Principale / Naso che cola

Trattamento adeguato della tonsillite lacunare in un bambino

Naso che cola

Virus, infezioni da streptococco e pneumococco sono le cause principali dell'insorgenza del processo infiammatorio nelle tonsille. La tonsillite lacunare nei bambini è solitamente più grave che negli adulti. A volte tutte le parti dell'anello linfatico faringeo nella gola di un bambino sono coinvolte nel processo infiammatorio infettivo. Un trattamento adeguato aiuta a ridurre la gravità dei sintomi, evitando la febbre reumatica.

Che aspetto ha un mal di gola con la tonsillite lacunare

Una malattia acuta delle tonsille è accompagnata da un significativo deterioramento delle condizioni generali e spesso causa complicanze. Per la forma lacunare di tonsillite acuta sono tipiche le macchie e le gocce di pus sulle tonsille palatali. Il nome medico per la malattia deriva dalle parole tonsla palatina (tonsilla palatina) e "lacunary" dal termine latino lacuna, assegnato agli sbocchi delle formazioni accoppiate nella gola. Il pus scorre dalle bocche delle tonsille ai tessuti situati sopra, ma il processo infettivo-infiammatorio ha luogo nelle lacune delle ghiandole.

La gola nel periodo iniziale della malattia con tonsillite lacunare nei bambini assomiglia alla forma catarrale di tonsillite acuta. Segni come l'ipermia e l'edema della mucosa delle tonsille compaiono. Spesso il processo infiammatorio copre le arcate palatine, allo stesso tempo c'è un raid sulla lingua. Tuttavia, solo la tonsillite lacunare è caratterizzata da gocce di pus giallastro sulle tonsille. I singoli accumuli purulenti possono fondersi in punti estesi. La durata totale della malattia è di 10-14 giorni, di cui il periodo acuto è da 3 a 5 giorni.

Come distinguere la tonsillite lacunare da forme simili di tonsillite acuta

La malattia inizia con un mal di gola, che è aggravato dalla deglutizione, mentre si beve o si mangia. La temperatura corporea del bambino è solitamente alta - 38-39 ° C e più alta. I bambini malati per circa 2-3 giorni non si sentono bene, ma è difficile comprenderne la causa. La durata del periodo di incubazione per i batteri che causano quinsy lacunare è di 12-72 ore. Alla fine di questo periodo, il bambino inizia a febbre, la sua gola si infiammerà. Poi ci sono accumuli e gocce di pus sulle tonsille. Le tonsille infiammate e allargate a volte bloccano l'ingresso della faringe, che impedisce l'ingestione di acqua e cibo.

I seguenti sintomi possono comparire nei bambini durante il periodo acuto della malattia:

  • confusione, scarsa coordinazione dei movimenti;
  • disturbi digestivi;
  • dolori muscolari;
  • vomito, diarrea.

La tonsillite lacunare non si verifica quasi nei bambini al di sotto di un anno, ma dopo 6 mesi vi è il rischio di un tale sviluppo con mal di gola. La probabilità di ammalarsi di mal di gola a lacunar in un bambino di 3 anni aumenta più volte dopo aver iniziato un'istituzione prescolare, espandendo il circolo dei contatti. Il rischio di infezione da streptococco dall'autunno alla primavera negli asili e nelle scuole, in luoghi affollati aumenta.

Trattamento antibatterico della forma lacunare della tonsillite nei bambini

Gli antibiotici dovrebbero essere usati contro le infezioni da streptococco. Se al bambino vengono somministrati farmaci antibatterici in tempo, dopo 1-2 giorni i sintomi di tonsillite acuta regrediscono. In assenza di trattamento adeguato e debolezza del sistema immunitario, la temperatura rimane elevata durante la settimana, la condizione peggiora e si sviluppano complicanze.

Il trattamento della tonsillite lacunare nei bambini segue le stesse regole del trattamento della tonsillite acuta negli adulti, con l'eccezione di alcune differenze:

  1. Dare antipiretici raccomandati in pediatria (supposte, sciroppi, compresse con paracetamolo o nurofenom).
  2. Dell'iniezione e forme orali di antibiotici, la preferenza è data a quest'ultimo. Le iniezioni vengono effettuate solo in casi molto gravi.
  3. Si consiglia di utilizzare antibiotici prodotti sotto forma di polveri per la preparazione di sospensioni.

Opinion doctor N.V. Beloborodova - Ospedale clinico per bambini della città di Mosca. Filatov:

Medici N.V. Beloborodova e S.M. I Beloborod prestano attenzione all'esperienza positiva dell'uso di penicilline protette e cefalosporine di seconda generazione. Tali farmaci sono considerati il ​​"gold standard" per il trattamento delle infezioni respiratorie batteriche nei bambini. La scelta di farmaci specifici dipende dalla gravità dei sintomi nei bambini.

Gli specialisti indicano che la claritromicina e l'azitromicina, oltre all'attività antibatterica, hanno effetti anti-infiammatori. Un ampio studio multicentrico sull'efficacia della claritromicina in pediatria è stato condotto in cliniche occidentali. Lo studio ha coinvolto più di 1.500 giovani pazienti. La claritromicina ha aiutato nel 95% delle tonsilliti e faringiti nei bambini malati.

Mal di gola e antibiotici: l'opinione del medico

Altri farmaci per il trattamento della tonsillite lacunare

Esistono antibiotici cosiddetti "leggeri" che non causano danni significativi alla mucosa gastrica e alla microflora intestinale. A volte è necessario usare forti farmaci antibatterici, quindi i medici prescrivono contemporaneamente "Bifidumbacterin", "Linex", "Hilak-forte", "Subtil" o altri probiotici.

Aerosol antisettici, spray, gargarismi per ridurre l'infiammazione e mal di gola:

  • "Chlorophyllipt" con acqua, 1:10;
  • Miramistina, 0,01%;
  • "Dioxidin", 1%;
  • Tantum Verde;
  • "Bioparox" e altri.

Applicare antistaminici non sedativi sotto forma di sciroppo e gocce per somministrazione orale ("Erius", "Zyrtec", "Zodak"). La desensibilizzazione aiuta a ridurre il gonfiore della mucosa, aumenta l'effetto di antipiretici e antisettici.

Agenti immunostimolanti locali - compresse di riassorbimento di Immudon e Galavit, compresse e gocce immunitarie vengono utilizzate per il quinsy lacunare nei bambini. Gargarismi con camomilla, salvia, calendula, estratto di fiori di tiglio vengono effettuati due volte al giorno per alleviare il dolore. Si raccomanda di dare al bambino cibo caldo in forma liquida e semi-liquida durante il trattamento della tonsillite lacunare. Il paziente ha bisogno di bere di più e non sforzarsi la gola per parlare.

Il pediatra E. Komarovsky nei suoi discorsi sulla tonsillite sottolinea che i gargarismi alleviano solo le condizioni della mucosa orale dell'anello faringeo. La procedura aiuta a rimuovere il pus dalla superficie delle tonsille, senza alterare l'agente causale della malattia e il tempo di recupero. Vari rimedi popolari e metodi di medicina alternativa durante il trattamento della tonsillite lacunare nei bambini completano, piuttosto che sostituire, la terapia farmacologica.

Trattamento della tonsillite lacunare in un bambino

L'angina lacunare è una malattia contagiosa caratterizzata da danni ai tessuti linfatici dell'anello faringeo. Lo sviluppo dell'infiammazione infettiva-allergica segnala depositi di mucopurulento sulle tonsille, iperemia faringea diffusa, gonfiore delle arcate palatine e un moderato aumento dei linfonodi regionali. La tonsillite lacunare nei bambini nel 90% è causata da batteri patogeni, tra cui streptococchi, meningococchi, pneumococchi, ecc.

Contenuto dell'articolo

Quando un organismo è infetto, i sintomi di intossicazione generale appaiono quasi immediatamente: debolezza, mialgia, ipertermia e mal di testa. Entro due giorni nella regione delle lacune, ad es. piccoli solchi sulle tonsille, ci sono ulcere.

I processi infiammatori intensivi in ​​formazioni di linfadenoidi portano alla comparsa di febbre subfebrilare o febbrile. Il passaggio intempestivo di un ciclo di terapia antibatterica contribuisce alla generalizzazione dei processi patologici e al verificarsi di complicanze sistemiche.

Modi di infezione

La ragione principale per lo sviluppo della tonsillite lacunare nei bambini è l'introduzione di patogeni di origine batterica nel corpo. I loro prodotti di scarto hanno un effetto dannoso sullo stato dei tessuti, a seguito di quale avvelenamento (intossicazione) si verifica. I principali agenti patogeni sono:

  • streptococchi;
  • bacillo di hemophilus;
  • meningococco;
  • stafilococchi;
  • Klebsiella;
  • pneumococchi.

Nel 10% dei casi, la patologia risulta dalla moltiplicazione di agenti virali - adenovirus, rhinovirus, enterovirus, ecc.

Il ruolo determinante nello sviluppo della flora patogena è giocato dal grado di reattività dell'organismo. Nella stragrande maggioranza dei casi, la flora patogena viene attivata a causa di una diminuzione dell'immunità generale e locale. L'indebolimento della difesa immunitaria è spesso associato a ipotermia, carenza di vitamine, nutrizione squilibrata, malattie croniche, farmaci inappropriati, disturbi autoimmuni, ecc.

L'infezione da tonsillite lacunare può verificarsi in tre modi:

  1. per via alimentare - attraverso frutta, verdura e altri prodotti non lavati;
  2. per goccioline trasportate dall'aria - durante una conversazione o starnuti intensi;
  3. modo di contatto - attraverso piatti, asciugamani, giocattoli, ecc.

I sintomi della patologia si verificano entro 24-48 ore dopo l'infezione. A causa dell'aumentata sensibilizzazione del corpo del bambino, in luoghi dove gli agenti patogeni sono localizzati, l'infiammazione grave e il gonfiore si verificano molto rapidamente.

L'arresto tardivo dei processi patologici aggrava il decorso della malattia e contribuisce alla diffusione ematogena dei microbi.

patogenesi

La tonsillite purulenta si verifica più spesso a causa del danneggiamento degli organi ENT da parte dello streptococco beta-emolitico. Nel processo di riproduzione, gli agenti patogeni iniziano a sintetizzare uno speciale enzima - la streptochinasi, che accelera il processo di distruzione dei tessuti linfadenoidi. I cambiamenti patologici nel corpo stimolano la produzione di anticorpi specifici che possono sopprimere lo sviluppo della flora patogena.

La presenza di denti cariati riduce l'immunità locale, che può innescare lo sviluppo di malattie infettive.

Lo streptococco contiene proteine ​​che sono simili nella struttura alle proteine ​​delle cellule sane del corpo. Per questo motivo, i leucociti neutrofili iniziano erroneamente ad attaccare non solo gli agenti patogeni, ma anche le strutture cellulari del loro corpo. Ecco perché la tardiva distruzione dell'infezione porta allo sviluppo di gravi complicanze sistemiche, in particolare reumatismi, pielonefriti, meningiti, ecc.

sintomatologia

Qual è la pericolosa tonsillite lacunare - quali sono i sintomi e il trattamento di un bambino? La malattia ENT è caratterizzata dalla rapida diffusione di focolai di infiammazione nelle mucose delle vie aeree superiori. Se non si avvia il trattamento antibatterico in tempo, può portare allo sviluppo locale (sinusite, otite media, sinusite) e successivamente complicazioni sistemiche.

Una caratteristica distintiva dello sviluppo della tonsillite purulenta è un forte aumento della temperatura. Più giovane è il paziente, più forti sono le reazioni allergiche e ipertermia. Circa un giorno dopo l'infezione compaiono sintomi di intossicazione generale, dopo di che compaiono manifestazioni locali di patologia:

  • febbre bassa e febbrile;
  • apatia e debolezza muscolare;
  • mal di gola e mal di gola;
  • sindrome intestinale (diarrea, nausea, vomito);
  • mal di gola durante la deglutizione;
  • mancanza di appetito;
  • aumento della sudorazione;
  • sonno povero;
  • gonfiore delle arcate palatine;
  • placca purulenta sulle tonsille;
  • gonfiore dei tessuti dell'orofaringe.

È importante! Febbre febbrile può causare convulsioni e denaturazione delle proteine ​​nel sangue, che è irto di morte.

Il trattamento tempestivo per il pediatra e il passaggio di un corso di terapia competente sono le condizioni chiave per il recupero del paziente. Il trattamento dei bambini di età inferiore a 1 anno è più spesso effettuato in un ospedale sotto la supervisione di un medico, che è dovuto al rischio di sviluppare un ascesso faringeo e altre gravi complicanze.

Diagnostica differenziale

Come viene diagnosticata la forma lacunare nei bambini? Il trattamento e la diagnosi di una malattia infettiva sono la prerogativa di uno specialista esperto. Secondo i segni esterni, è problematico determinare il tipo di patologia, che è associata alla somiglianza delle manifestazioni locali di tonsillite purulenta con altri tipi di malattie otorinolaringoiatriche. Dopo l'ispezione visiva del paziente, il medico esamina i risultati dell'analisi biochimica del sangue, che determina la concentrazione di leucociti, ESR, presenza di neutrofili stab, ecc.

Con il passaggio della diagnosi differenziale specialista dovrebbe distinguere la tonsillite lacunare da:

  • Candida tonsillite - una malattia infettiva risultante dalla sconfitta della membrana mucosa dei patogeni fungini orofaringei;
  • difterite - patologia potenzialmente letale, accompagnata dalla formazione di placca bianca alla gola e tonsille palatali;
  • mononucleosi infettiva - una malattia virale, accompagnata da infiammazione della gola, archi palatali, febbre e linfonodi regionali ingrossati;
  • laringite virale - infiammazione acuta della laringe, caratterizzata da iperemia, gonfiore delle mucose, ecc.

L'autotrattamento della tonsillite purulenta spesso diventa la causa dello sviluppo dell'insufficienza renale nei bambini in età prescolare.

Nelle prime fasi di sviluppo, le manifestazioni locali delle malattie sopra elencate sono molto simili. Ecco perché per una diagnosi accurata e il passaggio della terapia appropriata è necessario contattare solo uno specialista.

Specificità del trattamento

Per distruggere l'infezione, viene prescritto un lungo ciclo di terapia antibiotica, che è di almeno 7-10 giorni. Il trattamento della tonsillite lacunare nei bambini di età diverse si verifica secondo lo stesso schema. Le eccezioni si applicano ai pazienti di età inferiore a 1,5-2 anni che non sono in grado di fare i gargarismi e trattenere il respiro durante l'uso di preparati aerosol.

Lo schema di trattamento conservatore include l'azione di farmaci etiotropny e sintomatica. I primi mirano alla distruzione della flora patogena, i secondi mirano a fermare le manifestazioni delle malattie otorinolaringoiatriche. Il passaggio della terapia complessa fornisce una regressione dei processi purulenti nei tessuti colpiti, di conseguenza, il recupero è accelerato.

Quali tipi di farmaci vengono usati nel trattamento dell'infiammazione purulenta?

  1. antibiotici: distruggono le pareti cellulari dei microbi o inibiscono lo sviluppo di agenti patogeni inibendo la sintesi del DNA patogeno e dell'RNA;
  2. agenti antipiretici - normalizzano lo scambio di calore con l'ambiente, che aiuta a eliminare la febbre e il febbre febbrile;
  3. farmaci antistaminici - inibiscono la sintesi delle prostaglandine, riducendo così l'edema e l'infiammazione nei tessuti;
  4. antisettici locali - disinfettare la mucosa faringea, che contribuisce al miglioramento dell'immunità locale;
  5. anestetici locali - riducono la sensibilità dei recettori del dolore, eliminando così il disagio in gola durante la deglutizione.

Nella fase di risoluzione dei processi purulenti, è consigliabile essere trattati con procedure fisioterapeutiche. Aumentano la reattività dei tessuti e la resistenza dell'intero organismo, riducendo significativamente il rischio di ricorrenza della patologia.

Terapia antibatterica

Gli antibiotici sono farmaci etiotropici che distruggono gli agenti infettivi. Indipendentemente dall'età del paziente, i farmaci antimicrobici sono usati per trattare la tonsillite lacunare. Non tutti i gruppi di antibiotici possono essere usati come parte della terapia pediatrica. I chinoloni sono tra gli agenti antimicrobici sintetici con effetti tossici. Il loro uso può provocare reazioni avverse e deterioramento del benessere del bambino.

Per distruggere la flora batterica vengono spesso utilizzati:

  • penicilline (Amoxiclav, Ampioks) - farmaci antibatterici non tossici, componenti dei quali sono attivi contro la maggior parte dei microbi gram-positivi;
  • i macrolidi (Sumamed, Azithromycin) sono gli antibiotici più sicuri che hanno un'azione batteriostatica contro i cocchi gram-positivi e alcuni parassiti della membrana;
  • cefalosporine ("Ascetin", "Cetax") - farmaci ad ampio spettro resistenti ai microbi che producono beta-lattamasi.

Il trattamento improprio dell'angina con antibiotici porta a un decorso prolungato della malattia e a frequenti recidive di infiammazione.

Per prevenire lo sviluppo della disbiosi, durante il passaggio del trattamento antibatterico è consigliabile somministrare ai bambini probiotici. Mezzi come "Lactobacterin" e "Simbivit" stimolano la sintesi di batteri benefici nell'intestino tenue, che contribuisce ad aumentare l'immunità generale.

fisioterapia

Il trattamento fisioterapico della tonsillite viene effettuato nella fase di risoluzione dei processi catarrale o della loro cronologia. Per distruggere la flora patogena, i tessuti colpiti da batteri sono esposti al calore, agli ultrasuoni, alle microonde, ai campi magnetici, alla corrente, ecc. La fisioterapia aiuta ad accelerare la microcircolazione del sangue negli organi ENT mucosi, che assicura il ripristino del trofismo dei tessuti e, di conseguenza, l'immunità cellulare.

Convenzionalmente, tutti i tipi di trattamento fisioterapico possono essere suddivisi in tre categorie:

  • esposizione al calore secco - irradiazione delle zone del corpo colpite con raggi ultravioletti, che contribuisce alla distruzione dei microbi o alla soppressione della loro funzione riproduttiva. La riduzione del numero di patogeni nelle lesioni accelera la rigenerazione dei tessuti e la regressione dell'infiammazione;
  • esposizione alle vibrazioni - trattamento ad ultrasuoni delle arcate palatine e delle formazioni di linfadenoidi, che distrugge le pareti cellulari dei batteri e accelera l'evacuazione delle masse purulente dalle lacune delle tonsille;
  • esposizione al vapore - trattamento della membrana mucosa dell'orofaringe con vapore acqueo di farmaci, i cui componenti penetrano rapidamente nei fuochi dell'infiammazione e distruggono i batteri.

La fisioterapia non può sostituire il trattamento etiotropico, quindi è usato in parallelo con il passaggio della terapia farmacologica.

Per ottenere i risultati terapeutici desiderati, un corso minimo di fisioterapia dovrebbe consistere in 10-12 trattamenti.

prevenzione

Quale dovrebbe essere la prevenzione dell'angina nei bambini? È possibile prevenire lo sviluppo della patologia solo se l'immunità locale e generale è mantenuta al livello adeguato. È la riduzione della resistenza dell'organismo a dare impulso alla riproduzione attiva di microrganismi condizionatamente patogeni.

Per aumentare la resistenza del corpo del bambino a virus e batteri, è necessario rispettare queste regole:

  • seguire l'igiene personale;
  • fornire un'alimentazione equilibrata;
  • utilizzare i complessi vitaminici ogni sei mesi;
  • trattare tempestivamente le infestazioni da vermi;
  • utilizzare immunostimolanti.

Durante il periodo di esacerbazione delle malattie stagionali, è consigliabile fare i gargarismi con "Chlorophyllipt" o "Rotokan" almeno 1-2 volte al giorno. Per rafforzare l'immunità umorale e cellulare è necessario assumere interferone.

Angina lacunare in un bambino: cause, sintomi, decorso della malattia, trattamento

L'angina lacunare è un tipo di malattia della gola. Questo tipo di malattia è più complicato della solita forma della malattia. È molto difficile per i bambini piccoli sopportare, al fine di fornire assistenza medica in tempo, è necessario fare una diagnosi corretta. Come viene trattata la tonsillite lacunare in un bambino? Quali sono i suoi sintomi? Lo scoprirai leggendo l'articolo.

Presentazione dell'infezione

L'infiammazione acuta delle vie aeree è una forma di angina. Ogni specie ha il suo modo di lesione delle tonsille. In infiammazione catarrale delle tonsille rosse senza ulcere purulente. Questa è la forma più semplice della malattia che può essere curata a casa. Una forma follicolare e lacunare sono malattie purulente che sono più difficili della normale tonsillite.

Nell'infiammazione follicolare, le macchie purulente compaiono direttamente sulle tonsille e la tonsillite lacunare in un bambino si manifesta come fioritura purulenta sulla radice delle tonsille alla base dei canali. All'ultimo stadio della malattia, il peeling cutaneo compare nelle ghiandole, che porta a complicanze del cuore, dei reni e delle articolazioni.

Diagnosi della malattia

Prima di identificare un mal di gola, è necessario essere esaminati:

  • Un esame del sangue che rileva un aumento del numero di leucociti e neutrofili.
  • Un tampone faringeo per determinare il tipo di infezione.
  • Ispezione delle tonsille, in cui sono.

Qualsiasi malattia del tratto respiratorio superiore sembra diversa. Se è una forma leggera, allora le tonsille saranno gonfie e rosse. E se appaiono delle macchie gialle, significa che il mal di gola è purulento. Con una malattia virale, appare un naso che cola, a volte c'è una temperatura, ma indipendentemente dalla forma della malattia, tutti i mal di gola sono trattati quasi allo stesso modo.

Angina lacunare nei bambini

Ecco come appare una tonsillite lacunare (foto). Nei bambini, il trattamento deve avvenire sotto la supervisione di un medico. Questo è un prerequisito, poiché nei bambini questa forma della malattia è più difficile che negli adulti, quindi è necessario esercitare il massimo sforzo per il recupero. La cosa peggiore è quando l'intera area delle lacune è piena di pus. L'ottanta per cento dei bambini in età prescolare e scolare sono soggetti a questa malattia nella stagione autunnale e invernale.

Secondo gli esperti, le infezioni virali sono impossibili nei bambini nel primo anno di vita, dal momento che le tonsille iniziano a crescere solo dal secondo anno. Ma nonostante questo, la pratica dimostra che i bambini soffrono di mal di gola lacunare a qualsiasi età. I genitori devono essere estremamente attenti e monitorare la salute del bambino.

Per prevenzione è necessario:

  • rafforzare il sistema immunitario;
  • fornire una corretta alimentazione;
  • assunzione tempestiva di vitamine;
  • indurimento del corpo;
  • visite regolari al medico ORL e al dentista.

Non c'è bisogno di avvolgere il bambino, e l'ipotermia è anche dannosa. Se il bambino è sudato e bagnato durante una passeggiata, ha urgentemente bisogno di cambiarsi.

Angina lacunare: sintomi

Il mal di gola non procede mai lentamente, il virus si moltiplica rapidamente, colpendo nuove parti della gola. Nel giro di poche ore, appare una placca purulenta, accompagnata da febbre, brividi e altri segni di infezione.

La tonsillite lacunare nei bambini ha i seguenti sintomi:

  • gonfiore delle tonsille e un aumento di più volte;
  • arrossamento del palato e archi palatine, la parete di fondo rimane in uno stato sano;
  • giallo sulle tonsille o macchie purulente;
  • grigio sulla lingua;
  • febbre alta;
  • grave mal di gola che dà alle orecchie;
  • mancanza di respiro;
  • linfonodi ingrossati sotto la mascella inferiore e dietro i padiglioni auricolari;
  • nausea, vomito, rifiuto del cibo, disidratazione;
  • i bambini hanno una saliva abbondante;
  • la debolezza;
  • dolore e dolori muscolari.

Nonostante il trattamento tempestivo, la tonsillite lacunare in un bambino può mantenere la temperatura fino a due giorni.

Cause di tonsillite lacunare

Quali sono le cause dell'angina lacunare nei bambini? La tonsillite è considerata una malattia infettiva che non può verificarsi da ordinaria ipotermia o acqua fredda. Ma nonostante questo, puoi ammalarti con bozze e altre circostanze che provocano un'infezione alla sua attività.

L'infezione può verificarsi in diversi modi:

  • Comunicazione con il paziente al chiuso. Il rischio di infezione è più alto che sulla strada.
  • Mangiare con il paziente attraverso un piatto comune.
  • Utilizzare oggetti igienici comuni.

Molto spesso, i bambini sono in grado di ammalarsi in autunno o in inverno, quando il sistema immunitario si indebolisce. Con una mancanza di vitamine e circostanze provocatorie, è possibile ottenere mal di gola lacunar con:

  • bozze e supercooling;
  • bere acqua ghiacciata nell'aria gelida;
  • angina recentemente trasferita;
  • monodiet nella direzione di prodotti lattiero-caseari;
  • affaticamento.

C'è anche una tonsillite lacunare fungina in un bambino, a cui non c'è temperatura. Questo è il caso in cui la malattia è batterica e non infettiva.

Angina lacunare nei bambini: il decorso della malattia

Durante il periodo di malattia, è necessario seguire alcune regole per rendere il bambino il più confortevole possibile. Quindi la malattia non causa gravi complicazioni al suo corpo.

  • rispettare il riposo a letto;
  • isolare il paziente da altre persone;
  • separare i piatti che devono essere bolliti dopo ogni uso;
  • aerazione costante della stanza e mantenimento dell'umidità;
  • bere tè alla rosa canina, tè al limone, mangiare frutta succosa di arancia e pompelmo, bere acqua naturale;
  • assunzione di vitamine in farmacia;
  • il menu dovrebbe consistere in verdure grattugiate e zuppe liquide;
  • Non insistere nel mangiare se il bambino non vuole;
  • Non offrire i tuoi latticini, poiché sono la base ideale per la riproduzione di virus e batteri.

Durante la malattia, i reni e il fegato sono i primi ad essere colpiti nei bambini, vale la pena ricordare su questo e non sovralimentarlo se non lo desidera.

Angina lacunare senza temperatura

Nella tonsillite acuta batterica, il bambino non ha temperatura, si alza solo in caso di infezioni da stafilococco e streptococco. Pertanto, è più difficile notare un mal di gola e iniziare un trattamento tempestivo. E se un bambino ne soffre, allora è quasi impossibile guardarlo in gola a causa del suo pianto.

Ci sono diversi sintomi attraverso i quali si può identificare un disturbo:

  • letargia, sonnolenza, capricci irragionevoli;
  • mentre mangia, deglutisce, scuote le mani, rifiuta di mangiare e getta indietro la testa;
  • aumenti di salivazione;
  • gonfiore dei linfonodi;
  • gola gonfia rossa;
  • alta temperatura 39-40 gradi, ma a volte non lo è.

L'unico vantaggio che i neonati nei bambini raramente hanno la tonsillite lacunare batterica. Nei bambini senza febbre, solo la parte superiore della gola è colpita dal virus, le ghiandole e la parete posteriore rimangono in salute.

Nei bambini di età uguale o superiore a un anno, i segni di angina si manifestano allo stesso modo dei bambini. Ma il bambino è già in grado di puntare il dito contro la gola o la lingua. Spesso, il dolore dà nell'orecchio, che il bambino può anche lamentare. E se già sa come parlare, allora noterai la sua voce rauca, che potrebbe persino scomparire.

Come trattare la tonsillite lacunare

Come trattare l'angina lacunare nei bambini? Devi invitare un medico che deve fare una diagnosi. Successivamente, vengono assegnate le procedure standard:

  • gargarismi;
  • assumere farmaci antipiretici;
  • riposo a letto;
  • l'uso di probiotici che supportano la microflora negli intestini di un bambino;
  • utilizzare spray per la gola.

Se il bambino non ha un anno, il medico suggerirà l'ospedalizzazione. Non dovresti rinunciarci, perché la tonsillite batterica richiede un'attenzione particolare da parte del personale medico. Se non inizi il trattamento in modo tempestivo, le conseguenze potrebbero essere irreversibili.

Qual è la pericolosa tonsillite lacunare per i bambini

Se non presti sufficiente attenzione alla malattia o non deve essere curato, allora il bambino potrebbe avere seri problemi di salute.

  • malattia della gola cronica, raffreddore persistente;
  • il verificarsi di scarlattina;
  • infiammazione dell'orecchio medio;
  • enormi ascessi purulenti nelle tonsille, che richiederanno un intervento chirurgico;
  • reumatismi;
  • laringiti;
  • la meningite.

È meglio avvertire il bambino contro gravi conseguenze e prendere misure tempestive per il trattamento.

fisioterapia

Durante la tonsillite acuta è vietato fare bagni caldi, usare unguenti riscaldanti e bere tè caldo. A questo punto, gli antibiotici dovrebbero essere usati per aiutare a ridurre l'infiammazione. E se l'angina viene riscaldata durante questo periodo, allora le tonsille possono rompersi e il pus si precipiterà fuori. Dopodiché, entrerà definitivamente nello stomaco, e da lì l'infezione si diffonderà a tutti gli organi. Se la tonsillite lacunare nei bambini, i sintomi e il trattamento di cui stiamo considerando, è sfondata, allora il pus deve essere sputato fuori. Ma il piccolo bambino non sarà in grado di farlo, e dopo questo la gola inizierà a ferire due volte più forte.

Pertanto, nel periodo acuto, viene accarezzato con decotti a base di erbe, alleviando il pus tonsillare. E l'antibiotico distruggerà il virus, che porta la malattia. Dopo che diventa più semplice, vengono assegnate le seguenti procedure:

  • inalazione;
  • UHF;
  • massaggio con le tonsille;
  • fangoterapia;
  • saune di abete;
  • esercizio terapeutico

Metodi popolari di trattare la tonsillite lacunare

Se la diagnosi è "tonsillite lacunare", il trattamento nei bambini dovrebbe essere medico e le ricette della medicina tradizionale - solo come ausiliari. Naturalmente, un bambino piccolo non è in grado di sciacquare le tonsille, ma i bambini più grandi faranno fronte a questa procedura.

Per questo uso:

  • decotto di camomilla;
  • decotto di rosa canina;
  • soluzione con l'aggiunta di soda e sale;
  • soluzione di iodio;
  • prodotti per l'igiene delle soluzioni "Malavit".

Fare i gargarismi dovrebbe essere il più spesso possibile. Ad esempio, dopo aver mangiato o bevuto, così come a intervalli di 1-1,5 ore.

farmaci

Sai già quanto sia pericolosa una malattia come la tonsillite lacunare. Il trattamento nei bambini senza antibiotici è impossibile, perché i batteri si stanno sviluppando a un ritmo tremendo e l'immunità della persona moderna è così debole che non è in grado di proteggersi. Ma, nonostante l'abbondanza di antibiotici, i virus continuano a mutare, proteggendosi dai farmaci moderni.

Nelle malattie infettive del tratto respiratorio superiore viene utilizzato:

  • "Amoxicillina";
  • "Ampicillina";
  • "Cefazolina";
  • "Ceftriaxone";
  • "Eritromecina" e altri antibiotici.

E 'vietato prendere pillole senza prescrizione medica ed è anche inaccettabile smettere di prenderle prima del previsto. Di solito gli antibiotici vengono prescritti da 10 a 12 giorni, in rari casi fino a 7 giorni. Se non ci sono miglioramenti entro 3 giorni, l'antibiotico viene sostituito con un altro farmaco. Quando si erogano farmaci, il peso corporeo viene sempre preso in considerazione. Questi calcoli dovrebbero essere effettuati esclusivamente dal medico curante. In nessun caso non può impegnarsi in dilettanti. Ciò porterà danni significativi alla salute.

Opinioni di dottori

Nonostante il fatto che ci sia una massa di antibiotici, non è possibile curare la tonsillite lacunare nei bambini rapidamente senza gargarismi. L'irrigazione della gola è un passo importante nella lotta contro la malattia. Se non rimuovi parte del pus, allora gli antibiotici non saranno di aiuto.

E anche i medici consigliano:

  • effettuare la prevenzione del corpo;
  • essere coinvolto nell'indurimento;
  • usare la medicina tradizionale;
  • attenersi al riposo a letto;
  • prendere antibiotici in tempo.

La prevenzione sanitaria è che il bambino deve:

  • risciacqua regolarmente naso e gola con soluzioni saline;
  • non raffreddare in inverno;
  • monitorare l'immunità assumendo vitamine;
  • fare educazione fisica o esercizi terapeutici;
  • mangia bene;
  • visitare la località balneare del Mar d'Azov con bagni di fango;
  • mangiare frutta, verdura e verdura;
  • bere una varietà di tisane per aumentare l'immunità.

Cosa non fare in caso di malattia:

  • mangiare cibi grossolani che possono danneggiare la gola;
  • usa i succhi rossi - pomodoro, composta;
  • il cibo non deve essere speziato, acido, freddo e caldo;
  • non puoi bere caffè forte, tè e latticini;
  • portare mal di gola sulle gambe;
  • visitare la sauna durante la temperatura;
  • fare una doccia al momento della febbre e rilassarsi;
  • abbandonare gli antibiotici.

Il trattamento della tonsillite lacunare è un processo difficile, ma soggetto a semplici regole, è garantito un rapido recupero. Ma se trascuriamo il trattamento e le raccomandazioni del medico, allora puoi causare danni irreparabili alla tua salute. Soffri di questa malattia, non solo i bambini ma anche gli adulti. Ma, nonostante l'età, il trattamento è lo stesso per tutti. Gli adulti al momento della malattia non dovrebbero abusare di alcol e sigarette.

Qual è la pericolosa tonsillite lacunare nei bambini e come trattarla?

La forma più grave di infezione degli organi orali è la tonsillite lacunare nei bambini, il codice ICD 10, che molto spesso si sviluppa sullo sfondo della tonsillite acuta. È caratterizzato da processi infiammatori nelle tonsille, che interessano lo strato mucoso degli anelli linfoidi della laringe.

Il periodo di malattia varia da dieci a quattordici giorni, che si verificano nei bambini in una forma più acuta rispetto agli adulti.

Angina lacunare nei bambini - una descrizione della malattia

Le tonsille funzionano come una sorta di barriera, proteggendo il corpo dalla penetrazione dei microbi dall'ambiente esterno. Canali speciali, lacune (cripte), si diramano al loro interno e, a seconda delle caratteristiche dell'organismo, possono essere da dieci a quindici pezzi.

I microrganismi, che si depositano negli strati superficiali dei linfonodi, causano infiammazione e, quando penetrano nelle strutture profonde delle cripte, si sviluppa la tonsillite lacunare. Questa condizione è accompagnata da gravi manifestazioni sotto forma di ampie lesioni purulente di un colore giallo chiaro. Fondamentalmente, i bambini sono suscettibili alla malattia, in quanto il loro sistema immunitario debole non può ancora resistere completamente all'assalto dei batteri.

In mal di gola lacunare, le tonsille faringee, palatali, tubarose e linguali sono colpite e le lacune sono completamente piene di pus. Questo è ciò che lo distingue dalla tonsillite follicolare, che è molto più facile, poiché con la progressione della malattia si formano solo piccole formazioni di pus. Si ritiene che la tonsillite lacunare purulenta sia una malattia contagiosa e che il bambino possa prendere l'infezione da goccioline trasportate dall'aria o dal contatto e dalla famiglia.

cause di

La principale causa di infiammazione nei tessuti delle tonsille sono batteri patogeni, streptococchi, stafilococchi e pneumococchi. Meno comunemente, gli agenti causali dell'infezione sono meningococchi, bastoncini emofilici di Klebsiella e Pfeiffer.

L'infezione si verifica più spesso attraverso il contatto diretto con il portatore dell'infezione, o durante l'uso di cose appartenenti al paziente, così come attraverso goccioline trasportate dall'aria. L'infiammazione può essere causata da patologie purulente già presenti nel corpo - stomatite, sinusite, tonsillite.

Quando si starnutisce, si tossisce o si usa l'igiene personale di altre persone, i bambini raccolgono rapidamente l'infezione. L'infezione può avvenire attraverso la saliva lasciata sui giocattoli comuni. Inoltre, i seguenti fattori provocatori possono creare i presupposti per lo sviluppo dell'infiammazione purulenta:

  • brusco cambiamento delle condizioni climatiche;
  • ridotta funzione del sistema immunitario;
  • nutrizione squilibrata e mancanza di vitamine;
  • grave ipotermia;
  • inosservanza dell'igiene personale;
  • ambiente inquinato;
  • uso di batteri contaminati.

L'infezione si diffonde rapidamente negli asili e nelle scuole. Grandi concentrazioni di bambini, aree non ventilate, stretto contatto con un bambino malato - tutti questi fattori aumentano il rischio di infezione.

Tonsillite lacunare nei bambini - sintomi e segni

Nell'infiammazione infettiva delle ghiandole, una condizione grave si sviluppa istantaneamente sullo sfondo dell'intossicazione generale del corpo e, più bassa è l'età del bambino, più pronunciate le manifestazioni. Tutto inizia con un malessere generale, il bambino diventa pigro, capriccioso, perdita di appetito. I genitori dovrebbero essere allertati da cambiamenti nella voce - diventa rauco e rauco.

I principali sintomi della tonsillite lacunare nei bambini:

  • un salto di temperatura brusco a 39-40 ° С;
  • forte mal di testa e dolori articolari;
  • capogiri, svenimenti;
  • i brividi si trasformano in crampi;
  • linfonodi ingrossati nella regione sottomandibolare, dolenti al tatto;
  • dolore durante la deglutizione;
  • dimensioni della tonsilla ingrandite;
  • la comparsa di placche giallastre purulente sulle mucose delle due tonsille;
  • alitosi;
  • sporco grigio sulla superficie della lingua;
  • disturbi del sonno.

Si rimuove facilmente durante l'elaborazione della gola, mentre la superficie delle mucose non sanguina.

Oltre ai sintomi principali che indicano l'infiammazione in gola, ci sono tali manifestazioni come nausea, desiderio emetico, feci anormali sotto forma di diarrea, crampi e dolore addominale.

La gola e il palato superiore diventano rossi e gonfi, il che porta all'ipossia e gli organi interni iniziano a soffrire di mancanza di ossigeno. La pelle assume una sfumatura bluastra e mani e piedi diventano freddi. Inizia una sbavatura eccessiva, poiché il bambino non riesce a deglutire a causa di forti dolori e gonfiore alla gola. Una condizione grave può causare dolore nell'area del cuore e disturbi del ritmo cardiaco.

Con il mal di gola lacunare nei bambini, la temperatura corporea è difficile da abbattere anche con gli antibiotici, e rapidamente aumenta rapidamente di nuovo a valori critici. Secondo il famoso medico pediatrico Komarovsky, nei bambini di un anno la temperatura può raggiungere i quaranta gradi e rappresentare una minaccia per la vita, mentre nei bambini più grandi la stessa malattia è molto più facile.

Per avere un'idea visiva dei sintomi, è possibile visualizzare una foto delle manifestazioni dell'infiammazione infettiva sui siti e nei forum dedicati a questa malattia.

Metodi diagnostici

Le misure diagnostiche sono necessarie per la determinazione esatta dell'agente eziologico e la nomina del trattamento appropriato. In primo luogo alla reception, il medico ascolta le lamentele ed esamina il paziente. Sulla base dell'indagine e dei reclami, risulta l'immagine della malattia - per quanto tempo i primi sintomi si sono manifestati, se il trattamento è già stato effettuato, qual è stata la sua efficacia.

Un primo esame di focolai infiammatori con strumenti medici e palpazione dei linfonodi. Questo stabilisce il grado di danneggiamento delle tonsille, della mucosa della gola, delle condizioni del cielo e delle gengive. La faringoscopia viene eseguita da un pediatra o da uno specialista otorinolaringoiatra - un medico ed è il metodo di indagine più informativo per la tonsillite lacunare.

Ulteriori test di laboratorio sono nominati:

  • Analisi generale di urina e sangue - è determinata dal grado di infiammazione.
  • Un esame del sangue per ESR (tasso di sedimentazione eritrocitaria) - ha rivelato un alto contenuto di leucociti, che è caratteristico del decorso progressivo del processo infiammatorio.
  • Semina batteriologica di un tampone nasofaringeo: viene stabilito il tipo di agente infettivo. Condotto per selezionare il regime di trattamento più efficace.

Il decimo giorno dopo l'insorgenza della malattia, viene prescritto un ECG (elettrocardiogramma) per verificare possibili complicazioni del sistema cardiovascolare, che abbastanza spesso si verificano con l'angina lacunare.

Trattamento della tonsillite lacunare nei bambini

Quando la tonsillite lacunare nei bambini, viene prescritta una terapia complessa, che include un trattamento sintomatico e locale basato su farmaci antibatterici, che viene effettuato principalmente a casa, sotto la supervisione di uno specialista. Il ricovero è raccomandato solo nei casi più gravi.

Gli antibiotici nei bambini con tonsillite lacunare giocano un ruolo cruciale, le penicilline (semisintetiche o protette dagli inibitori) sono i farmaci di scelta -

I farmaci di seconda linea sono antibiotici macrolidi (Azitromicina, Sumamed, Azitrox). Sono prescritti per l'intolleranza alle penicilline.

Il corso del trattamento con antibiotici è a breve termine, la durata del trattamento e il dosaggio del farmaco sono determinati dal medico tenendo conto dell'età del bambino, della gravità dei sintomi e di altre caratteristiche della malattia. La scelta dell'antibiotico dipende in larga misura dal tipo di patogeno che ha causato l'infezione. L'efficacia della terapia viene valutata entro tre giorni, l'assunzione di un antibiotico correttamente selezionato dovrebbe alleviare significativamente le condizioni del paziente.

Per ridurre la temperatura, sono prescritti anche farmaci antipiretici - Paracetamolo o Nurofen (in compresse per i bambini più grandi) e sotto forma di supposte o sospensioni rettali per i pazienti più piccoli. Per rimuovere l'edema laringeo, vengono utilizzati antistaminici - Zyrtec o Cetrin.

Nei primi giorni della malattia, viene prestata particolare attenzione al trattamento del focus dell'infiammazione con soluzioni antisettiche. Ogni ora, è necessario fare i gargarismi con un antisettico raccomandato da un medico: Miramistin, Iodinol o Chlorophilipt.

Con lo stesso scopo, è possibile utilizzare spray con azione antinfiammatoria, antimicrobica e disinfettante - Ingalipt, Hexoral o Tantum Verde. I gargarismi sono una fase importante del trattamento in caso di tonsillite lacunare, poiché questa procedura rimuove la placca purulenta e rimuove i batteri.

Per ripristinare la microflora intestinale naturale dopo gli antibiotici, viene eseguita la terapia con probiotici - Linex, Lactobacterin, Bifidumbacterin, viene prescritto un ciclo di terapia vitaminica, poiché l'intossicazione del corpo e i processi purulenti indeboliscono il sistema immunitario e richiedono protezione e rafforzamento.

Il trattamento locale della tonsillite lacunare nei bambini comporta gargarismi con brodi di erbe medicinali e acqua calda bollita con soda. Tali procedure aiutano ad alleviare la placca purulenta e alleviare il dolore acuto. Ai bambini più grandi e agli adolescenti possono essere dati pasticche e losanghe per succhiare che eliminano l'irritazione del mal di gola.

Trattamenti di fisioterapia

Le sessioni di terapia fisica per tonsillite purulenta sono correnti UHF o terapia a microonde. Il medico può suggerire un tale metodo hardware come succhiare il pus con l'aiuto del dispositivo Tonsilor. Durante la procedura, c'è l'esposizione agli ultrasuoni e al vuoto, dopo la rimozione dei focolai purulenti, l'area infiammata viene lavata con antisettici, che consente di ridurre il gonfiore, alleviare il dolore e l'infiammazione.

Durante il trattamento, è necessario rispettare il riposo a letto, in quanto lo sforzo fisico in caso di intossicazione tossica del corpo può portare a patologie cardiache gravi - endocardite e miocardite. Anche con miglioramenti visibili, il bambino dovrebbe stare a letto. È inoltre necessario effettuare una pulizia con acqua due volte al giorno, aerare la stanza e isolare il paziente da membri sani della famiglia.

Trattamenti chirurgici

Ricorrono all'intervento chirurgico nei casi in cui il corso dell'angina lacunare assume una forma cronica. Un medico può offrire diverse opzioni per la chirurgia:

Lakunotomiya. L'intervento può essere eseguito in modo classico, utilizzando un bisturi o utilizzando un effetto laser più moderno e delicato. L'essenza dell'operazione è l'escissione dei tessuti che circondano le lacune, che crea condizioni favorevoli per il loro accrescimento e previene il re-accumulo di pus.

Tonsillectomia. Il modo più radicale è rimuovere le tonsille. È fatto ricorso solo quando il trattamento conservativo a lungo termine non produce risultati.

Funzioni di alimentazione

Per ridurre l'intossicazione e per evitare la disidratazione dovuta alle alte temperature, i bambini devono consumare una grande quantità di liquidi. Possono essere succhi naturali non confezionati, acqua minerale calda senza gas, brodi caldi (pollo e verdure), brodo di rosa canina, tè verde e alle erbe con lamponi e miele. È necessario annaffiare spesso in piccole porzioni. Non è necessario somministrare latte al bambino durante la malattia, poiché i batteri latticini possono indugiare sulla mucosa infiammata della gola e favorire la riproduzione della microflora patogena.

Gli alimenti salati, affumicati e fritti devono essere eliminati dalla dieta, così come i condimenti piccanti che irritano le mucose. Il cibo dovrebbe essere consistenza morbida, sotto forma di purè di patate (in modo da non ferire le parti irritate della gola).

Con grave intossicazione del corpo e alte temperature, l'appetito dei bambini è assente, tutte le forze del corpo vanno a resistere alla malattia. Pertanto, i genitori non dovrebbero forzare il bambino a mangiare cibo con la forza, se non lo vuole e capire che il rifiuto di mangiare non è causato da capricci, ma da uno stato fisiologico.

Possibili complicazioni

La forma lacunare di Angina è pericolosa per le sue complicanze. I primi tipi di complicanze includono:

La lesione purulenta, oltre agli spazi vuoti, è localizzata dietro le tonsille, portando ad un ascesso. In assenza di un trattamento adeguato, il processo infiammatorio interessa i linfonodi localizzati sul collo e sotto la mascella, quindi si diffonde ulteriormente. Si sta sviluppando una pericolosa condizione di salute - ascesso paratonsillare.

Una, due settimane dopo l'insorgenza della malattia, sorgono complicazioni tardive, come ad esempio:

  • reumatismo delle articolazioni;
  • miocardite;
  • encefalite;
  • insufficienza cardiaca.

Un'infezione nel sangue può causare condizioni così gravi come la sepsi o la meningite, che rappresentano una vera minaccia per la vita del bambino, quindi l'automedicazione è inaccettabile qui. Come trattare la tonsillite lacunare nei bambini decide solo un medico. Il trattamento precoce per cure mediche qualificate aiuterà a curare la tonsillite lacunare rapidamente e senza conseguenze fatali.

Rimedi popolari e cure del Dr. Komarovsky

Molti genitori sono interessati a sapere se sia possibile utilizzare i rimedi popolari nel trattamento dell'angina? Il dott. Komarovsky dice che nei bambini piccoli (fino a 2 anni) è possibile usare la medicina tradizionale, poiché la maggior parte delle medicine è controindicata ai bambini. Ma dovrebbe essere inteso che tali metodi sono solo un'aggiunta al trattamento principale e possono essere utilizzati in un bambino solo dopo aver consultato un medico.

I gargarismi più popolari sono il decotto di erbe medicinali con effetti antisettici e antinfiammatori (camomilla, piantaggine, corteccia di quercia, salvia, calendula). È possibile aggiungere alcune gocce di olio essenziale di thuja (in assenza di allergia) o tintura di spirito di Hypericum o calendula (40 gocce per tazza d'acqua) nell'acqua per il risciacquo.

Il risciacquo con una soluzione di soda-salina, a cui si aggiungono alcune gocce di iodio, aiuta molto, ma è meglio usare questo rimedio per i bambini più grandi, poiché la soluzione non ha un buon sapore. La vodka e le compresse riscaldanti sul collo possono essere messe solo dopo che la temperatura è stata abbattuta.

Qual è la tonsillite lacunare? Il pediatra parla del corso e del trattamento della tonsillite lacunare nei bambini

Mal di gola è uno dei luoghi principali nella struttura della morbilità infantile. L'angina è un'infiammazione delle tonsille prevalentemente palatine, ma il faringeo e la linguale possono anche essere coinvolti nel processo infiammatorio. Questa è una malattia abbastanza grave, spesso causa dello sviluppo di gravi complicanze degli organi interni (cuore, reni) e delle articolazioni.

Le tonsille palatali, essendo un elemento dell'anello linfoide-faringeo, fungono da potente barriera in grado di intrappolare e filtrare migliaia di batteri e altri componenti nocivi e tossici. Iniziano a formarsi in utero, ma in un neonato non sono ancora completamente sviluppati e non sono funzionalmente attivi. Dopo la nascita, il corpo del bambino incontra immediatamente una varietà di batteri e tossine.

Tutto ciò stimola l'evoluzione dell'anello linfo-faringeo e delle sue strutture. Il pieno sviluppo delle tonsille si verifica nel secondo anno di vita del bambino. Quando si incontrano con un agente straniero, lo neutralizzano, formando così un sistema immunitario. Dopo ogni collisione con un'infezione, le tonsille crescono, crescono e diventano più grandi, quindi, i bambini di età precoce e prescolare sono caratterizzati da ipertrofia (aumento) delle tonsille.

La più grande dimensione delle tonsille raggiunge i 5 - 7 anni. È a questa età che segna il picco di incidenza dell'angina. Dall'età di 9-10 anni, il sistema immunitario del bambino è migliorato e le tonsille iniziano a diminuire gradualmente. Dopo di che, i bambini ottengono angina non così spesso, e i 16enni e gli adulti raramente ottengono l'angina perché hanno solo un piccolo residuo delle tonsille.

Cos'è una tonsillite lacunare?

Dalla natura della lesione tonsillite tonsillite è divisa in:

  1. febbre catarrale degli ovini,
  2. lacunarity
  3. follicolari,
  4. Combinato.

Lacunar è chiamato mal di gola, durante il quale il processo infiammatorio colpisce principalmente le lacune delle tonsille.

Le lacune sono tasche cieche (pieghe) formate dalla membrana mucosa delle tonsille. Nei bambini in tenera età, sono profondi, terminano in espansioni e le bocche (fori di uscita) sono strette. Una tale struttura contribuisce all'emergenza e allo sviluppo dell'infiammazione.

La tonsillite lacunare nei bambini è spesso una malattia indipendente, ma a volte può essere un segno di un processo di infezione sistemica.

La tonsillite follicolare e lacunare è simile a valle. Entrambe le specie sono più pesanti della catarrale. Per distinguerli l'uno dall'altro è possibile solo dalla natura della lesione e dalla posizione dei depositi purulenti sulle tonsille. C'è anche una lesione delle tonsille, quando, da un lato, c'è una foto di lacunar, e d'altra parte, la tonsillite follicolare.

Cause e meccanismo di sviluppo della tonsillite lacunare

Tra i batteri, gli streptococchi, gli stafilococchi e gli pneumococchi sono considerati la causa più comune di tonsillite lacunare e gli enterovirus occupano il posto tra i virus. L'infezione arriva alle tonsille in un modo diverso.

3 modi per infettare le tonsille:

  1. Esogeno quando l'infezione si avvicina alle tonsille dall'esterno (all'esterno).
  2. Endogeno, quando l'infezione è già all'interno del corpo e si attiva quando l'immunità è indebolita (tonsillite cronica, denti cariati, sinusite).
  3. Ematogena, quando l'infezione con il flusso sanguigno entra nelle tonsille da altri focolai.

Di tutti i percorsi, esogeno è più comune. Quando sono agenti infettivi si depositano sulla membrana mucosa delle tonsille durante la respirazione. Il bambino inala virus o batteri che sono entrati nell'aria mentre parlava o starnutiva una persona con mal di gola. È anche possibile l'infezione delle tonsille con varie lesioni della mucosa orale e lesioni della mandibola.

Un ruolo significativo nello sviluppo della malattia è assegnato a fattori predisponenti.

Fattori che predispongono allo sviluppo dell'angina:

  1. Variazione della temperatura ambiente, ipotermia, generale e locale (uso di bevande fredde, ghiacciate e cibi, soprattutto nella calura).
  2. Umidità, polverosità e inquinamento da gas.
  3. Insufficiente esposizione al sole, tossine che entrano nel corpo.
  4. Dieta irrazionale, scorretta, superlavoro.
  5. Malattie croniche degli organi ENT.

Questi fattori portano a una violazione della barriera, funzione protettiva delle tonsille. Di conseguenza, anche la loro microflora può causare mal di gola.

Manifestazioni di tonsillite lacunare

Nell'infanzia, la tonsillite lacunare si verifica quasi sempre con segni pronunciati di intossicazione: febbre (febbre alta), brividi.

I bambini sono preoccupati per un forte mal di gola e mal di testa, che è accompagnato da debolezza generale, aumento della salivazione. A causa del dolore acuto che si verifica durante la deglutizione, che spesso dà all'orecchio, il bambino rifiuta di mangiare e non può ingoiare la saliva. A causa di una violazione della deglutizione, la saliva e altri liquidi possono penetrare nel naso. Nell'infiammazione grave, la voce può cambiare o scomparire completamente e le tonsille di grandi dimensioni possono portare a difficoltà di respirazione e persino a perdita dell'udito durante la malattia. Alcuni bambini possono lamentare dolore al cuore e alle articolazioni.

All'esame, vengono rilevati cambiamenti caratteristici nell'orofaringe, nonché un aumento e la tenerezza dei linfonodi cervicali.

Cambiamenti nell'orofaringe, caratteristica della tonsillite lacunare:

  1. Gonfiore e arrossamento della mucosa.
  2. Macchie bianche negli spazi vuoti, che coprono quasi l'intera superficie delle tonsille.
  3. Gli attacchi sono sulle tonsille, non vanno oltre i loro limiti, sono facilmente rimossi e riappaiono nello stesso posto. Durante la rimozione della placca la membrana mucosa non è danneggiata.

La tonsillite lacunare scorre rapidamente. Di solito, i sintomi della malattia aumentano in 2-4 giorni e passano rapidamente. I raid iniziano a sparire nel 4-5 giorno di malattia. La loro piccola quantità può essere presente negli spazi vuoti per molti altri giorni.

Caratteristiche dell'angina lacunare nei bambini piccoli

I bambini dei primi mesi di vita non hanno praticamente mal di gola, nasofaringite predomina a questa età.

Neonati e bambini piccoli raramente soffrono di mal di gola lacunare, ma se si ammalano, è difficile andare incontro a sintomi di intossicazione. I bambini sono cattivi, diventano irritabili, rifiutano di mangiare. La temperatura sale alta. Insieme alla maggiore salivazione e difficoltà a deglutire, la respirazione è spesso disturbata, appaiono convulsioni, vomito. Spesso c'è dolore nell'addome e nelle feci liquefatte. Lunghe modifiche salvate nell'orofaringe.

A questa età, il processo infiammatorio delle tonsille si estende spesso alle tonsille faringee, linguali e laringee, vi è un'infiammazione diffusa e quindi la malattia è molto più grave. I neonati con angina lacunare necessitano di un trattamento ospedaliero e di un monitoraggio costante da parte del personale medico.

La diagnosi di tonsillite lacunare è fatta sulla base di disturbi, segni di malattia, esame dell'orofaringe e dei risultati dell'esame batterico di uno striscio prelevato dalla superficie delle tonsille.

Trattamento della tonsillite lacunare

Non trattare la tonsillite lacunare in modo indipendente. Il trattamento inadeguato e tardivo è spesso causa di gravi e pericolose complicazioni. Il trattamento può essere prescritto da un pediatra o da un medico ENT, dopo un esame e una diagnosi. I bambini piccoli, così come i bambini con grave tonsillite lacunare e segni di intossicazione, di norma, sono ospedalizzati e trattati in ospedale. Il corso facile e medio della tonsillite lacunare, non pericoloso per un bambino, ti permette di prescrivere e svolgere il trattamento a casa. Il trattamento di un bambino a casa richiede la responsabilità e l'attuazione rigorosa di tutte le raccomandazioni del medico da parte dei genitori del bambino.

Un bambino che soffre di tonsillite lacunare riceve riposo a letto fino a quando la temperatura corporea ritorna normale. La mancata osservanza del riposo a letto può aggravare il decorso della malattia e causare danni al cuore, ai reni e alle articolazioni.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alla nutrizione. Il cibo dovrebbe essere non irritante e gentile. La preferenza è data al latte vegetale, prodotti facilmente digeribili che vengono offerti al bambino in una forma frullata (purea), calda.

Per eliminare l'intossicazione, il bambino dovrebbe bere di più. È importante dare al bambino bevande calde spesso, ma in piccole porzioni. Può essere tè alle erbe, minerale, preferibilmente senza gas, acqua, succhi non acidi, bevande alla frutta.

Il trattamento farmacologico della tonsillite lacunare è suddiviso in generale e locale.

Il trattamento generale dell'angina lacunare comprende:

  • prescrizione obbligatoria di antibiotici;
  • la nomina di antipiretici nella febbre;
  • antistaminici, quando un significativo gonfiore e un aumento delle dimensioni delle tonsille impediscono al bambino di respirare;
  • farmaci che ripristinano la microflora gastrointestinale;
  • complessi vitaminici combinati.

Gli antibiotici sono prescritti penicilline protette, cefalosparine, macrolidi. Per il trattamento domiciliare, vengono utilizzati antibiotici orali (presi per via orale). Negli ospedali, vengono utilizzati principalmente parenterali (iniezione intramuscolare). Per facilità d'uso, ai bambini vengono prescritti antibiotici sotto forma di sospensione o sciroppo. Il dosaggio è calcolato dal medico individualmente per ogni individuo, tenendo conto del peso del bambino e della gravità della malattia. Il corso di terapia antibiotica dura da 7 a 10 giorni.

I farmaci antipiretici sono usati solo a una temperatura di 38,5 e oltre. Per i bambini è preferibile utilizzare sciroppi e supposte (Nurofen, Cefecon). Con la loro inefficacia, viene utilizzata la somministrazione intramuscolare di antipiretici, la cosiddetta miscela litica. Questo gruppo di farmaci, oltre a ridurre la temperatura, ha anche un effetto analgesico.

Gli antistaminici riducono il gonfiore delle tonsille e della mucosa orofaringea, facilitando la respirazione. Nella pratica dei bambini, il più comunemente usato "Suprastin", "Zyrtec", "Fenistil".

L'uso di farmaci che ripristinano la microflora intestinale, ad esempio "Atsipol", è raccomandato a chiunque prescriva antibiotici. Il loro uso è particolarmente necessario per i bambini che hanno avuto vomito e feci molli. Il corso del trattamento è di due settimane.

Da complessi vitaminici, è possibile utilizzare qualsiasi adatto per età.

La terapia locale per l'angina lacunare comprende:

  • gargarismi;
  • lubrificazione o irrigazione con antisettici;
  • nomina di procedure fisioterapiche.

Il risciacquo è senza dubbio il metodo più basilare per il trattamento locale delle malattie della gola, compresa la tonsillite lacunare. Se il bambino è in grado di fare i gargarismi, il processo di pulizia delle tonsille dalla placca e dal recupero sarà molto più veloce.

Fare i gargarismi preferibilmente il più spesso possibile. Idealmente, questo dovrebbe essere fatto ogni ora.

Come puoi fare i gargarismi?

Per il risciacquo, applicare soluzioni pronte all'uso di antisettici, acquistati in farmacia o preparati autonomamente a casa. Purificando le tonsille dalla placca, hanno anche un effetto disinfettante e antinfiammatorio.

Da soluzioni antisettiche preconfezionate nei bambini, soluzioni come "Chlorophyllipt", "Miramistin", furatsilin si sono dimostrate efficaci.

La soluzione di risciacquo più popolare che può essere preparata a casa è la soluzione salina. Rendilo piuttosto semplice. Sciogliere un cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua tiepida e la soluzione è pronta. Anche spesso utilizzare questa opzione: in un bicchiere di acqua calda diluito con un cucchiaino di sale e esattamente la stessa quantità di soda.

Adatto per risciacquo e decotti di molte erbe medicinali (calendula, salvia, camomilla). Questo è un eccellente rimedio popolare, efficace per il trattamento delle malattie della gola e conosciuto fin dall'antichità.

Per i bambini, è preferibile lubrificare la gola con una soluzione di clorofillite o Lugol. Per fare questo, la madre deve avvolgere il dito con un pezzo di benda e bagnarla con un antisettico, lubrificare la gola del bambino.

Ai bambini più grandi vengono prescritte soluzioni antisettiche sotto forma di spray ("Ingalipt", "Miramistin", "Kameton").

Gli antisettici sono disponibili anche sotto forma di compresse, che la maggior parte dei bambini assorbe volentieri in bocca ("Faringosept"). Possono anche essere usati in combinazione con il risciacquo.

Dei metodi fisioterapeutici nei bambini con angina lacunare, KFV della faringe e UHF sono applicati con successo alla regione delle tonsille. Di regola, nomina 5 - 7 procedure. La fisioterapia può essere eseguita solo se non c'è temperatura. Un aumento di temperatura, anche lieve, è una controindicazione.

Con un significativo aumento e indolenzimento dei nodi cervicali, calore secco e UHF vengono assegnati all'area dei linfonodi. Scaldare e mettere impacchi sui linfonodi senza la prescrizione del medico non dovrebbe essere. In alcune situazioni, i trattamenti termici possono intensificare l'infiammazione e causare suppurazione.

Complicazioni di tonsillite lacunare

In bambini delle numerose complicazioni di tonsillite lacunare si trovano:

  • ascesso paratonsillare e parafaringeo, che si manifesta con l'accumulo di pus nei tessuti attorno alla tonsilla da uno o entrambi i lati. Questa complicazione richiede un intervento chirurgico;
  • otite media o infiammazione acuta dell'orecchio medio;
  • edema laringeo o falsa groppa. Questa è forse la complicazione più formidabile che si manifesta con il soffocamento. Il pericolo è che la condizione si sviluppi all'improvviso e progredisca rapidamente. In questa situazione, il bambino ha bisogno di cure mediche di emergenza;
  • miocardite o infiammazione del muscolo cardiaco, si verifica spesso quando lo streptococco è la causa della tonsillite lacunare;
  • pielonefrite e glomerulonefrite. Queste sono complicazioni dei reni, che spesso si verificano dopo un decorso grave del mal di gola, causato principalmente da streptococco;
  • infiammazione articolare o artrite;
  • meningite o infiammazione delle meningi;
  • bronchite e polmonite (infiammazione dei bronchi e dei polmoni);
  • sepsi (penetrazione dei microbi nella circolazione sanguigna, che li diffonde in tutto il corpo, formando nuovi focolai di infezioni).

prevenzione

La prevenzione del mal di gola è abbastanza semplice. I genitori saranno in grado di ridurre significativamente il rischio di tonsillite lacunare in un bambino osservando le seguenti misure:

  • evitare il contatto con i pazienti, specialmente durante i periodi di maggiore incidenza;
  • non permettendo l'ipotermia. Vesti il ​​bambino per il tempo. Tieni i piedi del tuo bambino sempre asciutti, specialmente nella stagione fangosa e umida, quando il rischio di ipotermia è piuttosto alto;
  • fornire condizioni ottimali nella stanza dei bambini (temperatura, umidità, regolare aerazione);
  • temperare il bambino e rafforzare la sua immunità;
  • trattamento tempestivo di focolai cronici di infezioni (denti cariati, malattie dei seni paranasali);
  • fornire al bambino una dieta equilibrata, compresi nella sua dieta verdure fresche e frutta.

conclusione

L'angina lacunare è una malattia grave che può portare a un gran numero di complicanze gravi e in alcuni casi persino pericolose per la vita. I genitori dovrebbero saperlo e avere un'idea di come procede la malattia. Trovare qualsiasi segno simile a un mal di gola, senza indugio, consultare un medico. Se non è possibile andare dal medico o essere prenotato alla reception solo dopo una settimana, chiamare il medico a casa. Un mal di gola non è una malattia che può andare via da sola ed è meglio non essere in ritardo con il trattamento. Certo, è meglio prevenire lo sviluppo di mal di gola in un bambino, ma anche se vengono osservate tutte le misure preventive, questo non è sempre possibile. Pertanto, essendo vigili, visitando il medico in tempo e iniziando il trattamento, non solo riuscirai a far fronte con successo alla tonsillite lacunare, ma sarai anche in grado di evitare lo sviluppo di complicanze.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

I rimedi popolari più efficaci per il comune raffreddore e la congestione nasale

Rinite

Naso che cola - un sintomo sgradevole negli adulti e nei bambini, accompagnato da una scarica abbondante, congestione nasale.

Cosa può essere dato a un bambino tosse

Naso che cola

Riassunto dell'articoloTosse - una reazione riflessa del corpo all'azione dello stimolo. Questo sintomo cancella le vie respiratorie. La tosse può apparire in una persona a qualsiasi età.