Principale / Tosse

Suggerimenti per i genitori: come e cosa trattare l'angina nei bambini

Tosse

L'angina o la tonsillite acuta sono una malattia infettiva acuta in cui si osservano cambiamenti patologici nel tessuto linfoide della faringe. Il più delle volte, la malattia si osserva tra bambini, adolescenti e anziani. Come trattare un mal di gola?

Cause e segni di angina

L'angina è una malattia comune caratterizzata da infiammazione della mucosa della gola.

Gli agenti causali della malattia sono il gruppo streptococco emolitico A, lo stafilococco, ecc. I microrganismi patogeni possono entrare nel corpo in due modi: dall'ambiente e dai focolai interni.

I principali fattori che provocano lo sviluppo di angina:

  • Supercooling del corpo.
  • Immunità ridotta.
  • Malattie infettive trasferite
  • Carenza di vitamine
  • Malattie del rinofaringe.
  • Malattie della cavità orale.
  • Le persone con un sistema immunitario indebolito hanno maggiori probabilità di contrarre l'infezione.

I primi sintomi del mal di gola compaiono 1-2 giorni dopo l'ingestione di agenti patogeni. Il paziente ha la febbre, brividi, mal di testa, debolezza.

La gola inizia a fare male male, mentre il paziente si sente doloroso quando deglutisce. In questo contesto, l'appetito peggiora e il sonno è disturbato. Inoltre, i linfonodi sono ingranditi e la tenerezza è evidenziata alla palpazione.

Sulle tonsille si possono trovare piccoli punti gialli o una fioritura purulenta. Dovresti consultare immediatamente un medico nei seguenti casi:

  • Forte diminuzione della temperatura corporea.
  • Sbiancamento della pelle
  • Intenso mal di gola
  • La comparsa di convulsioni.
  • Riduzione del volume delle urine e cambiamento nel suo colore.
  • Mancanza di aria
  • Dolore al lato, dietro lo sterno o la parte bassa della schiena.

Se si osservano i sintomi pericolosi sopra menzionati, è necessario chiamare un team di ambulanze o contattare immediatamente il medico.

Tipi di mal di gola

Dopo aver determinato la forma dell'angina e la gravità della malattia, viene prescritto il trattamento.

Esistono diversi tipi di tonsillite, che differiscono nel corso e nei sintomi:

  • Catarrale mal di gola. Differisce dal flusso facile. Questa forma è caratterizzata dall'assenza di infiammazione del palato molle. Il processo infiammatorio interessa la mucosa delle tonsille e non si estende nelle profondità.
  • Follicolare alla gola. È una continuazione della forma catarrale. Colpisce non solo la mucosa, ma anche i follicoli. Si infiammano e si accumulano pus. All'esame, è possibile rilevare vescicole gialle traslucide sotto l'epitelio. La loro dimensione è di circa 1-3 mm.
  • Angina lacunare È caratterizzato dall'infiammazione delle lacune delle tonsille, mentre il rivestimento giallo-bianco si trova nelle scanalature. A differenza della forma follicolare, la tonsillite lacunare è più grave.
  • Tonsillite fibrinosa Questa forma è caratterizzata dalla formazione di un film giallo-biancastro sulla zona interessata. È una conseguenza dell'angina lacunare ed è caratterizzata da grave intossicazione.
  • Angina erpetica. Ci sono eruzioni cutanee nella faringe di natura erpetica, ma non ha nulla a che fare con l'infezione da herpes. La malattia è causata da enterovirus.

È un mal di gola?

La tonsillite è una malattia infettiva ed è altamente contagiosa. Gli agenti patogeni della gola irritata possono essere trasmessi in vari modi dal paziente a una persona sana: in volo e a contatto.

In un gran numero di agenti patogeni spiccano durante la conversazione, quando starnutire, tossendo. Possibilità di infezione durante il loro soggiorno nella stessa stanza con il vettore di infezione.

Il grado di infettività dipende dal tipo di agente patogeno e dallo stato del sistema immunitario.

Per lo meno, l'angina viene trasmessa per contatto. I batteri possono essere trovati su piatti, posate, giocattoli, cibo, ecc.

Il mal di funghi è meno contagioso. Il fungo vive su mucose in molte persone, quindi, con un'immunità indebolita, si fa sentire. Le infezioni batteriche e virali sono particolarmente pericolose.

Principi del trattamento farmacologico

Il trattamento è prescritto da un medico a seconda della forma di angina e della salute generale del bambino.

Quando il trattamento dell'angina è mirato a combattere l'infezione e l'eliminazione dei sintomi. Il trattamento viene di solito eseguito su base ambulatoriale, ma in caso di angina severa, il paziente viene ricoverato in ospedale. Per ridurre i sintomi del mal di gola, vengono utilizzati iperemia e formazione di placca, aerosol e losanghe: bioparox, esadecimale, tantant verde, setole, streptil, ecc. Questi farmaci hanno un effetto locale sul corpo.

È utile eseguire il risciacquo con una soluzione di Furacilina, acido borico, bicarbonato di sodio. A temperature elevate, vengono presi farmaci antipiretici con effetti anti-infiammatori: Paracetamolo, Panadol, ecc.

Può prescrivere farmaci antistaminici: soprastina, loratadina, claritina, ecc. Questi farmaci sono inclusi nel regime generale di trattamento. Riducono i sintomi della gola irritata. Sono utilizzati per non più di 5 giorni.

Nessun trattamento di angina senza l'uso di antibiotici.

Al momento del trattamento, il paziente deve rispettare il riposo a letto. È importante escludere i contatti con altri membri della famiglia. Per fare questo, selezionare il paziente piatti separati, asciugamani e altre cose.

Quando usare gli antibiotici

È severamente vietato scegliere un antibiotico senza prescrizione medica, in quanto ciò potrebbe portare a conseguenze negative.

Il mal di gola è più spesso causato da streptococco o stafilococco emolitico, pertanto farmaci antibatterici sono prescritti per sbarazzarsi di agenti patogeni. Va ricordato che un mal di gola può essere virale, batterico e fungino in natura e l'uso di antibiotici è consigliabile in caso di mal di gola batterica.

Per selezionare accuratamente un antibiotico, viene determinata la sensibilità di un'infezione batterica a un farmaco.

Penicilline e macrolidi sono usati per trattare l'angina nei bambini: Amoksil, Flemoksil Solyutab, Augmentin, Sumamed, Duracef, ecc. La forma di dosaggio per i bambini viene scelta come sospensione e per gli adulti sotto forma di compresse. Quando prescrive un farmaco antibatterico, il medico prende in considerazione la gravità della malattia, il peso e l'età del paziente, il tipo di batteri. Prendere antibiotici per 7-10 giorni.

Se entro 2 giorni non si osserva alcun miglioramento, allora questo indica che l'agente patogeno è resistente a questo tipo di antibiotico.

Ulteriori informazioni su angina possono essere trovate nel video:

In questo caso, il medico decide di cambiare il farmaco. Non è consigliabile interrompere l'assunzione di antibiotici anche dopo la scomparsa dei sintomi, poiché i microrganismi patogeni si moltiplicheranno di nuovo.

I farmaci antibatterici inibiscono la microflora naturale, quindi dopo la fine del trattamento si raccomanda l'uso di probiotici. Se i farmaci antibatterici non vengono utilizzati nel trattamento dell'angina, questo causerà gravi complicazioni come otite, sinusite, glomerulonefrite, encefalite, ecc.

Inalazione del nebulizzatore

L'inalazione del nebulizzatore è un metodo sicuro ed efficace per trattare l'angina nei bambini

Le inalazioni terapeutiche sono uno dei metodi più efficaci per trattare i sintomi dell'angina. Questo metodo ha un effetto locale sulle aree infiammate delle tonsille.

Decotti medicinali, soluzione salina, clorofillina, Miramistina, Furacilina, Dioxidina e altri possono essere utilizzati per i loro medicinali per l'angina.

Come prescritto dal medico, vengono utilizzati antibiotici - Gentamicina, Fluimucil, ecc. Per eliminare l'infiammazione e l'idratazione della mucosa, è possibile utilizzare l'acqua minerale ordinaria.

La procedura deve essere eseguita 1,5 ore dopo un pasto. Alla fine dell'inalazione non si può mangiare cibo per un'ora. La durata della procedura deve essere compresa tra 2 e 10 minuti, a seconda dell'età del bambino.

La procedura per i bambini deve essere eseguita con cautela in modo da non bruciare la mucosa.

Le inalazioni non sono effettuate a temperatura elevata, una reazione allergica a medicine, una forma purulenta di tonsillitis, alcune malattie del cuore e polmoni.

Aumento della temperatura nel mal di gola: come abbattere

Molto spesso, la temperatura è normalizzata pochi giorni dopo l'inizio del trattamento dell'angina.

L'angina è sempre accompagnata da febbre alta. Questa è la reazione del corpo alla penetrazione di agenti patogeni. Nell'angina catarrale la temperatura sale a 38 gradi e con le forme lacunari e follicolari si può notare un aumento fino a 40 gradi.

La febbre di basso grado (fino a 38 gradi) non è necessaria per far cadere, e se il tasso aumenta, allora è imperativo dare al paziente un sedativo della tosse.

  • Puoi abbassare la temperatura con Paracetamol. Questo strumento è disponibile in diverse forme di dosaggio e sotto altri nomi commerciali: Pyranol, Panadol, Adol, ecc.
  • Per ridurre la temperatura del bambino, si consiglia di dare sciroppo e candele (Ibuprofen, Ibufen, Tsefekon, Efferalgan, ecc.).

L'agente antipiretico non è la base del trattamento e viene preso sistematicamente solo quando la temperatura aumenta. Inoltre, al paziente deve essere dato un sacco di drink. È utile usare i fianchi di brodo, succo di mirtillo e altre bevande.

Metodi tradizionali di trattamento

Le migliori ricette popolari per il trattamento dell'angina nei bambini

I metodi non tradizionali di trattamento dell'angina riducono la manifestazione dei sintomi, ma non rimuovono i microrganismi patogeni. Dovrebbero essere usati insieme al trattamento farmacologico, quindi il paziente si riprenderà più velocemente.

Ricette popolari popolari per il trattamento di mal di gola:

  • Propoli. Immergere il cotone idrofilo nella tintura di propoli e lubrificare le tonsille più volte al giorno.
  • L'aglio Prendi qualche spicchio d'aglio, sbuccia e taglia per ottenere un impasto. Successivamente, aggiungere ad un bicchiere di latte, far bollire e lasciare raffreddare. Prendi un cucchiaino più volte al giorno.
  • Miele al limone In un bicchiere, versare il miele naturale e aggiungere ad esso 1/2 tazza di succo di limone. Mescola tutto bene e prendi un cucchiaino dentro ogni ora.
  • Latte con fichi Versare un bicchiere di latte in una piccola casseruola, far bollire e aggiungere alcune bacche di fichi secchi. Quindi raffreddare e bere e bacche da mangiare.
  • Tintura di aloe. Prendete alcune foglie di aloe, tritatele e mettetele in un barattolo. Riempi di zucchero e aspetta il succo. Dopo di che, versare la vodka e lasciare per 2-3 giorni. Prendi a stomaco vuoto su un cucchiaio 3 volte al giorno.
  • All'interno è consigliato l'uso di brodo di trifoglio, camomilla, semi di aneto, eucalipto. I decotti medicinali non possono essere consumati caldi, in modo da non irritare la mucosa della gola.
  • Efficace con i bagni del piede di angina. Per un buon risultato, puoi aggiungere 2 cucchiai di senape secca all'acqua. Dopo la procedura, indossare calze calde. È vietato eseguire bagni caldi ad alte temperature e quando la malattia passa in forma purulenta.

Comprime mal di gola: anche se non

Compressa di vodka - una delle compresse più efficaci per il mal di gola

Le compresse sono considerate un trattamento sicuro per l'angina. Aiutano ad alleviare il dolore e ridurre i sintomi del mal di gola.

Ma va ricordato che l'impacco viene imposto solo all'inizio dello sviluppo della malattia, quando non ci sono ulcere sulle tonsille. Impacchi riscaldanti non possono essere eseguiti con tonsillite purulenta, foruncolosi, febbre, malattie cardiache, dermatiti. In questo caso, è consigliabile utilizzare altri tipi di compresse.

Le compresse più comuni per mal di gola:

  • Foglia di cavolo Questo è un rimedio molto efficace per eliminare il dolore. È necessario applicare una foglia di cavolo alla gola ogni 2-3 ore e fissarlo con una sciarpa. Puoi anche fare cavoli dal cavolo e applicarlo sulla gola.
  • Impacco di vodka Prendere una garza, fare diversi strati e inumidire con la vodka. Successivamente, attaccare alla gola e coprire con pellicola trasparente. Avvolgi una sciarpa sopra. Conservare per 6-7 ore. Invece di vodka, è possibile utilizzare alcol diluito.
  • Impacco di patate Prendete alcune patate, fate bollire e schiacciate. Quindi aggiungere un cucchiaio di olio vegetale e qualche goccia di iodio. Metti il ​​composto su un panno morbido e applica alla gola.
  • Soluzione salina In un bicchiere d'acqua, diluire 2 cucchiai di sale, inumidire la garza e mettere sulla zona della gola.
  • Impacco di barbabietole Barbabietole bollire e grattugiare. Distribuire la massa risultante tra 2-3 strati di garza, mettere sulla gola, avvolgere il film. Coprire la parte superiore con una sciarpa.

Le compresse per bambini possono essere messe solo da 3 anni. Pre-consigliato consultare un pediatra.

Come e cosa fare i gargarismi

In caso di mal di gola, si raccomanda di fare i gargarismi per ottenere il miglior effetto in combinazione con altri trattamenti. È possibile utilizzare soluzioni di antisettici locali, sulla base di erbe medicinali o composizione di sale soda.

Questa procedura aiuterà a ridurre il mal di gola e l'infiammazione, nonché a idratare la mucosa. I gargarismi possono essere fatti con decotto di camomilla, salvia, calendula, corteccia di quercia, successione, ecc.

Altre ricette ugualmente efficaci per il risciacquo:

  • Infusione di aglio Diverse teste d'aglio sbucciate, tritate e versate 100 ml di acqua bollita. Capacità di chiudere saldamente e lasciare per 5-6 ore, dopo di che è possibile effettuare il risciacquo.
  • Aceto di sidro di mele In 250 ml di acqua tiepida, aggiungere un cucchiaino di aceto, mescolare e fare gargarismi 3-4 volte al giorno.
  • Succo di barbabietola In 200 ml di succo appena spremuto, aggiungere un cucchiaio di aceto, diluito con acqua. Quindi riscaldare a bagnomaria e risciacquare.
  • Soluzione di iodio In 0,5 litri di acqua calda, aggiungere 5 gocce di iodio. Puoi aggiungere un cucchiaio di mare o sale. Se hai problemi con la ghiandola tiroidea, dovresti consultare il tuo medico circa la possibilità di usare questa prescrizione.
  • Soluzione soda-salina In un bicchiere di acqua bollente aggiungere un cucchiaino di sale e soda e mescolare. Quando la soluzione si è raffreddata, può essere utilizzata come indicato.

I gargarismi sono necessari ogni 2-3 ore e anche più spesso. Dopo la procedura, non puoi mangiare per un po 'di tempo. Se esegui tutti i metodi nel complesso, in poco tempo puoi liberarti dell'angina.

Trattamento di angina in un bambino

I bambini di età compresa tra 2-3 anni spesso soffrono di raffreddore. Comunicare con bambini malati all'asilo, bassa immunità e incapacità di prendersi cura coscientemente della propria salute, contribuisce al fatto che i bambini "raccolgono" facilmente le malattie respiratorie in inverno, primavera e autunno.

Un semplice raffreddore, infatti, è più pericoloso di quanto possa sembrare a prima vista. La mancanza di un trattamento adeguato e il rifiuto del riposo a letto sono pieni di insorgenza di complicanze. Il tipo più comune di complicanza delle malattie respiratorie è il mal di gola o, in termini medici, la tonsillite.

Perché i bambini soffrono di angina?

Tonsillite (dalla parola tonsilla - tonsilla) o angina è una malattia infettiva e infiammatoria delle tonsille. Di norma, un'infezione respiratoria inizia ad agire quando avverte l'indebolimento delle difese del corpo.

Un'immunità ridotta può derivare dal contatto di un bambino con altri bambini. In tenera età, ancora non capiscono che è impossibile sgranocchiare un giocattolo sporco, o che non si dovrebbe bere da un bicchiere con un amico già malato. Queste istruzioni di separazione sono date dai genitori e le fanno seguire anche loro.

Mentre si trovano in un asilo nido o nel parco giochi, dove il bambino lascia la zona di controllo totale, le infezioni vengono scambiate tra i bambini che entrano in contatto.

L'influenza lieve o semplicemente la congestione nasale non può allertare i genitori. La speranza che la condizione patologica passi da sola, e l'opinione popolare di alcuni che è necessario dare il proprio corpo per combattere un agente infettivo, diventa la causa di tali complicazioni come l'angina.

In alcuni casi, è possibile che l'infezione virale cominci ad essere attiva dopo una forte ipotermia o durante un periodo di eccessivo lavoro cronico.

Tali situazioni contribuiscono ad una forte diminuzione del livello di immunità, e un processo infiammatorio appare nelle tonsille.

La domanda sorge spontanea, dove, in questo caso, viene assunto l'agente infettivo? Può rimanere nel corpo per molto tempo, represso dalle forze protettive. In presenza di condizioni favorevoli, il virus entra nella fase attiva e i sintomi corrispondenti compaiono nel bambino.

Quali tipi di mal di gola nei bambini si trovano nella pratica medica?

L'angina nei bambini di 2-3 anni si presenta in diverse forme:

  • Febbre catarrale degli ovini
  • lacunal
  • follicolare
  • Herpes.

La stessa malattia può manifestarsi nelle forme primarie o secondarie.

  1. Angina primaria nasce come un processo indipendente, che causa intossicazione e segni di danni ai tessuti della mucosa dell'anello faringeo.
  2. Mal di gola secondarioaccompagna alcuni tipi di malattie infettive acute (difterite, scarlattina o mononucleosi).

Caratteristiche di angina catarrale nei bambini

I sintomi appaiono improvvisamente e pronunciati.

Aumento graduale dei sintomi:

  • Secchezza delle fauci e mal di gola
  • Mal di gola quando si deglutisce il cibo
  • Aumento della temperatura corporea da valori subfebrillari a 39 gradi
  • Durante l'intero periodo della malattia, il bambino avverte una debolezza generale del corpo, dolore nei muscoli e nelle articolazioni.

L'esame obiettivo consente di vedere le tonsille, l'ingrossamento, il rossore e il gonfiore delle arcate palatine.

Una caratteristica del tipo di angina catarrale può essere considerata il fatto che i sintomi dell'infiammazione sono limitati alla regione delle tonsille e della membrana mucosa dell'orofaringe.

Il mal di gola catarrale si verifica talvolta a temperatura corporea normale, ma ciò non rende la malattia meno pericolosa.

Caratteristiche dell'angina follicolare nei bambini

  • Temperatura corporea superiore a 38 gradi Celsius
  • La tosse si unisce alla bocca secca
  • Rafforzare la sensazione di debolezza, la presenza di sintomi di intossicazione
  • Diarrea, vomito, mancanza di appetito
  • Potrebbe esserci un aumento della frequenza cardiaca a riposo
  • Aumento dei linfonodi regionali
  • La formazione di follicoli nelle tonsille con le dimensioni del chicco di miglio, che si elevano al di sopra della superficie della mucosa e hanno un colore grigio-giallo.

È opinione diffusa che sia facile diagnosticare il mal di gola ai follicoli, concentrandosi sui sintomi pronunciati. Ma bisogna fare attenzione quando si effettua una diagnosi finale. I sintomi del mal di gola follicolare sono simili ai segni di mononucleosi, che possono causare un errore non riconosciuto di uno specialista.

Caratteristiche della tonsillite lacunare nei bambini

  • Dolori severi che accompagnano l'atto della deglutizione
  • Linfonodi regionali ingrossati, dolenti e ispessiti
  • Mal di testa, brividi, febbre
  • Alta temperatura corporea (circa 38-39 gradi)
  • Le analisi del sangue mostrano un alto livello di leucocitosi ed ESR.

Per un tipo lacunare di mal di gola, la cripta che si riempie di pus è caratteristica. Il contenuto gradualmente purulento arriva alla superficie delle tonsille e cattura grandi aree.

All'esame della cavità orale, le isole di pus sono chiaramente visibili sulle tonsille edematose e iperemiche.

Per il corpo del bambino è abbastanza difficile da affrontare un'infezione causata da sintomi di angina. Quando il trattamento necessario ritardo, il paziente può apparire po 'di dolore durante la deglutizione, che sono dati ad un orecchio, mal di testa e dolori addominali, debolezza, nausea e vomito, crampi e anche congiuntivite.

In alcuni casi, la tonsillite lacunare causa segni di falsa groppa:

  • Pelle cianotica
  • La mancanza di aria al punto che il bambino inizia a soffocare, mentre le tonsille edematose bloccano le vie respiratorie.

La presenza di tali segni di disturbo suggerisce la necessità di un ricovero urgente in un ospedale infettivo. I suddetti sintomi possono essere pericolosi per la vita del bambino.

Caratteristiche di herpes mal di gola nei bambini

Herpes mal di gola è causato dal virus dell'herpes. Questo tipo di malattia è abbastanza comune nei bambini piccoli e inizia con un forte aumento della temperatura.

Piccole papule rosse (vesciche) compaiono sulla membrana mucosa delle tonsille. Dopo un po ', le papule si aprono e si trasformano in ulcere.

I linfonodi regionali con palpazione sono dolorosi e ingrossati. Quando ingoia un bambino può provare fastidio per il dolore.

A volte i segni di indigestione si uniscono al bouquet dei sintomi. Un bambino può soffrire di perdita di appetito, nausea, vomito e attacchi di diarrea.

Questo tipo di mal di gola è trattato con antivirali, antipiretici e antistaminici.

Il meccanismo di sviluppo e decorso della malattia

L'introduzione di agenti patogeni di angina nel corpo di un bambino avviene attraverso la membrana mucosa. È più vulnerabile alle influenze esterne e l'agente infettivo viene introdotto attraverso il suo strato superficiale direttamente nelle tonsille.

Un mal di gola ha un inizio improvviso, seguito da un rapido aumento dei sintomi. Dopo alcuni giorni, la gravità dei segni clinici diventa più debole, la malattia, per così dire, si allontana.

In caso di circostanze favorevoli e diagnosi e trattamento tempestivi, il bambino si riprende entro una settimana.

Sfortunatamente, la malattia può essere grave e protratta.

La preferenza per metodi popolari inefficaci o ignorare la necessità di un trattamento adeguato nei bambini porta allo sviluppo di complicanze.

Diagnosi di angina nei bambini

La diagnosi viene effettuata sulla base di un sondaggio, esame, esame obiettivo e in conformità con i risultati degli studi di laboratorio.

È consigliabile effettuare diagnosi per esclusione, escludendo tutte le malattie con sintomi simili.

Principi di trattamento

Un bambino di 2-3 anni dipende interamente dai genitori. Non riesce ancora a spiegare cosa e come fa male, ma spesso piange e agisce perché non si sente bene.

Non dovresti cancellare lo stato del bambino su un personaggio viziato o capricci irragionevoli. Effettuare un'ispezione approfondita della cavità orale di un piccolo sé o contattare il pediatra locale per assistenza.

L'automedicazione, in questo caso, è inaccettabile. Alcuni genitori preferiscono seguire il consiglio di amici e parenti, che tipo di farmaci dare al bambino e su quali basi trattarlo.

Una percentuale piuttosto grande di mamme e papà hanno pregiudizi infondati contro gli antibiotici. Si permettono di adeguare arbitrariamente la nomina di uno specialista, rimuovendo da lui le medicine che possono "danneggiare" il bambino. In effetti, un simile approccio a un problema può essere, se non inutile, pericoloso per la salute del bambino.

Quanto prima chiedi aiuto a un medico e inizi a seguire tutte le sue raccomandazioni, tanto più riuscirà il trattamento e il processo di riabilitazione.

Maggiori informazioni sul trattamento farmacologico.

Farmaci antivirali e antibiotici ad ampio spettro possono essere prescritti sotto forma di compresse o spray.

Spray e pillole hanno vantaggi individuali, quindi non dovresti usarne solo uno. Le compresse agiscono sullo sfondo delle condizioni generali del corpo, eliminando virus e batteri dal flusso sanguigno e da altri tessuti del corpo.

Gli spray hanno un effetto locale, perché quando si spruzza il farmaco cade direttamente sul fuoco infiammatorio. Dopo il trattamento con uno spray di tonsille, si raccomanda di non mangiare o bere durante la procedura dopo la procedura.

Il piano di trattamento deve necessariamente includere un ciclo di multivitaminici, ma, su indicazione di un medico, è possibile un apporto separato di vitamina C, A, P e vitamine del gruppo B.

Si raccomanda vivamente di sottoporsi a un ciclo di recupero dell'immunità. Ma un immunostimolatore adatto dovrebbe essere prescritto da uno specialista.

Il trattamento topico di angina non è limitato all'uso di spray. Il risciacquo con erbe o soluzioni speciali con un decotto allevia anche le condizioni del bambino e accelera il processo di eliminazione del fenomeno infiammatorio.

Un prerequisito per una pronta guarigione e la prevenzione delle complicanze è il riposo a letto.

Forse un bambino di 2-3 anni non vorrebbe restare a letto tutto il giorno, soprattutto se sente un miglioramento nel suo benessere. È importante spiegargli che è necessario.

Se permetti al tuo bambino di portare la malattia ai suoi piedi, il processo di guarigione può essere significativamente ritardato. Inoltre, potrebbe esserci un deterioramento della condizione e l'aggiunta di segni di complicanze.

La durata della malattia e il processo di trattamento dipendono dal tipo di angina. La forma catarrale è completamente guarita entro dieci giorni. La tonsillite follicolare e lacunare richiede almeno tre settimane per ripristinare la salute.

Parenting inaccettabile

In nessun caso non è possibile:

  • Fai degli impacchi riscaldanti nel collo. Anche le impacchi freddi non sono raccomandati, ma quelli caldi sono particolarmente pericolosi. Il gonfiore delle tonsille dovuto all'esposizione al calore può aumentare e causare la chiusura delle vie aeree.
  • Forza nutrire il bambino. Può avere dolore acuto quando deglutisce o non ha appetito. Puoi provare a interessarlo nel design originale dei piatti per bambini o persuadere delicatamente, ma non dovresti forzare.
  • Lubrificare le tonsille con varie soluzioni antibatteriche (ad esempio, soluzione Lugol). Non molto tempo fa, tali azioni sono state praticate attivamente, ma, in questo momento, gli esperti hanno concluso che l'azione meccanica danneggia la mucosa e i batteri più facilmente penetrare nei tessuti.

Possibili complicanze dell'angina nei bambini

Le complicazioni spesso si presentano per diverse ragioni.:

  • Mancanza di un trattamento adeguato
  • Il trattamento è iniziato dopo che i sintomi di angina sono peggiorati.
  • Inosservanza delle raccomandazioni del medico
  • Correzione non autorizzata del piano di trattamento

L'elenco dei motivi potrebbe essere piuttosto lungo, ma queste opzioni sono più comuni nella pratica.

  • Processo di cronologia La tonsillite cronica è il risultato della mancanza di trattamento o dell'interruzione sistematica del trattamento fino a quando il bambino non è completamente guarito. Dopo il passaggio a uno stadio cronico, si ripresenterà spesso un mal di gola.

Il trattamento di una forma cronica della malattia richiede molto più tempo e sforzo, quindi è necessario completare un ciclo completo di trattamento durante una condizione acuta.

  • L'artrite reumatica si verifica sullo sfondo di un decorso cronico di tonsillite. Danni alle articolazioni durante l'infanzia possono causare disabilità, quindi è necessario considerare attentamente il trattamento della malattia ed eliminarla il prima possibile.
  • La suppurazione delle tonsille è possibile quando il sistema immunitario si trova in uno stato di depressione o se c'è una storia di infezione da HIV nella storia. Questa situazione segnala che è necessario condurre un esame supplementare di organi e sistemi di organi.
  • Phlegmon e ascessi possono formarsi in caso di sfondamento del contenuto purulento delle lacune nello spessore delle tonsille. L'ascesso o la conversione della tonsillite in flemmone richiede il ricovero urgente nel Dipartimento di Chirurgia Maxillo-Facciale. Le condizioni del bambino possono deteriorarsi notevolmente, ma quando si fornisce l'assistenza necessaria in breve tempo, non ci dovrebbero essere minacce alla vita.

Le complicazioni comportano un potenziale pericolo per la salute e la vita del bambino, ma non fatevi prendere dal panico. Dovresti cercare aiuto da medici professionisti e seguire rigorosamente le loro raccomandazioni e soddisfare i requisiti necessari affinché la salute del tuo bambino venga ripristinata il prima possibile.

Prevenzione della tonsillite nei bambini

Le misure preventive sono piuttosto semplici:

  • Eliminare il contatto fisico con bambini malati e vietare l'uso dei loro giocattoli.
  • Sostenere l'immunità con uno stile di vita sano, sport e terapia vitaminica in primavera e in autunno.
  • Conformità con il menu, che include cibi sani, cucinati a casa e l'inclusione nella dieta il più possibile di verdure e frutta.

Segni di angina in un bambino piccolo: sintomi con una foto della gola, trattamento e prevenzione della malattia

I bambini piccoli spesso soffrono di raffreddore in primavera e in autunno. Durante questi periodi, il corpo dei bambini soffre di beri-beri, la temperatura sulla strada è instabile, e questo aumenta il rischio di morbosità più volte. Di solito, tutto è limitato a un raffreddore, ma in alcuni casi appare un mal di gola. Ha un corso complesso ed è caratterizzato da un rapido sviluppo, il trattamento dovrebbe essere rapido. Se questo non viene fatto in tempo, la malattia si trasformerà in una forma cronica, dove la gola soffrirà per prima.

Un comune raffreddore innocente può finire con un mal di gola.

Descrizione della malattia

L'angina è una malattia infettiva infiammatoria acuta (tonsillite acuta). Agenti patogeni: stafilococchi, pneumococchi, streptococchi, meno spesso - flora fungina, altri virus patogeni e batteri. La formazione della patologia avviene in presenza di un ambiente favorevole alla riproduzione, ad esempio:

  • ipotermia;
  • scarsa nutrizione;
  • beri-beri;
  • stile di vita inattivo;
  • costante stress fisico e psicologico;
  • infezioni virali.

La lesione si estende alle tonsille: l'infiammazione inizia con iperemia, un aumento delle dimensioni, edema. I genitori non sempre capiscono l'intera gravità dell'angina.

L'intero corpo soffre di intossicazione e patologia rapida. Diventa difficile per il paziente respirare: se non cerchi immediatamente un aiuto medico e non effettui il trattamento, un bambino piccolo (specialmente fino a un anno) rischia di morire per asfissia.

Il periodo di incubazione e l'infettività dell'angina

Angina è contagiosa con gli altri di qualsiasi età. Con un sistema immunitario indebolito, un contatto piuttosto breve con la persona che è la portatrice del patogeno. L'infezione è possibile nel periodo di incubazione, cioè nel periodo dalla penetrazione dell'infezione nel corpo fino alla comparsa dei primi sintomi. La durata del periodo di incubazione dipende da:

  • eziologia dell'agente patogeno;
  • condizione generale del corpo;
  • la presenza di malattie croniche nel paziente;
  • varietà di mal di gola;
  • il grado di funzionamento del sistema immunitario.

A seconda di questi fattori, il periodo di incubazione dell'angina nei bambini varia da 12 ore a 12 giorni. Durante questo periodo, i batteri patogeni e i microrganismi si depositano nella cavità orale e iniziano la riproduzione attiva. L'infezione è possibile non solo in mezzo alla patologia, il mal di gola di un bambino è contagioso per gli altri durante la terapia e l'assunzione di antibiotici.

Stadio iniziale della malattia

Quando passa il periodo di incubazione, il benessere del bambino si deteriora drammaticamente. Nella fase iniziale dello sviluppo di mal di gola, naso che cola, mal di gola, aumento della temperatura corporea, comparsa di spasmi alla testa e ai muscoli e "dolore" su tutto il corpo.

Nella fase iniziale del mal di gola non solo il mal di gola, ma anche un naso che cola appare, la temperatura sale

All'esame visivo si osserva un aumento delle tonsille e dell'iperemia della gola e anche i linfonodi cervicali e sottomandibolari diventano molto più normali. Nella fase iniziale dell'angina, la prima cosa da fare è contattare un pediatra: stabilirà una diagnosi e prescriverà un trattamento, la cui direzione dipende dall'agente causativo della malattia e dalla forma della patologia.

Ulteriore corso della malattia

Se, dopo l'insorgenza dei primi segni di angina, non è stato effettuato il trattamento appropriato, la malattia progredisce molto rapidamente e procede con difficoltà. L'appetito del bambino è nettamente ridotto o completamente assente, si sente stanco, cattivo, mostra attività minima, si comporta irrequieto in un sogno.

È impossibile dire esattamente per quanto tempo un mal di gola dura nei bambini. L'intossicazione si estende a tutto il corpo e il quadro clinico può anche essere completato dai seguenti sintomi:

  • nausea;
  • disordine dell'apparato digerente;
  • diarrea;
  • febbre;
  • vomito;
  • forme di fioritura bianca sulla superficie della lingua;
  • sulle tonsille aprire ulcere.

Nella foto puoi vedere quali eruzioni cutanee determinano questa patologia infettiva.

Cause di tonsillite

Il picco di incidenza dell'angina nei bambini è osservato nella stagione fredda e l'immunità è marcatamente ridotta a causa di improvvise fluttuazioni di temperatura. Altri motivi includono: cattiva alimentazione, mancanza di vitamine e passeggiate all'aria aperta.

Le tonsille non svolgono una funzione protettiva, è molto facile provocare la crescita dei batteri - è sufficiente bere acqua fredda. Non dimenticare che il mal di gola è contagioso, quindi in questo stato puoi prendere l'infezione da goccioline trasportate dall'aria. Inoltre, una malattia infettiva provoca:

  • patologie del tratto respiratorio superiore e della cavità orale;
  • trattamento antibiotico a lungo termine;
  • malattie infettive frequenti;
  • disbiosi intestinale.

Classificazione dell'angina nei bambini

Secondo la forma della patologia ci sono due fasi. Il mal di gola acuto si sviluppa molto rapidamente e richiede un trattamento immediato. Se la malattia non viene curata, si trasformerà in una forma cronica e, con la minima indisposizione, la probabilità di riacutizzazione è molto alta.

Qual è il mal di gola nei bambini:

  • mal di gola;
  • sudorazione;
  • spasmi muscolari;
  • indurimento dei linfonodi e delle tonsille (a volte a causa del gonfiore, l'ingresso della laringe è completamente chiuso);
  • accumulo di ulcere.
  • forte aumento della temperatura;
  • mal di gola;
  • dolore durante la deglutizione;
  • gola rossa;
  • Disturbo gastrointestinale;
  • vomito;
  • voce rauca
  • eruzione cutanea nel cielo.

Questo tipo di angina si trova nei bambini sotto i 3 anni.

  • piaghe e gonfiore delle ghiandole;
  • febbre;
  • tosse;
  • brividi;
  • mal di gola acuta.
  • la debolezza;
  • diarrea;
  • leggero aumento della temperatura;
  • infiammazione dei linfonodi cervicali;
  • iperemia.
  • colpisce i solchi e le fessure delle tonsille;
  • la rapida diffusione delle ulcere;
  • febbre alta;
  • mal di testa, forte disagio alla gola e alle articolazioni;
  • placca della lingua;
  • bocca secca
  • la malattia colpisce le tonsille;
  • febbre alta;
  • dolore alla gola (che si irradia all'orecchio);
  • perdita di voce / raucedine.

Difficile sopportare i bambini da 1-2 anni.

Segni di mal di gola

Mal di gola nei bambini può variare notevolmente nei sintomi e naturalmente, dipende dall'eziologia della malattia. Quando si forma la forma batterica sulle tonsille, la fioritura biancastra. Se il tipo di lesione è virale, i sintomi del raffreddore sono più pronunciati (tosse, naso che cola, ecc.).

È possibile riconoscere la malattia, conoscendo i segni caratteristici della tonsillite in un bambino - un aumento di tonsille, lesioni ulcerative su di essi. Possono essere sotto forma di punti rossi pieni di liquido o con un contenuto di pus all'interno. Inoltre, c'è sempre un iperemia e gonfiore della gola, la radice della lingua appare biancastra.

Indipendentemente dall'agente patologico, i sintomi più comuni di un mal di gola sono:

  • un forte aumento della temperatura corporea da 37 a 40 gradi;
  • mal di gola acuto;
  • scarso appetito / sonno;
  • grave debolezza;
  • a volte nausea e vomito;
  • mal di testa e dolori muscolari;
  • periodo di incubazione fino a 12 giorni.
Follicolare alla gola

diagnostica

Quando si riferisce a uno specialista, il pediatra raccoglie la storia iniziale: condurre un colloquio paziente e la faringoscopia. In piena luce, il medico esamina la cavità orale, sonda i linfonodi nel collo e sotto la mascella. Quindi viene prescritto un trattamento appropriato. Di solito, un esame visivo e tattile è sufficiente per stabilire la diagnosi corretta, ma a volte sono necessarie ulteriori ricerche:

  • OAM, UAC;
  • tampone orale;
  • analisi del sangue biochimica;
  • test allergologico;
  • per la valutazione del sistema immunitario - consultazione dell'UT e dell'immunologo.

Differenza di angina da SARS

Allo stesso tempo, la differenza tra loro è enorme. Quando la tonsillite sulle tonsille di solito si forma ulcere purulente, il paziente avverte forti dolori, che sono permanenti. A proposito, in caso di herpes tipo di malattia, i bambini sotto i 3 anni non possono lamentarsi di disagio, hanno dispepsia.

Mangiare e parlare è quasi impossibile. La temperatura corporea è di 38-40 gradi e dura per diversi giorni, tutto il corpo è sottoposto a intossicazione. Con ARVI, la febbre è meno pronunciata e passa rapidamente, dopo di che il bambino ha un naso che cola e tosse.

E 'possibile mal di gola nei bambini fino a un anno?

Il mal di gola all'età di un anno è osservato abbastanza raramente Gli agenti causali sono virus, streptococchi e stafilococchi. La malattia è diagnosticata in questi bambini più difficili, perché non possono ancora lamentarsi di ciò che li infastidisce.

L'immunità di un bambino di un anno è in via di formazione, motivo per cui un mal di gola si sta sviluppando rapidamente e tutti i sintomi sono molto pronunciati. L'organismo dei bambini non ha difese contro i batteri patogeni. La patologia accelera se sono presenti i seguenti fattori:

  • beri-beri;
  • perdita di peso;
  • brusco cambiamento climatico;
  • cura inadeguata per il bambino (ipotermia, cattiva alimentazione, ecc.).
L'angina nei bambini al di sotto di un anno è un evento raro.

Come trattare un mal di gola?

L'angina di origine batterica è necessariamente trattata con antibiotici, senza di essi il processo infiammatorio non può essere eliminato e durerà molto più a lungo. La terapia deve essere effettuata sotto la stretta supervisione di un medico, è necessario aderire a tutte le sue raccomandazioni e prescrizioni, altrimenti rimane il rischio di sviluppare complicazioni (stenosi laringea - la sua formazione porta ad asfissia).

Inoltre, il paziente deve osservare il riposo a letto, bere molti liquidi (succo, tè, succo di frutta) e sciacquare la bocca più volte al giorno (specialmente dopo i pasti). È necessario garantire un flusso costante di aria fresca nella stanza, se ciò non è possibile, quindi dovrebbe essere ventilato più spesso. L'elenco dei farmaci dovrebbe includere:

  • agenti antimicrobici con eziologia batterica;
  • agenti antivirali e immunomodulatori per la natura virale della malattia;
  • antistaminici;
  • droghe locali (spray, losanghe);
  • farmaci antipiretici e anti-infiammatori;
  • complesso vitaminico.

Caratteristiche di trattamento di un bambino sotto 3 anni

Il trattamento dei bambini sotto i 3 anni è meglio eseguito in ospedale, ma se i genitori non possono essere in ospedale con lui, i medici possono condurre la terapia a casa. In questo caso, dovresti trattare con attenzione tutti gli appuntamenti medici.

È importante bere un ciclo completo di farmaci prescritti - dipende da quanto il bambino sarà malato, perché c'è il rischio di non completare la malattia. Poiché il bambino non può sciacquare la bocca prima dei 3 anni, i pediatri possono usare spray e pastiglie.

Il cibo solido dovrebbe essere escluso dalla dieta quotidiana in modo che il mal di gola non sia irritato. È possibile dare cibo e bevande al bambino solo in una forma calda. Il cibo caldo accelera la proliferazione dei batteri. E 'anche vietato usare il miele nella sua forma pura, sarà utile solo dopo che i sintomi principali (placca, ulcere) di mal di gola passano.

Pronto soccorso

Se il benessere del bambino si è deteriorato bruscamente, la prima cosa da fare è chiamare un dottore. È vietato visitare la clinica da soli, poiché il mal di gola è molto contagioso.

Se sospetti il ​​mal di gola di un bambino, devi mostrare al medico

Prima dell'arrivo del medico, puoi somministrare al bambino Paracetamolo o un altro antipiretico in accordo con la dose di età. La gola deve essere trattata con uno spray con l'effetto dell'anestesia (Tantum Verde, Ingalipt, ecc.) O ulteriormente risciacquato con soluzione salina (0,2 Art. 1 cucchiaino).

sciacquare

Gargarismi contribuiranno ad alleviare il disagio del bambino (dolore, irritabilità), e aiuta anche a ridurre il processo patogeno. Durante il risciacquo, si verifica l'inumidimento della mucosa tonsillare infiammata e il suo rammollimento, irritazione e gonfiore passeranno molto più velocemente.

Per i bambini, utilizzare decotti di camomilla e salvia o soluzione di soda. Il giorno, è necessario elaborare la gola in questo modo non più di 5-6 volte;

Fondi locali

Per il trattamento topico utilizzare losanghe e spray. È necessario selezionare il farmaco per quanto riguarda l'età. Non dovresti comprare una medicina che di solito usi per un bambino con mal di gola, è meglio cambiarla, avendo consultato uno specialista in anticipo.

Hexoral è usato nel trattamento dell'angina

I seguenti strumenti sono perfetti:

  • spray: Ingalipt, Hexoral, Stopangin, Tantum Verde, Miramistin, Hexasprey;
  • losanghe: Faringosept, Lizobact, Dr. Mom, Strepsils, Grammidin.

È sempre necessario elaborare la cavità orale dopo aver mangiato, in modo che la medicina abbia il tempo di agire. Prima dell'uso, controlla l'annotazione sul farmaco, poiché alcuni prodotti sono progettati per bambini da 2,5 anni.

Farmaci antipiretici

Il mal di gola è sempre accompagnato da febbre, per alleviare le condizioni del bambino usando farmaci antipiretici. Non è consigliabile agitare la temperatura al di sotto di 38,5 gradi, poiché aumenta, il medicinale deve essere somministrato in accordo con la singola dose consentita. Per il trattamento di bambini di età inferiore a un anno vengono utilizzate supposte di Tsefecon D, paracetamolo o sospensione di Nurofen.

Se un bambino ha più di 3-4 anni, può ricevere altri mezzi: Efferalgan, Ibuklin (istruzioni per l'uso del farmaco per bambini), Viburcol. Tra le dosi, è necessario resistere a 3-4 ore, in nessun caso si può superare la dose giornaliera. Per migliorare l'effetto, puoi anche bere antistaminici: Fenistil, Zyrtec, Suprastin.

antibiotici

I farmaci antibatterici sono usati solo su prescrizione.

Possono essere scritti come:

  • sospensioni e targhe - Amoxiclav, Sumamed, Flemoksin Solutab, Makropen (raccomandiamo leggere: istruzioni per la preparazione «Flemoxin Solutab 125» per bambini);
  • per via intramuscolare - cefatoxin.

L'assunzione di antibiotici consente di superare rapidamente i patogeni e prevenire lo sviluppo di complicanze. Il miglioramento delle condizioni generali viene osservato dopo poche ore. In alcuni casi, quando il corso del mal di gola non è grave, i pediatri prescrivono uno spray antibatterico Bioparox per l'irrigazione della gola.

Terapia concomitante

È anche possibile utilizzare vitamine e immunomodulatori (ad esempio supposte di Kipferon). I genitori non dovrebbero decidere sull'opportunità di usarli in modo indipendente, sono prescritti dal medico, guidati dalle informazioni sulle condizioni generali del bambino.

Indicazioni per la rimozione delle tonsille

La rimozione delle tonsille è considerata un'ultima risorsa. Le principali indicazioni per l'intervento chirurgico includono:

  • il verificarsi di gravi complicanze dopo il trattamento terapeutico;
  • ricomparsa di tonsillite (di solito 3-4 volte l'anno);
  • grave allargamento delle tonsille nel caso in cui il bambino non possa respirare liberamente.

Possibili complicazioni e prevenzione

Tale atteggiamento nei confronti della salute del bambino lo indebolirà per molti anni e può portare a gravi complicazioni: rottura dei reni e del sistema cardiovascolare, reumatismi.

Al fine di prevenire l'angina consigliare:

  • trattamento tempestivo delle malattie otorinolaringoiatriche acute e croniche;
  • durante la stagione fredda, trattare il rinofaringe con Aquamaris in modo che il muco venga periodicamente inumidito;
  • seguire la nutrizione del bambino - dovrebbe contenere le vitamine necessarie per la piena crescita;
  • eseguire una pulizia di alta qualità dei denti e della bocca;
  • ventilare il soggiorno e inumidire l'aria nella scuola materna.

Angina: sintomi, tipi e trattamento dell'angina nei bambini e negli adulti

L'angina (tonsillite acuta) è una malattia infettiva acuta con infiammazione delle tonsille palatine, proprio quelle che molte persone chiamano le ghiandole. Le tonsille catturano batteri e virus che una persona inala e le cellule immunitarie e gli anticorpi delle tonsille aiutano a ucciderli e prevengono le infezioni alla gola e ai polmoni. L'angina è colpita principalmente da bambini in età prescolare e scolare da 3 a 14 anni, così come da adulti fino a 35-40 anni. Neonati e bambini nella prima infanzia sotto i 3 anni, così come nelle persone di età superiore ai 50 anni, il mal di gola è raramente osservato.

Cause di angina

Le principali cause dello sviluppo dell'angina nei bambini di età compresa tra 3 anni e gli adulti sono microrganismi - il gruppo stitolitico β-emolitico A. Staphylococcus può essere un patogeno comune dell'angina. Molto meno spesso la causa dell'angina sono gli adenovirus, i virus Coxsackie A, i funghi del genere Candida e altri microrganismi.

La penetrazione dell'agente nella mucosa del guscio tonsille (sono situate ai lati dell'ingresso della gola e sono chiaramente visibili, se si guarda nella bocca aperta) si verifica goccioline o rotta alimentari (attraverso l'acqua e / o cibo).

In alcuni casi, i microbi che si trovano nella faringe e non provocano malattie, vengono attivati ​​sotto l'influenza di alcune condizioni sfavorevoli, ad esempio durante il raffreddamento o forti fluttuazioni della temperatura ambiente. È sufficiente che alcuni bambini si bagnino i piedi, bevano un bicchiere di latte freddo o mangino un gelato, poiché sviluppano immediatamente un mal di gola.

Negli adulti, frequenti malattie di angina possono essere associate a processi infiammatori purulenti nella cavità nasale e nei suoi seni paranasali, in cui la respirazione nasale è disturbata, ad esempio, con sinusite, così come nella cavità orale (denti cariati). Inoltre, cattive abitudini (fumo, abuso di alcool), altre condizioni sfavorevoli - lavoro in produzione dannosa, dieta malsana, beri-beri, possono contribuire alla causa dell'angina in un adulto.

Inoltre, ci sono un certo numero di malattie infettive e sistemiche, una delle manifestazioni o complicazioni di cui può essere il mal di gola (mal di gola specifici): difterite, scarlattina, mononucleosi infettiva, tubercolosi.

Sintomi di tonsillite

Ci sono diverse forme di angina, ognuno dei quali ha le proprie caratteristiche distintive: sintomi, segni e trattamenti. Le manifestazioni cliniche di angina dipende dall'estensione del danno tissutale e il tipo di patogeno. Ci sono sintomi locali e generali. I sintomi locali comuni a tutte le forme di angina comprendono disagio o dolore alla gola, di solito piuttosto netto, peggio deglutizione, gonfiore dei linfonodi, che può essere sentita sotto la mascella inferiore vicino al collo. I sintomi comuni di angina sono malessere, debolezza, febbre fino a 39-40 ° С, brividi; possibile dolore ai muscoli, alle articolazioni, al cuore.

I sintomi di tonsillite in un bambino. Nei bambini piccoli, oltre al rossore delle tonsille e della parete posteriore della faringe, sono caratteristici anche sintomi come il rifiuto di mangiare, il dolore alle orecchie, la nausea e il dolore addominale, la comparsa di feci molli e la comparsa di convulsioni. Il bambino sta piangendo, capricciosa, ci sono problemi con il sonno, un bambino o un lento o ipereccitabilità. Molto spesso, mal di gola nei bambini è accompagnato da manifestazioni di otite e rinite.

I sintomi di mal di gola sono molto simili al comune raffreddore, ma il mal di gola è più difficile da sopportare, il mal di gola è più acuto, la durata della malattia è più lunga, di solito da 5-7 giorni.

A seconda del grado di danneggiamento delle tonsille, esistono diverse forme di angina:

  • catarrale (danno alla mucosa delle tonsille), la forma più lieve di tonsillite;
  • lacunare purulento (coinvolgimento dell'apparato lacunare con formazione di attacchi e pus nelle lacune);
  • follicolare purulento (infiammazione dei follicoli linfoidi);
  • forme fibrinose, flemmonose, necrotiche e miste.

Esistono diversi tipi di angina, che sono caratterizzati da diversi agenti patogeni. Quindi, per esempio, se l'agente eziologico della tonsillite purulenta è lo streptococco, allora il mal di gola è chiamato streptococco, con lo stafilococco è chiamato stafilococco e così via.

A seconda che una o entrambe le tonsille siano infiammate, l'angina può essere mono- e / o bilaterale. In molti casi, il mal di gola si combina con la faringite - infiammazione della parete posteriore della faringe, con la tonsilla linguale, i rulli palatali, ecc.

L'angina è contagiosa per gli altri, soprattutto per i bambini piccoli, quindi è necessario isolare il paziente e fornirgli posate e prodotti per la cura separati.

diagnostica

La diagnosi di angina si basa sui sintomi clinici della malattia. Di norma, una diagnosi dal dottore della gola è sufficiente per fare una diagnosi, che determina il grado di infiammazione delle tonsille e il tipo di mal di gola. Nell'analisi clinica del sangue - leucocitosi neutrofila, spostamento sinistro moderato della protesi, aumento della VES. La presenza di streptococco β-emolitico è anche confermata nella determinazione dell'ASL-O (antistreptolysin-O).

L'esame batteriologico dello striscio faringeo è necessario per identificare l'agente causale della tonsillite, ma il problema è che il risultato deve essere atteso più spesso da 3 a 5 giorni. E al fine di non ritardare il trattamento con antibiotici (soprattutto nei bambini), i medici di alcuni criteri di valutare il rischio di infezioni da streptococco, quindi, se la temperatura del corpo è al di sopra di 38 ° C, senza tosse e naso che cola, tonsille gonfie, rosso brillante, o hanno una targa, e linfonodi regionali, specialmente sotto la mascella inferiore allargata e doloroso alla palpazione, il trattamento con antibiotici viene eseguita senza attendere i risultati della coltura.

Catarrale mal di gola

La maggior parte angina altre forme catarrale si verifica, che si manifesta principalmente tonsille lesione superficiale. Il mal di gola catarrale scorre più dolcemente e si presenta come una malattia indipendente raramente. In questa forma di angina lesione infiammatoria è limitato solo alla mucosa delle tonsille ei bordi degli archi palatine - marcati arrossamento e gonfiore. I sintomi generali sono lievi: la condizione generale può essere soddisfacente, ma può peggiorare, che si manifesta con intossicazione, letargia, aumento della fatica, febbre a numeri subfebrilati (37-37,5 ° C), nei bambini può salire a 38,0 ° S. C'è dolore durante la deglutizione, irritazione e gola secca. Lingua generalmente asciutto, foderato, v'è un leggero aumento nei linfonodi. In rari casi, il mal di gola catarrale è più difficile. Nell'infanzia, i fenomeni clinici più comuni sono più pronunciati che negli adulti.

Nell'analisi clinica del sangue, si osservano leucocitosi neutrofila leggera (7-9 · 10 9 / l) e un piccolo spostamento della protuberanza a sinistra, ESR - fino a 18-20 mm / h.

La durata della malattia è di 3-5 giorni, dopo di che sono possibili due opzioni: o l'infiammazione nella gola si placa, o l'angina va in un'altra forma più grave - follicolare o lacunare. Sebbene la catarrale alla gola sia diversa da altre forme cliniche della malattia nel suo corso relativamente lieve, non dobbiamo dimenticare che anche dopo di essa si possono sviluppare gravi complicanze.

Angina follicolare (purulenta)

La tonsillite follicolare viene anche definita purulenta e inizia acutamente, con un aumento della temperatura di 38-39 ° C, ma a volte può essere subfebrilare. C'è un forte dolore alla gola durante la deglutizione, che dà all'orecchio. Ci può essere aumento della salivazione - questo è dovuto al forte dolore alla gola e all'incapacità di inghiottire la saliva a causa di ciò. I linfonodi ingranditi possono essere percepiti sotto la mascella inferiore e nella parte posteriore della testa, sono dolorosi alla palpazione. Intossicazione, mal di testa, debolezza, febbre, brividi sono espressi, a volte dolore nella parte bassa della schiena e le articolazioni.

Sulle tonsille arrossate e gonfie si formano i follicoli (sughero). I follicoli sono macchie giallastre o biancastre (grani, le dimensioni di una capocchia di spillo fino a 3 mm) che si ergono nelle tonsille sopra la superficie, piene di colore grigio-giallo pus. Questi follicoli purulenti sono chiaramente visibili se visti dalla gola e formano un'immagine del "cielo stellato" sulla superficie delle tonsille palatine. Tre o quattro giorni dopo l'inizio della malattia, si aprono gli ingorghi, dopo di che la temperatura diminuisce e le condizioni migliorano. Al posto delle ulcere rimangono piccole ferite (erosione).

Negli adulti potrebbe verificarsi un ritardo nelle feci, tachicardia e dolore al cuore. Nei bambini: anoressia, nausea, vomito e feci molli. Le persone con salute debole e i bambini possono sperimentare svenimenti.

Dal lato del sangue, si verifica una leucocitosi neutrofila, una pugnalata a sinistra, un aumento della VES e possono comparire tracce di proteine ​​nelle urine.

La malattia dura circa una settimana.

Angina lacunare (purulenta)

I sintomi di un mal di gola di tipo lacunare sono simili ai sintomi del mal di gola follicolare: la malattia inizia acutamente, alta temperatura fino a 38-39,0 ° C, mal di testa, ingrossamento dei linfonodi, difficoltà di deglutizione, dolore alle articolazioni, ma la forma ha un decorso più grave. Il processo infiammatorio procede come se fosse sulla superficie del tessuto della tonsilla e la scarica purulenta è localizzata negli spazi vuoti. La differenza principale tra i sintomi dell'angina follicolare e cassettoni - è la localizzazione di purulenta placca nelle tonsille. Nella forma follicolare di tappi purulente verificarsi nei follicoli ghiandole a cassettoni - colpiti condotti tonsille.

La tonsillite lacunare nei bambini è un pericolo particolare, in quanto è spesso accompagnata da una grave infiammazione delle tonsille, che può complicare la respirazione e talvolta persino bloccarla. Le ragioni principali per questo processo - una struttura speciale del tratto respiratorio superiore. Inoltre, a causa dell'alta temperatura e dell'intossicazione, un bambino può provare convulsioni. I linfonodi cervicali sono ingrossati e doloranti.

Nell'analisi del sangue, l'aumento del contenuto di leucociti, aumento della VES.

Mal di gola da funghi

Si trova spesso nei bambini piccoli. Più spesso registrati in autunno e in inverno. Inizia acutamente, la temperatura sale a 37,5-38 ° C, ma più spesso è subfebrile. All'esame, vengono rilevati un aumento e un leggero arrossamento delle tonsille, raid luminosi, friabili e simili a cagliata che sono facilmente rimossi. Le incursioni scompaiono il 5-7 ° giorno. In strisci, si accumulano accumuli di cellule di lievito, micelio di funghi di mughetto e flora batterica.

Mal di gola per scarlattina

È stata stabilita una relazione tra l'incidenza dell'angina negli adulti e la scarlattina nei bambini. Negli anni di crescente incidenza di scarlattina, c'è un'aumentata incidenza di angina. I cambiamenti incendiari nella faringe di solito si sviluppano prima che compaia un rash. L'agente eziologico della scarlattina è il gruppo emolitico streptococco A. La trasmissione dell'infezione si verifica principalmente con goccioline trasportate dall'aria, i bambini più sensibili di età compresa tra 2 e 7 anni.

La malattia inizia acutamente con un aumento di temperatura, malessere, mal di testa e mal di gola durante la deglutizione. In grave intossicazione, si verifica vomito ripetuto. Mal di gola con scarlattina è un sintomo permanente e tipico. È caratterizzato da iperemia luminosa della mucosa faringea ("gola fiammeggiante"), che si estende fino al palato duro, dove a volte si osserva un chiaro confine della zona di infiammazione contro la membrana mucosa pallida del palato. Le tonsille palatine sono edematose, ricoperte da una patina grigiastro-sporca che, a differenza della difterite, non è continua e può essere facilmente rimossa. Le incursioni possono diffondersi alle arcate palatine, palato molle, ugola, pavimento della bocca.

La differenza tra tonsillite virale e batterica (purulenta)

Se la malattia è causata da virus, di solito i seguenti sintomi sono presenti nei bambini con mal di gola: tosse, naso che cola, tonsille sono rosse, il muco è visibile sul retro della faringe, la congiuntivite è spesso osservata. In mal di gola virale sul palato molle, archi palatine, lingua, meno spesso sulle tonsille e la parte posteriore della gola rivela piccole dimensioni della capocchia di spillo, bolle rossastre. Dopo alcuni giorni, le bolle scoppiano, lasciandosi alle spalle un'erosione superficiale, a rapida guarigione, o subiscono uno sviluppo inverso senza previa suppurazione. La causa dell'angina virale è l'influenza, parainfluenza, rhinovirus, coronavirus, adenovirus.

Gli agenti causali della tonsillite purulenta sono batteri: streptococchi e stafilococchi. Streptococco mal di gola è diverso da mancanza virale di tosse e naso che cola. La principale differenza dal virus è la presenza di una fioritura bianca sulle tonsille.

Il periodo di incubazione di un mal di gola, sia virale che batterico, è lo stesso 5-7 giorni.

Complicazioni di angina

Le complicazioni sono più spesso osservate nel mal di gola da streptococco e comprendono i fenomeni locali che si sviluppano nei giorni 4-6 della malattia e quelli comuni che di solito si sviluppano in 2-3 settimane:

  • complicazioni locali - sinusite, otite, linfadenite cervicale;
  • complicanze comuni - glomerulonefrite acuta (danno renale), vasculite emorragica.

A volte, anche con l'angina catarrale facilmente scorrevole, si può osservare un danno al cuore (reumatismi del cuore, miocardite). Ciò può causare sintomi come dolore al cuore, mancanza di respiro, aritmia. Queste complicazioni di solito si manifestano nella maggior parte dei casi quando una persona ha una malattia "in piedi". Pertanto, un punto cruciale nel trattamento dell'angina è l'osservanza del riposo a letto.

La prevenzione è la cura tempestiva e adeguata dell'angina.

Trattamento di angina

Il trattamento dell'angina viene di solito effettuato a casa, e solo nel caso di un decorso grave della malattia, in un ospedale per malattie infettive.

Il principio di trattamento di tutte le forme di angina è diverso. Ad esempio, il trattamento del catarrale mal di gola causato da un virus è quello di alleviare i sintomi della malattia, in quanto il mal di gola virale di solito passa da solo. In questo caso, per alleviare i sintomi della malattia, si consiglia di fare i gargarismi con acqua salata o la soluzione di furatsilina, bere molta acqua calda. Se la causa della malattia è lo streptococco, allora per il trattamento della tonsillite purulenta è necessario assumere antibiotici.

Trattamento non farmacologico Nei primi giorni, è stato prescritto un rigoroso riposo a letto e, successivamente, la modalità a casa con un'attività fisica limitata. Questo è necessario per prevenire complicazioni.

Un bambino malato o un adulto dovrebbero assegnare un piatto separato, un asciugamano e limitare il più possibile il contatto con gli altri. Si raccomanda di bere molte bevande calde (succhi di frutta non acidi, tè, infuso di rosa canina, composta di frutta secca, acqua minerale senza gas, gelatina). Dal cibo, tutto è permesso che non ferisca le tonsille infiammate, un alimento delicato, non irritante, preferibilmente vegetale da latte, ricco di vitamine, come purè di verdure schiacciate, brodo vegetale o di pollo, porridge, torte al vapore, ecc., È il più adatto. Non dare cibo piccante, ruvido, caldo o freddo.

Antibiotici per mal di gola

Il trattamento di tonsillitis purulento comincia con la nomina di preparazioni antibatteriche. La scelta dei farmaci antibatterici dipende dalla gravità della malattia e dalla minaccia di complicanze. Per il trattamento, gli antibiotici sono utilizzati in dosi di età. In varie forme di mal di gola batterica, vengono utilizzati antibiotici, tenendo conto della sensibilità dell'agente patogeno agli antibiotici. In casi di emergenza vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro (Amoxicillina, Flemoxin-Soluteb).

Per i bambini scelgono gli antibiotici penicillina, che vengono prodotti sotto forma di sciroppi con additivi della frutta. In mal di gola acuta da streptococco, viene prescritta phenoxymethylpenicillin, Osp. Se si è allergici alle penicilline, si scelgono cefalosporine o macrolidi (azitromicina, Sumamed).

Ridurre la temperatura ed eliminare il dolore in un bambino usando farmaci a base di paracetamolo o ibuprofene. Per i bambini piccoli, è preferibile utilizzare questi rimedi sotto forma di supposte rettali. In questo caso, il rischio di reazioni allergiche è ridotto, poiché gli sciroppi e le pastiglie contengono additivi aromatici.

Il miglioramento di solito si verifica con una diminuzione dell'intossicazione, miglioramento delle condizioni generali. Tuttavia, il trattamento antibiotico deve essere continuato per altri 3-5 giorni.

La tonsillite purulenta in un bambino è un test serio per il bambino e i suoi genitori. Il trattamento della malattia deve essere tempestivo e appropriato per l'età del paziente.

La terapia antibiotica sistemica deve essere combinata con la prescrizione locale di farmaci antimicrobici con un ampio spettro di azione. I bambini più grandi con angina possono usare compresse e pasticche riassorbibili - Faringosept, Stopangin, Strepsils, Grammidin, così come spray, come Hexoral, Ingallipt, Hexasprey, Tantum Verde e altri. La maggior parte degli spray e delle pastiglie sono approvati per l'uso nei bambini solo dopo tre anni.

Gargarismi per mal di gola

Gargarismi frequenti con soluzioni antibatteriche, l'uso di inalazioni antisettiche e antinfiammatorie, aerosol, accelerano il processo di guarigione e riducono i sintomi locali della malattia.

Puoi fare i gargarismi per adulti e bambini più grandi. Erbe farmaceutiche (camomilla, eucalipto, piantaggine, calendula), farmaci - (soluzione di furatsilina, Miramistina, soluzione di alcool all'1% clorofillipta, Lugol) e soluzioni di gargarismi con soda, sale, iodio, che possono essere preparati da soli a casa. I risciacqui a base di iodio devono essere usati con cautela nei bambini, al fine di evitare la manifestazione di reazioni allergiche.

Puoi anche fare i gargarismi con succo di barbabietola, succo di limone diluito, aceto di mele diluito, tè forte.

Affinché la medicina raggiunga le parti profonde della faringe, è necessario gettare la testa all'indietro con forza durante il risciacquo.

L'angina trasferita, specialmente con un trattamento inadeguato, è un fattore predisponente alla formazione di un processo infiammatorio cronico nelle tonsille. A proposito di tonsillite cronica parlare nei casi in cui l'angina si ripresentano più spesso 2 volte l'anno, a sua volta, aumenta il rischio di sviluppare gravi complicanze. Il trattamento della tonsillite purulenta, soprattutto in un bambino, dovrebbe essere completo e dovrebbe essere sotto la stretta supervisione di un medico.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Mal di gola: cause e trattamento

Rinite

Mal di golaIl mal di gola diventa un compagno di infiammazione. Può apparire in qualsiasi momento della giornata e in qualsiasi stagione dell'anno e può essere spesso accompagnato da tosse secca.

Quali farmaci sono usati per trattare la tonsillite?

Tosse

Quali farmaci sono usati per trattare la tonsillite?Per il trattamento della tonsillite può essere utilizzata una varietà di mezzi: sia a livello locale che ad ampio spettro.