Principale / Naso che cola

mal di gola

Naso che cola

L'angina (tonsillite acuta) è una malattia infettiva acuta con infiammazione delle tonsille palatine, proprio quelle che molte persone chiamano le ghiandole. Le tonsille catturano batteri e virus che una persona inala e le cellule immunitarie e gli anticorpi delle tonsille aiutano a ucciderli e prevengono le infezioni alla gola e ai polmoni. L'angina è colpita principalmente da bambini in età prescolare e scolare da 3 a 14 anni, così come da adulti fino a 35-40 anni. Neonati e bambini nella prima infanzia sotto i 3 anni, così come nelle persone di età superiore ai 50 anni, il mal di gola è raramente osservato.

Cause di angina

Le principali cause dello sviluppo dell'angina nei bambini di età compresa tra 3 anni e gli adulti sono microrganismi - il gruppo stitolitico β-emolitico A. Staphylococcus può essere un patogeno comune dell'angina. Molto meno spesso la causa dell'angina sono gli adenovirus, i virus Coxsackie A, i funghi del genere Candida e altri microrganismi.

La penetrazione dell'agente nella mucosa del guscio tonsille (sono situate ai lati dell'ingresso della gola e sono chiaramente visibili, se si guarda nella bocca aperta) si verifica goccioline o rotta alimentari (attraverso l'acqua e / o cibo).

In alcuni casi, i microbi che si trovano nella faringe e non provocano malattie, vengono attivati ​​sotto l'influenza di alcune condizioni sfavorevoli, ad esempio durante il raffreddamento o forti fluttuazioni della temperatura ambiente. È sufficiente che alcuni bambini si bagnino i piedi, bevano un bicchiere di latte freddo o mangino un gelato, poiché sviluppano immediatamente un mal di gola.

Negli adulti, frequenti malattie di angina possono essere associate a processi infiammatori purulenti nella cavità nasale e nei suoi seni paranasali, in cui la respirazione nasale è disturbata, ad esempio, con sinusite, così come nella cavità orale (denti cariati). Inoltre, cattive abitudini (fumo, abuso di alcool), altre condizioni sfavorevoli - lavoro in produzione dannosa, dieta malsana, beri-beri, possono contribuire alla causa dell'angina in un adulto.

Inoltre, ci sono un certo numero di malattie infettive e sistemiche, una delle manifestazioni o complicazioni di cui può essere il mal di gola (mal di gola specifici): difterite, scarlattina, mononucleosi infettiva, tubercolosi.

Sintomi di tonsillite

Ci sono diverse forme di angina, ognuno dei quali ha le proprie caratteristiche distintive: sintomi, segni e trattamenti. Le manifestazioni cliniche dell'angina dipendono dal grado di danno tissutale e dal tipo di patogeno. Ci sono sintomi locali e generali. I sintomi locali comuni a tutte le forme di angina comprendono disagio o dolore alla gola, di solito piuttosto netto, peggio deglutizione, gonfiore dei linfonodi, che può essere sentita sotto la mascella inferiore vicino al collo. I sintomi comuni di angina sono malessere, debolezza, febbre fino a 39-40 ° С, brividi; possibile dolore ai muscoli, alle articolazioni, al cuore.

I sintomi di tonsillite in un bambino. Nei bambini piccoli, oltre al rossore delle tonsille e della parete posteriore della faringe, sono caratteristici anche sintomi come il rifiuto di mangiare, il dolore alle orecchie, la nausea e il dolore addominale, la comparsa di feci molli e la comparsa di convulsioni. Il bambino sta piangendo, capricciosa, ci sono problemi con il sonno, un bambino o un lento o ipereccitabilità. Molto spesso, mal di gola nei bambini è accompagnato da manifestazioni di otite e rinite.

I sintomi di mal di gola sono molto simili al comune raffreddore, ma il mal di gola è più difficile da sopportare, il mal di gola è più acuto, la durata della malattia è più lunga, di solito da 5-7 giorni.

A seconda del grado di danneggiamento delle tonsille, esistono diverse forme di angina:

  • catarrale (danno alla mucosa delle tonsille), la forma più lieve di tonsillite;
  • lacunare purulento (coinvolgimento dell'apparato lacunare con formazione di attacchi e pus nelle lacune);
  • follicolare purulento (infiammazione dei follicoli linfoidi);
  • forme fibrinose, flemmonose, necrotiche e miste.

Esistono diversi tipi di angina, che sono caratterizzati da diversi agenti patogeni. Quindi, per esempio, se l'agente eziologico della tonsillite purulenta è lo streptococco, allora il mal di gola è chiamato streptococco, con lo stafilococco è chiamato stafilococco e così via.

A seconda che una o entrambe le tonsille siano infiammate, l'angina può essere mono- e / o bilaterale. In molti casi, il mal di gola si combina con la faringite - infiammazione della parete posteriore della faringe, con la tonsilla linguale, i rulli palatali, ecc.

L'angina è contagiosa per gli altri, soprattutto per i bambini piccoli, quindi è necessario isolare il paziente e fornirgli posate e prodotti per la cura separati.

diagnostica

La diagnosi di angina si basa sui sintomi clinici della malattia. Di norma, una diagnosi dal dottore della gola è sufficiente per fare una diagnosi, che determina il grado di infiammazione delle tonsille e il tipo di mal di gola. Nell'analisi clinica del sangue - leucocitosi neutrofila, spostamento sinistro moderato della protesi, aumento della VES. La presenza di streptococco β-emolitico è anche confermata nella determinazione dell'ASL-O (antistreptolysin-O).

L'esame batteriologico dello striscio faringeo è necessario per identificare l'agente causale della tonsillite, ma il problema è che il risultato deve essere atteso più spesso da 3 a 5 giorni. E al fine di non ritardare il trattamento con antibiotici (soprattutto nei bambini), i medici di alcuni criteri di valutare il rischio di infezioni da streptococco, quindi, se la temperatura del corpo è al di sopra di 38 ° C, senza tosse e naso che cola, tonsille gonfie, rosso brillante, o hanno una targa, e linfonodi regionali, specialmente sotto la mascella inferiore allargata e doloroso alla palpazione, il trattamento con antibiotici viene eseguita senza attendere i risultati della coltura.

Catarrale mal di gola

Più spesso di altre forme di catarrale mal di gola, che si manifesta principalmente per lesione superficiale delle tonsille. Il mal di gola catarrale scorre più dolcemente e si presenta come una malattia indipendente raramente. In questa forma di angina, il processo infiammatorio si limita alla sconfitta della membrana mucosa delle tonsille palatine e ai bordi delle arcate palatine - si nota l'edema e il rossore. I sintomi generali sono lievi: la condizione generale può essere soddisfacente, ma può peggiorare, che si manifesta con intossicazione, letargia, aumento della fatica, febbre a numeri subfebrilati (37-37,5 ° C), nei bambini può salire a 38,0 ° S. C'è dolore durante la deglutizione, irritazione e gola secca. La lingua è solitamente asciutta, foderata, c'è un leggero aumento dei linfonodi. In rari casi, il mal di gola catarrale è più difficile. Nell'infanzia, i fenomeni clinici più comuni sono più pronunciati che negli adulti.

Nell'analisi clinica del sangue, si osservano leucocitosi neutrofila leggera (7-9 · 10 9 / l) e un piccolo spostamento della protuberanza a sinistra, ESR - fino a 18-20 mm / h.

La durata della malattia è di 3-5 giorni, dopo di che sono possibili due opzioni: o l'infiammazione nella gola si placa, o l'angina va in un'altra forma più grave - follicolare o lacunare. Sebbene la catarrale alla gola sia diversa da altre forme cliniche della malattia nel suo corso relativamente lieve, non dobbiamo dimenticare che anche dopo di essa si possono sviluppare gravi complicanze.

Angina follicolare (purulenta)

La tonsillite follicolare viene anche definita purulenta e inizia acutamente, con un aumento della temperatura di 38-39 ° C, ma a volte può essere subfebrilare. C'è un forte dolore alla gola durante la deglutizione, che dà all'orecchio. Ci può essere aumento della salivazione - questo è dovuto al forte dolore alla gola e all'incapacità di inghiottire la saliva a causa di ciò. I linfonodi ingranditi possono essere percepiti sotto la mascella inferiore e nella parte posteriore della testa, sono dolorosi alla palpazione. Intossicazione, mal di testa, debolezza, febbre, brividi sono espressi, a volte dolore nella parte bassa della schiena e le articolazioni.

Sulle tonsille arrossate e gonfie si formano i follicoli (sughero). I follicoli sono macchie giallastre o biancastre (grani, le dimensioni di una capocchia di spillo fino a 3 mm) che si ergono nelle tonsille sopra la superficie, piene di colore grigio-giallo pus. Questi follicoli purulenti sono chiaramente visibili se visti dalla gola e formano un'immagine del "cielo stellato" sulla superficie delle tonsille palatine. Tre o quattro giorni dopo l'inizio della malattia, si aprono gli ingorghi, dopo di che la temperatura diminuisce e le condizioni migliorano. Al posto delle ulcere rimangono piccole ferite (erosione).

Negli adulti potrebbe verificarsi un ritardo nelle feci, tachicardia e dolore al cuore. Nei bambini: anoressia, nausea, vomito e feci molli. Le persone con salute debole e i bambini possono sperimentare svenimenti.

Dal lato del sangue, si verifica una leucocitosi neutrofila, una pugnalata a sinistra, un aumento della VES e possono comparire tracce di proteine ​​nelle urine.

La malattia dura circa una settimana.

Angina lacunare (purulenta)

I sintomi di un mal di gola di tipo lacunare sono simili ai sintomi del mal di gola follicolare: la malattia inizia acutamente, alta temperatura fino a 38-39,0 ° C, mal di testa, ingrossamento dei linfonodi, difficoltà di deglutizione, dolore alle articolazioni, ma la forma ha un decorso più grave. Il processo infiammatorio procede come se fosse sulla superficie del tessuto della tonsilla e la scarica purulenta è localizzata negli spazi vuoti. La principale differenza tra i sintomi della tonsillite follicolare e lacunare è la localizzazione della placca purulenta sulle tonsille dilatate. Nella forma follicolare, i tappi purulenti si verificano nei follicoli delle ghiandole, nel dotto lacunare delle tonsille sono interessati.

La tonsillite lacunare nei bambini è un pericolo particolare, in quanto è spesso accompagnata da una grave infiammazione delle tonsille, che può complicare la respirazione e talvolta persino bloccarla. Le ragioni principali per questo processo - una struttura speciale del tratto respiratorio superiore. Inoltre, a causa dell'alta temperatura e dell'intossicazione, un bambino può provare convulsioni. I linfonodi cervicali sono ingrossati e doloranti.

Nell'analisi del sangue, l'aumento del contenuto di leucociti, aumento della VES.

Mal di gola da funghi

Si trova spesso nei bambini piccoli. Più spesso registrati in autunno e in inverno. Inizia acutamente, la temperatura sale a 37,5-38 ° C, ma più spesso è subfebrile. All'esame, vengono rilevati un aumento e un leggero arrossamento delle tonsille, raid luminosi, friabili e simili a cagliata che sono facilmente rimossi. Le incursioni scompaiono il 5-7 ° giorno. In strisci, si accumulano accumuli di cellule di lievito, micelio di funghi di mughetto e flora batterica.

Mal di gola per scarlattina

È stata stabilita una relazione tra l'incidenza dell'angina negli adulti e la scarlattina nei bambini. Negli anni di crescente incidenza di scarlattina, c'è un'aumentata incidenza di angina. I cambiamenti incendiari nella faringe di solito si sviluppano prima che compaia un rash. L'agente eziologico della scarlattina è il gruppo emolitico streptococco A. La trasmissione dell'infezione si verifica principalmente con goccioline trasportate dall'aria, i bambini più sensibili di età compresa tra 2 e 7 anni.

La malattia inizia acutamente con un aumento di temperatura, malessere, mal di testa e mal di gola durante la deglutizione. In grave intossicazione, si verifica vomito ripetuto. Mal di gola con scarlattina è un sintomo permanente e tipico. È caratterizzato da iperemia luminosa della mucosa faringea ("gola fiammeggiante"), che si estende fino al palato duro, dove a volte si osserva un chiaro confine della zona di infiammazione contro la membrana mucosa pallida del palato. Le tonsille palatine sono edematose, ricoperte da una patina grigiastro-sporca che, a differenza della difterite, non è continua e può essere facilmente rimossa. Le incursioni possono diffondersi alle arcate palatine, palato molle, ugola, pavimento della bocca.

La differenza tra tonsillite virale e batterica (purulenta)

Se la malattia è causata da virus, di solito i seguenti sintomi sono presenti nei bambini con mal di gola: tosse, naso che cola, tonsille sono rosse, il muco è visibile sul retro della faringe, la congiuntivite è spesso osservata. In mal di gola virale sul palato molle, archi palatine, lingua, meno spesso sulle tonsille e la parte posteriore della gola rivela piccole dimensioni della capocchia di spillo, bolle rossastre. Dopo alcuni giorni, le bolle scoppiano, lasciandosi alle spalle un'erosione superficiale, a rapida guarigione, o subiscono uno sviluppo inverso senza previa suppurazione. La causa dell'angina virale è l'influenza, parainfluenza, rhinovirus, coronavirus, adenovirus.

Gli agenti causali della tonsillite purulenta sono batteri: streptococchi e stafilococchi. Streptococco mal di gola è diverso da mancanza virale di tosse e naso che cola. La principale differenza dal virus è la presenza di una fioritura bianca sulle tonsille.

Il periodo di incubazione di un mal di gola, sia virale che batterico, è lo stesso 5-7 giorni.

Complicazioni di angina

Le complicazioni sono più spesso osservate nel mal di gola da streptococco e comprendono i fenomeni locali che si sviluppano nei giorni 4-6 della malattia e quelli comuni che di solito si sviluppano in 2-3 settimane:

  • complicazioni locali - sinusite, otite, linfadenite cervicale;
  • complicanze comuni - glomerulonefrite acuta (danno renale), vasculite emorragica.

A volte, anche con l'angina catarrale facilmente scorrevole, si può osservare un danno al cuore (reumatismi del cuore, miocardite). Ciò può causare sintomi come dolore al cuore, mancanza di respiro, aritmia. Queste complicazioni di solito si manifestano nella maggior parte dei casi quando una persona ha una malattia "in piedi". Pertanto, un punto cruciale nel trattamento dell'angina è l'osservanza del riposo a letto.

La prevenzione è la cura tempestiva e adeguata dell'angina.

Trattamento di angina

Il trattamento dell'angina viene di solito effettuato a casa, e solo nel caso di un decorso grave della malattia, in un ospedale per malattie infettive.

Il principio di trattamento di tutte le forme di angina è diverso. Ad esempio, il trattamento del catarrale mal di gola causato da un virus è quello di alleviare i sintomi della malattia, in quanto il mal di gola virale di solito passa da solo. In questo caso, per alleviare i sintomi della malattia, si consiglia di fare i gargarismi con acqua salata o la soluzione di furatsilina, bere molta acqua calda. Se la causa della malattia è lo streptococco, allora per il trattamento della tonsillite purulenta è necessario assumere antibiotici.

Trattamento non farmacologico Nei primi giorni, è stato prescritto un rigoroso riposo a letto e, successivamente, la modalità a casa con un'attività fisica limitata. Questo è necessario per prevenire complicazioni.

Un bambino malato o un adulto dovrebbero assegnare un piatto separato, un asciugamano e limitare il più possibile il contatto con gli altri. Si raccomanda di bere molte bevande calde (succhi di frutta non acidi, tè, infuso di rosa canina, composta di frutta secca, acqua minerale senza gas, gelatina). Dal cibo, tutto è permesso che non ferisca le tonsille infiammate, un alimento delicato, non irritante, preferibilmente vegetale da latte, ricco di vitamine, come purè di verdure schiacciate, brodo vegetale o di pollo, porridge, torte al vapore, ecc., È il più adatto. Non dare cibo piccante, ruvido, caldo o freddo.

Antibiotici per mal di gola

Il trattamento di tonsillitis purulento comincia con la nomina di preparazioni antibatteriche. La scelta dei farmaci antibatterici dipende dalla gravità della malattia e dalla minaccia di complicanze. Per il trattamento, gli antibiotici sono utilizzati in dosi di età. In varie forme di mal di gola batterica, vengono utilizzati antibiotici, tenendo conto della sensibilità dell'agente patogeno agli antibiotici. In casi di emergenza vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro (Amoxicillina, Flemoxin-Soluteb).

Per i bambini scelgono gli antibiotici penicillina, che vengono prodotti sotto forma di sciroppi con additivi della frutta. In mal di gola acuta da streptococco, viene prescritta phenoxymethylpenicillin, Osp. Se si è allergici alle penicilline, si scelgono cefalosporine o macrolidi (azitromicina, Sumamed).

Ridurre la temperatura ed eliminare il dolore in un bambino usando farmaci a base di paracetamolo o ibuprofene. Per i bambini piccoli, è preferibile utilizzare questi rimedi sotto forma di supposte rettali. In questo caso, il rischio di reazioni allergiche è ridotto, poiché gli sciroppi e le pastiglie contengono additivi aromatici.

Il miglioramento di solito si verifica con una diminuzione dell'intossicazione, miglioramento delle condizioni generali. Tuttavia, il trattamento antibiotico deve essere continuato per altri 3-5 giorni.

La tonsillite purulenta in un bambino è un test serio per il bambino e i suoi genitori. Il trattamento della malattia deve essere tempestivo e appropriato per l'età del paziente.

La terapia antibiotica sistemica deve essere combinata con la prescrizione locale di farmaci antimicrobici con un ampio spettro di azione. I bambini più grandi con angina possono usare compresse e pasticche riassorbibili - Faringosept, Stopangin, Strepsils, Grammidin, così come spray, come Hexoral, Ingallipt, Hexasprey, Tantum Verde e altri. La maggior parte degli spray e delle pastiglie sono approvati per l'uso nei bambini solo dopo tre anni.

Gargarismi per mal di gola

Gargarismi frequenti con soluzioni antibatteriche, l'uso di inalazioni antisettiche e antinfiammatorie, aerosol, accelerano il processo di guarigione e riducono i sintomi locali della malattia.

Puoi fare i gargarismi per adulti e bambini più grandi. Erbe farmaceutiche (camomilla, eucalipto, piantaggine, calendula), farmaci - (soluzione di furatsilina, Miramistina, soluzione di alcool all'1% clorofillipta, Lugol) e soluzioni di gargarismi con soda, sale, iodio, che possono essere preparati da soli a casa. I risciacqui a base di iodio devono essere usati con cautela nei bambini, al fine di evitare la manifestazione di reazioni allergiche.

Puoi anche fare i gargarismi con succo di barbabietola, succo di limone diluito, aceto di mele diluito, tè forte.

Affinché la medicina raggiunga le parti profonde della faringe, è necessario gettare la testa all'indietro con forza durante il risciacquo.

L'angina trasferita, specialmente con un trattamento inadeguato, è un fattore predisponente alla formazione di un processo infiammatorio cronico nelle tonsille. A proposito di tonsillite cronica parlare nei casi in cui l'angina si ripresentano più spesso 2 volte l'anno, a sua volta, aumenta il rischio di sviluppare gravi complicanze. Il trattamento della tonsillite purulenta, soprattutto in un bambino, dovrebbe essere completo e dovrebbe essere sotto la stretta supervisione di un medico.

mal di gola

L'angina è una malattia infettiva abbastanza comune causata da batteri, virus o funghi, un sintomo caratteristico della quale è la sconfitta delle tonsille. Inoltre, il processo infiammatorio può svilupparsi nelle tonsille nasofaringee, laringee e linguali; quindi il mal di gola sarà rispettivamente rinofaringeo, laringeo o linguale. L'infezione può avvenire sia con i propri microbi che dall'esterno e si manifesta in due modi: alimentare e aereo. Tuttavia, l'infezione interna più comune si verifica dalla faringe o dalla cavità orale (denti cariati, infiammazione cronica delle tonsille, ecc.)

Cause di angina

Nella maggior parte dei casi, un mal di gola è causato da streptococchi, stafilococchi o pneumococchi, che per lo più entrano in gola da oggetti domestici (piatti sporchi, ecc.) Che il mal di gola ha usato prima. Inoltre, l'emergere di questa malattia può contribuire a tutti i tipi di sostanze irritanti che entrano sistematicamente nella faringe (polvere, fumo, ecc.) E nella presenza di malattie del rinofaringe (adenoidi, ecc.), In cui la respirazione nasale è compromessa. I processi infiammatori purulenti che avvengono nella cavità nasale, i suoi seni paranasali (sinusite, ecc.) E la cavità orale (denti cariati) spesso causano anche la comparsa di angina.

Fattori predisponenti per lo sviluppo di angina sono ipotermia generale o locale, sovraccarico mentale, superlavoro, precedenti malattie infettive, sensibilizzazione del corpo, carenza di vitamine.

Sintomi di angina

- Mal di gola acuto quando si mangia e deglutisce

- Debolezza e malessere generale

- Linfonodi ingrossati

- Perdita nelle articolazioni

- Aumento della temperatura corporea a 38 * - 39 * С

- Il palato molle, le tonsille, la lingua e l'arco palatina nei primi giorni della malattia sono colorati di rosso vivo.

- Direttamente sulle tonsille possono essere pustole o piccole aree di accumulo di pus

La durata del periodo di incubazione va da dieci ore a tre giorni. La malattia inizia sempre in modo acuto: c'è una febbre, la temperatura corporea aumenta, i dolori caratteristici della deglutizione compaiono, i linfonodi regionali diventano dolorosi e aumentano.

I principali sintomi di angina sono molto simili ai sintomi del raffreddore comune, ma è molto più nitida a lungo e porta molto più pesante angina mal di gola

Tipi di mal di gola

L'angina può essere primaria, secondaria e specifica.

Primaria. Malattia infiammatoria acuta in cui è interessato solo l'anello linfadenoide della faringe.

Secondario. Le tonsille sono affette da malattie infettive acute (difterite, mononucleosi, difterite, scarlattina, ecc.), Nonché da malattie del sistema sanguigno (leucemia, aleucemia tossico-alimentare, agranulocitosi, ecc.).

Specifico. Un'infezione specifica funge da fattore scatenante (angina fungina o mal di gola di Simanovsky-Plaut-Vincent)

Tipi di mal di gola

A seconda della profondità e della natura delle lesioni delle tonsille, il mal di gola è suddiviso in: lacunare, follicolare, catarrale e necrotico

Angina lacunare

Le tonsille sono colpite nell'area delle lacune, seguita dalla diffusione della placca purulenta sulla superficie delle tonsille. Durante la faringoscopia, vi è infiltrazione e gonfiore delle tonsille, marcata iperemia e dilatazione delle lacune. Fibrinoso - purulento giallastro - lacune bianche sulla superficie delle tonsille forma un film sfuso sotto forma di film o piccoli fuochi, che possono essere facilmente rimossi senza lasciare un difetto emorragico.

Follicolare alla gola

Apparato follicolare più colpito delle tonsille. In questo caso le tonsille sono gonfie e ipertrofico attraverso rivestimento epiteliale hanno visualizzato purulenta follicoli (pallido - formazione giallastro fino a cinque millimetri di diametro). I follicoli infetti si aprono formando in tal modo una placca purulenta che non si estende oltre le tonsille

Catarrale mal di gola

È caratterizzato da lesioni superficiali delle tonsille. La temperatura corporea sale a 37 * - 38 * C, i cambiamenti di sangue sono minori o del tutto assenti. Le tonsille aumentano a causa di infiltrazioni e gonfiore. Durante la faringoscopia, c'è una iperemia diffusa e luminosa, che cattura il palato duro e morbido, così come la parete posteriore della faringe. La malattia dura da uno a due giorni, dopo di che le manifestazioni infiammatorie nella gola si placano, o il mal di gola sfocia in un'altra forma (follicolare o lacunare)

Angina necrotica

Questa forma è caratterizzata da manifestazioni locali e generali più pronunciate che in altre forme (febbre pronunciata persistente, confusione, vomito ripetuto, ecc.). In studi di sangue c'è un aumento significativo di ESR, neutrofilia, leucocitosi. I tessuti interessati delle tonsille sono coperti da una placca grigia o giallo-verdastra con una superficie opaca e irregolare che si estende in profondità nella mucosa. A causa dell'impregnazione con fibrina, molto spesso le aree colpite vengono compattate e quando vengono rimosse, la superficie sanguina. Inoltre, i difetti del tessuto di forma irregolare (fino a due centimetri di diametro) si formano a causa del rigetto delle aree necrotiche.
La necrosi può diffondersi oltre le tonsille: sulla parete di fondo della faringe, dell'ugola e dell'arco

diagnostica

La faringoscopia è la principale tecnica diagnostica per sospetta angina. Inoltre, vengono presi in considerazione il quadro sintomatico generale, i reclami del paziente e la storia della malattia.

E 'inoltre necessario differenziare la difterite angina, il morbillo, la scarlattina, catarro acuta del tratto respiratorio superiore e malattie del sangue acute. Per questo, in caso di dubbio, vengono eseguite ulteriori procedure diagnostiche: puntura diagnostica, analisi batteriologica delle tonsille, esami del sangue aggiuntivi, ecc.

Trattamento di angina

Nella maggior parte dei casi, il trattamento dell'angina viene effettuato su base ambulatoriale, ma nel caso di un decorso grave, il paziente viene ricoverato nel reparto di malattie infettive. Attribuito ad una dieta parsimoniosa, arricchita con vitamine B e C, assicurati di bere molti liquidi. La base per il trattamento di angina è terapia antibiotica che comprende l'uso di amoxicillina con acido clavulanico, penicillina, cefalosporine (Zinat, cefaclor, ecc), macrolidi (azitromicina, eritromicina) e sulfamidici (cotrimossazolo e altri.). Per il trattamento locale, usano bioparox (fusafunjin), pharyngosept, gramicidin C, risciacquo decotto di erbe medicinali (calendula, camomilla, ecc.), Irrigazione delle tonsille (ingalipt, camouflage, sebidine, ecc.), Risciacquo con soluzioni antisettiche (furatsilin, nitrofura.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Tubo-otite: cos'è, sintomi e diagnosi, trattamento e prevenzione

Laringite

Tra le malattie otorinolaringoiatriche, spesso si incontra una otite tubulare a una o due facciate: che tipo di malattia è e come trattarla a casa, molte sono interessate a coloro che ne sentono i sintomi caratteristici.

Mal di gola

Rinite

Il più delle volte, durante la stagione fredda, la gente viene nello studio del medico con una tale lamentela - mal di gola, perché in questo momento le varie malattie respiratorie sono abbastanza comuni.