Principale / Tosse

Come applicare un antibiotico alla gola per i bambini

Tosse

Un antibiotico è un farmaco molto potente che può uccidere gli agenti patogeni. Prima della sua scoperta, alcune malattie respiratorie minacciate di complicazioni pericolose, persino la morte. E ora gli antibiotici possono rapidamente curare malattie gravi. Ma l'assunzione incontrollata di tali farmaci non può nuocere meno al corpo della loro assenza. Soprattutto se sono usati per curare i bambini.

Contenuto dell'articolo

Indicazioni per l'uso

Gli antibiotici per la gola per i bambini dovrebbero essere scelti esclusivamente per ragioni mediche. Pertanto, di solito non dà il bambino fino ad allora, fino a quando i risultati degli esami di laboratorio: coltura batterica del muco dalla faringe e completa emocromo. Ti permettono di determinare l'intensità del processo infiammatorio e da quali microorganismi è causato.

All'esame iniziale, sono i seguenti sintomi che aiutano indirettamente a decidere se gli antibiotici sono giustificati in questo caso particolare:

  • grave mal di gola;
  • difficoltà a deglutire;
  • forte aumento della temperatura corporea;
  • gonfiore notevole delle tonsille;
  • grave arrossamento e gonfiore della mucosa della gola;
  • deposito bianco o purulento su tonsille e mucose;
  • mal di testa e una sensazione di gonfiore dei seni nasali;
  • forte dolore durante la masticazione o la deglutizione;
  • dolore acuto all'orecchio (possibilmente con scarica);
  • linfonodi ingrossati;
  • difficoltà a respirare, respiro affannoso.

Molto probabilmente, in questo caso c'è un forte processo purulento-infiammatorio. Può essere un tipo di sinusite, tonsillite, bronchite o polmonite. Tutte queste malattie possono essere accompagnate da tosse, dolore durante la deglutizione e arrossamento della gola.

Ma per fare una diagnosi definitiva, per provvedere allo sviluppo delle complicanze e per scegliere il farmaco giusto, è necessario sottoporsi ad un ulteriore esame.

Prima di una diagnosi completa, può essere assegnato un antibiotico ad ampio spettro a un bambino se, per qualche motivo sconosciuto, la temperatura sale a 39 gradi nei bambini da 3 anni in su e 38 nei neonati. Dopo aver ricevuto i risultati, il dosaggio del farmaco può essere regolato o sostituito da un altro.

Caratteristiche dell'applicazione

Anche se un farmaco antibatterico è stato prescritto al bambino da un medico, dovrebbe essere preso con cautela. Questo è uno strumento potente che richiede un'attenta attenzione a te stesso. Ci sono alcune regole che sono molto importanti da seguire durante il corso del trattamento:

  1. Accettare, cancellare o sostituire gli antibiotici dovrebbero essere prescritti solo da un medico.
  2. Osservare attentamente il dosaggio e il tempo di assunzione dei farmaci, non compensare la dose dimenticata aumentando la dose successiva.
  3. Per lavare gli antibiotici solo con acqua pulita, se le istruzioni non contengono altre raccomandazioni.
  4. La prima dose del farmaco deve essere iniziata con un dosaggio minimo per evitare una forte reazione allergica.
  5. In caso di effetti indesiderati (tranne che per allergie gravi), segnalarli immediatamente al proprio medico, ma non interrompere l'assunzione del farmaco da soli.
  6. Completa completamente l'intero ciclo di trattamento antibiotico, altrimenti i microrganismi sopravvissuti svilupperanno resistenza al farmaco e la prossima volta non funzionerà.
  7. Dare al bambino molta acqua, poiché accelera l'assorbimento del farmaco nell'intestino e l'escrezione dei suoi prodotti di decadimento.
  8. Presta attenzione alla combinazione dell'antibiotico con altri farmaci o rimedi popolari usati: possono aumentare o indebolire il suo effetto.
  9. Osservare una dieta moderata, includere prodotti di acido lattico in esso - questo faciliterà il lavoro del tratto gastrointestinale e del fegato, per il quale il farmaco crea un onere aggiuntivo.
  10. Dopo aver completato il ciclo di trattamento, è indispensabile fornire al bambino dei probiotici per aiutare a ripristinare la microflora intestinale rotta.

In alcuni casi, specialmente nelle forme gravi della malattia, quando è necessario un rapido effetto terapeutico, gli antibiotici vengono utilizzati al meglio come iniezioni. Spesso, le iniezioni sono prescritte ai bambini, in quanto il loro danno è inferiore all'ingestione del farmaco nel tratto gastrointestinale.

Sebbene tutti i bambini abbiano paura delle iniezioni, se il medico consiglia questa forma di terapia, non deve rifiutarla senza alcun motivo.

Selezione antibiotica

Quali antibiotici utilizzare per le malattie della gola nei bambini in ogni caso, decide il medico. Le droghe "per bambini" non esistono, e questo è il pericolo principale. Qualsiasi antibiotico per un bambino è una droga potente e potenzialmente pericolosa. Anche un sovradosaggio minimo o una scelta sbagliata del farmaco possono portare a molteplici effetti collaterali e persino a compromettere lo sviluppo del corpo del bambino.

A seconda delle condizioni e della diagnosi, ai bambini possono essere prescritti vari tipi di antibiotici: penicilline, macrolidi, cefalosporine e linkosamidi. Ogni tipo ha le sue caratteristiche di applicazione, indicazioni e controindicazioni, che il medico prende necessariamente in considerazione quando prescrive.

Ecco alcuni dei farmaci più comunemente usati dai pediatri per le malattie della gola:

  • "Amoxicillina". Una droga ad ampio spettro su base semi-sintetica, che è dannosa per la maggior parte dei batteri. Rapidamente assorbito nel sangue, non irrita la mucosa gastrica.
  • "Bitsillin". È inefficace nella sconfitta dei microrganismi gram-negativi, fa fronte a tutto il resto, pur possedendo proprietà antinfiammatorie.
  • "Ampicillina". Il farmaco più economico della serie di penicilline, ma le reazioni allergiche spesso si verificano ad esso, quindi è necessario usarlo per la prima volta con grande cura. Il farmaco è una vasta gamma, con effetti collaterali minimi.
  • "Amoxiclav". Una preparazione completa di una vasta gamma, che è particolarmente ben collaudata nel trattamento dell'angina. Tra gli effetti indesiderati il ​​più delle volte è la mancanza di appetito, eruzioni cutanee minori, calo della pressione sanguigna.
  • "Eritromicina". Particolarmente aggressivo per lo stafilococco, mentre non è troppo tossico per il corpo. Se necessario, può essere assegnato anche durante la gravidanza, non porta a malformazioni fetali.
  • "Lincomycin". È prescritto per tutte le malattie infettive del tratto respiratorio superiore. Fornisce buoni risultati nel trattamento di tonsillite, faringite, sinusite purulenta.
  • "Clindamycin". Efficace farmaco per il trattamento delle infezioni da stafilococco. Bassa tossicità, rapidamente escreta dal corpo. In grado di distruggere rapidamente i batteri patogeni.

Questi farmaci sono antibiotici sistemici e sono usati sotto forma di compresse o iniezioni. Va ricordato che non hanno effetto antipiretico o analgesico, quindi, molto probabilmente, è necessario combinare antibiotici con altri farmaci.

Preparazioni topiche

Una forma più benigna sono i farmaci antibatterici locali che vengono utilizzati per sciacquare o irrigare la gola. Naturalmente, entrano anche nel sangue, ma in quantità molto minori. Ma quando si tratta la gola con tali farmaci, l'antibiotico va direttamente nella zona interessata, quindi la sua efficacia è piuttosto alta:

  1. "Bioparox" - un farmaco complesso, è disponibile sotto forma di spray, ha anche un effetto anti-infiammatorio.
  2. "Clorexidina" - una soluzione antisettica utilizzata per sciacquare e irrigare la gola.
  3. "Grammicidina" - usato per trattare le tonsille in mal di gola o laringe con faringite batterica.
  4. "Stopangin" - per uso pediatrico sotto forma di spray (da 12 anni - losanghe), il principale ingrediente attivo è la benzocaina.
  5. "Faringosept" - losanghe riassorbibili, con effetto antibatterico e antisettico, indicazioni: mal di gola, faringite, laringite.

È meglio usare le preparazioni locali più volte al giorno, dopo aver fatto i gargarismi con soluzione salina o soda (a seconda della diagnosi). È necessario tenere conto della loro interazione con gli antibiotici sistemici al fine di evitare il sovradosaggio. Pertanto, è impossibile utilizzarli in aggiunta con un farmaco già prescritto senza la conoscenza del pediatra.

Effetti collaterali e controindicazioni

La prima e più grave controindicazione a qualsiasi tipo di antibiotici è un'intolleranza individuale al farmaco o all'intero gruppo a cui appartiene. Può manifestarsi nella forte manifestazione di molti effetti collaterali o di una forte reazione allergica. Pertanto, ogni nuovo antibiotico deve essere somministrato al bambino dopo il test (iniezione sottocutanea) o nel dosaggio minimo, mentre è preferibile avere a disposizione un buon antistaminico.

Le controindicazioni alla maggior parte degli antibiotici sono gravi violazioni degli organi interni: fegato, reni, ulcere gastriche e intestino. Disturbi intestinali La droga può causare un bambino con disbiosi cronica, poiché ha un effetto dannoso sulla microflora intestinale.

Gli effetti indesiderati più comuni dell'assunzione di antibiotici sono:

  • nausea, vomito, diarrea;
  • eruzioni cutanee;
  • perdita di appetito;
  • congiuntiviti;
  • dermatiti;
  • immunità ridotta;
  • anemia aplastica.

Il più delle volte, gli effetti collaterali si verificano quando la selezione o il sovradosaggio del farmaco sono errati, così come il suo uso con altri farmaci incompatibili con esso. Questo di solito è il caso di antibiotici auto-prescriventi.

Durante il corso del trattamento è importante monitorare le condizioni generali del bambino e le caratteristiche del decorso della malattia. Dopo la prescrizione di antibiotici, i miglioramenti evidenti si verificano già per 2-3 giorni. Se ciò non accade, è possibile che il farmaco non funzioni ed è necessario sostituirlo con un altro. Questo dovrebbe sicuramente informare il medico curante, e non continuare sconsideratamente il corso del trattamento o cancellarlo da solo.

Mezzi alternativi

Con una forma grave di malattia alla gola e la presenza di complicanze oggi non esiste un'alternativa decente agli antibiotici.

Ma se la malattia è allo stadio iniziale, è abbastanza possibile far fronte all'immunità forte di agenti patogeni in combinazione con mezzi provati di medicina tradizionale.

Se la temperatura corporea non supera i 38 gradi e non c'è scarico purulento, allora ha senso cercare di curare il bambino a casa. Decotti di eucalipto, erba di San Giovanni ed erba medica hanno pronunciato proprietà antibatteriche.

Il decotto di camomilla, calendula, salvia agisce come un agente anti-infiammatorio. Le erbe sono usate per sciacquare e fare i gargarismi.

Un eccellente effetto terapeutico è fornito dall'inalazione di vapore con i decotti delle erbe sopra elencate, soluzione di soda o oli essenziali disciolti in acqua: eucalipto, abete, tea tree, cedro, thuja. I bambini fino a 6 mesi con infiammazione della gola non possono essere inalati - possono aumentare il gonfiore della mucosa e il bambino inizierà a soffocare.

Antibiotico per i bambini dalla gola

Antibiotico per la gola per i bambini - in quali casi prendere e quale scegliere

Questo articolo ti dice quando gli antibiotici dovrebbero essere presi per il mal di gola nei bambini. Le regole di base per l'assunzione di agenti antibatterici, i loro tipi sono descritti. Dana consigli sul trattamento della medicina tradizionale.

Nella stagione fredda, i bambini si lamentano spesso del dolore alla gola. Ci sono molte malattie che si manifestano con mal di gola.

Le più comuni infezioni virali. Ma ci sono casi in cui i bambini sviluppano infezioni batteriche. Il più delle volte si tratta di tonsillite o tonsillite. Questa è un'indicazione per iniziare a prendere un antibiotico per la gola per i bambini.

Quando sono richiesti antibiotici

Molti genitori sono contrari al trattamento antibiotico. Ma il rifiuto della terapia antimicrobica può avere effetti dannosi sulla salute del bambino.

Ai primi segni di infiammazione della gola in un bambino, dovresti consultare un medico. Esaminerà il bambino, se necessario, prescriverà esami di laboratorio. Sulla loro base, verrà fatta una diagnosi accurata e prescritta una terapia appropriata.

Il medico prescrive antibiotici per i bambini dalla gola in situazioni come:

  • grave mal di gola;
  • alta temperatura fino a 39-40 gradi, che non diminuisce per tre giorni;
  • l'aspetto della placca nella zona della laringe;
  • gonfiore delle tonsille;
  • linfonodi ingrossati.

Se ci sono tali sintomi e uno striscio dalla gola ha mostrato la presenza di una malattia batterica, è necessario iniziare la terapia antibiotica il prima possibile al fine di evitare la minaccia di gravi complicanze.

La gola arrossata del bambino

In caso di malattia, il medico prescrive un antibiotico, data la sensibilità del patogeno al farmaco.

Gruppi antibatterici

Quando si scelgono gli antibiotici per la gola per i bambini, il medico deve tenere conto dell'età del bambino, del grado di tolleranza del farmaco e dei risultati degli esami. Per mezzo di analisi, viene determinato il tipo di infezione batterica. In base al tipo di microbo, viene utilizzato uno o un altro gruppo di agenti antibatterici.

Utilizzato nel complesso trattamento di tonsillite e mal di gola.

Nominato per bambini di età diverse - con l'appropriata selezione del dosaggio.

Colpisce principalmente la flora dei cocchi.

È indicato per il trattamento di malattie della gola, nella pratica dei bambini viene utilizzato sotto forma di sospensione.

È usato nel trattamento di malattie della gola causate da flora batterica resistente.

Utilizzato nel trattamento dei processi infiammatori in gola.

Può essere somministrato ai bambini di età inferiore ai tre anni come sospensione.

Usato per trattare molte malattie, tra cui mal di gola.

È prescritto per il trattamento di tonsillite purulenta e mal di gola per i bambini dagli otto anni di età.

Sopprime la crescita della maggior parte dei batteri.

Nella forma di sospensione è assegnato ai bambini di età di due anni.

Il prezzo dei farmaci potrebbe essere diverso. Nella confezione della droga sono allegate le istruzioni per l'uso del farmaco. Informazioni sulle proprietà dei farmaci antibatterici in questa tabella possono essere trovati più in dettaglio guardando il video in questo articolo.

Antibiotico per la gola per i bambini con un ampio spettro di azione

Oltre ai suddetti farmaci, il pediatra prescrive a volte un ulteriore antibiotico locale per la gola per i bambini. Questi includono Bioparox o Grammicidina, questi farmaci hanno un effetto complesso - oltre agli antimicrobici, hanno anche antinfiammatori e analgesici.

Come prendere antibiotici

Gli antibiotici sono farmaci molto seri. Hanno un sacco di effetti collaterali e controindicazioni. Avendo prescritto un antibiotico per la gola per i bambini, il medico spiegherà come prenderlo correttamente in modo che il medicinale sia benefico.

Ci sono regole per l'assunzione di farmaci antibatterici:

  • poiché vari farmaci hanno effetto su singoli gruppi di batteri, solo un medico può prescrivere un trattamento, dopo l'esame;
  • con infezioni virali, gli antibiotici danneggiano solo;
  • Non smettere di prendere il farmaco al primo segno di sollievo. I batteri si abituano al farmaco, sviluppano l'immunità ad esso. Di conseguenza, il ritiro tardivo del farmaco può portare a una complicazione della malattia;
  • gli antibiotici sono presi alla stessa ora del giorno;
  • antibiotici uccidono e batteri benefici nel corpo. Pertanto, è necessario prendere probiotici insieme a loro, che ripristinerà la microflora intestinale;
  • in caso di effetti indesiderati, è necessario contattare il medico, che aggiusterà la dose del medicinale;
  • durante l'intero periodo di assunzione di farmaci antibatterici, è necessario seguire una dieta. Al bambino non deve essere dato cibo pesante, grasso e acido. Ridurrà l'effetto di prendere la medicina.

Trattamento con la medicina tradizionale

Dopo che è trascorso il tempo necessario, il medico può annullare gli antibiotici per la gola per i bambini e consigliare il trattamento con l'aiuto della medicina tradizionale. Come rimedio casalingo, puoi usare le erbe che hanno proprietà antisettiche.

Per pulire la mucosa delle incursioni, che si formano a causa dell'attività dei batteri, è possibile utilizzare vari decotti e tinture per i gargarismi.

Possono essere fatti facilmente a mano:

  1. Prendete una quantità uguale di foglie di cowberry e erba di erba di San Giovanni, versate un bicchiere d'acqua bollente, insistete per mezz'ora, scolate. Riscaldare l'infusione gargarismi 6 volte al giorno;
  2. Una piccola manciata di foglie secche di camomilla versa mezzo litro di acqua bollente. Far bollire a bagnomaria per 10 minuti. Raffreddarlo. Fare i gargarismi ogni ora;
  3. 10 grammi di salvia secca versare un bicchiere di acqua calda. Insistere per 10 minuti e filtrare. Fare i gargarismi il più spesso possibile.

È possibile insegnare ai bambini a fare i gargarismi correttamente dall'età di tre anni. Le procedure vengono eseguite solo con un liquido caldo. Caldo e freddo avranno un effetto negativo sul mal di gola.

La cosa principale è non ritardare il trattamento e in tempo per rivolgersi a un pediatra che prescriverà l'antibiotico giusto per la gola per i bambini. Quindi la guarigione sarà rapida e la malattia scomparirà, senza complicazioni gravi.

Come applicare un antibiotico alla gola per i bambini

Un antibiotico è un farmaco molto potente che può uccidere gli agenti patogeni. Prima della sua scoperta, alcune malattie respiratorie minacciate di complicazioni pericolose, persino la morte. E ora gli antibiotici possono rapidamente curare malattie gravi. Ma l'assunzione incontrollata di tali farmaci non può nuocere meno al corpo della loro assenza. Soprattutto se sono usati per curare i bambini.

Indicazioni per l'uso

Gli antibiotici per la gola per i bambini dovrebbero essere scelti esclusivamente per ragioni mediche. Pertanto, di solito non dà il bambino fino ad allora, fino a quando i risultati degli esami di laboratorio: coltura batterica del muco dalla faringe e completa emocromo. Ti permettono di determinare l'intensità del processo infiammatorio e da quali microorganismi è causato.

All'esame iniziale, sono i seguenti sintomi che aiutano indirettamente a decidere se gli antibiotici sono giustificati in questo caso particolare:

  • grave mal di gola;
  • difficoltà a deglutire;
  • forte aumento della temperatura corporea;
  • gonfiore notevole delle tonsille;
  • grave arrossamento e gonfiore della mucosa della gola;
  • deposito bianco o purulento su tonsille e mucose;
  • mal di testa e una sensazione di gonfiore dei seni nasali;
  • forte dolore durante la masticazione o la deglutizione;
  • dolore acuto all'orecchio (possibilmente con scarica);
  • linfonodi ingrossati;
  • difficoltà a respirare, respiro affannoso.

Molto probabilmente, in questo caso c'è un forte processo purulento-infiammatorio. Può essere un tipo di sinusite, tonsillite, bronchite o polmonite. Tutte queste malattie possono essere accompagnate da tosse, dolore durante la deglutizione e arrossamento della gola.

Ma per fare una diagnosi definitiva, per provvedere allo sviluppo delle complicanze e per scegliere il farmaco giusto, è necessario sottoporsi ad un ulteriore esame.

Prima di una diagnosi completa, può essere assegnato un antibiotico ad ampio spettro a un bambino se, per qualche motivo sconosciuto, la temperatura sale a 39 gradi nei bambini da 3 anni in su e 38 nei neonati. Dopo aver ricevuto i risultati, il dosaggio del farmaco può essere regolato o sostituito da un altro.

Caratteristiche dell'applicazione

Anche se un farmaco antibatterico è stato prescritto al bambino da un medico, dovrebbe essere preso con cautela. Questo è uno strumento potente che richiede un'attenta attenzione a te stesso. Ci sono alcune regole che sono molto importanti da seguire durante il corso del trattamento:

  1. Accettare, cancellare o sostituire gli antibiotici dovrebbero essere prescritti solo da un medico.
  2. Osservare attentamente il dosaggio e il tempo di assunzione dei farmaci, non compensare la dose dimenticata aumentando la dose successiva.
  3. Per lavare gli antibiotici solo con acqua pulita, se le istruzioni non contengono altre raccomandazioni.
  4. La prima dose del farmaco deve essere iniziata con un dosaggio minimo per evitare una forte reazione allergica.
  5. In caso di effetti indesiderati (tranne che per allergie gravi), segnalarli immediatamente al proprio medico, ma non interrompere l'assunzione del farmaco da soli.
  6. Completa completamente l'intero ciclo di trattamento antibiotico, altrimenti i microrganismi sopravvissuti svilupperanno resistenza al farmaco e la prossima volta non funzionerà.
  7. Dare al bambino molta acqua, poiché accelera l'assorbimento del farmaco nell'intestino e l'escrezione dei suoi prodotti di decadimento.
  8. Presta attenzione alla combinazione dell'antibiotico con altri farmaci o rimedi popolari usati: possono aumentare o indebolire il suo effetto.
  9. Osservare una dieta moderata, includere prodotti di acido lattico in esso - questo faciliterà il lavoro del tratto gastrointestinale e del fegato, per il quale il farmaco crea un onere aggiuntivo.
  10. Dopo aver completato il ciclo di trattamento, è indispensabile fornire al bambino dei probiotici per aiutare a ripristinare la microflora intestinale rotta.

In alcuni casi, specialmente nelle forme gravi della malattia, quando è necessario un rapido effetto terapeutico, gli antibiotici vengono utilizzati al meglio come iniezioni. Spesso, le iniezioni sono prescritte ai bambini, in quanto il loro danno è inferiore all'ingestione del farmaco nel tratto gastrointestinale.

Sebbene tutti i bambini abbiano paura delle iniezioni, se il medico consiglia questa forma di terapia, non deve rifiutarla senza alcun motivo.

Selezione antibiotica

Quali antibiotici utilizzare per le malattie della gola nei bambini in ogni caso, decide il medico. Le droghe "per bambini" non esistono, e questo è il pericolo principale. Qualsiasi antibiotico per un bambino è una droga potente e potenzialmente pericolosa. Anche un sovradosaggio minimo o una scelta sbagliata del farmaco possono portare a molteplici effetti collaterali e persino a compromettere lo sviluppo del corpo del bambino.

A seconda delle condizioni e della diagnosi, ai bambini possono essere prescritti vari tipi di antibiotici: penicilline, macrolidi, cefalosporine e linkosamidi. Ogni tipo ha le sue caratteristiche di applicazione, indicazioni e controindicazioni, che il medico prende necessariamente in considerazione quando prescrive.

Ecco alcuni dei farmaci più comunemente usati dai pediatri per le malattie della gola:

  • "Amoxicillina". Una droga ad ampio spettro su base semi-sintetica, che è dannosa per la maggior parte dei batteri. Rapidamente assorbito nel sangue, non irrita la mucosa gastrica.
  • "Bitsillin". È inefficace nella sconfitta dei microrganismi gram-negativi, fa fronte a tutto il resto, pur possedendo proprietà antinfiammatorie.
  • "Ampicillina". Il farmaco più economico della serie di penicilline, ma le reazioni allergiche spesso si verificano ad esso, quindi è necessario usarlo per la prima volta con grande cura. Il farmaco è una vasta gamma, con effetti collaterali minimi.
  • "Amoxiclav". Una preparazione completa di una vasta gamma, che è particolarmente ben collaudata nel trattamento dell'angina. Tra gli effetti indesiderati il ​​più delle volte è la mancanza di appetito, eruzioni cutanee minori, calo della pressione sanguigna.
  • "Eritromicina". Particolarmente aggressivo per lo stafilococco, mentre non è troppo tossico per il corpo. Se necessario, può essere assegnato anche durante la gravidanza, non porta a malformazioni fetali.
  • "Lincomycin". È prescritto per tutte le malattie infettive del tratto respiratorio superiore. Fornisce buoni risultati nel trattamento di tonsillite, faringite, sinusite purulenta.
  • "Clindamycin". Efficace farmaco per il trattamento delle infezioni da stafilococco. Bassa tossicità, rapidamente escreta dal corpo. In grado di distruggere rapidamente i batteri patogeni.

Questi farmaci sono antibiotici sistemici e sono usati sotto forma di compresse o iniezioni. Va ricordato che non hanno effetto antipiretico o analgesico, quindi, molto probabilmente, è necessario combinare antibiotici con altri farmaci.

Preparazioni topiche

Una forma più benigna sono i farmaci antibatterici locali che vengono utilizzati per sciacquare o irrigare la gola. Naturalmente, entrano anche nel sangue, ma in quantità molto minori. Ma quando si tratta la gola con tali farmaci, l'antibiotico va direttamente nella zona interessata, quindi la sua efficacia è piuttosto alta:

  1. "Bioparox" - un farmaco complesso, è disponibile sotto forma di spray, ha anche un effetto anti-infiammatorio.
  2. "Clorexidina" - una soluzione antisettica utilizzata per sciacquare e irrigare la gola.
  3. "Grammicidina" - usato per trattare le tonsille in mal di gola o laringe con faringite batterica.
  4. "Stopangin" - per uso pediatrico sotto forma di spray (da 12 anni - losanghe), il principale ingrediente attivo è la benzocaina.
  5. "Faringosept" - losanghe riassorbibili, con effetto antibatterico e antisettico, indicazioni: mal di gola, faringite, laringite.

È meglio usare le preparazioni locali più volte al giorno, dopo aver fatto i gargarismi con soluzione salina o soda (a seconda della diagnosi). È necessario tenere conto della loro interazione con gli antibiotici sistemici al fine di evitare il sovradosaggio. Pertanto, è impossibile utilizzarli in aggiunta con un farmaco già prescritto senza la conoscenza del pediatra.

Effetti collaterali e controindicazioni

La prima e più grave controindicazione a qualsiasi tipo di antibiotici è un'intolleranza individuale al farmaco o all'intero gruppo a cui appartiene. Può manifestarsi nella forte manifestazione di molti effetti collaterali o di una forte reazione allergica. Pertanto, ogni nuovo antibiotico deve essere somministrato al bambino dopo il test (iniezione sottocutanea) o nel dosaggio minimo, mentre è preferibile avere a disposizione un buon antistaminico.

Le controindicazioni alla maggior parte degli antibiotici sono gravi violazioni degli organi interni: fegato, reni, ulcere gastriche e intestino. Disturbi intestinali La droga può causare un bambino con disbiosi cronica, poiché ha un effetto dannoso sulla microflora intestinale.

Gli effetti indesiderati più comuni dell'assunzione di antibiotici sono:

  • nausea, vomito, diarrea;
  • eruzioni cutanee;
  • perdita di appetito;
  • congiuntiviti;
  • dermatiti;
  • immunità ridotta;
  • anemia aplastica.

Il più delle volte, gli effetti collaterali si verificano quando la selezione o il sovradosaggio del farmaco sono errati, così come il suo uso con altri farmaci incompatibili con esso. Questo di solito è il caso di antibiotici auto-prescriventi.

Durante il corso del trattamento è importante monitorare le condizioni generali del bambino e le caratteristiche del decorso della malattia. Dopo la prescrizione di antibiotici, i miglioramenti evidenti si verificano già per 2-3 giorni. Se ciò non accade, è possibile che il farmaco non funzioni ed è necessario sostituirlo con un altro. Questo dovrebbe sicuramente informare il medico curante, e non continuare sconsideratamente il corso del trattamento o cancellarlo da solo.

Mezzi alternativi

Con una forma grave di malattia alla gola e la presenza di complicanze oggi non esiste un'alternativa decente agli antibiotici.

Ma se la malattia è allo stadio iniziale, è abbastanza possibile far fronte all'immunità forte di agenti patogeni in combinazione con mezzi provati di medicina tradizionale.

Se la temperatura corporea non supera i 38 gradi e non c'è scarico purulento, allora ha senso cercare di curare il bambino a casa. Decotti di eucalipto, erba di San Giovanni ed erba medica hanno pronunciato proprietà antibatteriche.

Il decotto di camomilla, calendula, salvia agisce come un agente anti-infiammatorio. Le erbe sono usate per sciacquare e fare i gargarismi.

Un eccellente effetto terapeutico è fornito dall'inalazione di vapore con i decotti delle erbe sopra elencate, soluzione di soda o oli essenziali disciolti in acqua: eucalipto, abete, tea tree, cedro, thuja. I bambini fino a 6 mesi con infiammazione della gola non possono essere inalati - possono aumentare il gonfiore della mucosa e il bambino inizierà a soffocare.

L'autore: Anna Alexandrova

Antibiotico per la gola: per i bambini il medico prescrive il dosaggio del farmaco

In genere, il mal di gola del bambino è provocato da un'altra persona - un portatore del batterio streptococco. Spesso un bambino ha mal di gola e ipotermia. Piedi bagnati o gelato sono le cause più comuni di mal di gola. Il fatto è che la gola umana è l'habitat di molti batteri, compresi quelli dannosi, la cui riproduzione è trattenuta dal sistema immunitario. Quando si raffredda la mucosa orale, la loro attività viene attivata, il bambino si ammala. Il mal di gola è molto veloce e acuto:

  • In questa malattia, un sintomo caratteristico è il mal di gola nei bambini, aggravato dalla deglutizione;
  • La febbre alta è il secondo sintomo di mal di gola;
  • Il bambino ha un appetito ridotto, anche a causa del fatto che per lui è difficile deglutire;
  • La peculiarità dell'angina rispetto al comune raffreddore è che il bambino non ha il naso che cola e non c'è tosse;
  • Dopo tre giorni, si formano pustole caratteristiche sulle tonsille;
  • Urti dolorosi compaiono sotto la mascella. Questo è linfonodi infiammati - un'altra barriera alla penetrazione dell'infezione attraverso la gola nel tratto respiratorio.

Prima di iniziare il trattamento, è necessario chiarire la diagnosi con un medico.

Caratteristiche del trattamento del mal di gola con angina

Prima che il medico arrivi, fai quanto segue:

  1. Isolare il bambino dagli altri bambini, farlo sdraiare ed essere a letto;
  2. Se la temperatura supera i 38 ° C, somministrare antipiretici (ibuprofene, paracetamolo);
  3. Dai al bambino molta bevanda calda;
  4. È possibile alimentare alimenti liquidi, in modo da non danneggiare la gola e ridurre al minimo il dolore.

Per ridurre il dolore alla gola nei bambini, gli spray sono adatti (ad esempio, Tantum Verde), che irrigano la mucosa orale dopo i pasti. Se un bambino riesce a trattenere l'acqua in bocca senza inghiottire, allora gli può essere insegnato a risciacquare. Per questo vengono usati i medicinali acquistati. È possibile preparare soluzioni calde con sale (soluzione al 2%) o furatsilina (compressa per 100 ml di acqua). Risciacquare circa sei volte al giorno. Tuttavia, il risciacquo attenua solo il mal di gola. E l'antibiotico elimina la causa - il batterio dello streptococco, quindi non puoi farne a meno.

Con un trattamento adeguato, nel 4-5 ° giorno della malattia, si nota una diminuzione della temperatura, il dolore alla gola scompare.

Ma gli antibiotici devono ancora essere presi continuamente per circa 10 giorni. Dopo questo, vengono prese le analisi del sangue e delle urine, viene presa una macchia dalla gola. Queste manipolazioni sono necessarie per garantire la distruzione dei batteri streptococco.

Se hai i seguenti sintomi, gli antibiotici dovrebbero essere prescritti:

  • Le alte temperature non diminuiscono per tre giorni;
  • La presenza sulla placca purulenta delle tonsille, eruzioni pustolose;
  • Sotto la mascella e il collo, i linfonodi ingrossati e dolorosi sono palpabili.
I nostri lettori raccomandano! Per il trattamento e lo smaltimento di MOKROTY i nostri lettori utilizzano con successo un rimedio naturale per MOKROTHA. Questo è un rimedio naturale al 100%, che si basa esclusivamente su erbe e mescolato in modo tale da affrontare in modo più efficace il disturbo. Il prodotto aiuterà a sconfiggere rapidamente ed efficacemente la tosse in breve tempo e una volta per tutte. Poiché il farmaco consiste solo di erbe, non ha effetti collaterali. Non influenza la pressione e la frequenza cardiaca. Sbarazzarsi di espettorato. "

I segni caratteristici della tonsillite purulenta sono anche gonfiore e infiammazione delle tonsille. Per il trattamento della tonsillite purulenta, il medico può prescrivere un antibiotico dai seguenti tre gruppi:

Va notato che l'antibiotico non influisce sul tempo di recupero. Ma con l'aiuto di questo farmaco, è possibile evitare lo sviluppo di complicazioni dopo l'angina: l'otite dell'orecchio medio, l'ascesso delle tonsille e persino la polmonite.

Inoltre, il terzo giorno di assunzione dell'antibiotico, il dolore alla gola scompare. L'antibiotico è impotente contro virus e funghi. In questi casi vengono prescritti farmaci antivirali o antifungini. Indicazioni per il posizionamento del bambino in ospedale con angina:

  • Grave corso della malattia: complicazioni sotto forma di ascessi, malattie cardiache reumatiche;
  • Malattie concomitanti pericolose: diabete, malattie renali;
  • Alto livello di intossicazione del corpo: vomito, vertigini, grave debolezza, stati pre-inconsci.

La particolarità dei farmaci del gruppo della penicillina

L'effetto dei farmaci antibatterici della penicillina è stato ben studiato, sono sicuri e molto efficaci. I farmaci popolari per questo gruppo di antibiotici includono:

  1. Amoxiclav. Questo antibiotico viene usato per il trattamento di bambini di età superiore a 1 anno. È disponibile sotto forma di sospensione, polvere o compresse. La soluzione preparata viene conservata in frigorifero per non più di una settimana. Il dosaggio dipende dall'età del bambino. Quindi, per i bambini sotto i 7 anni nominato 1 cucchiaino. sospensione tre volte al giorno. Dai 7 ai 14 anni - non più di 2 cucchiai. l. anche tre volte. Per gli adolescenti, la medicina è prodotta sotto forma di compresse. Il farmaco viene utilizzato dopo i pasti a causa degli effetti negativi sullo stomaco. L'acido clavulanico, che fa parte del farmaco, consente di distruggere i batteri patogeni e la penicillina svolge la funzione di trasportare i farmaci nelle cellule desiderate del corpo. È necessario osservare rigorosamente il dosaggio e monitorare la reazione del corpo del bambino. Gli effetti collaterali possono essere espressi in eruzioni allergiche, così come malfunzionamenti del tratto gastrointestinale, come vomito, nausea, diarrea;
  2. Flemoxin viene assunto indipendentemente dal momento del pasto. Il farmaco viene assunto circa una settimana a seconda della gravità della malattia. La massima concentrazione nel sangue si osserva 2 ore dopo la somministrazione. Antibiotico ed è usato nel trattamento della tonsillite catarrale e purulenta. Flemoxin è controindicato nelle allergie, asma, mononucleosi infettiva. Le precauzioni dovrebbero essere prese in caso di disturbi ai reni e al fegato, in caso di disbiosi causata da antibiotici. Flemoxin - uno dei nomi di farmaci a base di principio attivo - Amoxicillina. Questo medicinale ha i seguenti analoghi: Amoxicillina triidrato, Ospamox, Amoxillat, Amoxyl, Baktos, Iramox e altri. L'antibiotico Flemoxin ha lievi effetti collaterali: anomalie nel funzionamento del tratto gastrointestinale, allergia ai componenti del farmaco;
  3. I preparati del gruppo della penicillina includono anche Flemoklav, Ampioks.

Macrolidi: trattamento per allergia alla penicillina

Quando un bambino ha una reazione allergica ad un antibiotico del gruppo della penicillina, viene cancellato e vengono prescritti macrolidi.

Questo gruppo di antibiotici sta diventando sempre più popolare grazie all'efficacia e alla sicurezza del trattamento di varie malattie nei bambini. I nomi più famosi per macrolidi:

  • Azitromicina. Antibiotico abbastanza potente È prescritto quando altri farmaci sono impotenti. Viene assunto una volta al giorno e già in 2-3 ore dopo la somministrazione raggiunge la massima concentrazione nel sangue. Ben provato nella lotta contro l'agente eziologico di angina. Esistono restrizioni sul metodo di somministrazione del farmaco. Quindi, per i bambini sotto i 6 anni è controindicato, e fino a 12 anni viene utilizzato solo sotto forma di sospensione;
  • Sumamed. Questo antibiotico è preso da un breve corso (fino a cinque giorni). Ha controindicazioni a seconda dell'età dei bambini. I farmaci in polvere non possono essere somministrati ai bambini fino a un anno. Una pillola non è raccomandata quando un bambino ha meno di 3 anni;
  • Eritromicina.

Se è stato prescritto il trattamento con preparati di penicillina o macrolidi e il mal di gola non scompare e le condizioni del bambino peggiorano, vengono prescritti antibiotici del gruppo delle cepharosporin. Questi includono: ceftriaxone, cefotaxime; Cefixime.

Gli spray antibiotici sono una forma conveniente di farmaco, che è una forma locale di trattamento. Il farmaco entra direttamente nel punto infiammato della gola. Uno dei vantaggi di uno spray sopra le pillole è una riduzione della durata del trattamento. Durante la settimana, uno spray antibiotico locale elimina il dolore e altri sintomi di angina. Uno dei potenti antibiotici sotto forma di spray è Bioparox. È in grado di combattere efficacemente i batteri, rimuovendo il gonfiore della mucosa orale e riducendo il dolore che si verifica durante la deglutizione. La composizione dello spray non è solo un antibiotico, ma anche estratti vegetali naturali con effetto anti-infiammatorio. Bioparox - un farmaco locale che non entra nel sangue. Questo medicinale si è dimostrato efficace nel trattamento dei mal di gola dei bambini, poiché raramente provoca allergie, rapidamente, in modo semplice ed efficace, allevia il dolore e migliora il benessere di un piccolo paziente.

Quando si utilizza uno spray antibiotico, è necessario innanzitutto liberare la gola della placca purulenta.

Ciò si ottiene risciacquando con acqua tiepida. Dopo di che la punta viene introdotta nella cavità orale. Non è consentito superare il numero consigliato di clic sul distributore spray.

Quando non puoi drogarti

In caso di eruzione cutanea o altre reazioni allergiche, il trattamento con questo tipo di antibiotico viene interrotto. Farmaci prescritti da un altro gruppo. Lo stesso vale per la situazione quando passano 2-3 giorni e il mal di gola e le condizioni generali del bambino non migliorano. È stato prescritto un altro antibiotico. Bisogna fare attenzione a sentire il bambino fino all'età di tre anni, quando il medico ha prescritto un antibiotico per il mal di gola. Molti di questi farmaci sono controindicati nei bambini con funzionalità renale ed epatica compromessa. Deve smettere di prendere l'antibiotico se si sviluppano nausea e vomito. Quindi, si può concludere che nel trattamento dell'angina nei bambini è necessario seguire scrupolosamente le prescrizioni mediche. L'uso di antibiotici è spesso il trattamento principale per le malattie della gola. E, nonostante gli effetti collaterali dell'assunzione di questi medicinali, eliminano efficacemente e rapidamente gli effetti dell'angina, che è di natura batterica. E, soprattutto, permettono di evitare complicazioni gravi e pericolose dopo una malattia.

Antibiotici per la gola

Un mal di gola sembra essere curato semplicemente. Spruzzato con decotto a base di erbe e nessun problema. Ma a volte la situazione è così critica che l'omeopatia è inutile qui. È necessario applicare misure più radicali - utilizzare farmaci antibatterici. Molte persone credono che gli antibiotici siano la via d'uscita. Ma è così? Quali sono i pericoli e i vantaggi degli antibiotici per la gola? Scopriamolo.

Prescrivere antibiotici dovrebbe essere solo un medico.

Quando è necessario un antibiotico?

Gli antibiotici per il mal di gola hanno senso quando i batteri moltiplicati diventano la causa della malattia. Puoi sbarazzartene solo con l'aiuto di antibiotici. Per stabilire una diagnosi accurata, al paziente è richiesto di sottoporsi a un esame del sangue, nonché a un tampone faringeo. Un alto livello di leucociti nel sangue indica una malattia in via di sviluppo.

Gli antibiotici sono usati con i seguenti sintomi di una via aerea infiammata:

  • forte dolore;
  • aumento costante della temperatura;
  • gonfiore delle tonsille;
  • l'aspetto della placca, o pus sul tratto respiratorio superiore;
  • dolore nella parte sottomascellare del viso;
  • linfonodi ingrossati;
  • respiro sibilante, respiro difficile quando si tossisce.

Regole di applicazione

I farmaci antibatterici sono pesanti negli esculapati, considerati una panacea per molte malattie gravi. Ma possono anche ferire. Per evitare questo, durante il trattamento con antibiotici, è necessario attenersi rigorosamente alle regole di applicazione, seguire le raccomandazioni del medico curante. Elenchiamo queste regole:

  1. Quasi tutti i tipi di antibiotici hanno controindicazioni per l'uso, nonché effetti collaterali. Inoltre, vari farmaci hanno un effetto su singoli gruppi di batteri. Solo il medico curante ha il diritto di prescrivere questi farmaci solo dopo aver condotto un esame approfondito, stabilendo una diagnosi accurata. Pertanto, l'auto-trattamento è escluso. Dopo tutto, scegliendo la medicina sbagliata, si danneggia solo il corpo. Spesso, è il virus che causa malattie respiratorie.
  2. Spesso con una malattia del tratto respiratorio superiore, i virus diventano la causa. Pertanto, i farmaci antibatterici non vengono utilizzati ai primi segni di malattia. Usa droghe di diverso tipo.
  3. I pazienti adulti con mal di gola tendono a commettere un errore quando smettono di prendere un antibiotico con la prima sensazione di sollievo. I batteri vengono parzialmente eliminati, si abituano all'antibiotico, producendo l'immunità ad esso, che comporta gravi conseguenze - complicazioni della malattia. Pertanto, la medicina deve essere presa tutto il tempo che il medico ha detto, osservando rigorosamente il dosaggio.
  4. Il trattamento antibiotico viene effettuato allo stesso tempo. Ad esempio, 8,00, 20,00. Attenersi a una pausa nel tempo del farmaco darà i risultati che stai cercando.
  5. Il dolore, la febbre con antibiotici non possono essere eliminati. Questi sintomi vengono rimossi con farmaci aggiuntivi.
  6. Presta attenzione a quali farmaci possono combinare i tuoi farmaci.
  7. Dal momento che i farmaci antibatterici influenzano negativamente i batteri benefici, è auspicabile aggiungere anche probiotici che ripristinano la microflora intestinale. E anche bere molti liquidi.
  8. Se ci sono effetti collaterali (disturbi intestinali, nausea, vertigini), non aver fretta di smettere di bere medicine. Dillo a tutto il tuo dottore. Deciderà se cambiare l'antibiotico, o forse semplicemente regolare il dosaggio.
  9. Prima di iniziare, leggi attentamente l'annotazione, segui le istruzioni.
  10. Mentre prendi gli antibiotici, dovresti rinunciare all'alcol, ai cibi grassi, affumicati, fritti e acidi. Possono influenzare negativamente l'efficacia del farmaco.

Antibiotici per la malattia della gola

Agenti antibatterici sono prescritti per gli adulti affetti da tali malattie del tratto respiratorio superiore di origine batterica:

Se non si ricorre agli antibiotici per queste malattie, è possibile guadagnare complicazioni sotto forma di ascesso paratonsilare, otite media, polmonite o otite.

Gli antibiotici sono anche usati per complicate malattie del tratto respiratorio superiore nei bambini. Molti genitori sono contrari a tale trattamento. Ma dovrebbero capire che il rifiuto di tale trattamento per i bambini può portare a conseguenze disastrose.

Solo il medico fa una diagnosi, decide quali farmaci antibatterici per curare i bambini.

Come scegliere?

Per le malattie del tratto respiratorio superiore vengono utilizzati quattro gruppi di antibiotici:

  • penicilline;
  • macrolidi;
  • lincosamidi;
  • cefalosporine.

Per gli adulti affetti da malattie del tratto respiratorio superiore, gli antibiotici sono disponibili sotto forma di compresse e capsule. Per i bambini c'è una polvere da cui viene preparata la sospensione. Questo è conveniente per il trattamento domiciliare quando la malattia non richiede il ricovero in ospedale.

Antibiotici penicillina

macrolidi

  • L'eritromicina viene utilizzata per la tonsillite da stafilococco. È simile nelle caratteristiche di antibiotici penicillina. A causa della sua bassa tossicità, questo farmaco è autorizzato a prendere le donne incinte.
  • La spiramicina elimina efficacemente le infezioni del tratto respiratorio. È un antibiotico delicato e poco tossico. Ma incinta, l'allattamento è controindicato.

lincosamidi

  • La lincomicina si è dimostrata efficace durante il trattamento del tratto respiratorio superiore. È usato contro l'angina di origine batterica.
  • La clindamicina tratta esclusivamente un mal di gola, sviluppato sulla base dello streptococco beta-emolitico. I medici amano questa droga. Ha un alto tasso di penetrazione nei tessuti, è caratterizzato dalla distruzione totale dei patogeni. A causa della rapida emivita, dovrebbe essere preso quattro volte al giorno. Questo antibiotico è anche chiamato Clindacin o Dalacin.

Antibiotici topici

Gli antibiotici locali hanno il loro fascino. Sono disponibili sotto forma di caramelle, spray, che rende più facile l'uso da parte dei pazienti adulti. Tra questi farmaci emettono:

  • Il bioporox è considerato uno degli antibiotici locali più efficaci. L'aerosol Bioporox allevia efficacemente il mal di gola. La bioporosa tratta mal di gola, faringite. Grazie alla sua compattezza, Bioporox può essere utilizzato ovunque.
  • Trachisan è oggi l'antibiotico locale più popolare.

Contribuisce alla distruzione di tutti i tipi di batteri, allevia il dolore, l'infiammazione. I suoi componenti sono:

  • La tirotricina è il componente principale di questo farmaco.
  • La lidocaina cloridrato è un anestetico locale.
  • La clorexidina è un rimedio per i batteri di qualsiasi origine.
  • La grammicidina è un farmaco antibatterico locale che allevia efficacemente i pazienti adulti dalla tonsillite e dalla tonsillite. Non causa assuefazione di batteri.
  • Stopangin è un farmaco locale efficace per le malattie della gola. Sviluppato sulla base dell'antibiotico benzocaina. Disponibile sotto forma di lecca lecca e spray assorbibili.
  • Faringosept - losanghe, il cui principale componente è l'amazone. Il farmaco per alcuni giorni elimina tutti gli agenti patogeni in gola. È raccomandato per adulti e bambini.

Antibiotici per mal di gola. Antibiotico locale per la gola

Uno dei motivi più comuni per i pazienti di andare da un medico è il mal di gola. Può essere causato da diversi motivi. Nella maggior parte dei casi, la gola fa male a causa di un'infezione virale. Il trattamento di tale malattia è principalmente sintomatico e si svolge senza l'uso di farmaci gravi. Ma se i batteri sono la causa dell'infiammazione, la terapia antibiotica è fondamentale. Quale antibiotico per la gola è meglio bere, solo un medico può decidere. L'autotrattamento è pericoloso non solo perché la maggior parte di questi farmaci causa effetti collaterali, un trattamento improprio può portare allo sviluppo di complicanze e alla resistenza dei batteri agli antibiotici.

Cause di mal di gola

Ci sono molte malattie il cui sintomo è il mal di gola. Tonsillite, tonsillite e ARVI sono le più comuni. In caso di infezione virale, oltre a mal di gola, tosse, naso che cola e altri sintomi sono osservati. L'angina può anche essere sia virale che batterica. In precedenza, molto spesso era la causa della morte degli ammalati. Ora, il trattamento della gola con antibiotici aiuta ad evitare complicazioni. Ma la scelta del farmaco può essere effettuata solo dopo aver condotto esami di laboratorio e aver scoperto la causa della malattia. Dopo tutto, un antibiotico per una gola con un'infezione virale non è solo inutile, ma anche una medicina dannosa. Riduce l'immunità e impedisce al corpo di resistere al virus. A volte per altri motivi, mal di gola. Gli antibiotici sono prescritti più spesso per le infezioni da streptococco. E se il dolore è causato da una infezione fungina, da un trauma o da altre malattie, deve essere trattato in altri modi.

Quando gli antibiotici sono prescritti per il mal di gola

Questo viene fatto solo se il mal di gola è causato da batteri. Scopri la causa della malattia non può immediatamente. Questo di solito è fatto con un esame del sangue e un tampone faringeo. Il paziente ha elevati livelli di globuli bianchi in questo momento. Inoltre, il mal di gola batterico può essere riconosciuto dai seguenti sintomi:

  • oltre alla gola irritata, la febbre è fortemente aumentata e non può essere ridotta con mezzi convenzionali;
  • l'aspetto delle tonsille cambia, si gonfiano, appare la placca sierosa o il pus;
  • i linfonodi sono gonfi e la tenerezza è avvertita nella zona sottomandibolare.

Regole antibiotiche

1. Questi farmaci sono molto gravi, hanno molte controindicazioni ed effetti collaterali. Inoltre, solo un medico può scegliere un antibiotico per la gola. Dopotutto, diversi farmaci agiscono contro determinati batteri. E il rimedio sbagliato può solo causare danni.

2. Un antibiotico non viene mai prescritto dalla gola immediatamente dopo la comparsa dei primi sintomi. Infatti, nella maggior parte dei casi, l'angina e la tonsillite sono causate da virus e sono necessari altri farmaci per curarle.

3. È necessario osservare rigorosamente la dose prescritta e la durata della somministrazione di tali farmaci. Accade spesso che dopo un paio di giorni di uso di antibiotici, il paziente diventa più facile, e smette di bere la medicina. Ma questo approccio è molto pericoloso, poiché i batteri diventano più resistenti e possono causare gravi complicazioni.

4. Quando si tratta la gola con antibiotici, è necessario osservare strettamente la modalità della loro ricezione. Solo mantenendo un certo intervallo tra le dosi del farmaco si può ottenere un trattamento efficace.

5. Gli antibiotici combattono i batteri e rimuovono l'infiammazione. Il dolore e il calore devono essere rimossi, assumendo inoltre mezzi sintomatici.

6. Mentre si assumono antibiotici, si raccomanda di bere più acqua possibile. Inoltre, è necessario sapere a quali farmaci è associato questo medicinale. Quando si prescrive un antibiotico, è consigliabile assumere ulteriori mezzi per normalizzare la microflora intestinale.

Antibiotici per malattie della gola

L'assunzione di tali farmaci non accorcia la durata della malattia. Ma dopo 2-3 giorni le condizioni del paziente migliorano e diminuisce la possibilità di complicanze infiammatorie purulente. Pertanto, con l'angina da streptococco e stafilococco, così come la tonsillite batterica, sono necessari antibiotici. Senza di loro, c'è un grande pericolo di sviluppare otite, polmonite o ascesso peritonsillare. Ma un medico esperto non prescriverà mai tale trattamento non appena compare un mal di gola. Il fatto che l'infezione sia batterica si può trovare solo in pochi giorni. E questo è spesso insoddisfatto delle madri che temono per il loro bambino quando ha la febbre e il mal di gola. Ma non dovresti mai iniziare da solo gli antibiotici senza la prescrizione del medico. Dopotutto, solo uno specialista può sapere che molti di loro in batteri che causano faringite e mal di gola hanno sviluppato resistenza. Ad esempio, per ora non sono prescritti con mal di gola "Eritromicina", "Tetraciclina" e farmaci sulfa. Nella maggior parte dei casi, sono inutili per tali malattie.

Come scegliere una droga

Quali antibiotici trattano meglio la gola? Dipende dall'età del paziente, dalla presenza di malattie concomitanti, dalle allergie e dal tipo di patogeno. Per l'angina, i seguenti farmaci sono efficaci:

  • Antibiotici del gruppo della penicillina: Amoxicillina, Sumamed, Bicillina e altri;
  • macrolidi - azitromicina, claritromicina o josamicina;
  • Le lincosamidi sono i farmaci Lincomicina, Clindamicina o Dalacina testati nel tempo;
  • cefalosporine - Cefuroxime, Cefalexina o Levofloxacina è l'antibiotico più comunemente usato. L'orecchio, la gola e le vie respiratorie sono liberati da un'infezione molto efficace.

Farmaci antibatterici locali

Per il trattamento del mal di gola, è possibile utilizzare non solo i soliti antibiotici. Abitualmente tutte le losanghe o spray per l'irrigazione della faringe possono contenere anche farmaci antibatterici:

  • "Grammicidina" è un farmaco antimicrobico, sulla base del quale sono disponibili diversi farmaci topici per il trattamento del mal di gola. Ad esempio, compresse per riassorbimento "Grammydin" e "Grammeidin Neo". Non causano la dipendenza da microrganismi e trattano efficacemente mal di gola e tonsillite.
  • Bioparox è un antibiotico locale molto efficace per la gola sotto forma di aerosol, che ha un effetto anti-infiammatorio in mal di gola e faringite.
  • La medicina "Stopangin" sotto forma di spray o losanghe contiene l'antibiotico benzocaina ed è molto efficace per il mal di gola.
  • Le compresse di riassorbimento di Faringosept contengono amazon antibiotico e possono uccidere gli agenti patogeni nella cavità della gola in 2-3 giorni di utilizzo.

"Trachisan"

Questo è il miglior antibiotico locale per la gola ultimamente. La sua efficacia è dovuta ad una speciale composizione combinata:

  • lidocaina cloridrato è un farmaco anestetico locale riconosciuto da lungo tempo;
  • La clorexidina è molto efficace contro i batteri. E allo stesso tempo non ha gli svantaggi degli antibiotici, non è assorbito nel sangue e nelle pareti dello stomaco;
  • Il principale ingrediente attivo di queste losanghe è la tirotricina. È un potente antibatterico che distrugge i tessuti di qualsiasi batterio.

Grazie a questa composizione, le pillole "Trakhisan" aiutano efficacemente non solo il mal di gola, ma alleviano anche l'infiammazione e uccidono i batteri.

Il miglior antibiotico di penicillina

Il più delle volte prescritto per l'angina "Amoxicillina". Ha un ampio spettro d'azione, è leggermente tossico ed è ben tollerato anche dai piccoli pazienti. Questo farmaco viene prescritto ad una dose di 500 o anche 1000 milligrammi tre volte al giorno.

Assicurati di resistere a un corso di dieci giorni di trattamento farmacologico, altrimenti si potrebbe sviluppare una tonsillite resistente agli antibiotici ricorrenti. In questo caso o con l'inefficacia del trattamento con Amoxicillina, viene sostituito con un altro antibiotico, il migliore di tutti, il farmaco del gruppo di penicilline protette. Se l'acido clavulanico è incluso nel farmaco in combinazione con Amoxicillina, è considerato più efficace. Questa sostanza protegge l'antibiotico dalla distruzione. Più spesso usato per trattare la gola "Amoxiclav". Ma ci sono ancora molti farmaci contenenti questo antibiotico: "Clavocin", "Danemoks", "Moksiklav", "Flemoklav Solyutab" e altri.

Cefalosporine: i pro ei contro

Molti medici non amano gli antibiotici di questo gruppo, perché hanno una bassa biodisponibilità. Ma ancora, spesso con intolleranza alla penicillina, vengono prescritti anche i farmaci Cefuroxime, Cefixime, Zinnat, Aksef e altri. Non tutti sono efficaci nella faringite batterica. Ma i medici russi ancora prescrivono spesso antibiotici di questo gruppo, anche nelle iniezioni, specialmente quando la malattia di un bambino. Ma nella maggior parte dei casi con l'angina non vi è alcun bisogno speciale di iniezioni. Gli antibiotici convenzionali con le compresse fanno abbastanza bene con questa infezione.

lincosamidi

I farmaci in questo gruppo praticamente non hanno gli svantaggi di altri antibiotici. Sono molto efficaci per il mal di gola batterico, ma molti pazienti non hanno familiarità con questi farmaci. Anche se uno di loro, Lincomicina, è un vecchio agente antibatterico testato nel tempo.

Ma la droga Clindamicina è più popolare tra i medici. Penetra rapidamente nei tessuti e uccide efficacemente i batteri. Ma aiuta solo con mal di gola causato da streptococco beta-emolitico. Questo antibiotico può essere trovato sotto i nomi "Dalatsin" o "Clindacin". È necessario accettare lincosamides nelle dosi nominate dal dottore quattro volte al giorno siccome hanno un'emivita veloce.

Antibiotici macrolidi

In alcuni casi, sviluppare la tonsillite della flemma. Questa è una complicanza comune della faringite comune, che si sviluppa nei bambini, nei pazienti debilitati o in coloro che non hanno seguito il regime di trattamento prescritto dal medico. Nella maggior parte dei casi, gli antibiotici più noti del gruppo delle penicilline, le cefalosporine o i linkosamidi fanno fronte a tali complicanze. Ma a volte sviluppa un mal di gola, resistente a questi farmaci. Ciò è dovuto al fatto che i batteri penetrano nelle cellule. E solo i macrolidi hanno la capacità di agire attraverso la membrana cellulare. Questi sono antibiotici abbastanza forti, quindi vengono presi una volta al giorno. Ma a volte sviluppa un mal di gola, resistente a questi farmaci. Ciò è dovuto al fatto che i batteri penetrano nelle cellule. E solo i macrolidi hanno la particolarità di agire attraverso la membrana cellulare. Questi sono antibiotici abbastanza forti, quindi vengono presi una volta al giorno. I più famosi sono Azitromicina e Claritromicina.

Come trattare un mal di gola

Prima di tutto, non automedicare. È particolarmente pericoloso andarsene senza assistenza medica per i bambini, gli anziani deboli e le donne in gravidanza. Solito mal di gola in alcuni casi può causare un'infezione batterica. E il paziente diventa in questo caso pericoloso per gli altri.

Questo è il motivo per cui è necessario consultare un medico in modo che egli prescriva il trattamento necessario. Solitamente all'inizio della malattia si tratta di risciacqui, pasticche e spray, antidolorifici e farmaci antipiretici. Se la temperatura persiste ancora dopo alcuni giorni e il dolore aumenta, deve essere effettuato un trattamento antibatterico. Pertanto, è molto importante visitare un medico se si ha mal di gola. Quali antibiotici possono essere utilizzati in questo caso, solo uno specialista può decidere.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Rimozione del muco dal nasopharynx in un neonato

Tosse

Nel periodo neonatale, il bambino non ha ancora la capacità di tossire completamente, quindi, con l'accumulo di secrezioni mucose nel rinofaringe, può comparire respiro affannoso.

Trattamento di rimedi popolari tonsillite

Laringite

La tonsillite è una malattia comune in cui le tonsille faringee sono infiammate. Sono malati soprattutto durante l'infanzia.Tipi di tonsilliteVi è una tonsillite acuta o tonsillite, che si verifica quando una persona è troppo fredda quando fa freddo o quando si consumano bevande fredde durante un'ondata di caldo.