Principale / Laringite

Laringotracheite acuta nei bambini: cause, segni ed effetti

Laringite

Come riconoscere e cosa fare per gli adulti?

I bambini sono naturalmente attivi perché hanno molta energia che deve essere spesa.

Pertanto, saltano e corrono, "prendi le altezze", pattina o scivola, e così via. Ovviamente, tali "capriole" hanno un accompagnamento vocale: urla, stridore, inondazioni di risate, o pianto se "vengono sopportate perdite" (ginocchia rotte, gomiti, ecc.).

Tuttavia, durante i giochi attivi, il bambino può "inghiottire" aria fredda, sovraraffreddare o sudare. Sì, e il virus formidabile spesso "vola" nelle vicinanze, quindi la briciola facilmente "raccoglie".

Di conseguenza, il bambino si ammala, che si manifesta spesso con la raucedine della voce o la sua scomparsa e talvolta la mancanza di respiro si sviluppa (diventa difficile respirare). Questa condizione è chiamata laringotracheite acuta, che è una manifestazione di diverse malattie. Cosa sta succedendo Scopriamolo.

Laringotracheite misteriosa - che tipo di "bestia"?

La laringotracheite acuta è una malattia infiammatoria della laringe e della trachea, che porta all'edema delle loro membrane mucose e alle fluttuazioni disturbate delle corde vocali. Pertanto, il lume della laringe si restringe, ostruendo il passaggio dell'aria ai polmoni e anche la voce cambia. E c'è il rischio di un attacco di soffocamento.

La maggior parte incline al verificarsi di bambini laringotracheite sotto i 7 anni di età.

Un po 'di anatomia...

La laringe e la trachea sono tubi cavi, e nella cavità laringea ci sono due tipi di corde vocali:

  • I veri legamenti sono muscoli e fasci di fibre elastiche che hanno una struttura speciale. Sono affetti da difterite (vera groppa) - una malattia infettiva pericolosa che in precedenza era difficile, portando alla morte a causa dell'asfissia (soffocamento). Tuttavia, al momento, a causa della vaccinazione di routine, la malattia è rara.
  • Legamenti falsi - pieghe della membrana mucosa della laringe (situate sotto le vere corde vocali), che sporgono nella sua cavità. Con la sconfitta si sviluppa laringite (falso groppo) e se la malattia è accompagnata da infiammazione della mucosa tracheale, laringotracheite. Inoltre, i sintomi di entrambe le malattie sono simili, quindi li considereremo ulteriormente insieme.

Perché i bambini sono a rischio?

Nei bambini dei primi anni di vita, la struttura della laringe ha diverse caratteristiche:

  • Il lume stretto è dovuto al fatto che nei bambini le vere corde vocali sono un po 'più corte rispetto ai bambini più grandi. In questo caso, le false corde vocali sono più sporgenti nella cavità della laringe.
  • La membrana mucosa è incline all'edema perché è ricca di vasi sanguigni, dai quali, durante l'infiammazione, la parte liquida del sangue penetra nei tessuti circostanti.
  • Sotto la membrana mucosa della laringe si trova la fibra friabile che, a causa della sua struttura, trattiene l'acqua. Tuttavia, a circa cinque anni (a volte più tardi), gradualmente scompare.

Tutti questi momenti in combinazione con l'influenza di alcuni fattori portano rapidamente alla comparsa di infiammazione ed edema della mucosa, restringendo il lume della laringe.

Quali bambini hanno un aumentato rischio di sviluppare laringotracheite?

  • Se sono nati prematuri o con peso ridotto, hanno subito un trauma alla nascita o una carenza di ossigeno (in utero o durante il travaglio). In questi casi, le capacità compensative dell'organismo vengono violate.
  • A rischio di reazioni allergiche (orticaria, angioedema, rash allergico), malattie allergiche (ad esempio dermatite atopica) o diatesi essudativa (il più delle volte - catarro occulto).

Comprende anche i bambini che sono stati trasferiti in anticipo o sono nati artificialmente. Cosa sta succedendo Le proteine ​​del latte vaccino entrano nel corpo, che lo rende allergizzante. Pertanto, il sistema immunitario fallisce.

Cause e meccanismo di sviluppo: portiamo i "colpevoli" a "acqua pulita"

Laringotracheite acuta può essere causata da vari fattori, ma più spesso nei bambini ci sono due gruppi principali.

Malattie infettive e infiammatorie

  • Le infezioni virali sono le cause più comuni: virus dell'influenza (particolarmente pericoloso) o morbillo, parainfluenza, infezione da adenovirus.
  • Infezioni batteriche: Staphylococcus aureus, streptococco (l'agente causale più frequente di tonsillite cronica o acuta) e altri.

Cosa sta succedendo

Stagioni "preferite": autunno-inverno o primavera-inverno.

Tempo fangoso e umido particolarmente pericoloso. Perché l'ipotermia si verifica molto rapidamente e i virus sopravvivono più facilmente nell'ambiente. Di conseguenza, il sistema immunitario è sotto stress e sta già lottando per adempiere alla sua funzione principale, quella difensiva.

Pertanto, il bambino diventa vulnerabile ai virus che possono facilmente entrare nel suo corpo da altri bambini malati nel parco giochi o all'asilo.

Inoltre, quando i "batteri" dell'ipotermia si risvegliano nei fuochi dell'infezione cronica, che "dormono", aspettando il momento giusto. I "colpevoli" più comuni sono le malattie croniche delle vie respiratorie: tonsillite, bronchite, sinusite.

Meccanismo di sviluppo

Una volta sulla membrana mucosa della laringe e della trachea, i patogeni causano l'infiammazione in esso. Pertanto, si gonfia, coinvolgendo le corde vocali nel processo. Di conseguenza, la loro vibrazione e chiusura sono disturbate e il lume della laringe si restringe, impedendo all'aria di entrare nei polmoni.

Reazioni allergiche o malattie

Causano lo sviluppo di laringotracheite allergica o laringite e aggravano anche il decorso di infezioni batteriche o virali. Inoltre, la malattia può verificarsi sia indipendentemente che in combinazione con il restringimento del lume dei bronchi (ostruzione).

Cosa sta succedendo

La laringotracheite allergica più comune si sviluppa quando polline, odori e altri allergeni da inalazione (con aria) entrano nel tratto respiratorio superiore. Tuttavia, qualsiasi allergene (ad esempio, cibo) può anche portare allo sviluppo della malattia.

Meccanismo di sviluppo

Nei casi acuti si verifica una reazione allergica immediata. Cioè, i sintomi si sviluppano abbastanza rapidamente.

L'allergene agisce sull'organo bersaglio (in questo caso la laringe e la trachea), liberando dai mastociti (cellule del sistema immunitario localizzate nei tessuti) sostanze speciali che causano l'infiammazione immunitaria locale. Il ruolo più importante è giocato dall'istamina, che porta alla contrazione dei muscoli della laringe, così come l'aumento della permeabilità vascolare alla parte liquida del sangue, che entra nel tessuto sciolto, causando lo sviluppo di edema. Di conseguenza, il lume della laringe si restringe.

Segni di laringotracheite acuta: il "nemico" deve essere conosciuto di persona

Quando un processo infettivo-infiammatorio della manifestazione della falsa croma si verifica sullo sfondo dei sintomi dell'infezione principale: aumento della temperatura corporea, tosse, naso che cola, dolore, mal di gola. Inoltre, la laringotracheite durante l'infezione virale si sviluppa nei primi due giorni della malattia o per 3-5 giorni, quando si unisce un'infezione batterica.

Se la falsa groppa è causata da un allergene, può svilupparsi sullo sfondo del benessere generale del bambino.

Laringotracheite si manifesta con una triade dei sintomi principali:

  • Raucedine fino alla sua scomparsa (in condizioni gravi)
  • La tosse "che abbaia" (spesso descritta come "abbaiare di foche" o "canto del corvo") è un segno distintivo della laringotracheite
  • Dispnea (difficile da respirare per il bambino)

La gravità di ciascuno dei sintomi dipende dal grado di restringimento del lume della laringe:

Primo grado (compensato). Appare una tosse secca, che viene rapidamente sostituita da "abbaiare". C'è raucedine moderata e raucedine di voce, aggravata dal pianto. Inoltre, durante l'esercizio fisico (ad esempio durante il gioco), appare una respirazione rumorosa e moderatamente rapida, caratterizzata da difficoltà di respirazione (mancanza di respiro inspiratoria). Mentre è a riposo, il bambino respira con calma.

Il secondo stadio (compensazione parziale). Il bambino è spaventato e irrequieto. La respirazione diventa rumorosa e udibile a distanza (ha un carattere "segante"). La mancanza di respiro aumenta e durante la respirazione le ali del naso si gonfiano moderatamente e la pelle sopra lo sterno e tra le costole si ritrae leggermente. La pelle intorno alle labbra e sulla punta delle dita diventa blu - segni di mancanza di ossigeno.

C'è raucedine pronunciata, anche a riposo. Periodicamente, la tosse "che abbaia" può essere sostituita da un ossessivo e rude. Inoltre, i segni possono essere sia costanti che apparire in modo parossistico.

La terza fase (non compensata). L'ansia e l'intimidazione del bambino lascia il posto a periodi di letargia. La dispnea è costante e severa: la pelle sopra e sotto lo sterno, così come tra le costole, è nettamente disegnata. Allo stesso tempo la pelle si copre di sudore freddo, diventa pallida.

A riposo, vi è raucedine pronunciata. Inizialmente, la tosse è ruvida e forte, quindi, mentre il lume della laringe si restringe, diventa un po 'più tranquillo.

Quarta tappa Il bambino perde conoscenza e la respirazione diventa superficiale, frequente e irregolare.

Inoltre, nella pratica, spesso non esiste una chiara distinzione tra gradi. Inoltre, se la condizione generale peggiora nel corso di diverse ore, la laringe può rapidamente restringersi, portando allo sviluppo di una condizione pericolosa per la vita: un attacco di asfissia.

Pertanto, ci sono indicazioni per chiamare un'ambulanza, senza attendere il deterioramento del benessere del bambino:

  • Pronunciata raucedine in uno stato calmo
  • Pelle blu intorno a labbra e polpastrelli
  • Moderato gonfiore delle ali del naso, così come la tensione della pelle tra le costole e sopra lo sterno
  • La comparsa di mancanza di respiro e respirazione rumorosa da solo
  • Bambino spaventato e irrequieto
  • La tosse "Barking" cambia periodicamente in modo approssimativo e invadente

Tuttavia, al fine di prevenire lo sviluppo di un attacco di soffocamento, ai primi sintomi di laringotracheite è meglio consultare un medico.

Cosa farà il dottore?

A casa, puoi far fronte alla malattia, ma se i sintomi della malattia non sono espressi (il primo e l'inizio della seconda fase della laringotracheite). Tuttavia, solo se il bambino riceve il trattamento prescritto dal medico:

  • Farmaci antivirali o antibiotici per combattere l'agente causale.
  • Farmaci antiallergici, poiché bloccano la produzione di mediatori mastocitari dell'infiammazione immunitaria. Di conseguenza, il gonfiore della mucosa si riduce e i muscoli della laringe si rilassano.
  • Inalazione con nebulizzatore (ultrasuoni, compressore o rete elettrone). E dovresti usare le soluzioni raccomandate dal medico.
  • Multivitaminici per migliorare il sistema immunitario.
  • Altri farmaci prescritti dal medico in base alle condizioni generali del bambino e alla presenza di altri sintomi della malattia.

Considerando che con lo sviluppo di un attacco di soffocamento, vengono utilizzati farmaci ormonali (glucocorticoidi). La frequenza e il metodo di somministrazione (in / in o in / m) dipende dalla gravità delle condizioni del bambino.

Qualche segno di soffocamento? Niente panico: mantieni la situazione sotto controllo!

Molto spesso, le condizioni del bambino peggiorano durante la notte, ma durante il giorno si può sviluppare un attacco.

Quando compaiono i sintomi dell'ansia (descritti sopra), chiamare immediatamente un'ambulanza e, prima del suo arrivo, alleviare le condizioni del bambino.

Cosa fare

Calmati, perché quando vedi la tua confusione, la mollica sarà agitata e piangerà, allora sarà più difficile per lui respirare.

Agisci rapidamente per aiutare il bambino, ma senza troppa pignoleria.

Fornire l'accesso all'aria alla stanza: aprire le finestre o la finestra, dopo aver avvolto il bambino o vestiti caldi, se fuori fa freddo.

Dai al tuo bambino una posizione in cui l'aria nei polmoni scorrerà più liberamente:

  • Se il bambino è piccolo, prendilo tra le braccia in modo che sia verticale
  • I bambini più grandi siedono a metà seduta nel letto

Cerca di ridurre il gonfiore della mucosa laringea:

  • Trascorri l'inalazione usando un nebulizzatore, usando acqua salata o minerale.
  • In assenza dell'inalatore, vai con il bambino in bagno pieno di vapore.

Tuttavia, se il bambino ha una temperatura corporea elevata, allora queste manipolazioni non sono raccomandate.

Tabù con laringotracheite

Non iniziare a auto-trattare il bambino, poiché le tue azioni possono aumentare il restringimento del lume della laringe.

Cosa non fare?

  • Applicare l'inalazione di olio, perché aumentano il gonfiore della mucosa della laringe.
  • Per mettere i cerotti di senape sul petto, aumentano il flusso di sangue al torace e la permeabilità vascolare.
  • Per condurre inalazioni di vapore caldo (bollitore con acqua calda, respirando sopra patate bollite), se il bambino è troppo piccolo. Dal momento che è possibile causare una bruciatura della mucosa della cavità orale e della faringe.

Inoltre, escludere gli allergeni alimentari dalla dieta (miele, marmellata di lamponi, ecc.) Se il bambino è incline a reazioni allergiche.

In quale altro modo puoi aiutare?

Durante la malattia, cerca di ridurre il carico sulle corde vocali, aderendo alla "modalità silenzio": se possibile, crea le condizioni in modo che il bambino parli un po 'e non pianga.

Ora sai come agire in situazioni di emergenza con laringotracheite e anche cosa fare senza permetterne lo sviluppo.

E infine, un caso dalla pratica...

Durante il prossimo incarico nel dipartimento verso mezzanotte, l'ambulanza portò un bambino di dieci mesi che stava respirando affannosamente e spaventato.

E secondo la madre, il bambino era assolutamente sano, e improvvisamente iniziò a soffocare e fortemente. Certo, i genitori erano molto eccitati, perché pensavano che un corpo estraneo fosse caduto nelle vie respiratorie del bambino. Tuttavia, le loro paure non sono state confermate.

Non c'era tempo per capire e parlare con i suoi genitori, così al bambino furono dati tutti i farmaci necessari per fermare un attacco. Al mattino, il bambino stava già respirando dolcemente, e sembrava un bambino dalle guance rosa praticamente sano. Bene, tranne che la voce squittiva un po '. Cioè, se non si conosce la "avventura" notturna, non è chiaro perché la mollica in generale fosse in ospedale.

Tuttavia, la ragione è stata scoperta al mattino: dalle parole di mia madre la sera prima per un po 'di tempo (circa 10 minuti), i genitori hanno affidato la sorella maggiore (6 anni!) A prendersi cura del bambino. Bene, decise di condividere con suo fratello minore un'uva deliziosa, perché piangeva molto. La logica dei bambini è semplice. Ma a causa dell'allergene alimentare che è entrato nel corpo, il bambino ha sviluppato un attacco di soffocamento.

E non si sa come tutto finirà se i genitori fossero un po 'ritardati nel chiamare un'ambulanza. Pertanto, è meglio iniziare il trattamento del bambino ai primi segni della malattia contattando un medico. Come puoi vedere, le situazioni sono diverse.

Autore: Koretskaya Valentina Petrovna, pediatra,

Laringotracheite nei bambini - sintomi. Trattamento della laringotracheite acuta e stenotica a casa

I virus e la microflora patogena sono coinvolti nell'infiammazione e gonfiore della laringe nei bambini. Laringotracheite si verifica dopo malattie infettive e virali. La seconda opzione è una reazione agli allergeni. Il trattamento per laringotracheite nei bambini dipende dal tipo di malattia, dalla sua gravità.

Cos'è la laringotracheite

In medicina, il processo infiammatorio di natura infettiva, che si estende alla trachea (tracheite) e al tratto respiratorio, la laringe (laringite) è chiamato il termine generale "laringotracheite". La malattia si verifica come una complicazione di sinusite, faringite, rinite, laringite, adenoidi, tonsillite. La malattia laringotracheite può svilupparsi a infiammazione del tratto respiratorio inferiore. In tali casi, non si esclude la presenza di polmonite, bronchiolite e bronchite.

Cause della laringotracheite nei bambini

La principale causa di laringotracheite nei bambini da 2 a 5 anni è il bacillo emofilico di tipo B. L'epiglottide si gonfia quando l'agente patogeno entra nel corpo dei bambini. Il processo infiammatorio inizia con il rinofaringe e si sposta sulla trachea e sulla laringe. Successivamente, le cellule epiteliali, la membrana mucosa e la sottomucosa sono gonfie. Altre cause di laringotracheite nei bambini:

  • infezioni virali / adenovirus, per esempio enterovirus, parainfluenza, rhinovirus, adenovirus;
  • infezioni batteriche (micoplasma);
  • complicazione di faringite, sinusite, tonsillite, rinite;
  • le allergie;
  • ipotermia, inalazione di aria fredda;
  • ambiente povero dell'ambiente (fumi nocivi, fumo passivo, polvere, aria secca).

Complicazioni della laringotracheite nei bambini

Un bambino di età inferiore ai 6 anni può sviluppare un restringimento del lume della laringe - falsa groppa (laringotracheite nei neonati). Con la diffusione dei virus alle sezioni inferiori del sistema respiratorio, si sviluppano laringotracheobronchite e polmonite accompagnata da bronchiolite. Le complicanze della laringotracheite nei bambini possono essere più gravi: con laringite ipertrofica cronica c'è il rischio di sviluppare un tumore laringeo o un'infiammazione suppurativa. Una complicanza mortalmente pericolosa che richiede il richiamo di un'ambulanza è considerata stenose tracheolaryngitis nei bambini.

Laringotracheite nei bambini - sintomi

I sintomi della malattia si verificano a seconda del tipo di laringotracheite: acuta, cronica, stenotica e allergica. La malattia inizia improvvisamente, di notte. Il pericolo di patologia risiede nella difficoltà di distinguerlo da altre malattie simili. Ci sono segni comuni di laringotracheite nei bambini:

  • naso che cola (se c'era ipotermia);
  • congestione nasale;
  • mancanza di respiro;
  • mal di gola;
  • raucedine;
  • attacchi di tosse forte;
  • palpitazioni.

Laringotracheite acuta nei bambini

Dopo infezioni virali respiratorie acute, i sintomi della laringotracheite acuta nei bambini (OSLT, laringiti ricorrenti) iniziano ad apparire per 3-5 giorni. Il bambino ha una respirazione difficile e rumorosa, una tosse "gracidante", febbre, ansia. Per determinare la forma acuta della malattia per i medici aiuterà 3 caratteristiche principali:

  1. cambia la voce del bambino;
  2. respirazione stenotica;
  3. forte tosse

Laringotracheite Stenose nei bambini

Il punto più stretto del tratto respiratorio superiore sono le corde vocali, con edema in cui il bambino trova difficile respirare a causa del ridotto lume. Questo fenomeno indica laringotracheite stenotica. Il trattamento di forma lieve può essere effettuato a casa dopo aver consultato un medico, ma nei casi difficili è indicata l'assistenza medica di emergenza. I sintomi della laringobronchite in pneumologia sono divisi in 3 gradi:

  1. La stenosi scompensata si manifesta attraverso respirazione debole, sudore freddo, disturbi del sonno, pallore della pelle, frequenti colpi di tosse e variabilità del comportamento.
  2. Tra i segni di stenosi compensata, raucedine, "tosse da abbaiare", attacchi di dispnea, che sono accompagnati da una rumorosa inalazione durante la tosse o il pianto, si distinguono.
  3. Con compensazione incompleta, le narici si gonfiano, quando si respira durante l'espirazione, si sente rumore, tosse parossistica, pelle bluastra, sudorazione.

Laringotracheite cronica

Questa malattia si verifica gradualmente quando il processo infiammatorio della membrana mucosa della laringe dura più di tre settimane. Laringotracheite cronica è caratterizzata da tosse persistente con secrezione di espettorato. Con l'esacerbazione della tosse aumenta la quantità di espettorato, e nell'area della laringe e della trachea si manifesta prurito e si manifesta una sensazione di secchezza. Avendo notato i seguenti sintomi nel bambino, dovresti consultare un medico, perché esiste il rischio di cancro alla laringe. Dovrebbe avvisare:

  1. Vari cambiamenti nella voce - dalla raucedine e la disfonia, all'afonia (perdita della voce).
  2. Con un respiro profondo, risate e freddo - tosse.
  3. Dolore quando si tossisce, nella parte superiore del tratto respiratorio, dietro lo sterno e nella regione della laringe.
  4. Quando si parla - stanchezza della voce.

Laringotracheite allergica

I bambini sotto i 3 anni sono soggetti a manifestazioni allergiche: un'immunità incompleta e una piccola laringe possono anche danneggiare una piccola infiammazione. Con una singola inalazione di allergeni, non accadrà nulla, ma se l'immunità del bambino viene ridotta e il corpo viene sistematicamente colpito da sostanze irritanti, c'è il rischio di sviluppare la malattia. I sintomi della laringotracheite allergica non differiscono dalla forma virale: "abbaiare" tosse, difficoltà a deglutire e respirare, solletico, raucedine. Quando l'infezione si unisce, la temperatura corporea sale a 38,5 gradi.

Laringotracheite in un bambino 3 anni di trattamento

Le vie aeree sono una sorta di porta attraverso cui virus e batteri entrano nei nostri organismi. I raffreddori più comuni interessano la sezione più in alto, il rinofaringe.

Tuttavia, il processo infiammatorio dei bambini tende a scendere nelle regioni inferiori - nella laringe e poi nella trachea.

Le caratteristiche dell'immunità dei bambini, così come la lunghezza relativamente breve delle vie respiratorie, rendono il bambino più suscettibile alla malattia rispetto ad un adulto. Cos'è la laringotracheite nei bambini e come trattarla - diamo uno sguardo più da vicino.

Cos'è la laringotracheite

La laringotracheite è un processo infiammatorio che colpisce contemporaneamente la laringe (laringe) e la trachea.

La laringe inizia dopo la faringe e poi entra nella trachea. La malattia di queste parti del tratto respiratorio superiore è principalmente causata da virus che entrano nella laringe dalla faringe e si spostano verso la trachea.

Questo può essere qualsiasi virus respiratorio che è combinato con il nome del gruppo di ARVI, e nella vita di tutti i giorni vengono chiamati raffreddori. La malattia si sviluppa secondo il seguente scenario generale:

Una volta sulla membrana mucosa del tratto respiratorio, i virus iniziano a inibire l'immunità locale. I batteri che iniziano a colonizzare intensivamente la mucosa del tratto respiratorio vengono utilizzati per ridurre l'immunità. L'infezione batterica alla fine porta a infiammazione purulenta, tosse, con scarico di espettorato mucopurulento.

La membrana mucosa della laringe e della trachea si gonfia, si arrossa. Questi sintomi della laringotracheite nei bambini non sono visibili senza un dispositivo endoscopico speciale. Tuttavia, la malattia si manifesta con altri segni evidenti mediante i quali i genitori possono differenziare l'infiammazione della laringe e della trachea da, per esempio, la faringite.

Perché si verifica laringotracheite?

Un fattore chiave nell'infiammazione delle vie aeree è una diminuzione dell'immunità locale. Come mostrato sopra, può causare virus. Ma spesso la causa della laringotracheite nei bambini non è di natura virale.

1. Laringotracheite batterica sullo sfondo di una diminuzione dell'immunità locale

Vari batteri ci circondano ovunque: alcuni vivono sulla pelle, altri sono limitati nel naso, nella bocca e nella faringe. L'immunità del bambino non è sviluppata e instabile. L'indebolimento dell'immunità del tratto respiratorio superiore fornisce ai microbi patogeni opportunità di distribuzione.

I principali fattori che indeboliscono il sistema immunitario della laringe e della trachea:

ipotermia; inalazione di aria fredda attraverso la bocca (ad esempio, quando i bambini giocano in inverno); fumo passivo (ad esempio, quando gli adulti fumano nella stanza in cui si trovano i bambini).

2. Laringotracheite batterica a seguito di infezione da microbi patogeni

Per iniziare il processo batterico infiammatorio è necessario:

Squilibrio di microflora del tratto respiratorio superiore; incapacità di immunità per ripristinare l'equilibrio delle "forze".

Un fattore che disturba significativamente l'equilibrio dei microbi attaccanti e delle forze protettrici è una fonte esterna di un'infezione batterica - una persona malata. Quando si tossisce e si starnutisce, i microrganismi patogeni vengono spruzzati nello spazio circostante in grandi quantità. Il corpo di un bambino non può far fronte a un tale "attacco" batterico e si ammala.

3. Laringotracheite batterica a causa di un focolaio infettivo in un bambino

La fonte dell'infezione può essere non solo l'ambiente esterno e microbi opportunistici che abitano il tratto respiratorio superiore, ma anche i focolai infettivi disponibili nel corpo:

Nel naso (rinite); nei seni paranasali (sinusite); tonsille infiammate (tonsillite); mal di gola (faringite).

Tutte queste malattie possono portare alla diffusione dell'infezione attraverso il tratto respiratorio sottostante.

4. Laringotracheite allergica

Edema laringeo dovuto a natura non infettiva. Si verifica come reazione allergica all'esposizione, ad esempio i farmaci aerosol.

Tipi di laringotracheite da bambini

La malattia si manifesta in due forme:

Acuta senza complicazioni; stenosing complicato.

Il trattamento della laringotracheite nei bambini non dipende dalla forma. Tuttavia, la stenosi significativa della laringe o della trachea richiede sempre mezzi più radicali che coinvolgono la presenza del bambino in ospedale.

I sintomi della laringotracheite nei bambini

L'infiammazione della laringe e della trachea non appare inaspettatamente. Spesso si verifica come una continuazione del processo infiammatorio nel tratto respiratorio superiore: nella gola e nel naso. I sintomi iniziali della laringotracheite nei bambini manifestano sintomi standard caratteristici della rinite e della faringite:

Naso che cola, congestione; tosse; mal di gola, spargimento, dolore; febbre.

Laringotracheite acuta

L'avanzamento dell'infezione attraverso il tratto respiratorio verso il basso mostra ulteriori sintomi di laringotracheite nei bambini:

La tosse ottiene un suono "secco" e acuto; cambiamento di voce, raucedine; dolore quando si tossisce nella parte superiore del centro del torace; tosse parossistica; tosse di notte; tosse con un respiro profondo; espettorato; col tempo, l'espettorato diventa purulento; febbre.

La laringotracheite acuta può essere complicata da una significativa stenosi della laringe.

Laringotracheite stenosante

La stenosi si riferisce al restringimento del lume di un organo, cavità, ecc. In vari gradi, gonfiore (gonfiore) delle mucose e, di conseguenza, piccole stenosi si verifica in qualsiasi processo infiammatorio, tra cui laringite acuta e tracheite. Tali evidenti sintomi di laringotracheite nei bambini come un cambiamento di voce, raucedine e tosse sonora non sono altro che il risultato di edema laringeo infiammatorio e la glottide.

Tuttavia, in alcuni casi, la stenosi è così grave che tali condizioni sono classificate come laringotracheite stenosante. Il forte restringimento del lume impedisce il movimento dell'aria. I sintomi comuni della laringotracheite nei bambini sono completati da quanto segue:

Rumoroso inspirare ed espirare; mancanza di respiro; attacchi di mancanza di respiro; palpitazioni.

Nel limite, la stenosi può essere così forte da bloccare l'accesso dell'aria ai polmoni e causare asfissia. Tuttavia, questo è uno sviluppo estremamente raro dei sintomi della laringotracheite nei bambini.

Metodi diagnostici

La diagnosi iniziale suggerisce:

ispezione; ascoltando i polmoni; analisi delle condizioni del paziente sulla base di reclami sullo stato di salute.

In generale, la diagnosi non è difficile. Quando una malattia spesso ricorrente richiede l'analisi della microflora della gola (tampone faringeo) per la nomina di una terapia antibiotica più efficace.

Metodi di trattamento nei bambini

Il trattamento della laringotracheite nei bambini a casa include:

Terapia immunomodulante (per bambini da 3 anni); terapia antibiotica; terapia sintomatica.

A casa

Come trattare laringotracheite in un bambino?

1. Terapia immunostimolante

La terapia immunomodulatoria nel trattamento della laringotracheite nei bambini può includere:

Immunomodulatori antivirali; immunomolitori antibatterici.

I preparativi del primo gruppo mirano ad aumentare la risposta immunitaria globale del corpo, aumentando il rilascio di interferone. Tali rimedi che potrebbero essere applicabili ai bambini dai 3 anni includono:

Arbidol; tsikloferon; Grippferon; Anaferon (per i bambini).

I preparati del secondo gruppo contengono nella loro composizione le parti disattivate dei batteri, che sono più spesso la causa dei processi infiammatori nelle vie aeree. Aumentano il numero di cellule immunocompetenti, attivano il processo di cattura e distruzione dei batteri. Queste sono preparazioni topiche:

Tutti gli immunomodulatori sono usati frequentemente - fino a 6 volte al giorno per una settimana o fino a quando si verifica un sollievo sostanziale della condizione.

2. Antibiotici per laringotracheite

Iniezione locale efficace di antibiotico - spray spray in bocca. Il trattamento tradizionale della laringotracheite nei bambini è l'aerosol Bioparox. I bambini dai 3 anni inalano 1-2 spruzzi in bocca 4 volte al giorno. La prima volta dovrebbe essere usata con cautela, perché Bioparox, come tutti gli aerosol, nei bambini piccoli può causare spasmi delle vie respiratorie.

Con un forte processo infiammatorio e alta temperatura per il trattamento della laringotracheite nei bambini possono essere prescritti antibiotici generali:

Penicilline protette (Augmentin, Amoxiclav, Flemoxin, ecc.); macrolidi (azitromicina - sospensione per bambini da 6 mesi.); cefalosporine (Supraks, Zinatsev, Fortum, ecc.).

Gli antibiotici non vengono generalmente utilizzati per più di 7 giorni. Gli antibiotici sono presi modo, cioè rispetto a intervalli di tempo uguali tra i ricevimenti.

3. Terapia sintomatica

Per eliminare i sintomi dolorosi della laringotracheite nei bambini usare:

Per combattere la tosse secca - Tussin, Sinekod, Tusupreks, ecc.; migliorare lo scarico dell'espettorato - ACC, Bromhexin, Mucoltin, preparazioni per terpsis, Ambroxol, ecc.; per alleviare gonfiore, irritazione, prurito - Erius (sciroppo), Zyrtec, Xizal, ecc.;

Istruzioni speciali

Per un trattamento efficace della laringotracheite nei bambini, è importante fornire le condizioni esterne necessarie:

Fai parlare il bambino di meno; umidificare ulteriormente l'aria nella stanza (stendere asciugamani bagnati, mettere contenitori aperti con acqua); dare più bevande calde - tè, latte con miele, composte; in assenza di temperatura e nella fase di recupero, si consiglia il calore al collo e al torace.

Pronto soccorso per laringotracheite

In caso di stenosi laringotracheite in un bambino dovrebbe cercare cure mediche di emergenza.

I limiti dell'assistenza che i genitori possono fornire sono piuttosto limitati.

È necessario assumere una soluzione di naftilina da 0,3-0,5 ml (a seconda dell'età del bambino) (0,05%). Aggiungere 2-5 ml di naftina (a seconda dell'età) di acqua. Il bambino dovrebbe essere seduto con la testa rovesciata. La soluzione risultante viene rapidamente iniettata con una siringa (senza ago) in uno dei passaggi nasali. Se tutto è andato bene, il bambino dovrebbe tirar fuori i denti.

La procedura sopra descritta è una tantum. Se il bambino non ha tossito dopo di esso, e anche un leggero sollievo della respirazione non si è verificato, la procedura può essere ripetuta ancora una volta, ma in un diverso passaggio nasale.

Inoltre, in caso di laringotracheite acuta stenosante, si raccomanda di somministrare al bambino una compressa antistaminica.

Con laringotracheite allergica

La stenosi nella laringotracheite allergica è molto forte. Tutto quanto sopra sulla forma stenotica si applica pienamente all'edema della laringe e la trachea non è causa infiammatoria.

In questo caso, può essere usato il farmaco glucorticosteroide - Pulmicort. Nei bambini con laringotracheite, questo rimedio è efficace per alleviare il gonfiore eccessivo delle vie aeree. Inizialmente, è inteso per il sollievo di attacchi in caso di asma bronchiale e ostruzione cronica dei polmoni. Metodo di somministrazione - inalazione.

Pulmicort è controindicato per le infezioni virali, batteriche e fungine del tratto respiratorio. Questo farmaco è utilizzato esclusivamente per l'edema allergico della laringe e della trachea.

Medicina popolare

I rimedi popolari per la laringotracheite sono inalazioni che hanno un effetto sintomatico locale sul tratto respiratorio.

È possibile utilizzare un nebulizzatore o il modo tradizionale di respirare vapore caldo.

Cosa può essere inalato:

Soluzione di sale marino; eucalipto; vapore di patate; camomilla; salvia.

La questione della scelta dalla lista di cui sopra non è una questione di principio. La cosa principale è che la mucosa infiammata della laringe e della trachea riceve l'umidità necessaria.

Per il trattamento della laringotracheite nei bambini può essere raccomandato lo strumento di farmacia omeopatica - Aflubin. Regime di ammissione per i bambini - 5 gocce tre volte al giorno.

Laringotracheite in bambini sotto 1 anno

Il trattamento della laringotracheite nei neonati è una grande responsabilità. Molti farmaci sono indesiderabili o controindicati. La situazione è complicata dal fatto che i bambini sono molto indifesi contro batteri e virus. L'infiammazione si sviluppa sempre rapidamente. Richiede cure mediche professionali.

Cosa non dovrebbe essere fatto con laringotracheite

Non dovrebbe essere l'inalazione calda. Non c'è bisogno di dare antibiotici senza la prescrizione del medico. Non dovrei uscire. È necessario ventilare lo spazio abitativo. ai contenuti ↑

Metodi di prevenzione

Le misure per la prevenzione della laringotracheite suggeriscono principalmente il naturale miglioramento delle funzioni protettive del corpo:

Il bambino dovrebbe passare più tempo all'aria aperta; il corpo del bambino dovrebbe subire un moderato esercizio quotidiano; è bello andare al mare una volta all'anno; verdure, frutta, noci dovrebbero essere presentati nella dieta.

Cosa evitare

L'ipotermia è il modo giusto per ridurre l'immunità; rimanere all'asilo durante il periodo di crescita stagionale di ARVI; fumare in presenza di un bambino.

In quali condizioni viene diagnosticata la laringotracheite? La risposta è data dal Dr. Komarovsky.

conclusione

Laringotracheite è una malattia infiammatoria che colpisce due sezioni del tratto respiratorio superiore (laringe e trachea).

Laringotracheite da bambini ha una causa prevalentemente batterica.

Il trattamento della laringotracheite nei bambini è immunomodulante, antibatterico.

La laringotracheite stenosante richiede un pronto soccorso di emergenza.

Affinché un bambino non sia disturbato dall'infiammazione della laringe e della trachea, è necessario rafforzare la sua immunità, organizzare una dieta equilibrata, assicurarsi che non sia super-raffreddato e spesso fare una passeggiata all'aria aperta.

Nel periodo autunno-invernale, si osserva un aumento delle infezioni respiratorie, che nei bambini spesso hanno un decorso complicato. Una delle complicanze della SARS e delle infezioni respiratorie acute di natura batterica è la laringotracheite.

Un processo infiammatorio acuto della mucosa rinofaringea, innescato da virus sullo sfondo di ridotta immunità, passa gradualmente alla laringe e alle sezioni iniziali della trachea. In questo caso, il bambino ha sintomi caratteristici, quindi è necessario consultare uno specialista in tempo e prescrivere un trattamento (rimedi tradizionali e popolari).

Perché si verifica laringotracheite?

Laringotracheite in un bambino è l'infiammazione e gonfiore della membrana mucosa della laringe e le sezioni iniziali della trachea. Questa malattia si verifica più spesso nei bambini da 3 mesi a 6 anni (nella maggior parte dei casi, i bambini da un anno a tre anni). Il principale fattore scatenante per lo sviluppo della laringotracheite è una diminuzione della reattività del sistema immunitario - sia l'immunità locale che quella generale.

Il punto di partenza della malattia è più spesso infezioni virali (parainfluenza, adenovirus e infezione rinino-sinciziale, influenza) e l'infiammazione acuta causata da virus sullo sfondo di immaturità o indebolimento del sistema immunitario è complicata dalla stratificazione della flora batterica (pneumococchi, stafilococchi, streptococchi e altri microrganismi). Il processo infiammatorio acquisisce un decorso più aggressivo e oltre al rinofaringe colpisce altri organi del sistema respiratorio - la laringe e la trachea.

Oltre alle infezioni virali, la laringotracheite acuta può causare:

reazioni allergiche; ipotermia; sovraccarico delle corde vocali (forte conversazione, urla, canto); lo stress.

I genitori devono essere consapevoli che la laringotracheite acuta nei bambini è una malattia pericolosa che può essere complicata dalla stenosi della laringe e dal gonfiore delle corde vocali con la comparsa della sindrome da pseudo-cagione (tosse da "abbaiare", mancanza di respiro, fischi durante la respirazione).

Pertanto, se i sintomi caratteristici della malattia compaiono in un bambino piccolo, è necessario cercare urgentemente un aiuto medico e trattare il bambino con i metodi prescritti.

Segni di malattia

I sintomi che accompagnano la laringotracheite differiscono nei bambini di diverse fasce d'età.

Neonati e bambini sotto i 5 anni

L'infiammazione della laringe e della trachea in un bambino (neonati e bambini di età inferiore ai 5 anni) si sviluppa rapidamente entro 1-3 giorni, ma quasi sempre dopo l'insorgenza dei sintomi dell'infezione virale:

naso che cola e starnuti; mal di gola e tosse; aumenti di temperatura; debolezza, letargia, malessere; capricciosità e appetito ridotto.

Quindi, mentre il processo infiammatorio procede alla laringe e lo si abbassa sulla trachea, i bambini compaiono:

secchezza, dolore "abbaiare" o "gracidare" tosse; fischi o sibili mentre respira; la capricciosità e l'ansia del bambino stanno aumentando.

Sintomi che indicano l'aggravamento dell'edema e l'infiammazione della laringe e delle corde vocali (sindrome da falso groppo):

la comparsa di mancanza di respiro e difficoltà a inspirare ed espirare; triangolo nasolabiale blu; palpitazioni cardiache.

È importante sapere che l'aspetto dei segni di laringotracheite in un bambino al di sotto dei tre anni è un'indicazione per la consultazione immediata con un pediatra - è necessario iniziare a trattare questa malattia complessa il più presto possibile.

Il ritardo è pericoloso per la salute e anche per la vita del bambino, perché la completa chiusura della glottide in caso di grave gonfiore della mucosa laringea e dello spazio della sublobula libera può portare al soffocamento.

Se la laringotracheite acuta viene diagnosticata in un bambino al di sotto di un anno di età - le briciole sono ricoverate in ospedale, non c'è trattamento per i bambini a casa (il bambino dovrebbe essere sotto costante controllo degli operatori sanitari).

Bambini sopra i 5 anni e adolescenti

I sintomi della laringotracheite nei bambini in età scolare e negli adolescenti:

dolorosa tosse improduttiva, di solito durante la notte; raucedine; dolore quando si tossisce nella parte superiore del torace; letargia, debolezza, malessere; mal di testa; febbre; aggravamento della tosse secca durante la conversazione, tosse con espettorazione difficile dell'espettorato, che dopo pochi giorni diventa purulenta.

Trattamento della laringotracheite nei bambini

Quando i sintomi della laringotracheite compaiono nei genitori di un bambino, una domanda riguarda come trattare il bambino a casa. Prima di tutto, devi sapere che il trattamento di questa patologia dovrebbe essere completo, tra cui:

creazione di una modalità di risparmio e di condizioni confortevoli nella stanza (temperatura e umidità); bevi molta acqua; buona nutrizione; farmaci; fisioterapia (come prescritto da un medico); metodi di medicina tradizionale (erbe, spese mediche, compresse, inalazioni).

Il trattamento farmacologico della laringotracheite nei bambini deve essere somministrato solo da uno specialista - pediatra o otorinolaringoiatra dopo aver esaminato il bambino e chiarito la diagnosi. I pasti devono essere fortificati e delicati, è necessario rimuovere piatti fritti, grassi e speziati, sottaceti, cibi con coloranti e vari additivi dalla dieta.

Particolare attenzione è rivolta al trattamento di questa malattia nei bambini fino ai 4-5 anni - a questa età c'è un alto rischio di falso groppo (più piccolo è il bambino, maggiore è la probabilità). Pertanto, i genitori dovrebbero essere attenti e qualsiasi segnale di avvertimento darebbe immediata assistenza medica.

È un grande rischio trattare i bambini da soli quando compaiono segni di stenosi laringea (tosse abbaiante, malumore, fischi o respiro affannoso durante la respirazione, mancanza di respiro) e aggravando questi sintomi: il gonfiore laringeo cresce molto velocemente e in pochi minuti possono chiudersi completamente e briciole non riesco a respirare

È importante sapere che l'inalazione di vapore con un processo infiammatorio attivo della laringe aumenta l'edema della mucosa ei sintomi della malattia peggiorano la tosse e diventano sempre più dolorosi, c'è tosse, specialmente di notte, difficoltà di respirazione e ansia del bambino. Le inalazioni nel periodo acuto della laringotracheite vengono eseguite con farmaci (antispastici o agenti ormonali locali) solo con l'aiuto di inalatori speciali per bambini (ecografia o compressore) - la dose, la frequenza e la durata della procedura sono determinate dal medico curante.

Rimedi popolari per il trattamento della laringotracheite nei bambini

Il trattamento della laringotracheite nei bambini con la medicina tradizionale è ampiamente usato in aggiunta alla terapia farmacologica. I rimedi popolari efficaci sono:

decotti e infusi di piante medicinali con effetto antinfiammatorio, emolliente, antitosse e sedativo; prodotti con limone e miele; comprime; inalazione (non prima di 3-4 giorni dopo l'inizio dei primi sintomi della malattia negli scolari e negli adolescenti).

Trattamento a base di erbe

Più spesso nella composizione delle spese di guarigione si applicano:

ortiche; calce; Erba di San Giovanni; piantaggine; madre e matrigna; camomilla; origano.

Collezione №1

Prendete l'erba della mamma e della matrigna (1 parte), i fiori di camomilla (2 parti) e l'erba di origano (1 parte), mescolate e un cucchiaio della raccolta versate un bicchiere di acqua bollente. Insistere in un thermos e bere sotto forma di tè (1/4 di tazza) durante il giorno a piccoli sorsi.

Raccolta numero 2

Prendi parti uguali delle foglie di piantaggine, fiori di tiglio e calendula, erba di San Giovanni e radice di Althea schiacciata, mescola in un piatto asciutto. Per l'infusione, è necessario prendere un cucchiaio della raccolta di 500 ml di acqua bollente, far bollire per 20 minuti e insistere per 6 ore. Prendi lo strumento per 1/4 di tazza 3-4 volte al giorno.

Terapia della laringotracheite con limone e miele

Un efficace antitosse per la tosse dolorosa è lo sciroppo di limone, miele e glicerina dietetica. Devi prendere un limone, tagliarlo a metà, ma non tagliarlo completamente. Far bollire il limone per 10 - 15 minuti finché non si ammorbidisce, lascia raffreddare leggermente e spremere in un contenitore separato. Rimuovere le pietre e aggiungere il miele liquido alla pappa di limone (in rapporto 1: 1). Nella miscela, aggiungere un cucchiaio di glicerina dietetica (acquistare in farmacia). Mescolare bene e prendere, a seconda dell'età:

bambini dai 4 agli 8 anni - un cucchiaino 3-5 volte al giorno; bambini sopra i 9 anni - un cucchiaio non più di 5-6 volte.

Infusione di fichi nel latte per la tosse

Per i mezzi è necessario prendere 5 frutti freschi di fichi e immergerli in un bicchiere di latte bollito. Infondere 6-8 ore, allungare le bacche e prendere la medicina per 1/3 di tazza 3 volte al giorno.

Inalazioni con decotti di erbe e olii essenziali

Fino ad oggi, vari modelli di inalatori possono essere trovati nella catena farmaceutica, ma a casa i genitori spesso usano inalazioni di vapore testate nel tempo con decotti di erbe antiinfiammatorie e ammorbidenti (salvia, calendula, camomilla e erba di San Giovanni), o oli essenziali (eucalipto, tea tree, abete ).

I mezzi curativi per inalazione sono preparati in anticipo (per un decotto prendi un cucchiaio di materie prime vegetali - una pianta o erbe diverse, mescolate in uguali quantità) e inforna in un bicchiere d'acqua.

Gli oli essenziali possono essere utilizzati solo se il bambino non ha un'allergia o predisposizione familiare allo sviluppo di reazioni allergiche.

I genitori devono essere consapevoli che la laringotracheite nei bambini è una malattia complessa e spiacevole che causa grave disagio e frequenti tosse al bambino. Ma questa patologia non può essere curata da sola, specialmente nei bambini sotto i 6 anni - solo un medico può prescrivere correttamente un trattamento e correggere tempestivamente la terapia con un minimo deterioramento delle condizioni del bambino.

Poiché il sistema immunitario del bambino è ancora sottosviluppato, c'è un alto rischio di sviluppare varie malattie. Le prime reazioni infiammatorie si verificano negli organi del rinofaringe. Una delle malattie più comuni è la laringotracheite, una malattia che causa l'infiammazione della faringe e della trachea. Questa malattia è particolarmente pericolosa per i bambini piccoli, poiché è nell'infanzia che c'è un alto rischio di sviluppare una falsa crosta. Pertanto, è molto importante capire come trattare la laringotracheite in un bambino per prevenire lo sviluppo di una complicazione.

Cause e sintomi

Spesso la laringotracheite è causata da un'infezione virale (parainfluenza, influenza, herpes). Tra i motivi principali che contribuiscono all'emergenza e allo sviluppo della malattia, ci sono:

caratteristiche della struttura anatomica e fisiologica degli organi del rinofaringe sotto i cinque anni di età (laringe stretta); malattie catarrali; immunità indebolita; ipotermia, spesso una piccola sorsata; contatto con il vettore dell'infezione; grida forti e prolungate, sovraccarico delle corde vocali, danni meccanici alla laringe; inalazione di varie sostanze che causano allergie (vernice, vernice, lana, polvere); alta temperatura (oltre 22 gradi), bassa umidità (meno del 50%) e aria polverosa nella stanza in cui si trova il paziente.

La probabilità di laringotracheite aumenta in presenza di malattie croniche del rinofaringe, frequente congestione nasale, malattie dei denti e delle gengive.

Inoltre, all'età di cinque anni, la malattia è spesso accompagnata da segni di falsa groppa, che è pericolosa a causa del grave gonfiore della faringe e può causare soffocamento. Pertanto, al fine di prevenire il verificarsi di una minaccia per la vita del bambino, si dovrebbe sapere quali sintomi compaiono durante la laringotracheite e quale trattamento è necessario nelle diverse fasi dello sviluppo della malattia.

Esistono diverse forme di malattia, ciascuna delle quali è caratterizzata da alcuni sintomi e richiede un approccio individuale:

La forma catarrale è il tipo più sicuro di laringotracheite. Questa forma si trova più spesso all'età di fino a quattordici anni. I sintomi principali della laringotracheite in questo caso sono simili ai sintomi della maggior parte delle infezioni virali: mal di gola, raucedine, tosse secca e ipertermia. Tuttavia, con un trattamento improprio o tardivo vi è un'alta probabilità di sviluppare stenosi, che è potenzialmente letale. Forma iperplastica - un tipo di laringotracheite, che spesso si sviluppa anche nei bambini. La principale differenza di questa forma è un forte rigonfiamento della membrana mucosa della faringe, che può causare difficoltà respiratorie. La forma emorragica è accompagnata da emorragia nella mucosa laringea e spesso si verifica a causa della presenza di alcuni fattori provocatori (disturbo del processo di formazione del sangue, malattia del fegato). I sintomi principali in questo caso sono: aridità nel cavo orale, attacchi di tosse soffocante, secrezione viscosa mista a sangue, sensazione di un oggetto estraneo in gola.

La laringotracheite viene diagnosticata nel 30% dei bambini di età inferiore ai tre anni che hanno avuto una infezione virale respiratoria comune. Il rischio di sviluppare la malattia è più alto in coloro che soffrono di allergie.

I principali sintomi e segni di laringotracheite che si verificano in qualsiasi stadio della malattia:

naso che cola, ipertermia, debolezza generale - i principali segni di malattia respiratoria acuta; cambio di timbro della voce, raucedine; mal di gola durante la deglutizione; diminuzione dell'appetito; tosse secca, parossistica, che abbaia; rapido o, al contrario, mancanza di respiro; mancanza di respiro; nelle fasi successive della malattia, pallore della pelle, cianosi del triangolo naso-labiale può apparire sullo sfondo di difficoltà respiratorie.

È importante! Se un bambino è malato di laringotracheite, i seguenti sintomi aiuteranno a diagnosticare la malattia: letargia, ansia aumentata, malumore, naso che cola, tosse forte e abbaiante.

trattamento

Per trattare la laringotracheite nei bambini è necessario in modo completo, condurre procedure volte a combattere la causa della malattia, nonché a eliminare e alleviare i sintomi principali.

Raccomandazioni generali per il trattamento della malattia includono una serie di eventi importanti.

Quando la laringotracheite richiede il rispetto del riposo a letto, l'esclusione della probabilità di ipotermia e di tensione eccessiva delle corde vocali. È inoltre necessario osservare le condizioni climatiche ottimali nella stanza in cui si trova il bambino: umidità sufficiente (almeno il 50%, preferibilmente il 60-70%), aria fredda (non più di 20 gradi). Raggiungere i parametri necessari può essere attraverso la pulizia a umido, il lavoro dell'umidificatore, l'aerazione della stanza. Bere molta acqua aiuta a idratare la mucosa rinofaringea, ridurre la tossicità corporea e diluire la secrezione viscosa che spesso accompagna la laringotracheite. In questo caso, viene mostrato l'uso di composte, tisane, bevande alcaline (Borjomi). La cosa principale è usare il liquido era caldo (circa 37 gradi). Le bevande calde, troppo fredde e gassate sono controindicate. La nutrizione durante il periodo di malattia dovrebbe essere il più equilibrata possibile, con una quantità sufficiente di vitamine (verdure, frutta, carne, pesce, cereali). Allo stesso tempo, dovrebbero essere esclusi i cibi piccanti, dando la preferenza al caldo porridge caldo.

Nel trattamento della laringotracheite in pazienti inclini alle allergie, è necessario limitare l'uso di olii essenziali, usare con cura estratti di erbe, utilizzare solo farmaci comprovati.

Insieme con le raccomandazioni generali per laringotracheite, è necessario utilizzare farmaci.

L'uso di farmaci antiallergici. L'azione di questa classe di farmaci mira a ridurre l'edema, prevenendo lo sviluppo di stenosi. Inoltre, la maggior parte degli antistaminici ha un effetto sedativo, che aiuterà il bambino a calmarsi e ridurre lo spasmo muscolare. La scelta e la forma del farmaco dipende dall'età del bambino. Ad esempio, puoi usare Fenistil, Zodak, Loratadin. I farmaci antitosse per laringotracheite sono usati solo nel caso in cui la malattia sia accompagnata da una tosse secca senza espettorato. Affinché il bambino possa dormire tranquillamente di notte e non svegliarsi da attacchi di tosse soffocante, usa Stoptusin, Herbion con piantaggine. Droghe mucolitiche ed espettoranti per la tosse produttiva per liquefare e migliorare la rimozione dell'espettorato. In questo caso, raccomandare raccolte toraciche, farmaci a base di ambroxolo (Ambroxol, Lasolvan), acetilcisteina (ACC). L'uso di pasticche a base di erbe medicinali, spray antisettici e anestetici per compresse laringotracheite contribuirà a ridurre il mal di gola, inumidire la mucosa faringea, eliminare il solletico.

È importante! Nei bambini, le droghe sotto forma di spray devono essere usate con cautela per evitare lo sviluppo di broncospasmo.

Se la malattia è accompagnata da un significativo aumento della temperatura (superiore a 38 gradi), è necessario utilizzare farmaci antipiretici sotto forma di candele o sciroppi a base di paracetamolo (Cefecones, sciroppo Efferalgan) o ibuprofene (sciroppo Nurofen, Ibufen). Se la laringotracheite è causata da un'infezione virale, utilizzare farmaci antivirali, ad esempio Groprinozin, Amizon, farmaci a base di interferone (Laferobion). Gli antibiotici per laringotracheite nei bambini sono usati nelle seguenti situazioni: quando la malattia è causata da un'infezione batterica; con un'alta intossicazione del corpo; per prevenire complicazioni nella natura virale della malattia. Dato che i virus sono la causa più comune di laringotracheite, l'uso di farmaci antibatterici di solito non è necessario. Se è necessario utilizzare antibiotici, dare la preferenza ai farmaci della serie delle penicilline (Augmentin). Anche le cefalosporine (Cefadox) e i macrolidi (Sumamed) vengono utilizzate nei casi più gravi.

fisioterapia

Contemporaneamente alle raccomandazioni generali per il trattamento e l'uso di preparati medici standard, nella complessa terapia della laringotracheite, vengono utilizzate procedure fisioterapiche per accelerare il processo di guarigione e alleviare i sintomi della malattia:

impacchi caldi sulla zona della faringe e della trachea (bottiglia d'acqua calda con acqua tiepida), intonaci di senape; inalazione di vapore e utilizzo di un nebulizzatore; elettroforesi, UHF, terapia a microonde; massaggio; vasche idromassaggio per gli arti inferiori e superiori.

È importante! Pediluvi e impacchi caldi dovrebbero essere usati solo a temperatura corporea normale.

Se si utilizzano inalazioni di vapore nel trattamento della laringotracheite, è necessario seguire i consigli di base:

eseguire la procedura due o più volte al giorno; dopo la procedura, non parlare o mangiare o bere per 30 minuti; durante la procedura dovrebbe essere inalato attraverso la bocca, espirando con il naso; l'inalazione può essere effettuata su un contenitore con acqua calda pura o, in assenza di intolleranza individuale, aggiungere alcune gocce di olio essenziale (tea tree, eucalipto); le procedure sono mostrate usando soluzioni di sale soda (tre cucchiai di sale e tre cucchiaini di bicarbonato di sodio sono sciolti in un litro d'acqua).

Per comodità e sicurezza della procedura di inalazione, oltre a un più efficace rilascio di farmaci nell'area dell'infiammazione, è meglio utilizzare un dispositivo speciale: un nebulizzatore. Tuttavia, va ricordato che nella maggior parte dei nebulizzatori non è possibile utilizzare tisane e oli essenziali. I nebulizzatori utilizzano inalazioni alcaline con acqua minerale (Borjomi, Polyana Kvasova), farmaci mostrati per eliminare i sintomi dell'inalazione della malattia (Lasolvan, Sinupret, Nebutamolo).

Gargarismi con infusi e decotti di varie erbe, per la preparazione dei quali camomilla e fiori di calendula, la salvia sono più spesso utilizzati. Questa procedura consente di ridurre l'infiammazione, ridurre il dolore. Il risciacquo viene effettuato tre volte al giorno fino alla completa scomparsa dei sintomi della malattia.

Il più delle volte, il trattamento della laringotracheite nei bambini viene effettuato su base ambulatoriale. Tuttavia, dovresti conoscere la situazione quando hai bisogno di ricorrere a cure mediche urgenti. Molto spesso il pericolo è causato da condizioni complicate da un forte gonfiore della laringe. In questo caso, la malattia è accompagnata da:

respirazione intermittente e irregolare; mancanza di respiro; difficoltà a respirare, respiro rumoroso; eccitabilità eccessiva o, al contrario, sonnolenza; pallore e cianosi della pelle.

In questo caso, esiste una forma stenoticizzante di laringotracheite (falsa groppa), che è un'asfissia pericolosa. Pronto soccorso per falso groppo:

inalazioni alcaline; vasche idromassaggio per gli arti superiori e inferiori; umidificazione dell'aria con umidificatore, pulizia frequente con acqua.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Mal di gola: cause e trattamento

Naso che cola

Mal di golaIl mal di gola diventa un compagno di infiammazione. Può apparire in qualsiasi momento della giornata e in qualsiasi stagione dell'anno e può essere spesso accompagnato da tosse secca.

È possibile fare i gargarismi con la soda nel mal di gola

Laringite

Mal di gola per mal di golaUn mal di gola è una malattia infettiva che è caratterizzata da infiammazione delle tonsille e tessuto quasi-mandorla.