Principale / Tosse

Suggerimenti per i genitori: come e cosa trattare l'angina nei bambini

Tosse

L'angina o la tonsillite acuta sono una malattia infettiva acuta in cui si osservano cambiamenti patologici nel tessuto linfoide della faringe. Il più delle volte, la malattia si osserva tra bambini, adolescenti e anziani. Come trattare un mal di gola?

Cause e segni di angina

L'angina è una malattia comune caratterizzata da infiammazione della mucosa della gola.

Gli agenti causali della malattia sono il gruppo streptococco emolitico A, lo stafilococco, ecc. I microrganismi patogeni possono entrare nel corpo in due modi: dall'ambiente e dai focolai interni.

I principali fattori che provocano lo sviluppo di angina:

  • Supercooling del corpo.
  • Immunità ridotta.
  • Malattie infettive trasferite
  • Carenza di vitamine
  • Malattie del rinofaringe.
  • Malattie della cavità orale.
  • Le persone con un sistema immunitario indebolito hanno maggiori probabilità di contrarre l'infezione.

I primi sintomi del mal di gola compaiono 1-2 giorni dopo l'ingestione di agenti patogeni. Il paziente ha la febbre, brividi, mal di testa, debolezza.

La gola inizia a fare male male, mentre il paziente si sente doloroso quando deglutisce. In questo contesto, l'appetito peggiora e il sonno è disturbato. Inoltre, i linfonodi sono ingranditi e la tenerezza è evidenziata alla palpazione.

Sulle tonsille si possono trovare piccoli punti gialli o una fioritura purulenta. Dovresti consultare immediatamente un medico nei seguenti casi:

  • Forte diminuzione della temperatura corporea.
  • Sbiancamento della pelle
  • Intenso mal di gola
  • La comparsa di convulsioni.
  • Riduzione del volume delle urine e cambiamento nel suo colore.
  • Mancanza di aria
  • Dolore al lato, dietro lo sterno o la parte bassa della schiena.

Se si osservano i sintomi pericolosi sopra menzionati, è necessario chiamare un team di ambulanze o contattare immediatamente il medico.

Tipi di mal di gola

Dopo aver determinato la forma dell'angina e la gravità della malattia, viene prescritto il trattamento.

Esistono diversi tipi di tonsillite, che differiscono nel corso e nei sintomi:

  • Catarrale mal di gola. Differisce dal flusso facile. Questa forma è caratterizzata dall'assenza di infiammazione del palato molle. Il processo infiammatorio interessa la mucosa delle tonsille e non si estende nelle profondità.
  • Follicolare alla gola. È una continuazione della forma catarrale. Colpisce non solo la mucosa, ma anche i follicoli. Si infiammano e si accumulano pus. All'esame, è possibile rilevare vescicole gialle traslucide sotto l'epitelio. La loro dimensione è di circa 1-3 mm.
  • Angina lacunare È caratterizzato dall'infiammazione delle lacune delle tonsille, mentre il rivestimento giallo-bianco si trova nelle scanalature. A differenza della forma follicolare, la tonsillite lacunare è più grave.
  • Tonsillite fibrinosa Questa forma è caratterizzata dalla formazione di un film giallo-biancastro sulla zona interessata. È una conseguenza dell'angina lacunare ed è caratterizzata da grave intossicazione.
  • Angina erpetica. Ci sono eruzioni cutanee nella faringe di natura erpetica, ma non ha nulla a che fare con l'infezione da herpes. La malattia è causata da enterovirus.

È un mal di gola?

La tonsillite è una malattia infettiva ed è altamente contagiosa. Gli agenti patogeni della gola irritata possono essere trasmessi in vari modi dal paziente a una persona sana: in volo e a contatto.

In un gran numero di agenti patogeni spiccano durante la conversazione, quando starnutire, tossendo. Possibilità di infezione durante il loro soggiorno nella stessa stanza con il vettore di infezione.

Il grado di infettività dipende dal tipo di agente patogeno e dallo stato del sistema immunitario.

Per lo meno, l'angina viene trasmessa per contatto. I batteri possono essere trovati su piatti, posate, giocattoli, cibo, ecc.

Il mal di funghi è meno contagioso. Il fungo vive su mucose in molte persone, quindi, con un'immunità indebolita, si fa sentire. Le infezioni batteriche e virali sono particolarmente pericolose.

Principi del trattamento farmacologico

Il trattamento è prescritto da un medico a seconda della forma di angina e della salute generale del bambino.

Quando il trattamento dell'angina è mirato a combattere l'infezione e l'eliminazione dei sintomi. Il trattamento viene di solito eseguito su base ambulatoriale, ma in caso di angina severa, il paziente viene ricoverato in ospedale. Per ridurre i sintomi del mal di gola, vengono utilizzati iperemia e formazione di placca, aerosol e losanghe: bioparox, esadecimale, tantant verde, setole, streptil, ecc. Questi farmaci hanno un effetto locale sul corpo.

È utile eseguire il risciacquo con una soluzione di Furacilina, acido borico, bicarbonato di sodio. A temperature elevate, vengono presi farmaci antipiretici con effetti anti-infiammatori: Paracetamolo, Panadol, ecc.

Può prescrivere farmaci antistaminici: soprastina, loratadina, claritina, ecc. Questi farmaci sono inclusi nel regime generale di trattamento. Riducono i sintomi della gola irritata. Sono utilizzati per non più di 5 giorni.

Nessun trattamento di angina senza l'uso di antibiotici.

Al momento del trattamento, il paziente deve rispettare il riposo a letto. È importante escludere i contatti con altri membri della famiglia. Per fare questo, selezionare il paziente piatti separati, asciugamani e altre cose.

Quando usare gli antibiotici

È severamente vietato scegliere un antibiotico senza prescrizione medica, in quanto ciò potrebbe portare a conseguenze negative.

Il mal di gola è più spesso causato da streptococco o stafilococco emolitico, pertanto farmaci antibatterici sono prescritti per sbarazzarsi di agenti patogeni. Va ricordato che un mal di gola può essere virale, batterico e fungino in natura e l'uso di antibiotici è consigliabile in caso di mal di gola batterica.

Per selezionare accuratamente un antibiotico, viene determinata la sensibilità di un'infezione batterica a un farmaco.

Penicilline e macrolidi sono usati per trattare l'angina nei bambini: Amoksil, Flemoksil Solyutab, Augmentin, Sumamed, Duracef, ecc. La forma di dosaggio per i bambini viene scelta come sospensione e per gli adulti sotto forma di compresse. Quando prescrive un farmaco antibatterico, il medico prende in considerazione la gravità della malattia, il peso e l'età del paziente, il tipo di batteri. Prendere antibiotici per 7-10 giorni.

Se entro 2 giorni non si osserva alcun miglioramento, allora questo indica che l'agente patogeno è resistente a questo tipo di antibiotico.

Ulteriori informazioni su angina possono essere trovate nel video:

In questo caso, il medico decide di cambiare il farmaco. Non è consigliabile interrompere l'assunzione di antibiotici anche dopo la scomparsa dei sintomi, poiché i microrganismi patogeni si moltiplicheranno di nuovo.

I farmaci antibatterici inibiscono la microflora naturale, quindi dopo la fine del trattamento si raccomanda l'uso di probiotici. Se i farmaci antibatterici non vengono utilizzati nel trattamento dell'angina, questo causerà gravi complicazioni come otite, sinusite, glomerulonefrite, encefalite, ecc.

Inalazione del nebulizzatore

L'inalazione del nebulizzatore è un metodo sicuro ed efficace per trattare l'angina nei bambini

Le inalazioni terapeutiche sono uno dei metodi più efficaci per trattare i sintomi dell'angina. Questo metodo ha un effetto locale sulle aree infiammate delle tonsille.

Decotti medicinali, soluzione salina, clorofillina, Miramistina, Furacilina, Dioxidina e altri possono essere utilizzati per i loro medicinali per l'angina.

Come prescritto dal medico, vengono utilizzati antibiotici - Gentamicina, Fluimucil, ecc. Per eliminare l'infiammazione e l'idratazione della mucosa, è possibile utilizzare l'acqua minerale ordinaria.

La procedura deve essere eseguita 1,5 ore dopo un pasto. Alla fine dell'inalazione non si può mangiare cibo per un'ora. La durata della procedura deve essere compresa tra 2 e 10 minuti, a seconda dell'età del bambino.

La procedura per i bambini deve essere eseguita con cautela in modo da non bruciare la mucosa.

Le inalazioni non sono effettuate a temperatura elevata, una reazione allergica a medicine, una forma purulenta di tonsillitis, alcune malattie del cuore e polmoni.

Aumento della temperatura nel mal di gola: come abbattere

Molto spesso, la temperatura è normalizzata pochi giorni dopo l'inizio del trattamento dell'angina.

L'angina è sempre accompagnata da febbre alta. Questa è la reazione del corpo alla penetrazione di agenti patogeni. Nell'angina catarrale la temperatura sale a 38 gradi e con le forme lacunari e follicolari si può notare un aumento fino a 40 gradi.

La febbre di basso grado (fino a 38 gradi) non è necessaria per far cadere, e se il tasso aumenta, allora è imperativo dare al paziente un sedativo della tosse.

  • Puoi abbassare la temperatura con Paracetamol. Questo strumento è disponibile in diverse forme di dosaggio e sotto altri nomi commerciali: Pyranol, Panadol, Adol, ecc.
  • Per ridurre la temperatura del bambino, si consiglia di dare sciroppo e candele (Ibuprofen, Ibufen, Tsefekon, Efferalgan, ecc.).

L'agente antipiretico non è la base del trattamento e viene preso sistematicamente solo quando la temperatura aumenta. Inoltre, al paziente deve essere dato un sacco di drink. È utile usare i fianchi di brodo, succo di mirtillo e altre bevande.

Metodi tradizionali di trattamento

Le migliori ricette popolari per il trattamento dell'angina nei bambini

I metodi non tradizionali di trattamento dell'angina riducono la manifestazione dei sintomi, ma non rimuovono i microrganismi patogeni. Dovrebbero essere usati insieme al trattamento farmacologico, quindi il paziente si riprenderà più velocemente.

Ricette popolari popolari per il trattamento di mal di gola:

  • Propoli. Immergere il cotone idrofilo nella tintura di propoli e lubrificare le tonsille più volte al giorno.
  • L'aglio Prendi qualche spicchio d'aglio, sbuccia e taglia per ottenere un impasto. Successivamente, aggiungere ad un bicchiere di latte, far bollire e lasciare raffreddare. Prendi un cucchiaino più volte al giorno.
  • Miele al limone In un bicchiere, versare il miele naturale e aggiungere ad esso 1/2 tazza di succo di limone. Mescola tutto bene e prendi un cucchiaino dentro ogni ora.
  • Latte con fichi Versare un bicchiere di latte in una piccola casseruola, far bollire e aggiungere alcune bacche di fichi secchi. Quindi raffreddare e bere e bacche da mangiare.
  • Tintura di aloe. Prendete alcune foglie di aloe, tritatele e mettetele in un barattolo. Riempi di zucchero e aspetta il succo. Dopo di che, versare la vodka e lasciare per 2-3 giorni. Prendi a stomaco vuoto su un cucchiaio 3 volte al giorno.
  • All'interno è consigliato l'uso di brodo di trifoglio, camomilla, semi di aneto, eucalipto. I decotti medicinali non possono essere consumati caldi, in modo da non irritare la mucosa della gola.
  • Efficace con i bagni del piede di angina. Per un buon risultato, puoi aggiungere 2 cucchiai di senape secca all'acqua. Dopo la procedura, indossare calze calde. È vietato eseguire bagni caldi ad alte temperature e quando la malattia passa in forma purulenta.

Comprime mal di gola: anche se non

Compressa di vodka - una delle compresse più efficaci per il mal di gola

Le compresse sono considerate un trattamento sicuro per l'angina. Aiutano ad alleviare il dolore e ridurre i sintomi del mal di gola.

Ma va ricordato che l'impacco viene imposto solo all'inizio dello sviluppo della malattia, quando non ci sono ulcere sulle tonsille. Impacchi riscaldanti non possono essere eseguiti con tonsillite purulenta, foruncolosi, febbre, malattie cardiache, dermatiti. In questo caso, è consigliabile utilizzare altri tipi di compresse.

Le compresse più comuni per mal di gola:

  • Foglia di cavolo Questo è un rimedio molto efficace per eliminare il dolore. È necessario applicare una foglia di cavolo alla gola ogni 2-3 ore e fissarlo con una sciarpa. Puoi anche fare cavoli dal cavolo e applicarlo sulla gola.
  • Impacco di vodka Prendere una garza, fare diversi strati e inumidire con la vodka. Successivamente, attaccare alla gola e coprire con pellicola trasparente. Avvolgi una sciarpa sopra. Conservare per 6-7 ore. Invece di vodka, è possibile utilizzare alcol diluito.
  • Impacco di patate Prendete alcune patate, fate bollire e schiacciate. Quindi aggiungere un cucchiaio di olio vegetale e qualche goccia di iodio. Metti il ​​composto su un panno morbido e applica alla gola.
  • Soluzione salina In un bicchiere d'acqua, diluire 2 cucchiai di sale, inumidire la garza e mettere sulla zona della gola.
  • Impacco di barbabietole Barbabietole bollire e grattugiare. Distribuire la massa risultante tra 2-3 strati di garza, mettere sulla gola, avvolgere il film. Coprire la parte superiore con una sciarpa.

Le compresse per bambini possono essere messe solo da 3 anni. Pre-consigliato consultare un pediatra.

Come e cosa fare i gargarismi

In caso di mal di gola, si raccomanda di fare i gargarismi per ottenere il miglior effetto in combinazione con altri trattamenti. È possibile utilizzare soluzioni di antisettici locali, sulla base di erbe medicinali o composizione di sale soda.

Questa procedura aiuterà a ridurre il mal di gola e l'infiammazione, nonché a idratare la mucosa. I gargarismi possono essere fatti con decotto di camomilla, salvia, calendula, corteccia di quercia, successione, ecc.

Altre ricette ugualmente efficaci per il risciacquo:

  • Infusione di aglio Diverse teste d'aglio sbucciate, tritate e versate 100 ml di acqua bollita. Capacità di chiudere saldamente e lasciare per 5-6 ore, dopo di che è possibile effettuare il risciacquo.
  • Aceto di sidro di mele In 250 ml di acqua tiepida, aggiungere un cucchiaino di aceto, mescolare e fare gargarismi 3-4 volte al giorno.
  • Succo di barbabietola In 200 ml di succo appena spremuto, aggiungere un cucchiaio di aceto, diluito con acqua. Quindi riscaldare a bagnomaria e risciacquare.
  • Soluzione di iodio In 0,5 litri di acqua calda, aggiungere 5 gocce di iodio. Puoi aggiungere un cucchiaio di mare o sale. Se hai problemi con la ghiandola tiroidea, dovresti consultare il tuo medico circa la possibilità di usare questa prescrizione.
  • Soluzione soda-salina In un bicchiere di acqua bollente aggiungere un cucchiaino di sale e soda e mescolare. Quando la soluzione si è raffreddata, può essere utilizzata come indicato.

I gargarismi sono necessari ogni 2-3 ore e anche più spesso. Dopo la procedura, non puoi mangiare per un po 'di tempo. Se esegui tutti i metodi nel complesso, in poco tempo puoi liberarti dell'angina.

Che cosa dice la temperatura in angina: quali sono gli indicatori del termometro, quando è necessario prendere l'antipiretico

È l'infiammazione delle tonsille che i medici considerano un mal di gola. Un altro termine medico che indica la stessa patologia è la tonsillite (dal latino transl. "Infiammazione delle tonsille"). "Angina" è usato per indicare un processo acuto, e il termine "tonsillite" è usato per indicare un decorso cronico della malattia.

Temperatura a quinsy

In angina, la temperatura di solito non dura a lungo (2 - 3 giorni). L'alta temperatura persiste fino a quando non si verifica un deposito purulento sulle tonsille.

Poi la temperatura diminuisce gradualmente (dopo aver pulito le tonsille dal pus).

A volte la temperatura scende rapidamente, nel qual caso si osserva una reazione vegetativa-vascolare.

L'aumento della temperatura è una reazione del corpo al processo infiammatorio. Quindi il corpo gestisce le sue forze di riserva. Un aumento della temperatura indica la mobilitazione di tutte le forze contro l'infezione che è entrata nel corpo.

Le tossine prodotte dai virus agiscono sull'ipotalamo, che è responsabile della termoregolazione). Sotto l'influenza di tossine, il cervello dà un segnale per aumentare la temperatura, che è necessaria per combattere l'infezione.

Proprietà positive dei sintomi

L'alta temperatura è una sorta di protezione del corpo. Di solito, i giovani genitori sono spaventati dalla temperatura del bambino. Si precipitano a dare qualsiasi droga antipiretica. Ma gli esperti sono contrari.

Indicatori del termometro per varie forme della malattia

Il primo segnale dello sviluppo dell'angina può essere considerato un aumento della temperatura.

La temperatura nell'angina si manifesta diversamente. È diviso nei seguenti gruppi:

  • basso grado (37-38 gradi);
  • febbrile (38 - 39 gradi);
  • piretico (39 - 40 gradi);
  • iperpiretico (40 gradi, sopra i 40 gradi).

Se il mal di gola è primario, non complicato, la temperatura può essere elevata per un paio di giorni. Diverse forme di angina sono caratterizzate dalla loro gravità della reazione:

  • con la catarrale (che è considerata mite) la temperatura raggiunge i 38 gradi;
  • con l'herpes si formano in un paziente con una forte febbre (39 - 40 gradi);
  • con la temperatura dell'ulcera necrotica potrebbe non aumentare. Questa forma è conosciuta come "mal di gola senza temperatura". Quando è marcata forte soppressione del sistema immunitario;
  • con lacunar, la temperatura follicolare raggiunge 39 - 40 gradi.

Un aumento della temperatura, come segno di angina, può verificarsi nei seguenti tipi:

  • febbre rossa. In questo caso, il rossore del derma del viso, le mucose del naso, la bocca. Il derma del malato è secco e caldo. L'aspetto di questo tipo di febbre è scatenato dall'espansione prolungata dei vasi periferici;
  • febbre bianca. Quando si osserva pallore, umidità, freschezza del derma. Il paziente appare letargo, brividi severi. Questo tipo di febbre è innescata da spasmi patologici di vasi periferici.

basso grado

Se la temperatura sale a 37 - 37,5 gradi, rimane il tempo stabile, gli esperti indicano la presenza di febbre bassa. Questa temperatura è spesso accompagnata da indisposizione. I medici dicono che la febbre di basso grado può salire a 38 gradi. Potrebbe essere chiamato "un febbrile".

La temperatura su questo indicatore può durare un paio di giorni. Gli adulti non hanno bisogno di dare antipiretici. Il corpo è in grado di combattere autonomamente l'infezione.

I bambini possono tollerare questa temperatura molto più facilmente rispetto agli adulti. A volte i bambini hanno bisogno di antipiretici:

  1. Se un bambino ha una malattia del sistema nervoso.
  2. La temperatura non cade per molto tempo.

febbrile

Quando la temperatura sale dai numeri subfebrilici a quelli febbrili (38-39 gradi), è necessario assumere farmaci antipiretici. Un salto così forte innescato dall'infezione, dall'infiammazione. Gli esperti a una temperatura (da 38,5) consigliano di usare l'antipiretico.

Per abbattere la temperatura, che ha raggiunto solo 37,5 gradi, è necessario se il paziente ha avuto crampi termici in passato, malattie neurologiche, disfunzione epatica e disfunzione renale.

Il paziente è preoccupato per dolori articolari, muscoli, mal di testa, febbre. A volte ci sono nausea, vomito.

Perché la temperatura corporea aumenta e quanto è pericoloso:

Come misurare la temperatura

Prima di misurare la temperatura, è necessario asciugare l'ascellare a secco, in modo che gli indicatori dello strumento non siano distorti. Se hai bisogno di misurare la temperatura di un paziente molto debole, bambino, dovresti aiutare a premere il termometro.

procedura azione

Termometro a mercurio. L'algoritmo di misurazione della temperatura è il seguente:

  1. Rimuovere il dispositivo dalla custodia.
  2. Effettuare la disinfezione. Per fare ciò, pulire il dispositivo con alcol.
  3. Agita il termometro. Questo dovrebbe essere fatto all'improvviso, con la massima cautela. Questo è necessario in modo che la striscia di mercurio cada.
  4. Pulire l'ascella asciutta.
  5. Il termometro è posizionato all'interno dell'ascella in modo che il serbatoio con mercurio sia completamente nascosto sotto il braccio.
  6. Resiste a 10 minuti. Controlla il risultato.

Termometro elettronico Algoritmo di azioni:

  1. Estratto dal caso.
  2. Premi il pulsante, attendi l'inclusione.
  3. Posiziona il termometro sotto il braccio.
  4. Stiamo aspettando il segnale acustico.
  5. Controlliamo la testimonianza.

Nei bambini

La temperatura nei bambini è misurata all'interno della piega inguinale. Questo metodo di misurazione è molto conveniente grazie al fatto che in questo modo il termometro può essere riparato. La piega inguinale dovrebbe essere asciugata. Tenere il termometro di solito 10 minuti.

strumenti

Misurare la temperatura per mezzo di un termometro. Puoi usare mercurio o elettronico (che è a portata di mano). Ora tutti preferiscono un termometro elettronico per le sue caratteristiche:

  • facilità;
  • nessuna necessità di elaborazione;
  • sicurezza.

Come ridurre la temperatura senza droghe, vedi nel nostro video:

Cosa fare

A una temperatura che raggiunge 38 - 39 gradi, gli esperti raccomandano di prendere antipiretici. Se la temperatura è alta (37,5 - 38,8 gradi), puoi usare il paracetamolo regolare per abbassarlo.

Se la temperatura rimane elevata per un lungo periodo di tempo, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni:

  1. Fornire al bambino il riposo a letto.
  2. Utilizzare "Paracetamol", "Ibuprofen" (sciroppo, candele). Il dosaggio è impostato in base all'età del paziente.
  3. Condurre la terapia antibiotica. È necessario per fermare la diffusione dell'infezione ad altri organi.
  4. Gargle. Questa procedura lava via i microrganismi patogeni, rimuove il pus dalle tonsille.
  5. Bevi molta acqua. Puoi prendere un decotto di rosa canina, mirtilli e succo di mirtillo. Hanno un effetto rinforzante.

Il dottor Komarovsky racconta come affrontare la temperatura:

Quando hai bisogno di abbattere e cosa

La bassa temperatura può essere abbassata dal paracetamolo. La febbre di basso grado si è abbassata solo in presenza di un paziente in passato, malattie del sistema nervoso. È necessario abbassare la temperatura quando raggiunge i 38 gradi.

Per rimuovere una temperatura più elevata, gli esperti raccomandano l'ibuprofene, il paracetamolo.

Quanto calore può reggere

In angina, una temperatura elevata può essere osservata in un bambino per diversi giorni (2-5). Questa caratteristica dipende dalla forma della malattia. 1 - 2 giorni la temperatura è mantenuta a catarrhal, Simanovsky-Vincent. 1 - 3 giorni, la temperatura può essere mantenuta in forma erpetica, con follicolare - 3 - 4 giorni. La temperatura più lunga viene mantenuta durante la malattia lacunare.

Qual è il sintomo pericoloso

Se dopo aver assunto un antipiretico, la temperatura non cade per molto tempo, rimane entro 39, più in alto, è necessario chiamare un'ambulanza. Il terapeuta che viene alla chiamata ascolta il bambino (questo è necessario per escludere la polmonite). Quindi il medico introduce una miscela litica ("Papaverina", "Dimedrol", "Analgin").

Suggerimenti per i genitori

Alle alte temperature, il bambino non dovrebbe farsi prendere dal panico. Se il termometro è molto alto, i genitori dovrebbero chiamare il pediatra.

Cosa succede se tuo figlio ha la febbre

Cosa può e cosa non può

Un bambino non deve correre, giocare ai giochi attivi, in modo da non avere complicazioni. Puoi disegnare, scrivere, leggere fiabe. Il riposo a letto, si consiglia di bere abbondantemente.

Calore dopo mal di gola - vale la pena preoccuparsi?

Se c'è una temperatura elevata dopo un mal di gola, può indicare lo sviluppo di tonsillite cronica con congestione purulenta. Di solito, gli esperti risolvono questa complicanza nei primi due mesi dopo la cura della malattia. I medici prescrivono lavanda tonsillare, fisioterapia.

prospettiva

Con una forte immunità, le condizioni del bambino si stabiliscono in 3-4 giorni.

Come ridurre la temperatura in un bambino con angina

Un aumento della temperatura nel mal di gola è dovuto all'effetto tossico del patogeno patogeno. Lo streptococco o lo stafilococco, penetrando nell'orofaringe, hanno un effetto locale sulle cellule delle tonsille, portando allo sviluppo dell'infiammazione in esse. In risposta a questo impatto, vengono lanciati meccanismi di difesa per neutralizzare gli effetti dannosi dei batteri. Uno di questi meccanismi di difesa è l'aumento della temperatura corporea.

Contenuto dell'articolo

Lo sviluppo di ipertermia in risposta all'introduzione di un agente infettivo è un processo positivo, che indica che il corpo sta lottando con un agente patogeno patogeno e ha un'immunità sufficiente. Allo stesso tempo, le misure volte a combattere l'ipertermia sono ingiustificate e non possono facilitare una pronta guarigione. Il loro uso può essere causato solo da un tale sviluppo della situazione quando l'aumento di temperatura peggiora significativamente le condizioni del paziente.

La necessità di ridurre la temperatura

Molto spesso, tali azioni volte a ridurre la temperatura corporea diventano necessarie se parliamo di un bambino appena nato, le cui condizioni peggiorano nel tempo. Tale bambino diventa letargico, può provare vomito, convulsioni o perdita di coscienza. Aumentare la temperatura è anche pericoloso se è accompagnato da un netto pallore della pelle del bambino, quando appare la marmorizzazione della pelle, e le mani e i piedi diventano freddi quando si sente. La presenza di questi segni indica il coinvolgimento della componente vascolare nello sviluppo della reazione termica ed è un'indicazione assoluta per l'uso di farmaci antipiretici in un bambino.

Droghe senza farmaci

Tuttavia, prima di chiedere aiuto ai farmaci, gli esperti raccomandano l'uso di metodi non farmacologici volti a ridurre la temperatura corporea. Sono come segue:

  • creazione della modalità di temperatura che promuove la massima termolisi;
  • bevi molta acqua;
  • l'uso di impacchi, rubdown, che migliorano il trasferimento di calore.

Il maggior ritorno al calore corporeo viene effettuato nel caso in cui l'aria destinata alla respirazione abbia una temperatura inferiore e il corpo deve prima riscaldarlo. A questo proposito, mantenendo la temperatura nella stanza a 18-20 gradi, è possibile ottenere una diminuzione della temperatura corporea. Poiché i patogeni si sentono meglio con aria calda e secca, è anche giustificato mantenere un'umidità sufficiente. Per fare ciò, eseguire una pulizia a umido regolare, utilizzare umidificatori di fabbrica o mezzi improvvisati (asciugamano bagnato, bacinella con acqua).

Affinché il corpo possa emettere più efficacemente il calore in eccesso dal sudore, l'abbigliamento del bambino deve essere costituito da un tessuto di cotone igroscopico che, se necessario, deve essere sostituito con uno asciutto. Anche in questo caso non viene mostrato un avvolgimento eccessivo. Un bambino coperto con una coperta di cotone troverà molto più difficile partecipare allo scambio di calore con l'ambiente. Per lo stesso motivo, i bambini con una temperatura elevata dovrebbero essere senza pannolini sintetici che coprono una superficie significativa del loro corpo.

Poiché il bere eccessivo contribuisce alla formazione del sudore, l'idratazione del corpo è accompagnata anche da una diminuzione della temperatura corporea.

La temperatura della bevanda consigliata deve essere compresa nella temperatura corporea, ovvero 35-40 gradi.

Bere tè caldo ha meno capacità di produrre calore. Nella qualità delle bevande offerte in questo caso, la preferenza è data a decotti alle erbe, tè, composta, latte. La bevanda non deve essere acida, poiché l'effetto irritante sulla mucosa della gola può essere aggravato.

Le compressioni e lo sfregamento con acqua fredda contribuiscono anche a un maggiore trasferimento di calore. Esiste un'opinione da utilizzare come strumento per comprimere una soluzione al 9% di aceto, diluita a metà con acqua. Tuttavia, la maggior parte degli esperti si riferisce a questo metodo con il dubbio, poiché l'aceto non ha un effetto notevole sull'efficacia dell'evaporazione dalla superficie della pelle. Allo stesso tempo, i suoi fumi possono essere molto tossici per il corpo di un bambino.

L'uso di dati di mezzi non farmacologici consente di ottenere una diminuzione della temperatura di 0,5 -1 gradi. Nella maggior parte dei casi, tale diminuzione è sufficiente a far sentire meglio il paziente. L'uso di droghe può essere non reclamato.

Farmaci antipiretici

Cosa fare se le misure non farmacologiche condotte non portano miglioramenti, e il bambino ha ancora un aumento di temperatura superiore a 38 gradi? In questo caso, l'uso di farmaci antipiretici. Tra i farmaci che hanno questo effetto, la scelta si ferma non solo su medicinali efficaci, ma anche sicuri. Dopo aver analizzato tutti coloro che hanno farmaci antipiretici nel mercato farmaceutico, gli esperti dell'OMS raccomandano di battere la temperatura nei bambini con paracetamolo o ibuprofene.

Oltre all'effetto antipiretico, questi fondi hanno una spiccata proprietà analgesica. Questo è molto importante perché il mal di gola è accompagnato da un mal di gola, che è aggravato dalla deglutizione, che dà al collo e all'orecchio, aggravando il decorso della malattia. Come per altri farmaci popolari che hanno un effetto simile, aspirina e aspirina, il loro uso nei bambini è limitato a causa della possibilità di gravi effetti collaterali.

L'antipiretico può essere usato sotto forma di candele, sciroppi, compresse, iniezioni. Quale forma deve essere preferita, è necessario decidere individualmente, in base all'età del bambino, alla presenza di ulteriori segni (vomito, diarrea, ecc.), Alla gravità della condizione. Recentemente, gli sciroppi sono stati molto popolari, permettendo loro di essere utilizzati in bambini molto piccoli. Inoltre, sono caratterizzati dal rapido sviluppo dell'effetto.

Questo metodo per ridurre la temperatura corporea, come con l'uso di droghe e con la condotta di misure non farmacologiche, può essere applicabile non solo per l'angina. La scarlattina, la difterite, la tonsillite cronica sono anche accompagnate non solo dal processo infiammatorio delle tonsille, ma anche da un aumento della temperatura corporea. I principi generali di svolgimento di attività volte a ridurre la temperatura corporea sono mantenuti anche in caso di queste malattie.

Terapia antibiotica

Il principale sintomo di angina è l'infiammazione delle tonsille e fenomeni di intossicazione ad esso associati. Allo stesso tempo, i pazienti si lamentano di cattiva salute, grave debolezza, mal di gola, mancanza di appetito. I bambini possono avvertire vomito, diarrea. Tutti questi sintomi peggiorano significativamente le condizioni generali del bambino, sono un prerequisito per le misure terapeutiche volte alla prima normalizzazione della situazione.

Poiché il mal di gola è causato da agenti patogeni batterici, le misure terapeutiche prevedono l'uso di antibiotici.

Un appuntamento tempestivo e corretto di questi farmaci aiuterà a migliorare le condizioni del bambino negli ultimi due giorni.

In questo caso, prima di tutto, la condizione generale del paziente migliorerà e la temperatura corporea diminuirà. Il più lungo cambierà nell'area della gola. Avendo un effetto distruttivo sui batteri, gli antibiotici accelerano significativamente il recupero. Allo stesso tempo, il trattamento dell'angina senza l'uso di questi farmaci può portare allo sviluppo di complicazioni pericolose, come danni ai reni e al cuore. Senza un appropriato trattamento antibiotico, l'ipertermia può persistere per diverse settimane.

Eventi consigliati

Quindi, cosa fare se un bambino ha mal di gola e temperatura elevata dipende dall'età del bambino, dalla gravità della sua condizione, dalla presenza di sintomi aggiuntivi. In questa situazione, il medico curante consiglierà quanto segue:

  1. Rispetto del riposo a letto;
  2. Creare una temperatura nella camera da letto del bambino al giusto livello;
  3. Eccessiva assunzione di liquidi;
  4. Fornire un cibo dietetico parsimonioso;
  5. Somministrazione di antibiotici penicillina, come ampicillina, eritromicina, Flemoxin, ecc.;
  6. L'uso di agenti antisettici Ingalipt, Faringosept, Septolete;
  7. Gargarismi regolari con soluzioni saline, soda o decotti alle erbe;
  8. Per ridurre la temperatura mostra l'uso di impacchi con acqua fredda, rubdown del corpo;
  9. Quando la temperatura supera i 38 gradi, si raccomanda l'uso di farmaci antipiretici.

Con la diagnosi tempestiva della malattia, la corretta condotta delle misure correttive, la temperatura corporea inizierà a diminuire già entro 2-3 giorni dall'inizio del trattamento. Nel caso in cui l'ipertermia persiste per un periodo più lungo, è necessario ri-consultare uno specialista e escludere lo sviluppo di complicazioni della malattia.

Temperatura nei bambini con angina: ciò che i genitori devono sapere

L'angina (tonsillite acuta) è una malattia infettiva, il cui principale sintomo è l'infiammazione delle tonsille. La malattia è comune tra i bambini, quindi è responsabilità di ciascun genitore conoscere le caratteristiche di questa patologia al fine di notare i sintomi nel tempo e iniziare il trattamento.

Le indicazioni della temperatura corporea nei bambini con mal di gola sono un sintomo significativo, in quanto aiuta a stabilire il tipo di tonsillite, e dimostra anche il lavoro del sistema immunitario nel superare la malattia. Un mal di gola senza la temperatura di un bambino può essere un segnale allarmante, così come un fattore che interferisce con il tempo di riconoscere la malattia.

Cause e sintomi di angina nei bambini

L'incidenza di tonsillite tende ad aumentare in autunno e in inverno, dal momento che l'ipotermia è una delle cause della malattia. Il sovraraffreddamento crea condizioni confortevoli per la riproduzione e l'attività vitale dei microrganismi. Oltre alle condizioni meteorologiche, il raffreddamento eccessivo è causato dal consumo di cibi e bevande freddi. Anche i fattori scatenanti sono l'immunità ridotta, la mancanza di vitamine.

L'angina è principalmente provocata da tre gruppi di agenti patogeni:

  1. virus (rinoceronte e adenovirus, virus dell'herpes, enterovirus, virus dell'influenza);
  2. batteri (streptococco di gruppo A);
  3. funghi (si uniscono come infezione secondaria sullo sfondo di ridotta immunità e disturbi della microflora).

Raramente, la tonsillite è causata da altri microrganismi.

Mal di gola nei bambini possono essere di diversi tipi: catarrale, lacunare, ulceroso-membranoso, follicolare (per i dettagli sui diversi tipi di malattia, leggi qui). Indipendentemente dalla forma della malattia, i seguenti sintomi sono caratteristici del mal di gola di un bambino:

  • dolore o mal di gola, peggio durante la deglutizione;
  • gonfiore e iperemia (arrossamento da una scarica di sangue) delle tonsille;
  • un aumento dei linfonodi, il loro dolore quando si sente;
  • alitosi;
  • la debolezza;
  • quando i tipi purulenti della malattia sulle tonsille (spesso palatine) appaiono sbiancati. Le tonalità della placca variano a seconda della forma della tonsillite.

Perché la temperatura aumenta con la tonsillite

In media, la temperatura in un bambino con angina sale a febbrile (38-39 gradi). I medici identificano due cause principali di febbre con tonsillite: il processo infiammatorio più l'influenza delle tossine (prodotti di scarto microbico).

La causa del processo infiammatorio può essere microrganismi nocivi e moltiplicarsi opportunisticamente, vivendo sulla membrana mucosa nel suo stato normale.

All'inizio della malattia, la barriera epiteliale delle tonsille consente ai patogeni di attraversarle, che iniziano a moltiplicarsi e rilasciare tossine. Un alto livello di elementi tossici provoca una risposta immunitaria protettiva. Le cellule specializzate del sistema immunitario (leucociti) producono la citochina IL-1 (interleuchina) - un mediatore dell'infiammazione. Viene rilasciato nel processo della fagocitosi, in cui i leucociti neutralizzano i microbi. Le sostanze risultanti influenzano il centro nel cervello responsabile della termoregolazione. Una tale sequenza di reazioni provoca un'elevata temperatura corporea, che crea condizioni sfavorevoli per la riproduzione e l'attività vitale dei microrganismi.

Caratteristiche di angina con temperatura in un bambino

Misurando la temperatura del bambino, va ricordato che il tasso cambia con l'età, e questo dovrebbe essere preso in considerazione in caso di angina, prima di trarre conclusioni.

  • nei neonati, il tasso è 36,8 gradi;
  • nei bambini dai 6 mesi ai 3 anni di età - 37,4 gradi;
  • un bambino di sei anni - 37 gradi.

Temperatura subfebrillare per mal di gola nei bambini

I valori del termometro da 37 a 38 gradi sono considerati di bassa qualità (o quasi febbrili). Date le peculiarità dell'età, è molto più facile per i bambini fino a sei anni tollerare tale ipertermia (surriscaldamento) di quanto lo sia per un adulto.

Di norma, la febbre di basso grado si manifesta nella forma catarrale della tonsillite ed è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • arrossamento delle tonsille e del palato;
  • malessere, debolezza;
  • l'infiammazione è localizzata nelle tonsille e non si estende ai tessuti circostanti.

Questa temperatura dura in media 2-3 giorni, un massimo di 5 giorni.

Alta temperatura del bambino con tonsillite

Il concetto di febbre alta nel mal di gola in un bambino include i valori di 38-40 gradi.

I seguenti tipi di malattia sono accompagnati da febbre:

  • lacunare (oltre ai sintomi generali, si forma un deposito purulento sulle tonsille, che si separa facilmente dal tessuto con una spatola medica);
  • fibrinoso (una caratteristica di questa forma è la placca purulenta, che aderisce strettamente ai tessuti ed è difficile da rimuovere);
  • flemmonosa (paratonsillite acuta): di regola, l'amigdala si infiamma e aumenta, assume un colore rosso vivo;
  • tonsillite follicolare - un tipo comune di tonsillite, caratterizzato da macchie bianche purulente, localizzate sulle tonsille (tappi purulenti).

Gli alti valori del termometro sono mantenuti in media per un massimo di 5 giorni, tuttavia, con una forma della malattia come flemmatica, il calore non diminuirà fino all'apertura dell'ascesso.

Per un bambino, temperature superiori a 39 gradi per mal di gola possono essere critiche e danneggiare la salute. In particolare, possono iniziare i sequestri. Pertanto, non appena l'indicatore ha superato 38,5, il calore viene abbattuto.

Quanto dura la temperatura dopo un mal di gola

Una situazione comune dopo il trattamento della tonsillite è la presenza di temperatura subfebrilare (37-38 gradi) per diversi giorni - la cosiddetta coda della temperatura. Questo non dovrebbe destare preoccupazione, specialmente se stiamo parlando di un bambino piccolo, per il quale tali valori sono la norma. Se la temperatura dura più di 5-7 giorni, dovresti consultare immediatamente un medico. Altrimenti, il bambino rischia di ottenere una forma cronica della malattia.

Cause della temperatura dopo il recupero apparente:

  • la tonsillite è stata sottoposta a trattamento (il riposo a letto e il trattamento della gola devono essere proseguiti);
  • queste sono conseguenze dell'esposizione ai farmaci;
  • ipertermia sullo sfondo di un sistema immunitario indebolito;
  • complicazioni di tonsillite;
  • accumuli purulenti residui sulle tonsille.

Nel qual caso un bambino ha mal di gola senza febbre.

L'angina nei bambini appare senza febbre nei seguenti casi:

  1. Quando patologie nel sistema immunitario.
  2. Con immunità eccellente: il corpo sopprime rapidamente il processo infiammatorio. Tuttavia, con alcuni agenti patogeni, anche con un'eccellente immunità, la temperatura dovrebbe aumentare.
  3. Quando i sintomi della tonsillite pigro appaiono cancellati. Con questo decorso della malattia c'è un'alta probabilità di complicanze e il passaggio alla forma cronica.
  4. Con forma catarrale di tonsillite, dove l'agente patogeno è streptococco dorato.
  5. Se si è unita un'infezione fungina.
  6. Se questa è una manifestazione di angina cronica.

Diagnosi di angina nei bambini

Riconoscere i sintomi di un bambino non è facile, soprattutto quando la malattia non è accompagnata da febbre. Se vengono identificati i sintomi caratteristici della malattia, dovresti immediatamente andare dal medico o chiamarlo a casa per stabilire la forma della malattia, identificare l'agente eziologico, dipingere e iniziare un trattamento competente.

Se si sospetta una tonsillite acuta, è necessario seguire le seguenti procedure diagnostiche.

Il primo è un esame di un otorinolaringoiatra, in cui il medico:

  • raccogliere una storia della malattia (intervistando il bambino e i genitori);
  • esaminare e sentire i linfonodi;
  • condurre la faringoscopia (esaminare la gola con una spatola medica).

Il secondo è la diagnostica di laboratorio:

  • donare il sangue per un'analisi generale dei segni di infiammazione, anemia, ecc.;
  • rimuovere un frammento di placca dalla mucosa per l'inoculazione batteriologica al fine di identificare l'agente eziologico della malattia;
  • fare un tampone dalla faringe e dalla cavità nasale per eliminare la difterite.

Trattamento dell'angina nei bambini

Se un bambino ha un mal di gola con la temperatura, allora la prima cosa che serve è il riposo a letto e un sacco di bevanda calda. Vengono mostrati tè alle erbe e alle bacche, bevande alla frutta di rosa canina, mirtilli rossi, ribes, lamponi, anche solo acqua semplice.

Il paziente deve essere tenuto in una stanza con aria pulita e umida, con una temperatura di + 18-20 gradi Celsius.

Se prescritto da un medico, dovrebbero essere somministrati farmaci per eliminare i sintomi e le cause della malattia. Tale terapia può includere antibiotici (ma solo se l'angina è causata da batteri, non virus), antidolorifici, antinfiammatori, antisettici e altri farmaci. Il trattamento è completato dal risciacquo dell'azione antisettica e dalla rimozione della placca purulenta.

Se è necessario ridurre il calore, l'ibuprofene o il paracetamolo saranno adatti come febrifuge. Il dosaggio deve corrispondere rigorosamente all'età del bambino. A volte i farmaci non funzionano, perché nelle farmacie ci sono falsi.

È necessario abbattere la temperatura in angina

La febbre a 37-38 gradi indica che il corpo sta lottando con la malattia, quindi non ha bisogno di interferire.

Con una lettura del termometro di 38,5, è necessario abbattere il calore, poiché a tali valori critici i sintomi possono essere integrati con nausea, vomito, dolore intenso alle articolazioni, brividi, mal di testa e spasmi muscolari. Nuove manifestazioni possono aggravare la condizione del bambino, dal momento che l'immunità è indebolita a causa della lotta contro la malattia.

Nei casi in cui il bambino abbia mai avuto malattie neurologiche, problemi al fegato, ai reni, alle convulsioni, la temperatura viene abbassata da 37,5 gradi.

prevenzione

Quelle che seguono sono raccomandazioni che ridurranno il rischio di tonsilliti e complicanze:

  • L'eliminazione del contatto con le persone con angina.
  • Migliora l'immunità, l'assunzione di vitamine (soprattutto durante la stagione fredda). L'immunità è anche addestrata dall'indurimento e dallo sport. Si raccomanda inoltre di osservare una routine quotidiana salutare, evitare carichi e stress eccessivi, sedersi eccessivamente al computer.
  • Nella stagione fredda, assumere integratori con vitamine C, B1.
  • Igiene orale, visite regolari dal dentista.
  • Prevenire l'ipotermia. Riducendo al minimo il freddo, mangiando cibi freddi e bevande anche nella stagione calda.

Come funziona la temperatura del bambino con l'angina?

L'alta temperatura durante il mal di gola causa spesso confusione nei genitori. Migliora le condizioni del bambino non solo con l'aiuto di droghe. Se vuoi sapere quanto la temperatura di un bambino mantiene in gola, leggi questo articolo.

Caratteristiche speciali

In medicina, vengono usati più termini contemporaneamente per riflettere la gravità della temperatura corporea. L'innalzamento a 38 gradi è chiamato condizione subfebrile. Quando raggiungi i 39 gradi, i medici parlano di febbrile. L'innalzamento a 39-40 è chiamato febbre piretica e oltre ipertiroidale di oltre 41 gradi.

Nella maggior parte dei casi, la temperatura corporea nell'angina sale ai numeri febbrili. Molto meno spesso rimane subfebrile. Nei casi gravi della malattia, la febbre piretica è comune. Le forme iperpiretiche sono estremamente rare e richiedono l'ospedalizzazione obbligatoria del bambino nel reparto di terapia intensiva e rianimazione.

In genere, la temperatura nell'angina non dura a lungo. Il primo giorno raggiunge il suo valore massimo. Tipicamente, un tale aumento dura per 3-4 giorni, e quindi la temperatura inizia gradualmente a diminuire.

Il mal di gola catarrale è caratterizzato dal più mite. La febbre con esso dura non più di tre giorni. Con la tonsillite lacunare, l'aumento può arrivare fino a 5-6 giorni. Le varianti follicolari sono accompagnate da alte temperature (entro 3-4 giorni). La malattia Simanovsky-Vincent nella maggior parte dei casi si verifica senza cambiamenti in questo indicatore. Molto raramente può aumentare a valori subfebrilla. Entro un paio di giorni la temperatura scende ai valori normali.

Di solito la condizione di subfebbrile persiste durante la presenza di placca sulle tonsille. Non appena l'eruzione cutanea o i tappi purulenti iniziano a scomparire, la temperatura corporea ritorna immediatamente normale. In questo momento, il bambino si sente molto meglio. La normalizzazione della temperatura corporea indica una pronta guarigione.

Cos'è una "coda di temperatura"?

Dopo il recupero in alcuni bambini per alcune settimane, può rimanere una piccola condizione di subfebbrile. Questo sintomo non dovrebbe causare preoccupazione per i genitori espressi. Di norma, questa manifestazione è di natura residuale e non richiede un trattamento aggiuntivo.

Per la completa normalizzazione della temperatura corporea in questo momento dovrebbe prestare attenzione al rafforzamento del sistema immunitario.

Per un rapido recupero dopo una malattia, al tuo bambino dovrebbe essere somministrata una bevanda più calda contenente vitamina C. Per questo, una perfetta miscela di rosa canina e ribes nero, oltre a tisane con miele e limone, è perfetta.

Come ridurre?

Utilizzare i farmaci dovrebbe essere solo quando la temperatura supera i 38 gradi. Agenti antipiretici a base di paracetamolo e ibuprofene sono utilizzati per il trattamento. Questi strumenti sono approvati per l'uso nella pratica dei bambini e praticamente non causano effetti collaterali.

Tali farmaci possono essere utilizzati sotto forma di compresse, supposte e vari sciroppi dolci. La scelta del dosaggio viene effettuata tenendo conto dell'età del bambino - secondo le istruzioni del farmaco.

L'acido acetilsalicilico o l'aspirina non devono essere utilizzati per normalizzare la temperatura. Tali fondi possono causare un effetto collaterale molto pericoloso: la sindrome di Leia.

Come abbattere a casa?

Trattare l'angina dovrebbe usare metodi diversi. Risciacquare la gola aiuterà a ridurre i raid sulle tonsille. Non appena tutti i tappi purulenti vengono rimossi, anche la temperatura corporea inizierà a tornare alla normalità. L'uso di antibiotici e antidolorifici per pastiglie per la gola aiuterà anche a migliorare il benessere.

Con un aumento della temperatura corporea ai valori subfebrilari, non dovresti usare droghe. Pulire con un asciugamano bagnato va bene. Dovrebbe essere inumidito con acqua e svolgere lo sfregamento attivo della pelle dei bambini. Questo metodo aiuta a ridurre rapidamente la temperatura corporea e migliorare la salute del bambino.

Alcune madri aggiungono dell'aceto diluito all'acqua. Aiuta a migliorare l'effetto. Tuttavia, bisogna fare attenzione quando si aggiunge l'aceto all'acqua per sfregare. Ciò potrebbe portare ad una diminuzione più marcata della temperatura. Se il tuo bambino ha una pelle troppo tenera e sensibile, non dovresti usare questo metodo. Se c'è una concentrazione errata di aceto, possono verificarsi ustioni chimiche.

Per ridurre l'alta temperatura corporea, dovresti dare al tuo bambino un sacco di bere caldo e abbondante. Molto buono se le bevande contengono più acido ascorbico. Aiuteranno a rimuovere le tossine batteriche dal corpo, contribuendo anche a una forte diminuzione della temperatura. Essere in questo periodo sotto una coperta calda aiuterà anche a migliorare l'effetto del trattamento.

Fare il bagno durante le alte temperature non dovrebbe essere. Questo può portare a cattive condizioni di salute e aggravare il decorso della malattia. Dopo un bagno caldo, il trasferimento di calore è disturbato, il che porta a un rapido raffreddamento in futuro. A temperature molto elevate, è meglio asciugare. È possibile tornare alle procedure igieniche 5-6 giorni dopo l'inizio della malattia.

Come ridurre la temperatura in un bambino con angina

Inizialmente, va notato che non è necessario cercare di abbassare la temperatura, che non è salita oltre i 38 ° C, perché una temperatura del genere indica che il corpo è in grado di combattere indipendentemente l'infezione risultante. Ma quando la temperatura supera i 38,5 ° C, sarà necessario assumere farmaci antipiretici.

Come ridurre la temperatura in un bambino con angina?

Anche il raffreddamento fisico è considerato un metodo efficace, ad esempio pulendo un asciugamano inumidito con acqua tiepida (minimo 37 ° C). La temperatura in questa stanza dovrebbe essere di circa 25 ° C. Con un adeguato sfregamento, la sensazione di freddo non appare. Le soluzioni acetiche possono essere utilizzate, sebbene si tratti di un metodo piuttosto pericoloso, poiché può portare a conseguenze spiacevoli se le proporzioni sono calcolate in modo errato.

I metodi di raffreddamento fisico sono adatti solo nel caso della cosiddetta "febbre rosa" (con un aumento uniforme della temperatura in tutte le parti del corpo, anche se le condizioni del paziente sono considerate soddisfacenti). Inoltre, nel caso della febbre rosa, è necessario aumentare il trasferimento di calore - non è possibile avvolgere coperte e vestiti (dovresti nasconderti con una coperta sottile o un foglio).

Ma nel caso della "pallida febbre" la circolazione del sangue nella pelle si indebolisce - a causa di ciò, il paziente si sente freddo sotto l'influenza della temperatura esterna. Pertanto, con questo tipo di febbre, è necessario avvolgerlo in vestiti caldi, una coperta e anche per dare da bere un liquido caldo. In questo caso, si consiglia di somministrare al paziente farmaci come il paracetamolo o l'analgin. Durante la febbre bianca, la temperatura deve essere abbassata comunque, perché può causare convulsioni o svenimenti.

In caso di mal di gola, non usare i bagni caldi con la senape e dare al bambino anche il tè al lampone - questo provocherà solo un aumento ancora maggiore della temperatura e del deterioramento.

medicina

Quando la temperatura sale a più di 38 ° C, è necessario utilizzare farmaci antipiretici: ibuprofene o paracetamolo (per bambini - in candele o sciroppo), e in aggiunta a questa analisi. Il dosaggio deve essere selezionato in base all'età del bambino. In angina, non si dovrebbe battere la temperatura con l'aspirina, perché può causare complicazioni come lo sviluppo della sindrome di Ray (con encefalopatia, così come la steatosi).

Trattamento popolare

Un aspetto molto importante del trattamento del mal di gola è quello dei gargarismi: consentono di rimuovere il pus dalle tonsille e di eliminare i microbi patogeni. Per fare questo, utilizzare una varietà di tinture a base di erbe, soluzioni disinfettanti farmaceutiche. Può anche essere utilizzato per la soluzione di soda per gargarismi con mal di gola, che ha un effetto detergente efficace. Il risciacquo dovrebbe essere fatto ogni 3 ore.

Il paziente ha anche bisogno di bere molto e in abbondanza. Per aiutare a rafforzare i decotti del corpo di rosa selvatica, così come il succo di mirtillo o mirtillo rosso. Grazie a questi mezzi, l'immunità viene aumentata, la funzione dei reni viene migliorata e le tossine vengono neutralizzate ed escrete. Dovrebbero essere consumati ogni 2 ore, 0,5 tazze.

Dovrebbe essere asciugato con acqua calda, specialmente nelle aree in cui si trovano i vasi sanguigni: sui polsi e sul collo. La pulizia dovrebbe essere fatta a una temperatura calda, in una stanza senza correnti d'aria - non è possibile consentire l'ipotermia.

C'è anche un metodo di raffreddamento graduale usando un bagno con acqua (all'inizio della procedura, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere 37-37,5 ° C, e poi dovrebbe essere gradualmente abbassata a 33-34 ° C). Questo metodo si basa sulla cosiddetta "perdita di calore" di contatto, che consente di ridurre la temperatura in modo rapido ed efficace.

Abbassare la temperatura di un bambino con angina.

L'angina è di quattro tipi: lacunare, follicolare, catarrale e necrotica. La febbre è un sintomo obbligatorio del mal di gola, che indica un raid purulento sulle tonsille. A seconda del tipo di mal di gola, la temperatura può essere di 38-41 ° C e può durare fino a 5 giorni. Si alza bruscamente, diventa duro e scompare dopo aver pulito le tonsille dal pus, con un trattamento adeguato.

Fino a 38,5 ° C, la temperatura non scende con agenti antipiretici, dal momento che è la risposta immunitaria del corpo all'agente causale dell'infezione e, a questo punto, c'è una produzione attiva di anticorpi che aiutano a combattere l'infezione. I bambini abbattono la temperatura da 38 ° C. Anche i bambini più grandi che avevano precedentemente avuto convulsioni durante la febbre hanno dovuto abbassare la temperatura a 38 ° C.

I principi fondamentali del trattamento dell'ipertermia nei bambini: 1. Nella posizione del bambino non dovrebbe essere più caldo di 18-20 ° C. Se il bambino è freddo, è coperto di coperte in modo che quando diventa caldo, possa facilmente aprirsi. Il bambino vestito dovrebbe essere facile. Se suda, i vestiti cambiano per asciugarsi.

2. Conformità con l'umidità del 50-70%. Nella stanza regolarmente lavare il pavimento e l'aria.

3. Il bambino dovrebbe ricevere un sacco di drink. Idealmente, gli integratori reidratanti per via orale saranno utilizzati come bevanda: Maratonik, Normogidron, Hydrovit, Orasan, Glukosolan, Regidron, Gastrolit, ecc. Anche questa soluzione viene preparata a casa. Composti, decotti di uvetta, ribes e tè di lamponi sono anche adatti. Non puoi dare bevande acide e gassate, a causa del dolore alla gola, il bambino si rifiuta di prenderle. Un bambino piccolo può essere versato da una siringa (delicatamente sulla guancia), ma con un bambino adulto è necessario organizzare per lui da bere. Se non vuoi bere ciò che ti viene offerto, puoi persino dare da bere, dopo aver rilasciato gas.

4. Riposo a letto.

5. Antipiretico - nel caso di una temperatura di 38,5 ° C. I principali farmaci antipiretici sono:

1) Paracetamolo - 15 mg / kg. Massimo al giorno 60 mg / kg.

2) Ibuprofene - 10 mg / kg, massimo 30 mg / kg al giorno.

Utilizzato anche: Panadol, Nurofen, Ibuklin, Nimesulide, Kalpol, Efferalgan.

Assicurati di rispettare il dosaggio, al fine di evitare sanguinamento dello stomaco e danni al fegato.

L'antipiretico deve essere usato in forma liquida o sotto forma di candele per l'assorbimento e il risultato più rapidi.

6. Terapia antibatterica

7. Fare i gargarismi con la soda, i decotti alle erbe, i clorofilici. Pulire le tonsille lyugol.

Se l'antipiretico non batte la temperatura inferiore a 39, è importante contattare un'ambulanza. In ospedale, il bambino sarà esaminato per la presenza di polmonite e verrà iniettata una miscela litica: analgin, papaverina, difenidramina.

Categoricamente impossibile a temperatura corporea elevata: 1. Inoltre riscalda la stanza.

2. Strofinare il bambino con aceto e alcool, perché sono assorbiti nel corpo.

3. Mettere il bambino in acqua fredda, mettere impacchi freddi, strofinare con acqua fredda, perché si può verificare vasospasmo e la temperatura negli organi interni aumenterà.

4. Dai al bambino l'aspirina.

I bambini hanno mal di gola con febbre alta.

Ogni bambino sa in prima persona che mal di gola è in tutta la sua bellezza. Ma, sfortunatamente, non tutti i genitori sono consapevoli del corretto trattamento della malattia e di come ridurre la temperatura del mal di gola di un bambino a casa con danni minimi a un organismo in crescita e vulnerabile.

A rischio di incidenza di angina - giovani e, naturalmente, bambini. Il mal di gola è più acuto durante il freddo e l'umidità - in autunno e in primavera. È importante proteggere i tuoi bambini da questi problemi di salute. E lascia che le informazioni utili ti aiutino.

Questo è interessante! Il nome angina deriva dalla parola latina ango - squeeze, choke, perché la malattia è "famosa" con dolore compressivo e sensazione di coma in gola. Poiché le tonsille palatine sono più spesso coinvolte nel processo, la loro infiammazione è chiamata tonsillite (da lat.tonsilla-amigdala).

Cause di angina

Un mal di gola può essere una malattia (isolata) indipendente quando la sua causa è lo streptococco β-emolitico. Colpisce il tessuto connettivo non solo delle tonsille, ma anche del cuore (vedi Angina e cuore: le gravi conseguenze della malattia), dei reni e delle articolazioni, e quindi è un pericolo per tutto il corpo. Secondo le statistiche, nel 75% dei casi il batterio si trova nei lobuli delle tonsille.

L'angina secondaria si sviluppa sullo sfondo di tali malattie infettive:

SARS (influenza, infezione da adenovirus); mononucleosi infettiva; il morbillo; rosolia; scarlattina; la difterite; infezione da herpes (es. varicella).

Importante sapere! Spesso un mal di gola si sviluppa come un sintomo di una malattia infettiva. Va ricordato che esiste un periodo di precursori della malattia (5-7 giorni) - sintomi aspecifici sotto forma di debolezza generale e temperatura. E poi, durante il periodo delle principali manifestazioni, il mal di gola e altri sintomi diventano pronunciati.

Tra le braccia dei guai, o come manifestato dal mal di gola

Prima appare improvvisamente un mal di gola, una sensazione di oggetto di terze parti. Nel tempo, i sintomi sgradevoli si aggravano e si trasformano in dolore. Pertanto, il sintomo principale e principale del mal di gola è una spremuta acuta del dolore alla gola, che aumenta con il mangiare, la deglutizione della saliva, il parlare, i bruschi giri nella testa. Ma soprattutto, i genitori sono preoccupati per la febbre alta del mal di gola in un bambino. Il primo giorno della malattia, la temperatura sale a 37-38 ° C. Nel frattempo, è su questo che le persone più spesso cercano aiuto medico. La sindrome da intossicazione si manifesta con la lentezza del bambino, le denunce di mal di testa fastidioso, brividi, debolezza nei muscoli e nelle articolazioni. Il paziente rifiuta di mangiare, dorme male, la sua voce diventa gradualmente debole, il suo discorso è confuso. Un odore sgradevole si sente dalla bocca, specialmente dopo la comparsa di inclusioni purulente. I linfonodi sottomandibolari e parotidei crescono, diventano acutamente dolorosi e compattati al tatto.

Tabella 1: Quanto fa la temperatura nel mal di gola nei bambini:

Importante sapere! Per qualsiasi angina, il periodo più difficile è i primi tre giorni del periodo di manifestazioni di una malattia infettiva, quando la temperatura raggiunge solitamente il suo picco. Inoltre, in base al corretto trattamento, la temperatura scende gradualmente a 38 ° C.

Diagnosi del mal di gola: in guerra, tutti i metodi sono buoni

Sembra semplice: ho guardato in gola, suggerito una diagnosi e sono corso in farmacia. Ma non sperimentare. È necessario rivolgersi al medico, che effettuerà gradualmente una diagnosi accurata e quindi prescriverà un trattamento.

Sensazioni e sintomi del paziente - al centro dell'attenzione

Denunce pronunciate, aspetto doloroso, febbre alta in un bambino con angina si fanno sentire fin dal primo giorno di malattia. Non puoi ignorare i sintomi che tormentano il bambino. Dopotutto, "raccontano" molto della malattia.

Ispezione della gola o trova 10 differenze

Fare diagnosi non creerà particolari difficoltà per un medico esperto: è necessario guardare in gola e le tonsille palatine allargate catturano immediatamente l'attenzione. Ma ci sono alcune differenze fondamentali tra i diversi tipi di infiammazione delle tonsille.

Tabella 2: tipo di gola in base al tipo di angina:

Indagine attenta

È altrettanto importante che il medico chieda di questi punti:

la sequenza di reclami; possibile ipotermia comune o solo le gambe; mangiare cibo o liquidi troppo freddi; Se la malattia è apparsa per la prima volta o si preoccupa periodicamente (scopri la molteplicità delle esacerbazioni e sospetta un processo cronico).

Questo è interessante! Un professore locale ha affermato che è possibile ottenere molte informazioni da un singolo sondaggio. Dopo tutto, confrontando i dati, il medico ottiene un quadro della malattia, include il pensiero clinico e questo è metà del successo. Ad esempio, prendendo in considerazione i reclami e sapendo quanto la temperatura di un bambino trattiene il mal di gola, si può già intuire quale disturbo si sta trattando.

La diagnosi di laboratorio è una fase importante

Un tampone faringeo è un'aggiunta necessaria all'elenco degli studi.

Sbavate dal palato molle (con un'enfasi sulle tonsille palatine). Cattura usando un tampone di cotone sterile. Quindi il materiale viene esaminato al microscopio o piantato su terreni nutritivi. L'informazione è preziosa perché l'assistente di laboratorio conoscerà l'agente patogeno del mal di gola e l'ORL pediatrico o il pediatra possono prescrivere un farmaco terapeutico adeguato. Revmoproby - un esame del sangue per la presenza di fattori reumatici. Un risultato positivo indica la necessità di un trattamento sistemico dei reumatismi con antibiotici tipo penicillina.

Caratteristiche del trattamento dell'angina

Quindi, il bambino viene esaminato, i sintomi sono noti e la diagnosi è chiaramente fatta da uno specialista. Ora l'accordo finale è il trattamento giusto.

Riposo a letto

Dieta. Risparmiare meccanicamente cibo, avvolgente, fortificato, sotto forma di calore. Bere eccessivo è una componente essenziale del trattamento. Escludere l'uso di cibi piccanti, grassi, fritti, estrattivi.

Aiuto elementare ma importante

Ogni adulto dovrebbe avere informazioni su come ridurre la temperatura in un bambino con angina. In farmacia, un numero di molti farmaci promettenti, è necessario scegliere quelli giusti. La febbre alta e il catarro sono solo sintomi, ma devi anche essere in grado di affrontarli.

Importante sapere! La temperatura è ridotta da 38,5 °. Ma a questo punto il corpo sta cercando di sconfiggere l'infezione e la temperatura è una reazione difensiva. Se il bambino non sente mal di testa e grave debolezza, allora la temperatura è fino a 38,5 ˚ e anche leggermente più alta, i medici non raccomandano l'eliminazione.

2 tipi di febbre e assistenza vari

Febbre rossa: un aumento uniforme della temperatura si manifesta con arrossamento della pelle e sensazione di bruciore su tutto il corpo. In questo caso vengono prima usati i metodi di raffreddamento fisico (striscia, sfregamento con un asciugamano fresco, mantenimento della freschezza nella stanza). Solo allora farmaci antipiretici.

Febbre pallida: estremità fredde, organi vitali sotto la minaccia di surriscaldamento, il bambino è freddo. In un primo momento, mani e piedi vengono macinati al riscaldamento e viene dato un tè dolce e caldo da bere in modo che la temperatura sia uniformemente distribuita in tutto il corpo.

E se è inefficace, usa un antispasmodico (il Ministero della Salute ha permesso la papaverina). La temperatura dovrebbe diminuire, ma in casi estremi rimangono gli stessi farmaci antipiretici.

Tabella 3: Quale dose del farmaco per ridurre la temperatura è considerata corretta:

Quindi, è chiaro che è necessario essere in grado di distinguere una febbre da un'altra per sapere come ridurre la temperatura in un bambino con angina.

Importante sapere! In molti paesi civilizzati, le ditte farmaceutiche non hanno rilasciato l'aspirina come febbrifugo per lungo tempo. Ciò è dovuto a una grave complicazione - la sindrome di Ray - avvelenamento del cervello da parte di prodotti tossici del fegato con esito fatale.

Trattamento della sindrome catarrale (lacrimazione, naso che cola)

Gli antistaminici sono mostrati: loratadina, fenkarol.

Suggerimento: La sindrome catarrale è intrinseca all'infezione virale, particolarmente pronunciata con ARVI. E gli antistaminici fanno un ottimo lavoro con fastidio.

Trattamento locale

Spray, soluzioni di risciacquo, losanghe, pastiglie - anestetizzano tutti bene, uccidono l'infezione alla gola e sono una buona aggiunta all'intero trattamento. Farmaci di questa serie: orosept, faringeo, clorexidina, stomatidina, tantum-verde, ingalipt.

Puoi fare i gargarismi con una soluzione fai-da-te. Per farlo, in un bicchiere di acqua tiepida, aggiungi mezzo cucchiaino di soda e sale marino, qualche goccia di iodio. Tale medicina fatta in casa sarà un ottimo antisettico, oltre a idratare la mucosa del palato molle.

La furacilina è un antisettico efficace e poco costoso.

Istruzioni per furatsilinu:

Azione farmacologica - antisettico, cicatrizzazione delle ferite. L'ingrediente attivo è nitrofural 20 mg. Forma del prodotto: compresse per la preparazione di soluzioni per uso esterno. Indicazioni: processo infiammatorio del palato molle e della gola. Metodo di applicazione: per i gargarismi, 1 compressa viene sciolta in 100 ml di soluzione isotonica o acqua distillata. Prezzo per 1 disco (10 compresse): 40-50 rubli.

Medicina tradizionale: il potere delle piante a beneficio della salute

Aloe, camomilla, piantaggine, eucalipto, salvia, calendula - erbe che in varie combinazioni sono state a lungo utilizzate come antisettiche. Il modo più semplice per utilizzare è un decotto, quando è necessario prendere 1 cucchiaio di materia prima secca in un bicchiere di acqua bollente. Il farmaco risultante, infuso 10-15 minuti, fa i gargarismi.

Durante la febbre basta bere una tazza di camomilla con marmellata di lamponi e miele per provare un significativo sollievo. Il segreto è che i lamponi sono una fonte naturale di vitamina C, che mantiene l'immunità nel tono e salicilati - agenti antipiretici.

Il compito principale è eliminare la causa:

Se un mal di gola è provocato da un batterio, è consigliabile prescrivere un antibiotico. Le penicilline più comunemente utilizzate sono protette dall'acido clavulanico, poiché hanno un ampio spettro di azione, incluso lo streptococco. Ma le penicilline sono severamente vietate per l'uso durante la mononucleosi infettiva, perché causano una complicazione allergica. I macrolidi servono come opzione alternativa per il mal di gola anti-streptococco, ma ora la Russia si trova ad affrontare il problema della resistenza del 20% dei batteri all'azitromicina e alla clindamicina. Se la causa del mal di gola è nel virus, vengono prescritti farmaci antivirali: per influenza, rimantadina, laferobion, viferon e per herpes, ciclofone, aciclovir.

Trattamento chirurgico

Chirurgia - un metodo di trattamento, a cui si ricorre nel caso in cui le pillole e i risciacqui non diano il risultato desiderato a lungo termine. La tecnica è particolarmente rilevante se le tonsille non esercitano più la loro funzione protettiva, sono un terreno fertile per l'infezione e mettono a rischio lo sviluppo di reumatismi in tutto il corpo.

Il video rivela l'essenza dell'angina in generale, fornisce informazioni sui tipi di questa malattia e sui principi del trattamento e quando è necessario suonare l'allarme.

Cari genitori! Speriamo che questo articolo sia diventato una buona guida per la salute del tuo bambino, perché avrebbe dovuto darti informazioni su come ridurre la temperatura di un bambino con angina, che cos'è questa malattia e quali sono le sue manifestazioni.

Vogliamo che tu sia vigile, non ritardare la visita al pediatra, non importa quanto la temperatura nei bambini abbia il mal di gola, e non importa quanto facilmente la tua malattia scompaia. Salute e benessere delle vostre famiglie!

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

L'orecchio cade con la congestione dell'orecchio

Rinite

Molto spesso una persona si trova di fronte a una seccatura - una sensazione di orecchio chiuso. In tali momenti, il dolore, la perdita dell'udito, il mal di testa possono iniziare a squillare all'interno.

Un mal di gola: cosa fare e come trattare

Naso che cola

È impossibile trovare qualcuno che non abbia familiarità con un sintomo sgradevole come mal di gola e tosse secca, il cui trattamento spesso si riduce a prendere tutti i tipi di losanghe inefficaci o losanghe per la tosse.