Principale / Naso che cola

Otite adesiva

Naso che cola

Otite media adesiva - infiammazione dell'orecchio medio, accompagnata dalla formazione di tessuto fibroso, aderenze, deficit uditivo.

Con un decorso sfavorevole del processo di guarigione con otite catarrale, sierosa, essudativa, si forma un tessuto fibroso connettivo nella cavità timpanica, si formano aderenze, si formano cicatrici ruvide, la mobilità degli ossicini uditivi, il timpano è disturbato.

La formazione di tessuto cicatriziale grossolano porta a problemi di udito conduttivo, compromissione della conduzione del suono. L'infiammazione prolungata influenza la funzione di percezione del suono dell'organo dell'udito.

motivi

Adesivo - da lat. adhaesio: attaccare

L'otite adesiva si verifica sullo sfondo di un'infiammazione catarrale, sierosa, essudativa con un ritardo nella restaurazione della pervietà del tubo uditivo.

La malattia si verifica anche dopo otite media acuta purulenta con timpano perforato. Con la rapida fusione spontanea della membrana, parte del contenuto purulento della cavità dell'orecchio medio non viene evacuata e causa la formazione di tessuto cicatriziale.

Nell'infiammazione sierosa senza perforazione del timpano, il contenuto mucoso diventa la base per la formazione dell'orecchio adesivo.

Con un lungo decorso di esacerbazioni acute o ripetute di otite cronica, il liquido accumulato nella cavità dell'orecchio medio non si dissolve completamente, rimangono fili di tessuto connettivo - fibrina.

Il tessuto connettivo forma cicatrici ruvide, ispessimenti, ponti tra gli ossicini uditivi, la membrana timpanica, le pareti della cavità dell'orecchio medio.

Le adesioni crescono nella cavità dell'orecchio medio, la tromba di Eustachio, violano la conduttività del suono, portano alla rigidità degli ossicini uditivi, che influisce negativamente sull'udito. Il paziente è disturbato dalla conduzione del suono, c'è una perdita dell'udito, che progredisce con l'aumentare del processo adesivo.

L'otoscopia dell'orecchio medio rivela i cambiamenti cicatriziali che causano retrazione, deformazione del timpano. Tessuto cicatriziale viola la pervietà del tubo uditivo, che porta a una violazione della pressione nella cavità dell'orecchio medio, l'aspetto del rumore nell'orecchio.

Il tessuto cicatriziale si forma tra gli ossicini uditivi, provocandone l'anchilosaggio (splicing). L'anchilosi della staffa è formata, si sviluppa la timpanosclerosi. Le placche di timpanosclerosi nella cavità timpanica sono un segno di otite adesiva.

La causa delle aderenze e l'insorgere di una malattia adesiva dell'orecchio medio possono essere la otite cronica, accompagnata da una violazione della pervietà del tubo uditivo, faringite, laringiti, adenoidi, sinusiti, tonsilliti.

sintomi

I principali sintomi dell'otite media adesiva sono ipoacusia, accompagnata da rumore a bassa frequenza nell'orecchio. L'indebolimento dell'udito si presenta come conduttivo quando la conduzione meccanica delle vibrazioni del suono nella cavità dell'orecchio si deteriora.

Quando si effettua una diagnosi, la diagnosi differenziale è di particolare importanza, poiché i sintomi dell'otite adesiva coincidono con i segni di otosclerosi, la presenza di accumulo di cerume nel canale uditivo, lesioni meccaniche.

diagnostica

Nella diagnosi dell'otite media adesiva, l'impedenemetria viene utilizzata per determinare il grado di conformità del timpano.

La ricerca viene effettuata anche con un imbuto pneumatico Sigle. Nel corso degli studi con otite adesiva, si trova una restrizione della mobilità della membrana timpanica.

Se il soffiaggio della tromba di Eustachio con il metodo Politzer fallisce, il paziente viene cateterizzato monitorando le azioni con un otoscopio.

La penetrazione di aria nella cavità dell'orecchio medio è accompagnata da un fischio. Quando il tubo uditivo è completamente sigillato con aderenze, non è possibile eseguire la cateterizzazione.

trattamento

L'otite media adesiva con compromissione dell'udito a lungo termine è difficile da trattare con i farmaci, la fisioterapia è inefficace.

I mezzi di terapia conservativa sono usati solo come terapia di mantenimento.

I principali metodi di trattamento dell'otite adesiva sono:

  • operazione chirurgica di dissezione delle aderenze, ripristino della mobilità degli ossicini uditivi - timpanotomia;
  • protesi - sostituzione degli ossicini uditivi con quelli artificiali.

Con l'inefficacia del trattamento chirurgico del paziente viene inviato al medico audiologo per la selezione dell'apparecchio acustico.

Terapia farmacologica

In una fase iniziale dell'otite adesiva, al paziente vengono prescritte iniezioni di vitamine del gruppo B, corpo vitreo, aloe, actovegina, ATP.

Per migliorare l'elasticità delle aderenze, lidazu, fluimucil, chimotripsina e idrocortisone vengono introdotti nella provetta uditiva per impedire che il processo di formazione dell'adesione si diffonda al tubo (uditivo) di Eustachio.

Metodo Politzer

L'effetto positivo del trattamento si nota quando si prescrive un ciclo di soffiaggio del tubo uditivo secondo il metodo di Politzer.

La procedura viene monitorata da un otoscopio, per il quale una delle olive dell'otoscopio viene inserita nell'orecchio del paziente e l'altra viene inserita nell'orecchio del medico.

Un catetere attaccato al palloncino viene inserito nella narice del paziente. La narice opposta è bloccata, al paziente viene chiesto di pronunciare il "piroscafo". Al momento di pronunciare la sillaba accentata, la pera viene schiacciata.

Se il paziente ha un tubo acustico libero da aderenze, l'aria passa liberamente, il medico sentirà un fruscio nell'ulivo dell'otoscopio.

Utilizzando l'imbuto Sigle, viene eseguito un massaggio della membrana timpanica. Un dispositivo speciale sulla forza controllata del flusso d'aria del timpano.

Di conseguenza, la mobilità del timpano è migliorata, la formazione di cicatrici e aderenze è prevenuta.

Fisioterapia con otite media adesiva

Il trattamento completo con metodi fisioterapici migliora il benessere del paziente, riduce il rumore nell'orecchio, ma, di regola, non fornisce un recupero completo.

Le procedure di fisioterapia sono condotte da corsi, i più efficaci sono:

  • fonoforesi di ioduro di potassio, lidz;
  • trattamento con correnti ad alta frequenza;
  • elettroforesi;
  • azione ad ultrasuoni;
  • fangoterapia

Chirurgia timpanotomica

In assenza di un risultato del trattamento con metodi conservativi in ​​caso di otite adesiva bilaterale, al paziente viene prescritta un'operazione di timpanotomia (miringotomia). L'operazione viene eseguita sotto il controllo di un microscopio medico con strumenti speciali.

Durante l'operazione, la timpanotomia apre il timpano, fornendo accesso aperto agli ossicini uditivi nella cavità dell'orecchio medio.

L'operazione elimina l'accumulo di essudato liquido nella cavità timpanica, elimina le aderenze e ripristina la funzionalità del timpano e degli ossicini uditivi.

Non sempre l'operazione di timpanotomia dà un risultato positivo al 100%. A causa dell'alta attività del processo di adesione, specialmente nei bambini, dopo l'intervento chirurgico si formano nuovamente cicatrici che deformano il timpano, causando danni all'udito.

Per migliorare la pervietà del tubo uditivo e fermare lo sviluppo di aderenze in alcuni casi è impossibile. In questi casi, ricorrono alla sostituzione degli ossicini uditivi con quelli artificiali ed eseguono la ventilazione artificiale attraverso il canale uditivo esterno.

Se il processo adesivo è di natura bilaterale, il paziente riceve un apparecchio acustico.

complicazioni

Il processo di adesione con otite adesiva causa una violazione della funzione conduttiva. Con un decorso sfavorevole della malattia, la capacità uditiva dell'organo dell'udito si deteriora.

L'otite media adesiva lanciata porta alla perdita dell'udito, nei casi più gravi, alla sordità.

prevenzione

La prevenzione dell'otite adesiva è un esame regolare da parte di un otorinolaringoiatra per qualsiasi malattia infiammatoria dell'orecchio medio per 6 mesi dopo la malattia.

I pazienti con otite cronica dovrebbero essere presso il dispensario e sottoporsi a un controllo di follow-up almeno 1 volta all'anno.

Per prevenire l'otite adesiva, è necessario eliminare prontamente i focolai d'infezione nella bocca, nel rinofaringe e nelle orecchie.

prospettiva

I cambiamenti nell'orecchio medio con otite adesiva sono irreversibili. Con la diagnosi precoce è possibile interrompere il processo di formazione delle aderenze, fusione degli ossicini uditivi, compromissione dell'udito.

Otite media adesiva

L'otite media adesiva è un processo infiammatorio cronico nell'orecchio medio, che porta alla formazione di aderenze e corde del tessuto connettivo, causando una compromissione della pervietà del tubo uditivo e la mobilità degli ossicini uditivi. L'otite media adesiva si manifesta con la comparsa di rumore nell'orecchio e perdita dell'udito che peggiora nel tempo. Prove diagnostiche obbligatorie per sospetta otite media adesiva sono un esame ORL, l'otoscopia, l'audiometria, una pervietà uditiva del tubo uditivo, impedenziometria. Le misure terapeutiche in caso di otite media adesiva consistono nell'introduzione di enzimi proteolitici, lidaza, idrocortisone e fisioterapia. Con la loro inefficacia, il trattamento chirurgico (timpanotomia, timpanoplastica), è indicato l'apparecchio acustico.

Otite media adesiva

L'orecchio medio comprende il tubo uditivo e la cavità timpanica, in cui si trovano gli ossicini uditivi (staffa, malleus e incudine). La cavità timpanica è separata dal tubo uditivo dal timpano, che trasmette vibrazioni sonore agli ossicini uditivi. Quindi, attraverso le ossa, la vibrazione va alle strutture dell'orecchio interno, che sono responsabili della percezione del suono e della trasmissione dei segnali sonori attraverso il nervo uditivo alla sezione appropriata del cervello.

La perdita dell'udito con otite media adesiva è associata ad una diminuzione della mobilità degli ossicini uditivi e del timpano, con conseguente violazione del meccanismo di conduzione del suono dal timpano alla coclea dell'orecchio interno. Tuttavia, col passare del tempo, l'otite media che scorre a lungo può portare a una percezione del suono compromessa a causa di una diminuzione della sensibilità delle cellule ciliate alle vibrazioni endolinfine e una diminuzione degli impulsi che emanano da esse al cervello.

Cause dell'otite adesiva Media

La causa più comune dell'otite media adesiva è una precedente essudazione o un'otite catarrale non perforata, un'otite cronica di tubo. Lo sviluppo dell'otite media adesiva dopo queste malattie può essere scatenata dalla terapia antibiotica irrazionale. Come risultato della risoluzione del processo infiammatorio e del riassorbimento dell'essudato accumulato nella cavità timpanica, i filamenti di fibrina rimangono in esso e si formano aderenze del tessuto connettivo e corde cicatriziali. Questi ultimi sono intrecciati intorno agli ossicini uditivi e attaccati al timpano, bloccando la mobilità di queste strutture, che è necessaria per la normale conduzione del suono. In questo caso, aderenze e fili di otite adesiva possono anche formarsi nel tubo uditivo, causando una violazione della sua pervietà.

In otorinolaringoiatria clinica, non è raro che otite media adesiva si verifichi senza precedente otite acuta o cronica. In tali casi, la causa del suo sviluppo sono vari processi patologici che impediscono la pervietà del tubo uditivo e impediscono la normale ventilazione della cavità timpanica. Essi comprendono: infezione del tratto respiratorio superiore acuta (ARI, faringiti, tracheiti, laringiti), tonsillite cronica, adenoidi, infiammazione cronica dei seni paranasali e la cavità nasale (sinusite, sinusite, rinite), modifiche ipertrofiche turbinati inferiori, tumori della faringe e cavità naso, curvatura del setto nasale.

I sintomi dell'otite adesiva Media

Le principali lamentele di un paziente con otite media adesiva sono il progressivo deterioramento dell'udito e la presenza di rumore nell'orecchio. Con domande nella storia di tali pazienti, è possibile identificare l'otite acuta o cronica precedentemente annotata. Lo studio dell'udito nell'otite media dell'adesione determina la natura conduttiva della perdita dell'udito - perdita dell'udito dovuta alla violazione della conduzione del suono.

I sintomi clinici dell'otite media adesiva sono pochi e simili all'immagine di altre malattie dell'orecchio. Pertanto, per diagnosticare la causa di perdita dell'udito identificato le modifiche necessarie per condurre una serie di misure diagnostiche e l'eliminazione di altri processi patologici che portano alla perdita conduttiva dell'udito (cerume, lesioni traumatiche alle strutture dell'orecchio medio, tubo-otite, otosclerosi, etc.).

Diagnosi di otite media adesiva

esame diagnostico a mezzi adgezidnom otite comprende audiologo ispezione visiva, determinando pervietà delle tube di Eustachio,, mikrootoskopiyu, audiometria, impedenza, cateterismo endoscopico tubo uditivo otoscopia.

La conduzione dell'audiometria rivela nei pazienti con otite media adesiva una diminuzione dell'udito di gravità variabile fino a completa sordità. Per determinare la pervietà del tubo uditivo, viene testato soffiandolo attraverso il Politzer. Con l'otite media adesiva, di solito dà un leggero miglioramento dell'udito o non ha alcun effetto. Tuttavia, ciò non sempre indica inequivocabilmente una pervietà compromessa. Per conferma finale di tali violazioni ricorrere a cateterizzazione del tubo con controllo otoscopico.

Il punto più importante nella diagnosi dell'otite media adesiva è l'identificazione della caratteristica immagine otoscopica della malattia. L'otoscopia (semplice e ingrandita) determina la depressione del timpano, la sua opacizzazione e la presenza di alterazioni cicatriziali, in alcuni casi causa deformazione della membrana. Nella cavità del tubo uditivo vengono anche visualizzati filati e aderenze, a volte completamente cancellando il suo lume.

Lo studio della mobilità del timpano e degli ossicini uditivi viene effettuato nel corso della misurazione dell'impedenza acustica. Lo studio consiste nel condensare e scaricare l'aria nel tubo uditivo, in conseguenza del quale il timpano viene aspirato e raddrizzato. Con un'otite media adesiva, il movimento della membrana è limitato o completamente assente, i riflessi muscolari acustici non sono causati.

Trattamento dell'otite media adesiva

Il primo passo nel trattamento dell'otite media adesiva è l'eliminazione dei fattori che portano alla compromissione della pervietà del tubo uditivo. Ciò include il risanamento del nasofaringe e dei seni nasali, l'adenotomia nei bambini, il ripristino della respirazione normale attraverso il naso (eliminazione della curvatura del setto nasale e ipertrofia della concha nasale).

Un effetto positivo sull'otite media adesiva ha un decorso soffiato su Politzer in combinazione con il polmone del timpano. Introduzione transtubar usata attraverso il catetere di idrocortisone, acetilcisteina, chimotripsina, ialuronidasi. Si consiglia la somministrazione parenterale di aloe, corpo vitreo, vitamine del gruppo B, ATP, ecc. Per stimolare le reazioni di difesa dell'organismo nei pazienti con otite media adesiva.

La terapia farmacologica dell'otite media adesiva è solitamente completata da un trattamento di fisioterapia. UHF, terapia a microonde, massaggio ultrasonico dei rulli del tubo uditivo, fangoterapia vengono applicati. Con l'ultrafonoforesi endoural e l'elettroforesi, vengono somministrati ioduro di potassio e ialuronidasi.

Spesso, il trattamento conservativo dell'otite media adesiva è inefficace. In questi casi, e con progressiva perdita dell'udito, è indicato un trattamento chirurgico. Conducendo timpanotomia con dissezione cicatrice riduzione di fasce adesive e mobilità degli ossicini mentre l'adesivo otite media fornisce spesso solo risultato temporaneo perché dopo operazione avviene in molti casi ri-formazione di aderenze. La timpanoplastica è più efficace con la sostituzione degli ossicini uditivi con quelli artificiali. I pazienti anziani e con otite media adesiva bilaterale con una marcata diminuzione dell'udito vengono mostrati apparecchi acustici.

Previsione dell'otite adesiva media

Il valore prognostico in caso di otite media adesiva ha la prevalenza e la profondità dei cambiamenti fibrino-cicatriziali che si verificano nelle strutture dell'orecchio medio. Sfortunatamente, questi cambiamenti sono irreversibili e possono essere fermati. Prima era possibile interrompere il processo, meno pronunciata sarebbe la perdita uditiva del paziente derivante dalla malattia. In casi avanzati, decorso a lungo termine della malattia, otite media adesivi risultato del trattamento inadeguate o intempestivo avviati sia completa anchilosi (immobilità) delle articolazioni degli ossicini, con conseguente sordità.

Segni e trattamento dell'otite media adesiva

Il trattamento inadeguato dell'infiammazione del nasofaringe causa complicanze e spesso porta a conseguenze negative. Una delle malattie che sono il risultato di malattie otorinolaringoiatriche non curate è l'otite media adesiva.

La malattia è caratterizzata da un'infiammazione acuta della membrana mucosa e da un netto deterioramento dell'udito, a causa di una violazione delle funzioni motorie degli ossicini uditivi. Inoltre, a causa dello sviluppo di questa malattia sul timpano si formano aderenze che violano la pervietà dell'orifizio uditivo.

Cause della malattia

L'otite adesiva inizia a svilupparsi sullo sfondo dei processi infiammatori nell'orecchio medio - l'otite acuta e le sue forme. Un uso improprio di antibiotici nel processo di trattamento può anche essere un provocatore di patologia. Alcuni farmaci combattono con successo processi patologici nella cavità dell'orecchio, contribuiscono alla diluizione dell'essudato accumulato in essa, ma lasciano il filamento di fibrina dopo il trattamento.

Sono la causa della comparsa di cisti adesive e cicatriziali che impediscono il movimento degli ossicini uditivi.

A volte le seguenti patologie fanno sì che la persona sviluppi l'otite media:

  • Sinusite o sinusite;
  • Neoplasie rinofaringee;
  • Processi infettivi e infiammatori delle prime vie respiratorie - ARVI, tracheiti, bronchiti;
  • Danni meccanici alla cavità nasale, lesioni alle orecchie, deformazione o rottura del timpano.

Indipendentemente da ciò che ha causato esattamente l'aspetto della malattia, avendo notato i primi segni e sintomi, è necessario consultare uno specialista. Il farmaco prescritto nel tempo preverrà la fase acuta e purulenta e escluderà l'intervento chirurgico.

Sintomi principali

L'otite media adesiva, rispetto ad altre patologie dell'orecchio medio, presenta diversi segni evidenti, uno dei quali è il rumore persistente nell'orecchio. Ciò è dovuto al fatto che le aderenze e le cicatrici formate sulla membrana mucosa della cavità timpanica "tirano" il timpano per così dire, interrompendo il passaggio del suono attraverso i tubi uditivi. Pertanto, i principali sintomi della malattia sono una rapida diminuzione dell'acuità uditiva e del tinnito costante.

I restanti sintomi della malattia assomigliano al quadro clinico dell'otite media, nelle sue varie manifestazioni e forme, e quindi solo uno specialista dovrebbe determinare e la diagnosi e il trattamento finale. La diagnosi è importante anche perché elimina una serie di pericolose patologie dell'orecchio medio - otite da tubo, accumulo eccessivo di sostanza sierosa, aterosclerosi e altri.

diagnostica

Prima di prescrivere un trattamento adeguato, lo specialista farà una diagnosi. Di norma, per identificare l'otite media aderente, i medici svolgono una serie di attività:

  • L'otoscopia e l'audiometria sono due procedure obbligatorie. Il primo include un'ispezione visiva della cavità interna dell'orecchio con il coinvolgimento di una forte sorgente di luce e un riflettore nella forma di un piccolo specchio o obiettivo. Il secondo metodo consiste nel testare l'acutezza dell'udito, in cui il medico usa un tono e un volume diversi della sua voce.
  • L'impededometria è una procedura volta ad identificare i cambiamenti patologici nel tubo uditivo, nel timpano, oltre a determinare la mobilità delle ossa del tamburo.
  • La cateterizzazione è un metodo per studiare il tubo uditivo che collega l'orecchio al rinofaringe;
  • Ispezione visiva dei canali uditivi.

In presenza della malattia, l'audiometria e la successiva cateterizzazione, come le principali fonti di controllo otoscopico, sono importanti, manipolazioni fondamentali nella diagnosi. Lo stesso si può dire per verificare la mobilità degli ossicini uditivi e la presenza di aderenze e cicatrici nella cavità timpanica. La membrana timpanica a causa di questi perde la capacità di movimento, che provoca una forte perdita di udito nel paziente.

Dopo aver esaminato e identificato i sintomi principali, l'otorinolaringoiatra prescrive il trattamento. L'otite media adesiva, diagnosticata nelle fasi iniziali, è suscettibile di trattamento medico terapeutico, senza l'uso dell'intervento chirurgico.

trattamento

La prima cosa che attira l'attenzione dello specialista che prescrive il trattamento è se ci sono sintomi e indicatori che i problemi dell'udito sono apparsi sullo sfondo della scarsa pervietà della tromba di Eustachio. Se questo è veramente rivelato - il trattamento sarà basato sull'eliminazione di fattori - provocatori.

procedure

Per fare questo, il medico si terrà le seguenti attività:

  1. Adenotomia (nei bambini);
  2. Igiene dei seni nasali e dei passaggi;
  3. Ripristino del setto nasale danneggiato.

Anche il trattamento di Politzer diventa efficace nel trattamento. La manipolazione viene eseguita in clinica e combina la procedura con pneumomassage del timpano. Inoltre, il trattamento può essere accompagnato dall'introduzione sul sito della lesione di farmaci - Chymotrypsin, Hydrocortisone, Fluimucil. I farmaci vengono erogati attraverso il catetere, solo il medico determina il dosaggio e la frequenza di somministrazione dei farmaci!

fisioterapia

Sullo sfondo della terapia farmacologica, uno specialista può raccomandare il seguente trattamento ausiliario con fisioterapia:

  • microonde;
  • ultrasuoni;
  • UHF;
  • Fango e pneumomassage.

Se i sintomi e la diagnosi hanno confermato l'incapacità di ripristinare la mobilità degli ossicini uditivi con metodi terapeutici, l'otorinolaringoiatra prescrive un'operazione. L'intervento chirurgico consente di ripristinare la mobilità e rilasciare temporaneamente il paziente da cicatrici e aderenze.

Pericolo di recidiva

I medici accertano allo stesso tempo che l'80% dei pazienti ritorna con lo stesso problema, quindi, per il completo ripristino dell'udito e del recupero, prima dell'operazione, vi verrà offerto di sostituire gli ossicini uditivi con trapianti artificiali. I sintomi di una brusca diminuzione dell'udito e l'impostazione di una diagnosi di "otite media adesiva" spesso stabiliscono che prima o poi ogni paziente dovrà fare una scelta: sordità o apparecchi acustici.

Ecco perché ci sono un certo numero di misure preventive che devono essere eseguite se tu o il tuo bambino avete una tendenza a malattie catarrale, otite, sinusite.

Otite adesiva o appiccicosa e suo trattamento

La misurazione dell'impedenza acustica consente di determinare la mobilità degli ossicini uditivi e del timpano stesso. Per fare questo, durante la procedura, l'aria all'interno del tubo uditivo è soggetta ad ispessimento e scarica, a causa della quale il timpano si raddrizza e si ritrae. In presenza della malattia sono assenti tali riflessi del timpano, poiché le possibilità del suo movimento sono fortemente limitate.

Nella diagnostica, è possibile eseguire la risonanza magnetica e la tomografia computerizzata dell'osso temporale, aiutando a identificare non solo il grado di fusione della cavità timpanica, ma anche la gravità della malattia esistente. Solo queste procedure consentono di esplorare completamente l'intera struttura dell'orecchio, anche quei reparti che, quando si utilizzano altri strumenti diagnostici, rimangono inaccessibili.

Trattamento dell'otite adesiva Media

Lo stadio iniziale del trattamento è l'eliminazione dei fattori che hanno portato alla comparsa della malattia e alla pervietà alterata dei tubi uditivi.

Per questa regolazione avviene seni e tutto nasofaringe, in presenza di adenoidi infiammate effettuata adenotomy (eliminandoli), e quindi l'adozione di misure volte a ripristinare normale respirazione nasale, per esempio, la rimozione di turbinates ipertrofia esistenti o curvatura del setto nasale.

Effettuare un ciclo di spurgo secondo Politzer con l'otite adesiva ha anche un effetto positivo, ma la procedura deve essere combinata con il pneumomassaggio del timpano.

Inoltre, nel trattamento della malattia, la somministrazione transtubare dei preparati di chimotripsina, idrocortisone, lidaza e fluimucil viene effettuata utilizzando un catetere speciale.

Inoltre, i pazienti nel trattamento di questa forma di otite sono raccomandati per assumere le vitamine parenterali del gruppo B, aloe, phybS e ATP, che stimolano le reazioni protettive generali del corpo. Gruppo di farmaci spesso prescritti e antistaminici.

Il trattamento della malattia di solito include non solo la terapia farmacologica, ma anche la fisioterapia speciale. Qual è l'effetto delle microonde, UHF, massaggio speciale con l'uso della tecnologia a ultrasuoni (rulli dei tubi uditivi), così come la fangoterapia? L'introduzione di lidaza o ioduro di potassio ha un effetto efficace mediante l'elettroforesi e le procedure di ultrafonoforesi endoural.

In alcuni casi, il trattamento di questa forma di otite con metodi medici e mezzi di fisioterapia è inefficace e non fornisce il risultato atteso. Se dopo tutte le procedure il paziente ha una progressione della perdita dell'udito, l'otorinolaringoiatra prescrive il trattamento chirurgico.

In questo caso, il paziente viene eseguito timpanotomia, durante il quale si verifica la dissezione delle corde adesivo-cicatriziali esistenti con un ulteriore ripristino della normale mobilità degli ossicini uditivi.

Ma con l'otite media adesiva, questo trattamento non è sempre efficace, perché dopo qualche tempo inizia la riformazione di cicatrici e aderenze nella cavità timpanica. La procedura più efficace è la timpanoplastica, durante la quale gli ossicini uditivi naturali del paziente sono completamente sostituiti da quelli artificiali.

I pazienti anziani vengono solitamente prescritti apparecchi acustici come trattamento per la malattia.

I metodi popolari sono efficaci nel trattamento dell'otite media adesiva?

Nella medicina popolare ci sono molti strumenti per trattare l'otite media di varie forme, ma puoi usarne una solo dopo aver consultato il tuo medico.

Spesso, per il trattamento dell'otite media, i medici nazionali raccomandano l'uso di un olio speciale infuso sulle foglie di noce o l'instillazione di grasso di lepre riscaldato allo stato liquido nell'orecchio dolorante.

Molti metodi della medicina tradizionale, finalizzate al trattamento di varie malattie dell'orecchio, si riducono al fatto che nel canale uditivo dell'orecchio per posizionare il pezzo di cipolle crude, legato in cima ad una sciarpa calda.

E 'importante ricordare che l'uso di questo metodo può causare molto gravi danni, ad esempio, il piombo a bruciare la cavità interna mucosa dell'orecchio, quindi nessun bisogno di sperimentare e con la comparsa di dolore nell'orecchio, o altri sintomi di malattia immediatamente andare dal medico per l'esame e la nomina di un trattamento adeguato.

Possibili complicazioni

Se non si cura la malattia esistente o si causa una risposta inadeguata del sistema immunitario, l'otite adesiva può essere complicata:

  1. Neurite e taglio del nervo uditivo.
  2. Mastoidite (antritis nei bambini). In questo caso, il processo infettivo passa nella zona temporale del processo mastoideo.
  3. Labirintite.
  4. Meningoencefalite purulenta, sepsi, ascesso cerebrale, formata sullo sfondo di labirintite o mastoidite.

Se si verifica una forma cronica di otite purulenta, possono presentarsi complicazioni ancora più gravi, in particolare il colesteatoma. In questa malattia, la germinazione dell'epidermide è osservata nella parte interna dell'orecchio, nello spazio tamburato, con successiva morte.

L'educazione può riempire l'intero spazio dietro il tamburo, così come l'antro, e in seguito viene la sua distruzione, che colpisce anche le pareti ossee, che porta alla formazione di fistole. La suppurazione di questa formazione crea un alto rischio di comparsa di complicazioni purulente da molti organi, incluso il cervello.

L'otite media adesiva, come altre forme di questa malattia, crea non solo la minaccia di completa perdita dell'udito, ma anche l'insorgere di infezioni purulente del cervello, oltre alla sepsi.

Cause della malattia e sua prevenzione

Molto spesso, la causa dell'otite adesiva è preceduta dall'otite media con una forma catarrale-non-formativa o essudativa, così come da una otite cronica. L'aspetto della forma adesiva dell'otite in questo caso può essere innescato dall'uso eccessivo o scorretto di antibiotici.

Nel processo di eliminazione infiammazione ed essudato accumulato nella cavità timpanica, rimangono all'interno dei filamenti di fibrina dai quali formazione di cicatrici ed adesioni e bande, Entangling ossicini, bloccando la loro mobilità. Successivamente, i fili sono attaccati al timpano e disturbano il funzionamento dell'apparecchio acustico, causando problemi di conduzione acustica. Fili e aderenze possono essere formati nel tubo uditivo stesso, bloccandone così la pervietà.

Per evitare la comparsa di otite media adesiva per questo motivo, è necessario consultare prontamente un medico se vi sono segni di altre malattie della cavità dell'orecchio e effettuare un trattamento che elimina completamente il problema.

Spesso questa forma di otite media può verificarsi anche a causa dell'inizio dei vari processi patologici nel cui sviluppo appare una violazione della pervietà delle tube uditive, che crea una barriera di timpani di ventilazione naturale.

La categoria delle malattie includono varie malattie del tratto respiratorio superiore, ad esempio, gola, SARS, adenoidi, tracheiti, tonsilliti, tipo cronico, laringiti, vari infiammazione dei seni paranasali, ipertrofiche lesione turbinati inferiori, infiammazione nasale (rinite, sinusite, sinusite) tumori nella faringe, formazioni nella cavità nasale, curvatura del setto nasale.

Per prevenire la comparsa di otite adesiva, è importante iniziare il trattamento di qualsiasi raffreddore, influenza e malattie virali che colpiscono il tratto respiratorio superiore e l'area della faringe nel tempo.

Qual è il pericolo dell'otite adesiva e come trattarla

L'otite media adesiva è una malattia infiammatoria complessa che può causare la perdita dell'udito.

Una caratteristica distintiva della malattia è la formazione di aderenze e corde, che violano la mobilità degli ossicini uditivi e la permeabilità del canale. Tutto ciò porta a seri problemi e complicazioni.

Pertanto, alle prime manifestazioni di patologia, è necessario contattare l'otorinolaringoiatra.

Otite media adesiva ICD

Secondo l'ICD-10, questa malattia è codificata con il codice H74.1 "Malattia dell'orecchio medio adesivo". Sotto questo termine comprendere la patologia infiammatoria, che è il risultato di una prolungata ritenzione di liquidi nell'orecchio medio.

Con lo sviluppo della patologia violato la pervietà dei tubi che collegano la cavità nasale con l'orecchio medio. Di conseguenza, le aderenze cambiano, le aree dense del tessuto connettivo, la fusione. Tutto ciò rende gli ossicini uditivi meno mobili e riduce la conduttività dei suoni.

cause di

Nella maggior parte dei casi, la forma adesiva della malattia si sviluppa a seguito di otite catarrale o essudativa. L'otite cronica può anche causare malattie. Dopo queste patologie, l'otite adesiva si può sviluppare se gli antibiotici vengono utilizzati in modo improprio.

Con la progressione dell'infiammazione nella cavità timpanica si accumula l'essudato, che porta a una violazione della pervietà. Questo processo è accompagnato dalla comparsa di corde cicatriziali, fili di fibrina, aderenze.

A volte questa forma di otite si sviluppa come una patologia indipendente. In questo caso, i fattori provocanti sono i seguenti:

  • tonsillite cronica;
  • crescite adenoide;
  • malattie respiratorie acute - per esempio, faringite o tracheite;
  • ipertrofia delle concha nasali inferiori;
  • curvatura del setto nasale;
  • infiammazione cronica del rinofaringe e dei seni paranasali - questi includono sinusite, antritis;
  • lesioni tumorali del rinofaringe.

Lo schema dell'apparecchio acustico umano nella sezione

Sintomi, diagnosi

Affinché il trattamento dell'otite adesiva produca i risultati desiderati, è molto importante fare una diagnosi accurata in modo tempestivo. Per fare questo, il medico deve analizzare il quadro clinico e condurre studi speciali.

Negli adulti

I sintomi chiaramente espressi non sono caratteristici dell'otite adesiva, pertanto i pazienti raramente avvertono dolore nell'orecchio o scarico dal condotto uditivo. Anche le condizioni generali rimangono di solito invariate.

Per diagnosticare una patologia, un paziente ORL dovrebbe intervistare il paziente e scoprire se ha avuto otite acuta o cronica in passato. Quindi lo specialista esegue l'otoscopia. Durante l'ispezione della membrana timpanica, è necessario valutare la sua retrazione, deformazione, processi cicatriziali.

La conservazione della mobilità del timpano consente di valutare la timpanometria. Anche di grande valore diagnostico sono esempi di imbuti Valsalva e Siegle. Nel caso di un processo in esecuzione, la membrana perde la sua mobilità.

Utilizzando la timpanometria, viene valutato il lavoro delle articolazioni situate tra le ossa. Con l'otite si nota anchilosi adesiva, che si manifesta come mancanza di mobilità. Questi cambiamenti portano alla perdita dell'udito.

Per valutare il grado di perdita dell'udito, eseguire test speciali - audiometria, test con un diapason. Per identificare le adesioni, puoi eseguire una purga. In assenza di aria nella cavità timpanica stiamo parlando della completa fusione della pipa.

Viene eseguita l'imaging a risonanza magnetica o computerizzata dell'osso temporale per identificare la gravità della malattia. Con l'aiuto di questi studi, è possibile considerare strutture uditive inaccessibili.

Otite adesiva destra e sinistra

Segni in un bambino

La principale manifestazione di otite media aderente nei bambini è la crescente compromissione dell'udito, che può interessare una o entrambe le orecchie contemporaneamente. Inoltre, il bambino sta provando rumore nelle orecchie.

Inizialmente, il bambino ha sintomi di intossicazione. Il bambino può diventare letargico, capriccioso e irritabile. Ha diminuito l'attenzione, aumentato l'affaticamento e la perdita di appetito. Abbastanza spesso, i bambini rifiutano i piatti a base di carne.

In alcuni casi, la temperatura aumenta fino a 39 gradi. In questo caso, il bambino è disturbato dal sonno e aumenta la sudorazione. Al mattino la temperatura può scendere fino a 37 gradi.

I sintomi catarrali si manifestano come congestione nasale, dolore alla gola, starnuti. I bambini più grandi spesso si lamentano di mal di testa e disagio all'interno dell'orecchio.

La malattia può avere un corso diverso. Inoltre, ogni fase dell'otite adesiva è accompagnata da manifestazioni caratteristiche.

acuto

Nella forma acuta di otite, l'infiammazione si verifica nella cavità timpanica, che è accompagnata da indebolimento della ventilazione e del deflusso del fluido. Nel tempo, l'essudato diventa più denso e forma dei filamenti densi. Torcono gli ossicini uditivi, violando la loro mobilità.

cronico

Se non si inizia il trattamento in tempo, la mucosa subisce gravi cambiamenti. In questo caso, cicatrici e aderenze si formano sulla sua superficie. Di conseguenza, c'è una violazione del meccanismo del suono, che causa la perdita dell'udito. Questa patologia è caratterizzata dall'aspetto del rumore a bassa frequenza e dall'aumento dei deficit uditivi.

Come trattare

Per essere il trattamento più efficace, deve essere avviato nella fase iniziale dello sviluppo della malattia.

Per fare ciò, eseguire le seguenti attività:

  • igiene del nasopharynx e dei seni;
  • adenotomia - rilevante nell'infanzia;
  • ripristino della respirazione nasale - possono essere necessarie misure per correggere la curvatura del setto nasale.

Buoni risultati con questa forma di otite consentono lo spurgo secondo Politzer. Per renderli più efficaci, viene eseguito anche il pneumomassaggio del timpano.

medicazione

Dopo aver eseguito le prime misure di aiuto, i seguenti farmaci vengono somministrati attraverso un catetere speciale:

Per rafforzare il sistema immunitario, ai pazienti vengono prescritti preparati vitaminici, ATP, ecc. Spesso c'è bisogno di usare antistaminici. Per aumentare l'efficacia della terapia farmacologica, eseguire tali procedure:

  • esposizione a microonde;
  • UHF;
  • massaggio ad ultrasuoni;
  • fangoterapia

A volte le misure conservative falliscono. In una tale situazione, viene mostrata la chirurgia. Grazie all'implementazione della timpanometria, la mobilità delle ossa viene ripristinata e le aderenze vengono sezionate.

Ma di solito questa procedura dà solo un risultato temporaneo. In questi casi, sostituire le ossa interessate con quelle artificiali. Se la forma bilaterale dell'otite adesiva è accompagnata da una rapida perdita dell'udito, è indicato l'apparecchio acustico.

Eardrum prima e dopo lo smistamento

Rimedi popolari

Affrontare i rimedi popolari otite adesiva impossibile. Tali misure possono dare risultati nel trattamento dell'otite acuta. Grazie a questo, sarà possibile prevenire la comparsa di patologie più gravi.

Per fare questo, è possibile eseguire un lavaggio nasale con decotto di erbe o soluzione fisiologica.

effetti

Se il tempo non inizia il trattamento, c'è il rischio di conseguenze negative. La prognosi della malattia è influenzata dalla gravità dei cambiamenti fibrino-cicatriziali che si verificano nell'orecchio medio.

Tali processi sono irreversibili, e quindi i medici possono solo interrompere la loro progressione. Quanto prima si farà, la perdita dell'udito sarà comunque pronunciata.

prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di processi anormali nella cavità timpanica, è necessario trattare l'otite media nel tempo. Le misure preventive includono quanto segue:

  1. È categoricamente impossibile ritardare la forma catarrale della malattia prima dello stadio di accumulo di liquidi.
  2. Con lo sviluppo di otite purulenta, è necessario aderire rigorosamente a tutte le raccomandazioni mediche - assumere farmaci antibatterici, sottoporsi a esami preventivi.
  3. In caso di otite purulenta cronica, è richiesto il debridement chirurgico dell'area interessata.

Vedi nel nostro video come fare il massaggio del timpano a casa:

Cliniche di profilo

Per far fronte all'otite adesiva, è necessario contattare immediatamente un otorinolaringoiatra qualificato. Per te puoi visitare una delle cliniche specializzate a Mosca:

  1. Clinica familiare "Miracle Doctor".
  2. Rete "Medico di famiglia".
  3. Centro internazionale "MEDLUX".
  4. "Clinica familiare" a M. Kashirskaya.
  5. Centro medico multidisciplinare "In Marino".

L'otite media adesiva bilaterale è una patologia piuttosto complicata che può portare a completa perdita dell'udito. Per evitare questo, è importante consultare immediatamente un medico. Dopo una diagnosi approfondita, l'otorinolaringoiatra selezionerà un trattamento adeguato che aiuterà a fermare il processo anormale.

Cause e sintomi dell'otite media adesiva - trattamento efficace

L'otite media adesiva è una malattia infiammatoria delle orecchie, con conseguente adesione del tessuto connettivo. Il codice per ICD 10 è H74.1. È una conseguenza dell'otite cronica o acuta. Cos'è questa malattia e come liberarsene?

Le cause della malattia

La malattia può verificarsi a causa di somministrazione impropria di antibiotici, nonché una complicazione di tali malattie:

  • curvatura del setto nasale;
  • SARS;
  • laringite o tonsillite;
  • tracheite, rinite;
  • sinusite.

Cioè, qualsiasi malattia del tratto respiratorio superiore può portare allo sviluppo di questa forma di otite.

I sintomi dell'otite adesiva

I principali disturbi che possono verificarsi con la comparsa di questa malattia sono la perdita dell'udito e l'acufene. Poiché questo tipo di otite si sviluppa, si verificano i seguenti sintomi:

  • deformazione della membrana dell'orecchio;
  • cambiare la dimensione e il colore del timpano;
  • il tubo uditivo è bloccato dalle formazioni che compaiono;
  • depositi bianchi vicino al timpano;
  • percezione del suono pesante o distorta.

I sintomi della malattia sono simili ai sintomi di altre malattie delle orecchie. Perciò alle prime indisposizioni è richiesto di rivolgersi per l'aiuto all'otorinolaringoiatra. Dopotutto, solo uno specialista può diagnosticare correttamente l'otite media.

Varietà della malattia

A seconda della gravità e della durata, la malattia è suddivisa nei seguenti tipi:

  1. Otite adesiva cronica. Si sviluppa gradualmente, ha una natura pigra. Non può disturbare un lungo periodo di tempo.
  2. Otite adesiva bilaterale. Appare quando entrambe le orecchie sono colpite con lo stesso grado di gravità. Questo tipo di malattia è molto difficile da trattare.

L'otite media adesiva dell'orecchio medio è una malattia abbastanza grave che può portare a gravi conseguenze. Pertanto, è necessaria una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato.

diagnostica

Per stabilire la diagnosi corretta, prima di tutto, è necessario superare un esame dell'otorinolaringoiatra. Dopo che uno specialista effettua questo esame delle orecchie, sono necessari numerosi studi più dettagliati. Aiuteranno ad esaminare in dettaglio gli ossicini e i timpani uditivi, oltre a valutare la loro mobilità.

È importante! Dopo la diagnosi di otite adesiva, il medico prescrive un trattamento, che dovrebbe procedere immediatamente.

Trattamento farmacologico

Nella fase iniziale della malattia, si dovrebbe passare attraverso la procedura di pulizia dei seni nasali e nasofaringe dal muco accumulato utilizzando un tubo speciale. E anche per ripristinare la possibilità di respirare attraverso il naso allineando il setto nasale curvo.

Dopodiché, il paziente deve sottoporsi a uno spurgo del timpano, quindi all'introduzione di farmaci attraverso il tubo. Tali farmaci possono essere: Fluimucil, Hydrocozone, Chymotrypsin, così come i farmaci con composizione e azione simili.

Per un trattamento più efficace, al paziente vengono prescritte procedure fisioterapiche. Questi possono essere:

  • massaggio con ultrasuoni;
  • fangoterapia;
  • esposizione a microonde;
  • UHF.

In alcuni casi, questo effetto sulla malattia potrebbe non portare ad un risultato positivo. In tali situazioni, è prescritto il trattamento con la chirurgia. L'operazione è di ripristinare la mobilità degli ossicini uditivi e sezionare le aderenze formate.

Importante sapere! L'otite media adesiva bilaterale richiede protesi uditive! In questa forma, c'è una diminuzione significativa dell'udito.

Trattamento di rimedi popolari

Poiché il trattamento farmacologico dell'otite media adesiva è spesso inefficace, molte persone che soffrono di questa malattia decidono di utilizzare metodi di medicina alternativa. I rimedi popolari per il trattamento sono basati su ingredienti naturali che sono abbastanza facili da trovare a casa.

Pane nero

Ci vorrà un pezzetto di crosta di pane nero, che dovrebbe essere tenuto per qualche minuto nel bagno di vapore. Posizionare con attenzione la crosta trattata al vapore nell'orecchio e fissarla con polietilene. Questa compressa rimane per 1 ora. Questa procedura aiuta ad alleviare il dolore che accompagna questa malattia.

cipolla

Per preparare il farmaco, estrarre il succo da 1 cipolla piccola, aggiungere 1: 1 soluzione salina. Riscaldare leggermente il liquido risultante e riempirlo con un orecchio, intasandolo con un batuffolo di cotone. Tenere premuto per circa 20 minuti. Questa procedura viene ripetuta 2 volte al giorno.

L'aglio

Prendere 1 testa d'aglio, tritare in un frullatore, aggiungere la stessa quantità di olio di semi di girasole raffinato. Insistere 2 giorni in un luogo fresco. Dopo il tempo, aggiungere 5 gocce di olio di eucalipto alla miscela. La soluzione pronta gocciola in ogni orecchio per 3 gocce 3 volte al giorno.

noce

Per la preparazione di questo farmaco richiederà foglie di noce, che dovrebbero essere tritate finemente. Metterli in un vasetto e rabboccare con olio di girasole o olio raffinato. Metti il ​​barattolo in un luogo fresco e buio e insisti per circa 40 giorni. Trattare le orecchie con bastoncini di cotone 4 volte al giorno con la medicina ottenuta.

assenzio romano

Dovrebbe prendere 1 cucchiaino. fiori di assenzio, versare 70 ml di alcool o vodka. Tappare strettamente in banca e lasciare in infusione per 10 giorni, ogni tanto tremando. Dopo il tempo, la tintura finita viene usata come lozione per le orecchie. Per fare questo, immergere un piccolo pezzo di cotone e metterlo nelle orecchie. Lasciare la notte.

basilico

Da un mazzetto di basilico fresco sarà necessario estrarre il succo. Più fresca è la pianta, più efficace è questo metodo. Drip questo succo in ogni orecchio per 5 gocce 3 volte al giorno.

propoli

L'ingrediente originale dovrebbe essere insistito in una piccola quantità di alcool o vodka durante il giorno. Nella miscela risultante, inumidire un batuffolo di cotone e metterlo nelle orecchie per alcuni minuti. Questa procedura viene ripetuta 3 volte al giorno.

Grasso di coniglio

Dovrebbe essere sciolto a bagnomaria, grasso di coniglio. Non troppo caldo per gocciolare in entrambe le orecchie per 3 gocce. Quindi mettete le buste con sale o sabbia tiepida finché non si raffreddano completamente.

Sfortunatamente, non tutte le medicine tradizionali sono adatte per eliminare l'otite adesiva. Pertanto, prima di utilizzare una particolare prescrizione, è necessario consultare uno specialista. Dopo tutto, l'uso scorretto di farmaci può aggravare il decorso della malattia e portare a conseguenze gravi.

Conseguenze dell'otite adesiva

L'impatto sulla malattia in tutti i modi è un aspetto molto importante. Dopotutto, se la malattia sta attivamente iniziando a svilupparsi, allora l'udito del paziente è indebolito. Questo può portare alla sua completa perdita. Pertanto, è molto importante eseguire misure preventive e trattare prontamente l'otite media adesiva. Ignorare la malattia dell'orecchio può portare a completa perdita dell'udito.

Prevenzione delle malattie

Prevenzione del processo infiammatorio, che porta allo sviluppo di otite media adesiva - la principale misura preventiva di questa malattia. E inoltre è necessario eliminare o sospendere i fattori che contribuiscono alle complicanze dell'otite cronica. Per evitare il verificarsi di processi infiammatori nell'orecchio, devi seguire queste regole:

  • trattamento tempestivo e corretto delle malattie virali e catarrali;
  • miglioramento immunitario regolare;
  • effetti sulle adenoidi infiammate;
  • mangiare solo prodotti naturali, limitando i conservanti e gli additivi sintetici;
  • passeggiate regolari all'aria aperta.

Un ruolo importante nello sviluppo di questo tipo di otite è giocato da malattie croniche del rinofaringe. Lo smaltimento tempestivo del muco accumulato, localizzato nel naso, aiuterà a prevenire l'infiammazione dell'orecchio.

I pazienti che hanno avuto una forma acuta di otite devono essere monitorati da un otorinolaringoiatra per i prossimi mesi. Sarà in grado di identificare nelle prime fasi della nuova infiammazione.

Per quanto riguarda i bambini, sono spesso inclini all'otite. Al fine di prevenire l'infiammazione nelle orecchie dei bambini, la madre dovrebbe allattare il bambino il più a lungo possibile. Dopo tutto, solo il latte materno contiene sostanze nutritive che possono proteggere il bambino da varie infiammazioni.

Uno stile di vita sano e l'aderenza alla routine quotidiana prevengono quasi tutte le malattie.

Otite adesiva

Il processo infiammatorio nell'orecchio medio, che è cronico e caratterizzato dalla formazione di aderenze e tessuto fibroso, è chiamato otite adesiva. Questa malattia causa una funzione compromessa degli organi dell'udito. Il paziente inizia a sentire male. Questo processo patologico deriva da un trattamento improprio dell'otite media o di un'altra malattia dell'orecchio.

Brevemente sulla malattia

Cos'è l'otite media adesiva e perché si sviluppa? Questo è un processo infiammatorio che inizia a causa della ritenzione di liquidi nell'orecchio medio. Secondo la qualifica internazionale ICD-10, questa malattia è sotto il codice H74.1. Per capire le cause della malattia, dovresti avere una comprensione minima della struttura dell'orecchio medio:

  • tubo uditivo;
  • cavità del tamburo;
  • timpano;
  • ossicini uditivi.

Gli ossicini uditivi si trovano all'interno della cavità timpanica, che a sua volta è ricoperta di epitelio. Deve essere prodotto in quantità sufficiente affinché le ossa mantengano la loro mobilità. L'otite adesiva si manifesta attraverso alcuni processi patologici che portano ad una diminuzione del numero di epitelio. Il funzionamento degli ossicini uditivi è influenzato dalla formazione di aderenze e ispessimento del tessuto. Si verificano a causa della formazione di fibrina, che si forma nella cicatrice sul timpano e sulla cavità. Tutto ciò interferisce con la normale conduzione del suono dalla membrana alla coclea dell'orecchio interno. Possiamo distinguere le seguenti forme della malattia:

  1. Facile. Le adesioni si verificano in piccole quantità, non ci sono conseguenze gravi per il corpo.
  2. Media. Sul timpano compaiono piccole cicatrici, appare una scarica bianca.
  3. Pesante. La fibrina forma un tessuto cicatriziale in grandi quantità, danneggia il timpano.

Il trattamento dell'otite adesiva dipende dalla sua forma e dal rischio di complicanze.

Cause dell'otite adesiva Media

Sullo sfondo di quali malattie possono sviluppare l'otite media adesiva:

  • otite catarrale media - infiammazione di tutte le mucose dell'orecchio medio;
  • essudativo - accumulo nella cavità del fluido dell'orecchio medio - essudato;
  • tubo-otite cronica - infiammazione della tromba di Eustachio;
  • acute;
  • otite cronica

Anche una delle cause della malattia è l'uso inappropriato di antibiotici. Il meccanismo di comparsa della malattia:

  • processo infiammatorio porta alla comparsa nella cavità timpanica di un liquido adesivo - essudato;
  • a causa del suo riassorbimento rimangono parti della fibrina;
  • la fibrina indurisce e forma aderenze e cicatrici;
  • la mobilità degli ossicini uditivi è bloccata;
  • le aderenze possono formarsi nel tubo uditivo, che viola la sua pervietà.

La malattia adesiva dell'orecchio medio può presentarsi come una patologia separata sullo sfondo di malattie del tratto respiratorio superiore o dei seni paranasali:

Gonfiore nel naso o nella gola e persino la curvatura del setto nasale possono causare malattie. L'otite media adesiva cronica è difficile da rilevare. Il suo sintomo principale è l'indebolimento dell'udito. Anche professionisti esperti dovrebbero condurre molti test per una diagnosi accurata.

Sintomi clinici tipici

L'otite media adesiva procede quasi senza sintomi. Nessun dolore alle orecchie, nessuna scarica. Ma scarsa permeabilità del condotto uditivo, cicatrici sul timpano - tutto ciò causa disfunzione uditiva.

Nei bambini, i sintomi della malattia appaiono più acutamente rispetto agli adulti. Compromissione uditiva e appare l'acufene. Altri segni:

  • cambiare il comportamento del bambino;
  • attenzione ridotta;
  • perdita di appetito, rifiuto di piatti a base di carne;
  • affaticamento e debolezza;
  • salta in temperatura corporea;
  • disturbo del sonno;
  • aumento della sudorazione;
  • mal di testa;
  • congestione nasale.

Il decorso della malattia può essere suddiviso in due fasi, ognuna caratterizzata da diversi sintomi:

  1. Forma acuta Violazione della pervietà del tubo uditivo e diminuzione della mobilità degli ossicini uditivi. I sintomi quasi non appaiono.
  2. Forma cronica Appaiono cicatrici e aderenze L'udito inizia a deteriorarsi e viene disturbato dall'acufene.

Un paziente viene avvicinato da un medico solo quando vede la perdita dell'udito e il rumore. Altre malattie delle orecchie hanno sintomi molto simili, pertanto è necessaria una diagnosi per visitare un medico e un esame completo delle orecchie. L'otorinolaringoiatra effettua una serie di test per identificare la malattia. Se il disagio e il rumore si avvertono nelle due orecchie, c'è il rischio di otite adesiva bilaterale. È anche possibile confondere la malattia con l'otosclerosi, l'otite da tubo. Sintomi simili si verificano con lesioni alle orecchie e tappi di zolfo. Pertanto, grande importanza è attribuita alla diagnosi differenziale.

diagnostica

Il termine "otite adesiva" deriva dalla lingua latina. La parola "adesione" significa "attaccare". Questa malattia delle orecchie è caratterizzata da un deterioramento della ventilazione e del drenaggio della cavità timpanica, che causa danni all'udito. Un numero di test e metodi di laboratorio sono utilizzati per diagnosticare questa malattia ENT. Prima di tutto, il medico dovrebbe parlare con il paziente e determinare se ci fossero stati problemi all'udito in passato. Quindi viene eseguita l'otoscopia - una revisione del canale uditivo esterno, del timpano e della cavità timpanica. Viene determinata la presenza di tessuto cicatriziale e altre deformità. Per determinare la mobilità della membrana utilizzare anche:

  • tamponometriyu;
  • campioni Valsalva;
  • sigle funnel.

Il funzionamento delle articolazioni tra gli ossicini uditivi viene controllato mediante tamponometria. Per verificare il grado di perdita dell'udito, utilizzare:

Soffiando attraverso le orecchie secondo Politzer si usa per studiare la pervietà del tubo uditivo. Viene eseguito in ambiente ospedaliero, ma non sempre dà un risultato del 100%. Pertanto, per una diagnosi più accurata è stata utilizzata la cateterizzazione del tubo uditivo.

La misurazione dell'impedenza acustica aiuta a fissare la contrazione del timpano e la mobilità degli ossicini uditivi. Se un paziente ha otite adesiva, i tagli sono quasi completamente assenti. Per controllare gli organi dell'udito a cui è difficile accedere, utilizzare la tomografia computerizzata o la risonanza magnetica.

Trattamento della malattia dell'orecchio medio adesivo

Se l'otite media adesiva si trova nella fase iniziale, utilizzare i seguenti metodi per il trattamento:

  • pulizia regolare dei seni paranasali da muco, polvere e altre sostanze nocive;
  • rimozione di adenoidi;
  • ripristino della normale circolazione d'aria nel naso.
  • soffiando sopra politzeru.

I farmaci vengono somministrati utilizzando un catetere speciale. Tra loro ci sono:

  • Fluimucil;
  • idrocortisone;
  • lidasa;
  • chimotripsina;
  • farmaci antistaminici.

Inoltre, il medico prescrive complessi vitaminici. Le tecniche di fisioterapia saranno utili solo nelle prime fasi della malattia:

  • UHF;
  • terapia a microonde;
  • elettroforesi;
  • massaggio ad ultrasuoni;
  • adenotomija;
  • trattamento di fango

Se il trattamento non dà alcun risultato, è necessario un intervento chirurgico. Quali sono i metodi principali:

La timpanometria aiuta a ripristinare temporaneamente la mobilità del timpano e degli ossicini uditivi mediante la dissezione del tessuto cicatriziale. Ma, nella maggior parte dei casi, il processo di formazione delle adesioni continua. Pertanto, gli ossicini uditivi dovrebbero essere sostituiti con protesi di materiale artificiale e fornire il drenaggio per una buona ventilazione. Se l'otite media si è diffusa in entrambe le orecchie, si consiglia di installare un apparecchio acustico.

Usare i metodi tradizionali per queste malattie otorinolaringoiatriche non ha senso. Non porteranno alcun risultato. Ma per la prevenzione e come aiuto nella terapia principale, si possono applicare le seguenti ricette:

  1. 250 grammi di burro fuso + 1 cucchiaino di mummia. Mescolare accuratamente e seppellire nelle orecchie due volte al giorno, 3 gocce.
  2. Miscelare l'acqua filtrata e la tintura di propoli in proporzioni 1: 1. Immergere un tampone di cotone nella soluzione e inserirlo nell'orecchio malato all'ora.

Al primo segnale di un problema di udito, dovresti visitare immediatamente un medico. Atteggiamento incurante per la loro salute può portare alla completa sordità.

Possibili complicazioni

L'otite media adesiva interferisce con la ventilazione e la pervietà del tubo uditivo, causando una perdita uditiva significativa. Se si avvia la malattia, ciò porterà alla perdita dell'udito e nel tempo e alla completa perdita dell'udito. Sfortunatamente, la formazione di tessuto fibroso-cicatriziale non può essere fermata. Anche dopo l'intervento, il processo continua. I medici possono fermarlo solo per un po '. Prima si inizia il trattamento, maggiori sono le possibilità di conservazione dell'udito. Senza il trattamento chirurgico, gli ossicini uditivi perdono completamente la loro mobilità, che diventa la causa della sordità. Sono possibili anche alcune complicanze postoperatorie:

  • danno al timpano;
  • irritazione dell'apparato vestibolare.

Per il pieno recupero dopo l'intervento, il paziente deve rispettare tutte le raccomandazioni del medico e seguire un corso di riabilitazione.

Previsione dell'otite adesiva media

Se il trattamento della malattia viene avviato in tempo, è possibile ripristinare quasi tutte le funzioni uditive degli organi uditivi. È necessario seguire un corso di 6 mesi di riabilitazione e visitare regolarmente il medico per un esame. Ma anche con un trattamento efficace, nessuno specialista darà una garanzia. L'infiammazione dell'orecchio normale spesso provoca la formazione di tessuto cicatriziale e compromette la pervietà del tubo uditivo. Il rischio aumenta se la chirurgia ha avuto luogo. Tutto dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo. Se c'è una recidiva, è necessario sottoporsi a un secondo ciclo di trattamento. Ma con l'otite aderente, il paziente prima o poi ha una scelta: protesi degli ossicini uditivi o completa perdita dell'udito e l'istituzione di un apparecchio acustico.

Suggerimenti per la cura e la prevenzione

L'otite media adesiva è una conseguenza dell'otite acuta sotto-trattata dell'orecchio medio. Pertanto, la migliore prevenzione del suo verificarsi è il trattamento tempestivo e corretto di tutti gli organi ENT. Inoltre, dopo aver sofferto della malattia, dovresti visitare regolarmente un otorinolaringoiatra per il rilevamento tempestivo delle patologie nella cavità timpanica. Per ridurre il rischio di contrarre la malattia, è necessario rafforzare il sistema immunitario. È utile mangiare cibi ricchi di vitamine:

  • aglio;
  • peperone rosso;
  • broccoli;
  • carote;
  • miele;
  • rosa selvatica e mora;
  • prodotti di latte acido

Per prevenire l'otite acuta, dovresti seguire alcune semplici regole:

  • mangiare sano;
  • esercizio regolare;
  • buon sonno;
  • camminare all'aria aperta;
  • aria umida nella stanza.

Anche bisogno di tempo per curare raffreddori, naso e malattie della gola. Dopotutto, il rischio di complicanze dell'otite aumenta con le malattie respiratorie.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Una buona cura per il mal di gola per bambini, adulti e donne incinte.

Faringite

Le sensazioni dolorose alla gola possono verificarsi per vari motivi, ma il più delle volte sono provocate da virus e batteri patogeni.

La sensazione di acqua nell'orecchio: le cause e le modalità per eliminare il disagio

Mal di gola

Se sei ossessionato dalla sensazione di avere acqua nelle orecchie, non dovresti ignorare il problema. Un tal fenomeno può passare da solo in alcuni casi.