Principale / Laringite

Gli antibiotici per bambini più efficaci per il mal di gola

Laringite

Mal di gola - una malattia infettiva in cui le tonsille sono infiammate. Assegnare ai bambini con angina farmaci antibatterici con cautela e solo su prescrizione del medico. Quali antibiotici possono essere assunti per i bambini con angina?

Mal di gola in un bambino: cause e sintomi

Mal di gola, arrossamento delle tonsille e alte temperature sono segni di mal di gola!

La tonsillite acuta o la ben nota "angina" tra le persone è una malattia infettiva caratterizzata da infiammazione delle tonsille. Molto spesso la malattia si verifica tra i bambini. La ragione principale per lo sviluppo dell'angina in un bambino è la penetrazione del gruppo A dello streptococco beta-emolitico A. Inoltre, l'agente causale della malattia può essere stafilococco, adenovirus, funghi e altri microrganismi.

Microrganismi patogeni penetrano nella membrana mucosa delle tonsille da goccioline trasportate dall'aria o con acqua o cibo se ci sono focolai di infezione cronica in bocca: carie, adenoidite, ecc.

I principali fattori che contribuiscono allo sviluppo della tonsillite acuta:

  • La curvatura del setto nasale.
  • Immunità ridotta.
  • Supercooling del corpo.
  • Raffreddori frequenti
  • Cattiva ecologia
  • Beriberi.

Quando si osserva sinusite o rinite, l'irritazione della membrana mucosa dell'orofaringe scorre nel muco. Il mal di gola inizia in modo acuto: la temperatura corporea aumenta, si manifestano mal di gola, indisposizione e debolezza.

La gravità dei sintomi dipende da quanto le tonsille sono infiammate.

Esistono diverse forme di angina, a seconda dell'aspetto dei sintomi:

  1. Catarrale mal di gola. Questa forma è caratterizzata da arrossamento e gonfiore delle tonsille senza placca. In questo caso, la condizione generale non soffre molto: bassa temperatura, lingua secca e coperta di fiori, c'è un nodo alla gola, ecc. Questa forma è osservata per 3-5 giorni.
  2. Follicolare alla gola. Una caratteristica distintiva dell'angina follicolare è la presenza di placche bianche o gialle sulle tonsille. Gonfiore, gonfiore e grave rossore osservati delle tonsille. Molto rapidamente la tonsillite follicolare passa nel lacunare.
  3. Angina lacunare È caratterizzato dalla comparsa di placche purulente sulle lacune. I film purulenti si formano sull'intera superficie delle tonsille.

Questi sono i tipi più comuni di angina. In rari casi, ci sono tali tipi di tonsillite acuta come fibrinosa, flemmonica, ulcerativa-necrotica, mista. Sia una che entrambe le tonsille possono essere coinvolte nel processo infiammatorio. Nel primo caso viene diagnosticata l'angina monolaterale e nella seconda, bilaterale.

Quando prendere gli antibiotici? Recensione

Mal di gola batterica? Prendiamo antibiotici

Il processo infiammatorio in angina si sviluppa rapidamente, quindi i sintomi dovrebbero essere fermati nel più breve tempo possibile. L'angina può essere causata non solo da batteri, ma anche da adenovirus, enterovirus. Il mal di gola virale non viene trattato con antibiotici, ma solo con farmaci antivirali. Gli antibiotici possono essere prescritti per l'infezione virale nei bambini piccoli per evitare l'aggiunta di un'infezione secondaria.

La tonsillite purulenta viene trattata solo con antibiotici. Pre-ENT nominerà per passare un tampone dalla gola per determinare la microflora. Questo ti permetterà di scegliere una tattica efficace per il trattamento dell'angina.

Se un bambino ha febbre alta, linfonodi ingrossati, mal di testa e placca purulenta, queste sono indicazioni dirette all'uso di antibiotici.

Gli antibiotici dei gruppi di penicillina, macrolidi e cefalosporine sono prescritti per combattere i bambini con mal di gola:

  1. Della serie di penicilline, i farmaci più popolari sono: Amoxiclav, Flemoklav Solyutab, Augmentin, Amoxicillina, ecc. Questi farmaci hanno un effetto distruttivo su molti agenti patogeni.
  2. Dei macrolidi prevalentemente prescritti: Azitromicina, Spiramicina, Eritromicina, Macropene, Sumamed, ecc. Questo gruppo di farmaci antibatterici assunto con intolleranza alle penicilline e se i patogeni a loro non sono sensibili. Va notato che Sumamed ha un effetto prolungato, ad es. L'effetto è osservato entro 3 giorni dall'assunzione dell'antibiotico.
  3. Le cefalosporine sono comunemente usate per il trattamento dell'angina: Cefalexim, Ceftriaxone, Cefotaxime, Pancef, ecc.

Un antibiotico locale è Bioparox. Si applica solo da 2,5 anni. Le inalazioni vengono effettuate più volte al giorno.

Per i bambini piccoli, è meglio assumere un antibiotico sotto forma di sospensione.

I bambini più grandi possono essere somministrati sotto forma di pillola. Una forma efficace di antibiotici è un'iniezione. L'effetto massimo si ottiene in breve tempo, il che è molto importante alle alte temperature, che non scendono. Il principio attivo si sta rapidamente diffondendo in tutto il corpo.

Si consiglia l'azione antibatterica per supportare agenti antinfiammatori e immunostimolanti.

Reazioni avverse da antibiotici

Se si verificano effetti collaterali, l'antibiotico deve essere cancellato!

Molti antibiotici hanno reazioni avverse. Questo perché il corpo del bambino è più suscettibile alle sostanze chimiche. Gli effetti collaterali possono verificarsi se si violano le regole di ammissione e il dosaggio necessario.

Possibili reazioni avverse derivanti dall'assunzione di antibiotici:

  1. dysbacteriosis
  2. Dolore addominale
  3. Appetito peggiore
  4. Disturbi del sonno
  5. itterizia
  6. Eruzioni cutanee
  7. avvelenamento

Overdose si osserva nel caso in cui una singola dose aumenta il dosaggio. In un bambino aumentano le reazioni avverse con complicazioni concomitanti. Possono presentarsi sintomi come perdita di coscienza, vomito frequente e mal di testa. Per i sintomi di sovradosaggio, è necessario chiamare un equipaggio di ambulanza.

Suggerimenti per i genitori: come somministrare antibiotici ai bambini

Uso corretto di antibiotici - un trattamento rapido ed efficace di angina!

Le droghe antibatteriche prendono un determinato modello. Inoltre, il medico prescrive per ciascun paziente un determinato dosaggio e frequenza di utilizzo.

I genitori devono ricordare e seguire le seguenti raccomandazioni per l'uso di antibiotici:

  • Il corso del trattamento con farmaci antibatterici non deve essere interrotto se c'è un miglioramento delle condizioni del bambino. Di solito la durata del trattamento è di 7 giorni, in alcuni casi può arrivare fino a 12 giorni.
  • Se non ci sono miglioramenti dopo 2-3 giorni dopo l'assunzione di antibiotici, è necessario consultare il proprio medico per una possibile sostituzione del farmaco.
  • L'aggiustamento del corso può essere effettuato solo dal medico del bambino, i genitori stessi non dovrebbero fare nulla.
  • I farmaci antibatterici sono presi 3 volte al giorno allo stesso tempo.
  • Se si verifica una reazione allergica, è necessario informare il medico. In questo caso, il medico può prescrivere farmaci antiallergici: Fenistil, Tavegil, Diazolin, Zodak, ecc.
  • Gli antibiotici possono essere assunti prima dei pasti per 1 ora o 2 ore dopo. I preparati vitaminici possono essere assunti insieme agli antibiotici, tuttavia alcuni di essi possono causare reazioni allergiche e il loro acido ascorbico interferisce con l'assorbimento di un farmaco antibatterico.

Va ricordato che quando si usano antibiotici insieme a patogeni, muore anche la normale microflora. Per prevenire problemi di digestione, al bambino dovrebbero essere dati dei probiotici. A scopo profilattico, possono essere forniti Biobacton, Lactobacterin, Linex, Bifiliz, ecc.

Ulteriori informazioni su come gli antibiotici influenzano il corpo possono essere trovate nel video:

Le misure preventive comuni non solo per la tonsillite acuta, ma anche per altre malattie includono:

  1. Mantenere uno stile di vita sano.
  2. Rafforzare l'immunità.
  3. Indurimento del corpo.
  4. Camminando all'aria aperta.
  5. Corretta alimentazione
  6. Igiene personale

È anche necessario evitare l'ipotermia e mantenere la temperatura ottimale nella stanza. Mangia più frutta e verdura. I genitori dovrebbero prevenire lo sviluppo di malattie infettive nei bambini, e in tal caso dovrebbero essere trattati prontamente. Se si tengono queste attività quotidianamente, il rischio di sviluppare angina è significativamente ridotto.

Antibiotici per mal di gola nei bambini

La tonsillite acuta o la tonsillite sono una malattia molto pericolosa, ed è spesso causata da batteri. Tipicamente, gli organismi parassiti sono stafilococchi, streptococchi, pneumococchi, micoplasmi, clamidia, funghi patogeni. Gli antibiotici riescono abbastanza bene a far fronte a tutti questi agenti patogeni. Questo approccio viene utilizzato dai medici nel trattamento dell'angina sia negli adulti che nei bambini.

Mal di gola può essere una complicanza di infezione virale respiratoria acuta o influenza. In questo caso, i batteri patologici iniziano a moltiplicarsi attivamente sullo sfondo di un'immunità indebolita, e tale mal di gola richiederà anche il trattamento con antibiotici.

Il mal di gola è il caso in cui è necessario scegliere il minore dei due mali: nonostante gli effetti piuttosto aggressivi dei farmaci antibatterici sul corpo del bambino, possibili effetti collaterali, è quasi impossibile curare l'angina senza antibiotici. E le sue conseguenze possono uccidere un bambino o renderlo disabile.

Se un mal di gola è causato da un virus, si chiamerà herpetic mal di gola. Questo è l'unico mal di gola che non può essere curato con antibiotici, dal momento che gli antibiotici non influenzano affatto i virus: il loro obiettivo sono i batteri.

Una prescrizione antibiotica errata per un mal di gola non farà altro che aggravare la situazione. Dysbacteriosis, diarrea, vomito o una reazione allergica saranno aggiunti al dolore alla gola e alla cattiva salute generale del bambino. In caso di herpetic mal di gola, è necessario un trattamento antivirale complesso e competente con l'uso di antisettici per prevenire lo sviluppo di batteri "cattivi" nella gola.

Diagnosi di angina

Secondo il noto pediatra Yevgeny Komarovsky, un mal di gola come inteso da un medico e un mal di gola come inteso da mamma e papà sono due cose completamente diverse. Per i genitori, qualsiasi "gola rossa" è già un mal di gola. In realtà, la causa del rossore della gola nella maggior parte dei casi è il virus, non i batteri.

Puoi guardare il video del famoso dottore qui:

Per rispondere alla domanda se il bambino ha bisogno di antibiotici per il mal di gola, il medico deve condurre un test di coltura batterica. Una macchia dalle tonsille e dalla laringe sarà inviata al laboratorio batteriologico.

Inoltre, la ricerca è che il medico saprà esattamente quale agente patogeno ha causato la malattia e sarà in grado di raccogliere un efficace antibiotico direzionale. Lo svantaggio è che ci vuole molto tempo per aspettare il risultato del bakposev - circa due settimane. Pertanto, è probabile che il medico prescriva un antibiotico ad ampio spettro al bambino.

Un bambino malato deve aver preso sangue e urina per i test.

Un otorinolaringoiatra esperto o un pediatra possono facilmente determinare un mal di gola virale (erpetico) per occhio senza test speciali. Differisce in posti caratteristici di localizzazione di papule e visivamente è diverso da angina batterica.

Dettagli su antibiotici per bambini buoni per mal di gola

L'obiettivo del trattamento per la tonsillite acuta è l'eliminazione delle manifestazioni di infiammazione acuta nelle tonsille palatine, l'eradicazione del patogeno, la prevenzione delle complicanze generali e locali, nonché la prevenzione della transizione della malattia alla forma cronica.

Gli antibiotici per il mal di gola nei bambini e negli adulti sono l'unico metodo di trattamento etiotropico.

Antibiotici per mal di gola nei bambini: nomi

  1. L'inibizione delle penicilline è usata per le malattie lievi. L'uso più efficace di una combinazione di Amoxicillina con acido clavulanico.

Nelle farmacie russe trovate sotto i nomi commerciali seguenti:

  • Augmentin;
  • Arlette;
  • amoxiclav;
  • Medoklav;
  • Ranklav;
  • Flemoklav Solyutab.
  1. Nelle forme moderate e gravi sono indicate cefalosporine.

Si usano oralmente (sotto forma di compresse e sospensioni):

  • Cefuroxime Axetil (Zinnat);
  • Cefaclor (Vertsef, Taracef, Alphatset);
  • Cefixime (Supraks, Sorcef, Pancef, Ixim Lupin);
  • Ceftibuten (Cedex)

Da iniezioni di cefalosporine parenterali si usano:

  • cefazolina;
  • cefotaxime;
  • ceftriaxone;
  • cefoperazone;
  • ceftazidime;
  • Cefoperazone / sulbactam;
  • Cefepime.

Antibiotici per mal di gola nei bambini in sospensione

Panklav

Mostra un'ampia attività antimicrobica, dovuta alla presenza di una combinazione di amoxicillina + acido clavulanico.

L'effetto battericida è spiegato dalla capacità di Amoxicillina di inibire la sintesi di polimeri di sostegno della parete microbica. L'associazione con l'inibitore della beta-lattamasi (clavulanico a-quello) fornisce resistenza agli enzimi batterici, contribuendo all'espansione dello spettro di influenza sulla flora patogena.

Effetti collaterali del trattamento:
  • diarrea causata dall'uso di cp-tv antimicrobica e colite pseudomeranous;
  • aumento dei livelli di transaminasi epatiche;
  • stasi della bile;
  • ittero;
  • l'epatite;
  • reazioni allergiche;
  • dysbacteriosis, candidosi;
  • superinfezione;
  • disturbo emorragico.
dosaggio

Il calcolo della dose applicata è effettuato secondo Amoxicillin. Ai bambini di età superiore ai 12 anni vengono prescritti 0,25 grammi di farmaco tre volte al giorno. Per le infezioni gravi, è possibile un aumento di 0,5 grammi ogni 8 ore.

Va ricordato che l'antibiotico di qualsiasi bambino per l'angina e altre malattie batteriche, per i bambini di 12 anni, deve essere usato sotto forma di sospensioni.

I piccoli pazienti dai 7 ai 12 anni mostrano una dose di 0,25 g ogni otto ore. Da 2 a 7 anni, nominare 0,125 g ogni 8 ore. Più giovane di 2 anni, ma più di nove mesi, applicare 62,5 milligrammi tre volte al giorno.

Quando si calcolano i dosaggi in base al peso corporeo, il Panklav viene prescritto da venticinque a 45 mg / kg, suddiviso in due dosi.

Il tasso minimo è di sette giorni, il massimo è dieci.

Controindicazioni per l'appuntamento:
  • allergie. reazioni a beta-lattamici o ipersensibilità individuale ai componenti del terreno;
  • rottura del fegato;
  • ittero colestatico;
  • insufficienza epatica;
  • grave malattia renale e insufficienza renale;
  • il periodo di esacerbazione e manifestazioni cliniche di laboratorio di infezione da citomegalo cronico ed infezioni da EBV, così come la mononucleosi infettiva;
  • per la forma della compressa, la controindicazione è un peso inferiore a quaranta chilogrammi e fino a dodici anni;
  • colite e diarrea causate da farmaci antimicrobici nella storia.
Caratteristiche della terapia di Panklav e interazioni farmacologiche

Per ridurre la probabilità di complicazioni a carico del tratto gastrointestinale, Panklav raccomandava di assumere i pasti. Per prevenire il verificarsi di cristalluria, è necessario bere il medicinale con una quantità sufficiente di acqua.

Non prescritto insieme a antiacidi e lassativi, l'intervallo di tempo tra l'assunzione di questi farmaci e antibiotici. dovrebbe essere di circa due ore. Inoltre, non è combinato con i preparati a base di glucosamina e aminoglicosidi, a causa dell'indebolimento dell'azione battericida di Amoxicillina.

Mostra antagonismo pronunciato con macrolidi, cloramfenicolo, lincosamidi, tetracicline e sulfonamidi. Ha un effetto sinergico in combinazione con cefalosporine e aminoglicosidi, rispettando l'intervallo di tempo tra le dosi.

Non raccomandato per la somministrazione con anticoagulanti, a causa dell'aumentato rischio di sanguinamento. In combinazione con allopurinolo aumenta il rischio di rash non allergico.

Se utilizzato in individui che assumono contraccettivi orali contenenti estrogeni per interrompere il sanguinamento uterino, è possibile una nuova perdita di sangue.

Augmentin

Un altro antibiotico efficace per tonsillite in una sospensione per bambini, che combina amoxicillina con acido clavulanico, è Augmentin.

Le limitazioni al suo utilizzo sono le stesse di quelle di Panklava, oltre a:

  • la polvere per la produzione di sospensioni non è assegnata a pazienti con fenilchetonuria e bambini fino a tre mesi;
  • per i pazienti di età inferiore ai dodici anni, non utilizzare compresse contenenti Amoxicillina 0,25, 0,5 e 0,875 grammi.

Altri antimicrobici

Gli antibiotici per il mal di gola nei bambini della serie delle cefalosporine sono altamente efficaci e hanno una bassa incidenza di complicanze derivanti dall'uso.

Pantsef

Il principale ingrediente attivo del farmaco è Cefixime. Questo è un agente antibatterico appartenente alle cefalosporine di terza generazione.

L'antibiotico presenta un pronunciato effetto battericida, a causa di una violazione del processo di inibizione della sintesi dei componenti della parete batterica e della distruzione della membrana cellulare.

Ha una vasta gamma di effetti, tra cui streptococchi, hemophilus bacillus, moraxella, salmonella, citrobacter, klebsiella, shigella e l'agente eziologico della gonorrea. Non efficace per le infezioni da stafilococco. Inoltre non influisce sulla listeria, enterococco e enterobacter.

Restrizioni all'uso di:
  • individuale. intolleranza ai componenti del farmaco;
  • grave insufficienza renale;
  • diarrea associata agli antibiotici e storia di una grande infiammazione intestinale;
  • il paziente ha meno di sei mesi per la sospensione e meno di dodici anni per la forma della compressa.
Effetti collaterali:
  • violazione del tratto gastrointestinale;
  • reazioni allergiche;
  • elevazione delle transaminasi epatiche in biochimica. esame del sangue;
  • diarrea associata ad antibiotici;
  • disbiosi intestinale e candidosi delle mucose del cavo orale e della vagina;
  • nefrite interstiziale;
  • anemia emolitica;
  • diminuzione del numero di piastrine, leucociti e neutrofili.
Calcolo dei dosaggi Panzef

Per i pazienti di età superiore ai dodici anni e di peso superiore a cinquanta chilogrammi, viene somministrata una dose di duecento milligrammi ogni 12 ore.

Ai pazienti con una massa inferiore a 50 chilogrammi viene prescritto il farmaco al ritmo di tre a nove milligrammi per chilogrammo. Se necessario, il dosaggio può essere aumentato a 12 mg / kg (in caso di malattia grave).

Bambini di età inferiore ai 12 anni Pancef è prescritto sotto forma di sospensioni, 4 mg / kg ogni dodici ore.

Per i bambini da cinque a undici anni, la dose della sospensione varia da 6 a 10 millilitri al giorno. Da due a quattro anni - 5 ml. Da sei mesi a un anno da 2,5 a quattro millilitri.

Interazione con altri farmaci

Non compatibile con i bloccanti della secrezione tubulare, a causa degli aumentati effetti tossici sul corpo. La combinazione con anticoagulanti indiretti aumenta il rischio di sanguinamento.

L'intervallo di tempo tra l'uso di antibiotici. e gli antiacidi dovrebbero essere più di due ore.

ceftriaxone

Il miglior antibiotico per mal di gola per i bambini, usato per via parenterale.

Si riferisce alle cefalosporine di terza generazione. Ha un effetto battericida sui patogeni a causa dell'acetilazione delle transpeptidasi legamentose nella membrana batterica, riducendo la resistenza e distruggendo la resistenza della parete cellulare del patogeno. Ha una vasta gamma di effetti sul serbatoio. la flora È efficace contro gli stafilococchi e gli streptococchi (compresi i ceppi capaci di produrre penicillinasi), meningococchi, citrobacter, protea, serratia, salmonella, shigella. Non attivo contro gli enterococchi e gli streptococchi di gruppo D.

Controindicato in:
  • prematuro e neonato, a causa dell'alto rischio di ittero nucleare;
  • con l'individuo. intolleranza ai farmaci beta-lattamici;
  • nel 1 ° trimestre di gravidanza;
  • pazienti con gravi disturbi combinati dei reni e del fegato;
  • con ittero e malattia calcoli biliari;
  • in caso di diarrea e infiammazione del colon (nella storia) associata all'assunzione di agenti antimicrobici;
  • colite ulcerosa.
Effetto collaterale del rimedio:
  • reazioni allergiche al farmaco;
  • flebiti;
  • perversione del gusto, stomatite, glossite, disturbi dispeptici;
  • diarrea e colite;
  • superinfezione;
  • pseudo colelitiasi;
  • cambiamenti nel sangue periferico;
  • elevazione transitoria delle transaminasi epatiche;
  • candidosi e dysbacteriosis.
Caratteristiche di utilizzo e combinazione con altri farmaci

La soluzione di ceftriaxone può essere conservata per un massimo di sei ore. Quando si esegue la terapia in bambini malati indeboliti a lungo termine, si raccomanda la prescrizione aggiuntiva di vitamina K

Il farmaco non è compatibile con l'alcol. Può svilupparsi un effetto simile al disulfiram e un grave danno al sistema nervoso.

L'uso di succhi, yogurt, latte, muffin e dolci riduce l'efficacia della terapia antibiotica. Si raccomanda di astenersi dall'uso di questi prodotti durante il trattamento.

Non prescritto in combinazione con diuretici dell'ansa, a causa del pronunciato effetto nefrotossico. Con l'appuntamento simultaneo con farmaci antinfiammatori non steroidei (con trattamento con ceftriaxone con terapia con FANS, piuttosto che con una sola assunzione, al fine di ridurre la temperatura), aumenta il rischio di sanguinamento. Inoltre non prescritto con anticoagulanti.

Calcolo della dose di Ceftriaxone

Per i pazienti di età superiore a dodici anni, con peso superiore a cinquanta chilogrammi, viene usato un grammo di Ceftriaxone due volte al giorno.

Ai bambini piccoli viene mostrata la nomina del farmaco al ritmo di quaranta a cento milligrammi per chilogrammo, divisi in due amministrazioni.

Il corso del trattamento va dai 7 ai 10 giorni, a seconda della gravità della malattia.

Quale antibiotico è meglio per un mal di gola per un bambino con un'allergia ai beta-lattamici?

Con l'intolleranza individuale o la presenza di controindicazioni all'uso di beta-lattamici, è indicata la somministrazione di macrolidi.

Usato da:

  • eritromicina;
  • Azitromicina (Sumamed, Zi-factor, AzitRus);
  • Claritromicina (Klacid, Clabax, Ecozetrin).

I macrolidi hanno un'efficacia significativamente inferiore nel trattamento della tonsillite acuta, tuttavia, funzionano bene come profilassi delle complicanze quando è impossibile somministrare la bicilina.

Sumamed

Il principale ingrediente attivo è Azithromycin. È un antibiotico macrolide con un effetto batteriostatico sui patogeni.

Quando raggiunge un'alta concentrazione nel fuoco infiammatorio-infettivo, esibisce attività battericida.

Non nominato:
  • un paziente con una storia di reazioni allergiche ai macrolidi;
  • pazienti con aritmie gravi, insufficienza renale o epatica;
  • la forma della compressa non si applica ai bambini di età inferiore ai dodici anni;
  • la sospensione è controindicata fino a sei mesi;
  • compresse di 0,125 grammi non sono prescritte per un massimo di tre anni.
Effetti collaterali di Azithromycin:
  • violazioni nel tratto gastrointestinale;
  • le allergie;
  • ittero colestatico;
  • dysbacteriosis e candidiasis;
  • perdita dell'udito transitoria durante la peridosi;
  • giada;
  • disturbo del ritmo cardiaco.
Combinazioni di farmaci

Non usato con il cibo o con antiacidi, a causa della ridotta biodisponibilità di Azithromycin. Non raccomandato per la prescrizione di anticoagulanti di base.

L'appuntamento con linkosamines riduce l'efficacia dell'uso di macrolidi.

Diffidare delle persone che ricevono agenti ipoglicemizzanti orali. Il trattamento deve essere strettamente controllato dai livelli di glucosio.

Dosaggio Sumamed

Nominato 1 volta al giorno un'ora prima o due ore dopo i pasti.

Per prevenire complicazioni dopo un mal di gola, ai bambini di età superiore ai 12 anni vengono prescritti 0,5 g di Sumamed per tre giorni.

I bambini di età inferiore alla dose è calcolata in dieci milligrammi per chilogrammo.

Trattamenti aggiuntivi

  • Vengono mostrati l'isolamento del paziente, il riposo a letto e una dieta moderata. Ai fini della disintossicazione, viene mostrato un regime di bere abbondante (minerale non gassato o acqua bollita, composte, tè non zuccherato).
  • Gli ortopedici sono usati come terapia locale: Ingalipt, Tantum Verde, Hexoral.
  • Con abbondanti scorrerie purulente, le tonsille vengono trattate con una soluzione di lugol. Risciacquo efficace con soluzioni antisettiche.
  • Quando la temperatura supera i 38 gradi, vengono prescritti antipiretici: paracetamolo, nimesulide, ibuprofene.
  • Vengono anche usati antistaminici (Loratadina, Diazolina) e probiotici (Linex, Yogulact).
  • Dopo aver completato un ciclo di terapia antibiotica, eseguono la profilassi bicilinergica per prevenire le complicanze reumatiche. Se ci sono controindicazioni all'uso delle penicilline, viene prescritto un corso di tre giorni di azitromicina.
  • Consigliato anche corso mensile di multivitaminici, per aumentare la naturale resistenza del corpo alle infezioni.
  • Con tonsillite cronica nello stadio di scompenso, è indicata la tonsillectomia.

Articolo preparato
dottore in malattie infettive Chernenko A. L.

Affida i tuoi professionisti della salute! Prendi un appuntamento per vedere il miglior dottore della tua città in questo momento!

Un buon dottore è uno specialista in medicina generale che, sulla base dei suoi sintomi, farà la diagnosi corretta e prescriverà un trattamento efficace. Sul nostro sito web puoi scegliere un medico delle migliori cliniche di Mosca, San Pietroburgo, Kazan e altre città della Russia e ottenere uno sconto fino al 65% alla reception.

* Premendo il pulsante si accede a una pagina speciale del sito con un modulo di ricerca e si registra sul profilo specialistico che ti interessa.

* Città disponibili: Mosca e regione, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Novosibirsk, Kazan, Samara, Perm, Nizhny Novgorod, Ufa, Krasnodar, Rostov-on-Don, Chelyabinsk, Voronezh, Izhevsk

Quali antibiotici sono meglio per i bambini con mal di gola?

L'angina (o tonsillite acuta) è una malattia infettiva acuta, localizzata principalmente nelle tonsille palatine, causata da virus, funghi e batteri. Molto spesso, un mal di gola si sviluppa sotto l'influenza del batterio streptococco, che non può essere curato senza l'uso di agenti antibatterici. Molti genitori sono ostili a questo gruppo di farmaci, ma senza il loro uso sono possibili gravi complicazioni.

Prima della nomina di antibiotici per bambini con angina, il medico richiama l'attenzione sui seguenti sintomi:

  • placca purulenta sulle tonsille;
  • temperatura corporea superiore a 38 gradi Celsius;
  • linfonodi sottomandibolari ingrossati;
  • grave mal di gola;
  • debolezza generale e sonnolenza.

Al fine di scoprire la causa di un mal di gola, il medico invia il bambino a Bakposev. Uno striscio viene preso dalle tonsille, a causa del quale viene rilevato un agente patogeno (un batterio, un virus o un fungo) e viene determinata la sensibilità dei microrganismi a un determinato tipo di farmaco. Inoltre, questa analisi elimina la difterite, che è anche caratterizzata da lesioni delle tonsille. Più spesso, il medico prescrive un antibiotico, non in attesa di 2-3 giorni, fino a quando i risultati di bakposev sono pronti. Tipicamente, questo è un amoxicillina antibiotico ad ampio spettro. Dopo 2 giorni, viene determinata l'efficacia del trattamento - se la condizione generale è migliorata, se la temperatura corporea è diminuita. Sulla base di questi parametri e dei risultati dell'analisi, verrà presa una decisione su quale tipo di antibiotico sia più preferibile in questa situazione. Potrebbe dover essere sostituito in considerazione della sensibilità dei batteri.

A seconda di quale specie di batteri sono efficaci contro, diversi gruppi di agenti antibatterici differiscono. I più efficaci sono gli antibiotici della serie di penicilline, i macrolidi.

Non puoi somministrare antibiotici a tuo figlio da solo, senza prima consultare un medico. L'assunzione del farmaco può disturbare la microflora intestinale e peggiorare le condizioni del bambino.

Questo è il gruppo di antibiotici più utilizzato nel trattamento dell'angina nei bambini. Agiscono efficacemente su stafilococchi, meningococchi e streptococchi. La penicillina è considerata il rimedio più sicuro. Se usato correttamente, aiuta nel 90% dei casi, è meglio utilizzarli in una fase precoce della malattia. I preparati di penicillina hanno un effetto battericida, distruggendo i batteri. Recentemente, una reazione allergica a questo gruppo di farmaci ha cominciato a verificarsi sempre più spesso nei bambini e i medici devono prescrivere altri farmaci.

Antibiotici con penicillina utilizzati in pediatria:

Questo gruppo di antibiotici ha un effetto più potente e distrugge quasi tutti gli agenti patogeni. Questi fondi sono prescritti dai medici solo come ultima risorsa, quando durante il trattamento si scopre la resistenza dei batteri alle penicilline e ai macrolidi. I vantaggi di questo gruppo includono:

  • bassa probabilità di allergie;
  • rapido ingresso nel sangue;
  • Il principio attivo è più concentrato nel tratto respiratorio superiore, che è importante per l'angina.

Cefazolin, Flexin, Cefalexin sono più comunemente usati. Suprax è un farmaco di riserva che viene prescritto in casi estremi in cui nessun farmaco aiuta. Di solito viene utilizzato in ospedale per il trattamento dell'angina grave. Suprax non può essere usato per i bambini fino a 6 mesi e tutte le cefalosporine sono controindicate per l'assunzione di malattie dei reni, del fegato, del sistema circolatorio. Nomi di farmaci e forma di rilascio:

I macrolidi sono secondi nell'efficacia dopo la penicillina e sono prescritti quando si verifica una reazione allergica a qualsiasi antibiotico della penicillina. Tra i macrolidi, i più noti sono i seguenti nomi commerciali: Macropen, Zinatsev, Klacid. Molto spesso, nei bambini con mal di gola, viene prescritto Sumamed - un farmaco ad ampio spettro. È facile da usare perché viene utilizzato solo una volta al giorno e in un corso più breve:

Questi farmaci sono fatti in laboratorio e non hanno analoghi in natura. Se i farmaci di altri gruppi non hanno funzionato, allora sono prescritti. Dato che questi farmaci sono di origine sintetica, non sono raccomandati per l'uso nel trattamento di bambini sotto i 12 anni di età. Questo gruppo include farmaci come Ofloxacin, Ciprolet, Ciprofloxacin.

Scegliere il miglior gruppo di antibiotici è impossibile, perché tutti hanno i loro vantaggi e svantaggi. La scelta del farmaco ricade interamente sul pediatra, che lo ha diagnosticato e confermato in base ai risultati della coltura batterica.

Il gruppo delle cefalosporine ha un effetto potente, ma danneggia anche il corpo. I macrolidi hanno un effetto più lieve sul corpo dei bambini, ma non sempre fanno fronte all'angina. Le penicilline spesso causano una reazione allergica. I fluorochinoli sono una droga completamente sintetica.

Quando si scelgono farmaci antibatterici per i risultati di bakposeva, il pediatra presta attenzione ai seguenti parametri:

  • età del bambino;
  • condizioni di salute;
  • la presenza di malattie croniche;
  • rischio di complicanze;
  • tolleranza di diversi gruppi di agenti antibatterici.

Inoltre, ci sono altre sfumature nella scelta di un farmaco:

  • In caso di trattamento in ritardo o malattia grave, il pediatra prescrive un antibiotico empiricamente (in base alla sua esperienza), a seconda della situazione epidemiologica nella regione.
  • Se c'è un alto rischio di complicanze nell'angina da streptococco, vengono prescritte iniezioni di bicilina. Questo è un farmaco abbastanza serio che viene usato una volta ogni 1-2 settimane. L'iniezione di bicilina 5 mantiene l'effetto per un mese ed è una buona prevenzione dei reumatismi con un alto rischio di complicazioni dopo l'angina.

Un ruolo importante nella scelta di un farmaco è giocato dal tipo di angina e dal suo grado di gravità:

  • in caso di catarrale alla gola (moderata tonsillite) vengono prescritte penicilline e macrolidi;
  • in caso di mal di gola follicolare (i sintomi saranno più pronunciati, con alterazioni dell'urina e del sangue), i preparati macrolidi sono più spesso utilizzati;
  • la tonsillite lacunare con una temperatura corporea fino a 40 gradi e le variazioni degli indicatori della qualità del sangue sono trattate con cefalosporine.

Gli antibiotici locali per il mal di gola sono prescritti come ulteriori mezzi per il trattamento principale. Aiutano a ridurre il dolore e l'infiammazione. Non possono curare il mal di gola da soli. Gli antibiotici locali sono prescritti solo da un medico, ma il più delle volte sono rilevanti non per la tonsillite acuta, ma per la tonsillite cronica.

Cosa cercare quando si utilizzano farmaci locali:

  1. 1. Utilizzare i fondi in base alle raccomandazioni di età.
  2. 2. Monitorare attentamente la possibile reazione allergica in un bambino.
  3. 3. Tutte le pasticche e le losanghe dovrebbero essere usate solo dopo un pasto, e quindi non bere o mangiare per un'altra mezz'ora in modo che il principio attivo abbia il tempo di agire.
  4. 4. Per la terapia locale di solito scegliere 1-2 significa con diversa azione, in modo da non sovraccaricare il corpo dei bambini.

Affinché questi farmaci apportino il massimo beneficio e meno danni all'organismo, è necessario seguire alcune regole:

  1. 1. Il corso del trattamento dipende dalla gravità della malattia e dal farmaco selezionato, di solito dai 5 ai 10 giorni. È impossibile modificare in modo indipendente la durata del trattamento, anche se lo stato di salute è migliorato. Ciò causa lo sviluppo di microrganismi resistenti e varie complicazioni.
  2. 2. Lavare i preparati con abbondante acqua. Latte e succhi di frutta non sono adatti a questo scopo.
  3. 3. Se dopo 2-3 giorni il benessere del bambino non migliora (la temperatura viene mantenuta, la letargia non passa), è necessario consultare un medico per modificare l'antibiotico.
  4. 4. La dose del farmaco viene calcolata solo da un medico in base all'età, al peso corporeo del bambino, nonché al tipo di agente patogeno e alla presenza di malattie croniche.
  5. 5. È necessario assicurarsi che l'antibiotico penetri nel corpo ad intervalli regolari in modo che la concentrazione del principio attivo non diminuisca nel sangue.
  6. 6. Prenda l'antibiotico secondo le istruzioni - un'ora prima o dopo i pasti.
  7. 7. Durante il trattamento, non somministrare al bambino cibi piccanti, grassi e in scatola. Prova ad aumentare il regime di bere.
  8. 8. Durante il periodo di trattamento, è necessario assumere ulteriori farmaci:
  • contenente bifidobatteri e lattobacilli per prevenire la disbiosi - Bifiform, Linex, Biovestin;
  • antistaminici con lo sviluppo di una reazione allergica;
  • ad alta temperatura - Paracetamolo, ibuprofene;
  • significa rafforzare il sistema immunitario - Immunal, tintura di echinacea.

Ci sono un certo numero di situazioni in cui gli antibiotici sono controindicati anche nel mal di gola:

  1. 1. Angina virale o herpetica.
  2. 2. Patologia grave del fegato e dei reni.
  3. 3. Reazione allergica agli antibiotici di un certo gruppo.
  4. 4. Gli antibiotici del gruppo tetraciclina (tetraciclina, monociclina, doxiciclina), fluoroquinoli e levomicetina sono proibiti per i bambini sotto i 12 anni.

Solo il medico curante dovrebbe decidere sulla prescrizione di antibiotici, in base ai risultati della semina batterica. Il trattamento indipendente di un bambino con antibiotici può peggiorare significativamente le sue condizioni e richiedere il ricovero in ospedale.

Mal di gola nei bambini: sintomi e trattamento

La parola "angina" deriva dal greco antico "ango", che significa "soffocare", "comprimere". Fino a poco tempo fa, un mal di gola significava qualsiasi malattia che causasse infiammazione alla gola e difficoltà a respirare e deglutire.

La medicina moderna ha avanzato abbastanza lontano dal suo predecessore, e ora un mal di gola è una malattia infettiva acuta molto specifica, che è causata da due tipi di microrganismi: streptococchi e stafilococchi che colpiscono le tonsille.

Qui vale la pena un po 'più in profondità nella struttura del corpo umano, o meglio, nello scopo di quelle stesse tonsille. Sono costituiti da tessuto linfatico, che è coinvolto nello sviluppo dell'immunità. Tenendo conto della posizione delle tonsille, che sono effettivamente al confine tra gli organi interni e l'ambiente, sono più spesso esposte a influenze esterne negative: fluttuazioni di temperatura, non sempre cibo sano, cibi freddi e fattori ambientali.

Tutto questo causa un'infiammazione molto frequente delle tonsille. Ma l'infiammazione stessa è tonsillite. E lui, in realtà, è solo un sintomo di una serie di malattie. Dopo tutto, le tonsille possono infiammarsi quando vengono colpite decine di microrganismi.

Se le tonsille sono infiammate dall'infezione da streptococco o stafilococco, o da entrambi questi microrganismi contemporaneamente, la persona ha mal di gola.

Diagnosi di angina

Uno dei principali fattori nella diagnosi di una malattia è la presenza di una componente infettiva. Questa è la causa principale dell'angina nei bambini: il contatto con il portatore dell'infezione. I sintomi visivi e sensibili dell'angina nei bambini possono pienamente soddisfare il protocollo diagnostico, ma gli stessi segni dell'angina possono essere trovati in una serie di altre malattie, tra cui la mononucleosi infettiva e la difterite. Pertanto, tale diagnosi da parte di un medico qualificato viene effettuata solo dopo test di laboratorio: un esame del sangue e uno striscio dalla superficie delle tonsille. Con un'esecuzione corretta e tempestiva di queste procedure, la loro sensibilità è di circa il 90 percento, il che è un ottimo risultato.
Quindi, l'incapacità di diagnosticare un mal di gola a casa ci porta alla prima importante conclusione:

La ragione per trattare un bambino con uno specialista dovrebbe essere i seguenti sintomi visivi:

  • esordio acuto della malattia con un forte aumento della temperatura fino a 39-40 gradi;
  • apatia del bambino, mancanza di appetito e umore, debolezza generale, mal di testa e brividi;
  • indolenzimento e ingrossamento dei linfonodi cervicali e sottomandibolari;
  • cambiamenti visivi osservati nelle tonsille: arrossamento, aumento delle dimensioni, comparsa di pustole, problemi di deglutizione.

In effetti, ciascuno di questi sintomi, e ancor più se ce ne sono due o più, è un motivo per consultare immediatamente un medico per ulteriori diagnosi di laboratorio.

Foto: Aleksandra Suzi / Shutterstock.com

Tipi di mal di gola

In effetti, ci sono un numero enorme di classificazioni di angina e delle loro varietà:

  • Bluetongue;
  • a cassettoni;
  • follicolare;
  • misto;
  • ascesso.
  • virale;
  • fungo;
  • necrotico ulcerativo.
  • il morbillo;
  • la difterite;
  • scarlattina;
  • sifilitico;
  • con infezione da HIV.
  • agranulotsitarnoy;
  • monocitica;
  • leucociti.
  • tonsillite laringea;
  • tonsillite di tonsille faringee, linguali o tubar;
  • gola laterale dei rulli angina.

Nella maggior parte dei casi, ai bambini viene diagnosticata una tonsillite banale ed è su di loro che discuteremo di seguito.

Oltre alla classificazione di cui sopra, la tonsillite purulenta è un gruppo separato. Questi includono lacunari, follicolari, flemmoni e altre varietà, che sono combinati da un ulteriore sintomo: la presenza di ascessi nelle tonsille sotto forma di focolai separati, o sotto forma di placca.

Il corso di tonsillite purulenta in un bambino nella maggior parte dei casi è molto più difficile della catarrale. La temperatura del corpo sale a 40 gradi, i linfonodi aumentano di dimensioni e la tenerezza si manifesta quando vengono palpati, e sono anche probabili diarrea e vomito. Inoltre, con tonsillite purulenta sulla superficie delle tonsille ben visibili fuochi di pus. Test di laboratorio per il mal di gola purulento mostreranno un aumento del livello dei leucociti, uno spostamento a sinistra della formula dei leucociti e, molto spesso, un aumento della VES.

Trattamento dell'angina nei bambini

La prima e principale risposta alla domanda su come trattare un mal di gola in un bambino è l'uso di un antibiotico prescritto da un medico ed esclusivamente sotto la sua supervisione. Questa affermazione non dovrebbe essere presa come una raccomandazione eccezionale per un bambino che deve essere ricoverato in ospedale - la terapia necessaria può essere effettuata a casa. Ma l'auto-trattamento per l'angina è inaccettabile.

Il fatto è che la diagnosi e il trattamento dell'angina non sono così semplici come sembra a prima vista. In primo luogo, è possibile saltare altre malattie simili all'angina sui sintomi e, in secondo luogo, gli errori nel trattamento possono portare a complicazioni molto gravi.

Tutto ciò che i genitori possono fare per un bambino malato è di fornirgli una corretta manutenzione - l'assenza di stress, cibo mite per la gola, che non traumatizza le tonsille infiammate, e il paziente dovrebbe mangiarlo solo se lo si desidera, molta bevanda calda.

Foto: ayarx oren / Shutterstock.com

Ora riguarda specificamente le cure mediche. Come abbiamo detto, i bambini non possono fare a meno di un antibiotico per il mal di gola. In caso di malattia, vengono utilizzate penicillina e eritromicina e ampicillina relativamente provate e relativamente economiche, dimostrate efficaci in migliaia di pazienti, nonché farmaci con altri nomi commerciali, ma basati sullo stesso principio attivo.
Con il normale corso della malattia in un bambino e l'assenza di varie controindicazioni, i seguenti antibiotici sono prevalentemente prescritti:

In caso di intolleranza individuale agli antibiotici sulla base della penicillina, il medico prescrive farmaci del gruppo macrolidico o azitromicina in una forma o nell'altra. I più popolari tra loro sono:

E solo in casi molto rari, quando il medico considera il trattamento di gruppi precedenti di antibiotici come probabilmente inefficaci, sono le cefalosporine prescritte:

Bambini sotto i sei mesi di antibiotici prescritti sotto forma di iniezioni, evitando così la violazione della microflora intestinale. A un'età compresa tra uno e cinque anni, i medici prescrivono nella maggior parte dei casi sospensioni e ai bambini di 6 anni e agli adolescenti vengono prescritti antibiotici in pillole. Sebbene non vi siano raccomandazioni assolutamente chiare, il medico è guidato dalle caratteristiche individuali del paziente.

Il corso di trattamento per uno qualsiasi degli antibiotici utilizzati nell'angina è tra sette e dieci giorni. L'eccezione è Sumamed, che ha una durata prolungata di validità e nelle dosi raccomandate è prescritto per cinque giorni.

Non ci dovrebbe essere alcuna questione di una cessazione anticipata del farmaco nel migliorare le condizioni del paziente, dal momento che la loro azione è mirata alla distruzione dei patogeni dell'angina, e questo processo non può durare meno di una settimana. La sospensione anticipata dell'uso dell'antibiotico senza serie ragioni minaccia il bambino con tutta una serie di complicazioni, argomento di cui discuteremo qui di seguito.

Assumere antibiotici per il mal di gola abbastanza spesso può causare varie reazioni allergiche, motivo per cui i medici prescrivono antistaminici come una coppia del farmaco principale, il più popolare tra i quali è la soprastinosi (da 140 rubli). Oltre a questo, per evitare la violazione della microflora intestinale, vengono prescritti agenti antifungini: fluconazolo (25 rubli), nistatina (43 rubli).

Oltre agli antibiotici, nel trattamento dell'angina nei bambini, viene utilizzata anche un'intera gamma di preparati topici. Il primo gruppo tra di loro è la droga antipiretica. Il loro uso è necessario nella maggior parte dei casi, dal momento che le tonsille infiammate "guidano" la temperatura ben oltre i 38 gradi. I medici designano il limite a cui è necessario applicare antipiretici, al livello di 38 gradi. Ma si nota che questa cifra può variare di mezzo grado in entrambe le direzioni, a seconda delle caratteristiche individuali del corpo del bambino. Quindi se un paziente ha avuto convulsioni da una temperatura elevata almeno una volta, allora dovrebbe essere abbattuta a circa 37,5 gradi. E il corpo dei bambini, che sono relativamente calmi nella febbre, può essere autorizzato a produrre autonomamente anticorpi per combattere la malattia fino a una temperatura di 38,5 gradi. In questi casi, molto spesso il calore è più alto e non sale, poiché le funzioni protettive del sistema immunitario sono abbastanza forti da contrastare.

Le supposte rettali (Paracetamolo, da 28 rubli) sono principalmente prescritte a neonati e bambini all'età di due anni e sciroppi antipiretici (Nurofen, da 123 rubli) sono principalmente prescritti per bambini di età compresa tra tre e quattro o cinque. Ai bambini più grandi vengono somministrate compresse di ibuprofene (da 42 rubli) per abbassare la temperatura, e Ibuklin (da 116 rubli), in cui vengono combinati paracetamolo e ibuprofene, viene somministrato agli adolescenti.

Il secondo gruppo di prodotti utilizzati: i farmaci per i gargarismi. Il loro uso è necessario per alleviare il dolore alla gola, così come per gli effetti antisettici e antimicrobici sulle tonsille infiammate. La maggior parte degli spray e delle soluzioni di risciacquo sul mercato svolgono un lavoro eccellente con questi compiti, ma non influenzano né la durata del mal di gola né la lotta contro i suoi agenti patogeni.

I seguenti spray sono più comunemente usati per i gargarismi:

L'uso di spray non è raccomandato per i bambini di età inferiore ai tre, in quanto non possono trattenere il respiro quando iniettato, che può causare uno spasmo delle vie respiratorie. I pediatri raccomandano che i pazienti più piccoli spruzzino un ciuccio con uno spray o iniettino la soluzione all'interno della guancia. Con la saliva, cade ancora sulle tonsille infiammate.

Il terzo gruppo è rimedi popolari per alleviare i sintomi di angina, che sono ampiamente raccomandati dai medici. Questi includono soda e soluzioni saline (un cucchiaino di sale o di soda si scioglie in 0,5 litri di acqua calda e questa soluzione imbocca la bocca fino a sei volte al giorno), decotti di camomilla e salvia, che vengono utilizzati anche per alleviare il dolore, così come le compresse di vodka o patate grattugiate crude, che hanno effetti antipiretici. Lo stesso effetto ha tè naturali di ciliegia, lampone e ribes nero, che il paziente ha bisogno di usare nella più grande quantità possibile. In questo caso, è necessario essere attenti alla temperatura della bevanda, poiché il tè troppo caldo o troppo freddo aumenterà il dolore.

Sfumature del trattamento della tonsillite purulenta

In caso di forme purulente della malattia, il trattamento della gola con soluzioni antisettiche è di particolare importanza nel trattamento:

Tale risciacquo rimuoverà i depositi purulenti dalla cavità orale, impedendo la loro ulteriore diffusione.
Inoltre, la presenza di pus nel mal di gola è spesso accompagnata da un forte dolore, che, soprattutto nei bambini, deve essere rimosso con anestetici. In questi casi, i medici raccomandano spesso di succhiare pillole. Tra questi ci sono i più efficaci e popolari:

Altrimenti, il protocollo di trattamento per la tonsillite purulenta è simile alle sue forme non suppurative.
Riassumendo la metodologia per il trattamento di questa infezione nei bambini, va ricordato che

L'effetto di tutti gli altri mezzi è finalizzato esclusivamente ad alleviare i sintomi e alleviare il decorso della malattia, che è particolarmente importante per i bambini.Complicazioni dopo mal di gola Abbiamo già capito che mal di gola in un bambino, come in un adulto, non è un terreno di prova per l'auto-trattamento e una visita da un medico è necessaria. Le cure mediche premature o inadeguate minacciano ulteriori problemi molto seri Complicazioni associate al muscolo cardiaco Prima di tutto, l'angina può causare lo sviluppo di reumatismi cardiaci. Ciò è dovuto al fatto che gli anticorpi nel corpo, che hanno superato i patogeni, continuano a mostrare attività, con un effetto negativo sul tessuto connettivo. Nella maggior parte dei casi, i reumatismi sono una conseguenza della tonsillite cronica, ma i casi di reumatismo del cuore sono confermati anche dopo una singola malattia della tonsillite.

Oltre ai reumatismi, l'angina trasferita può causare miocardite - infiammazione del muscolo cardiaco Complicazioni con le articolazioni Un errato trattamento dell'angina può anche portare a reumatismo delle articolazioni. È accompagnato da dolori vaganti delle articolazioni, dal loro gonfiore e stanchezza generale. Il trattamento dei reumatismi delle articolazioni porta spesso a un completo recupero, anche se in alcuni casi le persone con questa malattia sono soggette a dolore alle articolazioni quando il tempo cambia.

Va anche notato nel contesto di queste complicazioni che con l'angina, il riposo a letto deve essere strettamente osservato. Rimuoverà il carico dalle gambe, le cui articolazioni con lo sviluppo dei reumatismi soffriranno di più. Evitare l'attività fisica intensa è la prima volta dopo un mal di gola.

Complicanze renali

Dopo una o quattro settimane dopo un mal di gola, l'infezione può "infestare" gravi problemi renali. Questo, in particolare, l'infiammazione batterica dei reni (pielonefrite) e l'infiammazione dei glomeruli renali (glamulonefrite). Con lo sviluppo meno favorevole delle circostanze in un bambino, un mal di gola può persino diventare la causa dell'insufficienza renale, ma tali complicazioni sono estremamente rare e sono spesso il risultato di un mal di gola trasferito "sulle gambe" in completa assenza di un trattamento adeguato.
Un elenco così impressionante di complicazioni ci obbliga ad aderire rigorosamente all'elenco delle raccomandazioni mediche mirate alla cura di alta qualità dell'angina:

  • implementazione assoluta di tutte le raccomandazioni del medico senza manifestazioni di dilettanti;
  • il completamento indispensabile di un ciclo completo di antibiotici;
  • riposo a letto durante tutta la malattia;
  • bere molta influenza durante il mal di gola, che aiuterà a rimuovere le tossine dal corpo;
  • nessun serio sforzo fisico subito dopo la malattia;
  • lavoro costante per rafforzare il sistema immunitario: uno stile di vita sano, attività fisica, agenti immunostimolanti.

Se il trattamento dell'angina in un bambino avviene non in ospedale, ma a casa, allora è anche necessario conoscere l'elenco dei sintomi delle complicazioni nel corso della malattia, quando il paziente necessita di ricovero immediato:

  • un bambino ha così tanto dolore alla gola che rifiuta completamente di mangiare e bere;
  • il discorso del bambino diventa difficile da capire (spesso a causa dell'alta temperatura);
  • il bambino ha difficoltà a respirare e deglutire, oltre a sbavare forte e involontario;
  • l'apparizione di gonfiore visivamente notevole nell'area della mascella, a causa della quale il bambino ha problemi con l'apertura della bocca;
  • il bambino non ha pisciato nelle ultime dodici ore.

L'osservazione di uno qualsiasi di questi segni è un motivo per chiamare immediatamente un'ambulanza per non perdere nessuna seria complicanza nel corso della tonsillite sotto la supervisione di un medico.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Il burro di cacao allevia la tosse

Tosse

Se hai un raffreddore e un colpo di tosse ti ha colto alla sprovvista, non aver fretta di provare le innovazioni farmaceutiche pubblicizzate. Cerca di sbarazzarti di questo sintomo con il burro di cacao.