Principale / Faringite

Omeopatia per adenoidi nei bambini

Faringite

Il trattamento omeopatico è il trattamento più efficace per le adenoidi nei bambini. Inoltre, l'omeopatia con adenoidi nei bambini non è certo l'unico modo sicuro per curare una malattia.

Cosa sono le adenoidi

Le adenoidi sono cambiamenti specifici sulla superficie della parte faringea della tonsilla. Il più delle volte, si verificano a seguito del trasferimento di varie infezioni, tra le quali si possono distinguere l'influenza, alcuni tipi di infezioni virali respiratorie acute, scarlattina, morbillo e persino difterite. Il più delle volte, la malattia inizia a svilupparsi nei bambini di età inferiore ai 10 anni.

L'infiammazione dell'adenoide di solito si verifica nei bambini di età compresa tra 3-10 anni, secondo le statistiche, il 5-8% dei bambini sperimentano questa malattia, e sia i ragazzi che le ragazze con la stessa frequenza. Fonte: flickr (Jeff Cote).

Le adenoidi non hanno sintomi in quanto tali, ma ci sono manifestazioni che possono indirettamente servire come conseguenza di adenoidite. Tra tali manifestazioni, le più pronunciate sono:

  • frequente congestione nasale;
  • selezione;
  • complicazioni durante la respirazione.

La maggior parte dei genitori non presta attenzione a questi sintomi. Pensano che questo stato sia temporaneo, il che significa che passerà da solo. E a volte le vegetazioni adenoide passano da sole: accade nel 30% dei casi, di solito più vicini a 13-15 anni. Ma non si dovrebbe aspettare che il bambino diventi troppo grande per la malattia - si dovrebbe iniziare ad agire il prima possibile.

La medicina allopatica (medicinale) tratta le vegetazioni adenoidi senza complicazioni - il più delle volte vengono semplicemente rimosse. Tuttavia, studi recenti di scienziati hanno stabilito l'inutilità di rimuovere i tumori adenoidi, perché i tessuti del corpo possono essere ripristinati e anche danni maggiori possono essere causati alla salute durante l'operazione.

Fai attenzione! L'adenotomia (intervento chirurgico per rimuovere le adenoidi) è severamente sconsigliata ai bambini sotto i cinque anni di età. L'operazione in così giovane età è piena di effetti negativi sulla psiche del bambino e può portare alla balbuzie. E in alcuni casi, anche l'apparenza di una tendenza a varie fobie è possibile.

L'efficacia del trattamento delle adenoidi nell'omeopatia dei bambini

Al contrario, il principio principale dell'omeopatia è il trattamento di simili. I medici omeopati cercano di studiare la storia medica del paziente nel modo più dettagliato, trovare la radice dei problemi di salute e prescrivere i farmaci più corretti. L'omeopatia è convinta che la causa della malattia non sia l'agente causale dell'infezione, ma in particolare la costituzione e il motivo per cui questi agenti patogeni sono entrati nel corpo. Per curare un paziente di questo tipo è necessario effettuare un trattamento basato sull'analisi delle reazioni, dei sintomi e delle dinamiche dello sviluppo della patologia.

L'omeopatia classica crea rimedi usando microdosi di sostanze che provocano lo sviluppo di un sintomo, in questo caso l'infiammazione della tonsilla faringea, e quindi può anche curarla.

La pratica dimostra che il trattamento delle adenoidi con l'omeopatia può avere un effetto molto più grande ed evitare conseguenze indesiderabili.

Anche nelle fasi iniziali dello sviluppo, i tumori adenoidi causano qualche inconveniente. Ecco perché la lotta contro di loro deve iniziare il più presto possibile, fino a quando si manifestano conseguenze più gravi. Tra questi ci sono le complicazioni dell'udito e gravi problemi con la respirazione nasale. Nei casi più gravi, puoi persino perdere la nitidezza dell'udito.

L'omeopata deve essere contattato immediatamente dopo il rilevamento della malattia, quindi puoi contare su un recupero più rapido. Nella maggior parte dei casi, l'omeopatia dà risultati positivi.

Fai attenzione! Assicurati di mostrare il bambino al medico omeopata, perché non tutti, anche un otorinolaringoiatra esperto, possono sempre fare correttamente una diagnosi (o il suo stadio) e prescrivere il corretto trattamento omeopatico.

L'efficacia del trattamento delle masse adenoidi da parte dell'omeopatia è piuttosto alta. Nell'80% dei casi, le medicine omeopatiche danno risultati positivi. A volte è impossibile recuperare completamente dall'omeopatia, ma anche in questi casi i miglioramenti sono palpabili.

  • colpisce il sistema immunitario e attiva le risorse interne del corpo per combattere la malattia;
  • migliora le reazioni biochimiche e il metabolismo dei tessuti;
  • promuove il drenaggio linfatico, riducendo così l'edema;
  • rimuovere le tossine dal corpo.

Molto spesso, l'intero ciclo di trattamento richiede un periodo abbastanza lungo - almeno 1 anno. Ma se segui tutte le istruzioni dei medici, allora l'effetto può essere raggiunto molto prima.

Non prendere mai la medicina omeopatica da soli (senza consultare un omeopata), altrimenti rischi di peggiorare solo le condizioni del tuo bambino. Fonte: flickr (Sofya Yaruya).

Rimedi omeopatici

L'omeopatia con adenoidite ha effetti anti-infiammatori e anti-batterici, stimola i processi metabolici, induce il corpo a combattere la malattia da sola, regola una persona a guarire "energeticamente". L'esperienza a lungo termine dei medici mostra che liberarsi delle adenoidi senza chirurgia è lontano da un mito.

È necessario distinguere tra l'omeopatia industriale e quella classica, che viene venduta nelle farmacie ed è prodotta da molti marchi noti. Questo è un tipo di medicina erboristica.

I farmaci omeopatici universali più efficaci venduti nelle farmacie sono:

  • olio di tui;
  • granuli "JOB-BABY", che contengono nella sua composizione thuja, iodio, crespino e altri ingredienti naturali;
  • Calcio fosforico;
  • Gocce usate all'interno - "Limfomiozit".

Fai attenzione! Assicurarsi di leggere le istruzioni per l'uso del farmaco prima dell'uso. Non sostituire o interrompere l'assunzione di un rimedio omeopatico senza una ragione obiettiva, se compaiono sintomi non chiari (reazioni), consultare il medico omeopatico per un consiglio.

L'omeopatia classica ritiene che qualsiasi droga dovrebbe essere usata insieme al farmaco costituzionale, cioè secondo il tipo costituzionale del bambino. Il processo è lento e richiede pazienza e comprensione dai genitori. Spesso è necessaria la pazienza per abbandonare il trattamento conservativo e sintonizzarsi su un modo omeopatico più lungo di trattamento delle adenoidi.

Farmaci che prescrivono omeopati per questa malattia:

  • Agrafis nutans (Agrafis nutans) - con una condizione catarrale: il naso è farcito, le tonsille si allargano, la diarrea quando si raffredda, i brividi, i problemi di parola.
  • Barite carbonica (Baryta carbonica) - un aumento delle tonsille e dei linfonodi sottomandibolari, una tendenza all'angina, dolore durante la deglutizione.
  • Calcium fluorica (Calcarea fluorica): ghiandole dure, follicoli dolorosi alla gola, dolore e sensazione di bruciore durante la deglutizione, ipertrofia delle tonsille.
  • Calcinum phosphoricum (Calcarea phosphoricum) - anemia, irritazione, cattiva digestione, gonfiore delle tonsille, dolore all'apertura della faringe, arti freddi, intorpidimento, peggioramento durante i cambiamenti del tempo.
  • Hydrastis (Hydrastis) - foringite purulenta, muco denso dal nasopharynx, tosse, problemi di udito dovuti al costante soffiarsi del naso.
  • Silicea (Silicea) - tonsilliti ricorrenti, ascessi, crampi, mal di testa, convulsioni epilettiche, accompagnato da una sensazione di freddo prima di esso. Linfonodi solidi, ingrossamento delle ghiandole auricolari, dolore durante la deglutizione, processi purulenti in gola.

La consultazione e l'osservazione di un omeopata sono necessarie per il successo del trattamento.

Controindicazioni nel trattamento dell'omeopatia adenoiditica

Come tale, non ci sono controindicazioni per il trattamento con l'omeopatia, ma non bisogna dimenticare le caratteristiche individuali del bambino. Un uso più efficace dei farmaci sarà nel caso in cui il loro ricevimento inizierà nelle fasi iniziali - monitorare sempre le condizioni del bambino.

Trattamento dell'omeopatia adenoidea

Perché non rimandare il trattamento?

  • L'immunità si indebolisce, il bambino spesso soffre di raffreddori, malattie infiammatorie degli organi ENT
  • L'udito si deteriora a causa della diffusione del processo infiammatorio dalla tonsilla faringea all'orecchio medio
  • La violazione della respirazione nasale deforma il volto del bambino "forma" le caratteristiche caratteristiche (di solito durano per tutta la vita) e il morso patologico
  • Iperattività, nevrosi inizia a verificarsi.

I vantaggi del nostro trattamento:

  • Curiamo completamente la malattia (!) In 5-6 settimane
  • Eseguiamo diagnostica aggiuntiva gratuita e usiamo solo l'omeopatia innocua - curiamo senza chirurgia, gocce, iniezioni, compresse e ormoni
  • Aiutiamo TUTTI, compresi i bambini con adenoidi di terzo grado e quei pazienti giovani che hanno subito diverse operazioni
  • Curiamo tutte le malattie associate del tratto respiratorio superiore e del tratto respiratorio, aumentando significativamente l'immunità del bambino!

Anche se raramente il bambino si ammala e, in linea di principio, la sua salute non ti dà problemi particolari, sai perfettamente cosa sono le adenoidi. O tonsille - come vengono chiamate dal popolo. Se sai cosa sono le adenoidi, non per sentito dire, ma per la loro stessa dura esperienza, allora tu e il tuo bambino potete solo simpatizzare.

Cosa sono le adenoidi?

Questa proliferazione di tessuto linfoide, che consiste in tonsille rinofaringee. Sono loro che prendono tutto il "colpo" dalle frequenti malattie respiratorie, sinusiti croniche, tonsilliti e altre malattie del naso, rinofaringe, faringe, orecchio. Perché è il tessuto linfoide che diventa l'arma con cui il corpo combatte l'infezione.

Se il bambino non si ammala troppo spesso, il tessuto linfoide delle tonsille non cresce. Può temporaneamente aumentare, ma dopo una malattia ritorna normale. Come linfonodi con influenza o ARVI. E se ARVI frequenti? O c'è un'infiammazione cronica? Quindi è molto probabile che il tessuto linfoide cresca, cioè un giorno al bambino viene diagnosticata una adenoide.

Per quanto riguarda i problemi nell'area, imparerai prima. Lo scarico persistente dal naso, la respirazione nasale e nasale e tutti questi sintomi non vanno via, non importa quale? Queste sono le adenoidi.

Devo trattare le adenoidi?

Le adenoidi devono essere trattate! Nessun compromesso. Da soli, le crescite di adenoidi non andranno da nessuna parte, ma al contrario, tutte aumenteranno e aumenteranno. E 'irto di cefalee persistenti, mancanza di respiro e tosse, deformità del petto e del cranio (a causa della costante respirazione in bocca), l'aggiunta di un'infezione dell'orecchio o della gola. Pertanto, le adenoidi devono essere trattate e trattate senza indugio - più lontano, peggio. L'intera domanda è come trattarli.

I pediatri possono prescrivere un trattamento conservativo - farmaci anti-infiammatori e antibatterici di azione locale. Inoltre, viene nominata una procedura spiacevole, poiché il lavaggio viene eseguito solo da un medico. Plus - vitamine, agenti che aumentano l'immunità, fisioterapia. In linea di principio, è un trattamento abbastanza adeguato. Ma c'è un inconveniente: nella maggior parte dei casi non aiuta. O aiuta, ma temporaneamente.

E poi il medico prescrive la rimozione delle adenoidi. Questa è un'operazione. Con tutte le conseguenze. Inoltre, dopo la rimozione del tessuto linfoide, l'immunità diminuisce (approssimativamente, una parte del sistema immunitario è stata rimossa). Pertanto, molto spesso dopo la rimozione delle adenoidi, i bambini iniziano ad ammalarsi ancora più spesso. E se le adenoidi vengono rimosse in modo errato, la probabilità di recidiva è molto alta.

Alcune recensioni:

A settembre ho curato il nipote di mio nonno per le adenoidi di terzo grado con adenoidite complicata con il dottor Garus. Il ragazzo era malato tutto il tempo con un raffreddore, infezioni respiratorie acute, la sua gola... 1 settimana va all'asilo, mi siedo 2 case con lui. Mangiava male, pallido, la sua bocca era aperta, un naso che cola... Un conoscente mi consigliò (prima non avevo saputo molto dell'omeopatia).

Il dottore piaceva - serio, attento. E mi piaceva il centro - sono tutti gentili, offrono frutta, tè e biscotti (il nipote se ne è ricordato e mi chiede di portarlo lì).

Hanno bevuto 3 mesi di piselli dolci. Sorprendentemente - inverno e non un solo raffreddore. Voglio venire a ringraziare il dottore!

Grato a Panopa, un omeopata! Grazie mille! Il figlio aveva un sacco di malattie: intestino, dermatite, enuresi, ma la cosa più importante per noi era curare le adenoidi. Il bambino non può essere antibiotico e anestetico a causa del cuore.

Mi è piaciuta Panina - è una persona competente e amichevole (penso che sia importante!) Ho fatto una diagnosi e ci ha assegnato l'omeopatia. E ora - stiamo andando in giardino dal 13 novembre, non siamo malati! Dorme di notte, non russare e non c'è minzione. ENT ha detto che le adenoidi erano diminuite da III a IV a livello I-II (in termini di immagine a raggi X).

Ragazze che hanno gli stessi problemi: puoi fare senza chirurgia!

Dov'è l'uscita?

Perché l'omeopatia è il trattamento giusto? Perché solo l'omeopatia tratta non una malattia specifica, ma l'intero paziente. Solo un omeopata cercherà la ragione per cui tuo figlio ha le adenoidi. E la ragione qui non è frequente ARVI. Anche i frequenti raffreddori sono una conseguenza. Cosa? Un preciso fallimento nel corpo, in questo caso, nel sistema immunitario, che potrebbe verificarsi per un centinaio di ragioni, che vanno dall'eredità gravata e termina con qualche incidente della prima infanzia.

Durante l'esame, il medico scopre tutte le informazioni necessarie che a prima vista sembrano prive di significato e inutili. Beh, sì, cosa hanno a che fare le adenoidi con le preferenze alimentari del bambino, il suo carattere e la varicella trasferita? Dal punto di vista dell'omeopatia - il più diretto. Perché questo è esattamente il modo in cui la medicina omeopatica è determinata per il tuo bambino da sintomi mentali e fisici. Questo non è un farmaco "dalle adenoidi". Questo è un farmaco per il tuo bambino che allevia entrambe le adenoidi, frequenti infezioni virali respiratorie acute e altri sintomi e reazioni che a volte li disturbano.

Allo stesso tempo, l'omeopatia "agisce" delicatamente, stimolando le forze del corpo, installandolo per combattere le deviazioni. E dal momento che non c'è alcuna grave interferenza con il corpo, non ci sono effetti collaterali e non c'è alcuna allergia o dipendenza dal farmaco.

Trattamento di adenoidi nel centro omeopatico "Adonis"

I rimedi omeopatici possono essere acquistati presso qualsiasi farmacia. Ma funzionerà o meno, e come funzionerà è sconosciuto. Nessun approccio individuale - nessun effetto. E quale approccio individuale può essere in una farmacia? Ad esempio, nel caso delle adenoidi, possono essere utilizzati circa 30 farmaci. E solo uno di questi è giusto per tuo figlio. Per un altro bambino, anche se è un fratello, questo farmaco potrebbe non essere adatto.

Pertanto, è necessario contattare i medici omeopati certificati - nel centro omeopatico Adonis. Quanto prima farai questo, tanto più successo avrà il trattamento: l'omeopatia è uno strumento potente, ma non è magico, e se ci contatti troppo tardi, non saremo in grado di aiutarti nella misura necessaria.

L'omeopatia è la giusta via d'uscita!

Con l'aiuto dell'omeopatia, è molto semplice e veloce curare qualsiasi grado di adenoidi, senza l'uso di gocce ormonali e interventi chirurgici.

Oggi, il trattamento delle adenoidi con il metodo classico consiste principalmente nella loro eliminazione, con l'aiuto dell'intervento chirurgico. Naturalmente, effettuare un'operazione simile, grazie a strumenti moderni, attrezzature e medicinali, non è difficile, ma ne vale la pena? Il fatto è che tali formazioni linfoidi sono una specie di filtro e una barriera alla penetrazione nel corpo umano, i microbi. Il problema principale è che le tonsille possono reagire rapidamente a qualsiasi processo infiammatorio, bloccando l'accesso aereo libero nel rinofaringe. E prendi le loro solite dimensioni solo quando passa l'infiammazione. Ma se un paziente ha processi infiammatori - il fenomeno è abbastanza frequente, le adenoidi non hanno il tempo di diminuire di dimensioni.

Il risultato del terzo grado di questa malattia sono: alterazione della respirazione, del linguaggio, dell'udito, modifica la funzionalità dei reni. Naturalmente, i medici in tali situazioni rimuovono immediatamente le adenoidi. Ma allora? Dopo tutto, i microbi penetreranno semplicemente nei tessuti, negli organi, creando nuovi occhiali infettivi nelle orecchie, nel naso, nei seni paranasali. E nei bambini con asma, malattie allergiche, la rimozione di tali tonsille, può solo aggravare la situazione. Fortunatamente, le adenoidi sono in grado di rigenerarsi.

L'omeopatia è il modo più sicuro per trattare questo problema. Ma per i principianti, gli specialisti devono scoprire la ragione per l'aumento delle formazioni linfoidi. Naturalmente, il medico omeopatico seleziona i farmaci per il trattamento su base individuale, sulla base delle proprietà protettive del corpo, dell'immunità e di altre caratteristiche del paziente. Secondo gli omeopati, la causa delle adenoidi allargate non è affatto un'infezione, ma l'immunità del bambino. E la sconfitta di un organo è un anello estremo in una grande catena patologica. Pertanto, il compito principale del medico è prevenire il danno, inibire lo sviluppo della malattia. Quindi i farmaci vengono selezionati in base ai sintomi del paziente, allo sviluppo di determinati processi patologici, alla risposta del corpo al processo infiammatorio.

Ogni malattia ha il suo inizio e il suo corso. La predisposizione congenita a grandi dimensioni di adenoidi è abbastanza stabile, può variare in base all'ambiente sociale, all'ambiente, allo stato emotivo, alle infezioni, alle caratteristiche della formazione del corpo del bambino. Con l'aiuto di una preparazione omeopatica ben scelta, il sistema immunitario viene rafforzato, le malattie infettive si riducono e il problema con adenoidi viene risolto molto rapidamente ed efficacemente.

Adenoidi e adenoiditi

Le adenoidi sono tonsille nasofaringee che entrano nell'anello faringeo e iniziano ad apparire dove il naso e la gola sono collegati. Nelle persone della categoria di età più avanzata, queste tonsille sono generalmente atrofizzate o hanno piccole dimensioni. E nei bambini, queste formazioni linfoidi sono sviluppate, a causa di un sistema immunitario instabile che funziona con un grande carico, cercando in ogni modo di respingere virus e batteri. Insieme con acqua, aria, cibo, attraverso il rinofaringe un numero sufficientemente grande di microrganismi penetra nel corpo umano, e le tonsille aiutano a prevenire la penetrazione profonda di batteri, funghi, virus, stanno cercando di proteggere le vie respiratorie dai germi.

Quando le formazioni linfoidi aumentano, in medicina un processo simile è chiamato ipertrofia adenoidea e in caso di infiammazione è chiamata adenoidite. Va notato che l'infiammazione delle adenoidi e il loro aumento si osservano, più spesso nei bambini di età compresa tra tre e dieci anni, ma man mano che aumentano, il numero di malattie diminuisce.

Sintomi di adenoidi

Al fine di rilevare le adenoidi dovrebbe essere disegnato per i sintomi principali di tali tonsille. La prima cosa da notare è una violazione della respirazione attraverso il naso, con scarico marcato, naso che cola, il bambino inizia ad inalare l'aria di volta in volta con l'aiuto della bocca. A causa del fatto che è difficile respirare, il bambino spesso dorme con la bocca aperta e il sonno diventa molto sensibile, il russare e l'annusare sono osservati e la sindrome da apnea è anche possibile. Come risultato di tali manifestazioni può sviluppare rinite cronica, tosse. Possono anche essere presenti frequenti processi infiammatori degli organi dell'udito, disturbi del timbro della voce e della fonazione. A causa della costante infiammazione dei seni paranasali, ci sono tonsillite, sinusite e può persino raggiungere la polmonite. Il risultato dell'infiammazione delle adenoidi può essere una violazione dello scheletro facciale, l'espressione di una persona cambia espressione, la mascella si allunga, il morso è distorto.

Nel tempo, la crescita del tessuto adenoide si verifica, che influenza la respirazione, diventa superficiale, rispettivamente, c'è insufficiente ventilazione, mancanza di ossigeno e ipossia cerebrale. A questo proposito, il bambino può diminuire le prestazioni, la memoria, costantemente vuole dormire, ci sono violazioni del sistema nervoso. A causa della piccola profondità di inalazione, il torace si deforma, appare un "petto di pollo". In presenza di adenoidi, i sintomi possono essere espressi come diarrea, stitichezza, perdita di appetito.

Con adenoidi ingrossate, l'adenoidite appare spesso, l'innalzamento della temperatura corporea, l'aumento dei linfonodi. L'adenoidite può manifestarsi anche in infezioni virali respiratorie acute, a causa delle quali la respirazione nasale è disturbata, si manifestano secrezioni nasali e altre infezioni virali. Ma dopo il recupero, le adenoidi diventano più piccole.

Cause di adenoidi nei bambini

Una delle principali cause della crescita delle adenoidi nei bambini è una predisposizione genetica. Questo tipo di patologia deriva dall'anormalità linfatico-ipoplastica della costituzione. Pertanto, a causa di tale anomalia, le funzioni della ghiandola tiroidea sono ridotte, e tra i sintomi ci sono gonfiore, letargia, apatia e tendenza ad ingrassare.

Oltre alle suddette ragioni per la comparsa delle adenoidi allargate, dovrebbero essere evidenziati aspetti quali la presenza, l'assenza di vaccinazioni, l'alimentazione del bambino, le malattie, la dolcezza, l'eccesso di cibo, la qualità del cibo ecc. La crescita di queste tonsille è causata da malattie: frequenti infezioni virali respiratorie acute, scarlattina, pertosse, morbillo, difterite e altri virus. Inoltre, una patologia simile provoca reazioni allergiche, immunodeficienza della persona, ambiente ecologico sfavorevole.

Gradi di adenoidi

Il primo grado sono le crescite che si sovrappongono all'apertura del coro, un terzo dei passaggi nasali. In questo caso, il bambino ha problemi respiratori, il naso non respira bene, ma non si può fare a meno di rimuovere le adenoidi, poiché la malattia assomiglia a un comune raffreddore. Il primo o secondo grado implica adenoidi, che occupano da un terzo a metà del lume del rinofaringe. Il secondo grado è determinato quando le tonsille del bambino coprono il sessantasei per cento del lume del rinofaringe. In questo caso, c'è il russare, il bambino respira attraverso la bocca, una cattiva parola.

Recensioni sul trattamento delle adenoidi

Raccogliamo tutte le recensioni sul trattamento nel nostro centro (gli originali delle recensioni firmate - puoi leggere visitando il nostro centro).

Non abbiamo avuto problemi finché la figlia non è andata all'asilo. Due settimane in congedo per malattia, una settimana all'asilo. Sei mesi dopo, i medici hanno detto che sua figlia aveva le adenoidi, la fase iniziale. Dal momento che l'ENT ha detto che non ha senso fare qualcosa prima di 6 anni, "ma vedremo", ho deciso di rivolgermi all'omeopata presso la clinica di Adonis. Il ricevimento non durò a lungo, il dottore prescrisse diversi tipi di "pisello". Cosa posso dire... sono sotto shock. Per il terzo mese consecutivo, la figlia va all'asilo. Tranquillamente sopravvissuto all'epidemia di SARS. Nessun naso che cola. Nessun problema Generalmente. Puoi chiamarlo un miracolo, se non fosse per esperienza personale, non ci avrei creduto.

All'età di 3 anni, a suo figlio fu diagnosticata una adenoide. Trattati in modi diversi - e pillole, inalazioni, gocce e rimedi popolari... Alla fine, l'ENT era chiaramente a favore della rimozione delle adenoidi. Ho deciso di provare l'ultimo metodo: l'omeopatia. Non sarà peggio. Trasformato in "Adone". Bene, non è andata peggiorando, questo è certo. Alcuni mesi dopo arrivarono alla reception dell'ENT, che disse con sorpresa che le adenoidi si erano dimezzate e chiedevano cosa stavamo facendo. Eccolo. Ora continuiamo il trattamento, e sono sicuro che mio figlio finalmente guarirà.

Ho lottato con le adenoidi in mia figlia per più di un anno. È arrivato anche all'operazione, da qualche tempo eravamo felici - finalmente tutti i problemi erano spariti. Ma... Di nuovo le adenoidi! Di nuovo la stessa cosa, la figlia non può respirare normalmente, dormire normalmente, studiare normalmente. La scuola cominciò a prendere in giro. E non sapevo cosa fare, ma mi sono imbattuto in uno dei forum di discussione sul trattamento omeopatico. Clinica "Adonis" - più vicina a noi, lì e girata. E oggi, con la coscienza pulita, posso dire: persone, con adenoidi - solo agli omeopati! Abbiamo vinto le adenoidi, e questa volta, ne sono sicuro, per sempre!

adenoidi

La domanda è se valga la pena di rimuovere le adenoidi, questo filtro naturale in termini di microbi che entrano nell'organismo con l'aria. Il problema è che questo organo aumenta in risposta a qualsiasi infiammazione e quindi blocca il libero accesso dell'aria al rinofaringe.

Ciao amici!

Sono un omeopata classico e credo che l'impatto sulle adenoidi da parte dell'omeopatia sia possibile e necessario. E nemmeno perché non riesco a ricordare senza rabbrividire l'esecuzione della rimozione delle mie ghiandole, il braccio legato alla poltrona, il dolore, il sangue... La medicina di oggi ha abbastanza strumenti per fare questa operazione rapidamente, senza inutili traumi fisici e mentali.

La domanda è se valga la pena di rimuovere le adenoidi, questo filtro naturale in termini di microbi che entrano nell'organismo con l'aria. Il problema è che le adenoidi aumentano di dimensioni, reagiscono a qualsiasi infiammazione e bloccano in tal modo il libero accesso dell'aria al rinofaringe e ritorna al suo stato normale solo quando passa il processo infiammatorio. Se i processi infiammatori nel corpo si ripetono frequentemente, allora le adenoidi non hanno il tempo di diminuire.

Le conseguenze del problema delle adenoidi di grado 3 sono difficili da trascurare - a partire dalla mancanza di respiro, dall'apparato uditivo e dal linguaggio, fino ai cambiamenti patologici nella funzione dei reni. La soluzione a questo problema oggi è conservativa come era stata cancellata ieri. E poi cosa?

I microbi entrano liberamente nei vicini organi e tessuti, formando nuovi focolai di infezioni nei seni paranasali, nelle orecchie, nel naso. Per i bambini con gravi malattie allergiche, in particolare con l'asma, la rimozione delle adenoidi può peggiorare la condizione e aggravare la malattia. Ma fortunatamente, a causa delle funzioni protettive del corpo, le adenoidi sono in grado di rigenerarsi...

Bene, il trattamento dell'omeopatia adenoidea è un'alternativa? Prima di tutto, vediamo - cosa deve essere trattato? Immagina, stai guidando in macchina e all'improvviso si accende una luce rossa sul cruscotto. Cosa stai facendo? Non martellate su questa lampadina in modo che si spenga - la lampadina è solo un indicatore del problema. E naturalmente, inizi a cercare la causa - potrebbe essersi esaurito il gas o l'olio o il cablaggio elettrico è difettoso o un problema con i freni? Naturalmente, è possibile spegnere la lampadina e non prestare attenzione al segnale di pericolo, ma la ragione, alla fine, si manifesterà in un grave guasto. Allo stesso modo, l'infiammazione delle adenoidi è un'indicazione che c'è un problema e un bisogno urgente di essere trovati, e non provare a spegnere i sintomi.

Un esempio comune è un bambino, dopo due settimane all'asilo si ammalò, cominciò a sbuffare, tossì, sbatté le palpebre, poi andò a 39. Il medico della clinica guardò la gola, diagnosticò ARVI-ORZ, prescrisse un antibiotico, antipiretico. Dopo due giorni - nessuna temperatura, significa sano! Un piccolo sopelki, un po 'di tosse, non pauroso. Sono solo i bambini che non si riprendono in pochi giorni! Per questo hai bisogno di almeno due settimane! Ma mia madre andò a lavorare, e il bambino nel giardino, dove portò con sé un'infezione non guarita e lo presentò a tutti quelli che poteva, e ne prese uno nuovo. Sullo sfondo di un antibiotico indebolito e una malattia di immunità, questo accade molto spesso. L'infiammazione cronica si verifica e alle adenoidi viene dato il grado appropriato...

Trattamento dell'omeopatia adenoidea
È possibile che il sistema immunitario del bambino, avendo prima incontrato l'infezione, ce la faccia da solo. Ed è qui che il trattamento dell'omeopatia adenoide, in virtù dei suoi unici principi e leggi, basati su un approccio strettamente individuale a ciascun caso, è in grado di aiutare, rafforzare e correggere le difese del corpo.

In omeopatia, si afferma che la ragione non risiede nell'agente infettivo, ma in particolare nella costituzione della persona e nella ragione per cui l'infezione è entrata nel corpo. La sconfitta del corpo è l'ultimo anello della catena del processo patologico. Il compito di un omeopata è prevenire il danno, rallentare lo sviluppo della malattia e prevenirne la fase finale. A tal fine, nel trattamento delle adenoidi con l'omeopatia, i farmaci vengono selezionati tenendo conto dei sintomi dell'intero organismo nel suo insieme, delle sue reazioni, dello sviluppo di processi patologici in dinamica.

Ogni case history ha il suo inizio e l'ordine, naturalmente. La predisposizione congenita (ereditaria) è abbastanza stabile, ma può cambiare plasticamente sotto l'influenza dell'ambiente e dell'ambiente sociale, infezioni, ferite emotive e fisiche, specialmente nella prima infanzia, che formano la nostra costituzione.

L'accettazione di un rimedio omeopatico opportunamente selezionato, tenendo conto di tutti i sintomi della malattia e facendo affidamento sulle caratteristiche costituzionali del bambino, contribuisce inequivocabilmente a rafforzare il sistema immunitario, riducendo il numero di malattie infettive e, di conseguenza, risolvendo il problema adenoide.

Il trattamento delle adenoidi con l'omeopatia non è un processo rapido, eccetto per la professionalità di un omeopata qui è richiesta molta pazienza e comprensione dai genitori del bambino. Inoltre, non sempre e non tutti hanno abbastanza mezzi e opportunità, quindi, purtroppo, le persone spesso scelgono il percorso conservativo più "semplice".

Per tali casi, voglio dare alcune raccomandazioni professionali sull'uso dei farmaci omeopatici che possono influenzare e accelerare il processo di recupero delle adenoidi.

Idealmente, questi preparati dovrebbero essere usati insieme a un rimedio costituzionale. Il problema delle adenoidi non è facile da capire e, pertanto, consiglio di non auto-medicare, ma di rivolgersi a un omeopata classico per un aiuto qualificato.

Agraphis nutans (Agraphis nutans) - Condizioni catarrali: il naso è farcito. Adenoidi, sordità di origine faringea. Tonsille ingrandite. Diarrea del muco una volta raffreddata. Raffreddare dal vento freddo. La gola e le orecchie sono molto disturbanti, mostrando una tendenza alla separazione libera dalle loro mucose. Problemi di linguaggio

Baryta carbonica (Barite carbonica) - Gonfiore dei linfonodi sottomandibolari e delle tonsille. Cattura freddo; dolori di cuciture e bruciore. Ascesso circolatorio Suppurazione delle tonsille con qualsiasi raffreddore. Tonsille infiammate da vene gonfie. Bruciore durante la deglutizione, peggio durante la deglutizione. Sughero sensazione in gola. Solo i liquidi possono ingerire. Le tonsille sono costantemente ingrandite. Tendenza a quinsy, di regola, con la formazione di ascessi delle tonsille.

Calcarea fluorica (Calicium Fluoricum) - Ghiandole solide "di pietra". Compattazione dei tessuti con la minaccia di suppurazione. Follicoli dolorosi in gola; tappi di mucosa nelle cripte delle tonsille. Dolore e bruciore alla gola; sollievo dalle bevande calde, peggio dalle bevande fredde. Ipertrofia tonsillea.

Calcarea phosphorica (calcio fosforico) - bambini anemici, irritabili, deboli, con arti freddi e scarsa digestione. Le condizioni peggiorano con il tempo che cambia. Intorpidimento e gattonare sono i sintomi caratteristici, così come la tendenza alla sudorazione e ai linfonodi ingrossati. Gonfiore delle tonsille; dolente all'apertura della bocca.

Hydrastis (Hidrastis) - Faringite follicolare. Sensazione di crudezza, dolore bruciante, escoriazione. Tosse muco appiccicoso giallo. Il bambino si sveglia improvvisamente a causa del fatto che viene soffocato dal muco appiccicoso, che viene rilasciato goccia a goccia dal rinofaringe. Segreto denso e appiccicoso, che scorre dal choan alla gola. Acquoso, causa escoriazione, scarico. Ozena con ulcerazione del setto. Soffiando costantemente il naso. Problemi di udito dovuti a secrezioni mucopurulenti.

Silicea (Silicea) - Condizioni periodicamente ricorrenti: ascessi, mal di gola, mal di testa, crampi, crisi epilettiche con una sensazione di raffreddamento prima dell'inizio di un attacco. Crescita cheloidi. Bambini scrofolosi, sgangherati, con una grande testa, non ricoperti di fontanella e cuciture, stomaco gonfio, tardi a camminare. Gli effetti della vaccinazione. Processi pestilenziali. Ascessi okolomindalny periodici. Formicolio nelle tonsille, come una spilla. Con il raffreddore, la gola è colpita. Ghiandole parotide gonfie. Dolore pungente durante la deglutizione. Linfonodi rigidi, freddi e rigonfi del collo.

Per le preparazioni di cui sopra, raccomando potenza 6c, tre grani una volta al giorno. Se non c'è un miglioramento costante nel corso di una settimana, cerca un consiglio omeopatico professionale.

Trattamento delle adenoidi nei bambini con omeopatia

L'omeopatia con adenoidi nei bambini dà un buon risultato, soprattutto se usato in combinazione con i metodi tradizionali di trattamento. I rimedi omeopatici contengono ingredienti unici che riducono il gonfiore ed eliminano l'infiammazione. A causa dell'azione di tali farmaci, l'intervento chirurgico può essere evitato anche con malattie trascurate. Secondo le recensioni degli otorinolaringoiatri, i moderni rimedi omeopatici sono davvero molto efficaci, quindi dovrebbero essere assolutamente usati nel trattamento dei bambini. Va detto che l'omeopatia non ha quasi controindicazioni, rispetto alle medicine classiche.

Alcune parole sulle adenoidi

Prima di iniziare il trattamento, devi capire quali sono le adenoidi. Questa non è affatto una diagnosi, ma solo un organo che protegge una persona dagli effetti di microrganismi patogeni che penetrano attraverso il rinofaringe. Questo organo funziona più intensamente in tenera età, proteggendo il bambino da ogni sorta di virus e batteri. Tuttavia, se la mollica si ammala troppo spesso, le adenoidi possono diventare un grosso problema, poiché accumulano in sé i resti dell'infezione.

Con l'adenoidite, i tessuti linfoidi si espandono e iniziano a interferire con la respirazione. Nella fase iniziale della malattia, la respirazione è difficile solo durante il sonno, quando il bambino assume una posizione orizzontale. Man mano che la patologia si sviluppa, il bambino generalmente smette di respirare con il suo naso e più spesso respira attraverso la bocca. In questo momento, di notte puoi sentire il caratteristico russare. La respirazione orale non è fisiologica, in quanto non esiste alcuna protezione in bocca contro i microrganismi patogeni.

Le adenoidi possono essere viste con uno specchio in miniatura con una maniglia inserita nella cavità orale. Un nemico esperto non solo percepisce facilmente le tonsille, ma determina anche l'estensione della loro crescita. Per chiarire la diagnosi, può nominare ulteriori metodi di esame.

Un endoscopio è spesso usato per fare una diagnosi di adenoidite. Questo è un tubo sottile con una fotocamera in miniatura alla fine. L'immagine in questo caso viene visualizzata su un grande schermo.

Patogenesi delle adenoidi

Se l'immunità del bambino si riduce notevolmente, allora cresce il tessuto linfoide. Quindi, il corpo cerca di compensare il fallimento dell'immunità, aumentando il volume delle cellule immunitarie. L'infiammazione regolare alla fine porta al fatto che l'organo protettivo diventa una fonte permanente di infezione nel corpo.

Le adenoidi possono portare allo sviluppo di sintomi caratteristici. Un medico esperto riconosce tale paziente da una sola apparenza. I principali segni di adenoidite sono:

  • frequenti mal di testa;
  • disturbo del sonno. Molti bambini in un sogno iniziano a russare e per questo spesso si svegliano;
  • può sviluppare l'enuresi;
  • il bambino è molto pallido e nervoso. C'è spesso un grido inspiegabile;
  • l'appetito sta peggiorando.

Molto spesso, i genitori non associano il deterioramento del benessere delle briciole con le adenoidi, alla ricerca di ragioni completamente diverse. Ciò porta al fatto che il tempo prezioso è perso e la malattia passa in uno stadio cronico.

L'omeopatia con adenoidi è più preferibile rispetto alla chirurgia. Anche dopo la rimozione del tessuto linfoide, non vi è alcuna garanzia che non ci sarà alcuna recidiva. Inoltre, molti bambini dopo una tale operazione hanno un grave trauma psicologico per il resto della loro vita. Durante l'intervento ci possono essere gravi complicanze. Può portare alla paralisi del palato molle e alla formazione di cicatrici sul canale uditivo.

Con l'operazione è impossibile eliminare la causa di adenoidite. Inoltre, il tessuto linfoide è in grado di rigenerarsi, pertanto le ricadute in questo caso non possono essere evitate.

L'efficacia dell'omeopatia con le adenoidi

In molti casi, il corpo del bambino stesso è in grado di risolvere il problema. Questo è il motivo per cui il trattamento dell'omeopatia adenoidea sarà molto rilevante ed efficace. Il principio di funzionamento di tutte le medicine omeopatiche è di rafforzare le difese del corpo e rallentare la progressione della malattia. Se il tessuto linfoide è cresciuto nel rinofaringe, i farmaci vengono selezionati tenendo conto dei sintomi, dell'età del paziente e della presenza di patologie associate.

È necessario preparare il fatto che il trattamento delle adenoiditi con i preparati omeopatici richiederà molto tempo. Ciò richiederà non solo una grande pazienza da parte dei genitori, ma anche considerevoli iniezioni finanziarie. Le adenoidi sono un problema piuttosto complicato, quindi, per risolverlo, bisogna essere costantemente sotto il controllo di un omeopata esperto.

Oggi, nelle farmacie puoi trovare molti rimedi omeopatici diversi per curare varie malattie. Ma devi capire che l'autotrattamento può essere non solo inutile, ma anche pericoloso. Qualsiasi rimedio omeopatico dovrebbe essere selezionato da uno specialista, tenendo conto delle caratteristiche di un piccolo paziente. È molto importante scegliere la giusta dose di farmaci.

Nonostante il fatto che i rimedi omeopatici sono fatti esclusivamente con ingredienti naturali, non puoi auto-medicare!

Preparati per il trattamento delle adenoidi

Per ridurre le dimensioni delle adenoidi ci sono una serie di rimedi omeopatici. Un omeopata praticante deve prenderli. Che ha già esperienza nel trattamento di tali malattie.

I moderni otorinolaringoiatri consigliano l'uso di tali preparati omeopatici per adenoidi nei bambini:

  • Sinupret. Questo farmaco è fatto interamente su base vegetale. Questo medicinale è caratterizzato da azione antinfiammatoria, antivirale e secretolitica. Sinupret prescritto per patologie acute e croniche del tratto respiratorio superiore, tra cui adenoidi di vari gradi di crescita.
  • Job-kid. Questo è un farmaco molto efficace che aiuta ad affrontare le adenoidi senza chirurgia. Come parte di questo farmaco, ci sono tali componenti: Evpatoria, berberis, estratto di thuja e iodio. Job-baby dovrebbe essere preso prima di un significativo miglioramento delle condizioni del paziente, di solito ci vuole circa un mese;
  • Olio di thuja Questo farmaco è composto da coni giovani e aghi thuja. Il farmaco ha un'azione antisettica, rigenerante, analgesica e antinfiammatoria pronunciata. L'olio di thuja contribuisce al restringimento dei vasi sanguigni, grazie al quale l'edema viene rapidamente eliminato e la respirazione nasale migliora. Il farmaco aiuta a rafforzare il sistema immunitario e accelera il recupero dell'epitelio.
  • Euphorbium compositum. Agente anti-infiammatorio e anti-allergico, che è destinato al trattamento di sinusite, rinite, tonsillite e adenoidite di diversa gravità.
  • Limfomiozot. Medicina omeopatica di uno spettro d'azione molto ampio, che viene prodotto da componenti di origine animale e vegetale, nonché da minerali. Elimina efficace edema e riduce l'infiammazione.
  • Calcarea Carbonica. Medicina omeopatica che influenza favorevolmente l'immunità del bambino e impedisce un'ulteriore crescita del tessuto linfoide.
  • Adenosan. Nella composizione di questo farmaco sono molti diversi ingredienti a base di erbe. A causa della composizione unica, l'infiammazione viene eliminata e le adenoidi acquisiscono rapidamente dimensioni fisiologiche.
  • Silicea plus. Questo farmaco viene spesso prescritto quando la forma di adenoidite è già in esecuzione. Le sostanze che compongono l'omeopatia contribuiscono alla rapida rigenerazione della mucosa nasofaringea danneggiata ed eliminano l'edema. A ricevimento di Silitsey-plus la respirazione da un naso è normalizzata, gli scarichi purulenti diminuiscono, e il tessuto lymphoid gradualmente ritorna alle dimensioni normali.

Il trattamento delle adenoidi con l'omeopatia nei bambini aiuta ad evitare un intervento chirurgico. Se i farmaci vengono scelti correttamente, l'assorbimento del tessuto linfoide può verificarsi dopo un paio di mesi di uso regolare. Se entro un mese il medico non osserva l'effetto del trattamento omeopatico, allora il farmaco può essere sostituito.

Nelle prime due settimane dopo l'inizio del trattamento con l'omeopatia, potrebbe esserci un peggioramento. Questa è la norma e non richiede l'abolizione delle droghe.

Quali farmaci aiutano ancora nel trattamento delle adenoidi

L'omeopatia è particolarmente efficace nella fase iniziale della crescita del tessuto linfoide. Qualsiasi rimedio omeopatico può essere tranquillamente combinato con farmaci, senza timore di effetti collaterali. Alcune aziende farmaceutiche producono l'omeopatia, che può essere liberamente acquistata nella catena farmaceutica. Per il trattamento delle adenoiditi molto diffuse tali farmaci:

  • Delufen è uno spray nasale decongestionante con effetti antiallergici. Riduce l'attività secretoria dell'epitelio della mucosa e riduce l'accumulo di muco nelle vie nasali.
  • Aflubin - le sostanze naturali che sono una parte promuovono il rinforzo di immunità e interferiscono con crescita di tessuto adenoid.
  • Tonsilotren è un potente agente anti-infiammatorio che riduce il gonfiore. Può essere applicato prima e dopo le operazioni sugli organi del rinofaringe.

Alcuni farmaci omeopatici possono alterare gli ormoni, portando a vari disturbi. Questo è il motivo per cui il medico dovrebbe prescrivere tali farmaci, anche lui seleziona la dose.

Quando adenoidite in un bambino, i genitori cercano di trovare le informazioni massime sul trattamento. Molto spesso ricorrono a metodi non convenzionali di trattamento e omeopatia. Quest'ultima tecnica dà un buon effetto in congiunzione con la terapia laser, ma succede che le adenoidi non sono suscettibili al trattamento omeopatico. Quindi dovresti cercare altri metodi.

Rimedi omeopatici per adenoidi nei bambini - regole di amministrazione ed efficacia

L'omeopatia con adenoidi nei bambini è uno dei trattamenti più ottimali e sicuri. Altri farmaci possono danneggiare, causare varie anomalie. Da solo non puoi scegliere uno strumento particolare. Questo può essere fatto solo da un medico dopo un esame completo.

??I farmaci omeopatici non solo eliminano le adenoidi nei bambini, ma rafforzano anche il sistema immunitario.

Omeopatia contro le adenoidi

Cause di adenoidi

Le adenoidi sono enormi tonsille nasofaringee, la cui entità aumenta a causa della crescita attiva dei tessuti linfoidi. I bambini di 5-8 anni sono i più sensibili a questa patologia, ma possono anche essere diagnosticati in un bambino di due anni.

Per vedere i cambiamenti patologici, non è sufficiente un esame al pediatra. Per una diagnosi accurata, vengono eseguite TC, radiografia, endoscopia e rinoscopia. Se dopo una diagnosi dettagliata viene effettuata una diagnosi residua, il medico sarà determinato con il trattamento.

??Molto spesso la scelta si ferma sui preparati omeopatici.

Adenoidi nei bambini

?Le adenoidi in un bambino di solito si verificano per vari motivi. Può influenzare:

  • ereditarietà;
  • corso patologico di gravidanza e parto (danno alla nascita, asfissia, ipossia in
  • consegna, farmaci durante la gestazione, trasferimento di malattie infettive e virali nei primi tre mesi di gravidanza, ecc.);
  • nutrizione scorretta (uso eccessivo dei prodotti dolci e non naturali da parte del bambino);
  • vaccinazione;
  • malattia infantile (sotto forma di scarlattina, morbillo, pertosse, difterite);
  • infezioni virali e batteriche troppo frequenti;
  • suscettibilità alle allergie;
  • immunodeficienza nel bambino;
  • cattiva ecologia;
  • uso eccessivo di sostanze chimiche nella vita di tutti i giorni (gel, vernici, vari detergenti e spray aromatici, profumi, ecc.).

Rimedi omeopatici - aiuto o no?

??L'omeopatia con le adenoidi dà un risultato positivo, ma per questo è necessario attendere un certo tempo. A volte può essere d'aiuto dopo 1-2 settimane di utilizzo. Di solito, l'effetto non è immediatamente visibile, ma il trattamento avverrà senza intervento chirurgico e non sarà necessario usare droghe dannose, che hanno numerosi effetti collaterali. Puoi curare rapidamente le adenoidi, ma in che modo questi farmaci influenzeranno altri organi?

I rimedi omeopatici per adenoidi nei bambini aiutano ad aumentare l'immunità.

??I bambini dopo tale terapia spesso smettono di soffrire di malattie virali respiratorie acute e non prendono rapidamente altre infezioni.

Rimedi omeopatici prescritti da un medico

L'omeopatia per adenoidi della cura può essere qualificata solo dopo la diagnosi. Il successo sarà quando lo strumento giusto verrà selezionato, sarà preso secondo lo schema e nel giusto dosaggio.

I farmaci omeopatici possono essere sotto forma di gocce, sciroppo o compresse. Per il trattamento di bambini molto piccoli prescritto forma a goccia o sciroppi. In ogni caso, come curare un bambino, dirà il medico.

??È severamente vietato acquistare droghe anche su base naturale a propria discrezione.

Solo un omeopata o un pediatra ha il diritto di assumersi tale responsabilità. Il medico monitorerà le dinamiche. Quando si sceglie un farmaco, il dosaggio e il regime si baseranno sulle caratteristiche individuali di ciascun piccolo paziente. Nelle adenoidi, è importante non iniziare la malattia, ma iniziare il trattamento immediatamente dopo la sua scoperta.

trattamento

L'omeopatia con adenoidi è selezionata solo da un medico. Un ruolo importante è svolto dallo schema di trattamento, che lo specialista pensa, dipinge e lo consegna al paziente (in questo caso, i suoi genitori).

L'omeopatia ha effetti anti-infiammatori, protettivi, immunostimolanti. Di conseguenza, la respirazione, il sonno, l'appetito sono normalizzati.

In otorinolaringoiatria ci sono i rimedi omeopatici che sono popolari, in particolare il trattamento delle adenoidi nei bambini. Sono scritti sotto forma di granuli, compresse, gocce e sciroppi.

??JOB baby

Questi granuli omeopatici sono in grado di liberare il processo infiammatorio cronico del sistema respiratorio, in particolare, sono efficaci nelle adenoidi. Nella composizione del farmaco sono presenti i frutti del crespino secco, thuja, elementi di iodio e stevia di pierceleet. I bambini bevono con piacere, poiché i granuli hanno un sapore dolce. Secondo le istruzioni, il farmaco viene utilizzato nella quantità di dieci granuli al giorno. L'intervallo tra ricevimenti o ricevimenti dovrebbe essere lo stesso. Prima e dopo il pasto viene calcolato almeno mezz'ora. Per i bambini, puoi impastare i granuli e mescolare con il cibo. Lo schema è dipinto da un medico. Di solito, i primi cinque giorni hai bisogno di bere dieci granuli. Dopo una pausa di due giorni, la reception continua allo stesso modo. In generale, il trattamento richiede circa due o tre mesi.

Lavoro bambino dalle adenoidi

??Olio di thuja

Lo strumento ha un effetto antibatterico, antinfiammatorio, antimicrobico, aumenta l'immunità. Tratta adenoidi, polipi, riniti, malattie dell'orecchio, stomatite, glossite, elimina rapidamente l'infiammazione dell'area faringea. L'olio dovrebbe essere gocciolato nella cavità nasale, tre o quattro gocce tre volte al giorno. Corso terapeutico - 30 giorni. Se il medico lo ritiene necessario, dopo un certo periodo di tempo, può prescrivere un corso ripetuto.

Olio di thuja dalle adenoidi

??Limfomiozot

Queste sono gocce nasali omeopatiche per adenoidi. Include solo materie prime naturali che si adattano perfettamente alle malattie degli organi respiratori: linfoadenite, adenoidi, tonsillite. Non espande ulteriormente i tessuti linfoidi, sopprime l'infiammazione. Ai bambini viene prescritta una forma a goccia. Prima dell'uso, 20 gocce di liquido diluito in acqua bollita e bere tre volte al giorno o gocciolare nel naso. Il trattamento dura da tre a quattro mesi. L'annotazione dice che il farmaco può essere usato solo dopo 14 anni, ma il medico può prescriverlo a una categoria di età precedente, se lo ritiene necessario.

??Euphorbium compositum

La forma di spruzzo del farmaco complesso elimina la rhinitis, le adenoidi, la sinusite. Ai bambini che hanno già 4 anni può essere somministrato questo rimedio. Il dosaggio è selezionato per età. Di solito per i bambini sotto i 6 anni - 1 spruzzando in ciascuna narice tre volte in 24 ore. Categoria di età avanzata - 2-3 dosi 4-5 volte al giorno. In totale, il corso terapeutico dura da 1 a 3 settimane.

Gocce Eurofobium Compositum

??mummia

Questo prodotto naturale aiuta anche ad adenoidi. Ci sono diverse ricette La prima opzione è l'instillazione del naso di una mummia diluita in acqua (per 1 g di 25 ml di acqua). Il secondo è l'assunzione orale di una soluzione acquosa, nella quantità di 200 ml al giorno (0,05 g di mummia per tazza d'acqua). Il dosaggio e la durata d'uso sono prescritti da uno specialista.

??garofano

250 ml di acqua bollente per 10 garofani o 30 g di materie prime secche. Si consiglia di insistere per 20-30 minuti, dopo di che la composizione viene filtrata. Il liquido risultante dovrebbe infondere 1-2 gocce diverse volte al giorno.

Per cucinare può essere usato come un sale comune, e il mare. Un cucchiaino è diluito in 200 ml di acqua della stanza. È possibile aggiungere un quarto di cucchiaino di soda e 12-15 gocce di propoli (alcool). Queste soluzioni sono nasi lavati. Pertanto, vengono trattate le malattie della gola e del naso.

??propoli

Per fermare l'ulteriore sviluppo delle vegetazioni adenoidi ed eliminare la patologia, è possibile effettuare inalazioni, impacchi, gocciolare le gocce nasali preparate o bere infusione. Per le compresse viene preso burro e propoli, nel rapporto di 1/10. Per mezz'ora, la miscela viene bollita, dopo di che i tamponi inumiditi vengono inseriti nel naso per 15-20 minuti. Se usato per via orale è l'infusione di acqua. Per inalazione, prendere un cucchiaio di cloruro di sodio e una goccia di propoli alcolica. Immediatamente prima della procedura, la soluzione viene riscaldata.

??Menta, erba di San Giovanni e corteccia di quercia

Tutto è mescolato in quantità uguali, cotto per circa 5 minuti a fuoco basso. Dopo il raffreddamento viene filtrato. Naso di brodo seppellito più volte al giorno.

??La sequenza, origano, farfara

Prendi 25 grammi di ogni erba. Si versano 300 ml di acqua bollente. Lasciato per 10-15 ore. Dopo il filtraggio, è possibile sciacquare il nasofaringe o gocciolare nel naso (se il bambino è piccolo).

??Boudreau

Un decotto di questa materia prima viene utilizzato per l'inalazione. 35 g di erba sono messi su 500 millilitri d'acqua. Le procedure possono essere eseguite due volte al giorno.

??Olio di olivello spinoso

Per eliminare i problemi con le adenoidi, è necessario gocciolare l'olio di olivello spinoso. 2-3 gocce 2-3 volte al giorno. Puoi mescolare questo strumento con olio di thuja e tea tree (5: 3: 1).
Oltre a tutti gli strumenti di cui sopra, ci sono molti altri omeopatia.

Recensioni dei genitori

Molti hanno provato il trattamento delle adenoidi con l'omeopatia. Alcuni dei genitori volevano condividere le loro esperienze.

??Anna: Abbiamo trattato le adenoidi con Lymphomyosotum e propoli. Il trattamento è stato efficace, ma lungo. Dopo tre mesi, ci siamo dimenticati del problema e non ci siamo più tornati negli ultimi due anni. Voglio anche notare che il figlio ha smesso di ammalarsi spesso, il sistema immunitario si sta rafforzando.

??Irina: Dopo aver usato Compositum Euphorbium, mia figlia è diventata meno capricciosa, il sonno è tornato alla normalità. Il vantaggio è che la medicina appartiene al gruppo omeopatico e quindi non danneggia. Abbiamo 4 anni e spesso siamo malati. Dopo 2 settimane, le adenoidi sono scomparse. Oggi siamo malati di malattie virali.

??Andrew: Adenoids ha tormentato il figlio per molto tempo. Molti medici volevano mandarci per un trattamento chirurgico, ma io e mia moglie eravamo contrari. E a un certo punto, un pediatra esperto ha consigliato di prestare attenzione all'omeopatia. Ci ha prescritto di gocciolare il naso con olio di olivello spinoso e bimbo JOB. Ha superato un corso completo (tre mesi), ora non conosciamo il dolore.

TOP 5 farmaci omeopatici, secondo i genitori:

  1. Limfomiozot.
  2. Euphorbium.
  3. JOB baby.
  4. Olio di olivello spinoso.
  5. Propoli.

prevenzione

In modo che il trattamento delle adenoidi nei bambini non richiede molto tempo, si dovrebbe prestare attenzione ad alcune misure preventive:

??Servire i rimedi omeopatici a scopo profilattico.

??Contribuire all'educazione fisica e all'esercizio fisico.

??Cerca di camminare di più con i bambini all'aria aperta.

L'omeopatia è l'opzione migliore per il trattamento di bambini piccoli. Non importa quanto sia innocuo il rimedio, devi prima consultare il tuo medico.

Per Saperne Di Più Mal Di Gola

Tappi per tonsilite - come trattare: trattamento farmacologico, folcloristico e chirurgico

Faringite

Sotto tonsillite è comunemente inteso come infiammazione delle tonsille. Quando il processo infiammatorio spesso forma ingorghi.

Il naso del bambino è ostruito

Tosse

Nella maggior parte dei casi, il naso ostruito di un bambino è uno dei sintomi di un raffreddore. La congestione è associata a gonfiore e infiammazione della mucosa nasale.