somministrare medicinali in questa forma ai neonati, ai bambini e ai bambini più grandi. Dopotutto, non sempre un bambino, anche a 5-6 anni, può ingoiare una pillola da solo, e i bambini, se c'è un'alternativa decente e più delicata, non vogliono dare iniezioni a bambini, genitori premurosi.

Se il medico non insiste su iniezioni, allora ha senso chiedergli se è possibile acquistare l'antibiotico prescritto sotto forma di sospensione.

I produttori macinano un solido in polvere o schiacciato in pellet. Quindi questo prodotto è confezionato in bottiglie.

È molto semplice preparare la sospensione a casa: basta versare l'acqua bollita raffreddata nella bottiglia della farmacia fino al segno sulla bottiglia. Inoltre, per prima cosa è necessario riempire metà della quantità desiderata, mescolare accuratamente, agitare, lasciare riposare un po ', quindi rabboccare fino al segno e rimescolare bene in modo che non ci siano sedimenti sul fondo della bottiglia. Misurare la sostanza ottenuta usando una siringa o un cucchiaio dosatore alla dose desiderata.

In genere, le sospensioni moderne hanno un odore piuttosto gradevole e un gusto fruttato, un bambino non ha bisogno di essere persuaso a prendere tale medicina per lungo tempo.

Come calcolare la dose di medicina per un bambino, dice nel prossimo video, Dr. Komarovsky.

I preparati antibiotici sotto forma di sospensione vengono creati, prima di tutto, per i bambini. Sono progettati per neonati, neonati, bambini sotto i 5-6 anni, e talvolta anziani, se il bambino è cattivo e rifiuta di bere pillole da solo. Dall'età di 12 anni, i bambini sono autorizzati a prendere le capsule.

Per comodità dei genitori, le sospensioni sono disponibili in vari dosaggi, ad es. la concentrazione della sostanza attiva nella preparazione a secco è diversa.

testimonianza

Gli antibiotici sotto forma di sospensione possono essere prescritti per i bambini con varie malattie otorinolaringoiatriche, per le infezioni intestinali causate da bastoncelli e batteri, per le malattie dentali, per le infiammazioni del sistema urinario, per la riabilitazione dopo le operazioni.

Per le infezioni virali - l'influenza, le infezioni virali respiratorie acute, le infezioni respiratorie acute, la scarlattina, la varicella, il morbillo, la mononucleosi, gli antibiotici non possono essere presi!

La questione della necessità di prendere antibiotici dovrebbe essere decisa da un medico, soprattutto perché da quell'anno le medicine antibatteriche non possono più essere acquistate liberamente, il farmacista richiederà sicuramente una sua prescrizione.

Revisione della droga

Supraks

Un antibiotico forte ed efficace del gruppo delle cefalosporine è prescritto per la forma avanzata della malattia, per il suo decorso grave, o se gli antibiotici sono più deboli (gruppo della penicillina o gruppo macrolide) non ha avuto alcun effetto. Il farmaco è prescritto per le infezioni batteriche delle vie respiratorie, faringiti, bronchiti, tonsilliti e malattie del tratto urinario causate da microbi, come la cistite. Il bambino può essere prescritto "Supraks" con otite media.

La farmacia ti offrirà una versione per bambini dell'antibiotico - granuli per la preparazione di sospensioni. Dovrebbe essere fatto in due fasi. Per prima cosa aggiungere 40 mg di acqua bollita raffreddata. Agitare e lasciare riposare. Quindi aggiungere il resto del liquido al segno sulla bottiglia. Agitare di nuovo in modo che non rimangano particelle non dissolte.

Il dosaggio deve essere calcolato, dato il peso e l'età del bambino:

Un elenco di antibiotici per bambini, nonché consigli e suggerimenti per i genitori

Quando tuo figlio è alle prese con una grave malattia, devi ricorrere a tali medicine come antibiotici. La loro lista sotto forma di sospensione per i bambini è piuttosto ampia e ogni madre sarà in grado di scegliere quella che sconfiggerà la malattia il più presto possibile e avrà un minimo di effetti negativi sul corpo.

Elenco di farmaci

Sappiamo tutti in prima persona che il detto banale tratta uno, ne azzanna un altro. E meno di tutto vorrei applicare questo approccio alle principali creature della nostra vita - ai bambini. Per fare la scelta giusta, è meglio esaminare attentamente le droghe offerte dai farmacisti. Molto spesso, pediatri per ARVI, mal di gola o bronchite vengono prescritti i seguenti antibiotici:

  • Klacid (Clarithromycin);
  • Zinnat (Aksetin);
  • Flemoksin Solyutab (Amoxicillina, Amoksisar);
  • Augmentin (Ecoclav);
  • Cedex (Vinex, Doccef);
  • Sumamed (Azithromycin);
  • Suprax (Pancef);
  • Ceftriaxone (Hazaran);
  • Fluimucil (Acestin);
  • Macropene (Apmyox).

Come puoi vedere, la lista è abbastanza impressionante. E ogni madre è obbligata a capire questi preparati, le caratteristiche dei loro principi attivi, per capire che da questa lista sarà meglio dare un trattamento adeguato al suo bambino con ARVI o altre malattie gravi.

È importante capire quando questo tipo di medicina è indispensabile per i bambini e quando è possibile farne a meno. Quindi, i farmaci antibiotici devono essere usati per il mal di gola. Dolori severi e alte temperature possono essere superati solo da loro. Mezzi simili indispensabili e con bronchite. Il trattamento della maggior parte degli ARV comporta anche l'uso di antibiotici. Ma solo un pediatra dovrebbe nominarli dopo aver esaminato il bambino, poiché è importante capire esattamente quale tipo di disturbo ha colpito la tua prole. A volte i genitori si affrettano a usare farmaci potenti a loro discrezione, con una tosse appena comparsa. Questo è sbagliato, un sintomo simile può parlare di una varietà di malattie, tra cui allergie, in cui l'uso di antibiotici è chiaramente inappropriato. L'elenco delle malattie soggette solo a questi farmaci è piccolo.

Gruppi di farmaci secondo il metodo di esposizione

Quando un bambino ha la febbre alta per più di due giorni (38 gradi o più), appare un deposito bianco sulle tonsille e i linfonodi sotto la mascella e il collo sono ingranditi, possiamo tranquillamente parlare di angina. Può essere catarrale, necrotico, purulento o di altro tipo (a seconda dell'agente e delle cause della malattia). Tuttavia, in ogni caso, gli antibiotici non possono essere eliminati nel suo trattamento. Il loro uso è indicato per i bambini solo sotto forma di sospensione.

Con la bronchite - processi infiammatori negli organi respiratori (polmoni e bronchi) - non è sempre necessario usare antibiotici. Ad esempio, se stiamo parlando di bronchite allergica, quindi di un miglioramento elementare delle condizioni di vita del bambino, la situazione ecologica che lo circonda aiuterà a liberarsi della malattia. Nel caso della natura infettiva della malattia, gli antibiotici sono indispensabili. Lo stesso vale per la maggior parte della SARS.

Esistono diversi gruppi principali di questi farmaci con diversi tipi di azione. L'elenco completo di antibiotici usati in pediatria è:

  • Uccidere stafilococchi, streptococchi, meningococchi e altri cocchi, così come clostridi e batteri della radice. Tali antibiotici comprendono cefalosporine (Zinnat, Supraks), macrolidi (Klacid, Sumamed, Macropenes), bicilline, benzilpenicilline.
  • Farmaci ad ampio spettro. Questo gruppo dovrebbe essere usato per trattare un bambino con cautela. Ci sono molte restrizioni. Tuttavia, sono più efficacemente alle prese con barre gram-positive. Tra questi antibiotici figurano cefalosporine di terza generazione (Ceftriaxone, Tsedex), aminoglicosidi, penicilline semisintetiche (Flemoxin Solutab, Augmentin).
  • Farmaci che uccidono le barre gram-negative. Questi includono polimixine, cefalosporine di terza generazione (Fluimucil).
  • Farmaci la cui azione è volta alla distruzione dei funghi.
  • Antibiotici tubercolosi.

Farmaci per l'angina

Per un aiuto rapido al bambino con angina, Sumamed è più spesso prescritto. Appartiene ad un certo numero di antibiotici macrolidi. Si accumula rapidamente nel corpo, esercitando un potente effetto sui patogeni. Di norma, per il trattamento con Sumamed con angina, ci vogliono solo tre giorni. In pediatria, è usato sotto forma di sospensione. Sumamed dovrebbe essere preso solo una volta al giorno, un'ora prima dei pasti o due ore dopo. Quando si trattano i bambini con questo rimedio, è imperativo che il paziente sia preso attentamente per bere il medicinale. Il farmaco è molto facilmente percepito dai pazienti giovani, perché ha un sapore gradevole.

Klacid è un altro strumento ad ampio spettro per affrontare il mal di gola nei bambini. È anche dal gruppo di macrolidi. Klacid distrugge gli organismi nocivi e interferisce con la sintesi delle loro proteine. Inoltre, Klacid ha proprietà anti-infiammatorie, aiuta a ripristinare l'immunità con mal di gola prolungato. È ottimale somministrare Klacid ai bambini sotto forma di sospensione. Come mostrano le recensioni dei genitori, ai bambini piace il gusto del farmaco, quindi non ci sono problemi durante l'assunzione di farmaci Klacid.

Con tonsillite purulenta, Ceftriaxone è molto efficace. Questo è un agente antibatterico ad ampio spettro. Ceftriaxone è disponibile sotto forma di polveri iniettabili. Le iniezioni vengono effettuate per via intramuscolare o endovenosa (come prescritto dal medico). Il dosaggio di Ceftriaxone e la durata del suo corso in ciascun caso sono prescritti singolarmente. In media, l'uso del farmaco Ceftriaxone dura 7-10 giorni. Ceftriaxone dovrebbe essere fatto ricorso a iniezioni solo in caso di complicazioni in un bambino.

È un buon rimedio per il mal di gola nei bambini - una droga di azione battericida chiamata Zinnat. Sotto forma di sospensioni, Zinnat assomiglia allo sciroppo, motivo per cui a volte viene firmato sulla confezione. Il farmaco può essere curato anche da bambini di età inferiore ai tre mesi. Zinnat viene dosato a seconda dell'età e del peso del paziente. Il regime di Zinnat è prescritto dal medico curante.

Con bronchite

Come con mal di gola, così come altre malattie sopra descritte, vari preparati antibiotici aiutano in modo eccellente con bronchite e pleurite. Ciò è evidenziato dalle molte recensioni positive dei genitori. Quindi, Flemoxin Solutab combatte meglio di molti altri farmaci con gli agenti causali di questi disturbi. Il trattamento per bronchite di perfino i più piccoli pazienti (fino a neonati) è indicato per la medicina Flemoxin Soljutab nella forma di sospensioni. In media, l'assunzione di Flemoxine Solyutab necessita di 2-3 volte al giorno. A volte Flebaxine prescrive una somministrazione ancora più frazionata. Il farmaco Flemoxin viene scaricato solo se il paziente non ha assunto antibiotici negli ultimi tre mesi. Nella lotta contro i patogeni atipici Solyub considerato inefficace. Flemoksin Solyutab per i più piccoli ha un sapore gradevole (mandarino, limone).

Per il trattamento di eventuali infezioni degli organi ENT, i pediatri prescrivono Suprax. Con la bronchite, una forte tosse, Supraks non sostituirà. Il farmaco Supraks è indicato per i bambini da 6 mesi. Metodi di sospensione Supraks frazionale, da 2-3 al giorno. Supraks venduti sotto forma di polvere, diluiti con acqua bollita.

Tra i farmaci ad ampio spettro per il trattamento della bronchite in pediatria usato Cedex. Nominato all'età di 6 mesi. Zedex è anche efficace per il trattamento della polmonite, l'otite. Tsedex aiuta anche a tossire. Il farmaco Cedex batte quei batteri che sono resistenti alle penicilline. Il Cedex è anche meglio tollerato dal corpo del bambino rispetto ad altri farmaci. Per il trattamento delle malattie infettive del tratto digerente, il tuo bambino può anche essere prescritto Cedex.

Per la bronchite (acuta e cronica) vengono prescritti polmonite, asma bronchiale, fluirucil della tosse. Con altre malattie dell'apparato respiratorio, accompagnate dal rilascio di espettorato viscoso, anche il trattamento con Fluimucil dà un buon risultato. Fluimucil è il più spesso usato in pediatria per bambini da 1 anno. In casi speciali, è possibile assegnare sospensioni a Fluimucil per i neonati. Il farmaco Fluimucil non solo elimina gli agenti causali della malattia, ma stimola anche le funzioni motorie delle vie respiratorie. I pediatri possono anche prescrivere ceftriaxone per il trattamento di forme complesse di bronchite. Ma il dosaggio sarà diverso rispetto all'angina.

Con un raffreddore

Per i bambini da 3 mesi, il trattamento efficace di ARVI è effettuato da Augmentin. Questo strumento è disponibile sotto forma di compresse o sospensioni. Augmentin aiuta rapidamente a tossire. Augmentin appartiene al gruppo delle penicilline ad ampio spettro. Qualsiasi processo infiammatorio nei bambini viene trattato con successo con Augmentin. In un certo senso, Augmentin può essere definito uno dei preferiti dai medici: lo scrive per molte malattie sia per gli adulti che per i bambini. Angina, influenza, raffreddori - Augmentin tratta tutto ciò con grande successo.

Efficace e sicuro con ARVI è considerato in pediatria Makropen. La medicina Makropen - un mezzo di una vasta gamma e di risparmio rispetto all'azione del corpo. Numerosi riscontri da parte dei genitori che hanno trattato con successo i loro bambini con sospensioni di Macropen suggeriscono che dopo l'uso durante la displasia di ARVI si verifica meno frequentemente rispetto ad altri farmaci. Non ci sono prove cliniche per tali dati su Macropen. Ma l'esperienza di genitori deve usare senza paura della medicina Macropen per aiuto di emergenza a un bambino di ARVI (così come con una tosse forte). Di solito, Macropene viene bevuto due volte al giorno. Il corso del trattamento con sospensioni Macropen può durare 7-14 giorni.

L'antibiotico Sumamed è indicato anche per le infezioni respiratorie acute e il raffreddore, oltre che per il mal di gola, la bronchite o per la tosse fredda. Questo è un agente antibatterico ad ampio spettro. Anche i piccoli prendono Sumamed senza i capricci, perché ha un gusto piacevole. E la sua capacità di accumularsi nel corpo consente a Sumamed di essere somministrato al paziente meno spesso di altri mezzi.

Zinnat può anche essere efficace nella lotta contro ARVI nei bambini di età pari o superiore a 3 anni. Il farmaco ha uno spettro d'azione ampio e, compreso, battericida. Nel più breve tempo possibile, Zinnat metterà il bambino in piedi, aiuterà con la tosse.

Flemoxin Solutab è ampiamente usato in pediatria, anche per combattere questi disturbi, oltre a Cedex, Suprax, Ceftriaxone (per complicazioni), Fluimucil.

Conseguenze dell'uso di antibiotici

Dopo un ciclo di trattamento con antibiotici, possono manifestarsi manifestazioni allergiche nei bambini. Soprattutto dopo l'uso di droghe Flemoksin Solyutab, Tsedeks, Fluimutsil. Il più delle volte si tratta di un'eruzione cutanea. In questi casi, il medico prescrive anche antistaminici, come Tavegil o Suprastin.

Un'altra spiacevole conseguenza dell'uso di antibiotici è la disbatteriosi della microflora intestinale. Soprattutto dopo aver preso una vasta gamma di farmaci. Questi sono Zinnat, Sumamed, Augmentin, Supraks. I loro effetti comportano un deterioramento della digestione, la comparsa di gas, feci molli o, al contrario, costipazione. Anche il trattamento con antibiotici (Ceftriaxone, Macropene, Fluimucil, Zinnat) minaccia la comparsa di mughetto, più spesso le ragazze ne soffrono. Biovestin o Linex aiuteranno a ripristinare la salute. Possono anche essere usati per prevenire un tale disturbo.

Se il bambino è malato spesso, l'uso costante di antibiotici minaccia la cosiddetta sindrome da immunità guarita. Gli organismi maligni si adattano gradualmente ai farmaci e anche la terapia più intensiva, ad esempio, in caso di bronchite o tosse secca dolorosa, cessa di condurre al recupero. Pertanto, non è consigliabile che qualsiasi malattia si affretti con i farmaci antibiotici. Dovresti contattarli solo quando il corpo del bambino non è in grado di resistere alla malattia da solo.

Le principali misure per ridurre il danno di potenti farmaci ad ampio spettro (Augmentin, Supraks, Sumamed) che ogni madre dovrebbe prendere sono il mantenimento della microflora GIT. Poiché un ciclo di trattamento con antibiotici (in particolare con bronchite, tosse grave) è un onere gravoso per il corpo del bambino, è importante non solo seguire rigorosamente il dosaggio e il regime del farmaco, ma anche seguire le regole generali. Il bambino ha bisogno di riposo a letto, cibo sano e attenzione dei genitori.

Top 10 antibiotici

Valutazione della caratteristica

Spesso, notando a malapena una tosse o un leggero aumento di temperatura, iniziamo a studiare tutte le possibili pillole e medicine. Indubbiamente, la conoscenza della buona medicina è sempre utile. Pertanto, la ricerca di informazioni su di loro su Internet è un passatempo molto utile. Tuttavia, qualsiasi malattia deve essere trattata con attenzione, dopo aver accuratamente studiato tutto e, naturalmente, dopo aver consultato un medico. Soprattutto quando si tratta di antibiotici.

Gli antibiotici sono potenti ed efficaci contro molte malattie. Queste sostanze antibatteriche di origine sintetica, semisintetica o naturale possono bloccare rapidamente la crescita di microrganismi dannosi o distruggerli completamente.

Soprattutto spesso vengono utilizzati nel trattamento di malattie comuni come:

Gli antibiotici sono anche usati in un certo numero di altri casi, rendendoli uno dei tipi più popolari di droghe. Tuttavia, non tutti e non sempre trattati con queste sostanze. Ad esempio, la maggior parte degli antibiotici è di solito inutile nel trattamento delle malattie virali. Per i virus, solo le tetracicline e alcuni altri gruppi sono usati prevalentemente.

Inoltre, nonostante la diffusa prevalenza, gli antibiotici non sono affatto innocui. Alcuni di loro con uso a lungo termine possono causare disbiosi ed eruzioni cutanee. Inoltre, i farmaci antibatterici spesso hanno effetti collaterali e, se impropriamente presi, possono indebolire notevolmente il corpo e rendere i batteri nocivi immuni al trattamento.

Pertanto, per la revisione, abbiamo compilato una classifica dei migliori antibiotici contro malattie specifiche, in particolare mal di gola, tosse e alcuni altri. Nella scelta dei mezzi, siamo stati guidati dalle raccomandazioni degli specialisti, dalle revisioni dei pazienti e dalla descrizione dell'azione farmacologica dei farmaci. Tuttavia, l'assunzione di antibiotici deve essere rigorosamente prescritta da un medico!

I migliori antibiotici per mal di gola, bronchite e tosse

La maggior parte degli antibiotici sono progettati per combattere diversi tipi di microbi contemporaneamente e hanno uno spettro di azione piuttosto ampio. Tuttavia, solo alcuni di essi sono efficaci per la tosse e le infezioni respiratorie.

3 azitromicina

Apre la classifica dei migliori antibiotici contro i raffreddori a basso costo di droga domestica con un ampio spettro di azione. Nonostante il basso prezzo, si comporta bene con varie infezioni del tratto respiratorio, tra cui bronchiti, laringiti e polmoniti. Pertanto, è uno degli antibiotici più prescritti.

Tuttavia, per ottenere un posto più alto nella valutazione è stato impedito da un gran numero di effetti collaterali e controindicazioni, ahimè, tipico della maggior parte di tali farmaci. Inoltre, non è raccomandato per i bambini sotto i 16 anni di età, così come per gli adulti con aritmia, insufficienza renale o insufficienza epatica.

2 Macropene

Le compresse slovene nel guscio sono un buon rimedio per i patogeni intracellulari. Questo antibiotico è usato principalmente per bronchite, stomatite, polmonite e altre infezioni causate da alcuni agenti patogeni. Inoltre, il farmaco può essere assunto per il trattamento e la prevenzione della pertosse e della difterite.

I vantaggi di questo antibiotico dovrebbero includere l'efficacia, il numero limitato di controindicazioni e gli effetti collaterali minimi. Inoltre, è abbastanza facile da prendere. Di solito è prescritto 3 volte al giorno, una compressa prima dei pasti.

La forma standard di rilascio dell'antibiotico è di 16 compresse. Tuttavia, il farmaco si trova anche sotto forma di sospensione, che viene somministrato anche ai bambini più piccoli.

1 Fluimucil-antibiotico IT

Il fluimucil è uno dei pochi antibiotici veramente efficaci adatti sia per iniezioni che per inalazioni. Questo antibiotico è usato principalmente per inalazione con tosse umida, bronchite, mal di gola, tracheite e una serie di altre malattie respiratorie.

Inoltre, questa soluzione può essere definita uno dei migliori mezzi per il lavaggio o l'instillazione nella sinusite, comprese le sinusiti e l'otite. A causa della combinazione riuscita di antibiotico e mucolitico, Fluimucil non solo elimina la microflora patogena, ma aiuta anche a pulire l'area problematica. Ad esempio, con la bronchite, il farmaco accelera il processo di rimozione dell'espettorato.

Fluimucil-antibiotico IT viene rilasciato sotto forma di una soluzione da 500 mg per inalazione e iniezione. Non deve essere confuso con le stesse compresse e granuli effervescenti per preparare una soluzione, che viene assunta per via orale.

I migliori antibiotici per il seno

2 polidex con fenilefrina

Lo spray Polydex è uno strumento complesso che viene prescritto per un raffreddore prolungato con secrezione purulenta dal naso. A causa della combinazione di due antibiotici e vasocostrittore con fenilefrina, questo antibiotico ha un ampio spettro di azione ed efficacia nella lotta contro sinusiti e altre sinusiti, riniti e un numero di batteri diversi. Queste gocce possono essere chiamate il miglior farmaco che ha un effetto antibatterico e anti-infiammatorio e aiuta a migliorare la respirazione. L'effetto del loro uso, di regola, è evidente dopo 3 - 5 giorni. Un ciclo completo di trattamento non richiede più di 10 giorni.

È importante ricordare che questo non è solo uno spray nasale, ma anche un forte antibiotico con una serie di controindicazioni. Oltre alle donne in gravidanza e ai bambini sotto i 2,5 anni di età, Polydex non è adatto per gli adulti affetti da glaucoma, insufficienza renale e malattie renali. Pertanto, è spesso sostituito da una controparte più gentile.

1 Isofra

Il primo posto tra i migliori rimedi per sinusite diventa un potente antibiotico locale sotto forma di spray nasale. Anche se questa droga francese è piuttosto economica e non ha la più ampia gamma di azione, è letteralmente indispensabile nel trattamento di raffreddori prolungati con rinite, sinusite o rinofaringite. Inoltre, questo antibiotico è usato per trattare sia gli adulti che i bambini.

Il farmaco è considerato uno degli antibiotici più innocui, è ben combinato con altri farmaci, praticamente non ha controindicazioni. Eventuali effetti collaterali includono solo allergie ai singoli componenti e un certo deterioramento della microflora nasofaringea con un uso prolungato.

Tuttavia, è importante ricordare che è ancora un antibiotico che dovrebbe essere usato come indicato dal medico. Inoltre, è severamente sconsigliato l'uso nella rinite allergica o come rimedio per le allergie.

I migliori antibiotici ad ampio spettro

Sebbene nella maggior parte dei casi sia preferibile l'uso di antibiotici altamente mirati, poiché hanno meno effetti collaterali, è spesso impossibile recuperare senza un antibiotico ad ampio spettro. Ad esempio, alcune malattie possono essere causate da diversi tipi di batteri contemporaneamente. Inoltre, non tutti gli agenti patogeni possono essere eliminati assumendo un antibiotico specializzato.

3 tetraciclina

Quasi ogni adulto conosce questo farmaco spesso prescritto. Rilasciato in varie forme, l'antibiotico è quasi universale.

Nella maggior parte dei casi, la tetraciclina viene assunta sotto forma di pillola, compresa la bronchite, la tonsillite, la faringite, la prostatite, l'eczema e varie infezioni del tratto gastrointestinale e dei tessuti molli. Agendo in un complesso, questo antibiotico reagisce rapidamente con la maggior parte delle cause infettive di tosse, temperatura e altri disturbi. L'antibiotico è disponibile anche sotto forma di unguento d'attualità e unguento per gli occhi, che aiuta a risolvere alcuni problemi localmente.

Tuttavia, l'antibiotico ha molte controindicazioni e non è adatto per i bambini sotto gli 8 anni, così come le donne durante la gravidanza o l'allattamento. Inoltre, come molti altri farmaci potenti, può causare gravi effetti collaterali.

2 Avelox

Le compresse di Avelox della nota azienda tedesca Bayer sono uno degli antibiotici più gravi usati principalmente per combattere malattie acute e croniche che non possono essere curate dalla maggior parte degli altri farmaci. Pertanto, dal 2012, è stato incluso dal governo della Federazione russa nell'elenco dei prodotti medicinali essenziali.

Uno dei migliori farmaci per adulti è la sua alta efficienza e il fatto che sia comodo e facile da prendere, quindi non dipende dai pasti e non richiede alcuna azione aggiuntiva. Inoltre, l'antibiotico è ben studiato e, secondo numerosi studi, raramente causa effetti collaterali.

Inoltre, l'antibiotico si trova sotto forma di una soluzione iniettabile, che viene spesso utilizzata per esacerbare la bronchite cronica. In alcuni casi, il corso delle iniezioni Avelox precede il corso delle stesse compresse antibiotiche.

1 Amoxicillina

Il leader nella classifica dei migliori antibiotici ad ampio spettro è un farmaco popolare testato nel tempo. Viene assunto in caso di molte malattie, sia con che senza temperatura, in particolare:

  • infezioni del tratto respiratorio e del tratto respiratorio superiore (incluse sinusite, bronchite, angina, otite);
  • infezioni del tratto digestivo;
  • infezioni della pelle e dei tessuti molli;
  • infezioni del sistema genito-urinario;
  • Malattia di Lyme;
  • dissenteria;
  • la meningite;
  • salmonellosi;
  • sepsi.

L'amoxicillina è forse uno degli antibiotici più popolari per adulti e bambini. La presenza di varie forme di rilascio, tra cui pillole e sospensioni, nonché una lista relativamente piccola di possibili effetti collaterali rendono possibile assumere farmaci anche per donne incinte e bambini a partire da 1 mese.

I migliori antibiotici per i bambini

La malattia del bambino stesso non è un calvario facile. Tuttavia, la situazione è spesso complicata dal fatto che i bambini non vogliono prendere un antibiotico, o ha molti effetti collaterali che sono estremamente dannosi per il corpo del bambino. Pertanto, abbiamo selezionato alcuni dei farmaci più innocui e appetibili per la tonsillite, la bronchite e altre malattie comuni.

2 Augmentin

Augmentin è uno dei pochi antibiotici abbastanza sicuri da somministrare ai bambini piccoli, persino ai bambini. Nonostante il numero relativamente basso di effetti collaterali, il farmaco, a differenza di alcuni analoghi, può ancora avere un effetto negativo sui reni e sull'intestino. Pertanto, dovrebbe essere preso con cautela, soprattutto in tenera età.

In generale, l'antibiotico si distingue per la sua efficacia e buona composizione. Soprattutto spesso questo agente antibatterico è prescritto nel trattamento di bronchiti, tonsilliti, sinusiti e varie infezioni del tratto respiratorio. Inoltre, grazie all'azione complessa potenziata, questo antibiotico è anche efficace nella lotta contro varie infezioni miste.

Oltre alla sospensione, Augmentin è anche disponibile in forma di pillola, che può essere assunto da bambini in età scolare e adulti.

1 amoxiclav

Il leader tra i migliori antibiotici per bambini può tranquillamente essere definito un farmaco universale di un ampio spettro di azione, adatto sia per gli adulti che per i bambini. La forma più popolare di Amoksiklava sono le pillole, ma nelle farmacie si può facilmente trovare una sospensione, che di solito viene somministrata ai bambini piccoli e persino ai neonati con un forte raffreddore, tosse e temperatura causata da varie infezioni.

Oltre alla comoda forma di rilascio e versatilità, i benefici del farmaco includono:

  • minimo di controindicazioni ed effetti collaterali;
  • gusto gradevole;
  • prestazioni;
  • non contiene coloranti;
  • prezzo ragionevole

Nonostante l'effetto lieve del farmaco, assumerlo, come altri antibiotici, può essere prescritto solo da un medico. Inoltre, Amoxiclav non può essere combinato con altri farmaci.

Antibiotici sotto forma di sospensioni, compresse e supposte per bambini: una lista dei migliori farmaci e il calcolo del dosaggio

Antibiotico (ABP) - lo strumento più importante nella lotta contro le infezioni batteriche. Tuttavia, nonostante la sua efficacia, l'assunzione di BPO ha molte sfumature e aspetti negativi. Questo è il motivo per cui vengono prescritti solo nei casi in cui altri trattamenti sono inutili.

I farmaci antibatterici sono consentiti solo per uso medico.

Quando vengono prescritti antibiotici per i bambini?

Gli antibiotici distruggono i batteri e ne impediscono la riproduzione. Grazie a questo, aiutano a curare molto più velocemente, alleviando i sintomi e migliorando le condizioni del paziente entro un giorno dall'inizio del trattamento. Oltre ai vantaggi, presentano diversi svantaggi:

  • portare a disbiosi, immunodeficienza e dipendenza;
  • avere un impatto negativo non solo sui microrganismi dannosi, ma anche sulla microflora benefica;
  • non efficace nelle malattie virali;
  • con l'uso prolungato portano all'intossicazione del corpo;
  • può causare una reazione allergica

Considerati i contro degli agenti antibatterici, sono prescritti in caso di emergenza. Nei bambini, l'assunzione di antibiotici è giustificata nei seguenti casi:

  1. Malattie di natura batterica.
  2. Grave malattia respiratoria acuta del tratto respiratorio superiore. Se la temperatura superiore a 38 gradi dura più a lungo di 3-5 giorni dal momento dell'infezione, o ci sono formazioni purulente sulle tonsille e il loro scarico dal naso, viene prescritto un ciclo di antibiotici. La loro azione non è mirata a ridurre la temperatura, ma a fermare la diffusione dell'infiammazione.
  3. Alti livelli di leucociti nel sangue, che indicano lo sviluppo del processo infiammatorio nel corpo.
  4. Complicazioni dopo infezioni virali respiratorie acute. Tra questi ci sono malattie otorinolaringoiatriche come bronchite, otite media, polmonite, tonsillite, sinusite purulenta, tonsillite, oltre a meningite, sepsi, pielonefrite e cistite.

Come misura preventiva, non si applicano antibiotici per bambini e adulti. Il loro uso dovrebbe essere per una buona ragione. Il paziente è sotto la supervisione di specialisti, l'auto-trattamento è escluso.

Caratteristiche dell'uso e calcolo della dose di antibiotici di diverse forme di rilascio

La peculiarità del corso terapeutico con antibiotici sta nel preciso adempimento di tutte le prescrizioni del medico curante, compreso il dosaggio e la durata della somministrazione. Affinché uno specialista possa selezionare correttamente un farmaco antibatterico e prescrivere un trattamento appropriato che sia efficace e sicuro, dovrebbe essere avvertito di:

  1. Allergie: gli antibiotici spesso provocano una reazione allergica.
  2. Reazioni negative a farmaci specifici in passato - per escludere dalla lista quegli antibiotici che hanno già causato effetti collaterali in un paziente.
  3. Accettazione di altri farmaci. Molti farmaci sono incompatibili con gli antibiotici o possono ridurre la loro efficacia.
  4. Periodo di gravidanza e allattamento. C'è una gamma limitata di farmaci antibatterici che sono autorizzati a prendere durante questo periodo.
Quando si assumono antibiotici, è importante seguire tutte le indicazioni del pediatra

Quando si assumono antibiotici, è importante seguire una serie di regole, e quindi il trattamento darà il risultato desiderato e non danneggerà il corpo:

  1. Dosaggio. La dose del farmaco è prescritta esclusivamente dal medico in conformità con le istruzioni per l'uso e la natura della malattia.
  2. Applicazione controllata È vietato prendere antibiotici o interrompere il loro ricevimento senza la conoscenza del medico. Ciò può portare al ritorno di sintomi spiacevoli o all'emergere di resistenza al farmaco.
  3. Prima di iniziare a fare un esame del sangue o fare uno striscio. Tali procedure confermeranno la presenza di un'infezione batterica e la necessità di assumere antibiotici.
  4. Applicazione secondo le istruzioni. È importante diluire la sospensione secondo le annotazioni, per prendere il farmaco al momento raccomandato.
  5. Ricezione di probiotici e prebiotici (si consiglia di leggere: quali probiotici per l'assunzione di antibiotici da scegliere per i bambini?). Sono prescritti ai bambini per ripristinare e mantenere la microflora intestinale durante la terapia antibatterica, se la disbatteriosi si verifica sullo sfondo.

I farmaci antibatterici sono disponibili in diverse forme:

  • compresse;
  • losanghe;
  • capsule di gelatina;
  • candele;
  • soluzioni di iniezione;
  • soluzioni per infusione;
  • polvere e granuli destinati alla coltivazione.

Le soluzioni per l'iniezione e la forma di rilascio dell'infusione per i contagocce sono utilizzate solo in ospedale. Di solito vengono utilizzati in caso di malattia grave.

Sospensione (sciroppo)

Gli antibiotici per la diluizione delle sospensioni sono assegnati ai bambini più piccoli. Sciroppo liquido o sospensione sono i migliori e più convenienti da usare, hanno un sapore di frutta dolce.

Nella maggior parte dei casi, i genitori sono impegnati nell'allevamento di un antibiotico per ottenere lo sciroppo in modo indipendente. La polvere viene diluita con acqua bollita fredda nella proporzione indicata nella tabella delle istruzioni speciali. In un set, di regola, c'è una siringa dosatrice o un bicchiere. Con il loro aiuto, puoi facilmente controllare una singola dose di fondi. Per i bambini piccoli, è calcolato in base al peso del bambino. Il calcolo finale dovrebbe essere fatto da uno specialista.

All'età di 12 anni, gli antibiotici sono meglio usati sotto forma di sospensioni.

compresse

Le capsule o le compresse, comprese quelle che devono essere assorbite, sono in genere adatte a bambini di età superiore a 12 anni. Sono semplicemente lavati con acqua. Il dosaggio è determinato dal peso del bambino. Dopo i 12 anni, è indicata una dose per adulti. In ogni caso, dovrebbe essere calcolato dal medico secondo le istruzioni per l'uso.

candele

Gli antibiotici sotto forma di candele per bambini non sono fatti. Con supposte per uso rettale e vaginale, vengono trattate le prostatiti, le vaginiti e altre infezioni dell'adulto. Di conseguenza, le dosi sono calcolate per un adulto (o un bambino di età superiore ai 12 anni).

I migliori farmaci antibatterici per neonati e bambini più grandi

All'inizio furono scoperti antibiotici di penicillina. Sono diventati gli antenati di tutte le terapie antibiotiche. Attualmente, esiste più di una generazione di vari farmaci antimicrobici, ognuno dei quali ha il suo campo di applicazione e distrugge solo un certo tipo di microrganismi dannosi.

Nonostante l'alta efficienza e velocità, gli antibiotici ad ampio spettro non sono applicabili in tutti i casi e sono limitati in uso a causa dei loro effetti aggressivi sull'intera microflora del corpo. Questo è particolarmente vero per i bambini.

Serie di penicilline

Gli antibiotici della penicillina, che sono basati sui prodotti di scarto dei funghi della muffa, sono composti chimici beta-lattamici. Nella loro formula chimica c'è un anello beta-lattamico, che è responsabile delle loro proprietà medicinali.

Tra i vantaggi dei farmaci antibatterici alla penicillina va notato:

  • rapido assorbimento e distribuzione nei tessuti;
  • una vasta gamma di azione di penicilline dell'ultima generazione su batteri gram-negativi e gram-positivi;
  • resistenza all'ambiente gastrico acido;
  • tossicità minima degli antibiotici, in modo che possano essere somministrati a neonati e donne in gravidanza;
  • quantità minima di effetti collaterali;
  • compatibilità con molti farmaci.

I preparati di penicillina possono essere prescritti ai bambini fin dalla nascita. Questi includono:

  1. Amoxicillina. Disponibile in polvere per ricostituzione di sospensione, compresse e capsule. Fino a 2 anni, la dose giornaliera per un bambino è di 20 mg per 1 kg di peso corporeo. Lo strumento è prescritto per la polmonite, la bronchite, l'uretrite, le infezioni intestinali e cutanee.
  2. Flemoksin Solyutab (maggiori dettagli nell'articolo: istruzioni per l'uso di "Flemoxin Soluteb 125 mg" per i bambini). Il farmaco non ha restrizioni di età. Il dosaggio è simile all'amoxicillina. Più spesso utilizzato in presenza di un'infezione batterica nel sistema respiratorio, urinario o digestivo.
  3. Augmentin o Amoxiclav (raccomandare la lettura: dare Amoxiclav ai bambini prima o dopo i pasti?). Analoghi di Amoxicillina, che sono prescritti per le stesse malattie, ma hanno uno spettro più ampio di azione a causa di un tale componente nella composizione, come l'acido clavulanico. Consentito da 3 mesi.

cefalosporine

Le cefalosporine sono un'alternativa alla penicillina, poiché quest'ultima è utilizzata raramente nella sua forma naturale a causa dell'emergere di resistenza da microrganismi nocivi. Le cefalosporine sono anche efficaci e danno risultati rapidi, ma, a differenza dei preparati di penicillina, non vengono distrutti sotto l'influenza della beta-lattamasi.

Ci sono 4 generazioni di cefalosporine:

  1. Il primo è Cephalexin in polvere per la preparazione di una sospensione. Un antibiotico con questo nome è prescritto dal primo mese di vita. È usato per le malattie otorinolaringoiatriche, bronchiti, polmoniti, cistite, ascesso, foruncolosi, artrite.
  2. Il secondo è Zinnat in granuli. Efficacemente affronta l'otite, la sinusite, il mal di gola, è usato per l'infezione della pelle e degli organi escretori. Non applicabile per i bambini sotto i 3 mesi.
  3. Terzo: Supraks in granuli. È usato per trattare le malattie infettive degli organi respiratori, come tonsillite, faringite, sinusite, otite e infiammazione dei seni paranasali o degli organi urinari. Risolto con sei mesi. Un altro antibiotico di questa generazione è Cefotaxime. È prescritto per l'influenza, raffreddori in forma grave o con gravi complicanze. Ampiamente applicabile in ostetricia e pediatria.
  4. Quarto. L'ABP di questa generazione ha la più ampia gamma di azioni. Tra questi ci sono Cefepim e Zefpirim. Sono prodotti esclusivamente nella forma di una soluzione iniettabile. Applicabile per infezioni dell'apparato respiratorio, genitourinario, muscolo-scheletrico, nonché peritonite, sepsi, setticemia, meningite.

Le cefalosporine hanno una serie di caratteristiche:

  • Bassa tossicità La parte principale dei fondi escreti nelle urine.
  • Tra gli effetti collaterali ci sono rash allergici e diarrea.
  • Neonato controindicato.
  • Utilizzare in qualsiasi momento per quanto riguarda i pasti, ad eccezione di Zinnat. Dovrebbe essere consumato rigorosamente dopo i pasti.

macrolidi

Questo gruppo di antibiotici è adatto per i bambini con un debole per le allergie, in quanto i macrolidi sono farmaci ipoallergenici e più sicuri. Hanno un effetto batteriostatico, fermano la riproduzione dei microbi. Per questo motivo, l'effetto di essi viene osservato gradualmente. I micoplasmi, la clamidia, la legionella e molti altri batteri e patogeni atipici rientrano nello spettro della loro azione. Il ritiro di questi antibiotici dal corpo attraverso la bile.

I fondi non prescrivono i neonati. Ricezione consentita:

  • Midecamycin - da 2 mesi;
  • Sumamed e Klacid - da 6 (maggiori dettagli nell'articolo: istruzioni per l'uso di "Sumamed 125" per bambini);
  • Vilprafen - da 1 anno.

Klacid e Vilprofen vengono assunti indipendentemente dal pasto. Makropen e Sumamed dovrebbero essere consumati un'ora o 2 ore dopo un pasto.

Droghe tetracicline

Gli antibiotici del gruppo tetraciclina sono tra i primi ABP, quindi molte infezioni sono resistenti a loro. La loro azione è di prevenire la moltiplicazione dei batteri interrompendo la sintesi proteica. Questi includono: Doxycycline, Tetraciclina, Minociclina.

Nominato solo con 8 anni. Questa limitazione è spiegata dalla presenza di un gran numero di effetti collaterali. Ad esempio, lo smalto e le ossa dei denti soffrono molto dall'assunzione di questi antibiotici.

nitrofurani

I nitrofurani sono più spesso prescritti per i bambini quando si verificano:

  1. Infezione o elmintiasi intestinale. Enterofuril è usato (maggiori dettagli nell'articolo: istruzioni sull'uso dello sciroppo Enterofuril per i bambini). Non entra nel flusso sanguigno dall'intestino, essendo lì in massima concentrazione. Per questo motivo non ha praticamente alcun effetto sul resto del corpo. A causa della mancanza di influenza sulla microflora intestinale naturale, il farmaco è autorizzato dal primo mese di vita.
  2. Infezioni del sistema genito-urinario o dopo un intervento chirurgico su questi organi. Tra i farmaci usati ci sono la nitrofurantoina, la furagina e la furazidina. Sono prescritti a bambini di età superiore a 1 anno. Sono ben assorbiti nell'intestino ed escreti nelle urine.
  3. Infezione da protozoi Furazolidone è prescritto dall'età di uno (per ulteriori informazioni, vedere l'articolo: istruzioni per l'uso di Furazolidone per i bambini). Ha le stesse proprietà di Enterofuril.

A seconda della dose del farmaco, si ottiene un effetto battericida o batteriostatico. I mezzi sono presi per via orale, spremuto acqua, dopo un pasto.

Recupero del corpo del bambino dopo l'assunzione di antibiotici

Un ruolo importante nell'assunzione di antibiotici non è solo il calcolo corretto della dose del farmaco e la determinazione della durata del trattamento, ma anche il ripristino del corpo del bambino durante e dopo il decorso terapeutico. Le misure volte a mantenere il normale funzionamento sono più spesso associate al ripristino della microflora intestinale abituale. Nei neonati, questo processo dipende dal tipo di alimentazione:

  • Neonati allattati al seno - dovrebbe aumentare il numero di allattamento al seno. Il latte materno è una fonte di batteri benefici per la colonizzazione del tratto gastrointestinale.
  • Bambini artificiali - mostra un ulteriore ricevimento di fondi ricchi di bifidobatteri. Tra questi: Linex, Hilak Forte, Bifidumbakterin, Atsipol, Bifiform.

Se un bambino è già svezzato e mangia un alimento a tutti gli efetti, durante la terapia antibatterica la sua dieta dovrebbe includere una grande quantità di prodotti a base di latte fermentato: kefir, yogurt, ryazhenka, ecc. Dovresti anche mangiare cibi ricchi di pectine e fibre.

Ci sono una serie di raccomandazioni aggiuntive:

  1. Se si verifica una reazione allergica, interrompere l'assunzione del farmaco e assumere un antistaminico, ad esempio, Loratadina, Diazolina, Claritina e consultare un medico.
  2. L'effetto tossico degli antibiotici sul fegato è ridotto a causa dell'uso di epatoprotettori. Aiuteranno a riparare le cellule danneggiate e proteggere le strutture sane.
  3. A causa della ridotta immunità, è necessario assumere immunomodulatori, preferibilmente di origine vegetale, come Immunal, Echinacea purpurea ed evitare l'ipotermia.

Antibiotici per bambini

Nessuna medicina nella medicina moderna causa così tante domande e dubbi, tante controversie e giudizi polari, come gli antibiotici. I farmaci antimicrobici sono talvolta vitali e talvolta dannosi. I genitori spesso chiedono in quali casi è possibile iniziare a curare un bambino con antibiotici e in quali casi è meglio astenersi dall'assumere farmaci così potenti? Dov'è il cosiddetto "mezzo d'oro"?

Cos'è?

Antibiotici - sostanze vegetali, semi-sintetiche o sintetiche; la loro principale abilità è distruggere immediatamente le cellule patogene o sopprimere la loro capacità di riprodursi.

Il primo antibiotico, la penicillina, fu ottenuto per caso nel 1928 da Alexander Fleming. Ma la sostanza risultante fu distrutta così rapidamente che lo scienziato non riuscì nemmeno a convincere i colleghi della necessità della sua scoperta. Più tardi, nel 1938, due scienziati di Oxford correggono il suo errore: Howard Florey e Ernst Chain, che insegnarono la penicillina nella sua forma pura e furono in grado di stabilire la sua produzione industriale.

La penicillina ha salvato milioni di vite negli ospedali durante la seconda guerra mondiale. Nel 1945, Cheyne e Florey vinsero il premio Nobel per la penicillina.

Gli agenti antimicrobici sono strettamente mirati (in grado di distruggere un certo tipo di batteri) e ad ampio spettro (agiscono contro un gran numero di batteri noti, agenti patogeni atipici e persino alcuni grandi virus).

Tutti gli antibiotici esistenti possono essere suddivisi in gruppi per differenze nella composizione chimica. È consigliabile che i genitori imparino di più sui gruppi più popolari di farmaci antimicrobici che possono essere prescritti ai bambini.

penicilline

Antibiotici di origine naturale o semi-sintetizzati. Hanno un'azione relativamente moderata e parsimoniosa contro il corpo, ma sono letali per i cocchi di tutti i calibri, inclusi stafilococchi, streptococchi, quasi tutti i batteri gram-positivi e parti di batteri gram-negativi. I preparati di penicillina distruggono la parete cellulare dei batteri, rendendo così impossibile la sua ulteriore attività.

I medici di solito iniziano il trattamento per un bambino con questo gruppo di antibiotici. Sono meno tossici e si adattano bene ai bambini fin dalla nascita. Il medico può spostare l'attenzione su altri gruppi di farmaci solo se i farmaci antimicrobici della penicillina non hanno avuto l'effetto desiderato.

macrolidi

Queste sostanze antibatteriche sono considerate tra le più a bassa tossicità e pertanto sono ampiamente utilizzate in pediatria. Il "padre fondatore" del gruppo farmaceutico "Eritromicina" è stato ottenuto nel 1952 e mantiene la sua posizione in termini di rilevanza fino ad oggi. I rappresentanti del gruppo "Macrolidi" sono molto efficaci contro la clamidia, il micoplasma, lo stafilococco. Sono prescritti a bambini che sono allergici alle penicilline e anche nel caso in cui il primo gruppo di farmaci non possa aiutare il piccolo paziente.

cefalosporine

Antibiotici che influenzano i batteri che si trovano nella fase di riproduzione. Distruggono la membrana cellulare e rilasciano gli enzimi che uccidono i patogeni. Le cefalosporine sono molto efficaci contro molti batteri, è un forte antibiotico. I farmaci per i bambini appartenenti a questo gruppo sono prescritti in caso di un decorso grave della malattia. Irritano le mucose e aumenta il rischio di insorgenza associato a disbiosi, mughetto e stomatite.

tetracicline

Questi sono antibiotici ad ampio spettro. Distruttivo per i batteri gram-positivi e gram-negativi, ma completamente inutile contro i funghi della muffa. Le tetracicline inibiscono la sintesi proteica nelle cellule del patogeno. A causa della sua particolarità, si accumula nello scheletro osseo, gli antibiotici tetracicline non sono raccomandati per il trattamento di bambini fino a 8-9 anni. Possono macchiare lo smalto dei denti marrone. E per i bambini sopra gli 8 anni, le tetracicline vengono prescritte con grande cura.

aminoglicosidi

Antibiotici che sono attivi contro i batteri aerobici gram-negativi. Questi farmaci non interferiscono con la moltiplicazione dei patogeni, così come molti altri agenti antibatterici. Uccidono immediatamente i batteri. Gli aminoglicosidi sono farmaci altamente tossici. Sono prescritti per condizioni molto severe. Nei bambini, l'uso di aminoglicosidi può causare gravi danni al sistema nervoso centrale. Tali antibiotici sono raramente prescritti e sotto la stretta supervisione di medici, in un ospedale, per esempio.

chinoloni

I farmaci antibatterici di questo gruppo sono prescritti ai bambini molto raramente, poiché i chinoloni hanno una vasta lista di effetti collaterali. Alcuni dei farmaci in questo gruppo possono causare sordità o cecità in un bambino. Tuttavia, i chinoloni (in particolare i fluorochinoloni) sono ancora prescritti per i bambini, ma solo per motivi di salute e, di norma, solo nelle condizioni di un ospedale.

antimicotico

Antibiotici antibiotici, farmaci anti-tubercolosi spiccano. Questi farmaci sono pochi e vengono prescritti ai bambini di qualsiasi età dai medici, se richiesto dalla salute del bambino e dalla sua diagnosi confermata.

Ci sono droghe per bambini?

Il concetto di "antibiotici per bambini" come tale non esiste. I bambini su prescrizione danno gli stessi farmaci degli adulti. Tuttavia, ci sono forme di dosaggio che sono più adatte ai bambini - sono prodotte sotto forma di sospensioni o sostanza secca per l'auto-preparazione a casa sospensioni. Sospensioni antimicrobiche possono essere somministrate ai bambini fin dalla nascita. Sono comodi, i bambini sono desiderosi di berli, poiché i produttori si sono presi cura dell'odore e del sapore gradevoli della medicina. Questo di solito è un sapore fruttato.

I bambini, che sono già in grado di deglutire le compresse, di solito diventano possibili tra i 5-6 anni, sono autorizzati a usare solide forme di droghe. I produttori raccomandano capsule a bambini da 12 anni. Gli antibiotici iniettati nel corpo sono adatti ai bambini di tutte le età.

Tuttavia, i genitori, parlando di "antibiotici per bambini", spesso coinvolgono farmaci che vengono mostrati ai bambini. Le istruzioni per l'uso di ciascun farmaco specificano il limite di età. Non ignorarli.

Inoltre, i farmaci antibatterici con una lunga lista di effetti collaterali e un elenco di controindicazioni non sono praticamente adatti ai bambini.

Molte gocce (nelle orecchie, nasale, oculare), soluzioni per inalazione, parte di unguenti e gel contenenti antibiotici, così come nelle candele possono essere riferite alle forme di medicinali "per bambini". Gli spray con antibiotici sono molto popolari tra mamme e papà. Sono facili da schizzare in gola.

Gli antibiotici locali hanno un vantaggio importante: penetrano nella zona dell'infiammazione, senza intaccare le membrane mucose dell'apparato digerente e gli intestini. La probabilità di sviluppare la disbiosi è ridotta.

Sono molto diffusi nel trattamento nei bambini di alcune infiammazioni infettive degli occhi (congiuntivite, blefarite, orzo) e nelle malattie della pelle causate da microrganismi, per esempio, in streptoderma.

Per quali malattie sono prescritte?

Gli antibiotici per bambini non sono prescritti per le malattie virali, dal momento che le sostanze antimicrobiche non possono far fronte ai virus. Tuttavia, possono causare gravi danni alla salute dei bambini se un'invasione virale che "indebolisce" l'immunità del bambino entra nel corpo.

Gli antibiotici esacerbano la situazione, distruggendo la microflora benefica. Pertanto, la terapia antibiotica non è necessaria per:

  • Influenza (tutti i ceppi).
  • SARS (con infezioni da adenovirus e rotavirus, inclusi).
  • ARI causata da un virus.
  • Altre malattie che sono diventate agenti causali dei virus (rosolia, herpes, varicella, mononucleosi, ecc.)

Gli antibiotici sono necessari quando batteri, funghi o patogeni atipici (clamidia e micoplasma) sono diventati la causa della malattia del bambino. Inoltre, possono essere necessari agenti antimicrobici per un'infezione secondaria. Se un bambino ha un'infiammazione batterica a causa di influenza o ovuli, complicazione.

Il medico prescriverà farmaci antibatterici se trova segni di un'infezione batterica. Le analisi possono confermarlo in modo affidabile, tuttavia i laboratori batteriologici non sono presenti in tutte le cliniche e il tempo necessario per condurre questi studi è lungo, da 10 a 14 giorni. Di solito, il medico ei genitori non hanno così tanto tempo di attesa e al bambino vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro.

Devo dire subito che non è con ogni infezione batterica che il medico pensante e competente si affretterà a prescrivere antibiotici per il bambino. Se il medico è sicuro che l'immunità delle briciole è in grado di affrontare da sola l'infezione, prescriverà solo un trattamento sintomatico. Dopotutto, gli antibiotici non sono vitamine dolci, e l'equilibrio tra benefici e danni dal prenderli è in un delicato equilibrio e talvolta supera uno o l'altro lato.

Molto spesso vengono prescritti antibiotici per bambini:

  • A temperature elevate, sopra i 39 gradi, e nei bambini sotto 1 anno - sopra i 38 gradi. Un prerequisito: il calore non si placa per circa tre giorni.
  • Con bronchite (forme batteriche).
  • Con sinusite (soprattutto con purulenta, così come con sinusite con malattia grave).
  • Con adenoidi (saranno necessari antibiotici per adenoidi batteriche).
  • Con otite (soprattutto con otite interna e abbondante secrezione purulenta).
  • Con tonsillite.
  • Con pertosse.
  • Con polmonite (se provata la sua natura batterica).
  • Con la meningite
  • In caso di grave infezione intestinale causata da bastoncelli e batteri.
  • Con l'angina (nella sua forma batterica, con quinsy purulento, gli antibiotici sono obbligatori per la scarlattina), così come per altre malattie otorinolaringoiatriche (faringite, tracheite, rinofaringite, ecc.)
  • Con infezioni del tratto urinario e malattie renali (con cistite batterica, pielonefrite, glomerulonefrite, ecc.)
  • Per infezioni intestinali (non associate a virus o intossicazione alimentare).
  • Nel periodo postoperatorio.

Gli antibiotici non sono utilizzati per la prevenzione di malattie, complicazioni, quindi non ha senso prenderli contemporaneamente con farmaci antivirali. Il rischio di complicazioni da questo sarà solo più alto.

I farmaci più popolari prescritti per i bambini

Nome antibiotico

Gruppo di affiliazione

Modulo di rilascio

Restrizioni di età per i bambini

Granuli per sospensione

Dalla nascita

Sostanza secca per sospensione

Polvere per preparazione di soluzione per iniezione

Polveri per sospensione.

Bambini da 3 mesi

Sostanza secca per sospensione

Sostanza secca per soluzione iniettabile

Granuli di sospensione

Bambini da 6 mesi

Sostanza secca per iniezione

Polvere per sospensione

Bambini da 6 mesi

Bambini da 3 mesi

Polvere per sospensione

Polvere per iniezione

Bambini da 6 mesi

I bambini sopra i 12 anni

Granuli di sospensione

Bambini di età superiore a 8 anni

Sostanza secca per iniezione

Bambini da 1 anno

Sostanza secca per iniezione

Sostanza per preparazione di soluzione per inalazione

Regole di trattamento

L'assunzione di antibiotici richiede la stretta osservanza di determinate regole. L'uso incontrollato di agenti antimicrobici può causare gravi danni alla salute del bambino.

  • Gli antibiotici devono essere prescritti da un medico. L'auto-prescrizione e il trattamento sono inaccettabili. Da gennaio 2017 nelle farmacie russe senza prescrizione medica, non sono stati rilasciati. Questa decisione non era senza motivo: negli ultimi anni, l'assunzione diffusa e incontrollata di antibiotici ha aumentato il numero di ceppi microbici resistenti ai farmaci. E l'industria farmaceutica non ha il tempo di creare nuovi farmaci contro di loro.
  • È molto importante rispettare il dosaggio prescritto del farmaco. Una dose eccessiva o una riduzione possono causare un sovradosaggio, o viceversa - la mancanza dell'effetto terapeutico desiderato.
  • Tutti gli antibiotici dovrebbero essere presi più, cioè in conformità con l'intervallo di tempo tra l'assunzione della dose successiva. Ciò è dovuto alla durata dell'azione di un farmaco. Per ottenere l'effetto, l'effetto sui batteri deve essere continuo, quindi, non appena l'effetto della parte precedente del farmaco finisce, si dovrebbe prendere quanto segue.
  • L'efficienza è valutata entro 72 ore dal momento della prima dose. Se durante questo periodo non ci sono miglioramenti nelle condizioni del bambino, è necessario informare il medico. Forse il farmaco non è adatto per il bambino, quindi il medico prescriverà un nuovo farmaco.
  • Se durante il giorno dopo aver preso la prima dose di antibiotico, il bambino ha un'allergia - un'eruzione cutanea, prurito, una tosse allergica, un naso che cola, problemi con le feci iniziate, è necessario interrompere l'assunzione del rimedio, informare il medico. Cambierà la droga.
  • Con il miglioramento del benessere del bambino, è impossibile cancellare gli antibiotici da soli. I cambiamenti positivi sono stati resi possibili dal fatto che il farmaco è stato in grado di distruggere la maggior parte dei batteri patogeni. Ma i patogeni viventi continueranno a rimanere nel corpo. Se si annulla il rimedio, si formeranno una dipendenza e una resistenza al farmaco antibatterico. La prossima volta che il medico dovrà prescrivere a un bambino uno strumento più forte con più effetti collaterali e più costoso per il prezzo. Il corso designato, di solito da 7 a 14 giorni, dovrebbe essere portato a termine.
  • Le istruzioni per l'uso di ciascun farmaco indicano esattamente come dovrebbe essere assunto. Alcune persone bevono prima dei pasti, altre - in orario, altre - un paio d'ore dopo i pasti. Ciò è dovuto alle caratteristiche dell'assorbimento della sostanza. Non essere pigro e leggi le istruzioni fino alla fine. Questo è importante
  • È impossibile combinare febrifuge con antibiotici. Anche a temperature elevate. Il fatto è che la febbre è un altro indicatore dell'efficacia della terapia antibiotica. Se tutto è fatto e scelto correttamente, la temperatura stessa inizierà a cadere entro un giorno dall'inizio della ricezione. I farmaci antipiretici possono distorcere il modello di trattamento.
  • Durante l'assunzione di antibiotici nel corpo, l'equilibrio dei batteri amici è disturbato, che muore anche durante la terapia antibiotica. Questo può causare disbiosi, mughetto. Allo stesso tempo, con agenti antimicrobici per la prevenzione di conseguenze spiacevoli, è preferibile assumere prebiotici e probiotici che supportino la microflora intestinale. I farmaci più conosciuti che sconfiggono la disbatteriosi sono Linex, Bifidumbacterin, Bifiform e altri.E 'anche necessario prendere Linex e altri farmaci simili, seguendo il dosaggio e le raccomandazioni del medico, piuttosto che fare affidamento su utenti esperti da Internet..
  • Sarà necessario rivedere sia la dieta che la dieta del bambino in modo che la flora intestinale possa essere ripristinata il prima possibile. Quando si assumono antibiotici non sono raccomandati succhi e frutta acida, un'abbondanza di cibi fritti e grassi, che possono dare ulteriore stress al fegato. Con la terapia batterica, il bambino deve essere dotato di bere abbondante per accelerare il processo di rimozione delle tossine dal corpo. Le tossine secernono batteri patogeni. Avvelena il bambino. Bevande gassate, il latte non sarà adatto per bere. È meglio dare al bambino tè, tisane, composte, gelatina, acqua normale.
  • In caso di tosse o stomatite in bocca, si raccomandano trattamenti locali con antimicotici con agenti antifungini.
  • Se il vomito o la diarrea si sono aperti dopo l'assunzione del farmaco, o viceversa, la stitichezza è iniziata, il bambino lamenta dolore addominale, ha aumentato la formazione di gas, tutto ciò richiederà un trattamento aggiuntivo. Assicurati di riportare le conseguenze al medico. Prenderà dei test per eliminare altre cause di sintomi spiacevoli e prescriverà una terapia che includerà vitamine, che sono molto gradite dopo antibiotici, anti-diarrea (o lassativi), farmaci per normalizzare l'equilibrio salino e farmaci che ripristinano la microflora, come "Acipol".

Le domande più frequenti e i reclami relativi al trattamento:

  • "Un grumo rimane dopo l'iniezione." Ciò è dovuto sia alla somministrazione impropria dell'antibiotico per via intramuscolare al bambino, sia all'antibiotico stesso. Ci sono farmaci che ti servono per pungere il bambino solo una volta alla settimana o anche una volta al mese. Hanno un effetto lungo e potente, ma nella fase iniziale si accumulano davvero sotto la pelle, questo può spiegare l'effetto stesso di un "bernoccolo" dopo un'iniezione. Di norma, non devi farci niente, si risolverà da solo. Ma se il problema è fastidioso, puoi creare una rete di iodio.
  • "Ci sono molti antibiotici, qual è il migliore?" Il miglior farmaco per il tuo bambino è quello giusto per lui per una particolare malattia. Né il prezzo né le recensioni di altri pazienti non possono navigare. Ciò che ha aiutato uno non può aiutare un altro. Cosa bere e se vale la pena usare gli antibiotici a tutti, solo il medico sa.
  • "Nelle farmacie, non ci sono antibiotici per bambini sciroppati." In effetti no. Perché in questo modulo non vengono emessi. I genitori spesso chiamano soluzioni di sciroppi che possono essere ingerite. Ad esempio, possono essere ottenuti se compresse dispersibili diluite ("Flemoxin") in una piccola quantità di acqua. Non confonderli con le sospensioni!
  • "Il bambino sputa le pillole!" Di solito non sono gustosi, quindi non c'è nulla di sorprendente in questo comportamento. Per non perdere la dose successiva del farmaco, non per convincere il capriccioso a bere la pillola, è meglio iniziare immediatamente a somministrargli l'antibiotico prescritto in sospensione. La forma è consentita per neonati e neonati.
  • "Un bambino ha la lingua marrone dopo aver preso gli antibiotici". Questo effetto si verifica dopo l'assunzione di antibiotici e dopo i farmaci per il trattamento del fegato e dello stomaco. Lo strano colore della lingua del bambino passerà da solo, immediatamente dopo il completamento del trattamento.
  • "Devo dare antibiotici con flusso?". Il flusso è un sicuro segno di un processo infiammatorio purulento nella bocca che è iniziato. Certo, gli antibiotici possono fermarlo. Ma per eliminare la causa di questa infiammazione è improbabile. È meglio inviare il bambino dal dentista.
  • "Come preparare una sospensione?". I granuli per sospensione o polvere per sospensione sono più spesso venduti in bottiglie, che hanno un marchio speciale. È su di esso che è necessario rabboccare acqua bollita, agitare bene e darlo a destinazione. Agitare la sospensione dovrebbe essere ogni volta prima di prendere, in modo che sul fondo della bottiglia non ci fosse sedimento. È necessario conservare la sospensione preparata in frigorifero per non più di 15-25 giorni (per ogni preparazione la sua durata di conservazione).
  • "Ci sono trattamenti alternativi senza iniezioni e pillole?" C'è. Per le malattie del tratto respiratorio superiore, ad esempio, è possibile ottenere per inalazione con fluimutsilom. E con l'otite media, gocce con antibiotici aiuteranno in una fase iniziale. Tuttavia, il medico spesso raccomanda tali metodi di trattamento non come quelli di base, ma nella forma di altri al corso principale. L'opzione più sicura è quella di consultare un medico.
  • "È consigliabile prescrivere antibiotici per il bambino?" Non sempre Evgeny Komarovsky, un pediatra rispettato dalle madri, parla spesso molto di questo. Più del 90% di tutte le malattie nei bambini, secondo il medico, sono causate da virus. E gli antibiotici sono poco pratici. Possono essere dannosi e pericolosi per il bambino. Ma se il medico consiglia di iniziare il trattamento con antibiotici, ascoltalo. Dopotutto, il restante 10% delle malattie può comportare complicazioni piuttosto tristi se non si dà al bambino una tale droga in tempo.

L'altro estremo è la nomina di tali farmaci "per ogni evenienza". Medici, riassicurando, immediatamente attribuiti agli antibiotici. Questo viene fatto per proteggersi legalmente da possibili rivendicazioni legali da parte dei genitori. Sfortunatamente, questa pratica è onnipresente e porta al fatto che l'immunità dei bambini si indebolisce.

I genitori attenti e premurosi non devono memorizzare i nomi complessi e numerosi di farmaci, è sufficiente imparare una cosa - gli antibiotici non dovrebbero essere un primo soccorso. Hanno molte controindicazioni. I mezzi economici non sono sempre cattivi, e quelli costosi non serviranno sempre al tuo bambino in ogni caso. Sperimentare con i propri figli è un crimine contro il futuro. Salva per le tue briciole il valore principale, come la salute.

Nel seguente video, un famoso medico per bambini Komarovsky racconta dettagliatamente degli antibiotici, per cosa servono e quando vengono utilizzati.

Vedi anche il programma "Live Healthy", in cui tutto è descritto in dettaglio.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Come sbarazzarsi della sensazione di un nodo in gola?

Laringite

Almeno una volta nella vita, tutti si sono imbattuti in questo stato spaventoso, ma non sempre questo fenomeno è un sintomo di una grave malattia. Un nodo alla gola significa una condizione in cui la gola è come se fosse schiacciata, è difficile respirare, deglutire e aumentare la salivazione.

Grumo in gola: le cause principali e la diagnosi necessaria

Rinite

Molti pazienti vengono da me con una tale lamentela. Spesso questi pazienti vengono inviati da specialisti, terapisti, neurologi, endocrinologi.