Principale / Laringite

Mal di gola - raffreddore, mal di gola o tonsillite?

Laringite

Mal di gola è un sintomo comune di raffreddore (malattia virale respiratoria acuta). Tuttavia, un mal di gola con un raffreddore dura uno o due giorni e può passare senza trattamento. Frequenti compagni di raffreddore sono naso che cola e congestione nasale.

Mal di gola - una malattia causata dal batterio streptococco - è anche una causa comune di mal di gola. Con l'angina, il mal di gola è intenso, dura più a lungo ed è accompagnato da una serie di sintomi comuni.

La tonsillite è una dolorosa infiammazione delle tonsille, che si trovano nella parte posteriore della gola. Inoltre provoca mal di gola.

Che cosa provoca un mal di gola durante un raffreddore - batteri o virus?

Molto spesso, un mal di gola con un raffreddore è causato da vari virus e può essere accompagnato da altri sintomi di malattie virali - naso che cola, febbre, tosse, arrossamento degli occhi.

Come trattare un mal di gola con il raffreddore?

Nonostante il fatto che non ci siano farmaci che influenzano direttamente i virus che causano il raffreddore, esistono trattamenti che alleviano la condizione di una persona con un raffreddore. Bere molti liquidi caldi, gargarismi salini, assumere farmaci antipiretici aiuta a ridurre i sintomi del raffreddore.

I farmaci migliorano i sintomi di un mal di gola con il raffreddore?

Gli antipiretici alleviano i sintomi del raffreddore e il mal di gola. Ma non esagerare l'efficacia di questi farmaci.

I farmaci antinfiammatori non steroidei, come l'ibuprofene o il naprossene, allevia il mal di gola quando si ha il raffreddore. Ci sono molti preparati commerciali che contengono queste sostanze. Ti ricordiamo che l'aspirina non deve essere somministrata ai bambini, al fine di evitare lo sviluppo della sindrome di Ray, che può causare danni al cervello e morte.

Vari spray con antisettici e anestetici riducono l'intensità del mal di gola.

Gli spray e le gocce nasali di vasocostrittore migliorano i sintomi di un mal di gola con il raffreddore a causa della caduta sul retro della gola. Non è consigliabile applicarli per più di 3 giorni - diventano inefficaci e possono causare un gonfiore ancora maggiore delle mucose

Gli antibiotici non hanno bisogno di essere usati per curare raffreddori e mal di gola, perché tutti i raffreddori sono causati da virus.

In che modo un mal di gola con angina streptococcica differisce da un mal di gola con un raffreddore?

L'infiammazione nella faringe nel mal di gola è causata da streptococco. Il contatto aereo con un paziente o portatore di un'infezione da streptococco è necessario per l'infezione da angina. Nonostante il fatto che più spesso si manifesti un mal di gola nei bambini dai 5 ai 15 anni, anche gli adulti possono ottenerlo. Per una diagnosi accurata dell'angina, il medico curante può eseguire un test rapido per lo streptococco o inviare materiale per la ricerca sui batteri al laboratorio. Molto spesso, la diagnosi viene fatta da un medico che si basa sui sintomi principali del mal di gola: febbre alta, mal di gola acuta, chiazze bianche sulla mucosa faringea e linfonodi regionali ingranditi nel collo.

Perché il mal di gola è più pericoloso per il mal di gola che per il raffreddore?

Streptococco mal di gola può causare una complicanza così terribile come reumatismi con danni alla valvola cardiaca. Pertanto, è molto importante iniziare il trattamento corretto dell'angina nel tempo. Con un trattamento adeguato, i sintomi dell'angina scompaiono entro 10 giorni.

Il mal di gola è diverso dal mal di gola e dal raffreddore?

In angina, il mal di gola è più intenso e ha diverse caratteristiche.

dolore durante la deglutizione

rossore delle tonsille con macchie bianche

Dovrei cercare aiuto da un medico se sospetti mal di gola da streptococco?

Il primo giorno di malattia, un mal di gola con un raffreddore e mal di gola è molto simile. Se si sospetta ancora la presenza di angina, è necessario consultare un medico per stabilire la diagnosi e la terapia corrette.

Trattamento del mal di gola con mal di gola?

Quando l'uso di angina di antibiotici è obbligatorio. Gli antibiotici orali più comunemente prescritti del gruppo delle penicilline. Se sei allergico a questi antibiotici, un altro gruppo viene selezionato dal medico. Devi seguire rigorosamente la modalità prescritta di assumere un farmaco antibatterico, anche se ti senti meglio durante il primo e il secondo giorno.

Perché il dolore alla gola non diminuisce con l'angina streptococcica?

A volte, nonostante l'assunzione di farmaci, la condizione di mal di gola non migliora entro due o tre giorni. Questo potrebbe indicare lo sviluppo di complicazioni. È necessaria una visita dal medico per chiarire il trattamento. Assicurati di consultare il medico se si presentano i seguenti sintomi:

febbre bole 2-3 giorni con antibiotici

nausea o vomito

forte mal di testa

tensione muscolare del collo

eruzione cutanea

In che modo il mal di gola per raffreddore è diverso dal mal di gola per la tonsillite?

A volte un mal di gola si verifica quando la tonsillite è un'infiammazione delle tonsille (tessuto linfatico) nella gola. La tonsillite può essere causata sia da virus che da batteri. Le tonsille proteggono il corpo dall'infezione attraverso la faringe, tuttavia, esse stesse possono essere influenzate da un agente infettivo. Quando ciò accade, le tonsille colpite causano dolore acuto.

In che modo i sintomi della tonsillite differiscono dal mal di gola con il raffreddore?

Il raffreddore comune è solitamente accompagnato da sintomi quali naso che cola, congestione nasale, tosse. Quando la tonsillite questi sintomi non lo fanno, ma c'è un gonfiore delle tonsille e un rivestimento giallastro su di loro. Inoltre, i seguenti sintomi si verificano in tonsillite:

dolore durante la deglutizione

linfonodi ingrossati nel collo

Come trattare il mal di gola con tonsillite?

Se la tonsillite è causata dalla flora batterica, devono essere prescritti antibiotici. La decisione è presa dal medico curante. Nelle lesioni virali, gli antibiotici sono inutili. In questo caso, dovrebbe essere seguita la tattica di trattare un mal di gola con un raffreddore. In ogni caso, con un mal di gola, dovresti seguire le raccomandazioni generali:

essere a riposo

bevi molti liquidi caldi

mangiare cibo caldo morbido, evitare piatti ruvidi e speziati

utilizzare spray terapeutici

applicare farmaci antipiretici con febbre


Con frequenti esacerbazioni di tonsillite, è necessario consultare un medico per decidere sulla tonsillectomia (rimozione delle tonsille).

Per tutte le domande relative alla patologia degli organi ENT, è possibile contattare i medici ORL esperti della clinica ANDROMEDA.

Medico di otorinolaringa g della massima categoria Morenko M.V.

Mal di gola

L'angina è un'infiammazione infettiva acuta delle tonsille (foto sotto). La causa dell'angina nel 90% dei casi è il batterio - streptococco.

contenuto:

Breve informazione

"Angina" è una parola latina, che significa spremere.
Il nome medico per l'angina è la tonsillite acuta. Il codice per ICD 10 è J03.
Molto spesso, i bambini sono malati da 5 a 15 anni.

Se l'angina viene ripetuta spesso, il paziente ha una tonsillite cronica:

Cause e meccanismo di sviluppo

Ricorda. La causa di un mal di gola è sempre un'infezione.
Nel 90% - streptococco.
Nel 5% - virus.
Nel 5% - i rimanenti agenti patogeni.

Il fattore di partenza nello sviluppo della malattia è una diminuzione dell'immunità nell'amigdala stessa.

Le ragioni di questo processo:

  • ipotermia comune (piedi freddi, bagnati, ecc.),
  • ipotermia locale (mangiato gelato),
  • denti cariati
  • altre malattie che hanno causato una diminuzione dell'immunità (polmonite, chirurgia grave, ecc.)

Nella foto: la struttura della tonsilla nella sezione - pieghe visibili (lacunae)

Lascia che ti ricordi: l'amigdala fa parte del sistema immunitario del corpo, che combatte costantemente l'infezione.
l'infezione può entrare nell'amigdala dall'ambiente (con il cibo, ad esempio), e attraverso i vasi linfatici (ad esempio, da un dente cariato).

Se l'immunità nell'amigdala viene ridotta, il batterio o il virus iniziano a moltiplicarsi attivamente, rilasciando sostanze tossiche nei tessuti circostanti. I tessuti circostanti iniziano a reagire, sorge una lotta tra l'infezione e le cellule protettive del corpo. Di conseguenza, gonfiore dei tessuti, arrossamento, spremitura, dolore durante la deglutizione e la febbre si verificano.

Importante: se la tua immunità è abbastanza forte, può resistere a qualsiasi infezione, incluso lo streptococco.

I sintomi di tonsillite, segni e foto

1) Mal di gola, aggravato dalla deglutizione - il principale sintomo di angina.

2) Se osservati dalle tonsille sono rossi sullo sfondo del muco rosa circostante. Potrebbero esserci attacchi purulenti. Le tonsille ingrossate e rosse sono il secondo sintomo principale della tonsillite.

3) linfonodi submandibolari ingrossati e dolorosi.

4) Temperatura - da 37 a 40 gradi.

Potrebbe esserci un mal di gola senza una temperatura?
Sì, con l'angina catarrale, la temperatura è spesso normale (vedi sotto).

Tipi di angina - classificazione

1) Catarrale mal di gola (foto sotto)

Il passaggio più semplice e veloce.
Tutti i sintomi sono lievi. Il dolore è lì, ma tollerabile. Le tonsille sono rosse, ma senza punti bianchi (purulenti). I linfonodi non sono spesso ingrossati e indolori. Il mal di gola catarrale procede spesso senza febbre.
La cura è veloce.
Spesso, esacerbazione di tonsillite cronica si verifica spesso attraverso il mal di gola catarrale: per 2-3 giorni, la gola diventa più dolorosa e passa.

Nella foto: mal di gola catarrale - le tonsille non sono quasi ingrandite, non ci sono raid purulenti

2) tonsillite follicolare (foto sotto)

Cos'è?
Nello spessore delle tonsille ci sono piccole isole, dove si combattono le cellule immunitarie e le infezioni. Se queste isole si infiammano, il pus comincia ad emergere sulla superficie delle tonsille sotto forma di goccioline (punti). La presenza di tali secrezioni purulente sotto forma di punti sulle tonsille è la caratteristica principale dell'angina follicolare.
Tutti i sintomi sono moderati.

Nella foto: tonsillite follicolare - sono visibili punti purulenti sulle tonsille

3) tonsillite lacunare o purulenta. Foto qui sotto

Le tonsille hanno scanalature nella mucosa (lacune). Se un sacco di pus si accumula in tali rientranze, si parla di tonsillite lacunare. Cioè, è una condizione più grave dell'angina follicolare.
Le tonsille sono di colore rosso vivo, ingrandite, con incursioni purulente di forma irregolare.
Tutti i sintomi sono più gravi.

Nella foto: sulle incursioni purulente delle tonsille.

4) tonsillite necrotica ulcerosa.

Sulle tonsille compaiono ulcere e zone di morte, coperte da una fioritura purulenta di colore bianco-grigio. Grave corso di tutti i sintomi. Spesso - complicazioni.

Complicazioni di angina e conseguenze

1) Complicazioni locali
Paratonsillite e ascesso paratonsillare. Il tessuto circostante attorno alla tonsilla è infiammato e il pus si accumula all'interno. È richiesto un intervento chirurgico di emergenza: l'apertura di un ascesso. Dopo l'intervento chirurgico - sono necessari antibiotici iniezioni.

Nella foto: ascesso paratonsillare che richiede un intervento chirurgico urgente da parte dello specialista ORL.

2) complicazioni comuni

La lotta tra infezione (streptococco) e le cellule di difesa del corpo può portare alla formazione di conglomerati di tali cellule combattenti.

Questi conglomerati possono depositarsi sulle valvole cardiache o nei reni e causare loro gravi danni: reumatismi cardiaci o glomerulonefrite. Queste complicazioni sono malattie terribilmente maltrattate che possono durare per tutta la vita.

Importante: questo è il motivo per cui è necessario trattare un mal di gola presso il medico ORL - in modo che non ci siano complicazioni comuni.

effetti

  • Il passaggio dalla tonsillite acuta alla cronica.
  • Diminuzione della funzione immune (protettiva) delle tonsille.

diagnostica

La diagnosi è fatta da un medico ENT sulla base dei sintomi. Il sintomo più importante - un aumento e arrossamento delle tonsille, incursioni sulle tonsille.

Posso fare una diagnosi da solo?
Si può solo sospettare. Ma se non sei un medico, non sarai in grado di differenziare il mal di gola da altre gravi malattie, accompagnate anche dall'infiammazione delle tonsille. Per esempio, da difterite, in cui ci sono anche incursioni bianche sulle tonsille.

Pertanto, non risparmiamo sulla nostra salute - ci rivolgiamo al medico ENT. Inoltre, a Mosca ce ne sono molti adesso.

Trattamento di angina

Non appena la gola si ammala, andiamo immediatamente dal medico ORL. Ogni giorno senza trattamento contribuisce alla crescita ripetuta dei batteri e porta a complicanze.

Cosa prescrive il medico:

1) Gli antibiotici sono un elemento indispensabile del trattamento se l'angina è causata da batteri. Influisce sulla causa della malattia (batteri). Gli antibiotici non influenzano i virus. Nominato da un medico a seconda del tipo di agente patogeno. L'auto-prescrizione di antibiotici non è raccomandata senza una visita medica.

Degli antibiotici per l'uso di mal di gola: un gruppo di penicilline e un gruppo di eritromicina.
Non dimenticare: quando prendi gli antibiotici all'interno, devi prendere Linex o altri farmaci che normalizzano la microflora intestinale. Altrimenti, dopo il trattamento, si avrà la disbiosi intestinale.

2) Risciacquare con angina - un must!

Perché devo fare i gargarismi?

Quando l'angina appare scarico purulento dalle tonsille. Il pus si asciuga, si formano razzie, che sono anche una fonte di infezione. Il compito del risciacquo è quello di rimuovere queste incursioni e ridurre l'infiammazione stessa.

Gli antisettici sono usati (sia i microbi che i virus vengono uccisi) e le erbe anti-infiammatorie.

Antisettici: dioxidine, Miramistin e molti altri.
Decotti alle erbe: camomilla, calendula, salvia.
In casi estremi: 1 cucchiaino di sale e soda per 1 tazza di acqua.
Risciacquare ogni 1-2 ore.
Per incursioni purulente: 1 cucchiaio da 3% di perossido di idrogeno - per 1 tazza d'acqua - risciacquare ogni mezz'ora.

3) antibiotici e antisettici aerosol. Bioparox, inalipt, miramistin ed esale. Ma è necessario sapere quanto segue: gli aerosol hanno successo solo in caso di catarrale, non grave mal di gola. In forme gravi, con tonsillite purulenta - sono richiesti antibiotici in pillole o iniezioni. Quindi l'effetto del trattamento arriverà rapidamente e non ci saranno complicazioni.

4) Fisioterapia: solo nella fase di recupero. La migliore "fisioterapia" - riposo a letto e buon sonno. Più è pesante il mal di gola, più deve essere seguita la "procedura fisica".

Cosa non puoi fare:
- non puoi toglierti le tonsille e colpire le tonsille con qualcosa
- Non puoi comprare antibiotici senza una visita medica.


Mal di gola virale

Il mal di gola si distingue.
Motivo: herpes virus (herpetic mal di gola), adenovirus e molti altri.

Il dolore può essere molto grave. Le tonsille non sono ingrandite così tanto. Non ci sono attacchi purulenti. I linfonodi non sono ingranditi. La temperatura nel mal di gola virale può salire a 38-40 gradi. A volte nel palato molle ci possono essere emorragie a piccolo punto (vedi foto).


Il principale sintomo di angina virale è la mancanza di effetto dal trattamento antibiotico.

Trattamento dell'angina virale

Se gli antibiotici non aiutano, il medico ha il diritto di prescrivere farmaci antivirali. Ad esempio, kagotsel o arbidol. Nel trattamento dell'angina erpetica si usa l'isoprinosina.

Rimedi popolari per il mal di gola

Ricorda: eventuali rimedi casalinghi a casa dovrebbero solo integrare il trattamento farmacologico dell'angina, che è mirato alla causa della malattia.

Consigliato a casa:

1) smettere immediatamente di fumare, almeno per la durata del trattamento. Se continui a fumare, creerai ulteriori difficoltà per la tua immunità contro le infezioni. Quando l'angina non può essere fumata.

2) gargarismi (vedi sopra),

3) tisana tiepida con miele (camomilla, timo, menta, rosa canina, foglia di ribes),

4) propoli masticatori. La propoli è un antibiotico naturale. Uccide sia batteri che virus. Le api rendono mortali i topi morti che si arrampicano nell'alveare in modo che non vi sia alcuna decomposizione. Puoi masticare propoli con qualsiasi tipo di mal di gola.

5) scaldare braccia e gambe (se non c'è temperatura). Scaldiamo le braccia e le gambe in acqua calda per 3-5 minuti fino allo stato rosso. Quindi mettiamo le manopole sulle nostre mani. Sui piedi - calze di lana. Effetto: dilatazione riflessa dei vasi sanguigni nella gola, flusso sanguigno e attivazione delle cellule immunitarie nella lotta contro le infezioni.

6) terapia Su-Jok (foto sotto). La terapia Su-Jok per il mal di gola è un trattamento molto efficace. Soprattutto con il virale, quando gli antibiotici sono inefficaci. Sulla piega tra le falangi superiore e medio del pollice sulla sua superficie palmare ai lati della linea mediana troviamo punti dolorosi (premiamo con un fiammifero). Questi punti sono la proiezione delle tonsille sulla pelle. Premiamo questi punti, mentre c'è pazienza. Puoi attaccarli con semi di riso o grano saraceno e premere costantemente.

Foto: proiezione di tonsille sul pollice di una persona

7) assunzione di grandi dosi di vitamina C. Compriamo vitamina C in pillole e prendiamo 5 compresse - 3 volte al giorno, acqua potabile. Grandi dosi di askorbinki stimolano i processi immunitari nel corpo, aiutandolo così a combattere le infezioni.

Non può essere a casa:

1) inalazione. In effetti, l'inalazione - trattamento inutile per l'angina. Con bronchite o faringite - aiutano. E con l'angina - no. Allo stesso tempo, i gargarismi sono molto più efficaci e meno laboriosi dell'inalazione. E se un paziente ha una tonsillite follicolare o lacunare, le inalazioni di vapore sono generalmente controindicate in modo che non vi sia una prevalenza del processo purulento.

2) comprime. La stessa cosa Dal peccato, non applicare un impacco al collo. Altrimenti, il riscaldamento dei tessuti molli del collo può anche portare a complicazioni del mal di gola e suppurazione. Puoi - indossare una sciarpa di lana sul collo e tutto il resto.

3) per trattare il freddo. Alcuni "guaritori" e "guaritori" raccomandano di curare un mal di gola con una dose di freddo. Secondo il principio di "wedge wedge knock out". E consigliato di mangiare due porzioni di gelato. Permettetemi di ricordarvi che qualsiasi esposizione al freddo provoca un restringimento dei vasi della gola, riducendo il lavoro delle cellule immunitarie nelle tonsille. E come risultato - la progressione della malattia e l'eventuale comparsa di complicazioni.

prevenzione

• Riposo in riva al mare. Fattori curativi: acqua salata, mancanza di stress, indurimento. Effetto: aumento dell'immunità generale e locale nella gola. Tutti i medici ORL sanno che il riposo annuale in mare riduce della metà il numero di esacerbazioni della tonsillite cronica (vale a dire il mal di gola nuovo).
• Trattamento di malattie croniche in bocca e naso (carie dentaria, sinusite, sinusite).
• Indurimento. Un metodo che migliora l'immunità e la resistenza alle infezioni. Riduce il numero di malattie "fredde" di 3-5 volte.

Angina (tonsillite acuta) nei bambini

1) Le cause nei bambini sono le stesse: batteri o virus.

2) I sintomi di angina nei bambini sono più pronunciati. Mal di gola più grave. Il gonfiore è più forte. Forse la salivazione e il rifiuto del cibo a causa di forti dolori. Spesso la temperatura aumenta.
Avvertenza: gli stessi sintomi possono manifestarsi nei bambini con altre malattie (stomatite, difterite, mononucleosi infettiva, ecc.)

3) Non appena compaiono i sintomi di angina, portiamo immediatamente il bambino dal medico ENT. Non sperimentare con i rimedi popolari. E non sottoponga il trattamento al dottore.

4) Il trattamento dovrebbe iniziare non appena compaiono i sintomi. I metodi di trattamento sono gli stessi degli adulti: antibiotici, risciacquo, spray.
Nelle prime fasi del processo, il trattamento è molto efficace e il recupero è più rapido che negli adulti.

Capire le lamentele di un bambino piccolo e fare la diagnosi corretta può essere solo un medico. Non risparmiare tempo, mostra il bambino al medico ORL.

Durante la gravidanza

Se hai mal di gola durante la gravidanza - immediatamente dal medico ORL. Il medico sa quali antibiotici possono essere in gravidanza e quali - in nessun caso. Allo stesso tempo, il regime di trattamento dipende anche dal trimestre di gravidanza.

Domande frequenti

Come curare rapidamente un mal di gola? Durata del trattamento?
In media, 5-7 giorni. Ma tutto dipende dal tipo di angina e dallo stadio del processo. Forse meno di 5 giorni, e forse di più.

Mal di gola mal di gola

Mal di gola per mal di gola

I reclami di dolore, particolarmente evidenti durante la deglutizione, sono così "standard" per un mal di gola un segno che molti pazienti sono convinti: ce ne è già abbastanza di uno per confermare la diagnosi. Viceversa, il dubbio provoca un mal di gola, accompagnato da un dolore moderato. La gravità della sindrome del dolore è spesso percepita come un indicatore della necessità di terapia antibiotica e un indicatore della gravità delle condizioni del paziente. La presenza e la descrizione dei pazienti delle sue caratteristiche gioca un ruolo importante nella diagnosi differenziale e nella selezione di appropriati nel caso particolare della terapia. Cosa dovrebbe essere ed è possibile sviluppare una forma indolore di tonsillite?

Dolore e tonsillite

Sebbene l'angina sia spesso indicata come tutte le malattie, accompagnata da sensazioni dolorose nella gola a riposo e durante la deglutizione, questo non è del tutto corretto. Una varietà di lesioni infiammatorie dell'orofaringe è piuttosto ampia e le lamentele associate al dolore possono essere associate a faringite, laringite, tracheite. La tonsillite - sinonimo della definizione di "angina" - caratterizza il coinvolgimento delle tonsille (solitamente palatale appaiata) nel processo patologico.

Per descrivere tutti i tipi di angina, è necessario molto tempo - mentre la maggior parte delle varianti della malattia hanno caratteristiche nella patogenesi e nel decorso clinico. La classificazione più semplice e comune ci consente di dividere il mal di gola in tipi quali:

  • luogo comune;
  • atipico;
  • si verificano in malattie infettive;
  • derivanti da malattie ematologiche.

La mia gola dovrebbe soffrire in una di queste forme di patologie? Questa domanda è spesso la chiave per la diagnosi primaria. E se il medico può rispondere ad esso dopo un esame obiettivo visivo della zona interessata, il paziente deve fare affidamento sui propri sentimenti. Poiché un mal di gola è una malattia grave che richiede un trattamento immediato, la gravità del dolore è spesso associata alla gravità della condizione. E la decisione di andare in un istituto medico in molti casi è dettata dalla presenza di dolore e non da altri sintomi allarmanti.

I dolori della deglutizione sono tipici della maggior parte delle tonsilliti.

Vale la pena ricordare la probabilità di sviluppo di forme non solo acute ma anche croniche - nel secondo caso, il dolore potrebbe non essere presente senza l'esacerbazione del processo patologico o è moderatamente espresso, diventa "abituale". Con alcune tonsilliti, il dolore non può essere considerato come il sintomo principale e atteso, il che, tuttavia, corrisponde all'idea del loro corso classico.

Per capire come può essere il dolore nella tonsillite, è consigliabile descriverlo separatamente per ciascun gruppo di patologie. Sebbene, come accennato in precedenza, diverse forme di tonsillite abbiano caratteristiche, le caratteristiche comuni delle manifestazioni sono simili.

Tonsillite banale

Le forme comuni o tipiche della patologia tonsillare sono:

Inoltre, questo gruppo include una forma mista e flemmana (ascesso intra-tonsillare). L'infiammazione banale delle tonsille è il tipo più comune di patologia e si riscontra nei pazienti di tutte le categorie di età.

Il dolore è presente in tutte le varianti dell'angina banale, i pazienti lo descrivono come acuto, intenso. Nella forma catarrale, è relativamente moderato - e molto più pronunciato nel caso del tipo lacunare e follicolare della malattia. Di regola, significativamente aumentato durante mangiando e deglutendo saliva, parlando. È molto difficile per i pazienti portarlo senza l'uso di antidolorifici. I bambini piccoli che non sono in grado di spiegare i loro sentimenti a causa della loro età possono rifiutarsi completamente di mangiare o bere.

Le principali caratteristiche del dolore sono bilaterali, non spontanee (assenti o insignificanti a riposo). L'eccezione è l'ascesso intra-tonsillare, che si manifesta con un forte dolore acuto durante la deglutizione su un lato. L'insorgenza dei sintomi si osserva di solito diversi giorni dopo il recupero dal mal di gola.

Quando l'infiammazione delle tonsille linguali, c'è un forte dolore alla gola, che si irradia all'orecchio. Il processo infiammatorio nei confini anatomici di questa formazione linfoide può essere combinato con il danneggiamento di altre parti dell'orofaringe, che porta a lamentele di dolore marcato da entrambi i lati. Il dolore si intensifica durante la deglutizione, cercando di spingere la lingua, così come quando si tocca la radice. I pazienti hanno spesso disturbi del linguaggio e sbavando.

I pazienti con dolore angina laringeo appaiono inaspettatamente, mentre è molto acuto e doloroso. Si intensifica non solo durante la deglutizione, ma anche quando si gira la testa, rende difficile l'utilizzo di qualsiasi tipo di cibo liquido. Spesso registrato nei bambini. Per ridurre il dolore, i pazienti assumono una posizione forzata inclinando la testa in avanti.

Forme atipiche

Se non vi è alcun mal di gola in caso di un chiaro mal di gola, si deve presumere che il paziente ha una variante atipica della malattia. Tra i mal di gola atipici sono isolati come:

  1. Angina ulcera-membranosa o ulcera-necrotica Simanovsky-Plaut-Vincent.

I pazienti di solito non si preoccupano del dolore - il più delle volte si ha la sensazione di avere un corpo estraneo in gola, un odore sgradevole dalla bocca. L'indolenzimento può comparire solo nel processo di progressione della malattia e, di norma, è insignificante.

  1. Faringomicosi, tonsillite micotica (micotica).

Il dolore a riposo è assente, quando la deglutizione è debole, combinata con una sensazione di secchezza e solletico. Il paziente può notarlo dopo aver sofferto di una malattia infettiva, il cui trattamento è stato effettuato con terapia antibatterica.

Sia con le forme primarie che secondarie, i pazienti non lamentano dolore durante la deglutizione, o li infastidisce in misura minore. Il processo patologico è unilaterale. Se compaiono sensazioni dolorose, persistono a lungo.

  1. Tubercolosi della faringe, delle tonsille e della cavità orale.

La lesione da tubercolosi della posizione specificata spesso accompagna il processo di infezione primaria nei polmoni. Il dolore può apparire improvvisamente (ad esempio dopo l'ipotermia), è doloroso, acuto, accompagnato da sbavare. In corso cronico è costantemente presente, aumenta durante il ricevimento di cibi caldi e piccanti, durante i movimenti della lingua, combinato con una sensazione di secchezza e solletico della mucosa faringea.

La gravità dei cambiamenti oggettivi nell'angina della membrana ulcerosa e nella faringomicosi è spesso incompatibile con la gravità del dolore.

Un malato che soffre di tonsillofaringite ulcerosa-membranosa o fungina non può chiedere aiuto medico per un lungo periodo. La particolarità del corso è l'assenza di lamentele di dolore severo con un quadro oggettivo luminoso. Sullo sfondo del dolore moderato o della mancanza di esso, durante l'esame si riscontrano cambiamenti significativi nell'area delle tonsille colpite.

Sindrome di tonsillite nelle malattie infettive

Sebbene l'angina sia inizialmente una malattia infettiva, può essere primaria, isolata - quindi i cambiamenti nella zona delle tonsille colpite sono il principale sintomo obiettivo. Nella forma sintomatica secondaria, si distingue la sindrome da tonsillite - una combinazione di sintomi caratteristici dell'angina in presenza di altre manifestazioni caratteristiche della malattia sottostante:

La sindrome del dolore coincide con quella nelle forme banali di angina. I pazienti preoccupati per il dolore di vari gradi di intensità, significativamente aggravato durante la deglutizione. Allo stesso tempo, il dolore moderato è solitamente caratteristico della forma localizzata di difterite e per la scarlattina - grave, doloroso, acuto.

Tularemia e febbre tifoide in caso di mal di gola sono accompagnate da un leggero dolore alla gola. Allo stesso tempo, i cambiamenti oggettivi nelle tonsille nei pazienti con tularemia spesso acquisiscono un carattere ulcera-distruttivo, sullo sfondo del quale il dolore rimane relativamente tollerabile.

Nella forma tossica della difterite, il dolore è grave, irradiato alle orecchie da due lati.

Sindrome da tonsillite emorragica

Le malattie ematologiche, cioè le malattie del sangue sono patologie, in cui anche la tonsillite è secondaria. Questi includono:

Il dolore della deglutizione che si verifica nei pazienti con leucemia è solitamente combinato con un aumento del sanguinamento delle gengive, linfonodi ingrossati. Le ulcere si formano sulla superficie delle tonsille, che sono coperte da un aspetto sporco e sanguinare dopo che è stato rimosso. Il dolore può essere alleviato temporaneamente con l'aiuto di analgesici locali.

Il dolore nell'agranulocitosi è molto forte, accompagnato dal rigetto del tessuto necrotico, un forte alitosi, abbondante salivazione (salivazione), sintomi di intossicazione (febbre, brividi, mal di testa, malessere generale). I pazienti sono costretti a rifiutare anche da cibo e bevande liquidi. Sulla superficie delle tonsille durante l'ispezione possono essere viste ulcere. La terapia topica porta solo sollievo temporaneo e minor dolore.

Tonsillite virale

L'angina può essere innescata da un virus. I principali tipi di lesioni di eziologia virale includono:

  1. Tonsillite erpetica.
  2. Mononucleosi infettiva

Nel primo caso, il fattore eziologico sono i virus Coxsackie e ECHO, nel secondo - il virus Epstein-Barr. L'insorgenza di entrambi i tipi di malattie è acuta, il dolore appare improvvisamente, espresso principalmente durante la deglutizione. I pazienti lo descrivono come moderato, non troppo duro, relativamente tollerabile.

Per il dolore nella regione della faringe e delle tonsille di qualsiasi gravità, è necessario un trattamento in accordo con il tipo di patologia e la gravità delle condizioni del paziente. Tuttavia, è necessario consultare un medico, anche se la gola non fa male, ma c'è il sospetto di avere mal di gola. Per stabilire la diagnosi corretta, è necessaria un'ispezione urgente in loco delle aree interessate. Inoltre, possono essere prescritti ulteriori test diagnostici.

Autore: Torsunova Tatiana

© 2016-2017, OOO "Gruppo Stadi"

Qualsiasi utilizzo di materiali dal sito è consentito solo con il consenso degli editori del portale e l'installazione di un link attivo alla fonte.

Le informazioni pubblicate sul sito sono destinate esclusivamente a scopi informativi e non richiedono in alcun modo diagnosi e trattamenti indipendenti. Per prendere decisioni informate sul trattamento e l'adozione dei farmaci è necessario consultare un medico qualificato. Informazioni pubblicate sul sito, ottenute da fonti pubbliche. Per la sua accuratezza, i redattori del portale non sono responsabili.

Istruzione medica superiore, anestesista.

Dottore della più alta categoria, pediatra.

Trattamento efficace dell'angina: come curare rapidamente e facilmente l'angina senza complicazioni

L'angina o la tonsillite acuta è una grave infiammazione delle tonsille, caratterizzata da febbre, intossicazione del corpo e dolore alla gola. Un mal di gola è un complesso complesso di malattie in cui il processo infiammatorio ha una chiara localizzazione - l'area delle tonsille. Sono le tonsille responsabili dell'immunità locale di una persona, il cui lavoro è finalizzato a proteggere la cavità orale e il nasofaringe dalle infezioni che entrano nel corpo. A causa della localizzazione del processo infiammatorio nell'area delle tonsille, i patogeni infettivi non penetrano negli organi respiratori.

Processo infiammatorio, che indica la presenza di tonsillite acuta

Cause e sintomi della malattia

Per trattare correttamente la tonsillite acuta, si dovrebbero conoscere le cause della sua insorgenza, così come iniziare la terapia immediatamente dopo le prime manifestazioni della malattia.

Gli agenti causali della malattia possono essere:

A seconda dell'origine di un mal di gola può essere sia primaria che secondaria. La tonsillite acuta primaria è una malattia indipendente, ad esempio la tonsillite stafilococcica. Secondario - questo di solito è un sintomo di malattie acute di natura infettiva o non infettiva, come difterite, scarlattina, sifilide e altre.

A seconda dei segni clinici della tonsillite è:

L'angina lacunare, a sua volta, è:

Diagnosi della malattia

La forma più comune di tonsillite acuta è il mal di gola catarrale, in cui abbastanza spesso viene fatta una diagnosi sbagliata - faringite. Per quanto riguarda la fase catarrale, è presente in tutti i tipi di tonsillite acuta.

faringoscopia per diagnosticare un mal di gola

La diagnosi di angina catarrale è effettuata come risultato di esame del paziente. I principali sintomi della malattia sono il gonfiore delle tonsille (aumento significativo delle dimensioni), la sudorazione dei capillari e del plasma, il rilascio di una secrezione mucosa trasparente.

Le principali lamentele del paziente sono un forte dolore alla gola, mancanza di appetito, dolore durante la deglutizione, che viene spesso dato all'orecchio, lievi sintomi di intossicazione del corpo, febbre fino a 37-38 gradi, un leggero aumento dei linfonodi.

Se non si riconosce la malattia nella fase catarrale, allora l'ulteriore tonsillite catarrale fluisce nel processo follicolare-purulento, il cui agente eziologico è microbi. Se il mal di gola follicolare non viene trattato o trattato in modo non corretto. Si svilupperà in una forma lacunare, caratterizzata non solo da una forte infiammazione e scarica di pus, ma anche da un alto grado di intossicazione dell'organismo.

La presenza di angina follicolare è indicata da follicoli pieni di pus, che dopo l'esame possono avere una colorazione giallastra o verdastra

La conseguenza più grave della tonsillite lacunare non trattata è la sua forma flemmatica, che è caratterizzata dalla crescita dell'infezione sul tessuto della faringe. Questa forma di tonsillite acuta richiede un urgente intervento chirurgico associato all'apertura dell'ascesso faringeo e alla rimozione del pus.

Il più difficile da diagnosticare un mal di gola, il cui corso è atipico.

Metodi di trattamento della malattia

A seconda dell'età del paziente, varia anche il trattamento della tonsillite acuta. Ad esempio, in età adulta, la tonsillite catarrale praticamente non richiede un intervento medico, quindi sotto i 3 anni di età senza un adeguato trattamento, questa malattia è piena di gravi complicanze.

Trattamento dell'angina nei bambini sotto i 3 anni

Nei bambini di età inferiore ai 3 anni, il mal di gola è caratterizzato da sintomi come arrossamento e mal di gola, febbre fino a 38-39 gradi, ed è causato da virus che causano il raffreddore.

Si ritiene che nei bambini al di sotto di 1 anno di età, l'insorgenza di mal di gola è impossibile, dal momento che prima di 1 anno le tonsille non sono ancora formate, l'infiammazione di cui si chiama mal di gola.

Quando il bambino presenta sintomi di tonsillite acuta, devono essere prese le seguenti misure:

  • dare molti liquidi (eccetto i succhi di tè e di acido);
  • Al fine di ridurre la temperatura del corpo farmaci prescritti come ibuprofene e paracetamolo, che deve essere dosato in stretta conformità con l'età del paziente.

Di norma, non è richiesto alcun trattamento specifico prima dei 3 anni.

Se i sintomi della malattia non scompaiono entro 3 giorni, così come se insorgono complicazioni, il bambino deve essere portato dal medico.

Possibili complicazioni

Complicazioni per le quali è richiesta una visita medica obbligatoria:

  • mal d'orecchi gravi;
  • aumento di temperatura fino a 40-41 gradi4
  • c'erano bolle nella gola;
  • se il mal di gola e la febbre persistono per più di 7-10 giorni;
  • se il mal di gola è un sintomo di un'altra malattia, come la scarlattina (la pelle è coperta da un'eruzione grossolana).

È inoltre necessario mostrare il bambino al medico se ci sono casi in famiglia quando la tonsillite acuta ha dato complicazioni aggiuntive al sistema cardiovascolare o ai reni.

Ai primi segni del mal di gola di un bambino, devi mostrare al dottore

L'angina causata da microbi o funghi richiede il trattamento con speciali farmaci antimicotici (antibiotici). I bambini di età inferiore ai 3 anni hanno prescritto farmaci antimicobici leggeri che alleviano i sintomi della malattia in 3-5 giorni.

Terapia della malattia in pazienti di età compresa tra 3 e meno di 15 anni

La tonsillite acuta di età compresa tra 3 e 15 anni può essere irta di complicazioni come malattie delle articolazioni, cuore, reni e sistema nervoso.

Il trattamento della tonsillite acuta varia in base alla sua natura. La prima cosa da fare è determinare la causa della malattia. A questa età, il più delle volte l'angina provoca uno streptococco beta-emolitico. Il trattamento di tale tonsillite viene effettuato solo con l'aiuto di antibiotici (un gruppo di cefalosporine e penicilline). Per l'angina, non associata a agenti patogeni infettivi, il trattamento viene eseguito secondo lo schema standard:

  • bevi molta acqua;
  • abbattere la temperatura (se necessario);
  • gargarismi (per alleviare l'infiammazione);
  • per lo più il riposo a letto.

Quando devo vedere un dottore?

È richiesta una visita medica se:

  • la temperatura dura 7-10 giorni;
  • un forte aumento della temperatura corporea fino a 40 gradi;
  • edema faringeo;
  • bolle purulente nella gola;
  • mal d'orecchi gravi;
  • se gli antibiotici non danno effetto dopo 2-3 giorni di somministrazione;
  • la comparsa di dolore nel cuore, mal di testa, dolore nella metà destra o sinistra del viso.

Trattamento della tonsillite acuta negli adulti

Nell'età adulta, il mal di gola non ha praticamente complicazioni e non richiede un trattamento specifico, il decorso della malattia è favorevole e i suoi sintomi principali includono:

Il trattamento dell'angina richiede una stretta aderenza alle raccomandazioni mediche.

Per il trattamento di forme catarrali di angina, non è richiesto l'uso di droghe. Ai primi sintomi della malattia dovrebbero bere molti liquidi, fare i gargarismi per alleviare l'infiammazione delle tonsille, se necessario, abbassare la temperatura con farmaci a base di paracetamolo.

Un buon risultato si ottiene con i gargarismi con le seguenti soluzioni:

  • soda (1 cucchiaino per tazza d'acqua);
  • sale (1 cucchiaino a 500 ml di acqua);
  • sale + soda + iodio (1 cucchiaino, 0,5 cucchiaini, 3-5 gocce per tazza d'acqua);
  • furatsilinovy ​​(1 compressa per bicchiere d'acqua);
  • decotto di camomilla o salvia;
  • Calendula (1 ora cucchiaiata di tintura di calendula in un bicchiere d'acqua).

Risciacquare effettuato 1 volta all'ora e tutte le infusioni dovrebbero essere calde, ma non calde. Gargarismi possono prevenire ulteriori complicazioni e rafforzare il sistema immunitario, anche se l'infiammazione delle tonsille non è un sintomo di angina, ad esempio, quando i sintomi delle infezioni respiratorie acute sono stati scambiati per i sintomi della tonsillite acuta.

Quando si sciacqua la gola, la testa dovrebbe essere leggermente inclinata all'indietro e la lingua dovrebbe essere spinta in avanti.

Quando tonsillite causata da microbi, vengono prescritti antibiotici che alleviano efficacemente l'infiammazione delle tonsille in 2-3 giorni.

Per un trattamento efficace della malattia, è necessario osservare il riposo a letto e lubrificare la gola con agenti antisettici, ad esempio Lugol. Questo farmaco può essere usato per il risciacquo della gola.

Tonsillite acuta e gravidanza: come e cosa trattare?

La tonsillite acuta nella sua forma catarrale non influisce negativamente sul feto, pertanto non è richiesto un trattamento specifico per questa forma della malattia. Una donna incinta può abbassare la temperatura con un farmaco come il paracetamolo.

Se un mal di gola causa complicazioni, è prescritto di assumere antibiotici del gruppo della penicillina, ad esempio, Amoxicillina, che è assolutamente sicuro sia per la futura mamma che per il bambino.

Trattamento della tonsillite cronica

La diagnosi di tonsillite cronica è fatta se il mal di gola si verifica più spesso 3 volte l'anno ed è accompagnato da una grave infiammazione delle tonsille, febbre alta, suppurazioni e brividi.

La tonsillite cronica dà molti problemi al paziente e indebolisce le funzioni protettive del corpo.

In questo caso, il trattamento dell'angina deve essere prescritto da un otorinolaringoiatra, poiché la frequente tonsillite provoca lo Staphylococcus aureus, che alla fine sviluppa resistenza agli antibiotici del gruppo delle cefalosporine e delle penicilline. Solo uno specialista qualificato può prescrivere un trattamento adeguato e aiutare a liberarsi di questo problema.

Ti consigliamo di leggere per completare l'immagine:

  • Bioparox - un farmaco efficace che aiuta a far fronte all'angina
  • Segni e sintomi di angina. Cosa fare quando i primi segni della malattia
  • Cause di herpes mal di gola, i sintomi principali e il trattamento della malattia
  • Tonsillite follicolare: cause, sintomi, cosa trattare

Come alleviare il mal di gola nel mal di gola: l'uso di droghe

Angina, o tonsillite acuta - una malattia che colpisce le tonsille. La malattia è solitamente causata da virus, funghi e batteri.

I suoi sintomi principali sono febbre - fino a 39 ° C e forte dolore acuto alla gola.

I sintomi del mal di gola sono spesso molto simili a quelli del raffreddore, ma un mal di gola è più difficile e di lunga durata e la mancanza del trattamento completo necessario può portare a gravi complicazioni.

Il mal di gola può essere trasmesso da goccioline trasportate dall'aria, quindi è necessario che il malato abbia i suoi piatti e oggetti personali.

È consigliabile isolare la persona malata e impedirgli di interagire con anziani e bambini, poiché sono i più difficili da tollerare.

Ci sono molti modi per alleviare il mal di gola con mal di gola, ma molti preferiscono usare per questo scopo preparati farmaceutici.

La composizione di farmaci volti ad alleviare il dolore nel mal di gola include antibiotici e antisettici che hanno un effetto temporaneo locale, non danneggiano il corpo. Inoltre, tali preparazioni contengono spesso oli essenziali di acido ascorbico e anestetici locali. Il mezzo più comune per alleviare il dolore nel mal di gola è prodotto sotto forma di compresse, spray, pastiglie, pastiglie.

L'ibuprofene e il naprossene sono una pillola per il dolore alla gola, la loro efficacia è dovuta all'effetto anestetico e anti-infiammatorio.

I prodotti farmaceutici sotto forma di aerosol hanno un effetto anestetico locale, tra cui "Stopangin", "Kameton", "Geksoral", "Ingalipt". Sono raccomandati non solo per gli adulti ma anche per i bambini. Per ottenere il massimo effetto, lo spray deve essere tenuto sulla mucosa per circa 5 minuti, senza inghiottire la saliva, si consiglia inoltre di astenersi dal mangiare per mezz'ora.

La forma più popolare di rimedi mal di gola sono losanghe per succhiare. Hanno l'effetto più persistente dovuto al riassorbimento a lungo termine, tra cui "Doctor Mom", "Strepsils", "Grammydin", "Septolete", "Faringosept".

Se hai una domanda su come alleviare il mal di gola con mal di gola, prima di tutto devi consultare un medico per la selezione dei migliori mezzi e dosaggio. Quando l'automedicazione e la selezione sbagliata del farmaco l'effetto desiderato potrebbero non essere.

Inoltre, la maggior parte dei farmaci è controindicata in gravidanza.

Non dimenticare che può aumentare il dolore al mal di gola e cercare di evitare questi fattori. Questi includono:

  • Fumare e bere alcolici.
  • L'uso di semi, noci, cracker.
  • Rifiuto di prendere gli antibiotici necessari.
  • Mangiare piatti con aceto, o cibo salato, speziato, caldo, freddo.
  • Bere tè forte, acqua gassata.
  • Ignorare bere abbondante.
  • L'uso di intonaco e impacchi di senape.
  • Piedi fumanti

Come rimuovere un mal di gola nel mal di gola: prevenzione e ricette popolari

Quando sorge una domanda, come alleviare il mal di gola con mal di gola, non è necessario andare immediatamente in farmacia, ci sono altri modi ugualmente efficaci per sbarazzarsi del dolore, vale a dire, ricette popolari.

Come alleviare il dolore all'angina con le ricette popolari:

  • L'uso di succo di barbabietola e essenze di aceto.
    Una piccola quantità di barbabietole per questo bisogno di strofinare e aggiungere alla massa risultante un cucchiaio di aceto. Insistere fino a quando appare il succo, quindi spremerlo e fare i gargarismi ogni ora.
  • L'uso della salamoia Per usarlo, è necessario mescolare un cucchiaino di sale, qualche goccia di iodio e un cucchiaio di acqua calda.
  • L'uso della tintura di calendula. Per la sua preparazione è necessario mescolare un cucchiaino di calendula e mezzo bicchiere di acqua tiepida.
  • Un decotto di miele e camomilla. È necessario scaldare un paio di cucchiai di camomilla in un bagno d'acqua, aggiungere 2 cucchiai di miele, mescolare.
  • L'uso del bianco d'uovo. Le proteine ​​devono essere versate in un bicchiere di acqua calda, versare un cucchiaio di soda e sale, mescolare. Questa ricetta è considerata la più efficace e veloce.

Fai attenzione

La maggior parte dei rimedi popolari può alleviare il dolore grave non peggiore delle droghe farmaceutiche, prepararle sotto forma di soluzioni per i gargarismi. Oltre all'anestesia, eliminano la placca dalle tonsille e alleviano il gonfiore.

Oltre ai gargarismi frequenti, esistono altri rimedi efficaci per il trattamento del mal di gola:

  • Bevi più liquido possibile durante il giorno: puoi bere sia acqua tiepida che tè con miele, limone, zenzero, tisane.
  • Riassorbimento di segmenti di limone Per fare questo, devi prima dividere il limone a fette, per migliorare l'effetto, puoi lubrificarlo con il miele e scioglierlo.
  • Spremere il succo da mezzo limone e, senza diluirlo con acqua, sciacquale la gola. Questo risciacquo è consigliato non applicare troppo spesso.

Anche efficace è un risciacquo combinato. significa l'uso e l'alternanza di diverse soluzioni: due o tre. È necessario sciacquarsi la gola a turno, ogni mezz'ora.

La prevenzione del mal di gola, di norma, include:

  • Indossare una maschera in luoghi pubblici nel periodo di un'epidemia di ARVI.
  • Aera del lavoratore e della stanza della casa.
  • Indurimento e stile di vita attivo.
  • Igiene orale
  • Ricezione di vitamine e uso di tisane.
  • Gargarismi con brodi di erbe.

Mal di gola - foto, cause, primi segni, sintomi e trattamento dell'angina negli adulti, prevenzione

L'angina è una malattia infettiva, accompagnata da infiammazione acuta delle tonsille e / o altre formazioni linfoidi della faringe. Per molte persone, per avere mal di gola, basta mangiare il gelato o bagnare i piedi. Altre malattie del rinofaringe e sostanze irritanti che entrano in gola (alcol, polvere, fumo di tabacco, ecc.) Contribuiscono allo sviluppo. I seguenti agenti patogeni possono provocare lo sviluppo di patologie: virus, batteri e funghi.

Nell'articolo considereremo più dettagliatamente le cause ei primi segni di angina, parleremo dei sintomi negli adulti e vi diremo anche qual è il trattamento più efficace.

Cos'è l'angina?

L'angina è una malattia comune che è inferiore nella frequenza alle infezioni virali respiratorie acute e all'influenza. Tonsille più spesso infiammate. Questa è una malattia stagionale, di solito manifestata nei periodi autunnale e primaverile.

Circa il 75% soffre di persone sotto i 30 anni, di cui una percentuale maggiore appartiene ai bambini sotto i 15 anni (circa il 60%).

Il mal di gola è molto contagioso, quindi l'isolamento del paziente è obbligatorio.

Vari microbi, principalmente streptococchi, che entrano più spesso nella gola con oggetti domestici usati per il mal di gola (per esempio, piatti sporchi, ecc.), Causano mal di gola.

In alcuni casi, i microbi che si trovano nella faringe e che di solito non causano malattie, vengono attivati ​​sotto l'influenza di alcune condizioni sfavorevoli, ad esempio durante il raffreddamento o forti fluttuazioni della temperatura ambiente.

Tipi e forme

A seconda del decorso clinico, la frequenza della malattia e la causa dell'angina sono divisi in diversi gruppi.

Negli adulti, ci sono 3 tipi di angina:

  • Angina primaria Sotto l'angina primaria è compresa - una malattia infettiva acuta che ha un'eziologia prevalentemente streptococcica, con febbre relativamente breve, intossicazione generale, alterazioni infiammatorie nei tessuti linfoidi della faringe, più spesso nelle tonsille e nei linfonodi più vicini a loro. La durata del periodo di incubazione va da 12 ore a 3 giorni. Insorgenza acuta caratteristica con ipertermia, brividi, dolore durante la deglutizione, ingrossamento dei linfonodi regionali.
  • Secondario o sintomatico. C'è una lesione delle tonsille nella faringe sullo sfondo di tali patologie: difterite, scarlattina, agranulocitosi, leucemia e così via.
  • Angina specifica. Causato da uno specifico agente infettivo (funghi, spirochete, ecc.).

Classificazione dell'angina negli adulti:

  • Catarrale mal di gola. Di solito si sviluppa molto rapidamente e bruscamente. Nella maggior parte dei casi, una persona si ammala improvvisamente, malessere, secchezza e mal di gola. Durata da 3 a 7 giorni.
  • Follicolare alla gola. La caratteristica più caratteristica di questa forma di angina è l'accumulo di essudato fibrinoso negli spazi vuoti. Allo stesso tempo, sulla superficie mucosa edematosa e iperemica delle tonsille si formano raid biancastri, localizzati nelle bocche degli spazi vuoti. Più spesso, sono formazioni separate, meno spesso si fondono e coprono la maggior parte della superficie di questi organi. La durata della malattia è di 6-8 giorni.
  • Angina lacunare Le tonsille sono colpite nell'area delle lacune, seguita dalla diffusione della placca purulenta sulla superficie delle tonsille. Durante la faringoscopia, vi è infiltrazione e gonfiore delle tonsille, marcata iperemia e dilatazione delle lacune. Un mal di gola dura dai 6 agli 8 giorni.
  • Angina necrotica Grandi aree di tessuto morto sono visibili sulla superficie delle tonsille, estendendosi nelle profondità e coperte da una ruvida fioritura grigia o giallo-verde. I fuochi di necrosi sono impregnati di fibrina e compattati. Dopo la loro rimozione, si verifica sanguinamento, e quindi si forma un'ulcera di fino a 2 cm di dimensione, con bordi frastagliati.
  • Phlegmonous - questo tipo di mal di gola si verifica più spesso sullo sfondo di presunti classici segni di mal di gola - le tonsille iniziano a gonfiarsi di nuovo, il palato molle si arrossa.
  • Angina erpetica. Il più spesso si sviluppa in bambini. È causato dal virus Coxsackie A ed è una malattia altamente contagiosa. Il trasportatore di virus è una persona malata, in rari casi possono essere animali domestici.
  • L'ulcera membranosa è un mal di gola senza febbre. Il paziente di solito ha una necrosi di una delle tonsille con la formazione di un'ulcera. Il paziente si lamenta di sentire un corpo estraneo quando deglutisce, la sua salivazione aumenta e dalla sua bocca si sente un odore putrido.

cause di

L'obiettivo primario dell'infiammazione si forma nel tessuto linfoide dell'orofaringe. Le cause che predispongono alla malattia possono essere l'ipotermia locale e generale, l'atmosfera polverosa e gassata, l'aridità aumentata dei locali, l'immunità ridotta, ecc.

Nella maggior parte dei casi, il mal di gola si sviluppa dopo infezioni virali respiratorie acute, che riducono le funzioni protettive dell'epitelio nel tratto respiratorio, aprendo così la strada all'infezione.

Da persona a persona, l'angina viene trasmessa per via aerea o alimentare (cibo). All'infezione endogena, i microbi entrano nelle tonsille dai denti cariati, dai seni (con sinusite) o dalla cavità nasale. Con un sistema immunitario indebolito, l'angina può essere causata da batteri e virus che sono costantemente presenti nelle mucose della bocca e della gola.

Modi di penetrazione dell'infezione nel corpo adulto:

  • Airborne (la via di trasmissione più caratteristica).
  • Enterale (con prodotti lattiero-caseari contaminati).
  • Ematogena (con sangue da organi e tessuti infetti).
  • Endogeno (in pazienti con gastroenterite, sinusite purulenta, tonsillite e carie).
  • Artificiale (durante operazioni chirurgiche sul rinofaringe e cavità nasali (tonsillite traumatica)).

Inoltre, le seguenti cause possono provocare malattie negli adulti:

  • alimentazione impropria e povera;
  • grave affaticamento del corpo;
  • vivere in condizioni avverse;
  • mancanza di luce solare sufficiente;
  • umidità costante

Considerando che nella maggior parte dei casi il mal di gola è causato da streptococchi, e reumatismi, glomerulonefriti e miocarditi si verificano proprio durante le infezioni da streptococco, il trattamento inizia con antibiotici penicillina.

Sintomi di mal di gola + foto

Il periodo di incubazione (tempo, periodo eccitante dell'introduzione di un fattore patogeno nel corpo umano ai primi sintomi clinici) dura in media circa 10-48 ore.

Sintomi comuni di angina negli adulti:

  • Aumento della temperatura La reazione specifica del corpo umano all'attività patogena degli agenti batterici. L'alta temperatura contribuisce alla rapida eliminazione delle tossine dal corpo, migliora la risposta immunitaria e riduce anche il tasso di riproduzione dei batteri;
  • brividi e malessere;
  • cefalea si verifica a causa di intossicazione del corpo umano da prodotti metabolici di microrganismi patogeni;
  • aumento della fatica;
  • dolore nelle articolazioni articolari (il sintomo è caratteristico di bambini e adulti).
  • Difficoltà a deglutire. Questo sintomo si sviluppa a causa dell'infiammazione delle tonsille. Questo riduce l'orifizio dell'orofaringe, che porta a difficoltà a far passare il cibo attraverso di esso. Inoltre, quando la deglutizione aumenta il dolore, il che provoca la cautela del paziente durante i movimenti di deglutizione.
  • Se la malattia è grave, allora sulle tonsille si formano aree di necrosi, che hanno un colore grigio scuro. I tessuti morti vengono respinti, sostituiti da aree difettose di 10 mm.

Gli adulti sono infetti dal vettore dell'infezione, che lo rilascia nell'ambiente esterno. Un ruolo significativo qui ha una stretta squadra al lavoro, l'uso di posate comuni, stoviglie, attitudine incurante alle regole di igiene personale.

Nella foto qui sotto, puoi vedere come si presenta un mal di gola in un adulto:

La foto mostra l'accumulo di pus sulle tonsille: questo è un segno caratteristico dell'angina

  • Temperatura del subfebrile (aumento della temperatura a 37-38 ° C)
  • Indisposizione alla luce
  • È possibile un linfonodo ingrandito.
  • Aumento e arrossamento delle tonsille stesse
  • dolore alla gola,
  • aumento del gonfiore delle tonsille,
  • aumento della temperatura corporea
  • segni di intossicazione sotto forma di mal di testa, nausea e vomito,
  • un aumento delle dimensioni dei linfonodi nella regione sottomandibolare,
  • l'aspetto nelle bocche di lacune lacune (dipinto in giallo - bianco).
  • febbre persistente,
  • mal di testa,
  • vomito, confusione.

Inoltre, il paziente ha sintomi come:

  • brividi;
  • stato febbrile;
  • mal di gola;
  • contaminazione grigiastro sulle tonsille;
  • gonfiore al collo;
  • alitosi;
  • cambio di voce.

Cosa fare quando i primi segni?

I primi segni di mal di gola compaiono molto rapidamente. Nella maggior parte dei casi, si sviluppa una forma batterica, in cui il paziente lamenta mal di gola e placca sulle tonsille. Il mal di gola virale è spesso accompagnato da lacrimazione, naso che cola e altri segni di infezioni respiratorie acute. Il trattamento dipende dal tipo di agente patogeno (batteri o virus).

Il paziente è isolato in un'altra stanza, gli viene assegnato un servizio da tavola e articoli di cura separati. Deve attenersi alle seguenti regole:

  1. riposo a letto nei primi giorni della malattia, specialmente alle alte temperature;
  2. limitazione dell'attività fisica;
  3. non irritante, cibo morbido, principalmente latte vegetale, bevanda calda abbondante.

Complicazioni per il corpo

Nonostante il fatto che un mal di gola sembri una malattia grave e molte persone ignorano il suo complesso trattamento, è pieno di numerose complicazioni. Complicazioni di tonsillite convenzionalmente suddivise in locali e generali.

Complicazioni locali di angina:

  • ascessi del tessuto molle circostante (la formazione di grandi cavità riempite di pus);
  • cellulite (accumulo di pus versato, illimitato);
  • otite media;
  • edema laringeo;
  • sanguinamento da tonsille.

Comune:

  • reumatismi;
  • danno renale;
  • danno al tratto digestivo;
  • penetrazione di agenti infettivi dalla gola al petto;
  • la diffusione di agenti infettivi nella cavità cranica;
  • sepsi - la complicanza più grave di angina.

Per evitare queste complicazioni, è necessario consultare uno specialista in tempo per scegliere le giuste tattiche per il trattamento dell'angina.

diagnostica

Quando compaiono i primi sintomi della malattia, è necessario contattare uno specialista ORL o uno specialista in malattie infettive. Se ciò non è possibile, un medico generico o un pediatra, così come un medico di famiglia, possono formulare una diagnosi e prescrivere un trattamento. Con lo sviluppo di complicazioni nel trattamento del paziente coinvolto un cardiologo, nefrologo, reumatologo.

Quando si effettua una diagnosi, viene preso in considerazione il quadro clinico della malattia, i dati dell'anamnesi e il paziente viene prescritta la faringoscopia e la ricerca batterica culturale. È obbligatorio condurre una diagnosi differenziale di angina con infezioni virali respiratorie acute, faringite acuta e difterite faringea.

I principali segni per determinare l'infezione batterica:

  • marcato rossore e gonfiore delle tonsille e dell'ugola;
  • tonsillite purulenta con chiazze di placca grigia;
  • placca della lingua;
  • linfonodi cervicali ingrossati;
  • la formazione di un ascesso peritonsillare, in cui una tonsilla viene spinta verso il centro del palato molle, la lingua, è un segno di una grave malattia;
  • dolore, accompagnato da sbavando, difficoltà a parlare, difficoltà a deglutire e respirare.

Trattamento dell'angina negli adulti

Nella maggior parte dei casi, il trattamento dell'angina viene effettuato su base ambulatoriale, ma nel caso di un decorso grave, il paziente viene ricoverato nel reparto di malattie infettive. Non dimenticare che è necessario limitare la comunicazione del paziente con i familiari, in modo da non diffondere l'infezione.

Selezionare il paziente piatti e asciugamani separati. Con un trattamento corretto e tempestivo, il recupero avviene in circa sette giorni.

I farmaci vengono prescritti al paziente, a seconda dei sintomi che ha. Nel caso di una sindrome del dolore forte, ha bisogno di agenti anestetici.

Farmaci nel trattamento dell'angina:

  1. Fusafunjin (bioparox) - inalazione di 4 inalazioni per via orale ogni 4 ore per 4-5 giorni. Può causare irritazione della membrana mucosa del rinofaringe, broncospasmo, reazioni allergiche.
  2. Ambasciatore: mantenere la pillola in bocca fino a completa dissoluzione (per adulti 3-5 compresse al giorno, per bambini da 3 a 7 anni, 1 compressa 3 volte al giorno per 3-4 giorni). Dopo aver preso la pillola, astenersi dal mangiare e bere per 3 ore.
  3. Gramicidina - la pillola viene tenuta in bocca (dietro la guancia) fino a completa dissoluzione. Applicare 2 compresse (una dopo l'altra per 20-30 minuti) 4 volte al giorno per 2-3 giorni.
  4. Nella forma grave della malattia, si raccomanda l'uso dei seguenti rimedi: Hexoral Stopangin Strepsils Lux Lugol.
  5. Antistaminici. Mostrando farmaci come: Suprastin, Tavegil, Fenkrol, Loratadin, Claritin, ecc.
  6. Per ridurre la temperatura corporea e ridurre la sindrome del dolore, vengono prescritti antipiretici e analgesici.
  7. Nell'angina, i sintomi diminuiscono a causa di pillole riassorbibili con farmaci a base di mentolo. Invece, puoi usare aerosol speciali. Il loro uso contribuisce alla rimozione del dolore, che è suscettibile di mal di gola con mal di gola.

Nel caso in cui la temperatura corporea dura più di 5 giorni, il regime di trattamento deve essere modificato, poiché ciò indica la sua inefficienza.

antibiotici

Negli adulti, al primo segno di una malattia, gli antibiotici non possono essere utilizzati. Sono mostrati solo nel caso della natura batterica dell'infezione. Con una terapia antibiotica opportunamente selezionata, le condizioni del paziente migliorano rapidamente. Ma il compito del medico non è solo quello di recuperare rapidamente il paziente, ma anche quello di prevenire lo sviluppo di complicazioni. Ciò è ottenuto dalla completa distruzione dell'agente patogeno, che si verifica quando gli antibiotici vengono utilizzati per almeno 10 giorni.

Quanti giorni, in che modo, e quale dosaggio di farmaci dovrebbe essere assunto, prescritto dal medico curante.

gargarismi

È importante ricordare che quando si sciacqua la gola viene effettuata la lisciviazione di microrganismi patogeni dalla mucosa, quindi deve essere eseguita il più spesso possibile. Quando si sciacqua la gola a casa, è possibile utilizzare le soluzioni:

  • decotti alle erbe
  • soda
  • furatsilina
  • perossido di idrogeno.

Dopo il recupero, al paziente viene assegnato uno studio di laboratorio di controllo e, in caso di segni di complicanze, è fortemente raccomandata la consultazione e il successivo trattamento con uno specialista.

Modalità di alimentazione

Quando si raccomanda l'angina liquido, purè, senza condimenti piccanti e spezie, cibo caldo fortificato, bere abbondante (acqua minerale alcalina è meglio), è necessario escludere il fumo senza fallo!

Tali pasti includono i seguenti piatti:

  • I porridge sull'acqua o sul latte (farina d'avena, riso, semola) sono di consistenza liquida che ricorda la gelatina.
  • Zuppe di purè, brodi (con pezzi di pane).
  • Il pane dovrebbe essere bianco, senza lievito e non troppo fresco, ma non stantio.
  • Verdure bollite e preferibilmente schiacciate o tritate: patate, pomodori, cavoli, zucca.
  • Pasta, ma meglio piccola.
  • Uova sode, omelette
  • Varietà di pesce: orata, merluzzo, merluzzo.
  • Piatti al vapore o bolliti: polpette, polpette di carne. Sono preparati con carne dietetica: pollo, carne di vitello, carne di coniglio.
  • I latticini dovrebbero essere a basso contenuto di grassi. La ricotta ha una consistenza cremosa.
  • I frutti devono essere cotti o al forno.

Quando si tratta mal di gola è necessario:

  • ridurre la quantità di proteine ​​(fino a settanta grammi), i carboidrati (fino a trecento grammi), i grassi (fino a circa sessanta grammi);
  • aumentare il numero di pasti fino a cinque volte, mangiare in piccole porzioni;
  • Lessare il cibo, cuocerlo a vapore e quindi servirlo sotto forma di terra;
  • mangiare verdure, cereali vari;
  • non mangiare piatti caldi e freddi;
  • bere bevande contenenti vitamine: bevande alla frutta, tisane, gelatina senza zucchero.

Rimedi popolari

I metodi tradizionali di trattamento hanno lo scopo di ridurre l'infiammazione della faringe, rafforzare le difese dell'organismo, una pronta guarigione dopo una malattia. A tale scopo vengono utilizzati decotti di piante con azione antinfiammatoria (camomilla, salvia, corteccia di quercia), tè e estratti di bacche ad alto contenuto di vitamine (ribes, mirtilli rossi, rosa canina).

  1. Infiorescenze di calendula, foglie di piantaggine, erba di assenzio - tutte uguali. 1 cucchiaio di miscela versare 1 tazza di acqua bollente, far bollire a fuoco basso per 10-15 minuti, filtrare. Fare i gargarismi con una soluzione calda ogni 2 ore.
  2. Succo di barbabietola Grattugiare le barbabietole su una grattugia, spremere il succo e fare dei gargarismi. Con la stessa analogia, puoi produrre succo di carota che viene usato da solo o diluito con succo di barbabietola.
  3. Foglia di salvia - 3 parti, fiori di camomilla - 3 parti, erba amore - 3 parti, 1 cucchiaino della miscela preparare 1 tazza di acqua bollente, lasciare per 30 minuti, scolare. Fare i gargarismi con mal di gola e faringite.
  4. 3-5 pezzi di chiodi di garofano piccanti versano un bicchiere di acqua bollente e insistono per 2 ore. L'infusione di prendere 50 grammi, ma è possibile e il tutto a seconda della gravità della malattia.
  5. Grattugiare un bicchiere di barbabietole, versare un cucchiaio di aceto, lasciare riposare il composto. Quindi spremere il succo, sciacquare la gola e ingerire 1-2 cucchiai.

prospettiva

Per quanto riguarda la prognosi del trattamento, nell'angina catarrale, la prognosi del trattamento è favorevole in tutti i casi. Particolarmente rapidamente la malattia passa con trattamento tempestivo iniziato. Prognosi favorevole nel trattamento della tonsillite follicolare e lacunare. Tuttavia, possono portare allo sviluppo di tonsillite cronica.

Gravi complicanze causate dall'angina necrotica trasferita di qualsiasi forma di complessità. Il più spesso queste complicazioni sono reumatismo e glomerulonefrit.

prevenzione

Prevenire una malattia è sempre più utile e più facile che trattarla. Prevenire il mal di gola non fa eccezione. A casa, puoi eseguire alcune semplici procedure e seguire le regole che riducono il rischio di ammalarsi:

  • Per non prendere il mal di gola, è anche importante non mantenere il contatto con una persona con mal di gola, non usare oggetti domestici comuni, ecc.
  • Esercizio quotidiano, camminare all'aria aperta, sfregare e fare il bagno con acqua fredda, una doccia - tutto questo può fare miracoli con il sistema immunitario;
  • Corretta alimentazione Colpisce direttamente il sistema immunitario, quindi, deve essere ricco di cibi sani che trasportano vitamine e minerali nel corpo, non grassi con colesterolo.
  • E una delle regole di base per gli adulti è il risanamento della cavità orale, il trattamento tempestivo di tali malattie come la carie, la congestione nasale, l'adenoidite.

Ai primi sintomi di angina, assicurarsi di consultare un medico generico o un medico ENT per un trattamento competente.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Mal di gola

, . , ., ., ,...

Gola e tosse

Tosse

Il muco nella gola può essere sintomi di numerose malattie. Di per sé, il muco è un segreto piuttosto viscoso, non sempre uniforme, prodotto dall'epitelio del rinofaringe. Con l'aiuto di una certa quantità di muco, le membrane degli organi sono protette dalla penetrazione di vari virus e batteri, e il muco protegge il corpo dagli effetti negativi dei fattori irritanti.